Vuoi Yahoo!? Beccati le sue email

La nuova policy del portalone americano non consente più ai suoi utenti di evitare le sue comunicazioni commerciali. Un'opzione divenuta demodé con l'affermarsi dei servizi a pagamento
La nuova policy del portalone americano non consente più ai suoi utenti di evitare le sue comunicazioni commerciali. Un'opzione divenuta demodé con l'affermarsi dei servizi a pagamento


Roma – Tutti gli iscritti ai servizi di Yahoo.com stanno ricevendo in queste ore una lettera che anche molti utenti italiani stanno segnalando alla redazione di Punto Informatico. Una mail nella quale si annuncia una nuova brusca virata nella policy di Yahoo! in merito alle comunicazioni commerciali verso gli utenti registrati ai propri servizi web.

Nella lettera Yahoo! ricostruisce la storia delle varie novità introdotte nei propri servizi e nelle comunicazioni commerciali, ricordando che un tempo quando ci si registrava al sitone si doveva lì per lì scegliere, con un semplice “sì” o “no” , se ricevere o meno informazioni commerciali. Poi, a marzo 2002, è nata la “Pagina delle preferenze” , dove l’utente sceglie se intende ricevere comunicazioni da Yahoo! o meno, o anche dai suoi partner, oppure solo da Yahoo! ma limitatamente a certi prodotti, oppure se è o meno disponibile a ricevere lettere tradizionali o telefonate a casa.

Quella pagina, spiega l’ultima lettera di Yahoo!, rimane funzionante e tutte le garanzie rimangono intatte con l’unica eccezione, certo non trascurabile, che non è più possibile dare un “no” preventivo alle comunicazioni commerciali provenienti da Yahoo! e solo da Yahoo! (non dai suoi partner, quindi). Una scelta, quella di Yahoo!, certo imputabile alla necessità per l’azienda di rientrare dei costi dei servizi gratuiti e far fruttare quella enorme base di utenti che il portalone si è costruito in questi anni.

“Dal primo gennaio 2004 – spiega la lettera – Yahoo! inizierà a mandarti messaggi, via email o via posta, sui nostri servizi e prodotti (non ti manderemo posta tradizionale se ci hai dato il tuo indirizzo ma hai chiesto di non essere contattato in questo modo)”. Ad ogni modo, assicura Yahoo!, ogni email spedita conterrà anche la possibilità di impedire ulteriori futuri invii di materiali simili.

“E – conclude la lettera – come sempre potrai cancellare il tuo account Yahoo! in qualsiasi momento, per qualsiasi ragione, andando alla pagina https://edit.yahoo.com/config/delete_user”.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

24 11 2003
Link copiato negli appunti