Tv Samsung nuovi avranno anche NFT: i particolari

Tv Samsung nuovi avranno anche NFT: i particolari

In attesa del consueto appuntamento in quel di Las Vegas Consumer Electronic Show, Samsung ha già dato sfoggio dei suoi nuovi prodotti
In attesa del consueto appuntamento in quel di Las Vegas Consumer Electronic Show, Samsung ha già dato sfoggio dei suoi nuovi prodotti

I nuovi televisori sono ormai lontani parenti di quelli che abbiamo utilizzato fino a qualche anno fa. Connessi ad internet, consentono di fruire di tanti servizi e programmi prima impensabili. Non fanno eccezione, ovviamente, i nuovi Tv Samsung. Che saranno comprensivi anche di NFT, acronimo con cui si individua i Not Fungible Token.

In attesa del consueto appuntamento in quel di Las Vegas Consumer Electronic Show, Samsung ha già dato sfoggio dei suoi nuovi prodotti, rinnovando la linea di TV MicroLED presentata nel 2021.

Come spiegano gli ingegneri di casa Samsung:

tutti i 25 milioni di LED utilizzati sui TV in questione sono in grado di produrre colori e luci proprie, con neri perfetti, colori precisi e livelli di luminosità elevati

Tra le novità dei nuovi Tv Samsung anche il fatto che offrano una profondità della scala di grigi a 20 bit in tre formati: da 89, 101 e 110 pollici. Tutte 4K con refresh rate fino a 120Hz.

I nuovi TV MicroLED, inoltre, sono anche compatibili con l’HDR10+ e l’AMD FreeSync Premium. 

Ma la vera chicca è l'integrazione con la tecnologia Not Fungible Token. La quale sta rivoluzionando il concetto di prodotti culturali. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Tv Samsung con NFT come funziona

E' stata rinnovata l’interfaccia che anche nel 2022 continuerà a essere gestita dal sistema operativo proprietario Tizen.

La vera novità è un marketplace che dovrebbe permettere di visualizzare e acquistare questa nuova forma d’arte digitale. Sarà disponibile presto per la gamma di MicroLed, Neo Qled e The Frame del gruppo coreano.

Su questi, sarà possibile navigare tra i principali siti che offrono Nft e aggiungere le opere alla propria collezione personale, che farà da sfondo ai televisori, quando non utilizzati, grazie alle funzionalità artistiche che contraddistinguono le tre famiglie di modelli.

Chi possiede già dei contenuti Nft può aggiungerli alla piattaforma di aggregazione, e usarli come sfondo.

Inoltre, i televisori del colosso sudcoreanno sono capaci di effettuare da soli la “calibrazione intelligente”, vale a dire che è in grado di regolare automaticamente le impostazioni del televisore.

Così facendo, le immagini riprodotte corrispondano alle specifiche della creazione digitale, nel modo più fedele possibile.

Se vengono ospiti la si possono esporre le opere sul televisore di casa.

Come investire su NFT

Oltre ad essere un nuovo trovato tecnologico, che sta consentendo una nuova forma d'arte, sebbene non manchino problemi legati anche qui alla contraffazione, e a questa chicca di Samsung, gli NFT sono un vero e proprio asset digitale su cui investire.

Per farlo, è possibile riferirsi ad un Exchange sicuro come Bitpanda.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.
04 01 2022
Link copiato negli appunti