USA, Trump blocca la vendita del chipmaker ai cinesi

Ennesimo ordine "autarchico" di Mr. President, che questa volta impedisce una transazione finanziaria miliardaria citando potenziali rischi alla solita "sicurezza nazionale" a stelle e strisce

Roma – Il candidato Donald Trump si era presentato agli elettori con slogan del tipo “America first” o “Make America Great Again”, e il presidente Donald Trump è ora impegnato a trasformare in programma politico le promesse che lo hanno portato al potere durante le ultime elezioni presidenziali negli USA. Il protezionismo , uno dei cavalli di battaglia della campagna propagandistica di Trump, è ora in piena fase di implementazione nell’economia statunitense a cominciare dai divieti di ingerenza propinati ai cinesi .

Il caso in oggetto riguarda Lattice Semiconductor , chipmaker con sede a Portland, nello stato dell’Oregon, specializzato nella realizzazione di hardware FPGA, chip radio wireless e per i contenuti video: l’azienda era pronta ad accettare la proposta di cessione proveniente da Canyon Bridge Capital, fondo di investimento sponsorizzato da China Venture Capital.

L’operazione era già stata approvata nel novembre del 2016 e aveva un valore di 1,3 miliardi di dollari , e a Lattice si dicevano convinti di poter persuadere il neo-presidente Trump a non interferire anche fornendo garanzie “estreme” come il passaggio del controllo delle proprietà intellettuali più importanti direttamente al governo federale di Washington.

Ma Trump e i famigli che volteggiano attorno alla nuova Amministrazione statunitense non hanno voluto sentir ragioni, e ora l’ ordine esecutivo firmato dal presidente mette nero su bianco la proibizione dell’acquisto di Lattice da parte dei finanziatori asiatici.

Mr. President cita i soliti motivi di “sicurezza nazionale” come giustificazione , parlando del “potenziale trasferimento” delle proprietà intellettuali a un acquirente straniero, il ruolo del governo cinese nella transazione e l’importanza di una filiera dei semiconduttori “integra” per il governo statunitense. Al momento, il valore in borsa di Lattice è leggermente in salita ma ben al di sotto di quanto era stato offerto dai potenziali acquirenti di Canyon Bridge.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ... scrive:
    Re: ... ma va affanXXXX..
    https://it.wikipedia.org/wiki/Scemo_del_villaggio
  • autogol scrive:
    tenda
    Secondo me i Tenda router sono i piu' indicati per i macachihttp://tendacn.com/en/default.html
  • Claudio T scrive:
    avete mai sentito parlare di pfSense
    avete mai sentito parlare di pfSense...certo che no leggendo i vostri commenti.
    • Coglione T scrive:
      Re: avete mai sentito parlare di pfSense
      - Scritto da: Claudio T
      avete mai sentito parlare di pfSense...certo che
      no leggendo i vostri
      commenti.Mai sentito parlare di D-Link?Se no leggi l'articolo così la prossima volta eviti un commento a XXXXX.
      • Claudio T scrive:
        Re: avete mai sentito parlare di pfSense
        Giusto un D-Link ti meriti idiota
        • Coglione T scrive:
          Re: avete mai sentito parlare di pfSense
          - Scritto da: Claudio T
          Giusto un D-Link ti meriti idiotaIl D-link te lo meriterai tu e i D-linkini i tuoi nipotini!XXXXXXXX!L'articolo parla delle vulnerabilità D-link capito?Leggi scemo!pfsense non c'entra un emerito XXXXX! ci arrivi o no coglionazzo?
          • Claudio T scrive:
            Re: avete mai sentito parlare di pfSense
            Senti XXXXXXXX lo so benissimo di cosa parla l'articolo,il mio era solo un suggerimento per i XXXXX come te che comprano e sanno usare solamente un D-Link ok...
          • Coglione T scrive:
            Re: avete mai sentito parlare di pfSense
            - Scritto da: Claudio T
            Senti XXXXXXXX lo so benissimo di cosa parla
            l'articolo,il mio era solo un suggerimento per i
            XXXXX come te che comprano e sanno usare
            solamente un D-Link
            ok...Ti ripeto il D-Link lo usi e lo compri tu e i D-Linkini i tuoi nipotini.Ma siccome l'articolo di quello parla se vuoi dare suggerimenti dalli sul D-Link e qui sopra di suggerimenti in topic ce ne sono.Leggi XXXXXXXX!e la prossima volta forse sarai meno XXXXXXXX.
          • TiTi scrive:
            Re: avete mai sentito parlare di pfSense
            Avete visto: la vergogna di due XXXXXXXX che hanno comprato D-Link :)
          • TiTi Stocazzo scrive:
            Re: avete mai sentito parlare di pfSense
            - Scritto da: TiTi
            Avete visto: la vergogna di due XXXXXXXX che
            hanno comprato D-Link
            :)Avete visto le solite XXXXXXXte del solito noto XXXXXXXXXXXXXX.Lo scemo del villaggio di PI
          • ... scrive:
            Re: avete mai sentito parlare di pfSense
            - Scritto da: TiTi StoXXXXX
            - Scritto da: TiTi

            Avete visto: la vergogna di due XXXXXXXX che

            hanno comprato D-Link

            :)
            Avete visto le solite XXXXXXXte del solito noto
            testa di
            XXXXX.
            Lo scemo del villaggio di PI... tre pallini un nome un letamaio, a garanzia del porcilaio e in guerra anche con se stesso!Che mendecatto!!
          • ... scrive:
            Re: avete mai sentito parlare di pfSense
            https://it.wikipedia.org/wiki/Scemo_del_villaggio
  • bubba scrive:
    cmq chi e' il babbione che
    cmq chi e' il babbione che apre il webserver di catorci come questi sulla WAN? mah.....
    • Il dottore scrive:
      Re: cmq chi e' il babbione che
      - Scritto da: bubba
      cmq chi e' il babbione che apre il webserver di
      catorci come questi sulla WAN?
      mah.....di solito sono gli ISP i babbioni con la scusa della gestione remota... :DPurtroppo per loro nel mio caso il "router in comodato" se lo son dovuto tenere in magazzino. :D
      • bubba scrive:
        Re: cmq chi e' il babbione che
        - Scritto da: Il dottore
        - Scritto da: bubba

        cmq chi e' il babbione che apre il webserver di

        catorci come questi sulla WAN?

        mah.....
        di solito sono gli ISP i babbioni con la scusa
        della gestione
        remota...
        :Dgli isp al max dovrebbero usare il TR069... che XXXXXXX se ne farebbero del webserver?[*] mah
        Purtroppo per loro nel mio caso il "router in
        comodato" se lo son dovuto tenere in
        magazzino.
        :D:) io odio anche il tr069 in effetti..[*] il tr069 ok e' basato su http/soap, ma non e' il comune webserver di management, e teoricamente dovrebbe essere raggiungibile puntopunto tra la wan0 e l'altro endpoint dell'ISP (aka non raggiungibile da internet)... poi certo se fanno le cose acXXXXX...
        • Il dottore scrive:
          Re: cmq chi e' il babbione che
          - Scritto da: bubba
          gli isp al max dovrebbero usare il TR069... che
          XXXXXXX se ne farebbero del webserver?[*]
          mahcioè http/soap :D

          :) io odio anche il tr069 in effetti..a scanso di equivoci sul mio router non lo trovano.

          raggiungibile da internet)... poi certo se fanno
          le cose
          acXXXXX...Le fanno le fanno eccome se le fanno... potrei dire molte cose ma se mi metto a fare nomi sembra che ce l'abbia solo con qualcuno... (praticamente <b
          quasi tutti </b
          in realtà) e questo è il motivo per cui "comodato no grazie!" se gli sta bene ok e tutti contenti se non gli sta bene troveranno un altro cliente! :D D'altra parte ognuno può scegliere io compreso. :)
    • ... scrive:
      Re: cmq chi e' il babbione che
      - Scritto da: bubba
      cmq chi e' il babbione che apre il webserver di
      catorci come questi sulla WAN?
      mah.....E lo chiedi pure? Io sono ... puntini il babbione, e apro sempre i webserver sulle WAN!
  • Il dottore scrive:
    La cura
    www.openwrt.orglede-project.org
    • oculista scrive:
      Re: La cura
      - Scritto da: Il dottore
      www.openwrt.org
      lede-project.orgGuarda benehardware non supportato (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Il dottore scrive:
        Re: La cura
        - Scritto da: oculista
        - Scritto da: Il dottore

        www.openwrt.org

        lede-project.org

        Guarda bene

        hardware non supportato
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)[yt]zBVOFjNIHMA[/yt]https://wiki.openwrt.org/toh/hwdata/d-link/d-link_dir-885l_a1due (885 e 895) supportati!comprati gli occhiali! 8)
        • Oculista scrive:
          Re: La cura
          Gli occhiali li hai bisogno tu solo per il 885 c'e' il firmware prodotto dalla openwrt Solo tu puoi pensare ad una soluzione fai date su un prodotto che costa 200+$ (895 costa 500$ su amazon) ancora in garanzia ed in vendita visto che e' uscito nel 2016 rischiando di brinkarlo e portarlo di conseguenza in assistenza a tue spese con i tempi tipici delle assistenze italiane (mesi)ho appena scaricato l'aggiornamento per il mio Netgear da 30 euro di 5 anni fa (dal sito della Netgear naturalmente)Hasta la vista
          • Il dottore scrive:
            Re: La cura
            (rotfl)- Scritto da: Oculista
            Gli occhiali li hai bisogno tu solo per il 885
            c'e' il firmware prodotto dalla openwrt


            Solo tu puoi pensare ad una soluzione fai date su
            un prodotto che costa 200+$ Fai da te?(rotfl)(rotfl)1) fai date mi pare più che altro il firmware d-link fino a prova contraria!2) non c'è proprio niente da "brinkarlo" (non sai ne l'italiano ne l'inglese) "brinkarlo"... "Gli occhiali li hai bisogno tu "penoso.Basta resettare con lo spillo e torna in modalità "firmware upload"(rotfl)(rotfl)3) 885 e 895 hanno la stessa cpu (broadcom) e funzionano con lo stesso lede/openwrt ciò che cambia è la parte MIMO (radio diverse AC5300 vs AC3150) :D


            ho appena scaricato l'aggiornamento per il mio
            Netgear da 30 euro di 5 anni fa (dal sito della
            Netgear
            naturalmente)Pensa te io invece viaggio con un TP-LINK da 20 euro e openwrt e posso stare tranquillo perchè so esattamente cosa ci gira sopra tu invece... come dire... chi vive sperando....(rotfl)(rotfl)
          • ... scrive:
            Re: La cura
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(nolove) :o(nolove)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) :) :) :) :) :) :) :)(rotfl)(rotfl) :)(cylon)(cylon)(cylon)(cylon)(cylon) :)(rotfl)(nolove) :)(cylon)(idea)(idea)(idea)(cylon) :)(nolove) :o :)(cylon)(idea)(newbie)(idea)(cylon) :) :o(nolove) :)(cylon)(idea)(idea)(idea)(cylon) :)(nolove)(rotfl) :)(cylon)(cylon)(cylon)(cylon)(cylon) :)(rotfl)(rotfl) :) :) :) :) :) :) :)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(nolove) :o(nolove)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • ... scrive:
            Re: La cura
            lo sai anche tu vero che sei il solito XXXXXXXX?
          • Contenti voi contenti tutti scrive:
            Re: La cura
            Peggio per te è una questione di rispetto verso il cliente, evidentemente vi piace farvi mettere i piedi in faccia e in più sei tu a correre e a risolvere il problema a loro, io mi faccio rispettare e sono loro a correre in quanto cliente pagante, non devo mica inventarmi una distribuzione per sopperire alle loro mancanze al massimo cambio fornitore
          • Il dottore scrive:
            Re: La cura
            1) non devi inventarti nessuna distribuzione c'è già2) sul <b
            MIO router </b
            ci gira <b
            quello che dico io </b
            non le loro backdoor i dati sono miei e la mia rete pure3) loro non corrono anzi dormono e lasciano unpatched i buchi e quanto al rispetto per il cliente se ne strafottono le migliaia di botnet che ci sono in giro dimostrano appieno chi è che corre e si fa mettere i piedi in faccia e non sono ne chi mette lede/openwrt ma la gente come te.I fatti nudi e crudi sono questi e sono sotto gli occhi di tutti a parte qualche troll sprovveduto 4) auguri!.... e (fidati).... sei uno che ne ha davvero bisogno! :D
          • ufficio del personale scrive:
            Re: La cura
            non sei propio adatto a lavorare in un ufficio acquisti/buyer ti faresti subito mettere i piedi in faccia da tutti i fornitori mettendo in difficoltà l'azienda che ti ha assunto
          • Il dottore scrive:
            Re: La cura
            - Scritto da: ufficio del personale
            non sei propio adatto a lavorare in un ufficio
            acquisti/buyer ti faresti subito mettere i piedi
            in faccia da tutti i fornitori mettendo in
            difficoltà l'azienda che ti ha
            assuntocerto sei adatto tu col tuo netgear!(rotfl)(rotfl)http://lmgtfy.com/?iie=1&q=netgear+vulnerability+2017a te i piedi in faccia (e qualcosa di altro in un posto in fondo alla schiena) te lo hanno già messo a quanto pare.N.B. lede/openwrt è già usato da diverse aziende comprese alcune assicurazioni nelle filiali :D
          • Contenti voi contenti tutti scrive:
            Re: La cura
            - Scritto da: Il dottore
            1) non devi inventarti nessuna distribuzione c'è
            già
            2) sul <b
            MIO router </b
            ci gira
            <b
            quello che dico io </b
            non le
            loro backdoor i dati sono miei e la mia rete
            pure
            3) loro non corrono anzi dormono e lasciano
            unpatched i buchi e quanto al rispetto per il
            cliente se ne strafottono le migliaia di botnet
            che ci sono in giro dimostrano appieno chi è che
            corre e si fa mettere i piedi in faccia e non
            sono ne chi mette lede/openwrt ma la gente come
            te.
            I fatti nudi e crudi sono questi e sono sotto gli
            occhi di tutti a parte qualche troll sprovveduto

            4) auguri!.... e (fidati).... sei uno che ne ha
            davvero
            bisogno!
            :Di fornitori non affidabili si cambiano non e' complicato
          • Il dottore scrive:
            Re: La cura
            - Scritto da: Contenti voi contenti tutti
            i fornitori non affidabili si cambiano non e'
            complicatocerto peccato che :1) tu non sei in grado tecnicamente di giudicare gli affidabili 2) la dimostrazione la abbiamo avuta col il "tuo netgear"che ha più buchi che bit! 3) magari quel router a quel prezzo con quell'hardware è quello che ti serve/ti basta ma il firmware invece no (guarda caso) è bucato e inaffidabile oppure semplicemente vuoi avere il controllo di quello che ci gira oppure deve stare a una precisa policy (capita assai spesso dove la sicurezza conta) aziendale.A quel punto che fai? rinunci? butti soldi in cose che sono oversized o addirittura downsized per le tue esigenze?O speri che cisco tp-link d-link huawei ecc. stiano ad ascoltare una caccola che trolla su PI come te?(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Contenti voi contenti tutti scrive:
            Re: La cura
            hai messo sul personale per mancanza di argomentazioni, resta il fatto che dopo 5+ anni ho aggiornato il router dall'azienda che lo ha prodotto mentre tu devi ricorrere al fai da te
          • Il dottore scrive:
            Re: La cura
            - Scritto da: Contenti voi contenti tutti
            hai messo sul personale per mancanza di
            argomentazioni, resta il fatto che dopo 5+ anni
            ho aggiornato il router dall'azienda che lo ha
            prodotto mentre tu devi ricorrere al fai da
            teMancanza di argomentazioni? (rotfl)(rotfl)ho migliaia di risultati google e di botnet come "argomentazioni"tu dopo 5+ anni hai un router ancora bucato a quando risale laq tua patch? e io che sono buono mi sono limitato al solo 2017(rotfl)(rotfl)oltre a questo io per aggiornare non devo far altro che un click foss'anche tra 50 anni e anche se quel router non lo fabbricassero più (molti modelli sono ormai usciti di produzione ma su lede/openwrt sono ancora supportati) perchè? ma è semplice perchè è opensource(rotfl)(rotfl)Tu continua pure a scaricare firmware bacati dal costruttore e mi raccomando torna quando avrai notizie di botnet con openwrt ma accetta un consiglio ... non trattenere il respiro nell'attesa!(rotfl)(rotfl)(rotfl)Anzi... pensandoci bene.... magari fallo potrebbe essere la volta buona... ci liberiamo alla svelta di un troll!(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • bubba scrive:
            Re: La cura
            cmq vorrei ricordare che oltre la roba del cestone, ci sono anche cose come Mikrotik che non sono male (e hanno il supporto aziendale, se uno non vuole star dietro agli hack di wrt)..... certo al mediaworld non ci sono.
          • Il dottore scrive:
            Re: La cura
            - Scritto da: bubba
            cmq vorrei ricordare che oltre la roba del
            cestone, ci sono anche cose come Mikrotik che non
            sono male (e hanno il supporto aziendale, se uno
            non vuole star dietro agli hack di wrt).....
            certo al mediaworld non ci
            sono.francamente Mikrotik mi fa orrore alla fine si tratta del "furbetto" che ha approfittato dell'open source senza restituire nulla (anzi) ciò detto il rapporto qualità/prezzo è poi tutt'altro che "strabiliante".Per quanto attiene OpenWert/Lede ci sono poi diversi figli, figliastri, fork o semifork più orientati a skill diciamo non proprio da "hakker" (Gargoyle per dirne uno) https://www.gargoyle-router.com/ che offrono soluzioni "easy" rimanendo nella correttezza.
          • ... scrive:
            Re: La cura
            - Scritto da: Oculista
            ho appena scaricato l'aggiornamento per il mio
            Netgear da 30 euro di 5 anni fa (dal sito della
            Netgear
            naturalmente)Netgear?google "netgear vulnerability 2017" Circa 2.960.000 risultati (0,63 secondi)https://www.google.it/search?q=netgear+vulnerability+2017&oq=Netgear+vulnera&aqs=chrome.3.69i57j0l5.8559j0j7&sourceid=chrome&ie=UTF-8

            Hasta la vistaMi pare che la tua vista abbia alcuni difettucci(rotfl)(rotfl)(rotfl)
Chiudi i commenti