UK, l'iPhone costa troppo?

UK, l'iPhone costa troppo?

Gli utenti britannici apprezzano aspetto e funzionalità del melafonino. Caratteristiche che però non bastano a giustificarne il prezzo
Gli utenti britannici apprezzano aspetto e funzionalità del melafonino. Caratteristiche che però non bastano a giustificarne il prezzo

Londra – Tutti lo conoscono, ma non tutti lo vogliono. Anzi, a voler considerare attendibili e significativi i risultati di un sondaggio condotto da Gfk NOP , in Gran Bretagna l'iPhone non sarà la star dello shopping natalizio, perché ritenuto troppo costoso. E nell'ambito del campione intervistato, solo il 2% degli utenti lo vorrebbe acquistare per metterlo sotto l'albero.

La ricerca è stata svolta su un campione di 500 utenti britannici – un campione tutto sommato esiguo per essere ritenuto significativo – intervistati sulle loro intenzioni circa i regali di Natale. Il quadro che ne emerge non appare positivo per il music-phone di Apple : iPhone non viene scartato per le sue caratteristiche (che sono anzi apprezzate), ma essenzialmente per un fattore di costi, in un mercato in cui il telefono cellulare spesso viene commercializzato a condizioni favorevoli o a costo zero.

Il 26% degli intervistati confessa di gradire il look dell'iPhone, ma non il suo prezzo; l'8% dice invece chiaramente che l'apparecchio non gli piace, mentre il 5% rientra nell'ambito della risposta “mi piace abbastanza, ma ci sono molti altri telefoni a cui sto pensando”. Il 46% è decisamente più categorico: “non lo comprerò mai a quel prezzo”.

“Questo è un mercato altamente competitivo e i produttori di telefonia mobile contano molto sulla fidelizzazione della clientela – spiega Richard Jameson, analista di Gfk NOP – Ad Apple serve qualcosa di più di un design avanzato per penetrare in questo mercato, e nel Regno Unito dovrà lavorare molto più sodo che negli USA per rendere iPhone un prodotto di massa”.

Dario Bonacina

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

27 11 2007
Link copiato negli appunti