Stream e Tele+: arriva l'accordo

Universal Vivendi, Canal+ e News Corp. realizzeranno un'unica televisione via satellite italiana
Universal Vivendi, Canal+ e News Corp. realizzeranno un'unica televisione via satellite italiana


Roma – E’ stato annunciato ieri sera a Parigi l’accordo che porterà in breve tempo alla fusione delle due televisioni italiane via satellite: Stream e Tele+.

L’annuncio è arrivato da Canal+ e Universal Vivendi, che controllano Tele+, congiuntamente a News Corp., che detiene insieme a Telecom Italia la proprietà di Stream. Secondo quanto si apprende, l’operazione prevede in un primo momento l’acquisto da parte di News Corp. del 50 per cento di Stream in mano a Telecom Italia e successivamente l’intera proprietà di Stream sarà acquistata da Tele+.

L’unione delle due reti permetterà, secondo quanto dichiarato dalle aziende proprietarie, la costituzione di un offerta “che consentirà di velocizzare lo sviluppo della paytv in Italia e di proporre agli abbonati attuali e futuri un’offerta di programmi più ricca e completa”.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

13 02 2002
Link copiato negli appunti