Wise elimina le commissioni di trasferimento nazionali

Wise elimina le commissioni di trasferimento nazionali

Wise elimina le commissioni per i trasferimenti nella stessa valuta. Questa decisione è stata presa alla luce degli interessi accumulati.
Wise elimina le commissioni per i trasferimenti nella stessa valuta. Questa decisione è stata presa alla luce degli interessi accumulati.

Wise, gigante dei pagamenti internazionali Wise, elimina le commissioni che vengono addebitate sui trasferimenti nazionali effettuati nella stessa valuta.

Tale cambiamento è iniziato con l’eliminazione delle commissioni per i trasferimenti in sterline, euro, fiorini ungheresi e dollari di Singapore.

Wise ha pensato di apportare questa modifica alla luce dell’aumento dei tassi di interesse.

Ciò significa che i depositi dei clienti della società stanno generando una quantità di entrate in interessi che Wise può adesso utilizzare per eliminare queste commissioni.

Tutto questo si traduce in un solo concetto: adesso più che mai conviene registrarsi a Wise accedendo in questa pagina per iniziare a trasferire o ricevere denaro.

Wise elimina le commissioni: ecco la motivazione ufficiale

elimina le commissioni

Il fatto che Wise elimina le commissioni non dipende soltanto dalla motivazione descritta poc’anzi.

Lars Trunin, Responsabile per il Regno Unito di Wise, ha affermato: “La nostra missione è abbassare il costo dei trasferimenti e della gestione del denaro in tutto il mondo. Abbiamo costruito un modello di crescita sostenibile a lungo termine in cui condividere i nostri successi con i nostri clienti per raggiungere questo obiettivo”.

“Come risultato di questa disciplina finanziaria”, ha continuato Trunin, “siamo felici di essere in grado di trasferire i benefici economici dai saldi che i clienti stanno tenendo presso di noi attraverso questi nuovi prezzi, continuando contemporaneamente a investire nel nostro prodotto e nella nostra infrastruttura.”

Sebbene sia senza dubbio una buona notizia, è arrivata tre settimane dopo l’annuncio di Wise sull’aumento del costo medio dei trasferimenti internazionali nel secondo trimestre.

Ciò è stato necessario a causa del livello di volatilità dei cambi. Per fortuna, si tratta di un aumento leggero (soltanto 3 punti base in più).

Nonostante questo aumento, Wise continua a essere notevolmente più economico rispetto alle banche e ai fornitori di servizi di pagamento famosi, che in genere addebitano commissioni tra il 3 e il 5% sui trasferimenti internazionali.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 19 nov 2022
Link copiato negli appunti