Il grid computer cattura i tornado

Gli USA stanno sviluppando uno dei più grandi grid computer nazionali per lo studio e la previsione dei tornado e di altre calamità meteorologiche


Arlington (USA) – Con l’obiettivo di migliorare la ricerca sulla meteorologia e predire per tempo catastrofi naturali legate al clima, primi fra tutti i tornado, la National Science Foundation (NSF) ha varato un progetto da oltre 11 milioni di dollari con cui intende creare una grossa rete di calcolo distribuito che connetta fra loro alcuni fra i più grossi centri di ricerca americani.

Il Linked Environments for Atmospheric Discovery ( LEAD ),questo il nome del progetto, darà vita ad un grid computer che consentirà a ricercatori, professori e studenti di accedere, attraverso una connessione a larga banda e alcuni tool per l’interazione da remoto con la rete dell’NSF, ad applicazioni per l’ analisi di modelli climatici e a base dati aggiornate da migliaia di stazioni meteorologiche sparse sul continente americano.

Seguendo le tracce disegnate dal grid computing, LEAD avrà una capacità di elaborazione e archiviazione data dalla collettività di sistemi, sia server che desktop, che parteciperanno alla rete distribuita e che metteranno a disposizione tempo di CPU e spazio disco . NSF prevede che la griglia, che verrà sviluppata e tenuta in piedi dal National Center for Supercomputing Applications (NCSA) e dalla University of Illinois, contribuirà in modo importante alla conoscenza delle condizioni climatiche che generano i tornado e che determinano i più repentini cambiamenti atmosferici.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    [OT] NForce o KT400?
    Vorrei chiedere un parere: per un Athlon è meglio un chipset NForce o un KT400? Ho sentito dire che NForce è più performante però costa di più ed è meno "maturo". D'altro canto la mia esperienza con VIA (che, va detto, si ferma al KT133) mi dice che i chipset VIA non sono certo fra i più stabili.
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] NForce o KT400?

      Ho
      sentito dire che NForce è più performante
      però costa di più ed è meno "maturo".siamo davvero molto OT! :)Mio fratello ha recentemente acquistato una mother board con nforce2, la usa con windows xp e anche con il '98, e con entrambi va alla grande!Dal canto mio uso Linux, e ho installato una copia di Debian sul suo PC... beh, sotto Linux devo dire invece che purtroppo il kernel risulta instabile con questo chipset (l'ultimo 2.4.22 è migliorato sensibilmente fortunatamente).Morale della storia: se usi windows vai sull'nforce2!
  • Anonimo scrive:
    non vedo un futuro roseo :(
    Per transmeta non vedo un futuro roseo.IMHO se voleva vendere doveva già iniziare a stringere accordi commerciali con produttori di notebook, ma così facendo rischi veramente di non vendere (e quindi di morire).Peccato, perché in fondo mi stava simpatica :(
Chiudi i commenti