Xbox e PS2, le botte di Natale

Dai dati ufficiali di vendita appena resi pubblici da Microsoft e Sony si conferma l'avanzata inesorabile della PlayStation 2. Xbox in accelerazione. Ecco i dettagli
Dai dati ufficiali di vendita appena resi pubblici da Microsoft e Sony si conferma l'avanzata inesorabile della PlayStation 2. Xbox in accelerazione. Ecco i dettagli


Milano – Negli scorsi giorni Sony e Microsoft hanno divulgato i dati ufficiali di vendita delle rispettive console, offrendo così spunto per l’ormai tradizionale confronto d’inizio anno tra i maggiori player del gaming.

La PlayStation 2, che ha recentemente superato i 50 milioni di unità vendute a livello mondiale, si conferma la console più venduta e diffusa al mondo: facendo un confronto con il passato, la PlayStation (PSX) impiegò 14 mesi in più per raggiungere il tetto dei 50 milioni. Dal marzo 2000, data del debutto della console in Giappone, Sony Computer Entertainment afferma siano state vendute 21,5 milioni di unità in Nord America, 16 milioni in Europa e 12,5 milioni in Giappone.

Questa cifre, secondo Sony, mostrano come negli ultimi tre mesi si sia registrata una decisa accelerazione nelle vendite: in questo arco di tempo, infatti, sono state vendute 10 milioni di PS2, il 24% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, e questo nonostante la concorrenza di Microsoft e Nintendo. Numeri che si debbono anche alla coincidenza con la stagione natalizia.

Con un comunicato ufficiale rilasciato nella giornata di ieri, Microsoft ha riportato i dati diffusi dalle società di ricerca indipendenti Chart-Track e GfK sulle vendite di Xbox in Europa. I dati, che secondo il big di Redmond “confermano che il debutto di Xbox vanta il più rapido successo nella storia delle console”, indicano come Xbox abbia superato il milione di unità vendute nei mercati del Regno Unito, Francia e Germania, e viene descritto un non meglio definito “andamento positivo” negli altri paesi europei.

In base ai dati di Chart-Track e GfK relativi al periodo di dicembre ed ai soli tre paesi europei succitati, Xbox, GameCube e PS2 detengono rispettivamente una quota di mercato pari al 20,4%, 10,7% e 68,9%. Stando a questi dati, dunque, durante le festività natalizie Xbox ha venduto quasi il doppio rispetto alla console di Nintendo. Un risultato che, a detta di Microsoft, “permette a Xbox di entrare nel 2003 occupando la seconda posizione sul mercato europeo”.

Secondo alcune stime, a fine 2002 erano state vendute – nel mondo – 16 milioni di GameCube, mentre Microsoft prevede di raggiungere quota 11 milioni entro la fine di giugno.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

20 01 2003
Link copiato negli appunti