USA, professionisti IT sempre più pagati

Cresce il compenso per programmatori, amministratori di rete e le altre figure dell'IT negli Stati Uniti. Il Web 2.0 sospinge gli aumenti. I dati di una rilevazione
Cresce il compenso per programmatori, amministratori di rete e le altre figure dell'IT negli Stati Uniti. Il Web 2.0 sospinge gli aumenti. I dati di una rilevazione

New York – I profili più richiesti e ben pagati oggi nell’IT statunitense sono i consulenti, gli ingegneri hardware e gli sviluppatori. Guadagnano bene, al punto che secondo la rilevazione di una società di recruting di settore, Yoh , nel 2007 le loro paghe hanno toccato livelli che non si vedevano dal 2001, in pieno “boom” della cosiddetta new economy .

In una nota , Yoh spiega che la media di compenso per un’ora di lavoro oggi è 31,80 dollari , somma che aumenta però notevolmente quando si vanno a studiare alcune specializzazioni.

Nel primo trimestre del 2007 le medie vanno dai 48,41 dollari per un ingegnere aerospaziale fino agli 83,72 dollari di un consulente tecnico . In mezzo ci sono figure come quella dello sviluppatore.NET (53,40 dollari), Java (57,27), dell’amministratore di database (59,80) o dell’ingegnere hardware (75,68).

Ciò che colpisce gli esperti di Yoh e che a loro dire rappresenta un’ulteriore conferma della crescita del settore negli USA, è il progressivo e continuato aumento dei salari .

“Alla fine del 2005 – spiega un manager dell’azienda – pensavamo che la crescita delle retribuzioni sarebbe continuata solidamente per molti mesi del 2006. Da questi dati è invece evidente che prosegue senza fallo anche nel 2007”. A suo dire “ci attendiamo una crescita continuata dei salari in questo settore sia per la solidità economica congiunturale che per l’emergere di nuove tecnologie, come il Web 2.0, SaaS e il social networking”.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 04 2007
Link copiato negli appunti