UE, ultimatum per le tariffe SMS e dati

Se le compagnie telefoniche non ridurranno entro due settimane le tariffe di traffico dati e SMS internazionali, interverrà la Commissione Europea. Parola di Viviane Reding

Roma – Ultimatum “tariffario” agli operatori di telefonia mobile dalla UE: per quanto riguarda l’utilizzo del cellulare dall’estero e in territorio europeo, le compagnie dovranno ridurre le tariffe di SMS e traffico dati entro due settimane . In caso contrario, la Commissione Europea interverrà direttamente. Parola di Viviane Reding.

Non è certo un fulmine a ciel sereno per gli operatori attivi nel Vecchio Continente: dopo l’introduzione dell’ Eurotariffa , Reding – commissario per la società dell’informazione e i media – ha più volte insistito su questo punto. Alcune aziende si stanno muovendo , ma la dimostrazione di buona volontà deve essere tangibile e provenire da parte di tutti, entro il 1 luglio.

“Presenteremo sicuramente un progetto di regolamento” ha dichiarato il commissario la scorsa settimana davanti ai Ministri UE competenti in materia di telecomunicazioni. Nei primi giorni del prossimo mese saranno pubblicate le tariffe applicate dagli operatori su SMS e traffico dati generati dall’estero. Questa tabella sarà la base di valutazione su cui la commissione opererà per un’eventuale proposta di regolamentazione: al momento si presuppone che un messaggino inviato da uno stato UE possa costare solo alcuni centesimi in più di quelli spediti in ambito nazionale.

Positivo il commento dell’ Authority delle Comunicazioni . Il segretario generale Roberto Viola ha infatti dichiarato: “Noi in Italia guardiamo con preoccupazione ai prezzi troppo elevati pagati per il roaming su SMS, MMS e trasferimento dati. Per questo accogliamo l’invito lanciato oggi dal commissario Reding perché l’industria si attivi per ridurre tali prezzi”. Preoccupazione analoga a quella espressa da Belgio, Danimarca e Paesi Bassi, che avevano chiesto alla Commissione Europea di intervenire proprio sui costi degli SMS.

Dario Bonacina

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • UidQVfJO scrive:
    bOPYxPRVHoCvooFwFT
    comment5, http://harlantarotenligne.com/voyance-gratuite-tirage/tirage-carte-voyance-gratuite/site-de-voyance-gratuite/voyance-gratuite-ligne-internet voyance gratuite ligne internet,
    :-[[, http://alonavoyanceamourgratuite.com/les-horoscope/horoscope-travail/horoscope-dragon/les-oracles/horoscope-du-verseau horoscope du verseau, 8]]], http://clarenceastrologie.com/tarot-ratuit/voyant-en-ligne voyant en ligne, %-O, http://milagrosmediumgratuit.com/horoscope/horoscope-horoscope-horoscope/balance-horoscope/horoscope-bebe/connaitre-l-avenir-gratuitement connaitre l avenir gratuitement, 8-)), http://daliamediumgratuit.com/tarot-ligne/tarot-flash/tarot-divinatoie/voyance-en-ligne-chat voyance en ligne chat, 994, http://paztarotgratuit.com/tirer-les-runes-gratuit/jeu-de-carte-voyance-gratuit jeu de carte voyance gratuit, pstmae, http://ednamedium.com/tarot-amour/tarot-gratruit/prénoms-amour/tarot-oracles/médium-sans-support médium sans support, :-]]], http://crystavoyantegratuite.com/voyante-virtuel/voyante-paris-17 voyante paris 17, 294622, http://ellyvoyancegratuite.com/predictions-gratuite/voyance-rapide-gratuite/astrologie-gratuite-amour/voyance-gratuite-sur-le-web/sorcellerie-blanche sorcellerie blanche, %D, http://shontatiragedecartegratuit.com/tarot-marseillais-gratuit/jouer-aux-tarots-en-ligne-gratuit jouer aux tarots en ligne gratuit, 037804, http://ezequielvoyancegratuiteamour.com/voyance-cartomancie/voyance-definition/consultations-voyance consultations voyance, edgf, http://liviavoyanceweb.com/cartomancie-divinatoire-gratuite/cartomancie-amour-gratuite cartomancie amour gratuite, 8-[, http://nolanvoyancegratuiteimmediate.com/horoscope-gratuit-poisson/horoscope-hebdo-gratuit horoscope hebdo gratuit, 144, http://lenitavoyancegratuitetelephone.com/carte-avenir-amour/tarots tarots, :OO, http://amyvoyancegratuitenligne.com/tirage-de-cartes/tirage-des-cartes-gratuite/cartes-de-divination/voyante-a-anzin voyante a anzin, 3422, http://reubenvoyancegratuiteimmediate.com/voyance-rencontre/la-voyance-virtuelle/voyance-gratruite/voyance-gratuite-tres-gratuite voyance gratuite tres gratuite, 643, http://gerardovoyancegratuit.com/voyance-avec-les-cartes/voyance-va-t-il-revenir voyance va t il revenir, cqtlux, http://ellitarotenligne.com/voyance-tarot/ligne-voyance/tarot-divinat/parapsychologie-voyance parapsychologie voyance, =-DD, http://matthewtarotsgratuits.com/tirage-astrologique/calcul-astrologique/compatibilité-amoureuse-signe-astrologique-pourcentage compatibilité amoureuse signe astrologique pourcentage, 26131, http://merryvoyancegratuitepartelephone.com/belgique-voyance/voyance-populaire/benevolat-voyance benevolat voyance, =O, http://shirlyastrogratuit.com/avenir-medium/medium-nancy/voyants-a-meyzieu voyants a meyzieu, 9318, http://cyndivoyanceenlignegratuite.com/astrologie-lunaire/compatibilite-amoureuse-prenom compatibilite amoureuse prenom, azvouw, http://fatimavoyancegratuitepartchat.com/h0roscope-gratuit/tarot-gratuit-grossesse/voyance-heure-au-forfait-par-téléphone voyance heure au forfait par téléphone, %(, http://lenitavoyancegratuitetelephone.com/carte-tarot-en-ligne/tarot-couple-gratuit-en-ligne tarot couple gratuit en ligne, 901, http://ruthannastrologue.com/voyance-serieuse-sans-cb/carte-voyance-gratuite carte voyance gratuite, =O, http://chanceastrologie.com/horoscope-du/magique-noire magique noire, 3836, http://shontatiragedecartegratuit.com/voyance-cartes/jouer-gratuitement-au-tarot-en-ligne jouer gratuitement au tarot en ligne, =-], http://briannaastrologiegratuite.com/voyant-amour/voyant-group/voyant-cartomancien/voyant-tours/tchat-voyance-gratuit-sans-inscription tchat voyance gratuit sans inscription, 2136, http://luzvoyancetchatgratuit.com/tirage-tarot-ligne/tarot-grtauit tarot grtauit, oyoweo, http://berniecevoyancetelephonegratuite.com/voyante/voyante-nancy/meilleur-voyante/voyante-gratui voyante gratui, psjc, http://ellitarotenligne.com/astrologie-gratuite/amour-astrologie/astrologie-lion/30-minutes-de-voyance-gratuite 30 minutes de voyance gratuite, 8OOO, http://hermelindavoyancegratuitetarot.com/tarot-gratut/tarot-d-amour tarot d amour, %((, http://charlynmedium.com/voyance-horoscope/voyance-française-horoscope/services-horoscope-voyance/voyance-extra/oracles-gratuits-en-ligne oracles gratuits en ligne, 612888, http://edentiragedecartegratuit.com/voyance-100-couple-gratuite/recherche-ascendant-astrologie recherche ascendant astrologie, slbdd, http://agathamedium.com/des-voyant/des-horoscopes/voyant-celebre/voyant-voyante-a-consulter voyant voyante a consulter, gvttjg, http://rosariohoroscope.com/voyance-tirage/tirage-carte-voyance/voyance-ecris-gratuite/1ere-voyance-gratuite/avenir-tirage-gratuit avenir tirage gratuit, 093, http://vanitavoyancegratuiteendirect.com/prédictions-voyance/tchat-voyance-gratuite-en-direct tchat voyance gratuite en direct, %-], http://angelyntarotenlignegratuit.com/voyance-cam/avenir-voyance-pure-gratuite avenir voyance pure gratuite, 8(((, http://neldavoyancegratuiteimmediate.com/guidance-voyance/voyance-gratuite-écrit/voyance-grossesse-gratuite/ton-avenire ton avenire, 7690, http://lenorevoyance.com/carte-de-voyance/numéro-de-voyance/voyance-grtuite/jeu-de-carte-de-voyance/tarot-de-marseile tarot de marseile, 242, http://nicolletarotamour.com/tirage-de/tirage-cartomancie/tirage-de-cartemencienne/tirage-oracles-de-l-amour tirage oracles de l amour, hclb, http://latonyavoyancegratuiteparemail.com/astrologie-horaire-gratuite/voyance-gratuite-testez-votre-couple voyance gratuite testez votre couple, akeod, http://neldavoyancegratuiteimmediate.com/voyants-gratuit/voiyence-gratuit/interpretation-reve-gratuit/voyance-mail-gratuit voyance mail gratuit, =-OO, http://floriatarotenlignegratuit.com/carte-voyance/voyance-dans-le-91 voyance dans le 91, 098088, http://debbivoyancegratuitepartchat.com/voyance-premonitire/voyance-gratuite-tel voyance gratuite tel, 72449, http://adelevoyancegratuiteendirect.com/voyance-chat/voyance-dijon voyance dijon, nbh, http://shontatiragedecartegratuit.com/voyant-cartomancie/les-reves-et-leur-signification les reves et leur signification, citjay, http://friedaastrologiegratuite.com/voyance-gratuite-mail/voyance-toulouse-gratuite/voyance-gratuite-sur-net voyance gratuite sur net, %), http://gonzaloastrologiegratuite.com/des-voyants/voyants-médium/les-plus-grands-voyants-de-france les plus grands voyants de france, :-]]], http://ingeborgcartomancienne.com/voyant-gratuit-amour/voyant-rennes/voyant-mulhouse/taro-gratuit-du-jour taro gratuit du jour, fpcrt,
  • ChNaeMfbj scrive:
    HiCKayMBrLNfEFk
    comment3, http://ingeborgcartomancienne.com/voyance-couple-gratuit/couple-compatibilité/tirage-carte-voyance-gratuit/test-de-compatibilité-couple test de compatibilité couple, =-)), http://freedavoyantegratuite.com/tarots-de-divinatoire/tarots-runes tarots runes, 8), http://reubenvoyancegratuiteimmediate.com/cartemencie-gratuite/predictions-gratuite/voyances-réellement-gratuite/interprétation-des-rêves-gratuite/consulter-une-voyante-gratuite-par-téléphone consulter une voyante gratuite par téléphone, 662786, http://cyndivoyanceenlignegratuite.com/annonces-voyance/audiotel-voyance audiotel voyance, ujjt, http://marcytiragetarotgratuit.com/salon-de-voyance/de-voyance-gratuit de voyance gratuit, 776, http://ellyvoyancegratuite.com/cartes-avenir/prédictions-avenir/tirages-32-cartes-gratuit tirages 32 cartes gratuit, :)), http://roxanatarotsgratuits.com/gratuit-voyance/voyance-gratuit-rapide/voyance-horoscope-gratuit/theme-astral-gratuit-par-mail theme astral gratuit par mail,
    :-OOO, http://ellitarotenligne.com/voyance-astrologie/astrologie-gemeaux/voyance-ro/voyance-pas-cher-et-honete voyance pas cher et honete, uqc, http://lenitavoyancegratuitetelephone.com/excellent-voyant/meilleur-voyant-avis meilleur voyant avis, =-O, http://alejandrotchatvoyancegratuit.com/cabinet-voyance-baby/voyance-gratuite-tarot-amour voyance gratuite tarot amour, %-((, http://catherinavoyantgratuit.com/horoscope-du/horoscope-du-gemeaux/horoscope-du-sagitaire/lion-horoscope/horoscope-signe-compatible horoscope signe compatible, %[[, http://neldavoyancegratuiteimmediate.com/voyance-gratuit/voyance-email-gratuit/voyance-gratuite-voyance/nouveaux-signes-astrologiques nouveaux signes astrologiques, 3372, http://luzvoyancetchatgratuit.com/voyance-24h24/voyance-serieuse-par-mail voyance serieuse par mail, 8P, http://dudleyvoyanceamour.com/horoscope-chimois/cartes-oracle-de-belline cartes oracle de belline, %-DDD, http://horaciotarotamour.com/tarot/tarot-gatuit/tarot-achat/le-monde-carte-tarot le monde carte tarot, :[, http://ingeborgtchatvoyancegratuit.com/tarot-gratuit-gratuit/tarot-gratuit-homme/tarot-amour-gratuit/5-minutes-de-voyance-gratuite-par-tchat 5 minutes de voyance gratuite par tchat, :-(((, http://teravoyantgratuit.com/voyance-28/voyance-gratuite-vrai/voyance-gratuite-ou-par-vidéo voyance gratuite ou par vidéo,
    :-O, http://adelinevoyante.com/médium-bénévole/comment-interpreter-ses-reves comment interpreter ses reves, bcxvhr, http://griselhoroscopedujour.com/astrologie-horoscope/balance-horoscope/astrologie-humaniste/astrologie-hindou astrologie hindou, bme, http://charisevoyanceweb.com/haute-magie-blanche/astrologie-compatibilité-amoureuse astrologie compatibilité amoureuse, :-(((, http://russeltiragetarotgratuit.com/voyance-gratuite-oracle-triade/magie-d-amour-marocaine magie d amour marocaine, hrumm, http://gudrunvoyancegratuitetarot.com/tchat-en-ligne-gratuiit-voyance/les-sites-de-voyance-gratuite les sites de voyance gratuite, xezyw, http://minnahoroscopedujour.com/voyance-don/voyance-1 voyance 1, cfmhku, http://bradlyhoroscopegratuit.com/voyance-gitane-gratuite/teste-voyence-amoureux teste voyence amoureux, nci, http://eliastrogratuit.com/astrologie-gratuit/astrologie-astrologie/date-astrologie date astrologie, :-PP, http://michelinemediumgratuit.com/tarot-astrologue/le-tarot-voyance-gratuit le tarot voyance gratuit, pkei, http://roseliavoyanceamour.com/tarot-tirage/apprendre-tirage-tarot/tarot-jouer/tirage-du-tarot-gratuit-persan/salon-de-la-voyance-et-du-bien-etre-l-oise salon de la voyance et du bien etre l oise, ybf, http://bryantcartomanciegratuite.com/voyance-gratuite-chat/voyance-sincere-gratuite voyance sincere gratuite, 8-), http://sandatiragetarotgratuit.com/voyante-et/bonne-voyante bonne voyante, =D, http://warnervoyant.com/avenir-gratuit/avenir/tarot-avenir-gratuit/numérologue-gratuit/jeux-cartomancie-gratuit jeux cartomancie gratuit,
    :-OOO, http://griseltarotsgratuits.com/tarot-32-carte/tarot-gratu tarot gratu,
    :], http://minnahoroscopedujour.com/tarots-voyance-gratuit/voyance-sur voyance sur, bbfq, http://argeliavoyant.com/numérologie-gratuite/duvination-gratuite/runes-gratuite/vayance-gratuite/divination-gratuite-amour divination gratuite amour, 600, http://adinavoyance.com/numerologie-gratuite/prédiction-gratuite/numérologie-gratuite/numérologie-des-prénoms numérologie des prénoms, xwk, http://roxanatarotsgratuits.com/tarot-en/tarot-en-ligne/tarot-jouer/cours-de-tarot cours de tarot, uyad, http://ellitarotenligne.com/voyance-tarot/tarif-voyance/voyance-temoignage/tarot-enligne tarot enligne, nofc, http://chantevoyanceamourgratuite.com/voyant-gratuite/voyant-toulon/chat-voyant/voyant-médium-gratuit voyant médium gratuit, %O, http://milagrosmediumgratuit.com/tarot-gratuit/tarot-marocain-gratuit/tarot-pendule-gratuit/tarot-divanatoire/tirage-tarot-couple-gratuit tirage tarot couple gratuit, 900, http://shantayhoroscopedujour.com/site-de-voyance-fiable/voyante-en-ligne-gratuit voyante en ligne gratuit, 36217, http://fletatarotamourgratuit.com/news-voyance/retrouver-l-etre-aime retrouver l etre aime, 982948, http://nicolletarotamour.com/boule-voyance-gratuit/theme-astrologique-gratuit/voyance-gratuite-en-ligne-gratuit voyance gratuite en ligne gratuit, =], http://vedavoyancegratuitetelephone.com/tarot-jour-gratuit/voyente-gratuit voyente gratuit, :-OOO, http://caitlinvoyancetchatgratuit.com/tirage-de/tirage-de-taro/tirage-tarologie/tirage-de-rune/tirage-gratuit-oracle-de-belline tirage gratuit oracle de belline, 35176, http://kamivoyancegratuiteendirect.com/carte-tarot-gratuit/ascendent-astrologique ascendent astrologique, qtka, http://darbyvoyanceamour.com/forfait-voyance/jeu-de-voyance-gratuite-en-ligne jeu de voyance gratuite en ligne, 546431,
  • nULfPSGwAfQ scrive:
    MaRcpAbSItcMn
    comment4, http://bretvoyancegratuiteenligne.com/voyance-direct-gratuit/dictionnaire-d-reves dictionnaire d reves, 81033, http://paztarotgratuit.com/voyance-a-z/voyance-gratuite-avec-homme-médium-serieux voyance gratuite avec homme médium serieux, 62422, http://iluminadatarotdemarseillegratuit.com/voyance-gratuit-divine/qualites-de-voyances qualites de voyances,
    :-OO, http://teravoyantgratuit.com/voyence-gratuit/traot-gratuit/tarot-cartes-gratuit tarot cartes gratuit, vfpt, http://janetcartomanciegratuite.com/tirage-avenir/tirage-des-cartes-avenir/avenir-gratui/tirage-des-tarots-de-marseille tirage des tarots de marseille, zkpj, http://sharicetarotgratuit.com/voyance-esoterisme/divinations-gratuites divinations gratuites, =-)), http://sashavoyanceamourgratuite.com/de-tarot-gratuit/tarot-cartomancie-gratuit tarot cartomancie gratuit,
    :D, http://harlantarotenligne.com/la-voyant/voyant-nice/voyant-à-versailles/marabout-voyant-lyon/poser-des-question-gratuitement-a-un-voyant poser des question gratuitement a un voyant, 1661, http://paztarotgratuit.com/voyances-gratuit-en-ligne/ton-avenir-selon-le-tarot-divinatoire ton avenir selon le tarot divinatoire, 231,
  • LpZBwVdmdvP scrive:
    sjMGiuyUSxURjGLzaj
    comment3,
  • EkMmgpvAuKO jwlB scrive:
    sSOiDBVnPxQpvHaMA
    Hello! Very good job(this site)! Thank you man.
  • ZhHaCUrQuB scrive:
    EkGUHIpbdaGh
    Hello! Very good job(this site)! Thank you man.
  • CkcxYEhzPaZ SBt scrive:
    RuFlcKGlYpzsngRU
    oJFGmoCLOPJ4 http://games.onavari.ge/profile/thmcelhone pikavippi myös prepaid qfuBF8krG0Kw http://www.montemerlo.com/forum/profile.php?mode=viewprofile&u=327520 pikavippi luottotiedot jffX9OD http://pajuegos.com/profile/feapple pikavippiä puhelimella
  • fnroyhXjRuS coRFXhh scrive:
    OuWxrBeKW
    oN5QWY http://www.wheelmansplace.com pikavippi zxWVZ
  • syeXWCVvCjo WBc scrive:
    IJjHIBEntYficrDtkq
    8wjwfrw1XmF0 http://www.wheelmansplace.com pikavippi N3358r1HFFH1
  • TUFHscmyQO scrive:
    zBbBjjSNxOIVEix
    3MmwnFH http://www.wheelmansplace.com pikavippi U7Oz710g
  • YTqmncErRYp aQINLa scrive:
    DwBmwojbWJkJKDpU
    IjR0SztqjJZdqI http://stefanflod.com pikavippi dd3F4z9k
  • wingateche scrive:
    colleagues sun
    inc pnas occur suggest
  • johnniemag scrive:
    melts exert
    ces http://walmartwatch.com medium http://www.answers.com
  • grishamrow scrive:
    climate lapse agriculture
    [url=http://www.ilga.gov]climate lapse agriculture[/url] limits dimming [url=http://businessassurance.com]intensity effect[/url] thermal [url=http://www.cepis.ops-oms.org]affected studies debate[/url]
  • calyndacap scrive:
    deep peter
    governments indicates observational exempt developers positive
  • roddsalva scrive:
    induce leading
    influence movit 100 economics national sources burning
  • thompsonca scrive:
    trading digital running
    http://www.lpl.arizona.edu http://www.lanl.gov due digital http://curry.eas.gatech.edu shop last http://www.winnpsb.org
  • betseygarn scrive:
    results greenhouse
    components satellite stratospheric respect studies scenarios late
  • RSENIO BERGAMI scrive:
    TRUFFATO SENZA SAPERLO MA AVVISATO DA TE
    HO AVUTO LA SORPRESA DI RICERVERE DALLASTESSA TELECOM UN TELEGRAMMA DOVE MI DICEVA CHE VIERA UN CONSUNO ABNORME NELLA MIA LINEA TELEFONICA CHE USAVA IL NUMERO NAZIONALE TELECOM PER LA CONNESSIONE A INTERENET CHIAMATA "OPZIONE ONLINE" AL N° 7020...... ECC. ECC. PER VIA DELLA PRIVACY, DOPO AVERE FATTO TUTTE LE DENUCE ALLA POLIZIA POSTALE, TELEFONADO AI FAMOSI CALL CENTER TELECOMM 191 NEL MI CASO MI SONO SENTITO DIRE CHE LA MIA DENUNCIA NON ERA STATA ACCOLTA IN QUANTO IO DOVEVO METTERE LA CHIAVE NUMERICA PER BLOCCARE GLI 899..... IO NON SO IN CHE MANIERA QUESTI 899... SI SOVRAPPONGONO E QUESTO ME LO DOVRESTE UN PO' SPIEGARE VOI PER CAPIRE QUESTO TORTUOSO MECCANISMO TRUFFALDINO USATO SEMPRE DAI NOTRI 899..., E CHE A DIRE DI TELECOM HANNNO DI FATTO IL DIRITTO DI RUBARE A CHI NON SA' DI ESSERE OGGETTO DI TRUFFA, OCCULTA IN QUESTO CASO, IN QUANTO IO NON HO VISTO NE SENTITO L'INGRESSO DEL NUMERO IN QUESTIONE , PERO' LORO, I TECNICI TELECOM SI, ALLORA IO MI CHIEDO SE LORO SANNO CHE QUESTI INDIVIDUI TRUFFANO MA PERCHE' CONTIANO A DIFENDERLI? PER FARLA BREVE ORA IO HO FATTO ANCHE LA PROCEDURA DELLA CORECOM , CHE NON HO CAPITO MOLTO BENE SE QUESTO ORGANISMO DEVE DIFENDERE IL CITTADINO IGNARO DI CHI GLI RUBA IN CASA O SE LORO SONO LI PER NON SO QUALE COMPITO PRECISO, PERCHE' DA QUELLO CHE MI E' STATO DETTO DA UN FUNZIONARIO CORECOM, TELECOM POI E' LEI CHE DECIDE INDIPENDENTEMENTE A SUO GIUDIZIO INSINDACABILE. ALLORA IO MI CHIEDO LA CORECOM CHE RUOLO HA SE POI TELECOM FA COME GLI PARE? MI SPIEGO, SE MI VOLETE DARE DELLE DRITTE PER RISOLVERE QUESTA SITUAZIONE CHE MI PARE SII MOLTO ANOMALA. GRAZIE PER L'EVENTUALE SUGGERIMENTO
  • ghughi scrive:
    mondo 899 e soci
    Noto che il parlare senza conoscere la materia la fà da padrone qui dentro...che tristezza.
  • Renato Balestrell o scrive:
    Comunicato Stampa: TAR/AGCOM 899
    TAR/AGCOM numerazioni a sovraprezzo 899 Dopo aver ottenuto la sospensione del blocco delle numerazioni 899 da partedel TAR del Lazio, GREENTEL chiede allAGCOM la convocazione urgente di untavolo di lavoro tra operatori, centri servizi, fornitori di contenuti e rappresentanti dei consumatori per la determinazione di una strategia condivisa di tutela dellutenza nel settore dei servizi a sovrapprezzo.Greentel vanta una presenza quasi ventennale nel settore dei servizi a valore aggiunto forniti mediante numerazioni a sovrapprezzo, nel corso della quale si è distinta per serietà, affidabilità e livello di qualità dei servizi forniti dai content providers suoi clienti.Greentel ha ritenuto doveroso proporre il ricorso in questione, in considerazione dei seri rischi per la sopravvivenza della sua impresa a cui sarebbe stata esposta qualora la misura di cui sopra fosse stata applicata nei termini prospettati. La ristrettezza dei tempi non ha reso possibile instaurare un confronto preventivo con lAGCOM, confronto che si auspica ora dipoter avviare e rispetto al quale la scrivente si pone con il più ampio spirito collaborativo.Greentel non nega che il mercato dei servizi forniti mediante numerazioni a sovrapprezzo sia stato interessato, di recente, da fenomeni di dubbia legalità, fenomeni che hanno interessato soprattutto alcune tipologie di numerazioni e di servizi (satellitari, decade 4, dialers).Sotto questo aspetto, Greentel tiene a precisare che la tutela dellutenza è unesigenza da essa condivisa. Va da sé che i centri servizi ed i content providers virtuosi considerano la tutela dellutenza uno strumento essenziale per garantire la concorrenzialità del mercato (utenti informati e protetti compiono scelte di consumo migliori e premiano le imprese più efficientie innovative).In via di primissima approssimazione, alcuni dei punti da discutere potrebbero riguardare: svolgimento di campagne informative allutenza su abilitazione/disabilitazione dellechiamate verso numerazioni premium; modalità di promozione dei servizi a sovrapprezzo sui media (TV, stampa, WEB ecc.); modalità di accesso ai servizi (attivazione riservata ad utenza adulta); redazione di un codice di autodisciplina, con la supervisione e la vigilanzadellAutorità, con la previsione di garanzie di effettiva applicazione del codice,individuazione di soggetti responsabili del monitoraggio e del controllo dei servizi,nonché dellapplicazione dei rimedi contrattuali in caso di violazioni; livelli minimi di assistenza ai clienti.Renato Balestrello - Amministratore Delegato GREENTEL SRL 348.710.34.10
    • Amministrat ore Sdelegato scrive:
      Re: Comunicato Stampa: TAR/AGCOM 899
      Hahaha!!!!Strizza al culø eh amico?Ma chi ti credi di essere?Pare che abbia vinto la causa. La sospensiva di un provvedimento amministrativo contro cui è stato proposto un ricorso è quasi un atto dovuto da parte del TAR.Greentel?E che servizi offrite da 20 anni? Comprate numeri a sovrapprezzo e poi gli cedete a terzi, maghi, chiromanti, magnaccia e compagnia cantante e incassate "il pizzo"?Comunicato stampa? Ma dove ti credi di essere, a casa tua? Spammer che non sei altro.Da fine Giugno, Tar o non Tar, il mio provider ti blocca ugualmente in automatico, e mi da un PIN per lo sblocco. Paura che la gente non possa essere + raggirata, "ridirezionata" verso numerazioni premium che cambiano ogni sei mesi? E che tu non possa più incassare da chi hai ceduto i numeri a sovrapprezzo e che agisce con l'inganno?Eh si amico, d'ora in poi guadagnerai un pò meno e anziché in BMW andrai in giro a piedi o in bicicletta; come quelli che coi vostri servizi del caxxo e NON RICHIESTI avete messo in mutande.Ciuppa.
      • Renato scrive:
        Re: Comunicato Stampa: TAR/AGCOM 899
        Gentile Sig. Ciuppa,per Sua informazione Telecom Italia da la possibilità di disabilitarsi con il PIN già dall'anno scorso quindi non è necessario attendere il 30.06, Le consiglio di disabilitare fin da subito il Suo telefono.Le consiglio anche, onde evitare di rimanere in mutande, di controllare le sue bollette e di non pagare eventuali addebiti illeggittimi. La invito anche, nel caso in cui fosse stato soggetto ad una tentata truffa, di sporgere denuncia.Circa la sospensiva sta dicendo una sciocchezza, ma quale atto dovuto?? Le richieste di sospensiva accolte dai TAR sono una minoranza in tutte le materie, penso che l'AGCOM sia incorsa in un errore di percorso che certamente saprà correggere.Per il resto, come abbiamo già scritto all'AGCOM, noi crediamo che si possa mantenere attivo un mercato isolando i truffatori.Buona giornata.Renato Balestrello.P.S. non ho un BMW, ma una VW
        • Amministrat ore Sdelegato scrive:
          Re: Comunicato Stampa: TAR/AGCOM 899
          Senta Signor Ciuppati la Pippa,LEI non sa di cosa parla.Il TAR sospende pressoché SEMPRE un provvedimento Amministrativo impugnato dinnanzi ad esso quando AMMETTE (non SI PRONUNCIA, son 2 cose diverse) il ricorso.E la ragione è semplice.Se al termine dell'istruttoria dovesse dare ragione alla parti "ricorrenti", i "vincitori" non potrebbero avvantaggiarsi degli effetti "favorevoli" della pronuncia qualora il provvedimento amministrativo rimanesse "esecutivo" durante le "more" del "giudizio" dinnanzi al Tribunale.Se lo faccia spiegare dai suoi Avvocati, se a cagione della sua IGNORANZA non è al corrente di come funzionano queste cose.Secondo:Io i vostri caxxo di numeri ce li ho bloccati dal 2006, anzi da quando il Grillo parlante sputtanò voialtri e telecom per gli 144.Quindi si figuri se a lei e a i suoi "colleghi" ho mai regalato una lira.Terzo:L'AGCOM vi ha letteralmente IGNORATI, per non dire scappati a cag@re, e dal 1 Ottobre ci sarà comunque il blocco automatico per TUTTI.Quindo il suo comunicato STAMPA se lo tiene per quello che è: spamming bello e buono.D'ora in poi lei con la sua azienda - se vuole campare - offra realmente dei servizi ( che saranno accessibili solo se l'utente lo vuole veramente), e non rivenda numeri a sovrapprezzo in massa a terzi sconosciuti che ci mettono di tutto e di più, e fanno di tutto e di + per incassare. Comprese le truffe. E cosi che fate i soldi voialtri. Incassate anche dal lavoro "sporco" fatto da altri.Saluti
  • Giuseppe Rossi scrive:
    La Mafia nello Stato & giudici mafiosi
    Si nascondo dietro queste decisioni, Le persone che hanno preso questa decisione vanno incarcerate e non più rilasciate.Come da oggetto
  • Giovanni Panunzio scrive:
    BASTA CON QUESTA FARSA!!!
    TELEFONO ANTIPLAGIO 338.8385999Comunicato stampaA proposito della decisione del TAR Lazio che ha sospeso il blocco di892, 899 ecc. Telefono Antiplagio esprime compiacimento per leattivita' di maghi e venditori di numeri del lotto sui numeri a valoreaggiunto. E' da qualche anno infatti che in Italia si assiste ad undeprimente gioco delle parti - che non porta da nessuna parte - traMinistero delle Comunicazioni, Authority e rappresentanti deiconsumatori.In origine fu varato un codice di autoregolamentazione dall'exministro Gasparri, ma le truffe continuarono.Poi e' stata l'AGCOM a voler limitare le pubblicita' televisive deiciarlatani alle ore notturne, ma non se n'e' fatto nulla: tant'e' veroche ancora adesso, nella totale indifferenza delle associazioni deiconsumatori, maghi e veggenti trasmettono a tutte le ore del giorno edella notte, nonostante una sentenza contraria del Consiglio di Stato.Ora e' la volta o svolta dell'Antitrust, con lo stop dei ''servizi'' asovrapprezzo; ma e' la stessa Antitrust che e' stata stoppata dal TAR.Se l'Italia fosse un Paese civile, sarebbe sufficiente vietare lepubblicita' dei ciarlatani, anziche' avvalorarle con provvedimentiinapplicabili. Forse l'Antitrust ritiene che, dopo il blocco di 899 e892, i truffatori non possano truffare con diverse numerazioni od altreforme di pagamento? Forse le associazioni dei consumatori pensano che iciarlatani e coloro che li spalleggiano si fermino di fronte ad unasterile class action? Forse il Ministero delle Comunicazioni e'convinto che le compagnie telefoniche interessate vigilino su sestesse? La realta' e' che gli editori che danno spazio ai venditori difumo guadagnano tantissimo ed un'eventuale sanzione non li spaventa. Ilmercimonio di venditori di numeri del lotto e maghi e' talmenteradicato nel nostro Paese che per sradicarlo sarebbe necessario un attodi coraggio, atto che non puo' essere richiesto ad un legislatorebiscazziere, ma che dalle Authority deve essere preteso. Se non si vain questa direzione, vuol dire che il problema e' poco conosciuto e chee' meglio lasciar perdere e continuare ad osservare lo scempio e ildanno di una piaga sociale che non ha nulla da invidiare all'usura e che danneggia coloro (a dir la verita' pochi) che usano legalmente i numeri a valore aggiunto.Ufficio stampa Antiplagiowww.antiplagio.org - telefono@antiplagio.org
  • Renato Balestrell o scrive:
    Sono io che ho fatto ricorso al TAR!!
    Egregi,veramente un sacco di commenti di cui molti condivisibili. Vedo con piacere che c'è anche qualcuno che con 899 ci lavora.Mi sono occupato in prima persona di questa faccenda, cercando di portare nella "cordata" quanti più centri servizi possibili. Giusto per evitare le dietrologie posso dirvi tranquillamente che non c'è stato nessun INPUT esterno. Le delibere sembravano congeniate per tenere aperti solo i servizi dei big player (vedi 892424, 892892, ecc..) con la buona compagnia del codice 892007 del Codacons. Tutti servizi da 1,80 / 2,40 euro al minuto a seconda che la chiamata sia effettuta da fisso o da mobile che non sarebbero stati cmq disattivati.Per non stare a ricopiare sempre le stesse cose vi metto qui l'indirizzo dove ho postato piu' commenti sull'argomento:http://forum.zeusnews.com/viewtopic.php?p=310945#310945E consiglio anche di leggere (come hanno fatto i giudici) il nostro ricorso: http://www.greentel.com/doc/ricorso.pdf.Buona serata.Renato Balestrello.
    • dev loop0 scrive:
      Re: Sono io che ho fatto ricorso al TAR!!
      E chi sene frega.A noi che ce ne frega della vostra guerra tra grandi e piccoli ruba soldi e parassiti che non siete altro.I vostri numeri a pagamento ve li tenete.Primo, perché dal 30 Giugno che vi piaccia o meno si può richiedere ugualmente il blocco e stai sicuro che una marea di gente lo farà. Sopratutto dopo aver sentito le tue parole.Secondo:sulla mie utenze telefoniche sai da quanto tempo non esistete? Manco per sbaglio vi si può raggiungere. Hai presente 'o firewall?Stessa cosa.Salutami quelli del codacons e digli di andare a *** raccogliere noccioline da parte mia. Invito rivolto pure a vossignoria.
      • Giulio scrive:
        Re: Sono io che ho fatto ricorso al TAR!!

        Primo, perché dal 30 Giugno che vi piaccia o meno
        si può richiedere ugualmente il blocco e stai
        sicuro che una marea di gente lo farà. Sopratutto
        dopo aver sentito le tue
        parole.Infatti secondo me è meglio se chi vuole il blocco se lo metta da sè.Chi non lo vuole, non lo mette. Amen.C'è sempre questa idea di Stato Assistenzialista.Lo Stato deve dare regole e farle rispettare, deve evitare le truffe, ma per il resto dobbiamo essere noi cittadini a saper prendere le nostre decisioni.
        • anonymous scrive:
          Re: Sono io che ho fatto ricorso al TAR!!
          - Scritto da: Giulio
          C'è sempre questa idea di Stato Assistenzialista.
          Lo Stato deve dare regole e farle rispettare,
          deve evitare le truffe, ma per il resto dobbiamo
          essere noi cittadini a saper prendere le nostre
          decisioni.Appunto le decisioni le dobbiamo saper prendere noi cittadinie non ci devono venire imposte le decisioni delle ditte che lavorano sulle numerazioni.Non ci deve venir imposto di default, perche' a me per esempio di default non mi abilitano il RID di tutti i cittadini italiani per esercitare la mia professione, ma solo chi ha bisogno dei miei servizi ordina alla sua banca di abilitare il rid.
          • Renato Balestrell o scrive:
            Re: Sono io che ho fatto ricorso al TAR!!
            Gentile Sig. Anonimo,a mio avviso il ragionamento è diverso e il paragone con il RID, seppur suggestivo, non tiene.Quando alzo il telefono e faccio una telefonata io sto scegliendo di acquistare un servizio di tlc nessuno mi ha imposto di chiamare quel numero. Il fatto di essere abilitato a farlo non vuol dire che il servizio è imposto. Anche io sono abilitato a fare bonifici per acquistare i suoi servizi professionali ma sono io che scelgo di fare il bonifico.Se invece io fossi abilitato a fare bonifici solamente alla telecom italia, a vodafone, e al Suo concorrente PincoPallino mentre per fare bonifici a lei dovessi chiedere preventivamente l'autorizzazione al call center della mia banca Lei sarebbe contento?? E magari quando chiamo il call center della mia banca la signorina mi dice ma perchè si fa abilitare per il bonifico al Sig. Anonimo quando può comodamente farlo al Sig. PincoPallino su cui tra l'altro gode dello sconto del 10% in quanto convenzionato con noi...Quindi il paragone non è con il RID (che permette all'azienda di addebitare qualunque somma sul suo conto corrente quasi a sua insaputa) ma con il BB.Che poi si debbano perseguire le pubblicità ingannevoli (sia che ti invitino a chiamare un numero di telefono a pagamento, sia che ti propongano di acquistare un prodotto miracoloso nei grandi magazzini) siamo tutti d'accordo.Bisogna anche rendersi conto che i terminali della rete di TLC (i telefoni) non sono più lo strumento per accedere alla telefonia di base, ma sono un portale per accedere ad una moltitudine di servizi. Gratuiti ed a pagamento.Certo, si potrebbe anche sostenere la tesi che la telefonia di base deve essere un servizio stand-alone e che deve essere tenuto ben distinto da ogni prestazione a valore aggiunto.In questo caso chi stipula un contratto per la sola telefonia di base dovrebbe avere accesso esclusivamente e senza eccezioni solo alla telefonia di base. Quindi fare solo chiamate nazionali? Oppure nazionali + internazionali. Già le chiamate verso terminali satellitari potrebbero essere considerate "telefonia plus", quindi soggetta ad un contratto a parte, ad una richiesta specifica...Per attuare questo bisognerebbe fissare dei tetti massimi di spesa per la telefonia base e tutto ciò che costa di piu' non può essere considerato telefonia base e questo a prescindere che dall'altra parte ci sia SEAT PAGINE GIALLE o GREENTEL (la mia azienda).Secondo me sarebbe un passo indietro. Mi rendo conto che trovare la giusta misura non è facile, ma io credo che sia molto più opportuno investire sull'educazione alle nuove tecnologie (che hanno sempre vantaggi e rischi) piuttosto che trattare i consumatori come dei perfetti imbecilli, salvo poi far confluire il gregge solo verso gli abbeveratoi di stato.L'educazione passa attraverso l'informazione. Io posso tenere mio figlio chiuso in casa per evitare che venga travolto dalle auto, oppure posso insegnargli a stare sul marciapiede.Io penso che si dovrebbero semplificare le regole sul valore aggiunto, applicarle in modo uguale per tutti (grandi e piccoli) e dare trasparenza e semplicità nella comunicazione ai consumatori.Avete presente una bolletta di TI? Ma tra i "comuni mortali" c'è qualcuno che si può leggere tutta quella roba?Bisogna delegificare anche in questo settore.Tutti i gestori di contratti telefonici in abbonamento dovrebbero anche dare trasparenza immediata (via internet, via sms, via telefono) ai consumi effettuati. Dotare gli utenti telefonici di strumenti per poter tenere sotto controllo la loro spesa telefonica. Ma tutta la spesa!! Sia che l'utente chiami il numero 892424 di telecom italia, sia che l'utente chiami l'amica al cellulare, sia che faccia una donazione benefica, sia che chiami un amica in australia conosciuta su internet.Buona giornata.Renato Balestrello.
  • Masso scrive:
    Intervento avvocato Sarzana?
    "Le Associazioni di consumatori, con una campagna mediatica e con una politica molto aggressiva nei confronti degli operatori telecomunicazioni e di Telecom Italia sia in sede di audizioni di fronte alle Autorità che sulla stampa hanno trascurato la semplice circostanza che il convincimento dell'opinione pubblica non è lo stesso dei Giudici chiamati a pronunciarsi su un ricorso."Di preciso come potevano le associazioni sapere ancora prima del pronunciamento...che il TAR avrebbe deciso in tal senso?Era prevedibile?Al massimo sarebbe stato prevedibile che il TAR sbloccasse l'899 solo ed esclusivamente per quelle aziende che hanno fatto ricorso!Servizio pubblico?Il pagamento tramite numerazione telefonica a valore aggiunto è una vera è propria truffa perchè garantisce solo l'esborso della tariffa e non l'erogazione del servizio stesso.Se ci si rivolge a una struttura fisica e dopo 5 minuti di conversazione ci si rende conto di avere a che fare con degli incompetenti o si attende invano si ha la facoltà di andare via senza spendere nulla.Si parla di servizi di aiuto ai tossicodipendenti...ma per chi?per le famiglie dei tossicodipendenti?Per i tossicodipendenti?Ma allora perchè non inventare servizi a pagamento per le vittime dell'usura, per i pensionati della terza settimana e via dicendo?Con che coraggio si fa pagare un servizio a chi si rivolge al prossimo perchè ha un gravissimo problema di natura economica?Che senso ha?Avrebbe senso se il pagamento viene posticipato e dilazionato nel tempo.Servizi di prenotazione delle compagnie aeree?Ma perchè questo costo deve ricadere sull'utente e non sulla compagnia?Se la prenotazione ha esito positivo..si ricarica il prezzo del biglietto in un secondo tempo...se la prenotazione del cliente sfuma...è giusto che il costo ricada sulla compagnia aerea dal momento che ormai tutte praticano l'overbooking e vivono di cifre gonfiate.Io spero di cuore che la maggior parte di noi si renda conto di quanto sia sbagliata (almeno qui in Italia) questa forma di pagamento. Non ci sono sistemi per impedire che venga perpetrata una truffa.Nessun controllo sui metodi con cui le aziende promuovono i loro servizi e comunicano chiaramente le loro tariffe.Con questi servizi si sono arricchite illecitamente già fin troppe persone....bisognerebbe voltare pagina
  • rotfl scrive:
    Meno male che ho lasciato l'Italia
    Un Paese ormai in mano alla criminalita' organizzata... che disastro...
    • ......... scrive:
      Re: Meno male che ho lasciato l'Italia
      "Un Paese ormai in mano alla criminalita' organizzata... che disastro..."Ormai ?????Da SEMPRE!!!Il problema è che i nostri padri hanno sbagliato a scrivere l'art 1 della Costituzione Repubblicana.Ma quale lavoro!!"L'Italia è una Repubblica democratica (democratica? Macché, TEOCRATICA volevano dire) fondata sull'IMBROGLIO"E questa vicenda dei numeri a sovrapprezzo conferma la regola.Non si riesce a fare le cose ben fatte.Quei caxxo di numeri tu me li disabiliti di default. Se poi io li voglio usare, me li attivi dietro mia specifica richiesta. E solo quelli che ti dico IO!!!
  • Enjoy with Us scrive:
    Magistratura corrotta!
    Come al solito la magistratura cerca di bloccare i cambiamenti in meglio per il paese, cavillando!Napoli è sommersa dalla spazzatura? Indaghiamo chi negli ultimi mesi (non ovviamente chi nei 10-15 anni precedenti ha prodotto lo sfascio) ha cercato di risolvere il problema e blocchiamo tutto.Il garante delle Tlc finalmente prende una decisione invocata da tutti gli utenti di telefonia da almeno 10 anni? Nooo!!! blocchiamo tutto, valutiamo meglio, magari per altri 10 anni, intanto lasciamo continuare le truffe.Ma quando è che anche i giudici potranno essere giudicati (non ovviamente dai loro colleghi/compari) ed essere licenziati/arrestati quando commettono errori gravi?E' mai possibile che mai nessun giudice sia stato buttato fuori dalla magistratura per incompetenza/scarsa produttività? Gli unici provvedimenti (rarissimi) sono gli spostamenti e in genere colpiscono solo quei magistrati che attaccano Politici di sinistra.
    • ManyChoices scrive:
      Re: Magistratura corrotta!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Come al solito la magistratura cerca di bloccare
      i cambiamenti in meglio per il paese,
      cavillando!Prove a sostengo?
      Napoli è sommersa dalla spazzatura? Indaghiamo
      chi negli ultimi mesi (non ovviamente chi nei
      10-15 anni precedenti ha prodotto lo sfascio) ha
      cercato di risolvere il problema e blocchiamo
      tutto.Mica e' colpa loro se i sig.ri commissari (a quanto e' dato sapere dalle intercettazioni) la stanno facendo in barba alle varie leggi. Un conto e' cercare di risolvere il problema, un'altro e' farlo legalmente.
      Il garante delle Tlc finalmente prende una
      decisione invocata da tutti gli utenti di
      telefonia da almeno 10 anni? Nooo!!! blocchiamo
      tutto, valutiamo meglio, magari per altri 10
      anni, intanto lasciamo continuare le
      truffe.Questa decisione a mio parere poteva anche risparmiarsela, sono d'accordo.

      Ma quando è che anche i giudici potranno essere
      giudicati (non ovviamente dai loro
      colleghi/compari) ed essere licenziati/arrestati
      quando commettono errori
      gravi?Possono, possono, almeno quando attuano comportamenti dolosi vdhttp://www.pressante.com/index.php?option=com_content&task=view&id=817&Itemid=54http://melomane-news.blogspot.com/2008/04/izzo-csm-condanna-giudici.htmlhttp://inewsyou.wordpress.com/2008/04/11/tangenti-alto-magistrato-condannato-definitivamente-a-3-anni/http://www.giustiziacarita.it/disc2003.htm
      E' mai possibile che mai nessun giudice sia stato
      buttato fuori dalla magistratura per
      incompetenza/scarsa produttività? Gli unici
      provvedimenti (rarissimi) sono gli spostamenti e
      in genere colpiscono solo quei magistrati che
      attaccano Politici di
      sinistra.Mah, direi un bel mucchio di cavolate, per prima cosa noi siamo cosi' garantisti che se un magistrato fa una cavolata hai l'appello e dopo l'appello c'e' la cassazione e prima di tutto il resto arriva al prescrizione/indulto. Quindi direi che e' un bel sistema garantista (non a caso, considerato il numero di indagati e pregiudicati nella sede legislativa a colpi di riduzioni termini prescrizionali, stanziamenti risibilie anche solo per pagare la carta, uffici fatiscenti e inadeguati, ultimamente intercettazioni da limitare e' dura riescano a fare il loro mestiere). Sulla palla toghe rosse poi vedi la lista magistrati Senato PDL per esempio (Caliendo Giacomo, Centaro Roberto, Giuliano Pasquale, Nitto Francesco Palma, fa 4 su 10), ci sono quindi a voler ragionare a questa stregua anche toghe Azzurre o Nere.Se si presume che le toghe rosse inquisiscano i politici di destra per fatto politico allora bisognerebbe assumere che quelle Azzurre e Nere prima di candidarsi facessero lo stesso con quelli di sinistra. In realta' possiamo ritenere che i magistrati siano ottime persone che rispondono alla loro coscienza e che non sono politicizzati o delinquenti per partito preso, fanno certamente errori ma sono umani. Certo che all'inquisito di turno fa molto piu' comodo passare come perseguitato anziche' come delinquente ma, al di la' delle chiacchere, basta vedere come va l'Italia (governato sia da destra che da sinistra) per vedere se certe indagini erano attacchi politici o semplicemente indagini su attivita' criminali.Detto questo che sia una ampia area di irresponsabilita' non e' lontano dal vero ma l'Italia e' il paese degli irresponsabili al vertice, AD di primarie compagnie in perdita con superpaghe e che non vengono cacciati a pedate ma gli si da' un'altro lucroso incarico, pregiudicati in parlamento, finanzieri con i soldi delle banche che mandano in malora le aziende che acquisiscono, dipendenti pubblici meno che produttivi ecc. ecc. In questa Italia il diritto per molti motivi e' un opinione, tutti hanno colpa, piu' di tutto pero' chi tiene la barra del timone il giochetto "e' colpa di chi non ci lascia lavorare" e' per dementi che ci credono.Morale, meno TG4, RAI1 ecc. ecc. E qualche libro in piu' o semplicemente google, si evita di ripetere cliche' da pubblicita' per menti elettorali ignoranti e deboli.
      • Stefano scrive:
        Re: Magistratura corrotta!
        Quoto tutto, complimenti per la tua risposta precisa e paziente.Mi hai risparmiato un lungo e doveroso post di risposta, ma l'hai fatto gia' te.Si vedono gli effetti di 15 anni di deriva post-tangentopoli se ci sono ancora tante persone che credono davvero che le cose vanno male perche' ci sono i magistrati che si divertono a bloccare tutte le iniziative di rinnovamento... mah!
      • Ale scrive:
        Re: Magistratura corrotta!
        Spiegami cosa centra ""se un magistrato fa cavolate... poi c'è l'appello ecc."Se un qualsiasi persona sbaglia in maniera grave viene buttato fuori dal lavoro, è come se un medico sbaglia l'operazione nessun problema tanto (se non sei morto) ne puoi fare un altra.Oltre che l'appello e la cassazione hanno anche dei costi che devi cmq anticipare..Il garntismo è obbligatorio dove vige una magistratura che vuole fare politica
        • ManyChoices scrive:
          Re: Magistratura corrotta!
          - Scritto da: Ale
          Spiegami cosa centra ""se un magistrato fa
          cavolate... poi c'è l'appello
          ecc."
          La tesi e' che questi magistrati fanno flagelli e non c'e' praticamente rimedio. La mia contestazione che ci sono ben 3 gradi di giudizio dimostra che di rimedio ce n'e' a iosa. Anzi ce n'e' troppo, da altre parti l'esecutivita' della sentenza penale per esempio e' anticipata gia' al primo grado di giudizio, insomma intanto vai in galera e poi fai appello. In Italia niente del genere solo la costruzione barocca della custodia cautelare. La galera e' quasi esclusivo appannaggio per reati da rubagalline data una certa conformazione della giustizia che sembra fatta apposta, al di la' dei proclami, per essere messa in condizione di non funzionare.
          Se un qualsiasi persona sbaglia in maniera grave
          viene buttato fuori dal lavoro, è come se un
          medico sbaglia l'operazione nessun problema
          tanto (se non sei morto) ne puoi fare un
          altra.E cosi' e' se c'e' dolo o colpa grave. Il fatto e' che per incastrare un magistrato opera la stessa giustizia, di lacci e lacciuoli che serve a mettere in galera un tangentaro. Quindi non e' la giustizia per i magistrati che non funziona ma la giustizia in genere. Inutile che dica che senza giustizia (tribunali che funzionano) non c'e' diritto e senza diritto non c'e' praticamente civilta' ma solo arbitrio e legge del piu' forte.E' cosi' difficile aumentare l'organico dei tribunali (magistrati, cancellieri, segretarie ecc.)? E' cosi' difficile dare immediata esecutivita' alla legge penale a seguito condanna di primo grado? E' cosi' difficile rendere il ricorso alla Cassazione (che dovrebbe essere eccezionale anziche' la norma) piu' complesso?Sembrerebbe di si' in quanto ci siamo visti:Depenalizzazione del falso in bilancio (per la Enron negli USA il principale responsabile si e' preso 20 anni se non ricordo male, il nostro Tanzi e' gia' a spasso ...)Legge sulle rogatorieLegge CiramiRiduzione dei termini prescrizionaliInappellabilita' da parte PM per le sentenze di prosciglimento ecc. ecc. si veda http://it.wikipedia.org/wiki/Legge_ad_personamInsomma interventi legislativi passati dimostrano che tutto l'interesse e' stato quello di mettere nelle peste un gia' disastrato sistema giudiziario, aumentando i cavilli, scappatoie lungaggini. Tutta roba del centrodestra, ma direi che il centrosinistra non si e' comportato molto meglio, o ha lasciato le cose come sono oppure il massimo problema e' stato quello di fare la legge sull'indulto (e pochi cavoli, l'allora opposizione cosi' preoccupata di questi lazzeroni di clandestini ha votato a favore tranne alcuni partitelli minori della stessa). Da un paese con onorevoli pregiudicati con sentenza penale in giudicato (ed e' un miracolo che ci si sia riusciti), con sentenza non ancora definitiva ma gia' di primo o secondo grado o semplicemente plurindagati e assolti per virtu' di prescrizioni piu' che per innocenza cosa c'e' da aspettarsi granche'. Negare questi fatti significa far torto alla verita'.Ne concludo che i giudici che sbagliano e restano al loro posto sono quindi frutto non nella casta dei giudici ma di una giustizia che fa acqua un po' per tutti (andate a litigare con vostro fratello, fornitore, cliente in sede civile per esempio e fatevi quattro risate ...), e fa acqua perche' molti preferiscono, al di la' dichiarazioni di principio, potersela giocare senza tribunali che funzionano in base alla sola legge del piu' forte (politicamente e/o economicamente).
          • ManyChoices scrive:
            Re: Magistratura corrotta!

            E' cosi' difficile aumentare l'organico dei
            tribunali (magistrati, cancellieri, segretarie
            ecc.)? E' cosi' difficile dare immediata
            esecutivita' alla legge penale a seguito condanna
            di primo grado? E' cosi' difficile rendere il
            ricorso alla Cassazione (che dovrebbe essere
            eccezionale anziche' la norma) piu'
            complesso?
            E faccio qualche esempiuccio, mettiamo soldi e risorse nella disastrata giustizia italiana? Non sia mai, e' fondamentale mantenere truppe in "missioni di pace" in Afghanistan e Irak, come se il nostro per certi versi non sia territorio in guerra. Oppure fare un utilissimo e indispensabile ponte sullo stretto. Oppure 300 milioni per una compagnia aerea cotta e decotta. Oppure ridurre le tasse a qualche riccone. Pero' a me sembra di aver dimostrato che in Italia in fondo in fondo non c'e' legge perche' i tribunali non sono in grado di applicarla. Ma voi li avete visti i reportage sui corridoi invasi di scartoffie? Sui muri scrostati di certi tribunali? Su pc d'anteguerra? Ma i documenti digitali? Ma che dico, e i semplici soldi per la carta per fare le fotopie (per non parlare delle fotocopiatrici)? Fate una bella cosa, prendetevi mezza giornata e fate un salto presso il tribunale della vostra citta', date un'occhiata e guardate come sono messi. Non e' cosi' dappertuttutto certo, ma buona parte delle sedi sono disastrate.
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Magistratura corrotta!
        - Scritto da: ManyChoices
        - Scritto da: Enjoy with Us

        Come al solito la magistratura cerca di bloccare

        i cambiamenti in meglio per il paese,

        cavillando!

        Prove a sostengo?


        Napoli è sommersa dalla spazzatura? Indaghiamo

        chi negli ultimi mesi (non ovviamente chi nei

        10-15 anni precedenti ha prodotto lo sfascio) ha

        cercato di risolvere il problema e blocchiamo

        tutto.

        Mica e' colpa loro se i sig.ri commissari (a
        quanto e' dato sapere dalle intercettazioni) la
        stanno facendo in barba alle varie leggi. Un
        conto e' cercare di risolvere il problema,
        un'altro e' farlo
        legalmente.


        Il garante delle Tlc finalmente prende una

        decisione invocata da tutti gli utenti di

        telefonia da almeno 10 anni? Nooo!!! blocchiamo

        tutto, valutiamo meglio, magari per altri 10

        anni, intanto lasciamo continuare le

        truffe.

        Questa decisione a mio parere poteva anche
        risparmiarsela, sono
        d'accordo.




        Ma quando è che anche i giudici potranno essere

        giudicati (non ovviamente dai loro

        colleghi/compari) ed essere licenziati/arrestati

        quando commettono errori

        gravi?

        Possono, possono, almeno quando attuano
        comportamenti dolosi
        vd

        http://www.pressante.com/index.php?option=com_cont
        NON ESISTE
        http://melomane-news.blogspot.com/2008/04/izzo-csm
        NON ESISTE
        http://inewsyou.wordpress.com/2008/04/11/tangenti-
        Urca hanno dopo 20 anni deciso di condannare a 3 anni (immagino condonati dal condono) un MAGISTRATO che addirittura è stato riconosciuto essere un fiancheggiatore dei mafiosi che taglieggiavano un imprenditore!!!!" Dopo quelle accuse (di concussore) Damiani (il magistrato in oggetto) venne trasferito e nominato presidente del Tar Campania, Lazio"Tanto per dire quanto vengono toccati i magistrati!
        http://www.giustiziacarita.it/disc2003.htmNel sito si afferma che il CSM sarebbe un giudice terzo (e quindi equidistante) nel valutare l'operato dei magistrati!!!Perchè allora non lo facciamo per ogni categoria, che i medici vengano giudicati dai loro pari, così i poliziotti, i politici, gli insegnanti gli imprenditori ecc...


        E' mai possibile che mai nessun giudice sia
        stato

        buttato fuori dalla magistratura per

        incompetenza/scarsa produttività? Gli unici

        provvedimenti (rarissimi) sono gli spostamenti e

        in genere colpiscono solo quei magistrati che

        attaccano Politici di

        sinistra.

        Mah, direi un bel mucchio di cavolate, per prima
        cosa noi siamo cosi' garantisti che se un
        magistrato fa una cavolata hai l'appello e dopo
        l'appello c'e' la cassazione e prima di tutto il
        resto arriva al prescrizione/indulto. Quindi
        direi che e' un bel sistema garantista (non a
        caso, considerato il numero di indagati e
        pregiudicati nella sede legislativa a colpi di
        riduzioni termini prescrizionali, stanziamenti
        risibilie anche solo per pagare la carta, uffici
        fatiscenti e inadeguati, ultimamente
        intercettazioni da limitare e' dura riescano a
        fare il loro mestiere). Sulla palla toghe rosse
        poi vedi la lista magistrati Senato PDL per
        esempio (Caliendo Giacomo, Centaro Roberto,
        Giuliano Pasquale, Nitto Francesco Palma, fa 4 su
        10), ci sono quindi a voler ragionare a questa
        stregua anche toghe Azzurre o
        Nere.

        Se si presume che le toghe rosse inquisiscano i
        politici di destra per fatto politico allora
        bisognerebbe assumere che quelle Azzurre e Nere
        prima di candidarsi facessero lo stesso con
        quelli di sinistra. In realta' possiamo ritenere
        che i magistrati siano ottime persone che
        rispondono alla loro coscienza e che non sono
        politicizzati o delinquenti per partito preso,
        fanno certamente errori ma sono umani. Certo che
        all'inquisito di turno fa molto piu' comodo
        passare come perseguitato anziche' come
        delinquente ma, al di la' delle chiacchere, basta
        vedere come va l'Italia (governato sia da destra
        che da sinistra) per vedere se certe indagini
        erano attacchi politici o semplicemente indagini
        su attivita'
        criminali.

        Detto questo che sia una ampia area di
        irresponsabilita' non e' lontano dal vero ma
        l'Italia e' il paese degli irresponsabili al
        vertice, AD di primarie compagnie in perdita con
        superpaghe e che non vengono cacciati a pedate ma
        gli si da' un'altro lucroso incarico,
        pregiudicati in parlamento, finanzieri con i
        soldi delle banche che mandano in malora le
        aziende che acquisiscono, dipendenti pubblici
        meno che produttivi ecc. ecc. In questa Italia il
        diritto per molti motivi e' un opinione, tutti
        hanno colpa, piu' di tutto pero' chi tiene la
        barra del timone il giochetto "e' colpa di chi
        non ci lascia lavorare" e' per dementi che ci
        credono.

        Morale, meno TG4, RAI1 ecc. ecc. E qualche libro
        in piu' o semplicemente google, si evita di
        ripetere cliche' da pubblicita' per menti
        elettorali ignoranti e
        deboli.
        • ManyChoices scrive:
          Re: Magistratura corrotta!

          http://www.pressante.com/index.php?option=com_cont


          NON ESISTEhttp://inewsyou.wordpress.com/2008/04/11/tangenti-alto-magistrato-condannato-definitivamente-a-3-anni/http://www.pressante.com/index.php?option=com_content&task=view&id=817&Itemid=54http://melomane-news.blogspot.com/2008/04/izzo-csm-condanna-giudici.htmlScusa provo a rispedire ma sto' lurido di sistema mi sa che sega i copia e incollaCirca il fatto che i magistrati siano "poco responsabili" su questo posso essere abbastanza d'accordo, ma non e' per il fatto CSM o meno, il discorso e' che con qualunque potente la giustizia italiana e sostanzialmente fuffa ed e' fuffa perche' chi potrebbe farla funzionare preferisce invece che resti inchiodata il piu' possibile e quindi pure i magistrati scorretti beneficiano di processi lenti, prescrizioni ecc.
      • ManyChoices scrive:
        Re: Magistratura corrotta!


        Prove a sostengo?

        Appunto la spazzatura a Napoli!
        Per almeno 15 anni ci sono state discariche
        gestite dalla malavita in cui si scaricava di
        tutto, la magistratura dove era? C'era, c'era inchieste a profusione, putroppo una prescrizione qua, una prescrizione la' non si e' mai approdati a niente.
        Così la spazzatura può rimanere per le strade,
        dove di sicuro non fa
        male!Si puo' discutere sullo stato di necessita' ma quello che si e' visto dalle intercettazioni mostra come le violazioni alla legge fossero pesanti, cosa dovevano fare finta di niente?


        Napoli è sommersa dalla spazzatura? Indaghiamo


        chi negli ultimi mesi (non ovviamente chi nei


        10-15 anni precedenti ha prodotto lo sfascio)
        haLa butti inutilmente in politica, Bassolino e' indagato, i tuoi dati sono del tutto sbagliati.
        Già farlo con tutti i crismi della legalità in un
        paese come il nostro in cui ci sono 100.000
        leggi!
        Almeno il doppio, e poi i giudici le leggi se le interpretano, ma non se le fanno mica loro, rammento che il centrodestra ha governato per 5 anni nel recente passato e adesso ha una maggioranza bulgara. Vediamo un po' di queste 200.000 leggi quante ne abolisce ... Per intanto ne sta mettendo qualche altra, intercettazioni e clandestini ...
        Ha perchè sarebbe l'unica decisione discutibile
        di questa
        magistratura?
        No ce ne sono anche altre, non Napoli IMHO. Ma da qui a far passare i giudici come tizi che a tutti i costi vogliono i criminali in liberta' e gli innocenti in galera ce ne passa. Sono uomini sbagliano e se fanno errori gravi non e' vero che stanno tranquilli vd. i 3 link da me postati e dove tu hai tirato dritto
        http://www.pressante.com/index.php?option=com_cont
        http://melomane-news.blogspot.com/2008/04/izzo-csm
        http://inewsyou.wordpress.com/2008/04/11/tangenti-
        Un magistrato allora è autorizzato nel primo
        grado ad emettere giudizi di colpevolezza, per
        poi farli cadere negli altri gradi di giudizio,
        causa errori formali e/o prove
        incossistenti?
        No, e infatti un sacco di procedimenti sono confermati sia in primo che secondo grado.
        O ancora a metterci 10 anni per scrivere le
        motivazioni di una sentenza in modo da lasciare a
        piede libero pericolosi
        malavitosi?
        Grave spero scatti una punizione.
        Ora per fare le indagini sono indispensabili le
        intercettazioni? E fino a 15 anni fa qunado
        tecnicamente le cose erano più complesse e le
        intercettazioni erano una frazione di quelle
        attuali come
        facevano?
        Servono anche quelle, e poi 15 anni fa c'erano molti meno cellulari. Non capisco perche' gli stiano sui maroni le intercettazioni, forse perche' l'uso del telefonino e' sacro quando si fanno affari con gli amici "furbetti del quartierino"

        Sulla palla toghe rosse

        poi vedi la lista magistrati Senato PDL per

        esempio (Caliendo Giacomo, Centaro Roberto,

        Giuliano Pasquale, Nitto Francesco Palma, fa 4
        su

        10), ci sono quindi a voler ragionare a questa

        stregua anche toghe Azzurre o

        Nere.



        Si certo le Toghe rosse sono una invenzione di
        Berlusconi, unico indagato dalla procura di
        Milano per circa 15 anni, senza che poi sia mai
        arrivata una
        condanna!Gradirei una risposta su quei 4 magistrati PdL da me citati nome e cognome grazie, se e' vero come dici che ci sono le toghe rosse la garanzia per certi soggetti e' data dall'esistenza toghe azzurre (ma io mi rifiuto di pensare in questa maniera). Circa mancanza di condanne conferma quello che dicevo a certa gente che funzioni la giustizia non piace proprio, quindi il sistema non e' abbastanza disastrato e vai di depenalizzazione falso in bilancio, riduzione termini prescrizionali ecc. ecc. In ragione di queste simpatiche leggi non condanne.
        O sono incapaci o sono in malafede, vedi un po tu!O devono cedere al legislativo.
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: Magistratura corrotta!
          Di Pietro per esempio è un buon rappresentante della magistratura corrotta e politicizzata, non dimentichiamo Violante, solo per fare i due nomi più eclatanti di politici che hanno perseguitato politici di centrodestra, hanno intascato regalie (Di Pietro non Violante) e poi si sono subito candidati con il centrosinistra dopo aver avuto l'onore della ribalta mediatica.- Scritto da: ManyChoices


          Prove a sostengo?



          Appunto la spazzatura a Napoli!

          Per almeno 15 anni ci sono state discariche

          gestite dalla malavita in cui si scaricava di

          tutto, la magistratura dove era?

          C'era, c'era inchieste a profusione, putroppo una
          prescrizione qua, una prescrizione la' non si e'
          mai approdati a
          niente.


          Così la spazzatura può rimanere per le strade,

          dove di sicuro non fa

          male!

          Si puo' discutere sullo stato di necessita' ma
          quello che si e' visto dalle intercettazioni
          mostra come le violazioni alla legge fossero
          pesanti, cosa dovevano fare finta di
          niente?




          Napoli è sommersa dalla spazzatura?
          Indaghiamo



          chi negli ultimi mesi (non ovviamente chi
          nei



          10-15 anni precedenti ha prodotto lo
          sfascio)

          ha

          La butti inutilmente in politica, Bassolino e'
          indagato, i tuoi dati sono del tutto
          sbagliati.


          Già farlo con tutti i crismi della legalità in
          un

          paese come il nostro in cui ci sono 100.000

          leggi!


          Almeno il doppio, e poi i giudici le leggi se le
          interpretano, ma non se le fanno mica loro,
          rammento che il centrodestra ha governato per 5
          anni nel recente passato e adesso ha una
          maggioranza bulgara. Vediamo un po' di queste
          200.000 leggi quante ne abolisce ... Per intanto
          ne sta mettendo qualche altra, intercettazioni e
          clandestini
          ...


          Ha perchè sarebbe l'unica decisione discutibile

          di questa

          magistratura?



          No ce ne sono anche altre, non Napoli IMHO. Ma da
          qui a far passare i giudici come tizi che a tutti
          i costi vogliono i criminali in liberta' e gli
          innocenti in galera ce ne passa. Sono uomini
          sbagliano e se fanno errori gravi non e' vero che
          stanno tranquilli vd. i 3 link da me postati e
          dove tu hai tirato
          dritto




          http://www.pressante.com/index.php?option=com_cont


          http://melomane-news.blogspot.com/2008/04/izzo-csm


          http://inewsyou.wordpress.com/2008/04/11/tangenti-


          Un magistrato allora è autorizzato nel primo

          grado ad emettere giudizi di colpevolezza, per

          poi farli cadere negli altri gradi di giudizio,

          causa errori formali e/o prove

          incossistenti?



          No, e infatti un sacco di procedimenti sono
          confermati sia in primo che secondo
          grado.


          O ancora a metterci 10 anni per scrivere le

          motivazioni di una sentenza in modo da lasciare
          a

          piede libero pericolosi

          malavitosi?



          Grave spero scatti una punizione.


          Ora per fare le indagini sono indispensabili le

          intercettazioni? E fino a 15 anni fa qunado

          tecnicamente le cose erano più complesse e le

          intercettazioni erano una frazione di quelle

          attuali come

          facevano?



          Servono anche quelle, e poi 15 anni fa c'erano
          molti meno cellulari. Non capisco perche' gli
          stiano sui maroni le intercettazioni, forse
          perche' l'uso del telefonino e' sacro quando si
          fanno affari con gli amici "furbetti del
          quartierino"





          Sulla palla toghe rosse


          poi vedi la lista magistrati Senato PDL per


          esempio (Caliendo Giacomo, Centaro Roberto,


          Giuliano Pasquale, Nitto Francesco Palma, fa 4

          su


          10), ci sono quindi a voler ragionare a questa


          stregua anche toghe Azzurre o


          Nere.







          Si certo le Toghe rosse sono una invenzione di

          Berlusconi, unico indagato dalla procura di

          Milano per circa 15 anni, senza che poi sia mai

          arrivata una

          condanna!

          Gradirei una risposta su quei 4 magistrati PdL da
          me citati nome e cognome grazie, se e' vero come
          dici che ci sono le toghe rosse la garanzia per
          certi soggetti e' data dall'esistenza toghe
          azzurre (ma io mi rifiuto di pensare in questa
          maniera). Circa mancanza di condanne conferma
          quello che dicevo a certa gente che funzioni la
          giustizia non piace proprio, quindi il sistema
          non e' abbastanza disastrato e vai di
          depenalizzazione falso in bilancio, riduzione
          termini prescrizionali ecc. ecc. In ragione di
          queste simpatiche leggi non
          condanne.


          O sono incapaci o sono in malafede, vedi un po
          tu!

          O devono cedere al legislativo.
  • Ricky scrive:
    Era persino prevedibile...
    Ovviamente quando a qualcuno si sottrae L'OSSO c'e' da aspettarsi battaglia.Infatti ci stanno provando e con l'unico strumento nelle loro mani,il COLABRODO della giurisprudenza italiana.Dopo che per anni ci sono state truffe e richieste di blocco finalmente si e' arrivati ad una svolta:SE VOLETE POTETE BLOCCARE TUTTO!Non e' proprio quello che ci si aspettava...l'idea era di bloccare tutto sin da subito e SEMMAI fare richiesta di sblocco per le numerazioni diciamo cosi'... "utili"...In questi anni telecom ha dato numeri a tutti,guardandosene bene dal verificare CHI stava usandoli e in che maniera,anche perche' lei ci guadagna...quindi perche' mai mettere dei limiti al PROFITTO...!Eccolo che rispunta fuori...lui..il profitto...il Dio profitto...in suo nome tutto e' lecito...Speriamo che al TAR vinca il buon senso...
    • Marco scrive:
      Re: Era persino prevedibile...
      - Scritto da: Ricky
      Ovviamente quando a qualcuno si sottrae L'OSSO
      c'e' da aspettarsi
      battaglia.
      Infatti ci stanno provando e con l'unico
      strumento nelle loro mani,il COLABRODO della
      giurisprudenza
      italiana.
      Dopo che per anni ci sono state truffe e
      richieste di blocco finalmente si e' arrivati ad
      una svolta:SE VOLETE POTETE BLOCCARE
      TUTTO!
      Non e' proprio quello che ci si
      aspettava...l'idea era di bloccare tutto sin da
      subito e SEMMAI fare richiesta di sblocco per le
      numerazioni diciamo cosi'...
      "utili"...
      In questi anni telecom ha dato numeri a
      tutti,guardandosene bene dal verificare CHI stava
      usandoli e in che maniera,anche perche' lei ci
      guadagna...quindi perche' mai mettere dei limiti
      al PROFITTO...!Rusty...Ricky...e basta co' sta storia del profitto. Ce l'hai fatta a fette.Le aziende che non mirano al profitto FALLISCONO. Vedi Alitalia o Trenitalia (che stanno in piedi solo perché li finanziamo noi).Telecom italia mira al profitto e per questo fa valanghe di utili (anche se un certo Grillo pensa il contrario...).Anche le Poste Italiane erano messe male, poi con le ristrutturazioni degli anni 2001-2005 si sono rimesse in carreggiata, mirano al profitto anche loro e non tocca a noi finanziarle a fondo perduto.Il profitto è un segnale positivo: significa che quell'azienda sta facendo bene.Quanto alle numerazioni, non sono certo decise dalla Telecom!!! Abbiamo l'autorità per le tlc per questo. Sono loro che decidono se il canone che paghiamo va bene, quali numerazioni vanno usate e per cosa.Telecom non può in alcun modo vietare alle aziende di prendersi dei numeri di telefono, se lo facesse, finirebbe con l'essere accusata di abuso di posizione dominante. Non sta a Telecom fare un controllo preventivo sulle società, né può essere copevolizzata quando queste società (che NON SONO SOTTO IL SUO CONTROLLO) truffano i clienti.Non si può pensare che tutte le società che offrono 899 o 892 siano truffaldine, perché così non è. Non è giusto bloccare le loro linee telefoniche solo per alcune società che truffano.DOBBIAMO ESSERE -NOI- UTENTI A FARE ATTENZIONE
      • Sgabbio scrive:
        Re: Era persino prevedibile...
        - Scritto da: Marco(anche se un certo Grillo pensa
        il
        contrario...).Perchè Telecom italia è indebitata fino all'inverosimile. Sta in piedi perchè è un monopolista che guadagna sul canone del telefono.
        • info please scrive:
          Re: Era persino prevedibile...
          questa è una cazzata, quello che preoccupa telecom non sono i debiti perchè il patrimonio che possiede è di 4 volte superiore e tutte le aziende lavorano col debito (un pò di lezioni di economia no?) preoccupa altro ma non dico cosa.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Era persino prevedibile...
            Telecom è in piedi indebitata com'è perchè si trova in POSIZIONE DI MONOPOLIO. In quanto ha in mano TUTTA LA RETE TELEFONICA E LE INFRASTRUTTURE. Con i debiti che aveva, in un regime normale ci concorrenza, sarebbe fallita da anni.
        • Marco scrive:
          Re: Era persino prevedibile...
          - Scritto da: Sgabbio
          - Scritto da: Marco
          (anche se un certo Grillo pensa

          il

          contrario...).
          Perchè Telecom italia è indebitata fino
          all'inverosimile. Sta in piedi perchè è un
          monopolista che guadagna sul canone del
          telefono.E' indebitata, ma anche un altissimo attivo.Sapevi che attivi e passivi sono uguali nel bilancio?Sai che non conta quanto sia alto l'indebitamento, bensì conta la capacità di ripagare il debito?Nel caso di Telecom Italia, gli interessi passivi per i debiti sono sui 5miliardi di euro, ma ci sono anche 3,3 miliardi di euro di interessi attivi, per cui gli interessi che pagano sono meno 2 miliardi all'anno.Nell'ultimo anno Telecom ha fatturato 31 miliardi di euro, parecchi confronto ai soli 2 miliardi di interessi da pagare. Tolti tutti i costi, interessi e tasse compresi, Telecom ha fatto un utile di 2 miliardi e mezzo.Vorrei proprio capire che vai cianciando.Il settore delle tlc è uno dei pochi in cui si vede concorrenza, con operatori che nascono come funghi e prezzi che in 10 anni sono passati dalle 2000-3000 lire di chiamata al minuto ai minimi di 1-10 cent al minuto. Una riduzione di 100-1000 volte rispetto ai prezzi che avevamo ai tempi pre gsm. La concorrenza c'è stata e ha avuto effetti incredibili di riduzione sui prezzi. Sapevi che anni fa le bollette per i cellulari arrivavano a 1mln come niente? Questo per il mobile.Nel fisso la concorrenza ha portato la tecnologia a migliorarsi passando dai 14k ai 4-7-10 Mega attuali, con prezzi in discesa e numero di operatori in salita. Siamo passati dall'avere un solo operatore ad averne 4-5 come minimo, più tutti gli operatori minori.Nel 2000 una flat per le chiamate era impensabile, oggi te la tirano dietro a 10-20 euro, col voip ancora meno.Hai le fette di mortadella sugli occhi per non vedere quanto sono cambiate le cose dagli anni 90 ad oggi?
          • Ricky scrive:
            Re: Era persino prevedibile...
            IL PROFITTO!Ok, basta col profitto :) tanto resta l'unico punto da perseguire e quindi fanculo tutto il resto e viviamo malamente per glorificarlo.Vince sempre lui.Telecom vive perche' MONOPOLISTA DI FATTO e la concorrenza NON E' A LIVELLI CORRETTI, potrebbe essere meglio se non ci fosse sempre TELECOM di mezzo a dettare legge.Qualcuno ha valide prove per contestare quanto sto' asserendo?Il PROFITTO (si, sempre quello) non dovrebbe essere il motore che fa muovere realta' di prima necessita' e a cui non possiamo proprio rinunciare.Persino l'acqua potabile vogliono privatizzare...vi sembra giusto?Certe cose dovrebbero essere gestite a livello nazionale,di stato e BENE non come farebbero qui in Italia...alla carlona!Peccato che paia proprio solo un sogno...
          • Giulio scrive:
            Re: Era persino prevedibile...
            - Scritto da: Ricky
            IL PROFITTO!
            Ok, basta col profitto :) tanto resta l'unico
            punto da perseguire e quindi fanculo tutto il
            resto e viviamo malamente per
            glorificarlo.Se nessuno perseguisse il profitto, tutte le aziende fallirebbero.I lavoratori resterebbero senza salario. Mi spieghi in cosa si vivrebbe meglio senza profitto?Hai notato che grazie alla voglia di profitto c'è stata la rivoluzione industriale?Senza quella saresti ancora a zappare la terra. Vuoi tornare a quei tempi?Sei uno di quelli del "si stava meglio quando si stava peggio"?Tipici stereotipi da vecchio bacucco, con tutto il rispetto per gli anziani.
            Telecom vive perche' MONOPOLISTA DI FATTOTelecom ha un'infinità di paletti che gli altri operatori non hanno.E' odiata per il canone, ma nemmeno può toglierlo perché ha una rete da tenere in piedi ; non può decidere il canone autonomamente, perché decide l'agcom, non può decidere i costi da caricare agli altri gestori che usano in affitto le sue linee perché l'agcom decide.La portabilità fino ad oggi è sempre stata possibile solo da Telecom verso gli altri, mai tra altri operatori, in modo da favorire il deflusso di utenti verso i concorrenti.La concorrenza sulle telecomunicazioni esiste.Se tu non la vedi è perché sei nato 10 anni fa e non hai memoria di come andavano le cose il secolo scorso, giusto negli anni novanta.
            concorrenza NON E' A LIVELLI CORRETTI,Sulla base di cosa decidi i livelli corretti?
            Qualcuno ha valide prove per contestare quanto
            sto' asserendo?Asserisci cose senza senso, basate sul nulla, senza alcun dato.Che ci sarebbe da contestare se non la tua puerilità?
            Il PROFITTO (si, sempre quello) non dovrebbe
            essere il motore che fa muovere realta'Quale sarebbe allora il motore che deve far muovere?Le perdite?
            Persino l'acqua potabile vogliono
            privatizzare...vi sembra giusto?Il tuo è il classico esempio di ignoranza.Nessuno vuole privatizzare l'acqua, che è un bene cui hai diritto anche se non lo paghi.Quel che si vuole fare è privatizzarne la gestione, perché quella attuale in mano ai comuni è inefficiente.
          • Ricky scrive:
            Re: Era persino prevedibile...
            Ma hai letto quello che hai scritto?Sei davvero convinto che privatizzare l'acqua sia solo dare la gestione in mano ai privati?E secondo te,sempre perche al Mondo si vive di solo profitto e di qualsiasi altro discorso non ha peso,avrai l'acqua semrpe e comunque a prezzi calmierati?LO sai che presto il problema principe nel Mondo sara' proprio l'acqua potabile?Ma dove vivi...Telecom e' L'INCUMBENT e o te ne fai una ragione o insisti a credere alla befana fascista.Ma li leggi i post di PI? eppure si sono sprecati a parlare di come vive telecom e come lavorano i suoi GRANDI ESPERTI IN FREGATURE.Parliamo del Tronchettino dell'infelicita' per caso?Voui?Sei forte sai...per te Tele2 e' allo stesso livello di telecom...ceerto come no...mai sentito parlare di costi woresale? No eh?E comunque sia insisti sul fatto che PRIMA costava e ora molto meno....e grazie al CXX! prima erano solo spese infrastrutture e ricerca adesso e' solo PRENDI E PORTA A CASA...prima eranosolo COSI TELECOM adesso arrivano telefoni da chiunque e connettivita' da piu' providers.Comunque visto che tanto ti piace il profitto, ricordatiche proprio quello a NOI ci ha elevati a non zappare piu'ma ad avere comunque una vita ben poco a misura d'uomo e amolti altri a morire di fame per il nostro benessere.Valli a trovare ogni tanto,come faccio io e goditi il PROGRESSO e il derivato primo del PROFITTO...
          • Giulio scrive:
            Re: Era persino prevedibile...
            - Scritto da: Ricky
            Ma hai letto quello che hai scritto?Sei davvero
            convinto che privatizzare l'acqua sia solo dare
            la gestione in mano ai privati?Non si privatizza l'acqua! Si privatizza la sua gestione.Capisci la differenza?
            te,sempre perche al Mondo si vive di solo
            profitto e di qualsiasi altro discorso non ha
            peso,avrai l'acqua semrpe e comunque a prezzi
            calmierati?Certo. L'acqua è un servizio che dà lo Stato anche a chi non paga.Quel che si privatizza è la sua gestione e distribuzione al cittadino, non l'acqua stessa.
            LO sai che presto il problema principe nel Mondo
            sara' proprio l'acqua potabile?Non era il riscaldamento globale il problema?Col riscaldamento si sciolgono i ghiacciai e il livello delle acque sale, non scende!Cmq ci sono studi pro e contro ogni tesi = nessuna è affidabile, né sicura.
            Ma dove vivi...
            Telecom e' L'INCUMBENTQuesto non vuol dire che non ci sia concorrenza.Vuoi negare che le bollette si siano notevolmente ridotte negli ultimi anni?Vuoi negare l'esistenza di altri competitor?Vuoi negare che l'agcom ponga paletti invalicabili a Telecom sul canone e sui prezzi?
            Parliamo del Tronchettino dell'infelicita' per
            caso?Voui?Tronchetti che c'entra? Ha venduto tempo fa, non controlla più Telecom.Se poi pensi che con Telecom ci abbia guadagnato, ti rendo noto che ci ha perso almeno 3 miliardi di euro.Sai che Telecom Italia è controllata dalla Spagna, vero?
            Sei forte sai...per te Tele2 e' allo stesso
            livello di telecom...Come qualità Telecom Italia è imbattibile.Se Tele2 ha scelto di essere una schifezza e di bloccare con ogni filtro i suoi utenti, la colpa non è di Telecom, ma di Vodafone che controlla (male) Tele2.
            parlare di costi woresale?"woresale"? Sicuro di sapere come si scrive "all'ingrosso" in inglese?Quei prezzi sono decisi d'accordo con l'agcom.
            E comunque sia insisti sul fatto che PRIMA
            costava e ora molto meno....e grazie al CXX!Quello è l'effetto della concorrenza, grazie al CXX!La concorrenza fa scendere i prezzi, i prezzi scendono e questo è quel che interessa a noi utenti. A te interessa che restino alti?
            prima erano solo spese infrastrutture e ricerca
            adesso e' solo PRENDI E PORTA A CASA...Che?
            prima
            eranosolo COSI TELECOM adesso arrivano telefoni
            da chiunque e connettivita' da piu' providers.Posto che tu voglia dire che ora ci sono più possibilità di connettersi ad internet e che ci sono più operatori telefonici e che grazie a questo i prezzi sono più bassi... beh, questo è proprio l'effetto positivo della concorrenza che c'è nelle tlc!
            Comunque visto che tanto ti piace il profitto,A te non piace?Preferisci le perdite? Perché non rispondi?Se hai dei soldi da parte e non hai bisogno di spenderli, che ci fai? Li regali ad aziende in perdita? Io preferisco metterli su un conto in modo che mi rendano degli interessi.
            ricordatiche proprio quello a NOI ci ha elevati a
            non zappare piu'ma ad avere comunque una vita ben
            poco a misura d'uomo e amolti altri a morire di
            fame per il nostro benessere.La vita dell'uomo non è a misura d'uomo?E a che misura è?Molti morivano di fame anche prima.Hai mai sentito parlare della peste nera?E delle carestie che hanno flagellato il mondo conosciuto nei secoli scorsi?Gente che muore di fame c'è sempre stata e ci sarà sempre.Ancora non ci hai spiegato cosa deve guidarci se non il profitto.Tu a chi dai i tuoi soldi? Li dai a chi sei certo che li possa perdere?I soldi vanno dati a chi è in grado di restituirli con un PROFITTO:La recente crisi finanziaria americana non ti ha insegnato nulla?Si prestavano soldi a chi non era in grado di resituirli, cioè a chi non avrebbe dato PROFITTO. Risultato: la crisi perdura ancora oggi, dopo oltre un anno.Allora, che segui tu che non vuoi che il mondo segua il profitto?
          • anonymous scrive:
            Re: Era persino prevedibile...
            Sono discorsi deliranti, chiaramente un esercizio di dialettica per cercare con le unghie di arrampicarsi sugli specchi. Telecom e' stata ed e' ad oggi una fonte inesauribile di iniquita', problemi, sprechi, ingiustizie ed operazioni al limite della legalita'. Uno dei peggiori esempi.
  • gomez scrive:
    Perfetto !!!!!!!!!
    Cosi' chi non comporrebbe comunque gli 899 puo' richedere di disabilitarli, bene !.Invece la marea di cogl... ehm, di ingenui che senza vannemarchi non si sentono vivi continueranno a comporli, a pagare, e a piangere sul latte versato, benissimo !!!!!!!!...non e' che il numero del TAR inizia per 899, vero ? VERO ??? :-OMauro
    • Marco scrive:
      Re: Perfetto !!!!!!!!!
      - Scritto da: gomez
      Cosi' chi non comporrebbe comunque gli 899 puo'
      richedere di disabilitarli, bene
      !.

      Invece la marea di cogl... ehm, di ingenui che
      senza vannemarchi non si sentono vivi
      continueranno a comporli, a pagare, e a piangere
      sul latte versato, benissimo
      !!!!!!!!

      ...non e' che il numero del TAR inizia per 899,
      vero ? VERO ???Scommetto che sei uno di quei cogl...emh, di ingenui che andrebbe subito a telefonargli per dirgli che non sanno fare il loro lavoro, che tu hai ragione e loro torto...eccetera!vero ? VERO ???
    • Pinco Pallino scrive:
      Re: Perfetto !!!!!!!!!
      Quello del TAR non comincia per 899. Quello del codacons però è 892007 ed era escluso dal blocco.
      • gomez scrive:
        Re: Perfetto !!!!!!!!!
        - Scritto da: Pinco Pallino
        Quello del TAR non comincia per 899. Quello del
        codacons però è 892007 ed era escluso dal
        blocco.wowww, questa si' che e' coerenza :-)Mauro
  • Plutonio scrive:
    Io con gli 899 ci guadagno
    Ebbene sì, io sono uno di quelli che con gli 899 ci guadagna.E, non vi stupirà, sono contrario al blocco degli 899.E vi spiego perché. Io offro un servizio lecito, di cui la gente sceglie di usufruire liberamente.Perché io devo essere tagliato fuori dal mercato? Perché devo essere condannato alla disoccupazione?Mi direte, chi vuole può farsi abilitare agli 899. Sì ma siamo sinceri, se un cliente per acquistare deve arrampicarsi sull'Everest, è vero che lo può fare, ma non lo farà nessuno, o comunque in numero non sufficiente da poter continuare a lavorare.Sono d'accordo ad abolire le truffe.Ma il blocco degli 899 è ciò che si dice buttare via il bambino con l'acqua sporca.Evitare e fermare le truffe è una operazione che deve avvenire con altri mezzi che non con la cancellazione totale degli 899.Se per togliere dalla rete un sito pedopornografico chiudessero tutta internet, compreso magari il vostro legittimo sito di ecommerce che sfama lecitamente voi e la vostra famiglia, sareste d'accordo?
    • provolino scrive:
      Re: Io con gli 899 ci guadagno
      Nessuno ti dice che non devi più mangiare e far morire di fame i tuoi bambini.Ora non fare la vittima.Se davvero ti senti a posto con la coscienza cosa ti vieta di cambiare il tuo 899 in un semplice 02 o 06 e farti pagare per le prestazioni che offri mediante un altro modo?Qui non si parla della legittimità dei servizi in sè, ma del fatto che il 90% della gente che chiama un 899 non ha la più pallida idea di quanto sta spendendo.Se tu offrissi lo stesso servizio tramite un numero telefonico classico e poi fatturassi le tue prestazioni come fa ogni libero professionista, almeno saresti sicuro che chi spende lo fa consapevolmente.
      • Marco scrive:
        Re: Io con gli 899 ci guadagno

        Se davvero ti senti a posto con la coscienza cosa
        ti vieta di cambiare il tuo 899 in un semplice 02
        o 06 e farti pagare per le prestazioni che offri
        mediante un altro
        modo?Sai qual è il nuovo modo?Mettono il numero gratuito 800 e poi ti chiedono per telefono il numero di carta di credito.Cambia qualcosa? No. Possono sempre truffarti, e dando la carta di credito gli hai direttamente dato accesso al tuo conto in banca (e al tuo fido bancario).Ti pare meglio? A me no. Meglio lasciare le cose come stanno ora.Se uno non vuole chiamare quei numeri 899 e simii ora ha la voce guida che avverte sul costo della chiamata (è obbligatorio), se invece si chiama l'800, l'avviso informatvo sparisce e dalla carta di credito possono prenderti quello che vogliono.Meglio come è oggi: ognuno di noi può decidere di non telefonare, può decidere di mettere il blocco selettivo, può decidere di attivare quel genere di chiamate solo con password. Insomma, le garanzie ci sono, basta non fare la vittima e informarsi.
    • Tuxer scrive:
      Re: Io con gli 899 ci guadagno
      Il problema non sei tu o chi lavora e guadagna sulle numerazioni a tariffazione speciale.Il problema sono i provider telefonici.I numeri 899 è giusto che esistano, se il mercato li richiede.Il problema è che se IO voglio usufruire di un servizio del genere, devo essere messo al riparo da possibili truffe perpetrate a mio danno con la complicità "omissiva" di Telecom & Co.Dal mio numero di telefono devono partire chiamate a quei numeri se sono IO a stabilirlo. Non ci deve essere un'errore indotto da altri o - come si sente spesso - bollette telefoniche gonfiate ad arte con telefonate mai fatte a quel genere di numerazioni.Ecco la ragione di un Blocco automatico di "default" (e lo si chiede da almeno 10 anni), e non viceversa come avviene oggi.Si vedrebbe e distinguerebbe, tra l'altro, chi eroga realmente dei servizi e chi invece opera semplicemente come un "predone" o peggio.Tutto qui.
    • banana scrive:
      Re: Io con gli 899 ci guadagno
      - Scritto da: Plutonio
      Io offro un servizio lecitotutto ciò che costa più di 1 euro al minuto o alla risposta è una truffa!
    • Faina scrive:
      Re: Io con gli 899 ci guadagno
      Quoto i 2 post sopra.Una curiosità: che tipo di servizio offri?No, non mi dire, uhuh:magari lavori con quelle mignotte che si vedono in TV dopo le 24?E se si, almeno qualche volta almeno una te la trombi?E se te la trombi, quand'è che pensi ti trovarti una donna VERA?Saluti.
    • mentore scrive:
      Re: Io con gli 899 ci guadagno
      - Scritto da: Plutonio


      Se per togliere dalla rete un sito
      pedopornografico chiudessero tutta internet,
      compreso magari il vostro legittimo sito di
      ecommerce che sfama lecitamente voi e la vostra
      famiglia, sareste
      d'accordo?E chi ha detto che i numeri 899 devono chiudere?Il problema è un altro ed è stato esposto qualche post addietro e si chiama trasparenza. Gli 899 solo se uno li vuole e ne vuole usufruire.E' giusto che tu campi da chi il tuo servizio lo considera buono e conveniente per le proprie tasche.Ma forse nella tua frase c'è insita la consapevolezza che il business di cui fai parte è fondato in larga parte sull'inganno e sull'impossibilità per l'utente di controllare personalmente dove indirizzare il proprio traffico telefonico. Solo questo spiegherebbe i tuoi "timori".O mi sbaglio?Ai posteri l'ardua................
    • God bless America scrive:
      Re: Io con gli 899 ci guadagno
      sei un ladro. In galera subito!
      • God bless America scrive:
        Re: Io con gli 899 ci guadagno
        ...................:-)
        • anon scrive:
          Re: Io con gli 899 ci guadagno
          forse potrebbe essere sufficiente un messaggio informativo gratuito che ricordi a chi telefona i costi del servizio e chieda la digitazione di un numero casuale per continuare l'operazione qualcosa di simile all'avviso che entra prima di essere dirottati verso una segreteria telefonica
    • Luigi scrive:
      Re: Io con gli 899 ci guadagno
      Ci sono due casi:1. sei un truffatore (99% dei numeri 899)In questo caso vaffanculo, ti meriti di chiudere e spero che la finanza ti trovi.2. Sei onesto e offri un vero servizio (fai parte del restante 1%)Mi spiace, ma garantire il tuo diritto di esercitare attraverso gli 899 significa dare al restante 99% il diritto di truffare. Usa il cervello e vedi di trovarti un altro lavoro.
    • anonymous scrive:
      Re: Io con gli 899 ci guadagno
      Il principio e' semplice: qualunque sia il suo metodo di pagamento (telefonico, carta di credito, paypal, postepay, bonifico, etc etc), un qualunque servizio (culturale, educativo, sociale, etc etc) deve essere richiesto dall'acquirente e non imposto all'acquirente, e tutte le lagnanze di chi ci lavora onestamente e senza truffare non hanno valore contro questo principio. Se io voglio essere abilitato ad un servizio lo richiedo, altrimenti nessuno mi deve imporre di essere obbligatoriamente abilitato di default.E' come se io volessi preventivamente di default il numero di carta di credito (o il rid abilitato di default) di tutti gli italiani, nel caso che questi volessero fruire dei miei servigi professionali. Non esiste neanche su marte, ma in italia si. E devo pure leggere di questo qui che si lamenta...
      • Renato Balestrell o scrive:
        Re: Io con gli 899 ci guadagno
        Gentile Sig. Anonimo,a mio avviso il ragionamento è diverso e il paragone con il RID, seppur suggestivo, non tiene.Quando alzo il telefono e faccio una telefonata io sto scegliendo di acquistare un servizio di tlc nessuno mi ha imposto di chiamare quel numero. Il fatto di essere abilitato a farlo non vuol dire che il servizio è imposto. Anche io sono abilitato a fare bonifici per acquistare i suoi servizi professionali ma sono io che scelgo di fare il bonifico.Se invece io fossi abilitato a fare bonifici solamente alla telecom italia, a vodafone, e al Suo concorrente PincoPallino mentre per fare bonifici a lei dovessi chiedere preventivamente l'autorizzazione al call center della mia banca Lei sarebbe contento?? E magari quando chiamo il call center della mia banca la signorina mi dice ma perchè si fa abilitare per il bonifico al Sig. Anonimo quando può comodamente farlo al Sig. PincoPallino su cui tra l'altro gode dello sconto del 10% in quanto convenzionato con noi...Quindi il paragone non è con il RID (che permette all'azienda di addebitare qualunque somma sul suo conto corrente quasi a sua insaputa) ma con il BB.Che poi si debbano perseguire le pubblicità ingannevoli (sia che ti invitino a chiamare un numero di telefono a pagamento, sia che ti propongano di acquistare un prodotto miracoloso nei grandi magazzini) siamo tutti d'accordo.Bisogna anche rendersi conto che i terminali della rete di TLC (i telefoni) non sono più lo strumento per accedere alla telefonia di base, ma sono un portale per accedere ad una moltitudine di servizi. Gratuiti ed a pagamento.Certo, si potrebbe anche sostenere la tesi che la telefonia di base deve essere un servizio stand-alone e che deve essere tenuto ben distinto da ogni prestazione a valore aggiunto.In questo caso chi stipula un contratto per la sola telefonia di base dovrebbe avere accesso esclusivamente e senza eccezioni solo alla telefonia di base. Quindi fare solo chiamate nazionali? Oppure nazionali + internazionali. Già le chiamate verso terminali satellitari potrebbero essere considerate "telefonia plus", quindi soggetta ad un contratto a parte, ad una richiesta specifica...Per attuare questo bisognerebbe fissare dei tetti massimi di spesa per la telefonia base e tutto ciò che costa di piu' non può essere considerato telefonia base e questo a prescindere che dall'altra parte ci sia SEAT PAGINE GIALLE o GREENTEL (la mia azienda).Secondo me sarebbe un passo indietro. Mi rendo conto che trovare la giusta misura non è facile, ma io credo che sia molto più opportuno investire sull'educazione alle nuove tecnologie (che hanno sempre vantaggi e rischi) piuttosto che trattare i consumatori come dei perfetti imbecilli, salvo poi far confluire il gregge solo verso gli abbeveratoi di stato.L'educazione passa attraverso l'informazione. Io posso tenere mio figlio chiuso in casa per evitare che venga travolto dalle auto, oppure posso insegnargli a stare sul marciapiede.Io penso che si dovrebbero semplificare le regole sul valore aggiunto, applicarle in modo uguale per tutti (grandi e piccoli) e dare trasparenza e semplicità nella comunicazione ai consumatori.Avete presente una bolletta di TI? Ma tra i "comuni mortali" c'è qualcuno che si può leggere tutta quella roba?Bisogna delegificare anche in questo settore.Tutti i gestori di contratti telefonici in abbonamento dovrebbero anche dare trasparenza immediata (via internet, via sms, via telefono) ai consumi effettuati. Dotare gli utenti telefonici di strumenti per poter tenere sotto controllo la loro spesa telefonica. Ma tutta la spesa!! Sia che l'utente chiami il numero 892424 di telecom italia, sia che l'utente chiami l'amica al cellulare, sia che faccia una donazione benefica, sia che chiami un amica in australia conosciuta su internet.Buona giornata.Renato Balestrello.
      • Cartomante scrive:
        Re: Io con gli 899 ci guadagno
        Non capisco quello che dice...fai parte del 99% di quelli che truffano...Ma perchè si deve partire dall'idea che chi gestisce un 899 sia un truffatore...nel mio sito c'è scritto quanto si spende al minuto e c'è anche il messaggio informativo...poi dopo 8 minuti la chiamata comunque si interrompe...chi telefona sa quanto spende ed è consapevole di farlo!!!Basta col dire che le persone sono sprovvedute!!Basta col dire "speriamo ti trovi la finanza!"! Che discorso è....chi mangia tanti hamburger da mcdonald sa che gli verrà l'epatite ma mica fa causa alla Mcdonlads!Io non mi sento truffatore!!!
  • Funz scrive:
    Ma 'sto TAR del lazio
    Ora non voglio passare per uno di quei cretini di destra che danno addosso ai giudici per partito preso (quando i giudici hanno quasi sempre ragione a cercare di condannare quei mafiosi farabutti corrotti dei potenti di casa nostra - ma questo è un altro discorso)Detto ciò, ogni volta che c'è un provvedimento a favore dei cittadini, e che va contro agli interessi di qualche potente (politica, mafia, imprenditoria poco pulita), arriva il TAR del Lazio (sempre loro!) e blocca tutto.Ma è possibile?
    • Gauss scrive:
      Re: Ma 'sto TAR del lazio
      I giudici che hanno messo sotto inchiesta colui che un mese prima minacciava di far cadere il governo Prodi? C'è poco da essere cretini di destra, basta rendersi conto delle inchieste ad orologeria a fini politici!
      • Funz scrive:
        Re: Ma 'sto TAR del lazio
        Siamo quasi continuamente sotto campagna elettorale, e la nostra classe politica, destra come sinistra, è piena di corrotti mafiosi e farabutti assortiti (oltre che di ignoranti, fanatici, incapaci, eccetera)Quindi qualunque incriminazione subisca un politico, in qualunque momento scatta immediatamente la cretinata della "giustizia ad orologeria"...Entrare nel merito delle accuse e delle condanne, e giudicare con la propria testa mai eh? Molto più comodo guardare Emilio Fede...
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: Ma 'sto TAR del lazio
          Certo che i Giudici con la loro corrente di maggioranza nota come magistratura democratica, vicina per sua stessa ammissione alle idee della sinistra, danno da pensare.Sarebbe necessario che un giudice non solo fosse imparziale, ma che anche il suo atteggiamento fosse coerente con la sua carica. Se come giudice sbandiero determinate opinioni come si può poi pensare che rimanga obbiettivo in certe scelte?In certi casi è importante non solo la sostanza ma anche l'apparenza!E i Giudici in Italia sono in massima parte dichiaratamente di sinistra!- Scritto da: Funz
          Siamo quasi continuamente sotto campagna
          elettorale, e la nostra classe politica, destra
          come sinistra, è piena di corrotti mafiosi e
          farabutti assortiti (oltre che di ignoranti,
          fanatici, incapaci,
          eccetera)
          Quindi qualunque incriminazione subisca un
          politico, in qualunque momento scatta
          immediatamente la cretinata della "giustizia ad
          orologeria"...

          Entrare nel merito delle accuse e delle condanne,
          e giudicare con la propria testa mai eh? Molto
          più comodo guardare Emilio
          Fede...Il processo a Giulio Andreotti ve lo ricordate?Vi ricordate su cosa si basava?Sulle testimonianze di 12 "pentiti" che si sono contraddetti più volte e che in alcuni casi sono anche stati nelle stesse celle o hanno avuto gli stessi avvocati difensori.Cioè delle canaglie, accusavano uno dei politici Italiani più importanti, per avere uno sconto di pena!E su questo un Magistrato imbastisce un processo?Di esempi così purtroppo ce ne sono molti!
  • Nilok scrive:
    Strategia TELECOM
    Augh,queste "manovre" servono esclusivamente a far perdere valore alle azioni della Telecom.In realtà, e lo si vede dall'irrazionalità delle decisioni prese, delle truffe ai cittadini e degli incassi ABUSIVI dei numeri citati, non glie ne impippa proprio NULLA a NESSUNO.In Italia la parola "giustizia" è diventata SENZA SENSO fin dai tempi dell'Inquisizione.Senza vera giustizia, non c'è governo che governa.Senza un governo che governi lo Stato NON ESISTE.Ecco il perchè di queste "crisi d'idendità" del popolo italiano con conseguente decremento della popolazione:CHI vorrebbe MAI essere identificato come parte di un popolo dove NON C'E' Giustizia?Il TAR del Lazio è una Istituzione OBSOLETA, INUTILE e DANNOSA e come tale andrebbe ABOLITA.Solo il buon senso, che dimora nelle teste dei SANI di MENTE, suggerisce che un contratto telefonico COMINCIA con l'ESCLUSIONE di quei numeri che possono essere attivati SU ESPLICITA RICHIESTA:ma, come vediamo, è una considerazione di un livello di IQ (Quoziente Intellettivo) TROPPO elevato per il "TAR del Lazio".Ho parlatoNilok
    • Pietro scrive:
      Re: Strategia TELECOM

      queste "manovre" servono esclusivamente a far
      perdere valore alle azioni della
      Telecom.

      In realtà, e lo si vede dall'irrazionalità delle
      decisioni prese, delle truffe ai cittadini e
      degli incassi ABUSIVI dei numeri citati, non glie
      ne impippa proprio NULLA a
      NESSUNO.Ti è passato per la testa che non tutti fanno incassi abusivi?Che c'è di abusivo nel fatto che una società di viaggi ti offra un servizio di agenzia a pagamento via telefono?Perché dovrebbero perdere il loro business? E' ingiusto.
      In Italia la parola "giustizia" è diventata SENZA
      SENSO fin dai tempi dell'Inquisizione.Che ne è della giustizia che deve avere chi offre un servizio a pagamento senza fare truffe?
      Il TAR del Lazio è una Istituzione OBSOLETA,
      INUTILE e DANNOSAE chi metti al loro posto? Un altro tar cambiando solo il nome?Sii serio.
      Solo il buon senso, che dimora nelle teste dei
      SANI di MENTE, suggerisce che un contratto
      telefonico COMINCIA con l'ESCLUSIONE di quei
      numeri che possono essere attivati SU ESPLICITA
      RICHIESTAPer me invece se attivo il contratto telefonico, devo aver accesso a tutto, se poi voglio disabilitare qualcosa, lo faccio di mia iniziativa.
    • Luigi scrive:
      Re: Strategia TELECOM
      - Scritto da: Nilok
      Augh,

      [...]

      Ho parlato

      NilokEcco la parte intelligente del messaggio che hai lasciato.La prossima volta aggiungi a "Ho parlato" la dicitura "a sproposito".
  • Tuxer scrive:
    Attenzione a leggere come si deve
    Occhio ai fraintendimenti.Il titolo dell'articolo è - come si conviene a una testata giornalistica - "sensazionalistico", ma il suo contenuto rivela com'è realmente la questione.Il blocco non sarà abolito, ma soltanto la sua "applicazione" in automatico.A prescindere da come si comporteranno i provider dopo questa pronuncia del TAR, a partire dal 30 Giugno tutti potranno chiedere il blocco delle chiamate verso le numerazioni a sovrapprezzo alle condizioni stabilite nelle ultime delibere dell'AGCOM.Telecom - si dice - s'è già adeguata. Ma non è l'unico operatore ad averlo fatto.Tiscali ad esempio ha pubblicato sul suo portale questo comunicato:http://assistenza.tiscali.it/adsl/voce/blocco_chiamate_sovrapprezzo.html
    • boh scrive:
      Re: Attenzione a leggere come si deve
      Cosa si deve chiedere al 187? Chiediamo il blocco dei numeri a sovraprezzo? E' gratuito questo blocco?
      • Tuxer scrive:
        Re: Attenzione a leggere come si deve
        Si, chiami il 187 e ti fai dire che procedura devi seguire per il blocco. Può bastare la semplice telefonata o al massimo ti chiedono di mandare un fax al numero che ti dicono loro.E' totalmente gratuito.
  • Tuxer scrive:
    La soluzione c'è
    In attesa che - in un paese dove vige il mercato secondo l'inciucio - passi il principio per cui se voglio un servizio lo attivo IO, altrimenti te lo tieni, la soluzione è semplice e a portata di mano.Si chiama Blocco Selettivo di Chiamata.Questo "servizio" è disponibile gratuitamente per TUTTI in base al decreto ministeriale 2 marzo 2006, n. 145 e i provider telefonici non si possono sottrarre.Io l'ho attivato in tempi lontani e non "sospetti"; anzi è la prima cosa che ho fatto quando ho cambiato operatore telefonico.Si può richiedere il blocco dei seguenti numeri: *Chiamate verso numerazioni internazionali - (blocco su numerazioni con 00 iniziale) * Chiamate verso numerazione specifica con 144, 166 iniziali * Chiamate verso numerazione specifica con 892, 899 iniziali * Chiamate verso servizi di numero personale con 178 iniziale * Chiamate verso servizi interattivi in fonia con 163, 164 iniziale * Chiamate verso servizi di addebito ripartito con 840, 841, 847, 848 iniziali * Chiamate verso servizi internet con tariffazione specifica con 709 iniziale * Chiamate verso numeri mobili con 3 inizialeNon credo che siano tutti, ma sicuramente la maggior parte di quelli utilizzati per "estorcere denaro con l'inganno".Fatelo anche voi: chiedete info sui modi e tempi al vostro operatore telefonico.Vedrete che cosi questi signori li mandiamo a lavorare seriamente.
    • boh scrive:
      Re: La soluzione c'è
      Sei sicuro che chiedere al 187 il blocco di quei numeri è gratuito? Perchè io tempo fa avevo letto diversamente, cosa si deve dire al 187?
      • info please scrive:
        Re: La soluzione c'è
        certo che se leggeste le fatture sapreste che è stato assegnato il pin per abilitare e disabilitare le chiamate a sovrapprezzo, come giustamente dice l'amico sopra io le ho disabilitate da tempo e poi quando è stato fornito il pin le ho debitamente ridisabilitate tutte. Compreso l'199 ma se ne ho bisogno la riattivo col pin e faccio quello che devo fare... e poi lo ridisabilito...
  • marco scrive:
    aboliamo il TAR
    Come da oggetto , in Italia il tar del Lazio fa' solo danni ....
    • ruppolo scrive:
      Re: aboliamo il TAR
      - Scritto da: marco
      Come da oggetto , in Italia il tar del Lazio fa'
      solo danni
      ....Bene, cominciamo.Dove inoltriamo la richiesta?Attendo la risposta di un giurista o di chi lo sa.
    • anonymous scrive:
      Re: aboliamo il TAR
      Il tar del lazio e' il braccio dei poteri e degli interessi. Guardacaso si esprime come unico ente su molti temi controversi, come il calcio ad esempio: il tar di una regione decide in un senso pro utenza e subito il tar del lazio, che ha l'ultima parola, decide pro federcalcio corrotta e contro l'utenza. Guardacaso che sorpresa anche in questo caso i fatti si sono svolti nello stesso modo del calcio, che coincidenza pazzesca...
  • rassegnix scrive:
    se le cose fossero fatte come si deve
    il problema non è nelle numerazioni...gli 899 possono essere anche utili...e chi vuole spendere soldi con le donnine perchè non potrebbe farlo?Il problema è che è una giungla...basterebbe una regolamentazione chiara..per esempio899 1 euro al minuto fisso + scatto 0,50 cent898 2 euro al minuto + scatto..892 0,5 cent+ scatto.....così l'utente sa già qianto spende....no?
    • Felice scrive:
      Re: se le cose fossero fatte come si deve

      Il problema è che è una giungla...
      basterebbe una regolamentazione chiara..per
      esempio

      899 1 euro al minuto fisso + scatto 0,50 cent
      898 2 euro al minuto + scatto..
      892 0,5 cent+ scatto.....

      così l'utente sa già qianto spende....no?Guarda che quello c'è già e dimostri, come tanti italiani di non saperlo!Controlla la guida del telefono.Conta che ci sono chiamate a 15 euro e chiamate a 1 centesimo: non si può fare una classifica completa per ogni servizio.
    • Malcolm scrive:
      Re: se le cose fossero fatte come si deve
      - Scritto da: rassegnix
      il problema non è nelle numerazioni...
      gli 899 possono essere anche utili...e chi vuole
      spendere soldi con le donnine perchè non potrebbe
      farlo?
      Potrei essere d'accordo con la tua analisi, ma dimentichi che spesso il telefono (ad es. quello di casa) viene usato dai figli, spesso minorenni, che possono cadere facile preda di pubblicità ingannevoli. Trovo pertanto che l'idea di un consenso esplicito sia la migliore: io voglio attivare quel servizio, lo attivo, altrimenti è disabilitato di default, e mio figlio non può usarlo a mia insaputa. E' anche vero che al momento si può richiedere la disabilitazione permanente al proprio operatore, però tanti, per vari motivi non lo fanno. E allora meglio bloccare tutto, secondo me.
      • Pietro scrive:
        Re: se le cose fossero fatte come si deve
        - Scritto da: Malcolm
        - Scritto da: rassegnix

        il problema non è nelle numerazioni...

        gli 899 possono essere anche utili...e chi vuole

        spendere soldi con le donnine perchè non
        potrebbe

        farlo?



        Potrei essere d'accordo con la tua analisi, ma
        dimentichi che spesso il telefono (ad es. quello
        di casa) viene usato dai figli, spesso minorenni,
        che possono cadere facile preda di pubblicità
        ingannevoli. Trovo pertanto che l'idea di un
        consenso esplicito sia la migliore: io voglio
        attivare quel servizio, lo attivo, altrimenti è
        disabilitato di defaultSecondo me è giusto il contrario.Io attivo il servizio telefonico, quindi devo avere la possibilità di accedere ad ogni numerazione. Se poi nasce un bambino in casa, si chiama l'operatore Telecom (o Infostrada o chi per loro) e ci si fa disabilitare i servizi a pagamento.Voglio dire, se bloccassero pure gli 199 di default (come qualcuno sul forum vorrebbe), non si potrebbe più chiamare l'assicurazione, il call center di Sky, quello della Apple o tantissimi altri servizi che non sono affatto truffe. Cosa dovremmo fare? Chiamare la Telecom per farci abilitare in caso di problemi (incidente d'auto) e poi richiamare per farli disabilitare a problema risolto? No, grazie!Tralascio la discussione sul fatto che questi call center dovrebbero essere gratuiti e a volte non lo sono (ad esempio la Tre fa pagare per le chiamate ai suoi numeri... per questo mai e poi mai prenderò una loro sim!): sta a noi saper scegliere fra un'azienda che dà il servizio gratuito e una che lo dà a pagamento.
        • Marco scrive:
          Re: se le cose fossero fatte come si deve
          - Scritto da: Pietro
          - Scritto da: Malcolm

          - Scritto da: rassegnix


          il problema non è nelle numerazioni...


          gli 899 possono essere anche utili...e chi


          vuole spendere soldi con le donnine perchè non


          potrebbe farlo?

          Potrei essere d'accordo con la tua analisi, ma

          dimentichi che spesso il telefono (ad es. quello

          di casa) viene usato dai figli, spesso

          minorenni,In quel caso la colpa ricade sui genitori: devono loro essere più attenti.

          Trovo pertanto che l'idea di un

          consenso esplicito sia la migliore: io voglio

          attivare quel servizio, lo attivo, altrimenti è

          disabilitato di default
          Secondo me è giusto il contrario.
          Io attivo il servizio telefonico, quindi devo
          avere la possibilità di accedere ad ogni
          numerazione. Se poi nasce un bambino in casa, si
          chiama l'operatore Telecom (o Infostrada o chi
          per loro) e ci si fa disabilitare i servizi a
          pagamento.Esatto.Tolti i casi di truffa, perché dovremmo bloccare i servizi leciti?Sarebbe come chiudere gli esercizi commerciali solo perché rischiano di subire delle rapine. Insensato.A questo punto blocchiamo pure gli 02, gli 06 e tutti i numeri fissi e ognuno si abilita al singolo numero di telefono che vuole chiamare. Non ti sembra idiota?Telecom Italia dà già la possibilità di escludere certe numerazioni e dà anche la possibilità di accedervi con password. Chi è preoccupato si blocchi da solo le numerazioni. Non c'è motivo che le blocchino anche a chi le usano o le userebbe quando ne ha bisogno.Un esempio? Per chiamare Trenitalia si fa l'892. E' a pagamento, ma non è una truffa. Perché bloccarlo di default?Oppure 89289 o 892424, sono tutti servizi leciti (che non userei mai, ma leciti). Perché bloccarli? Costano, anche perché gli operatori che rispondono dall'altra parte devono essere pagati! Non c'è nessuno motivo razionale per bloccare questi servizi e l'unico motivo per farlo è che si considerano gli italiani dei (perdono alla redazione...) COGLIONI che non sanno fare 2 conti di aritmetica, né sanno leggere un contratto prima di firmarlo.L'ignoranza non è una scusa. Finiamola di dare la colpa alle aziende per l'ignoranza dei clienti.Ripeto, parlo delle società che offrono servizi leciti e non delle truffe via internet (che sono colpa più di Microsoft che di altri...).
          • andrea scrive:
            Re: se le cose fossero fatte come si deve
            e i dialer sui 56k che reindirizzano agli 899?
          • Marco scrive:
            Re: se le cose fossero fatte come si deve
            - Scritto da: andrea
            e i dialer sui 56k che reindirizzano agli 899?Quelle sono truffe. Giusto usare un antivirus o linux, oppure più semplicemente basta usare un mac. Per Mac non esistono dialer che reindirizzano a 899.Un'altra soluzione è l'uso dei router con adsl al posto dei modem 56K.Non è che per proteggere dalle truffe vadano bloccati anche tutti i servizi che truffe non sono!Si informino gli italiani sul costo delle chiamate (già avviene dato che per ogni chiamata c'è la vocina guida che ti spiega i costi massimi) e si lasci l'uso di quei servizi a tutti. Chi non li vuole chiama Infostrada, Telecom, Fastweb, Vodafogne o gli altri e si fa disattivare il servizio.Immagino che tu abbia già provveduto al blocco, vero? VERO ???
          • andrea scrive:
            Re: se le cose fossero fatte come si deve
            se il numero delle truffe fosse 1 a 100 avresti ragione,peccato che e' l'esatto contrario
          • Marco scrive:
            Re: se le cose fossero fatte come si deve
            - Scritto da: andrea
            se il numero delle truffe fosse 1 a 100 avresti
            ragione,peccato che e' l'esatto
            contrarioFonte?Tu sai esattamente quante chiamate si fanno per i servizi a pagamento e quante di queste sono truffe?Vorrei proprio conoscere la fonte dei tuoi dati.
          • thp2 scrive:
            Re: se le cose fossero fatte come si deve
            - Scritto da: Marco
            - Scritto da: andrea

            se il numero delle truffe fosse 1 a 100 avresti

            ragione,peccato che e' l'esatto

            contrario
            Fonte?
            Tu sai esattamente quante chiamate si fanno per i
            servizi a pagamento e quante di queste sono
            truffe?
            Vorrei proprio conoscere la fonte dei tuoi datinon penso bisogna avere dati alla mano escono notizie tutti i giorni basta informarsi...o vogliamo anche negare che in sicilia c'e' la mafia?
          • Giulio scrive:
            Re: se le cose fossero fatte come si deve


            Vorrei proprio conoscere la fonte dei tuoi dati
            non penso bisogna avere dati alla manoVuol dire che non esiste una fonte?
            escono
            notizie tutti i giorni basta informarsi...Le notizie sono sempre parziali e mostrano i casi più eclatanti (da un po' nemmeno ne sento). Questo non vuol in alcun modo dire che i casi di truffa siano la maggioranza.
          • andrea scrive:
            Re: se le cose fossero fatte come si deve
            in ogni modo mettere un pin per accedere a certi servizi mi sembra cosa sensata
    • Marco scrive:
      Re: se le cose fossero fatte come si deve

      Il problema è che è una giungla...
      basterebbe una regolamentazione chiara..per
      esempio

      899 1 euro al minuto fisso + scatto 0,50 cent
      898 2 euro al minuto + scatto..
      892 0,5 cent+ scatto.....

      così l'utente sa già qianto spende....no?LOLLISSIMO!!!!!!!! Questa tabella esiste già!!!!!!!!!!!!! Come credi che scelgano le aziende quale numero mettere?Ogni numerazione ha un suo range di costi.Dalle chiamate gratuite a quelle con tariffa ripartita fra utente e azienda a quelle a tariffa speciale (cioè alta).La giungla c'è perché nessuno si prende la briga di leggere le informazioni che già ci sono.
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: se le cose fossero fatte come si deve
      NOOO!E' sbagliato quello che proponi.Il concetto di base che ancora non è chiaro a molti è che il telefono deve servire per telefonare, per comprare servizi esistono altri sistemi collaudati e a prova di truffa tipo: Carte prepagate (o se volete rischiare anche la carta di credito), Bonifici ecc...Quindi vuoi vendere un servizio (Tarocchi, donnine nude ecc) chiedi al cliente di pagare X euro con uno di questi sistemi.Il resto è solo spazio per truffe.- Scritto da: rassegnix
      il problema non è nelle numerazioni...
      gli 899 possono essere anche utili...e chi vuole
      spendere soldi con le donnine perchè non potrebbe
      farlo?

      Il problema è che è una giungla...
      basterebbe una regolamentazione chiara..per
      esempio

      899 1 euro al minuto fisso + scatto 0,50 cent
      898 2 euro al minuto + scatto..
      892 0,5 cent+ scatto.....

      così l'utente sa già qianto spende....no?
      • Renato Balestrell o scrive:
        Re: se le cose fossero fatte come si deve
        Ecco, io non sono d'accordo; secondo me il telefono è ormai un portale di accesso alla rete, che è sempre più convergente e globale.Ammesso e non concesso che possa essere opportuno creare di default solo una telefonia di base da cui si possano fare telefonate solo a servizi base (quindi niente sms, mms, videochiamate, numeri speciali, ecc ecc) allora questa regola deve valere per tutto e per tutti!Penso già di essermi espresso nel merito, vedi il mio post sotto "io con gli 899 ci guadagno".Ciao.Renato.
    • 0verture scrive:
      Re: se le cose fossero fatte come si deve
      No, facciamoli pure pagare 15 euro allo scatto. Se qualcuno è malato da essere disposto a spendere così tanto per sentire ansimare al telefono, visto che al massimo fa male a se stesso, che continui pure a divertirsi. Stesso discorso per quelli che si attaccano ai cartomanti ed ai maghi. Le regolamentazioni servono in altri punti:1° Dal momento che tutte queste attività si pubblicizzano su tv e giornali, DEVONO scrivere a caratteri visibili (e nel caso dei video, fatti scorrere con velocità estremamente ridotte così che perfino un analfabeta abbia tempo di leggere ed eventualmente trascriverli su carta) i costi del servizio (ai quali, sembra sciocco ribadirlo, ma non lo è, devono attenersi scrupolosamente sul lato utente cioè se dicono "spendi uno", è 1, non 1.5 perchè ci sono le tasse, le accise, 8x1000 o altro)2° Va istituito un sistema di controllo che verifichi e autorizzi caso per caso chi può avere accesso a questo tipo di numerazioni e costantemente controlli che le cose avvengano secondo quanto dichiarato.3° Chi cerca di fare il furbo e di far chiamare a numeri esteri, va segato senza tanti complimenti.4° Se il TAR rompe le balle, si cambia.
    • Renato Balestrell o scrive:
      Re: se le cose fossero fatte come si deve
      Parole sacrosante.Poche regole.Chiare.Uguali per tutti.
  • lellykelly scrive:
    pagliacciolandia
    quando stanno per fare qualcosa di buono, tac, qualcuno blocca tutto.e dopo perchè non bisogna bestemmiare??
  • banana scrive:
    L'Italia è la repubblica delle banane...
    ... va tutto sempre storto a favore dellla "malavita".
    • Mozzarella scrive:
      Re: L'Italia è la repubblica delle banane...
      - Scritto da: banana
      ... va tutto sempre storto a favore dellla
      "malavita".
  • kattle87 scrive:
    Se c'è qualcosa che tutela il cittadino
    viene bloccata subito... Ebbè mi pare logico...Ma dico io, come mai in queste occasioni non si fanno le proteste in piazza, visto che qui sono tutti sullo stesso piano in quanto a rischio spesa?In realtà poi con la "morte" della linea 56kb di sicuro i danni diminuiscono ma ce ne vuole ancora prima che nessuno si trovi più le bollette gonfiate!
    • anonymous scrive:
      Re: Se c'è qualcosa che tutela il cittadino
      - Scritto da: kattle87
      In realtà poi con la "morte" della linea 56kb di
      sicuro i danni diminuiscono ma ce ne vuole ancora
      prima che nessuno si trovi più le bollette
      gonfiate!Realta' per realta' ti rispondo dicendoti che poi in fondo erano solo e sempre gli utenti di microsoft windows ad essere i truffati ed i succubi dei dialer o roba simile che non so neanche cosa significhino dato che ho sempre operato su Mac... Stranamente e' la stessa identica storia per virus, trojan, worm, dialer, e via dicendo, sempre con microsoft di mezzo, guardacaso. Ma questa e' un'altra storia...
  • iome scrive:
    ma quale vergogna italiana
    Riporto:" ...Il problema dei numeri truffa, dai 144 degli anni '90 fino agli attuali 899 è, come i rifiuti di Napoli, l'emblema dello sfascio in cui versa il sistema Italia .. ""Vorrei ricordare, senza entrare nel merito delle truffe (a quelle penserà la magistratura) o della decisione del TAR del Lazio, che in tutti i paesi occidentali esiste un numero equivalemnte agli 899 italiani.quindi gli 899 non sona affatto paragonabili alla vergogna dei rifiuti Napoletani.
    • maper piacere scrive:
      Re: ma quale vergogna italiana

      in tutti i paesi
      occidentali esiste un numero equivalemnte agli
      899
      italiani.FALSO FALSO FALSOO meglio esistono simil 899 ma NON con tariffe assurde come quelle italiane. Per smentirmi non devi far altro che postare i riferimenti di un 899 francese con scatto alla risposta da 10 euro
      • pabloski scrive:
        Re: ma quale vergogna italiana


        FALSO FALSO FALSO

        O meglio esistono simil 899 ma NON con tariffe
        assurde come quelle italiane. Per smentirmi non
        devi far altro che postare i riferimenti di un
        899 francese con scatto alla risposta da 10
        euroinfatti è questo il problemain Francia hanno adattato le tariffe, controllano il traffico dati su quei numeri e la polizia fa seriamente il suo lavoro e da 15 anni nessuno si è mai lamentato di bollette stratosferiche e grazie a quei numeri sono nate dal nulla aziende solide come la Lincassa
      • Nome scrive:
        Re: ma quale vergogna italiana

        O meglio esistono simil 899 ma NON con tariffe
        assurde come quelle italiane. Per smentirmi non
        devi far altro che postare i riferimenti di un
        899 francese con scatto alla risposta da 10
        euroSolo perché non li conosci tu, non significa che non esistano.
        • ma per piacere scrive:
          Re: ma quale vergogna italiana

          Solo perché non li conosci tu, non significa che
          non
          esistano.Illuminami... postando i riferimenti :)
          • Renato Balestrell o scrive:
            Re: ma quale vergogna italiana
            Il problema esiste ed esiste in tutti i paesi, è sciocco pensare che vada tutto bene.Io ho fatto ricorso al TAR perchè il provvedimento dell'AGCOM penalizzava i piccoli e vantaggio dei grandi.Va bene mettere un tetto alle tariffe. E' vero, in Francia la spesa massima è di 0,35 centesimi al minuto (ma non ci sono limiti di durata) con uno scatto alla risposta di 1,35 se ben ricordo.Va bene tutto. Ma le regole devono essere POCHE, CHIARE, e soprattutto UGUALI PER TUTTI. Mentre qui da noi c'è sempre qualcuno che pensa di essere "più uguale degli altri" e così si va avanti a provvedimenti e ricorsi.Renato
  • Spectator scrive:
    Eh ma si e' voluto salvare il sedere...
    a qualcuno e chi segue punto informatico ha capito di chi sto parlando... vero?Ci si chieda di chi si e' parlato ultimamente di quale azienda e della operazione crisalide, ci si chieda poi cosa questa innominabile azienda produceva prima come servizi a valore aggiunto2+2=4
    • John Doe scrive:
      Re: Eh ma si e' voluto salvare il sedere...
      Ehmm... Io non ho capito, quell'inchiesta nella parte degli 899 e soci, riguardava il fatto che un'operatore italiano senza saperlo veniva dirottato su un'utenza bulgara o simile.Ora, al di la del fatto che questo serviva a nascondere i profitti al fisco, mi chiedo perchè questo blocco del blocco dovrebbe salvare il gestore che "vola", in quanto sembrerebbe abbia evaso il fisco anche in altri modi...
  • bubba scrive:
    opt-in
    mhh... mi sa che i giudici del TAR (e forse anche l'avvocato che ha scritto l'articolo) hanno il cervello otturato dal pelo di ermellino... xche la questione "sarebbe bastato un solo centro servizi in grado di dimostrare l'utilità sociale dei servizi a valore aggiunto per mettere in imbarazzo i "fautori" della linea dura." e' COMPLETAMENTE IRRILEVANTE.Irrilevante xche le numerazioni a valore aggiunto NON vengono cancellate ma solamente attivate a richiesta dell'interessato. Nel gergo "email & internet" si dice OPT-IN. Ossia l'interessato accetta di ricevere posta pubblicitaria & co, previa autorizzazione. In alternativa si chiama spam. Concetto del tutto analogo applicato qui.Se un utente bisognoso del servizio di telemedicina chiama il suo 899-suck-me , uscira' il messaggio "telecom italia. messagigo gratuito. i servizi a val aggiunto sono disabilitati. se li vuole abilitare chiami il 187xyz" o gli fanno digitare un pin o simile.E' incredibile che anche per cose cosi' idiote il TAR si sprechi a darne udienza e a perdere soldi (nostri) e tempo.
    • ManyChoices scrive:
      Re: opt-in
      Sono d'accordo con il fatto che la decisione poteva essere diversa.

      E' incredibile che anche per cose cosi' idiote il
      TAR si sprechi a darne udienza e a perdere soldi
      (nostri) e
      tempo.Parzialmente, di fronte a un ricorso il TAR non e' che puo' fare a finta di niente, deve decidere. Poi come decide e' altra faccenda e secondo me poteva benissimo riconoscere legittimita' al decreto, infatti come dici se uno vuole quei servizi bastava si abilitasse. Perche' di questa decisione: mala fede? semplice ignoranza in materia di tecnologia? Propenderei per la seconda i giudici non sono noti per essere degli appassionati di tecnologie (tanto meno quelli delle corti superiori dove si hanno spesso e volentieri ultrasettantenni), quindi anche il mero uso di un banale telefono risulta essere complicato, tu parli di opt-in sono beni paroloni difficili ... (presente la nonna che non sa alzare il volume al televisore con il telecomando? Non siamo troppo lontani da li' in molte sedi giudiziarie).
      • anonymous scrive:
        Re: opt-in
        - Scritto da: ManyChoices
        Parzialmente, di fronte a un ricorso il TAR non
        e' che puo' fare a finta di niente, deve
        decidere. Poi come decide e' altra faccenda e
        secondo me poteva benissimo riconoscere
        legittimita' al decreto, infatti come dici se uno
        vuole quei servizi bastava si abilitasse. Perche'
        di questa decisione: mala fede? semplice
        ignoranza in materia di tecnologia? Propenderei
        per la seconda io propendo per la prima: sanno esattamente di che si tratta ed ogni minuto recuperato equivale ad un fiume di euro. Spostando la decisione a novembre hanno guadagnato milioni di euro che altrimenti non avrebbero truffato cosi' facilmente. Senza contare che poi magari a novembre per un qualche cavillo potrebbero spostare ulteriormente la decisione.... Non si pensi ingenuamente che non sappiano di cosa si tratta, lo sanno, lo sanno troppo bene...
  • nello gala scrive:
    lol!
    Una volta tanto che si era qualcosa di buono....
    • pinco pallino scrive:
      Re: lol!
      - Scritto da: nello gala
      Una volta tanto che si era qualcosa di buono....Sarebbe stato comunque un risultato estremamente parziale dato che gli 199 sarebbero rimasti attivi (questo chiaramente perché sono le società più grandi a sfruttarli.. vedi sky)
      • lellykelly scrive:
        Re: lol!
        ok, ma a me basterebbe che non comparissero nella bolletta telecom i numeri 899 che nessuno chiama.
        • uibbs2 scrive:
          Re: lol!
          - Scritto da: lellykelly
          ok, ma a me basterebbe che non comparissero nella
          bolletta telecom i numeri 899 che nessuno chiama.A me no.Basterebbe che si facesse *immediatamente* e *senza possibilita' di appello* una multa di un milione di euro alla societa' di telefonia che stacca il telefono a chi ha contestato chiamate a numeri 899/similia e che non ha pagato quella parte di bolletta. Magari separando la bolletta del servizio di telefonia da qualsiasi altro servizio (adsl, chiamate a valore aggiunto, etc) e in maniera che se una persona ha il blocco definitivo (e senza pin) delle chiamate a valore aggiunto, non deve esistere su nessun pianeta che partano chiamate dalla sua linea.Saro' un po' troppo duro? @^ :DIl punto e' che - premesso e preso atto del fatto che e' difficile arrivare a tanto - un po' di sanzioni serie potrebbero anche servire a far funzionare meglio le cose.Ad esempio, se una societa' di telefonia mobile fa una castroneria, perche' non prevedere multe sempre crescenti e, in caso di palese recidiva, l'immediata *DISTRUZIONE* della licenza di operatore, ed in maniera che i membri del CDA (Es. Tizio, Caio e Sempronio) fisicamente siano interdetti per almeno cinque anni dal partecipare a CDA di societa' di telefonia mobile e ottenere, quindi, direttamente, altre licenze di telefonia.Io la penso estremista, ma tanto viviamo nella repubblica delle banane andate a male... :'(:'(-- Saluti, Grizzly - http://www.g-sr.eu/
          • Felice scrive:
            Re: lol!
            - Scritto da: uibbs2
            - Scritto da: lellykelly

            ok, ma a me basterebbe che non comparissero
            nella

            bolletta telecom i numeri 899 che nessuno
            chiama.
            A me no.
            Basterebbe che si facesse *immediatamente*
            e *senza possibilita' di appello* una
            multa di un milione di euro alla societa' di
            telefonia che stacca il telefono a chi ha
            contestato chiamate a numeri 899/similia e che
            non ha pagato quella parte di bolletta.Conosco persone cui sono stati addebitati migliaia di euro in bolletta a causa del modem 56k che si connetteva a questi numeri.Telecom Italia, a seguito di regolare denuncia ha decurtato quelle chiamate e il problema si è risolto in breve.Non so cosa avvenga con altre società di telefonia (o cosa avvenga se ci si lamenta senza fare denuncia), ma nei casi che conosco tutto era filato liscio.Incredibilmente (almeno per me!!!) al 187 sapevano di cosa si parlava e spiegavano cosa fare per evitare di pagare cifre esose per delle truffe,
          • Pietro scrive:
            Re: lol!


            Basterebbe che si facesse
            *immediatamente*

            e *senza possibilita' di appello* una

            multa di un milione di euro alla societa' di

            telefonia che stacca il telefono a chi ha

            contestato chiamate a numeri 899/similia e che

            non ha pagato quella parte di bolletta.
            Conosco persone cui sono stati addebitati
            migliaia di euro in bolletta a causa del modem
            56k che si connetteva a questi
            numeri.
            Telecom Italia, a seguito di regolare denuncia ha
            decurtato quelle chiamate e il problema si è
            risolto in
            breve.
            Non so cosa avvenga con altre società di
            telefonia (o cosa avvenga se ci si lamenta senza
            fare denuncia), ma nei casi che conosco tutto era
            filato liscio.
            Incredibilmente (almeno per me!!!) al 187
            sapevano di cosa si parlava e spiegavano cosa
            fare per evitare di pagare cifre esose per delle
            truffe,A me è capitato di persona. Mio fratello più piccolo è andato su quei siti in cui si possono comprare le suonerie e senza saperlo (aveva solo 10 anni) ha installato quei programmi che fanno partire le chiamate truffa.Quando mi sono accorto che non ci collegavamo più a Telecom (avevamo la tariffa ad 1 cent col vecchio modem analogico), ho chiamato subito il 187 per far presente il problema, mi hanno spiegato la procedura da attuare per evitare il pagamento non dovuto, hanno fatto le verifiche del caso e all'arrivo della bolletta ho potuto fare denuncia.Con lo storno non abbiamo avuto casini, anzi giusto per evitare problemi abbiamo fatto l'abbonamento all'adsl e il vecchio modem è finito in soffitta.Al 187 non possono che andare i miei complimenti. Se devo trovare l'unica pecca e che ci mettono tanto a rispondere, ma in quanto a professionalità hanno fatto passi enormi in avanti rispetto a 10 anni fa! Non so se qualcuno ricorda che i tempi d'attesa raggiungevano 1 ora- 1 ora e mezza e che spesso si trovavano dipendenti svogliati e scontrosi. Si vede che la concorrenza ha fatto bene e ora offrono un servizio migliore.
      • Alex scrive:
        Re: lol!
        - Scritto da: pinco pallino
        - Scritto da: nello gala

        Una volta tanto che si era qualcosa di buono....

        Sarebbe stato comunque un risultato estremamente
        parziale dato che gli 199 sarebbero rimasti
        attivi (questo chiaramente perché sono le società
        più grandi a sfruttarli.. vedi
        sky)Quelli però sono anche i numeri che costano meno.Ti faccio un esempio:il numero a pagamento di Mediaset Premium costa sui 6 cent di scatto alla rispota e 2-4 cent al minuto. Una qualsiasi chiamata ai cellulari costa ben di più.Un po' come accade con Vodafone, che ti fa pagare 16 cent di scatto alla risposta per le chiamate fisso-fisso (vodafone casa), quando una chiamata fisso-fisso con telecom italia costa molto ma molto meno.Nonostante questo gli allocchi ci cascano e si abbonano alla vodafone convinti di risparmiare.
      • Pinco Pallino qualunque scrive:
        Re: lol!
        - Scritto da: uibbs2


        Una volta tanto che si era qualcosa di
        buono....

        Sarebbe stato comunque un risultato estremamente

        parziale dato che gli 199 sarebbero rimasti

        attivi (questo chiaramente perché sono le
        società

        più grandi a sfruttarli.. vedi sky)
        Il fatto che una chiamata ad 199 costi mediamente
        0.12 euro al minuto, ossia da rete fissa
        mediamente la meta' di una chiamata ad un
        cellulare, passa abbondantemente in secondo
        piano,
        vero?
        O vogliamo paragonare 0.12 euro/minuto con 12.00
        euro/chiamata?

        Io sono del parere di proibire i servizi
        elettronici (via modem/fax) su numerazioni a
        [CUT]Passa comunque in secondo piano.Se voglio servizi a pagamento sono io che devo richiederli.
      • Renato scrive:
        Re: lol!
        Questo esiste già, si chiama Telpay (www.telpay.it) e funziona benissimo.
Chiudi i commenti