Visa e USD Coin: si farà grazie alla partnership con Circle

FinTech e crypto: USD Coin per il gigante Visa?

Visa con Circle per diffondere l'utilizzo della criptovaluta USD Coin, una moneta con valore ancorato a quello del dollaro statunitense.
Visa con Circle per diffondere l'utilizzo della criptovaluta USD Coin, una moneta con valore ancorato a quello del dollaro statunitense.

Il gigante dei pagamenti Visa avrebbe intenzione di connettere il proprio network che già coinvolge 60 milioni di commercianti a USD Coin (USDC), la criptovaluta basata sulla stessa blockchain di Ethereum e gestita da Centre, consorzio creato da Circle e Coinbase. A riportare la voce di corridoio è la redazione di Forbes.

USD Coin e carte Visa: lancio nel 2021

La partnership sembra prevedere che alcune delle realtà impegnate nell'emissione di carte inizino a supportare lo scambio di USDC, permettendo così l'esecuzione delle transazioni. Sebbene al momento non vi siano da segnalare annunci ufficiali né roadmap messe nere su bianco, un portavoce di Circle avrebbe confermato l'indiscrezione puntando a un non meglio precisato periodo del 2021 per il lancio. Va nella stessa direzione il post condiviso su Twitter da Cuy Sheffield, Head of Crypto del gruppo Visa.

USD Coin è una stablecoin (token ERC-20) ovvero una moneta virtuale il cui valore è ancorato a quello del dollaro statunitense. Non è dunque soggetta a variazioni e manovre di mera speculazione come accade invece ad esempio con BTC o ETH.

Un ennesimo segnale di come il mondo delle finanza tradizionale, se così ancora lo si può definire, stia guardando con interesse sempre maggiore alle innovazioni e alle tecnologie dell'universo FinTech e in particolare di quello legato alle criptovalute. Un trend che nell'ultimo periodo ha portato la moneta virtuale per eccellenza, Bitcoin, a toccare il suo massimo storico, complice anche il supporto garantito da una realtà come PayPal adottata a livello globale da oltre 360 milioni di utenti.

Fonte: Forbes
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti