Tutti i record di Halo: Reach

200 milioni incassati nella sola prima giornata del lancio ufficiale. Superato il numero di utenti collegati a Xbox Live in precedenza fatto segnare per Halo 3. Battuti i primissimi incassi di ogni altro prodotto dell'intrattenimento

Roma – 200 milioni di dollari incassati in appena 24 ore . Centinaia di migliaia di copie vendute in negozi aperti in via straordinaria a partire dalla mezzanotte. Sono i primi, altisonanti numeri di Halo: Reach , lo sparatutto in prima persona riuscito a guadagnarsi un seguito mondiale in bilico tra fedeltà e vera e propria ossessione.

Ad annunciarli , il vicepresidente di Microsoft Game Studios Phil Spencer, nel corso di un keynote al Tokyo Game Show 2010. Le vendite del nuovo capitolo della celebre saga videoludica avrebbero in pratica superato quelle relative ad “ogni altro gioco, film o esperienza d’intrattenimento” in questo 2010 (in riferimento alle prime 24 ore dall’uscita).

Lanciato da appena un giorno, Halo: Reach avrebbe già battuto il precedente record di Halo 3 circa il numero complessivo di gamer collegati a Xbox Live . L’intero franchise di Halo è stato comunque definito da Spencer come uno dei più popolari nell’intrattenimento mondiale del decennio scorso.

C’è tuttavia chi si è posto un interrogativo circa le dichiarazioni trionfalistiche di Microsoft. I 200 milioni di dollari sarebbero infatti il frutto delle vendite del gioco sia negli Stati Uniti che in Europa . E Spencer avrebbe parlato di questo stesso profitto come un risultato nel solo paese a stelle e strisce.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti