VIA lancia una nuova micro-motherbard

La mamma dei processori C7 ha introdotto sul mercato OEM una nuova scheda madre con architettura x86 che, poco più grande di una carta di credito, è in grado di supportare le più recenti interfacce di storage e di rete

Taipei – VIA ha introdotto nella sua linea di schede madri in formato Pico-ITX, con dimensioni di appena 10 x 7,2 centimetri, il nuovo modello P700, che aggiorna le caratteristiche dei precedenti modelli conservando un design ultra compatto per i sistemi a basso consumo energetico.

Pico-ITX VIA EPIA P700 Dotata del supporto all’interfaccia di storage SATA II ed a quella di rete Gigabit LAN, la EPIA P700 è basata sul chipset IGP VX700 e sul processore C7 a 1 GHz o, in alternativa, sulla CPU fanless Eden ULV a 500 MHz. Un adattatore integrato, in abbinamento ad un cavo SATA, elimina la necessità di un modulo di alimentazione separato, consentendo di risparmiare ulteriore spazio nei sistemi ultra compatti.

Il processore grafico integrato UniChrome Pro II fornisce accelerazione grafica 2D/3D e accelerazione video per i formati WMV9 e MPEG-2/4, mentre il codec VIA VT1708B offre otto canali audio e supporta il surround DTS.

La scheda supporta inoltre due moduli aggiuntivi, i P700-A e P700-B, che l’azienda chiama “companion board”: questi sono dedicati soprattutto a progettisti e tester, e aggiungo porte RJ45, VGA, COM, USB e jack audio.

“La Pico-ITX continua ad evolversi così come le esigenze dei clienti, cogliendo la sfida di produrre sistemi embedded ultra compatti e ricchi di funzionalità che possano essere messi sul mercato nel minor tempo possibile”, ha affermato Daniel Wu, vice president di VIA Embedded Platform Division.

Maggiori informazioni sulla scheda madre EPIA P700 sono fornite qui .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Pupazzo scrive:
    Sono Inutili
    sono dei giocattoli che la azuz vende astutamente a prezzi elevati per fare concorrenza ai giocattoli dei bambini, boiate.
    • bassotto scrive:
      Re: Sono Inutili
      - Scritto da: Pupazzo
      sono dei giocattoli che la azuz vende astutamente
      a prezzi elevati per fare concorrenza ai
      giocattoli dei bambini,
      boiate.ziz zi e' vero alla azuz sono dei geniaggifanno concorrenza ai giocattoli per bambini rivendendoli a prezzi piu' altiuna sorta di dumping al contrario neppure stevve poteva arrivare a tanto
  • Alfredo Riva scrive:
    Io ne ho due
    Sì, ho due eeepc 900, uno bianco WinXP (lo deve usare anche mia moglie) e uno Galaxy Black Linux (la Xandros di serie va benissimo anche nella mia Wireless Lan protetta WPA ma vorrei usare eeebuntu, spettacolare, devo solo risolvere i problemi con la scheda wireless, non so se si tratta dei drivers o d'altro, ci sto lavorando).Comunque volevo dire solo questo:L' EEEPC E' UN COMPUTER, ALTRO CHE GIOCATTOLO !Ora, se qualcuno vuole trollare, si accomodi pure...
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Io ne ho due

      vorrei usare
      eeebuntu, spettacolare, devo solo risolvere i
      problemi con la scheda wireless, non so se si
      tratta dei drivers o d'altro, ci sto
      lavorando).Io ho eeebuntu su una SDHC sull'eeepc900, assolutamente spettacolare, l'eeepc acquista una nuova forma. Dopo qualche ritocco, mi funziona tutto tranne il microfono frontale, problema noto che di sicuro sarà fixato a breve.
      Comunque volevo dire solo questo:

      L' EEEPC E' UN COMPUTER, ALTRO CHE GIOCATTOLO !Sì, l'eeepc 900 è decisamente più serio e usabile come computer normale.TAD
      • Alfredo Riva scrive:
        Re: Io ne ho due
        - Scritto da: TADsince1995

        Io ho eeebuntu su una SDHC sull'eeepc900,
        assolutamente spettacolare, l'eeepc acquista una
        nuova forma.


        Dopo qualche ritocco, mi funziona tutto tranne il
        microfono frontale, problema noto che di sicuro
        sarà fixato a
        breve.
        Che cos'hai, l'eeebuntu-rc2 ? La wireless LAN ti funge o usi il cavo ethernet ? Io ho provato anche wicd (http://wicd.sourceforge.net/) ma non ho risolto. Vorrei provare a sproteggere la rete o ad usare solo il WEP per vedere se cambia qualcosa... La Xandros invece ha funzionato out-of-the-box, mi è bastato inserire la chiave, e così pure sull'altro eeepc con WinXP, una volta patchato per il protocollo WPA. Comunque vorrei usare eeebuntu, è tutta un'altra cosa...
        • TADsince1995 scrive:
          Re: Io ne ho due

          Che cos'hai, l'eeebuntu-rc2 ?Sì
          La wireless LAN ti
          funge o usi il cavo ethernet ?Mi funge col WEP. Col WPA non ho provato. Occhio che con la rc2 quando fai l'update del kernel devi ricompilarti il modulo del wireless, quindicd /eeesupport/sources/madwifisudo make cleansudo make uninstallsudo makesudo make installQui fai il reboot, oppure:sudo modprobe ath_pcisudo modprobe wlan_scan_sta
          Io ho provato
          anche wicd (http://wicd.sourceforge.net/) ma non
          ho risolto.Quello è un network manager, è un tool di gestione più ad alto livello, ma se l'hardware non ti funziona c'è poco da fare.
          Vorrei provare a sproteggere la rete
          o ad usare solo il WEP per vedere se cambia
          qualcosa... La Xandros invece ha funzionato
          out-of-the-box, mi è bastato inserire la chiave,
          e così pure sull'altro eeepc con WinXP, una volta
          patchato per il protocollo WPA. Comunque vorrei
          usare eeebuntu, è tutta un'altra
          cosa...Assolutamente. Anzi, per il momento l'ho installata sulla SDHC, appena riesco a far funzionare tutto e ubuntu andrà senza alcun problema probabilmente toglierò la xandros (che tra l'altro si può facilmente ripristinare in un secondo tempo).TAD
        • Senbee scrive:
          Re: Io ne ho due
          Tutto ciò si risolve in due modi:- o installate la distribuzione Ubuntu Eee, che è fatta appostahttp://www.ubuntu-eee.com/- oppure, se avete già una 8.04 sul vostro Eee, basta mettere i repository di Array.org e installare il kernel specifico per EeePC.http://www.array.org/ubuntu/In entrambi i casi, il tempo di boot diventa bassissimo, non dovete più ricompilare i driver del wifi, o installare script per configurare acpi e compagnia bella.
  • glogloglo scrive:
    senso della notizia
    ma che senso ha pubblicare questa notizia, oltre che per alimentare l'hype per l'asus eeepc e attirare un po' di pubblico, ma senza tante informazioni?"sembra che", "forse ma forse", "se plutone transita su la costellazione del bulbo oculare", "bha bho bhe"...
    • stony scrive:
      Re: senso della notizia
      senso del commentoma che senso ha pubblicare questo commento, oltre che per dire che Punto Informatico non è più quello serio di una volta, che ormai è al servizio dello sponsor di turno?
  • ZioBill scrive:
    Ma che senso ha...
    ...avere lo schermo 8.9 pollici nell'ingombro del 10 pollici?A quel punto mi prendo o l'EEE 1000 o il 901!Se questo pero' serve a far scendere di prezzo il 901, beh... ;-)
    • Paolino scrive:
      Re: Ma che senso ha...
      - Scritto da: ZioBill
      ...avere lo schermo 8.9 pollici nell'ingombro del
      10
      pollici?Miii... ma c'e' scritto: la tastiera piu' grande...
  • Testazza scrive:
    Non servono
    Costano un botto e sono dei giocattoli, alternative da 15.4 a prezzi bassissimi ce ne sono tante.Sono trendy e attirano, ma alla fin della fiera non servono a una mazza.
    • Andrea Caccamo a.k.a. kaiserxol scrive:
      Re: Non servono
      ??15.4 non è la stessa cosa. Se ho bisogno di una cosa piccola, leggera e con cui lavorare (in cantiere nel mio caso), direi che è perfetto per questi usi. O in università! Un 15.5 non è così tanto portatile!!!
    • spl ogad scrive:
      Re: Non servono
      magari a te non servono...io lo comprerei volentieri pesa poco e lo porti ovunque...poi se per te non servono gli UMPC...non li comprare, non capisco perchè si cerca sempre di essere aggressivi...
      • iRoby scrive:
        Re: Non servono
        Prerogativa tutta italiana, tutti devono dirti come ca%%o devi vivere.In perfetta antitesi ci sono Olanda, Belgio e Paesi Bassi.È anche uno dei motivi per i quali in Italia esistono così tante leggi e la vita deve essere così tanto controllata e regolamentata.Ancor di più in un etica rigida dettata dall'ingerenza cattolica.Ma il tutto sta alla radice di una profonda infelicità e pochezza.Persone che hanno una vita vuota e senza stimoli, invece che curare e migliorare la propria socialità, sanno solo farsi i cazzi degli altri e condizionare le vite altrui.Non a caso i giornali più venduti nel nostro paese sono la carta straccia di cronaca rosa...
        • Bearseeker scrive:
          Re: Non servono
          Si, e anche un sacco di polemici. ;)Ritornando all'UMPC, Questi dell'asus e dell'acer sono ottimi per il loro prezzo anche se, dal mio punto di vista, a livello di qualità/prezzo è ancora una volta più avanti Acer.Mi sa che appena lo vedo sugli scaffali me ne compro uno. :)
          • Testazza scrive:
            Re: Non servono
            Compratelo, è fantastico vi cambierà la vita in meglio e vi sentirete + liberi e belli.Dai commenti che fate credo abbiate non pochi problemi, d'altronde siete italioti, non italiani.Se uno esprime un parere voi gli date addosso con assurde elucubrazioni pindariche e giudicate, voi si potete giudicare una persona, io non posso giudicare un pezzo di plastica.Avanti così, se credete.
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: Non servono
            - Scritto da: Testazza
            Compratelo, è fantastico vi cambierà la vita in
            meglio e vi sentirete + liberi e belli.Sai anche ragionare, oltre a scrivere slogan?
            Dai commenti che fate credo abbiate non pochi problemiA me pare che qui tutti commentino in modo pacifico, presentando argomenti di discussione. Invece le tue aggressive affermazioni non hanno alcuna base razionale: indovina chi dimostra di avere 'non pochi problemi'?
            d'altronde siete italioti, non italiani.E che cosa significa? Per quale motivo hai scritto questa frase? Che cosa vuoi dimostrare? Hai delle idee in proposito oppure cerchi la banale polemica? Che problemi hai nel rapporto con le altre persone?
            Se uno esprime un parere voi gli date addosso con
            assurde elucubrazioni pindaricheCosa c'è di assurdo nel sottolineare che un subnotebook non è un notebook? Il tuo parere è chiaramente viziato dalla confusione tra prodotti che non hanno alcun rapporto tra loro. Non è un parere, ma l'oggettiva realtà dichiarata da produttore e concorrenti, venditori e consumatori.
            e giudicate, voi si potete giudicare una personaRileggi il tuo commento: ti pare di non aver espresso giudizi? Hai scritto frasi offensive senza motivo. Peraltro, se rileggi i commenti altrui non troverai giudizi a te riferiti, ma alla assurdità delle tue affermazioni.
            non posso giudicare un pezzo di plastica.Puoi, ma se affermi falsità sarai corretto. Si chiama discussione: avviene ogni volta che s'incontrano opinioni differenti.
            Avanti così, se credete.Ed ora cosa fai? Piangi?
          • Testazza scrive:
            Re: Non servono
            @ www.aleksfalcone.orgDire che sei un poveretto e che nessuno ti ha chiamato in causa è farti un piacere.Chi ti ha chiesto niente.Zitto e incassa come farebbe un poveretto della tua risma.
          • Andrea Caccamo a.k.a. kaiserxol scrive:
            Re: Non servono
            Sei fuori Topic di parecchio, noi ci stavamo solo dilungando in un leggero Off Topic scaturito per colpa mia, ma qui si esagera!
          • MegaJock scrive:
            Re: Non servono
            Andate a picchiarvi in cortile, bimbi, prima che venga lì a strapparvi braccia e gambe e ve le tiri in testa.
    • Paolino scrive:
      Re: Non servono
      - Scritto da: Testazza
      Costano un botto e sono dei giocattoli,
      alternative da 15.4 a prezzi bassissimi ce ne
      sono
      tante.Finalmente il solito post stupido sull'argomento eee e' arrivato.Era ansiosamente atteso :D
      Sono trendy e attirano, ma alla fin della fiera
      non servono a una
      mazza.Sembrano i tuoi commenti :D
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: Non servono
      - Scritto da: Testazza
      Costano un botto e sono dei giocattoli,Non ci si gioca e costano meno di un quarto dei normali subnotebook.
      alternative da 15.4 a prezzi bassissimi ce ne
      sono tante.A 15.4 trovi prodotti di altro genere. Non subnotebook.
      alla fin della fiera non servono a una mazza.Se non sai a cosa serve, probabilmente non ti serve.
    • picard12 scrive:
      Re: Non servono
      ecco appunto un discorso come il tuo serviva!!! il solito troll che ha capito tutto dell'eeepc..
  • ricorsivo scrive:
    finalmente
    comincino a farsi seri
  • Enjoy with Us scrive:
    Interessante!
    Non i due nuovi modelli di Eeepc, quanto il fatto che vista la crescente concorrenza Asus pensi di ribassare il prezzo del 900 a 199 dollari, cioè meno di 200 euro ivato e sdoganato!Ecco a 200 euro l'oggetto incomincia ad essere interessante!
    • dade scrive:
      Re: Interessante!
      200 ivato per l'eeepc 900? Fantascienza... Vedrete quanto ci metterà in Italia ad avere quel prezzo, tipo altri 2 anni
  • BLah scrive:
    Che orrore!
    Ma siamo ritornati al corniciotto intorno allo schermo?
  • Stefano614 scrive:
    Prezzo
    Staremo a vedere il prezzo. L'asus eeepc 900 lo vendono a 400 euro, poco meno di un portatile entry level e chi se lo compra ??Stefano
    • Aladar scrive:
      Re: Prezzo
      - Scritto da: Stefano614
      Staremo a vedere il prezzo. L'asus eeepc 900 lo
      vendono a 400 euro, poco meno di un portatile
      entry level e chi se lo compraBe', l'Asus eeepc 900 *è* un portatile entry level.Io l'ho preso!! (versione linux da 20 GB)
    • scettico scrive:
      Re: Prezzo
      - Scritto da: Stefano614
      Staremo a vedere il prezzo. L'asus eeepc 900 lo
      vendono a 400 euro, poco meno di un portatile
      entry level e chi se lo compra
      ??



      StefanoOk, asus eeepc non è un portatile ma un SUBPORTATILE.Ti muovi spesso e non hai voglia di scorazzarti un coso da 15 pollici che pesa qualche kilo?usi applicazioni come excell,word,mail,internet,contatti?(il 99% delle applicazioni sono queste) questo è il senso del eeepc e chiaramente il prezzo deve essere confrontato con quello dei SUBPORTATILI non dei PORTATILI.Non potrai usare l'ultimo gioco (anche xke linux non va bene per giocargi), non puoi usare photoshop o cad, certo, non è questo lo scopo dell'eeepc!
      • katun79 scrive:
        Re: Prezzo
        - Scritto da: scettico
        Non potrai usare l'ultimo gioco (anche xke linux
        non va bene per giocargi), non puoi usare
        photoshop o cad, certo, non è questo lo scopo
        dell'eeepc!Ah si? Io ci gioco con Linux, e va tutto alla grande, anche con alcuni titoli recenti, e con wine oltre ai giochi ci fai partire pure photoshop. Semmai l'unico motivo per cui NON potrai mai usare cad o photoshop su un eeepc, sono le dimensioni dello schermo, e la potenza risibile del processore. E' nato per internet, e non per altro!Vuoi navigare, leggere le posta, chattare, chiamare via skype... l'eeepc è perfetto. Se hai altre necessità, ti serve un altro portatile/fisso. Ma lasciamo perdere il discorso SO che ci sono eeepc pure con XP! (doh!)
        • scettico scrive:
          Re: Prezzo
          - Scritto da: katun79
          - Scritto da: scettico

          Non potrai usare l'ultimo gioco (anche xke linux

          non va bene per giocargi), non puoi usare

          photoshop o cad, certo, non è questo lo scopo

          dell'eeepc!

          Ah si? anche io uso linux, ma sinceramente giocarci su non è il massimo, anche perchè sono convinto che per giocare esistono le console. comunque il mio discorso era riferito a eeepc, non soquanto bello possa essere giocare a n4s su 9 pollici :D
          Io ci gioco con Linux, e va tutto alla
          grande, anche con alcuni titoli recenti, e con
          wine oltre ai giochi ci fai partire pure
          photoshop.
          Semmai l'unico motivo per cui NON potrai mai
          usare cad o photoshop su un eeepc, sono le
          dimensioni dello schermo, e la potenza risibile
          del processore.

          E' nato per internet, e non per altro!
          Vuoi navigare, leggere le posta, chattare,
          chiamare via skype... l'eeepc è perfetto.

          Se hai altre necessità, ti serve un altro
          portatile/fisso.

          Ma lasciamo perdere il discorso SO che ci sono
          eeepc pure con XP!
          (doh!)
  • LockOne scrive:
    Tasti mouse migliorabili
    ... visto che cliccare sia col destro che col sinistro, sul 900, e' un mezzo disastro: troppo duri, ti tocca stringere il laptop tra due dita, praticamente inutili.per il resto.......... meraviglia. gran bel giocattolino, il 900. xandros, ovvio.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 luglio 2008 06.53-----------------------------------------------------------
    • Aladar scrive:
      Re: Tasti mouse migliorabili
      Perfettamente d'accordo, i due tasti sono la cosa peggiore, molto bene e molto comodo lo scorrimento con le due dita (quello orizzontale su Firefox va riconfigurato).
      • TADsince1995 scrive:
        Re: Tasti mouse migliorabili
        - Scritto da: Aladar
        Perfettamente d'accordo, i due tasti sono la cosa
        peggiore, molto bene e molto comodo lo
        scorrimento con le due dita (quello orizzontale
        su Firefox va
        riconfigurato).Io preferivo di gran lunga lo scroller laterale del 701. Molto ma molto più preciso e comodo. Peccato, per il resto il 900 è decisamente un altro pianeta rispetto al 701.TAD
    • Gix scrive:
      Re: Tasti mouse migliorabili
      Modificato dall' autore il 01 luglio 2008 06.53
      --------------------------------------------------per questo dovrebbero eliminare il touchpad e farlo touchsceen e così guadagni anche spazio per la tastiera e per qualche simpatico tasto fuzione (magari un per joypad integrato stile psp)
  • bhe scrive:
    bhe?
    nessuno ha ancora fatto il post standard per le notizie sull'eeepc? Vabbe' lo faccio io:ehhh? tutti quei soldi per un giocattoloooo??? nooo con la stessa cifra mi compro il laptop 15'' e 3kg che ho visto sul volantino di $grossa_catena_di_negozi_d'elettronica!!!! e gia che ci sono non vedo perche' comprarmi un frullatore a 60 euri quando sul medesimo volantino ho visto un microonde a 40 euri
    • ... scrive:
      Re: bhe?
      fai pure del sarcasmo, ma la verità è che se il primo modello uscito aveva un prezzoonesto, questi nuovi modelli sono troppo costosi.
      • quoto scrive:
        Re: bhe?
        concordo, il frullatore a 60 euri non ha senso quando posso avere un microonde a 40, ma vaglielo a spiegari a questi geek modaioli :D
        • Fringuello scrive:
          Re: bhe?
          Beh, per il prezzo c'è ancora da aspettare...Diamo tempo che un Mac_Micro esca e ci si faran le grasse ristate sulla cifra che verra' chiesta...
          • lollo scrive:
            Re: bhe?
            ecco bravo , ora hai dato un'idea a steve, scommetti che fra un anno avremo il mac micro?
          • ilmassi scrive:
            Re: bhe?
            si a 1000euro...e 1099 per la versione 3g.
          • BLah scrive:
            Re: bhe?
            199 euro? 'A cacazza ma mi faccia il piacere..
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: bhe?
            - Scritto da: Pasquale Cacazza
            - Scritto da: ilmassi

            si a 1000euro...e 1099 per la versione 3g.

            Esiste gia', si chiama Iphone e costa 199 euro. iPhone? L'hai mai visto, almeno in fotografia? Non è un PC.E non costa 199 euro.
          • AK47 scrive:
            Re: bhe?
            - Scritto da: ilmassi
            si a 1000euro...e 1099 per la versione 3g.LOL e sicuramente 1000 euro versione base con 256 mb di ram e HD da 4 gb!
        • Number 6 scrive:
          Re: bhe?
          - Scritto da: quoto
          concordo, il frullatore a 60 euri non ha senso
          quando posso avere un microonde a 40, ma vaglielo
          a spiegari a questi geek modaioli
          :DSi, ma si può installare Linux sul microonde? E posso usarlo in un Beowulf Cluster? Io per primo dò il benvenuto ai nostri nuovi signori a microonde. Nella Russia Sovietica il microonde installa TE!
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: bhe?
            - Scritto da: Number 6
            ma si può installare Linux sul microonde? Sì: http://www.creasol.it/microwave/
      • www.aleksfalcone.org scrive:
        Re: bhe?
        - Scritto da: ...
        fai pure del sarcasmo, ma la verità è che se il
        primo modello uscito aveva un prezzoonesto,
        questi nuovi modelli sono troppo costosi.Già, e dove hai trovato il prezzo? E quale sarebbe? Lo conosci, oppure parli per pregiudizio?
Chiudi i commenti