Thunderbird 1.5, prima release candidate

La versione definitiva entro l'anno


Roma – La prima release candidate (RC1) è del client di e-mail open source Thunderbird è disponibile per il download qui .

Gli sviluppatori hanno spiegato che, oltre a correggere i bug, la nuova release migliora ed estende la funzionalità per il salvataggio delle ricerche in cartelle virtuali.

Chi dispone di una versione beta di Thunderbird può installare la RC1 avvalendosi del nuovo sistema di aggiornamento automatico del software già visto in Firefox.

Il team di sviluppo del software afferma che tra qui e il rilascio della versione finale, previsto entro la fine dell’anno, ci sarà spazio per almeno un’altra release candidate.

La RC1 di Firefox 1.5 è stata rilasciata la scorsa settimana . Entrambi i prodotti possono essere scaricati in italiano anche da MozillaItalia.org.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • belal ayoub scrive:
    scaricare open office.org 2.0
    grazie
  • Anonimo scrive:
    versione in italiano
    ma la versione in italiano dov'è che non la trovo?
  • Anonimo scrive:
    compatibilità
    scusate se disturbo ma sono un nuovo utente del programma open office e mi trovo ,per ora, molto bene ho visto che mi converte automaticamente i files di world ma vorrei sapere se io trasmetto o cedo su un floppy o altro un file in open office ad altri che non possiedono il programma suddetto ma solo world lo possono leggere ugualmente?voglio dire la compatibilità e la reversibilità funziona nei due sensi?a me pare di no......se così fosse come si può ovviare al problema?sarebbe proprio un peccato e sarebbe ridimensionato il valore di open office.sarei grato a chiunque mi rispondesse circa questo mio dubbio........grazie di cuore...........carlo
    • Anonimo scrive:
      Re: compatibilità
      - Scritto da: Anonimo
      scusate se disturbo ma sono un nuovo utente del
      programma open office e mi trovo ,per ora, molto
      bene ho visto che mi converte automaticamente i
      files di world ma vorrei sapere se io trasmetto o
      cedo su un floppy o altro un file in open office
      ad altri che non possiedono il programma suddetto
      ma solo world lo possono leggere ugualmente?In teoria, e per quanto ho potuto vedere io, si, ma ovviamente devi salvare in un formato MS-Office.
    • Anonimo scrive:
      Re: compatibilità
      - Scritto da: Anonimo
      scusate se disturbo ma sono un nuovo utente del
      programma open office e mi trovo ,per ora, molto
      bene ho visto che mi converte automaticamente i
      files di world ma vorrei sapere se io trasmetto o
      cedo su un floppy o altro un file in open office
      ad altri che non possiedono il programma suddetto
      ma solo world lo possono leggere ugualmente?
      voglio dire la compatibilità e la reversibilità
      funziona nei due sensi?
      a me pare di no......se così fosse come si può
      ovviare al problema?
      sarebbe proprio un peccato e sarebbe
      ridimensionato il valore di open office.
      sarei grato a chiunque mi rispondesse circa
      questo mio dubbio........grazie di
      cuore...........carlohttp://www.soft-land.org/documenti/rtf
  • HBMunchen scrive:
    OpenOffice: che lentezza!!!! zzzzzzz
    tutti che esultano manco sto programma avesse risolto i problemi dell'umanità...che poi, lascia alquanto a desiderare: LENTISSIMO LENTISSIMO LENTISSIMO!!!!!!in più, troppo Java! mannaggia a chi ha inventato lo schifo di java!boh, l'unico vantaggio è che è a gratis, ma sulla qualità ce n'è da dire...
    • opazz scrive:
      Re: OpenOffice: che lentezza!!!! zzzzzzz
      Sarà..Macchina più piccola che ho: P2-400 128 MB di RAM.S.O. Win 2000 Pro SP4Gira tranquillamente senza questa lentezza che molti evidenziate..Boh
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenOffice: che lentezza!!!! zzzzzzz
      - Scritto da: HBMunchen
      tutti che esultano manco sto programma avesse
      risolto i problemi dell'umanità...

      che poi, lascia alquanto a desiderare: LENTISSIMO
      LENTISSIMO LENTISSIMO!!!!!!Funziona bene sul mio pentium 3 866Mhz, fai un pò te...
      in più, troppo Java! mannaggia a chi ha inventato
      lo schifo di java!Java ho lette che viene utilizzato solo per alcuni wizard.Il resto è C/C++.
      boh, l'unico vantaggio è che è a gratis, ma sulla
      qualità ce n'è da dire...Non ti va bene? Non usarlo, mica mi offendo.
      • HBMunchen scrive:
        Re: OpenOffice: che lentezza!!!! zzzzzzz
        infatti non l'ho provato e disinstallato immediatamente, e anche se tu ti offendessi... beh kissenefcom'è che d'incanto tutti i fenomeni che hanno superPC da 7GHz saltano fuori con 386, P2...
        • Anonimo scrive:
          Re: OpenOffice: che lentezza!!!! zzzzzzz
          - Scritto da: HBMunchen
          infatti non l'ho provato e disinstallato
          immediatamente, e anche se tu ti offendessi...
          beh kissenefBhe, parti subito in quarta dicendo che non è il massimo, è lento, etc...Se non ti va OOo2 esistono alternative, sentiti libero di usarle!
          com'è che d'incanto tutti i fenomeni che hanno
          superPC da 7GHz saltano fuori con 386, P2...E lo chiedi a me? Il mio pc è lo stesso da anni.E mi sembra corretto dire che se sul mio pentium3 866MHz funziona in modo accettabile, non vedo cosa abbia tu da lamentarti (5-6 secondi per l'avvio? :D ).
          • HBMunchen scrive:
            Re: OpenOffice: che lentezza!!!! zzzzzzz
            - Scritto da: Anonimo


            -

            E lo chiedi a me? Il mio pc è lo stesso da anni.
            E mi sembra corretto dire che se sul mio pentium3
            866MHz funziona in modo accettabile, non vedo
            cosa abbia tu da lamentarti (5-6 secondi per
            l'avvio? :D ).inutile proseguire la discussione...
          • Anonimo scrive:
            Re: OpenOffice: che lentezza!!!! zzzzzzz
            - Scritto da: HBMunchen

            - Scritto da: Anonimo





            -



            E lo chiedi a me? Il mio pc è lo stesso da anni.

            E mi sembra corretto dire che se sul mio
            pentium3

            866MHz funziona in modo accettabile, non vedo

            cosa abbia tu da lamentarti (5-6 secondi per

            l'avvio? :D ).

            inutile proseguire la discussione...Concordo.Già hai iniziato in modo trollesco, e anche il seguito..."tutti che esultano manco sto programma avesse risolto i problemi dell'umanità...""che poi, lascia alquanto a desiderare: LENTISSIMO LENTISSIMO LENTISSIMO!!!!!!""in più, troppo Java! mannaggia a chi ha inventato lo schifo di java!""boh, l'unico vantaggio è che è a gratis, ma sulla qualità ce n'è da dire...""com'è che d'incanto tutti i fenomeni che hanno superPC da 7GHz saltano fuori con 386, P2..."
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenOffice: che lentezza!!!! zzzzzzz
      - Scritto da: HBMunchen
      tutti che esultano manco sto programma avesse
      risolto i problemi dell'umanità...

      che poi, lascia alquanto a desiderare: LENTISSIMO
      LENTISSIMO LENTISSIMO!!!!!!

      in più, troppo Java! mannaggia a chi ha inventato
      lo schifo di java!

      boh, l'unico vantaggio è che è a gratis, ma sulla
      qualità ce n'è da dire...guarda che è diverso:word ti sembra veloce perchè carica tutto nel boot e perchè è nmwglio integrato con Windows(logico no?)Se scarichi l'utility per velocizzare oo otterrai numerosi benefici perchè una parte delle robe vengono caricate in boot(esattamente come fa Word)
      • HBMunchen scrive:
        Re: OpenOffice: che lentezza!!!! zzzzzzz
        - Scritto da: Anonimo

        -

        guarda che è diverso:word ti sembra veloce perchè
        carica tutto nel boot e perchè è nmwglio
        integrato con Windows(logico no?)
        Se scarichi l'utility per velocizzare oo otterrai
        numerosi benefici perchè una parte delle robe
        vengono caricate in boot(esattamente come fa
        Word)grazie per la dritta!
      • Anonimo scrive:
        Re: OpenOffice: che lentezza!!!! zzzzzzz

        guarda che è diverso:word ti sembra veloce perchè
        carica tutto nel boot e perchè è nmwglio
        integrato con Windows(logico no?)Non è del tutto vero. ^_^
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenOffice: che lentezza!!!! zzzzzzz
      - Scritto da: HBMunchen
      tutti che esultano manco sto programma avesse
      risolto i problemi dell'umanità...

      che poi, lascia alquanto a desiderare: LENTISSIMO
      LENTISSIMO LENTISSIMO!!!!!!
      ...bè 'azzi tuoi...
      • HBMunchen scrive:
        Re: OpenOffice: che lentezza!!!! zzzzzzz
        'azzi miei naturalmentesemplicemente se uno si limita a scrivere la letterina a babbo natale... beh openoffice è perfetto e veloce (cmq 5-6 secondi per apririsi sono tantissimi...)se uno LAVORA e usa i pacchetti office a un livello sopra il minimo, openoffice è inadeguato e lento.questa è la mia opinione, se non siete daccordo non c'è nessun problema.... ognuno ha le proprie necessitànon capisco perchè, anzichè rispondere alle obiezioni fatte su openoffice (tranne una persona...) siete stati solo in grado di reagire con arroganza...
        • Anonimo scrive:
          Re: OpenOffice: che lentezza!!!! zzzzzzz
          - Scritto da: HBMunchen
          'azzi miei naturalmente

          semplicemente se uno si limita a scrivere la
          letterina a babbo natale... beh openoffice è
          perfetto e veloce (cmq 5-6 secondi per apririsi
          sono tantissimi...)

          se uno LAVORA e usa i pacchetti office a un
          livello sopra il minimo, openoffice è inadeguato
          e lento.se uno lavora con office compra office.non capisco la polemica. se uno vuole lavorare con una suite d ufficio senza spendere centinaia di euro allora puo' usare questa suite gratuitasono due cose differenti, non puoi paragonare il metro' col taxiarrivi lo stesso da qualche parte, ma con uno spendi un euro, con l altra 20
          • HBMunchen scrive:
            Re: OpenOffice: che lentezza!!!! zzzzzzz
            - Scritto da: Anonimo


            se uno lavora con office compra office.
            non capisco la polemica.
            la polemica era rivolta ai numerosi post comparsi sul forum del tipo:"chi comprerà più microcess officess"e analoghi... daccordissimo sul discorso metrò/taxi, ma non si può non ammettere che è megli il taxi (non mi riferisco a te!) urlando a squarciagola "viva il metrò"
  • golemwashere scrive:
    Per renderlo ancora + veloce...
    disabilitate il supporto javanella versione inglese èin tools/options/javatogliere il flag da use a java virtual machineciao!G.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per renderlo ancora + veloce...
      Se disabiliti java, molte cose non ti vanno (es. la gestione delle macro). Hanno infarcito troppo OOo di java, sigh.In ogni caso un prodotto eccellente e multipiattaforma. Unzippare i file e vedere che i dati sono lì, belli in chiaro, pronti per essere eventualmente elaborati a piacere è un'emozione ;)
  • Anonimo scrive:
    Non si nota la dfferenza con Ms Office
    L'ho installato in una piccola azienda (che voleva msoffice a sbaffo) dicendo che era la nuova versione di Ms Office.Ho rinominato Write come Word, Calc come Excel e Impress come Power Point.Non si è accorto nessuno della differenza, per lo meno non si è lamentato nessuno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non si nota la dfferenza con Ms Offi
      - Scritto da: Anonimo
      L'ho installato in una piccola azienda (che
      voleva msoffice a sbaffo) dicendo che era la
      nuova versione di Ms Office.truffatore.guarda tu cosa è costretto a fare il 'circuito dell'oss' mentire e truffare la gente per guadagnare qualche punto shareche schifo
      Ho rinominato Write come Word, Calc come Excel e
      Impress come Power Point.
      Non si è accorto nessuno della differenza, per lo
      meno non si è lamentato nessuno.e già che ci sei ti sei fatto pagaretroll torna in cantina che c'è la stampante da far partire
      • Anonimo scrive:
        Re: Non si nota la dfferenza con Ms Offi
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        L'ho installato in una piccola azienda (che

        voleva msoffice a sbaffo) dicendo che era la

        nuova versione di Ms Office.

        truffatore.Già... invece installare un software a sbafo va bene...
      • Anonimo scrive:
        Re: Non si nota la dfferenza con Ms Offi

        - Scritto da: Anonimo

        L'ho installato in una piccola azienda (che

        voleva msoffice a sbaffo) dicendo che era la

        nuova versione di Ms Office.

        truffatore.
        guarda tu cosa è costretto a fare il 'circuito
        dell'oss' mentire e truffare la gente per
        guadagnare qualche punto share
        che schifoTruffatore un corno, ho trovato il mio comportamento più onesto piuttosto che installare MS Office a sbaffo.


        Ho rinominato Write come Word, Calc come Excel e

        Impress come Power Point.

        Non si è accorto nessuno della differenza, per
        lo

        meno non si è lamentato nessuno.


        e già che ci sei ti sei fatto pagare
        Ti sembrerà strano ma non ho preso una lira (o euro come dir si voglia), non l'ho fatto per lavoro, il principale di questa piccola azienda è un amico di famiglia e mi ha chiesto se potevo fargli il favore di installargli Ms Office, però piuttosto che mettergli un prodotto che avrebbe potuto procurargli delle grane in caso di una visita fiscale ho preferito optare su un prodotto che non gli facesse correre rischi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non si nota la dfferenza con Ms Offi

      Non si è accorto nessuno della differenza, per lo
      meno non si è lamentato nessuno.Be, il writer IMHO è molto migliore di world. Sai se se la cava bene con le stampe unione?Lo spreadsheet invece IMHO non è ancora all'altezza di Excel, nelleno dell'Excel di Office 2000, i filtri, le pivot e i grafici mi sembrano molto incompleti rispetto alle possibilità di Excel, inoltre il calcolo delle formule è molto più lento. Ora si riesce ad importare un file di testo personalizzando i campi come con Excel?Per le macro invece temo non si possa fare nulla per avere la compatibilità con quelle di office, o sbaglio?Sullo strumento per presentazioni non dico nulla, IMHO quegli strumenti vanno bene al max per lo chef Tony, sarebbero da bandire da ogni computer!Il database mi sembra carino, anche se Access come simil-rad è più completo, almeno si appoggia su formati dati decenti il che è un grosso passo avanti su qualsiasi versione di AcCess. Ma ancora lo devo testare a fondo.Comunque purtroppo se i tuoi clienti dovranno usare una della miriade di applicativi che usano componenti di Access (rilasciati da una miriade di enti e ministeri per adempimenti obbligatori...) si accorgeranno eccome dell'inghippo... puoi sempre dirgli che se vogliono una copia pirata di Office possono scaricarla dal server hachkaro di Giochi Di Fantasia punto it www.gdf.it...Per il resto, è ottimo che esporti (abb bene) in pdf e il fatto he finamalmente si sia standardizzato un formato aperto per la documentazione!
  • Anonimo scrive:
    io l'avevo detto un mese fa
    A dire il vero, io ce l'ho installato già da un mese.E altrettanto tempo fa l'avevo segnalato:http://www.guardaqua.it/index.php?a=70
    • Anonimo scrive:
      Re: io l'avevo detto un mese fa
      - Scritto da: Anonimo
      A dire il vero, io ce l'ho installato già da un
      mese.A dire il vero l'articolo di PI parla della versione ufficiale non di una RC...
  • Anonimo scrive:
    chi comprerà ancora microcess officess
    chi saranno quei tarati che spenderannoancora 400 euroni per microcess officess ?ah già, l'italiota furbo-tarato che vuole fareil fico scroccando la fetecchia di microcessper mostrarla al cuggino
    • Anonimo scrive:
      Re: chi comprerà ancora microcess office
      direi che qualche vantaggio microsoft officess qualche vantaggio ce l'ha ancora su openoffice...certo non tale da giustificare una spesa di 400 euro...
      • Anonimo scrive:
        Re: chi comprerà ancora microcess office
        - Scritto da: Anonimo
        direi che qualche vantaggio microsoft officess
        qualche vantaggio ce l'ha ancora su openoffice...ma coloro che son beneficiati da questi vantaggi bisogna proprio cercarli col lumicino.inoltre OOo ha i SUOI vantaggi che ne giustficano l'adozione

        certo non tale da giustificare una spesa di 400
        euro...ecco, appunto. Anche se questi vantaggi si equiparassero, rimarrebbe comunque la differenza di prezzo abissale
        • Anonimo scrive:
          Re: chi comprerà ancora microcess office
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          direi che qualche vantaggio microsoft officess

          qualche vantaggio ce l'ha ancora su
          openoffice...
          ma coloro che son beneficiati da questi vantaggi
          bisogna proprio cercarli col lumicino.
          inoltre OOo ha i SUOI vantaggi che ne giustficano
          l'adozione

          certo non tale da giustificare una spesa di 400

          euro...
          ecco, appunto. Anche se questi vantaggi si
          equiparassero, rimarrebbe comunque la differenza
          di prezzo abissaleA questo punto qualche ditta potrebbe anche tirare fuoi dei plughin a pagamento per openoffice per gli usi professionali...
  • TADsince1995 scrive:
    Splendida Suite
    Azz, ho installato proprio ieri la versione 2.0 in inglese, vabè farò un removepkg... Ad ogni modo dopo averlo provato un po' devo dire di esserne rimasto davvero colpito.Usavo già OO 1.1.4 con discreta soddisfazione e qualche piccolo compromesso, ma quì siamo di fronte a un prodotto finalmente maturo e a un primo impatto sembra anche molto migliorata la tristemente irrinunciabile compatibilità con i file nei formati di Redmond.Davvero non c'è più nessun motivo logico per comprare MS Office, almeno per l'utenza casalinga e per le aziende che non si sono legate mani e piedi a Office a causa delle Macro VBA e roba simile, anche se sono convinto che anche questo problema si supererà. Staremo a vedere.TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: Splendida Suite
      - Scritto da: TADsince1995[CUT]
      Davvero non c'è più nessun motivo logico per
      comprare MS Office, almeno per l'utenza casalinga
      e per le aziende che non si sono legate mani e
      piedi a Office a causa delle Macro VBA e roba
      simile, anche se sono convinto che anche questo
      problema si supererà. Staremo a vedere.Non ne sono ancora molto convinto. OpenOffice 2.0 (italiano) l'ho scaricato ieri e l'ho installato: purtroppo è molto lento, durante la "conversione", ad aprire dei banali documenti di Word, pur privi di orpelli vari (macro) ma abbastanza complessi dal punto di vista della formattazione (tabelle annidate, rinetri multipli, doppia colonna, eccetera). Simili ritardi in apertura sono inaccettabili in un'azienda seria.Basterebbe educare la gente ad usare, per esempio, il formato RTF ma, anche chi lo sa, per pigrizia tende ad usare il DOC perché è il formato predefinito di Word. Su questo Microsoft ha costruito, purtroppo, il suo monopolio.Comunque rimane il fatto che OpenOffice sta migliorando notevolmente versione dopo versione.GiGiO
      • TADsince1995 scrive:
        Re: Splendida Suite

        Non ne sono ancora molto convinto. OpenOffice 2.0
        (italiano) l'ho scaricato ieri e l'ho installato:
        purtroppo è molto lento, durante la
        "conversione", ad aprire dei banali documenti di
        Word, pur privi di orpelli vari (macro) ma
        abbastanza complessi dal punto di vista della
        formattazione (tabelle annidate, rinetri
        multipli, doppia colonna, eccetera).Non ho ancora potuto fare una prova approfondita. Proverò, anche se forse il mio caso non farà testo dato che ho una macchina molto potente...
        Simili
        ritardi in apertura sono inaccettabili in
        un'azienda seria.
        Basterebbe educare la gente ad usare, per
        esempio, il formato RTF ma, anche chi lo sa, per
        pigrizia tende ad usare il DOC perché è il
        formato predefinito di Word. Su questo Microsoft
        ha costruito, purtroppo, il suo monopolio.E' vero, però quando l'ho provato ho notato subito un'altra cosa che ho dimenticato di citare nel mio post: il formato di salvataggio di default è l'open document, questo è molto importante perchè chi usa OO con pigrizia comincerà a salvare automaticamente in quel formato...
        Comunque rimane il fatto che OpenOffice sta
        migliorando notevolmente versione dopo versione.E' vero, magari la prossima release sarà un po' snellita e ci vorrebbe dato che i sorgenti decompressi arrivano a quasi 1 Gb....TAD
      • Anonimo scrive:
        Re: Splendida Suite
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: TADsince1995

        [CUT]


        Davvero non c'è più nessun motivo logico per

        comprare MS Office, almeno per l'utenza
        casalinga

        e per le aziende che non si sono legate mani e

        piedi a Office a causa delle Macro VBA e roba

        simile, anche se sono convinto che anche questo

        problema si supererà. Staremo a vedere.

        Non ne sono ancora molto convinto. OpenOffice 2.0
        (italiano) l'ho scaricato ieri e l'ho installato:
        purtroppo è molto lento, durante la
        "conversione", ad aprire dei banali documenti di
        Word, pur privi di orpelli vari (macro) ma
        abbastanza complessi dal punto di vista della
        formattazione (tabelle annidate, rinetri
        multipli, doppia colonna, eccetera). Simili
        ritardi in apertura sono inaccettabili in
        un'azienda seria.
        Basterebbe educare la gente ad usare, per
        esempio, il formato RTF ma, anche chi lo sa, per
        pigrizia tende ad usare il DOC perché è il
        formato predefinito di Word. Su questo Microsoft
        ha costruito, purtroppo, il suo monopolio.
        Comunque rimane il fatto che OpenOffice sta
        migliorando notevolmente versione dopo versione.

        GiGiOLa conversione la fai una volta sola :-) poi usi il formato nativo ed eventualmente riconverti se devi rispedire. Di per se lavorare con formati non nativi non ha senso.
    • Anonimo scrive:
      Re: Splendida Suite
      Anch'io ho la 1.1.4 e devo aggiungere una cosa: mi sono capitati documenti di Word che venivano incasinati sia aprendoli con OOo che con Word Viewer di MS... a quel punto mi è tornato in mente il passato, col calvario nell'aprire una tesina su PC con diverse versioni di Word all'università, mi sono ricordato il nettissimo peggioramento nel passaggio dal più che buono Word 2 al pessimo, pesantissimo, bacato Word 6 e ho deciso che i difettucci di OOo per i miei gusti sono più che tollerabili.
  • Anonimo scrive:
    Aspetto un pochino...
    ...giusto che esca la 2.0.1 e poi pensiono la mia vecchia, fedele 1.1.4
  • Sgabbio scrive:
    ERA ORA!!!! Finalmente
    finalmente e interamente in italiano... e non devo scaricarmi altri 15 mb per la traduzione ^^bhe.... adesso il server e intasatissimo e non si riesce a prenderlo ^^ Meglio tardi che mai :D
    • Anonimo scrive:
      Re: ERA ORA!!!! Finalmente
      - Scritto da: Sgabbio
      bhe.... adesso il server e intasatissimo e non siveramente vi sono numerosi server da cui poterlo scaricare
      riesce a prenderlo ^^ Meglio tardi che mai :Dla versione inglese viene rilasciata subito, mentre tutte le altre localizzazioni devono effettuare vari test e dopo minimo 2 settimane vengono emesse pure queste.Nei test realizzati nelle versioni localizzate possono venire riscontrati vari bachi, bachi presenti nella versioni inglese, che vengono corretti per la versione successiva ... infatti molti bachi trovati sono già stati sistemati nella versione 2.0.1 che sarà di prossimo rilascio
  • Anonimo scrive:
    GRANDE OPENOFFICE 2.0
    L' ho scaricato con Debian nemmeno 24 h dopo il rilascio ufficale già pacchettizzate Debian e in Italiano.Nemmeno 1 settimana dopo c' erano già bell' e pronte pure tutte le immagini gallery.Stupendo!!Meravigliao!!microZoZZ scompare davanti a Open-Office!!
    • ciccio scrive:
      Re: GRANDE OPENOFFICE 2.0
      Io lo uso in maniera professionale nella versione beta da molti mesi al posto di MS-Office, ed a parte qualche piccolissimo problema non me lo sta facendo assolutamente rimpiangere.Anche a clienti ed amici ho installato la beta senza ricevere rimostranze. Lo reputo un prodotto maturo.Ora installerò la versione 2.0 ufficiale in italiano.
    • Anonimo scrive:
      Re: GRANDE OPENOFFICE 2.0
      Dove l'hai trovata ?Puoi postare un link?
      • Anonimo scrive:
        Re: GRANDE OPENOFFICE 2.0
        OpenOffice 2.0 non è affatto male, sicuramente (e finalmente!) competitivo con Office 2003.una unica pecca a dir la verità secondo me c'è: io l'ho trovato decisamente più lento di MS Office...voi no?
        • Anonimo scrive:
          Re: GRANDE OPENOFFICE 2.0
          - Scritto da: Anonimo
          OpenOffice 2.0 non è affatto male, sicuramente (e
          finalmente!) competitivo con Office 2003.

          una unica pecca a dir la verità secondo me c'è:
          io l'ho trovato decisamente più lento di MS
          Office...

          voi no?x niente.
  • Anonimo scrive:
    olé! evvia! proviamolo! :-)
    ora me lo provo!non l'ho mai provato prima :)ciao ciao!
Chiudi i commenti