100 milioni gli host di Internet

A rivelarlo è una nuova ricerca di Telcordia che contiene anche dettagli interessanti sulla penetrazione di Internet nei vari paesi e sulla crescita percentuale a livello mondiale. E l'Italia sembra in pieno boom


Morristown (USA) – Secondo una recente indagine di Telcordia Technologies, ammonterebbero a 100 milioni gli host su Internet, con una percentuale di crescita, rispetto allo scorso anno, del 45%.

I ricercatori di Telcordia stimano che il numero totale di utenti Internet superi ormai quota 350 milioni, con una media dunque di 3,4 utenti per host. La ricerca, effettuata con il software “Internet Sizer” di Telcordia, è stata fatta considerando il numero totale di dispositivi connessi ad Internet, dai computer ai router, dalle porte modem degli ISP alle Web appliance.

Dal rapporto pubblicato sul sito di Telcordia si può apprendere che i cinque paesi con il più grande numero di host sono Stati Uniti, Giappone, Canada, Gran Bretagna e Germania, mentre quelli con il maggior numero di host per abitante sono Stati Uniti, Finlandia, Islanda, Norvegia e Canada.

E l’Italia, ancora fanalino di coda? Forse no, visto che la ricerca la pone fra i cinque paesi a più alta crescita, insieme a Slovacchia, Uruguay, Brasile e Indonesia. Non saranno tutti compagni di viaggio con cui è facile confrontarsi, ma di certo il Bel Paese è in pieno recupero.

Secondo Telcordia, Internet potrebbe presto subire un’accelerazione ancora più marcata di quella attuale con l’arrivo del mobile computing e dell’IPv6, che metterà a disposizione uno spazio di indirizzamento virtualmente infinito.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    FATE ATTENZIONE
    FATE ATTENZIONE...A NON SPENDERE SOLDI PER COSEPERVERSE, IL MONDO DEI VIDEOGIOCHI E' ESTREMAMENTE PERVERSO E PERICOLOSO:ALIENA E IPNOTIZZA IL CERVELLO E PUO'RISULTARE D'IMPEDIMENTO PER IL SANO ED EQUILIBRATO SVILUPPO PSICHICO DEGLI ADOLESCENTIFATE ATTENZIONE....
  • Anonimo scrive:
    CHE CANTONATA RAGA!!
    come da oggetto!!
  • Anonimo scrive:
    In effetti mi sono stupito anch'io...
    ... in quanto è una cosa nota ormai da alcuni mesi e dichiarata ufficialmente anche da Nvidia...cito una fonte attendibile su tutte:http://forums.anandtech.com/index.cfmCIAO!
  • Anonimo scrive:
    ma seguite il mondo hardware?
    Evidentemente non seguite proprio bene il mondo hardware... questo che voi chiamate "bug" in realta' e' frutto di una cattiva implementazione della compressione S3TC da parte di Quake3 Arena di tutti i chip GeForce ed e' conosciuta da moltissimi mesi se non anni.....! Infatti molto tempo fa' era uscita una patch di un programmatore per correggerla...
    • Anonimo scrive:
      Re: ma seguite il mondo hardware?
      Sai com 'è .......non tutti hanno tempo da sputtanare come fai tu per seguire ogni cagatina che esce.............Perche lavorano!!!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Maddddai
    Altro che porcaccia. Direi merdona. Sono mesi che perdo il sonno per cercare di capire che cosa ha il mio 'bambino' e ora scopro che che questi bavosi m'hanno messo un bug hardware.Voglio morire.
    • Anonimo scrive:
      Re: Maddddai
      Io ho la ddr 1 e havevo già letto un report tecnico che parlava di questa cosa un mese fà circa, ricordo, era in inglese, che parlava di quake e geforce ediceva spiegando tecnicamente che non era risolvibile proprio per un difetto nella decompressione di certe texture a livello hardware:(
  • Anonimo scrive:
    Porcaccia!!!
    Con quello ke mi e' kostata....me la cambieranno?Ciao
Chiudi i commenti