Vodafone per chiamare Second Life

L'operatore ha avviato un servizio che consente ai residenti SL di mantenere contatti telefonici ed SMS con gli utenti conosciuti in rete

Roma – Per socializzare e mantenere contatti su Second Life è necessario rimanere attaccati al computer? No, da quando la business unit tedesca di Vodafone ha lanciato InsideOut un servizio pensato per consentire a chi risiede in Second Life di mantenere i contatti con gli altri utenti Second Life.

InsideOut permette in pratica di proseguire le relazioni sociali intrattenute con i titolari degli avatar, telefonicamente o via SMS.

Per telefonare ci vuole però un telefonino che Vodafone fornisce ad hoc a chi visita l’isola di InsideOut: dopo essersi registrato e identificato, l’utente vedrà il proprio numero di cellulare associato all’account, anche se il numero verrà mantenuto riservato. Fatto ciò, non resterà che procedere all’attivazione del display HUD (Heads-Up-Display), inserendo la lista dei contatti che si vorrà mantenere anche al di fuori di Second Life, a computer scollegato.

Il servizio è attualmente disponibile in beta version ed è offerto senza costi aggiuntivi ai beta-tester per il traffico in uscita da SL.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Antonio Napoli scrive:
    emigro'???
    emigro'? la famiglia scappo' in seguito alla promulgazione delle leggi razziali...ma chi li scrive gli articoli? il trota??
  • Ernesto Bruscia scrive:
    Sono queste le persone da premiare.
    Le università italiane dovrebbero premiare con le lauree onoris causa, persone come queste, invece ultimamente si sono conferite lauree a personaggi dello spettacolo e dello sport più per motivi pubblicitari.
    • Vodafone la fregatura intorno a te scrive:
      Re: Sono queste le persone da premiare.
      - Scritto da: Ernesto Bruscia
      Le università italiane dovrebbero premiare con le
      lauree onoris causa, persone come queste, invece
      ultimamente si sono conferite lauree a personaggi
      dello spettacolo e dello sport più per motivi
      pubblicitari.Vero. Ma ti pare normale che abbiano dato una laurea ad uno come Vasco che ha la fama di essere un drogato?Alla faccia di tutti quelli che studiano duro per anni e anni per ottenere un pezzetto di carta che alla fine a qualcuno regalano come niente.
  • Giovanni scrive:
    Sarà la terza
    che gli danno in Italia. Sai che notizia.G
    • Go Nad scrive:
      Re: Sarà la terza
      - Scritto da: Giovanni
      che gli danno in Italia. Sai che notizia.

      Gla seconda! ;)
      • Giovanni scrive:
        Re: Sarà la terza
        No, no, la terza. Gliel'hanno data a Roma e quando gli chiesero che effetto faceva essere insignito del cotanto bla bla, lui ha detto, «veramente anche l'hanno scorso ne avevo ricevuta una». Ma non ricordo da che università.G
  • Hux scrive:
    I miei complimenti ma...
    Andrew Viterbi con l'Italia, mi duole dirlo, ha ben poco a che fare, visto che nel 1939 e' stato costretto dal fascismo ad emigrare negli USA con la famiglia perche' ebreo. E il neo premio Nobel Mario Capecchi? La cui madre americana venne mandata al campo di concentramento di Dachau perche' antifascista? Cervelli in fuga o futuri cervelli in fuga, siamo sempre alle solite.
    • Go Nad scrive:
      Re: I miei complimenti ma...
      - Scritto da: Hux
      Andrew Viterbi con l'Italia, mi duole dirlo, ha
      ben poco a che fare, visto che nel 1939 e' stato
      costretto dal fascismo ad emigrare negli USA con
      la famiglia perche' ebreo. E il neo premio Nobel
      Mario Capecchi? La cui madre americana venne
      mandata al campo di concentramento di Dachau
      perche' antifascista?
      Cervelli in fuga o futuri cervelli in fuga, siamo
      sempre alle
      solite.Allora, Capecchi ha origini italiane al 50%. Viterbi ha origini italiane al 100%. In entrambi i casi si tratta di persone le cui famiglie hanno patito persecuzioni. Non sono due storie di cervelli fuggiti dall'Italia perche' qui mancavano le condizioni per fare ricerca, a loro mancava proprio la possibilita' di vivere.Viterbi ogni tanto torna in Italia. Capecchi manco parla italiano.
    • ottomano scrive:
      Re: I miei complimenti ma...
      - Scritto da: Hux
      Andrew Viterbi con l'Italia, mi duole dirlo, ha
      ben poco a che fare, visto che nel 1939 e' stato
      costretto dal fascismo ad emigrare negli USA con
      la famiglia perche' ebreo. E il neo premio Nobel
      Mario Capecchi? La cui madre americana venne
      mandata al campo di concentramento di Dachau
      perche' antifascista?


      Cervelli in fuga o futuri cervelli in fuga, siamo
      sempre alle
      solite.Tutto iniziò da Cristoforo Colombo... poi vennero Meucci, Marconi, Fermi, Rubbia,...
    • battagliacom scrive:
      Re: I miei complimenti ma...
      Senti se vuoi sapere la verità sulla fuga dei cervelli io ho solo 14 anni e già prospetto che se l'Italia nn cambierà credo proprio che andrò a lavprare negli Stati Uniti, naturalmente avorando da un punto di vista informatico. Perchè lì sono già anni luce poù avanti di noi.e ho solo 14 anni...
    • nSceAhozQW scrive:
      Re: I miei complimenti ma...
      d, 226087 http://lakeforestaudiology.com/ erythromycin, http://cuc-europe.org/ acomplia from austrailia, http://pablobanila.com/ prednisolone, http://marylandthetatau.org/ antabuse medication, http://kofc9378.org/ get diflucan online,
  • vac scrive:
    Lui se l'è meritata.
    Temevo che la Laurea ad honorem ormai le dessero solo agli studenti del CEPU.
    • Vodafone la fregatura intorno a te scrive:
      Re: Lui se l'è meritata.
      - Scritto da: vac
      Temevo che la Laurea ad honorem ormai le dessero
      solo agli studenti del
      CEPU.Che hai contro la cepu?
  • abaddon scrive:
    almeno voi avete detto qualche cosa...
    trovo tristissimo che al telegiornale non se ne sia parlato quando invece si è parlato al tempo di lauree ad honorem a personaggi famosi che ci hanno regalato solo qualche impennata, qualche foto hot e qualche strafalcione in tv.... bah...
    • vac scrive:
      Re: almeno voi avete detto qualche cosa...
      QUOTO AL 100%
    • Marcozzo scrive:
      Re: almeno voi avete detto qualche cosa...
      - Scritto da: abaddon
      trovo tristissimo che al telegiornale non se ne
      sia parlato quando invece si è parlato al tempo
      di lauree ad honorem a personaggi famosi che ci
      hanno regalato solo qualche impennata, qualche
      foto hot e qualche strafalcione in tv....
      bah...Da un bergamasco come Bonacina non ci si poteva certo aspettare che ignorasse una notizia del genere Direi che è stato spinto da un moto di Berghem-pride ;)
    • UVISoldier scrive:
      Re: almeno voi avete detto qualche cosa...
      - Scritto da: abaddon
      trovo tristissimo che al telegiornale non se ne
      sia parlato quando invece si è parlato al tempo
      di lauree ad honorem a personaggi famosi che ci
      hanno regalato solo qualche impennata, qualche
      foto hot e qualche strafalcione in tv....
      bah...QuotoAbaddon ti conosco, ti dice niente la parola "zio"? :D
Chiudi i commenti