Vacanze alle porte? Ecco la carta prepagata da portare con te

Vacanze alle porte? Ecco la carta prepagata da portare con te

Dai cashback ai prelievi gratuiti fino alle coperture assicurative: tutto quello che può offrire HYPE in ottica ferie (e non solo).
Dai cashback ai prelievi gratuiti fino alle coperture assicurative: tutto quello che può offrire HYPE in ottica ferie (e non solo).

Se le carte prepagate sono vantaggiose nella vita di tutti i giorni, queste possono diventare molto utili anche nel contesto di viaggi e e vacanze.

In questo senso, esistono diversi servizi che permettono di ottenere particolari vantaggi, anche quando ci si trova lontani da casa. HYPE, per esempio, è una piattaforma digitale che rappresenta una soluzione particolarmente efficace in ferie.

I prelievi ATM gratuiti, dall’Italia e dall’estero, così come l’assenza di commissioni legate al cambio valuta, rendono il servizio ideale anche quando ci si trova distanti da casa. La copertura rispetto i furti da ATM, con rimborso del prelievo in caso di rapida, offre ulteriori garanzie a riguardo.

Altro vantaggio che lega vacanze e carta HYPE è il cashback che, nel caso di Booking e Volagratis, è del 3%.

Carta prepagata HYPE: vantaggi sia per le vacanze che nella vita quotidiana

Passando ai piani più avanzati di carta HYPE poi, è possibile ottenere anche piani assicurativi appositamente ideati per proteggere i viaggiatori.

Al di là dei vantaggi legati ai viaggi però, non va dimenticato come si tratti di un servizio funzionale anche nel quotidiano. La possibilità, tramite app mobile, di tenere sotto controllo il proprio stato finanziario è senza ombra di dubbio una funzione apprezzabile.

Stesso discorso per strumenti aggiuntivi come il salvadanaio virtuale, la possibilità di effettuare investimenti (a partire da un solo euro) e i conti deposito, resi disponibili grazie alla collaborazione con illimity.

Proprio in ottica collaborazioni e sinergie poi, va tenuto conto come HYPE lavori con Banca Sella per quanto concerne la possibilità di richiedere dei prestiti. In tal senso, attraverso l’app, è possibile richiedere un finanziamento che va dai 2.000 ai 25.000 euro.

Il tutto sempre tenendo conto che la registrazione online a HYPE richiede pochi minuti e, entro pochi giorni, permette di utilizzare già il conto online e una prima carta virtuale su app.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 9 ago 2022
Link copiato negli appunti