USA, indagine sulle batterie ricaricabili

Sony tra le aziende coinvolte
Sony tra le aziende coinvolte

Il Dipartimento di Giustizia ( Department of Justice , DoJ) statunitense ha aperto un’ampia indagine sul mercato delle batterie ricaricabili . Tra i produttori coinvolti Sony Electronics.

Sony è stata inizialmente contattata dal DoJ a maggio con la richiesta di informazioni specifiche e un suo portavoce ha riferito che sta pienamente collaborando con la giustizia .

Sony è stata coinvolta nell’indagine perché è uno dei maggiori produttori di batterie agli ioni di litio insieme a Samsung, Panasonic e LG.
Ad aver spinto il DoJ ad intervenire forse una guerra dei prezzi che ha coinvolto il settore nel 2010 in seguito ad una sovrapproduzione di batterie.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti