Su il petrolio? Giù i consumi

Cominciano a premere i quesiti dell'utenza: prima di acquistare nuovi elettrodomestici e gadget vuol sapere quanto consumano. L'inizio della consapevolezza?

Roma – Gli effetti del caro-petrolio si stanno riversando su tutte le aree del consumo , al punto da creare una nuova, netta tendenza di mercato i cui effetti si fanno sentire anche a livello industriale .

Non fanno eccezione l’elettronica, l’informatica e gli elettrodomestici: “Lo scorso anno il risparmio energetico non era un tema così rilevante tra i consumatori – dice Kim Dong-Han, della catena sudcoreana Hi-Mart – ma quest’anno, nove persone su dieci di punto in bianco chiedono se i prodotti che stanno per acquistare li aiuteranno a risparmiare denaro “.

Un cavo ecologico La preoccupazione non si limita all’elettronica di consumo, ai gadget e all’informatica da salotto o domestica, ma si concentra anche su apparecchi più avidi – normalmente – di energia: dalle lavatrici , che impiegano vapore al posto dell’acqua calda, ai frigoriferi che impiegano compressori a basso assorbimento, per finire ai display che assorbono il meno possibile. Tutte le grandi case, insomma, stanno cercando di sviluppare e promuovere prodotti che consumino “meno della concorrenza”.

Park Yu-Jin, una casalinga di Seul madre di due bimbi, nota che “d’estate la bolletta diventa più del doppio se si accende il condizionatore d’aria: inoltre i due bimbi costringono a lavare molta biancheria e la bolletta può raggiungere i 170mila Won (poco più di 100 euro) al mese”. Osservazioni come questa sono ormai molto frequenti.

I produttori aguzzano dunque l’ingegno e cercano di ottenere ben più del possibile, come l’adottare i compressori lineari o rotativi al posto di quelli tradizionali, che fanno risparmiare fino al 40 per cento di energia.

Ma anche il mondo IT spinge l’acceleratore, specialmente nel campo server: EPA, che già lo scorso anno ha rilasciato il suo “draft” per il Power Management in ambito server – un segmento per sua natura controverso circa il risparmio energetico – spera entro l’anno di renderlo realtà standard, proprio su quegli elementi che, assieme al condizionamento , pesano maggiormente sul bilancio energetico dei data center.

La dinamica di mercato che si è messa in movimento è, tuttavia, per alcuni aspetti contraddittoria. Accade spesso che scegliere un prodotto ad alta efficienza energetica incida in modo rilevante sul prezzo di acquisto, a causa del costo dello sviluppo delle nuove tecnologie: un elemento che, altrettanto spesso, non convince la clientela in quanto agli occhi di un consumatore il risparmio immediato viene a mancare e si preferisce distribuire la spesa nel tempo, cioè sul (maggiore) costo dell’energia.

Ad esempio una lavatrice a vapore viene venduta ad un prezzo oscillante tra 1300 e 1500 dollari , contro una macchina tradizionale il cui prezzo si aggira sui 700 dollari . Per contrastare l’influenza negativa di questa dinamica dei prezzi, auspica l’Agenzia, sarebbe opportuno vi fossero degli incentivi, anche minimi.

Alcune grandi case come LG, ad esempio, cercano di invogliare il cliente con il ragionamento opposto: “In tre anni, con il vantaggio economico ricavabile dal nostro TV a risparmio energetico da 52 pollici, avrete risparmiato denaro sufficiente ad acquistarne un altro da 32 pollici”, dice Kim Jik-Soo, portavoce dell’azienda. Ma se da una parte la minaccia della scarsezza di energia stimola nuove formule di offerta nelle aziende, e spinge ad esempio verso l’ adozione su larga scala dei LED, dall’altra è una questione sempre più pressante. Sulla quale sarà possibile sempre meno chiudere gli occhi.

Marco Valerio Principato

( fonte immagine )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • jemini scrive:
    windows7
    Vi chiedo quali sono i componenti scelti di prim'ordine per assemblare un fisso che sia al top per poter supportare windows7 ultima versione,vista, xp e linux contemporaneamente Audio ottimale,video ottimalevi ringrazioJemini
  • pelmo scrive:
    grazie
    una buona recensione che mi ha fatto conoscere una marca che non conoscevosperiamo che i soliti criticoni non debbano iniziare a dire che con 200 euro in meno loro possono assemblare una centrale termonucleare e che fa pure il caffè...e chi non è in grado di assemblare un pc?grazie p.i. fatene ancora
    • verion scrive:
      Re: grazie
      Si ma la recensione non è di punto informatico! :D
      • pelmo scrive:
        Re: grazie
        è vero che l'ha scritto PcTuner ma se una cosa la trovo utile lo dico...il mio parere è che in siti come questo o su hwupgrade appena c'è un sistema completo di pc subito salta fuori la solita polemica dei costi o di quanto uno risparmia se lo assembla lui e che era meglio la tal scheda video o la tal MBo altre amenità...e credo che ci siano poche recensioni di pc completi proprio x questo...che ci siano recensioni su varie marche di pc per capire il rapporto qualità prezzo per noi utonti (e vecchietti) mi sembra importantescusa lo sfogo ciao
    • Gory scrive:
      Re: grazie

      una buona recensione che mi ha fatto conoscere
      una marca che non
      conoscevoQuoto!
  • naturopataonline.it scrive:
    grande qualità
    ne ho giusto comprato uno pochi giorni fa e sono veramente contento !!!una vera bomba, affidabile e silenzioso.
  • Dr.iCe scrive:
    wow
    prezzo da panico, componentistica di qualità, ottimo assemblaggio/cablaggio... che chiedere di più?
  • v1doc scrive:
    Ma l'ha assemblato Topo Gigio?
    Perchè hanno montato una vecchia scheda che, oltre ad essere costosa, scalda come un grill e supporta solo le DX10.Montare una ATI 4850 in crossfire (su un'altra MB) sembrava brutto?
    • kache scrive:
      Re: Ma l'ha assemblato Topo Gigio?
      Quoto il titolo, ma non il contenuto.La disposizione del cavi fa davvero schifo, visto che, non solo impediscono di utilizzare i vari bay 5.25, ma c'é pure un cavo volante( quello rosso). Qualcuno dovrebbe spiegargli che i cavi vanno passati DIETRO, non dove capita.Per il tuo messaggio, ti faccio notare che il si può configurare come ti pare e piace, quindi se vuoi puoi metterti qualsiasi scheda di fascia alta tu voglia. ;)
      • DarkSchneider scrive:
        Re: Ma l'ha assemblato Topo Gigio?
        - Scritto da: kache
        Quoto il titolo, ma non il contenuto.
        La disposizione del cavi fa davvero schifo, visto
        che, non solo impediscono di utilizzare i vari
        bay 5.25, ma c'é pure un cavo volante( quello
        rosso). Qualcuno dovrebbe spiegargli che i cavi
        vanno passati DIETRO, non dove
        capita.

        Per il tuo messaggio, ti faccio notare che il si
        può configurare come ti pare e piace, quindi se
        vuoi puoi metterti qualsiasi scheda di fascia
        alta tu voglia.
        ;)Dimenticate la cosa peggiore. Usare la P5N-D è una zappata sui piedi se per caso volessi usare lo SLI con due schede a doppia occupazione di slot perderei l'uso di metà porte SATA
        • kache scrive:
          Re: Ma l'ha assemblato Topo Gigio?
          - Scritto da: DarkSchneider
          - Scritto da: kache

          Quoto il titolo, ma non il contenuto.

          La disposizione del cavi fa davvero schifo,
          visto

          che, non solo impediscono di utilizzare i vari

          bay 5.25, ma c'é pure un cavo volante( quello

          rosso). Qualcuno dovrebbe spiegargli che i cavi

          vanno passati DIETRO, non dove

          capita.



          Per il tuo messaggio, ti faccio notare che il si

          può configurare come ti pare e piace, quindi se

          vuoi puoi metterti qualsiasi scheda di fascia

          alta tu voglia.

          ;)

          Dimenticate la cosa peggiore. Usare la P5N-D è
          una zappata sui piedi se per caso volessi usare
          lo SLI con due schede a doppia occupazione di
          slot perderei l'uso di metà porte
          SATAVero.C'é da considerare però che il case è davvero bello ed i due ventoloni enormi permettono una dissipazione eccellente, senza troppo rumore.Peccato per quei fastidiosissimi led, che odio a morte, visto che danno fastidio agli occhi con la stanza buia...
  • Gabriele Barlocci scrive:
    PlayDeep Mars Duo
    Io ne ho acquistato uno settimana scorsa : assolutamente perfetto!
    • xWolverinex scrive:
      Re: PlayDeep Mars Duo
      Costo ?
    • trillo scrive:
      Re: PlayDeep Mars Duo
      Rumore?
    • suxor scrive:
      Re: PlayDeep Mars Duo
      I prezzi sono davvero onesti se confrontati a quelli di moltissimi produttori.Il maggior difetto imho riguarda la poca possibilità di scelta in alcuni componenti, tra tutti scheda video dove si può scegliere solo le nvidia e non le ati che hanno un rapporto prestazioni/prezzo decisamente superiore (e tra l'altro hanno anche appena tolto la 9800gx2 dell'articolo vedo, costringendo ad una gtx260 che costa uguale ma rende molto meno), e l'alimentatore... Io non metterei mai 300 e più di scheda video su un chieftec
      • sylehc scrive:
        Re: PlayDeep Mars Duo
        Anche io ne ho acquistato uno la scorsa settimana. Assolutamente perfetto. Ho fatto una foto dell'interno perche' non ho mai visto niente di simile. Non c'e' un solo cavo volante. Per non parlare dei componenti che sono tutti di marca.Mi hanno pure montanto l'alimentatore da 850W senza alcun sovrapprezzo. Grazie poi al ventolone laterale non ti accorgi che e' accesso. Straconsigliato.
  • xWolverinex scrive:
    3DMark06
    faccio lo stesso score con un E6850, una 3870x2 e 2gb ddr3 :)
    • puma scrive:
      Re: 3DMark06
      Infatti le due schede con 3DMark06 fanno punteggi molto simili... voglio vedere se però sotto Crysis fai gli stessi FPS, soprattutto co l'antialiasing a 8x! :P
      • xWolverinex scrive:
        Re: 3DMark06
        - Scritto da: puma
        Infatti le due schede con 3DMark06 fanno punteggi
        molto simili... voglio vedere se però sotto
        Crysis fai gli stessi FPS, soprattutto co
        l'antialiasing a 8x!
        :Pboh.. dimmi dove si scarica il bench di crysis e poi stasera vedo :) (fermo restando che a piu' di 1280 non posso andare xke' ho un 19")
        • ibm scrive:
          Re: 3DMark06
          - Scritto da: xWolverinex
          - Scritto da: puma

          Infatti le due schede con 3DMark06 fanno
          punteggi

          molto simili... voglio vedere se però sotto

          Crysis fai gli stessi FPS, soprattutto co

          l'antialiasing a 8x!

          :P

          boh.. dimmi dove si scarica il bench di crysis e
          poi stasera vedo :) (fermo restando che a piu' di
          1280 non posso andare xke' ho un
          19")puoi trovarlo sullo stesso sito:http://www.pctuner.net/download/scheda/1029/9/Crysis-Benchmark-v1.1/
          • xWolverinex scrive:
            Re: 3DMark06
            - Scritto da: ibm
            - Scritto da: xWolverinex

            - Scritto da: puma


            Infatti le due schede con 3DMark06 fanno

            punteggi


            molto simili... voglio vedere se però sotto


            Crysis fai gli stessi FPS, soprattutto co


            l'antialiasing a 8x!


            :P



            boh.. dimmi dove si scarica il bench di crysis e

            poi stasera vedo :) (fermo restando che a piu'
            di

            1280 non posso andare xke' ho un

            19")

            puoi trovarlo sullo stesso sito:
            http://www.pctuner.net/download/scheda/1029/9/Crysgrazie, stasera vedo :)
          • asymmetric scrive:
            Re: 3DMark06
            facci sapere :)
          • Sempre io ma non me logga scrive:
            Re: 3DMark06
            - Scritto da: asymmetric
            facci sapere :)Cazzu cazzu iu iu ma serve la versione completa del gioco ? :'( (anonimo)
          • puma scrive:
            Re: 3DMark06
            No, basta la demo
          • xWolverinex scrive:
            Re: 3DMark06
            - Scritto da: puma
            No, basta la demoAh perfetto allora la cerco :)
          • xWolverinex scrive:
            Re: 3DMark06
            - Scritto da: puma
            No, basta la demoMh no vole la versione completa :'( (almeno la versione linkata sopra)
          • puma scrive:
            Re: 3DMark06
            Strano, a me funziona con la demo...
          • xWolverinex scrive:
            Re: 3DMark06
            - Scritto da: puma
            Strano, a me funziona con la demo...la versione linkata sopra ?
    • suxor scrive:
      Re: 3DMark06
      Il 3dmark non si usa più come riferimento da anni proprio perchè le differenze prestazionali tra schede sono quasi sempre molto diverse da quelle dei giochi.Potrai fare lo stesso punteggio in un 3dmark, ma nei giochi la differenza è schiacciante.Ps: una dual gpu su un 19''? scelta pessima
      • xWolverinex scrive:
        Re: 3DMark06
        - Scritto da: suxor
        Il 3dmark non si usa più come riferimento da anni
        proprio perchè le differenze prestazionali tra
        schede sono quasi sempre molto diverse da quelle
        dei
        giochi.
        Potrai fare lo stesso punteggio in un 3dmark, ma
        nei giochi la differenza è
        schiacciante.

        Ps: una dual gpu su un 19''? scelta pessimaNon mi sembra non si usi piu' come riferimento, anche pctuner e hwupgrade lo usano proprio come riferimento nei test .. pero' non sono espertissimo di gaming quindi faccio a fidarmi :)Il 19" sta' aspettando di essere rimpiazzato da un 24", ma non credo che debba dirti tutti i miei prossimi acquisti (ghost)
Chiudi i commenti