Tagliato il prezzo del GameCube

Nintendo risponde al recente taglio di prezzo di Xbox
Nintendo risponde al recente taglio di prezzo di Xbox


Milano – Nintendo reagisce al recente taglio di prezzo di Xbox annunciando che la sua imminente console, attesa in Europa per il 3 maggio, costerà 199 euro, 50 euro in meno rispetto al prezzo originariamente annunciato.

“Si tratta di una scelta – si legge in un comunicato dell’azienda – che è parte dell?impegno di Nintendo di offrire ai consumatori sempre e comunque il meglio. Il leader mondiale dei videogiochi, infatti, lancerà Nintendo GameCube ad un prezzo estremamente competitivo garantendo, fin da subito, quello che è di gran lunga il miglior rapporto qualità-prezzo oggi sul mercato europeo”.

La battaglia dei prezzi fra le tre console in lotta si è già dunque fatta incandescente, tanto che le versioni europee di Xbox e GameCube avranno un prezzo persino inferiore a quello americano.

Tutti i dettagli sul numero di martedì 23 di Punto Informatico.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

21 04 2002
Link copiato negli appunti