VoIP, una flat per i cellulari

L'operatore australiano GoTalk vara un piano tariffario a basso costo che include telefonate nazionali su rete fissa e mobile. Quando in Italia?

Roma – Da tempo si parla di soluzioni VoIP fruibili anche per telefonare in modo “low-cost” anche verso i cellulari. In questo ambito, infatti, le soluzioni di telefonia su Internet sono frenate da tariffe ancora poco vantaggiose. Ma chissà che qualcuno non prenda ispirazione dall’iniziativa commerciale aperta dall’operatore australiano GoTalk , ideatore dell’offerta VoIP flat Aussie pack.

APC Magazine riferisce infatti che, al prezzo mensile di 14,95 dollari australiani (poco più di 9 euro), l’offerta prevede l’assegnazione di un numero telefonico geografico (per essere reperibili dalle utenze tradizionali a tariffe anch’esse tradizionali) e consente agli utenti di effettuare chiamate pressoché illimitate ai numeri di rete fissa e mobile nazionali.

Si diceva “pressoché illimitate” perché l’operatore pone un vincolo (come spesso si vede nei piani tariffari telefonici) ai suoi clienti: un limite mensile di 300 chiamate nazionali e 100 chiamate (o 1000 minuti), verso cellulari. Superate queste soglie, l’operatore si riserva il diritto di sospendere il servizio. Non è il massimo per i logorroici, ma per un utente medio può essere più che sufficiente.

Gli altri operatori VoIP, sottolinea APC, per le chiamate verso rete mobile generalmente addebitano tariffe tra i 22 e i 30 centesimi, per via degli elevati costi di terminazione applicati dai gestori del network australiani. Con questo presupposto non è dato sapere come GoTalk riesca a non lavorare in perdita, a meno che non effettui un routing di queste chiamate fuori dall’Australia (per poi farle tornare all’interno attraverso un più economico gateway estero), oppure confidi nella possibilità di riuscire a gestire un traffico mediamente contenuto di chiamate verso reti mobili.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • dixd scrive:
    Da 2 Mega a 640
    Spero proprio che per il residenziale non ci siano aumenti considerando quello che sta succedendo alla mia linea.Da un paio di mesi circa sembra che la mia portante sia stata riportata a 640, dopo l'upgrade che telecom (di maiuscolo si merita solo i debiti) aveva effettuato e che mi permetteva di viaggiare a 2 Mega.Da ricerche fatte, sembra che io sia in buona compagnia e che le proteste non servano a molto.Probabilmente hanno bisogno di banda per l'IPTV e di soldi per la pubblcità.Qualcuno è nella stessa mia situazione?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 settembre 2007 18.49-----------------------------------------------------------
  • lellykelly scrive:
    pagare per cosa??
    tra canoni e flat è un salasso, e le alternative (per me) non ci sono (visto che, no, non possiamo ancora toglierle il canone). infrastrutture dissepolte dai ghiacci... in africa stanno meglio di noi... molti comuni devono usare le onde radio perchè costa bucare le strade. tutti i soldi che diamo a telecom hanno prodotto soltanto: un buco enorme di soldi, come cavolo hanno fatto? 0 investimenti, derisione dal resto del mondo, pubblicità assurde come quella che da tutto il mondo si può parlare, ma a quanto? sono delle frasi a caso, ma cribbio, uno normale che ha la necessità di avere questi servizi non se li può permettere.
    • cirifischio scrive:
      Re: pagare per cosa??
      - Scritto da: lellykelly
      tra canoni e flat è un salasso, e le alternative
      (per me) non ci sono (visto che, no, non possiamo
      ancora toglierle il canone). infrastrutture
      dissepolte dai ghiacci... in africa stanno meglio
      di noi... molti comuni devono usare le onde radio
      perchè costa bucare le strade. tutti i soldi che
      diamo a telecom hanno prodotto soltanto: un buco
      enorme di soldi, come cavolo hanno fatto? 0
      investimenti, derisione dal resto del mondo,
      pubblicità assurde come quella che da tutto il
      mondo si può parlare, ma a quanto? sono delle
      frasi a caso, ma cribbio, uno normale che ha la
      necessità di avere questi servizi non se li può
      permettere.paga e zitto che telecozz è in passivo ed il mortadella continua a ridersela mentre l'Italia va a rotoli.Se tutti dessero la disdetta a telecozz, nell'arco di una settimana cambierebbero molte cose.Come diceva Renato Zero: "il carrozzone va avanti da seeee..." e tu seguiti a pagare per tre...Buona fortuna.
  • frik--- scrive:
    telecozz, chooopaaaaa!
    eheheh ho appena smollato la mia alice business a 640 x libero a 12 mega.. e la molla che ha fatto scattare è stata soprattutto l'INCOMPETENZA e l'ARROGANZA del vostra call center.Addio m3rdon|!!frik---
    • cirifischio scrive:
      Re: telecozz, chooopaaaaa!
      eheheh ho appena smollato la mia alice business a
      640 x libero a 12 mega.. e la molla che ha fatto
      scattare è stata soprattutto l'INCOMPETENZA e
      l'ARROGANZA del vostra call
      center.

      Addio m3rdon|!!

      frik---Bene, bravo, te lo appoggio...Telecozz deve morire.Ma dimmi, come va l'adsl di libero?In che regione sei?Sciao.
    • Lore scrive:
      Re: telecozz, chooopaaaaa!
      bel capolavoro che hai fatto, ora ti accorgerai della qualità dell' adsl che hai scelto. Attualmente la migliore e' Tiscali.
  • floriano scrive:
    autority?
    e a che serve? mi sembra il solito carrozzone inutile.. :(
    • Romano scrive:
      Re: autority?
      - Scritto da: floriano
      e a che serve? mi sembra il solito carrozzone
      inutile..Ti sembra????? ... Lo e' !!!!RP
    • cirifischio scrive:
      Re: autority?
      - Scritto da: floriano
      e a che serve? mi sembra il solito carrozzone
      inutile..
      :(Non "mi sembra", è il solito carrozzone inutile per i cittadini, ma molto utile agli altri poteri.È un controllore dormiente che si sveglia specialmente quando la commissione europea gli tira le orecchie... salvo poi dire che erano già al lavoro, che stavano già indagando... sì, indagavano sul modo per farci spillare più soldi!
Chiudi i commenti