IBM svela il transistor da 210 GHz

Big Blue annuncia di aver prodotto il transistor siliceo più veloce al mondo, progettato per il networking e il wireless 3G


Armonk (USA) – La sfida per aumentare le prestazioni dei chip utilizzando tecnologie più o meno standard si sta facendo sempre più serrata. In prima linea Intel e IBM che, proprio recentemente , hanno mostrato due nuove tecnologie per la futura produzione di transistor.

Big Blue ora annuncia di aver creato quello che lei stessa definisce il transistor a base di silicio più veloce al mondo, capace di funzionare a frequenze di 210 GHz con circa la metà della corrente elettrica oggi necessaria.

Questo nuovo traguardo è stato raggiunto migliorando ulteriormente la tecnologia produttiva dei chip basata su silicon-germanium (SiGe), un materiale composto da molecole di silicio e di germanio che IBM utilizza ormai da 10 anni e che oggi permette di costruire transistor sottili circa un centinaio di atomi.

Poche settimane fa fu Intel ad annunciare di aver prodotto il transistor più veloce al mondo, prodotto con una tecnologia a 0,03 micron ed in grado di aprire la strada a processori per PC da 20 GHz ed oltre.

Secondo gli esperti, il transistor prodotto da IBM non è però direttamente comparabile con quello di Intel, visto che si tratta di chip di tipo differente pensati per device differenti. Con la sua tecnologia SiGe, Big Blue infatti non punta al mondo delle CPU per PC ma a quello dei chip che equipaggiano le network appliance ed i dispositivi mobili, come PDA e telefoni cellulari.

IBM sostiene che il suo nuovo transistor potrà dar vita a chip molto piccoli ed a bassissimo consumo adatti a “motorizzare” la prossima generazione di sistemi di comunicazione wireless 2,5G e 3G.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Microsoft lo sapeva?
    E' forse per questo che Microsoft ha smesso di supportare Alpha?
    • Anonimo scrive:
      Re: Microsoft lo sapeva?
      - Scritto da: DaCarlo
      E' forse per questo che Microsoft ha smesso
      di supportare Alpha?O e' perche' microsoft ha smesso di supportare alpha che e' stata dismessa?In ogni caso, *non* e' una bella notizia.PS. Avete idea dove possa trovare delle workstation alpha usate ad un prezzo ragionevole? Andrebbero bene anche da assemblare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Microsoft lo sapeva?
        http://www.concordiagraphics.itquesti vendevano alpha, secondo me hanno qualche vecchio reso.
    • Anonimo scrive:
      Re: Microsoft lo sapeva?

      E' forse per questo che Microsoft ha smesso
      di supportare Alpha?No, semmai perchè nessuno ha mai sviluppato software (di un certo calibro) sulla piattaforma Alpha/NT!
  • Anonimo scrive:
    Paranoia
    Ma possibile che tutte le volte che un'azienda perde contro un'altra, c'è qualcuno che starnazza contro i monopolismo del vincitore?Digital era un colosso quando ancora Intel provava a fare i suoi primi chip. Se Digital è morta è per miopia e scarsa adattabilità al mercato. Ha avuto i suoi giorni di gloria e non è stata capace di capitalizzarli. Punto e basta.Nella competizione ci sono i vincenti e i perdenti. Per fortuna negli USA non c'è la cassa integrazione a salvare il culo di chi non è in grado di competere sul mercato, così è sempre il mercato a decidere che va e chi resta. Con buona pace dei 5 o 6 che hanno comprato un processore Alpha.
    • Anonimo scrive:
      Re: Paranoia
      - Scritto da: Darth Vader
      Ma possibile che tutte le volte che
      un'azienda perde contro un'altra, c'è
      qualcuno che starnazza contro i monopolismo
      del vincitore?Il problema non e' questo: semplicemente la Compaq ha trovato piu' redditizio vendere tutto alla Intel invece che competerci, dato che le poteva andare male. Cosi' si rischia seriamente che anche il mercato dei servers e delle workstations professionali sia inquinato dalla peste dei processori CISC. Chi come me usa i pc soprattutto per simulazioni numeriche sa che questa e' la peggiore notizia degli ultimi anni.
      Con buona pace dei 5 o 6 che
      hanno comprato un processore Alpha.Ecco, con questa frase dimostri la tua totale ignoranza dell'argomento di cui parli, dato che Alpha e' leader nei processori per server "seri" e workstations high-end, in concorrenza solo con gli SPARC della sun e con la Silicon Graphics (che gia' monta intel adesso sulle macchine "economiche"). Quindi sono molti piu' di 5 o 6 ad usare gli alpha. La notizia, caro mio, e' grave perche' intel non ha acquisito una ditta sull'orlo del fallimento, ma un leader nel mercato server.
      • Anonimo scrive:
        Re: Paranoia

        Cosi' si rischia
        seriamente che anche il mercato dei servers
        e delle workstations professionali sia
        inquinato dalla peste dei processori CISC.

        Chi come me usa i pc soprattutto per
        simulazioni numeriche sa che questa e' la
        peggiore notizia degli ultimi anni.Volevo solo ricordarti che gli Itanium non sonoCISC! ma VLIW!Vai a vederti i risultati degli scontri congli SPARC III e vedrai che non sono affatto male!Forse in ambito FP sono leggermente peggiodegli SPARC ma io non li considererei un pestecome i CISC (su cui sono d'accordo!)
    • Anonimo scrive:
      Re: Paranoia
      - Scritto da: Darth Vader
      Ma possibile che tutte le volte che
      un'azienda perde contro un'altra, c'è
      qualcuno che starnazza contro i monopolismo
      del vincitore?

      Digital era un colosso quando ancora Intel
      provava a fare i suoi primi chip. Se Digital
      è morta è per miopia e scarsa adattabilità
      al mercato. Ha avuto i suoi giorni di gloria
      e non è stata capace di capitalizzarli.
      Punto e basta.

      Nella competizione ci sono i vincenti e i
      perdenti. Per fortuna negli USA non c'è la
      cassa integrazione a salvare il culo di chi
      non è in grado di competere sul mercato,
      così è sempre il mercato a decidere che va e
      chi resta. Con buona pace dei 5 o 6 che
      hanno comprato un processore Alpha."5 o 6" ??Ciccio ma lo sai almeno di cosa parli?
    • Anonimo scrive:
      Re: Paranoia
      - Scritto da: Darth Vader[cut]
      Per fortuna negli USA non c'è la
      cassa integrazione a salvare il culo di chi
      non è in grado di competere sul mercato,
      così è sempre il mercato a decidere che va e
      chi resta.[cut]Decontestualizzo e vado un tantino OT:Allora vattene negli stati uniti a far fortuna;casomai andasse male (ma una mente cosi' brillantenon dovrebbe avere problemi), avrai sempre un pontee un cartone con i quali ripararti dalla pioggia.
  • Anonimo scrive:
    X --
    E un "noooo" sarebbe in contrasto con la policy di P.I.?Ma siamo matti?
    • Anonimo scrive:
      Re: X
      L'altro giorno, ad un utente che esprimeva anche opinioni politiche, ho risposto dicendo le mie. Ovviamente nel mio post avevo anche fatto osservazioni pertinenti, alla luce dell'argomento del forum. Ho inviato insomma un messaggio pertinente, contenente anche una decina di righe di natura politica, lo ripeto, in risposta ad un'affermazione di altri. Ho aggiunto in modo semiserio che mi spettava probabilmente una X rossa... Beh *mi hanno messo una X rossa*, e non solo a me, ma persino ad una terza persona che mi aveva risposto molto simpaticamente. Il messaggio principale del thread invece non è stato toccato, e l'opinione del primo è rimasta visibile a tutti. Le possibilità sono che:(1) il mio post non fosse pertinente, (ma allora quello a cui avevo risposto?);(2) il mio post è risultato (im)pertinente per il censore di turno :-))(3) censurano a casaccio. Credo che questa sia la risposta, visto che spesso qui trovi opinioni politiche, insulti ed espressioni poco eleganti lasciati in chiaro. Nel mio caso, prima hanno censurato il terzo intervento, e solo dopo un bel po' anche il mio. L'oscuramento non è stato effettuato in modo contemporaneo, ma in piu' fasi.- Scritto da: T^
      E un "noooo" sarebbe in contrasto con la
      policy di P.I.?

      Ma siamo matti?
  • Anonimo scrive:
    BORG.......
    VERRETE ASSIMILATI.....OGNI RESISTENZA E' FUTILEOppureAll your cpus belong to us.
    • Anonimo scrive:
      Re: BORG.......
      - Scritto da: Pomy
      VERRETE ASSIMILATI.....OGNI RESISTENZA E'
      FUTILE

      Oppure

      All your cpus belong to us.ZITTO PRETORIANO MASTERIZZATO PARRUCCONE AUHHHHH DRAGASACCOCCE Ah no ... si parla di altro.
  • Anonimo scrive:
    AMd come farà con le license ev6
    AMd come farà con le license ev6?Intel così distrugge dalle fondamenta i suoi avversari
    • Anonimo scrive:
      Re: AMd come farà con le license ev6
      compaq probabilmente ha fatto una gara a chi offre di piu...ha vinto intel, che dopo qualche minaccia si mettera d'accordo con amd per definire le quote di mercato e i prezzi...e cosi via...la solita storia...
      AMd come farà con le license ev6?
      Intel così distrugge dalle fondamenta i suoi
      avversari
  • Anonimo scrive:
    calmi, ce ne passa di acqua sotto i ponti :)
    e' vero che intel si pappa la divisione compaq, ma e' anche vero che Amd qualche anno fa si e' portata via i brevetti piu' interessanti e funzionali da digital... quindi tranquilli che tra amd e crusoe intel non e' messa molto bene....La vera scommessa sara' l'architettura di amd pensata per il mercato server: se riuscira' a convincere i clienti per affidabilita' e prestazioni allora ci sara' da ridere :)
  • Anonimo scrive:
    nnnNNNOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!
    vedi topic
  • Anonimo scrive:
    E' iniziato anche il monopolio di Intel
    Sono senza parole. Questa notizia mi ha dato veremante molto dispiacere. Fra 5 anni ci troveremo a dire che Intel è monopolista come la Microsoft.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' iniziato anche il monopolio di Intel
      Ma perche'? Hai un Alpha??La intel naviga in acque non molto tranquille e di alpha ne ho usato 1 in tutta la mia vita.Probabilemte e' convenuto a tutti e due unire le forze.- Scritto da: Franco
      Sono senza parole. Questa notizia mi ha dato
      veremante molto dispiacere. Fra 5 anni ci
      troveremo a dire che Intel è monopolista
      come la Microsoft.
      • Anonimo scrive:
        Re: E' iniziato anche il monopolio di Intel
        - Scritto da: aLeX
        Ma perche'? Hai un Alpha??
        La intel naviga in acque non molto
        tranquille e di alpha ne ho usato 1 in tutta
        la mia vita.
        Probabilemte e' convenuto a tutti e due
        unire le forze.Unire le forze???Intel sta per entrare in un mercato in cui sarà una matricola, e ha pensato bene di comprare il concorrente più fastidioso, che era il più affermato in tale mercato.Non capisco che convenienza ci sia per gli Alpha, mentre vedo molti vantaggi per intel nell'essere monopolista...Unire le forze? Pfui!
        • Anonimo scrive:
          Re: E' iniziato anche il monopolio di Intel

          Non capisco che convenienza ci sia per gli
          Alpha, mentre vedo molti vantaggi per intelMah... giusto questa patnership col leader mondiale dei semiconduttori? Senza contare che se davvero ha pronta la tecnologia per i transistori da 20 nanometri qualche "vantaggino" per chi ci lavora assieme ci sara'...
    • Anonimo scrive:
      Re: E' iniziato anche il monopolio di Intel
      - Scritto da: Franco
      Sono senza parole. Questa notizia mi ha dato
      veremante molto dispiacere. Fra 5 anni ci
      troveremo a dire che Intel è monopolista
      come la Microsoft. Forse ti e' sfuggito qualcosa negli ultimi 30 anni.
Chiudi i commenti