Come investire sul settore dello streaming

Come investire sul settore dello streaming

Netflix, Apple, Paramount, Disney e Roku: le realtà legate allo streaming disponibili su eToro per chi desidera investire su questo settore.
Netflix, Apple, Paramount, Disney e Roku: le realtà legate allo streaming disponibili su eToro per chi desidera investire su questo settore.

Nel vivace contesto delle piattaforme dedicate allo streaming, l’unica certezza è che gli equilibri stanno cambiando. Nei mesi scorsi è giunta come un fulmine a ciel sereno la notizia del significativo calo di abbonati a Netflix (-200.000), non era mai accaduto nella sua storia. Le ragioni sono molteplici: una concorrenza sempre più agguerrita, l’aumento delle spese richieste per la sottoscrizione e il generale calo di interesse nei confronti dei contenuti multimediali conseguente alla fine della pandemia.

La società ha già però dimostrato di voler correggere il tiro, innanzitutto attraverso una diversificazione del business, puntando con decisione sull’ambito gaming. Lo ha fatto anche per tranquillizzare gli investitori a proposito della sostenibilità a lungo termine.

Investire sullo streaming di Netflix & co.

Prendiamo spunto oggi da un blogpost di eToro per approfondire la questione, fornendo qualche suggerimento utile al trading.

Sempre rimanendo in casa Netflix, è ormai cosa certa l’arrivo di un abbonamento più economico sostenuto dalla pubblicità. Questo potrebbe invertire la rotta, innescando un nuovo trend positivo e riportando il titolo alle quotazioni di qualche tempo fa.

Tra i competitor che stanno facendo registrare le prestazioni migliori c’è sicuramente Apple, con produzioni originali già rivelatesi capaci di fare incetta di premi. Occhio anche a Paramount, che entro quest’anno porterà il suo servizio P+ in nuovi paesi, Italia compresa.

Un altro big è Disney, che con D+ è riuscito a guadagnare in un tempo relativamente breve una fetta importante di market share. Un’espansione costante del catalogo con l’inclusione di film e serie TV di livello assoluto sono i suoi punti di forza. Chiudiamo la carrellata con Roku. Conosciuta nel nostro paese soprattutto per i dispositivi da collegare ai televisori, svolge anche il ruolo di piattaforma. È particolarmente popolare negli Stati Uniti.

Chi desidera investire sulle realtà più importanti del settore streaming lo può fare su  eToro con lo 0% di commissioni. Sono a disposizione gli asset relativi a tutte le piattaforme citate in questo articolo.

*Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: eToro
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 5 lug 2022
Link copiato negli appunti