Il sito anti-Unix passa su Win2000 e muore

Da circa due giorni il sito Web della campagna anti-Unix promossa da Microsoft e Unisys risulta irraggiungibile, e questo dopo il passaggio da FreeBSD a Windows 2000


Web – Update (ore 9,55): Stamattina, dopo oltre 48 ore di inattività, il sito www.wehavethewayout.com è tornato a funzionare. Netcraft conferma che il sistema operativo su cui gira è Windows 2000.

Sembra proprio che la campagna anti-Unix promossa di recente da Microsoft e Unisys, che ha come sito Web di riferimento www.wehavethewayout.com , sia partita col piede sbagliato. Appena lanciato, il sito che avrebbe dovuto promuovere il nuovo serverone ES7000 Enterprise di Unisys con Windows 2000 Datacenter, e spiegare
lo slogan “We Have The Way Out” (“noi sappiamo come uscirne”), ha suscitato vagonate di critiche e ironie per il fatto di girare – nemmeno farlo apposta – su di un sistema operativo Unix: FreeBSD.

Tutto questo accadeva lunedì. Il giorno dopo il sito è sparito ed è rimasto irraggiungibile per tutta la giornata di ieri generando il classico errore “404, file not found”. Secondo quanto riporta Netcraft , a partire da martedì il sito anti-Unix è migrato dalla piattaforma FreeBSD/Apache a quella Windows 2000/IIS5.

Ieri un portavoce di Unisys si è limitato a dire che “sappiamo che c’è un problema, ma al momento non possiamo dirvi di più”. Dal versante di Microsoft, tutto tace. Il 404, invece, ancora ieri sera tardi, continuava a cantare.

Stando a Netcraft, il sito www.wehavethewayout.com ha un indirizzo IP appartenente al network di Verio, uno dei più grossi fornitori di hosting americano. È dunque lecito attendersi che il sito incriminato giri sui server di quest’azienda, ipotesi rafforzata dal fatto che la stragrande maggioranza dei siti ospitati da Verio (fra cui quello di Amazon e del notiziario ufficiale della Formula1, f1.com) girano sul sistema operativo FreeBSD o Linux.

Qualcuno ipotizza che il sito sia stato “buttato giù” da qualche gruppo di fan di Unix ma, secondo gli esperti, più probabilmente c’è stato qualche problemino nel migrare da una piattaforma all’altra. E nessuno dubita che www.noisappiamocomeuscirne.com sappia, per l’appunto, come uscire da questo imbarazzante stallo.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Buco nella parete
    Sul lavoro parliamo in inglese e qualche volta ho detto colleghi se per favore mi chiudevano le finestre, non sapevo di compiere un reato utilizzando un termine ormai stabilito e certificato per il prodotto Microsoft, vorrà dire che dirò se per favore mi chiudono i buchi nel muro dai quali entra l'aria...Se creo e distribuisco un prodotto che decido di chiamare doors, posso quindi citare tutti quelli che al mondo lo usano impropriamente, quasi quasi brevetto anche la ruota e vivo di rendita.Linux è tosto da usare e installare se non si è competenti, ma vale la pena applicarsi e dedicarci tempo, Microsoft sta esagerando, ma ciò che mi fa veramente paura è il monopolio mondiale che stanno creando alla faccia dell'antitrust, che è composto da uomini che applicano le leggi interpretandole.... e quindi... (le parole al posto dei puntini le potete mettere voi).
    • Anonimo scrive:
      Re: Buco nella parete
      A favore di quanto dice Microsoft, a me è invece capitata una cosa opposta, il collega anzichè chiudere la finestra ha spento il pc!
  • Anonimo scrive:
    Mi son trovato con un rasoio
    e volevo un foglio elettronico
  • Anonimo scrive:
    Lord
    E' il nome del mio nuovissimo word processor.Avranno da dire anche su questo? Toglieranno "Word" dal vocabolario inglese per fargli spazio?Mi sa tanto che Lindows se lo comprano, dopo tutta la pubblicita' che gli stanno facendo ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Lord
      - Scritto da: Balbo
      > Mi sa tanto che Lindows se lo comprano, dopo
      > tutta la pubblicita' che gli stanno facendoMi sa tanto che è proprio questo lo scopo di tuttala diatriba.Comunque,secondo me,perchè pensano sempre che le persone siano tutte imbecilli e non riescano a distinguire un nome da un'altro?Lindows e Windows non sono lo stesso nome, e se qualcuno si sbaglia e li confonde, peggio per lui, la prossima volta starà più attento.
  • Anonimo scrive:
    Provate a leggere il vocabolario, ignorantun!
    Liberamente tradotto windows(1) : sistema operativo dei pc, più usato nel mondo (*) è trademark di Microsoftwindows(2) : infisso utilizzato nelle costruzioni [...]Alla fine del vocabolarioDizionario inglese, tutti i diritti riservati Microsoft(r)asdasdadsdsadsaas
  • Anonimo scrive:
    IL DRAGA SE "CICA" IN UN OCCHIO A SUA MOGLIE ....
    Andrà in giro sbraitando che il suo sputo è brevettato e chi vuole sputare deve pagargli le royalties.Non c'è limite ai cervelli bacati e sponsorizzati.
    • Anonimo scrive:
      Re: IL DRAGA SE (L'INVIDIA IL COMUNISTA L'ANTIGLOB
      - Scritto da: Alien
      > Andrà in giro sbraitando che il suo sputo è
      > brevettato e chi vuole sputare deve pagargli
      > le royalties.
      > Non c'è limite ai cervelli bacati e
      > sponsorizzati.non c'è limite all'invidia eheheheheheheh.1° guarda quell'industriale ha la ferrari 10 case la femmina bionda con la pompa ecc..che rabbia che incazzatura mo cosa fo mi tiro su le maniche e lavorero cosi la stessa vita di lusso faro.NO troppa fatica comunista diventero cosi nel mal comune godro.2° c'è a multinazionale che sfrutta il mondo povero.Non compro più quello che produce, ma come se fa me piacciono le scarpe alla moda (fatte dai bambini), na cocacola, na bella sigaretta ecc..quindi che faccio me metto a tuta nera distruggo er fastfood tanto per domani lo hanno ricostruito e cosi me vado a mangia na cosa.3° e brutto pensare che un brutto occhialuto tenga in mano le redini del mondo del sw, che abbia soldi a palate ecc....quindi che si fa me do da fa cosi anche io i soldi faro.NO troppa fatica continuero a lavorare come programmatore a 1000 euro al mese ma intanto me do a linux o all'open sorcio cosi nel mal comune godrocome dicono i spagnoli mal comune consolazione dello stolto.
      • Anonimo scrive:
        Re: IL DRAGA SE (L'INVIDIA IL COMUNISTA L'ANTIGLOB
        ma secondo te un post come il tuo marita pure risposta?ciaogodz
      • Anonimo scrive:
        Re: IL DRAGA SE (L'INVIDIA IL COMUNISTA L'ANTIGLOB
        ....ahahahahaahhh !!!!!Sei fantasticooooooooooo !!!!!!!!!Hai perfettamente ragione..... quanti "no global" ho visto con li NIKE, i Levi's e quant'altro.........ricordate..... la vera lotta la si fa nel quotidiano e nelle piccole cose, non certo nelle grandi manifestazioni........stolti....
  • Anonimo scrive:
    basta insistere 1 po ed ungere le ruote
    poi tutto si aggiusta
  • Anonimo scrive:
    le mani del MONOPOLIO sul vocabolario
    A tutti è noto come sia invadente il correttore automatico di alcuni programmi del monopolista, ma avreste mai pensato che il monopolio dell'uomo più ricco del mondo avrebbe messo le mani su vocabolario per imporre il suo marchio sulle parole contenute?Già l'uso di certe frasi è a rischio: provate a fare un sito e a inserirci una frase come "Dove vuoi andare oggi?", e potreste ricevere gli avvocati di Zio Bill per percepire la loro tangente.Ora lo strapotere del monopolista (condannato) vuole estendersi alle singole parole.L'aria (che pure passa tra le finestre, si sa), comincia ad essere a rischio anch'essa e quindi fate un bel respiro, assaporandone anche i fumi del traffico, perché il respiro di oggi potrebbe non essere lo stesso che faranno i nostri figli.
    • Anonimo scrive:
      Re: le mani del MONOPOLIO sul vocabolario
      - Scritto da: zap
      > imporre il suo marchio sulle parole
      > contenute?È quello che fanno tutte le società.
      • Anonimo scrive:
        Re: le mani del MONOPOLIO sul vocabolario
        - Scritto da: Opino
        > - Scritto da: zap
        > > > imporre il suo marchio sulle parole
        > > contenute?
        > > È quello che fanno tutte le società.ma quella di cui striamo parlando non è una società qualsiasi: è quella che ha il monopolio sul software desktop per PC, e che sta cercando la scvalata ad altri mercati utilizzando questo potere anomalo.Le società monopoliste vanno controllate e limitate.
        • Anonimo scrive:
          Re: le mani del MONOPOLIO sul vocabolario
          zap, allora fatti staccare il telefono perché la telecom ha il monopolio, fatti staccare la luce perchè l'enel ha il monopolio, fatti staccare il gas, e magari fatti chiudere pure l'aria perché è monopolio di dio (nel caso in cui tu fossi credente)
          • Anonimo scrive:
            Re: le mani del MONOPOLIO sul vocabolario
            - Scritto da: ...
            > zap, allora fatti staccare il telefono
            > perché la telecom ha il monopolio,Di solito so quali battaglie combattere e non vedo perché debba accettare ordini da te; comunquegrazie del consiglio, ma sei arrivato in ritardo. Sono utente di un altro gestore di telefonia fissa. In effetti il tuo esempio (pur non volendo) calza a pennello: tutti coloro che hanno avuto a che fare con la Telecom-Italia sanno quanto è odioso dover restare con un gestore anche quando questo ti prende a pesci in faccia, sapendo che i suoi servizi sono irrinunciabili.Microsoft ha fatto e fa al mercato del PC la stessa cosa che telecom italia ha fatto (e continua a fare) al mercato delle telecomunicazioni: RALLENTARE e IMBRIGLIARE a proprio vantaggio l'innovazione e lo sviluppo.Ogni monopolio fa questo perchè è nella SUA NATURA.
            > fatti
            > staccare la luce perchè l'enel ha il
            > monopolio,il mercato dell'energia, in caso non lo sapessi, è in via di liberalizzazione. Appena potrò sarò in grado di poter scegliere. Questo è un vantaggio che tu non potrai sminuire
            > fatti staccare il gas, e anche il mercato della distribuzione del gas è in via di liberalizzazione. ma non ti informi?
            > e magari
            > fatti chiudere pure l'aria perché è
            > monopolio di dio (nel caso in cui tu fossi
            > credente)che io sia credente o no son cavoli miei, ma so a chi rivolgermi quando vedo che un mercato è CHIUSO. Nel caso del mercato del PC so che devo prendermela con l'unico monopolista rionosciuto: MICROSOFT.Come capita a chi non ha argomenti per discutere, ance tu stai usando la non-arma del paradosso, al fine di sminuire il valore di un mercato libero senza alcuna dipendenza da alcun monopolista.E' la possibilità di scegliere che è importante. Un monopolio la limita fino ad annullarla. Nel caso di microsoft la libertà è stata completamente annullata, e il processo che ha portato alla condanna di microsoft lo ha ampiamente dimostrato
  • Anonimo scrive:
    Estremizziamo....
    ...i ragionamenti sbagliati spesso si rivelanovengono fuori estremizzandoli:Visto che la legge lo permetterebbe(non pone limiti) se domaniogni parola nel vocabolario (quindi vocaboli di uso comune) avesse il suo corrispettivo prodottochiamato in qul modo e registratoin ogni settore commerciale(scarpe di nome windows, vino di nome windowsautomobili di marca windows ecc.. e questoper ogni parola appartenente ad una lingua)cosa succederebbe?Ci dovremmo inventare una nuova lingua?E' un utopia ma quando si lasciaaperto un varco cosi' grande all'idiozialo sapete come finisce?Che il potere del denaro compra *legalmente*gli eventuali vantaggi della fallanella legge cosi' i pesci piu' grossi lariescono ad usare a loro vantaggio, altrine subiscono solo le conseguanze negative.Allora cosa si potrebbe fare?Forse non permettere la registrazionedi parole di uso comune e ciascunanuova deve avere che ne so, distanzadi hamming da tutte le altre almeno 2 o 3e cancellare le registrazioni di prodotti quand'essi cessano di eistere,non so, ditemi voi.Sta di fatto che forse MS potrebbeavere la meglio su Lindows ma credoche l'idiozia sia permettere diregistrare un marchio come windows.non mi sento di dare del tutto torto allaMS perche' se tu spendi soldi e soldiin pubblicita' e poi te li sfrutta unconcorrente attraverso la somiglianzacon il nome non saresti tanto d'accordo.Se quelli di Lindows non fossero interessatiavrebbero gia' cambiato nome.Del resto registrare una nome come windowssecondo me e' un sopruso al popolo perche'se lo facessimo tutti come liberi cittadini alla fine doremmo cambiare lingua.Sono stato prolisso e ho scritto da cani macredo di aver spiegato come la penso.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: ... e XWindows ??
    prima x-window poi windows.
  • Anonimo scrive:
    Re: ... e XWindows ??
    - Scritto da: AM
    > Non mi sono documentato, ma XWindows nasce
    > prima o dopo Windows ?Attenzione: il nome è "X Window", non "X Windows". L'apposizione della "s" finale è specificamente deprecata per evitare ogni tipo di riferimento a MS Windows.
    • Anonimo scrive:
      Re: ... e XWindows ??
      - Scritto da: Il Pignolo
      > Attenzione: il nome è "X Window", non "X
      > Windows". L'apposizione della "s" finale è
      > specificamente deprecata per evitare ogni
      > tipo di riferimento a MS Windows.Domanda, in legalese:"X Window" - "Windows"
    • Anonimo scrive:
      Re: ... e XWindows ??
      - Scritto da: Il Pignolo
      > > > - Scritto da: AM
      > > Non mi sono documentato, ma XWindows nasce
      > > prima o dopo Windows ?Come al solito la M$ arriva dopo
      > > Attenzione: il nome è "X Window", non "X
      > Windows". L'apposizione della "s" finale è
      > specificamente deprecata per evitare ogni
      > tipo di riferimento a MS Windows.Appunto il confronto e` MS Windows - LindowsOS
    • Anonimo scrive:
      BUFFONI
      invece che utilizzare le proprie forze per produrre sistemi operativi sempre migliori o funzionanti, stanno li a guardare se un qualcun'altro usa un nome simile al loro....Se la gente comprerà Lindows, lo comprerà perchè Windows si pianta sempre, non perchè ha un nome ingannevole...
      • Anonimo scrive:
        Re: BUFFONI
        - Scritto da: CaRp\Work
        > invece che utilizzare le proprie forze per
        > produrre sistemi operativi sempre migliori o
        > funzionanti, stanno li a guardare se un
        > qualcun'altro usa un nome simile al loro....
        > Se la gente comprerà Lindows, lo comprerà
        > perchè Windows si pianta sempre, non perchè
        > ha un nome ingannevole...Magari la Microsoft, senza l'interruzione di rompi balle con cause legali e altro, la lasciassero lavorare, sicuramente uscirà un prodotto perfetto. Forse io sarò uno dei pochissimi fortunati, e da quando che c'è il dos che ho prodotti microsoft e non mi sono mai trovato male, le schermate blu, in 8 anni che utilizzo il computer, le avrò viste una 10 volte, sarà forse la fotuna, io non direi.
        • Anonimo scrive:
          Re: BUFFONI
          Forse xké non lo usi in maniera spinta
        • Anonimo scrive:
          Re: BUFFONI
          - Scritto da: cristian43
          > Magari la Microsoft, senza l'interruzione di
          > rompi balle con cause legali e altro, la
          > lasciassero lavorare, sicuramente uscirà un
          > prodotto perfetto. Guarda che non sono quelli di Lindows che stanno facendo causa a Microsoft. Non il contrario.Comunque finche' microsoft non aveva la concorrenza di linux propinava ai suoi utente dei sistemi operativi veramente penosi (tipo win95 e win98).Solo ora sta cominciando a vendere qualcosa di decente tecnicamente.Forse io sarò uno dei
          > pochissimi fortunati,Conosco anche un'altra persona che la pensa come te. E basta.
        • Anonimo scrive:
          Re: BUFFONI

          > Magari la Microsoft, senza l'interruzione di
          > rompi balle con cause legali e altro, la
          > lasciassero lavorare, sicuramente uscirà un
          > prodotto perfetto. Forse io sarò uno dei
          > pochissimi fortunati, e da quando che c'è il
          > dos che ho prodotti microsoft e non mi sono
          > mai trovato male, le schermate blu, in 8
          > anni che utilizzo il computer, le avrò viste
          > una 10 volte, sarà forse la fotuna, io non
          > direi.Dai ammettilo... hai scritto una emerita str..Lo hai fatto per trollare un po'...Se lo ammetti ti perdoniamo.Non ho mai conosciuto un sistema totalitario o monopolistico che produca buoni frutti e non penso che lo zio billicancello sia in coda per ottenere un oscar alla correttezza o una aureola da santo... no... sto guardando tra le mie scartoffie ma non mi risulta...Sono un EDP di sistemi microsoft da 10 anni (più o meno) e devo rigraziarlo che per me di lavoro per cercare (cercare, cercare) di mettere in riga i suoi prodotti ce ne parecchio... hai voglia... non conosco la parola noia! Invidio il sorrisetto dei miei colleghi linuxisti del web enginering...;.)Cordialità.
          • Anonimo scrive:
            Re: BUFFONI
            > Dai ammettilo... hai scritto una emerita
            > str..
            > Lo hai fatto per trollare un po'...
            > Se lo ammetti ti perdoniamo.Perchè dovrei ammettere una cosa non vera.
            > Non ho mai conosciuto un sistema totalitario
            > o monopolistico che produca buoni frutti e
            > non penso che lo zio billicancello sia in
            > coda per ottenere un oscar alla correttezza
            > o una aureola da santo... no... sto
            > guardando tra le mie scartoffie ma non mi
            > risulta...
            > Sono un EDP di sistemi microsoft da 10 anni
            > (più o meno) e devo rigraziarlo che per me
            > di lavoro per cercare (cercare, cercare) di
            > mettere in riga i suoi prodotti ce ne
            > parecchio... hai voglia... non conosco la
            > parola noia! Io sono un tecnico Hardware e software, dove lavoro di problemi con sistemi microsoft c'è ne in abbondanza, ma i problemi vengono causati dagli utenti che non nè capiscono una mazza di computer. Io sto parlando del computer di casa, che funziona perfettamente, adesso ho WINXP Pro, non si è mai bloccato da settembre che lo installato. Con questo ci gioco e faccio video, utilizzo programmi scentifici e matematici, e molto altro. Mica è colpa mia se il sistema è stabile. Si vede che mi va di cu.....oInvidio il sorrisetto dei miei
            > colleghi linuxisti del web enginering...
            > ;.)
            > Cordialità.Ho utilizzato per un certo periodo Linux, varie versioni, e posso dire che non nè male.Saluti
        • Anonimo scrive:
          Re: BUFFONI
          - Scritto da: cristian43
          > Magari la Microsoft, senza l'interruzione di
          > rompi balle con cause legali e altro, la
          > lasciassero lavorare, sicuramente uscirà un
          > prodotto perfetto.Per anni ha lavorato completamente indisturbatae ha propinato le solite schifezze. La competizionein questo caso aiuta a produrre prodotti migliori.
          > Forse io sarò uno dei
          > pochissimi fortunati, e da quando che c'è il
          > dos che ho prodotti microsoft e non mi sono
          > mai trovato male, le schermate blu, in 8
          > anni che utilizzo il computer, le avrò viste
          > una 10 volte, sarà forse la fotuna, io non
          > direi.Non ti crede nessuno, o forse in 8 anni hai accesoil PC 10 volte?
          • Anonimo scrive:
            Re: BUFFONI
            beh pure io in tanti anni non ho mai avuto problemi gravi con windows, e sicuramente non faccio cose leggere, certo ogni tanto qualche bestemmione in turco lo fa tirare, ma niente che sia così disastroso come viene descritto in molti casi, comunque, secondo me il computer (e non l'os) è fatto per chi lo sa usare
          • Anonimo scrive:
            Re: BUFFONI
            - Scritto da: Giggio
            > - Scritto da: cristian43
            > > Magari la Microsoft, senza l'interruzione
            > di
            > > rompi balle con cause legali e altro, la
            > > lasciassero lavorare, sicuramente uscirà
            > un
            > > prodotto perfetto.
            > Per anni ha lavorato completamente
            > indisturbata
            > e ha propinato le solite schifezze. La
            > competizione
            > in questo caso aiuta a produrre prodotti
            > migliori.
            > > > Forse io sarò uno dei
            > > pochissimi fortunati, e da quando che c'è
            > il
            > > dos che ho prodotti microsoft e non mi
            > sono
            > > mai trovato male, le schermate blu, in 8
            > > anni che utilizzo il computer, le avrò
            > viste
            > > una 10 volte, sarà forse la fotuna, io non
            > > direi.
            > > Non ti crede nessuno, o forse in 8 anni hai
            > acceso
            > il PC 10 volte?Nessuno ti dice di crederci, sei libero di pensarla come vuoi. Sul pc ci sto dalle 12 alle 18 ore al giorno, vedi tu.Saluti
    • Anonimo scrive:
      Liberta' di parola
      Cito:
      > Microsoft non sta denunciando Lindows per prevenire l'uso della parola
      > "windows" in riferimento alla relativa funzione utilizzata in molti
      > programmi, ma semmai per fermare l'illecito uso di "Lindows" come nome
      > di un sistema operativo concorrenteMi spiegate cosa c'è di illecito?
      • Anonimo scrive:
        Re: Liberta' di parola
        - Scritto da: fDiskolo
        > > Mi spiegate cosa c'è di illecito?Beh, la Didas ( ai bei tempi) non faceva certo la felicità della Adidas e credo (e spero) che nessuno di voi pensasse fosse una cosa corretta...Poi i consumatori che nella fretta non facevano caso alla 'A' in meno....
      • Anonimo scrive:
        Re: Liberta' di parola
        Non è per difendere la M$, ma penso che non abbiano torto.Provate a pensare a cosa succederebbe se una ditta chiamasse la propria cremina al cioccolato 'Mutella'...Non è solo una questione legale. La nutella si è fatta il suo mercato e gode del suo nome. La 'Nutella' sfrutta la notorietà della nutella senza essersela guadagnata.
      • Anonimo scrive:
        Re: Liberta' di parola
        - Scritto da: fDiskolo
        > Cito:
        > > > Microsoft non sta denunciando Lindows per
        > prevenire l'uso della parola
        > > "windows" in riferimento alla relativa
        > funzione utilizzata in molti
        > > programmi, ma semmai per fermare
        > l'illecito uso di "Lindows" come nome
        > > di un sistema operativo concorrente
        > > Mi spiegate cosa c'è di illecito?niente. è un possibile concorrente e gli prude il culo.ciaogodz
    • Anonimo scrive:
      Bravi! Riscrivete il vocabolario! Bravi!

      > Microsoft ha poi citato una legge americana
      > che sostiene come la genericità di un termine
      > sia data dall'uso che ne viene attualmente
      > fatto dai consumatori.Quindi, se non ho capito male, se Microsoft, dai oggi, dai domani, riesce ad abituare la gente ad usare parole di uso comune a sproposito, si riserva il diritto di brevettarle e farti pagare quando le vuoi usare, adducendo come scusa il fatto che "ormai i consumatori la usano così".Mi ricorda la tesi del capovolgimento del significato delle parole che suggeriva Beppe Grillo qualche anno fa nei suoi monologhi.
    • Anonimo scrive:
      ha ragione microsoft!
      Porca l'oca, volevo istallare XP e allora sono andato in un negozio a comprarlo.Mi hanno dato per errore una scatola di LindowsOS, sai si confondono facilmente.Infatti non me ne sono accorto, l'ho portato a casa e l'ho istallato.Mi sono accorto dell'errore solo dopo la fine dell'istallazione, perché ho letto meglio l'etichetta.Ho ancora lo scontrino, posso chiederne la sostituzione? Devo mandare una raccomandata?Ragazzi aiutatmi! Windows XP e LindowsOS sono troppo simili, avrebbe potuto sbagliare chiunque.
    • Anonimo scrive:
      Qui c'è gente che non ha capito il problema
      Qui non si tratta di dire "ha ragione la ms a difendere il nome windows", ma il fatto che ms ha registrato un nome di uso comune!Se un giorno gates brevettasse il nome "PANE", non potrei usare più le parole "cane", "rane", "sane", "tane", e tutti gli altri?ma vediamo di svegliarci, stanno cercando di brevettare tutto il brevettabile, registrare tutto il registrabile e c'è gente che dice "registrare un nome è suo diritto?".
      • Anonimo scrive:
        Re: Qui c'è gente che non ha capito il problema

        > ma vediamo di svegliarci, stanno cercando di
        > brevettare tutto il brevettabile, registrare
        > tutto il registrabile e c'è gente che dice
        > "registrare un nome è suo diritto?".Il mondo funziona cosi'; figurati che c'è una società che sostiene di avere brevettato il concetto di link!
        • Anonimo scrive:
          Re: Qui c'è gente che non ha capito il problema

          > Il mondo funziona cosi'; figurati che c'è
          > una società che sostiene di avere brevettato
          > il concetto di link!trovo più deprimente il fatto che qualcuno abbia dato l'ok per il brevetto della ruota, in australia...
        • Anonimo scrive:
          Re: Qui c'è gente che non ha capito il problema
          - Scritto da: Matteo
          > > > ma vediamo di svegliarci, stanno cercando
          > di
          > > brevettare tutto il brevettabile,
          > registrare
          > > tutto il registrabile e c'è gente che dice
          > > "registrare un nome è suo diritto?".
          > > Il mondo funziona cosi'; figurati che c'è
          > una società che sostiene di avere brevettato
          > il concetto di link!Si ma il concetto di link, se riferito ad una pagina web, lo posso accettare; nel senso che quella società potrebbe dire di aver introdotto il concetto collegamento ad un'indirizzo di un altro sito su di un sito di partenza. Però che M$ metta il brevetto su finestra!
          • Anonimo scrive:
            Re: Qui c'è gente che non ha capito il problema
            - Scritto da: Skin Bracer
            > > > - Scritto da: Matteo
            > > > > > ma vediamo di svegliarci, stanno
            > cercando
            > > di
            > > > brevettare tutto il brevettabile,
            > > registrare
            > > > tutto il registrabile e c'è gente che
            > dice
            > > > "registrare un nome è suo diritto?".
            > > > > Il mondo funziona cosi'; figurati che c'è
            > > una società che sostiene di avere
            > brevettato
            > > il concetto di link!
            > > Si ma il concetto di link, se riferito ad
            > una pagina web, lo posso accettare; nel
            > senso che quella società potrebbe dire di
            > aver introdotto il concetto collegamento ad
            > un'indirizzo di un altro sito su di un sito
            > di partenza. Però che M$ metta il brevetto
            > su finestra!Esistono anche altre parole di uso comune come Sun,Oracle,Red Hat... usate da società private: non vedo dove sia il problema.Il problema si pone nel momento in cui io registro un nome assomigliante ad un altro per andare in causa e farmi liquidare in sede extragiudiziaria.Potrebbe anche essere!
            • Anonimo scrive:
              Re: Qui c'è gente che non ha capito il problema
              - Scritto da: Marco
              > Esistono anche altre parole di uso comune
              > come Sun,Oracle,Red Hat... usate da società
              > private: non vedo dove sia il problema.Sono termini generici che pero` esulano completamente dal contesto informatico.Windows invece rappresenta un oggetto grafico che dasempre e` stato chiamato cosi`.Se ci fosse giustizia avrebbero dovuto concederglidi registrare MSWindows, ma mai Windows da solo!E comunque LindowsOS mi sembra piuttosto diverso daMS Windows o no!!! Il fatto che Bill Gates si credail padrone del mondo e di avere un fracco di soldida buttare lo porta a intentare cause per ogni sciocchezza
        • Anonimo scrive:
          Re: Qui c'è gente che non ha capito il problema

          > Facendo l'avvocato del diavolo posso
          > affermare che la parola "Windows", per
          > quanto di uso comune nella vita di tutti i
          > giorni, ha acquistato un uso specifico
          > all'interno del contesto informatico. Per
          > cui anche un utente non avanzato parlando,
          > ad esempio, dell'interfaccia GUI di MacOS
          > evitera' di usare la parola 'windows' per
          > definire una interfaccia a finestre in modo
          > da non incorrere in equivoci.Mi dispiace ma Apple dal 1984 con il mac e forse prima con lisa ha sempre definito windows quei riquadri bianchi che si aprono sullo schermo del computer all`interno dei quali girano i programmi, da sempre nel loro sistema operativo ci sono subroutine e librerie definite windows ..E questo ben prima che Microsoft pubblicasse la prima riga di codice di Windows
      • Anonimo scrive:
        Re: Qui c'è gente che non ha capito il problema

        > Qui non si tratta di dire "ha ragione la ms
        > a difendere il nome windows", ma il fatto
        > che ms ha registrato un nome di uso comune!
        > Se un giorno gates brevettasse il nome
        > "PANE", non potrei usare più le parole
        > "cane", "rane", "sane", "tane", e tutti gli
        > altri?No. Se il successore di Office si chiamera'PANE (Product for A New Economy, te piace? :)) ) tu non potrai fare un altra Suite Office chiamata Rane Sane e Pane. Cosi' come non puoi fare un fumetto che si chiami Texx oppure Bylan Dog.Cosi' come non puoi chiamare una rivista elettronica come Pinto Informatico oppure non puoi chiamare una bibita Coca Pola o Poca Cola.E cio' e' giusto... penso che non ci sia bisogno di spiegare il perche'.
        • Anonimo scrive:
          Re: Qui c'è gente che non ha capito il problema

          > tu non potrai fare un altra
          > Suite Office chiamata Rane Sane e Pane. e secondo te è corretto?
          > Cosi' come non puoi fare un fumetto che si
          > chiami Texx oppure Bylan Dog.un conto è un nome originale, un altro è un nome d'uso comune. windows è d'uso comune in america, e originariamente non c'entrava niente con l'informatica.
          > Cosi' come non puoi chiamare una rivista
          > elettronica come Pinto Informatico oppure
          > non puoi chiamare una bibita Coca Pola o
          > Poca Cola.
          > E cio' e' giusto... penso che non ci sia
          > bisogno di spiegare il perche'.questo che hai detto si. ma sono nomi originali, non d'uso comune.
    • Anonimo scrive:
      A quando il brevetto sulla parola "Cesso" ?
      Come da titolo:Che oltre a risultare piu' appropriato per i SO di casa Microsoft, gli consentirebbe di percepire una royalty ogni volta che a qualcuno gli scappa! :-)))E vai cosi', che se mi piglia qualche disturbo intestinale, addio conto in banca !Saluti
    • Anonimo scrive:
      E questo?
      Faranno causa anche a loro?;-)www.windows.it
    • Anonimo scrive:
      Mirror-climbing
      Il problema è che negli USA è perfettamente legale. Se il giudice è (come di solito è) sul mercato
      • Anonimo scrive:
        Re: Mirror-climbing
        il problema e', leggi qualche post sotto, che linux e' un nome NON di uso comune, windows si (finestre) come potrebbe essere porta, bicicletta, martello o trapano.cogli la differenza??- Scritto da: SiN
        > Il problema è che negli USA è perfettamente
        > legale. > > Se il giudice è (come di solito è) sul
        > mercato
        • Anonimo scrive:
          Re: Mirror-climbing
          - Scritto da: Cirio
          > il problema e', leggi qualche post sotto,
          > che linux e' un nome NON di uso comune,
          > windows si (finestre) come potrebbe essere
          > porta, bicicletta, martello o trapano.
          > cogli la differenza??
          > Io la colgo.E tu hai colto che io intendevo che M$ stia facendo M-C?
    • Anonimo scrive:
      Nuovo SO by MS
      Scusatemi ma se domani MS lancia un nuovo sistema operativo che si chiama Linucs oppure Linucx vi sembra una cosa normale?
      • Anonimo scrive:
        Re: Nuovo SO by MS
        - Scritto da: Marco
        > Scusatemi ma se domani MS lancia un nuovo
        > sistema operativo che si chiama Linucs
        > oppure Linucx vi sembra una cosa normale?no, mi sembrerebbe normale se lanciasse un so chiamato "ruota", "pane" o "calzino", brevettasse il nome e facesse causa alla fiat, alla mulino bianco e ai calzifici.
        • Anonimo scrive:
          Re: Nuovo SO by MS
          - Scritto da: Vertigo
          > - Scritto da: Marco
          > > Scusatemi ma se domani MS lancia un nuovo
          > > sistema operativo che si chiama Linucs
          > > oppure Linucx vi sembra una cosa normale?
          > > no, mi sembrerebbe normale se lanciasse un
          > so chiamato "ruota", "pane" o "calzino",
          > brevettasse il nome e facesse causa alla
          > fiat, alla mulino bianco e ai calzifici.Quindi se M$ anziche' windows 2002 chiamasse il proprio SO Linucs sarebbe tutto normale? Non credo proprio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovo SO by MS
            - Scritto da: Marco
            > > > - Scritto da: Vertigo
            > > - Scritto da: Marco
            > > > Scusatemi ma se domani MS lancia un
            > nuovo
            > > > sistema operativo che si chiama Linucs
            > > > oppure Linucx vi sembra una cosa
            > normale?
            > > > > no, mi sembrerebbe normale se lanciasse un
            > > so chiamato "ruota", "pane" o "calzino",
            > > brevettasse il nome e facesse causa alla
            > > fiat, alla mulino bianco e ai calzifici.
            > > Quindi se M$ anziche' windows 2002 chiamasse
            > il proprio SO Linucs sarebbe tutto normale?
            > Non credo proprio.Credo che qui non si sia capito il problema, Microsoft vuole difendere il nome di un suo prodotto anche se la parola usata è di uso generico, ma in questo caso quella parola viene utilizzata per un prodotto specifico cioè il sistema operativo Windows. Windows e Lindows (evidente la somiglianza, per un consumatore meno esperto che può cascare benissimo nell'inganno) fanno parte della stessa categoria, cioè quella dei sistemi operativi, quindi fa benissimo a salvaguardare un suo marchio (ripeto utilizzato per i suoi S.O.).Per quanto riguarda il PANE, RUOTA e CALZINO, se un giorno Microsoft decidesse di registrare questi nomi, può farlo benissimo, l'unica cosa che non potrà mai fare e denunciare la fiat, la mulino bianco e i calzaturifici, perchè sono categorie di prodotti diverse ( il senso di quello che ho appena scritto e chiarissimo e cristallino). Per far capire meglio: Sè io decidessi di registrare il nome "Itanium" per un sistema operativo, non potrò mai denunciare la Intel per lo stesso nome, perchè le due categorie di prodotti cje ne fanno parte sono diverse.Microsoft, non registrerebbe mai un suo S.O. con il nome Linucs, perchè i due prodotti simili di nome fanno parte dei S.O.Spero di essere stato chiaro il più possibile.Buona lavoro e buona giornata.
            • Anonimo scrive:
              Re: Nuovo SO by MS
              - Scritto da: cristian43
              > > Spero di essere stato chiaro il più
              > possibile.
              > Limpido.... Anche senza essere un avvocato è palese che è così, d'altra parte non ti daranno mai ragione perchè stiamo parlando di MS....
            • Anonimo scrive:
              Re: Nuovo SO by MS

              > stessa categoria, cioè quella dei sistemi
              > operativi, quindi fa benissimo a
              > salvaguardare un suo marchio (ripeto
              > utilizzato per i suoi S.O.). Solare!il problema è che alcuni non ci arrivano...
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovo SO by MS
            "Linux" ti sembra una parola di uso comune?accendere il cervello, please.
            • Anonimo scrive:
              Re: Nuovo SO by MS

              > "Linux" ti sembra una parola di uso comune?
              > accendere il cervello, please.Windows è un marchio registrato! che piaccia oppure no è registrato e non è questo il punto di discussione; Lindows oppure Linucs legalmente non ha alcuna differenza però uno va bene e l'altro no....I conti non tornano...Se poi vogliamo parlare di parole di uso comune brevettate o cmq coperte da copyright potremmo parlare anche di Sun, Oracle, Red Hat....Il cervello una volta acceso bisogna anche saperlo usare...
            • Anonimo scrive:
              Re: Nuovo SO by MS

              > Windows è un marchio registrato! che piaccia
              > oppure no è registratoa me non piace che si registri un nome simile.
              > e non è questo il
              > punto di discussione;invece si.
              > Lindows oppure Linucs
              > legalmente non ha alcuna differenza però uno
              > va bene e l'altro no....?
              > I conti non tornano...
              > Se poi vogliamo parlare di parole di uso
              > comune brevettate o cmq coperte da copyright
              > potremmo parlare anche di Sun, Oracle, Red
              > Hat....io non ce l'ho con ms, se la sun denunciasse un azienda che si chiama run mi farebbe incazzare.
              > Il cervello una volta acceso bisogna anche
              > saperlo usare...già, ma oltre a saperlo usare bisogna usarlo effettivamente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Nuovo SO by MS
            - Scritto da: Marco
            > > Quindi se M$ anziche' windows 2002 chiamasse
            > il proprio SO Linucs sarebbe tutto normale?
            > Non credo proprio.no, infatti. e sai perché? perché il termine "Linux" indica Linux e nient'altro. "Windows", invece, indica innanzitutto le finestre (quelle di legno o alluminio e vetro, hai presente?) e solo dopo un sistema operativo o una GUI. insomma, è un termina generico, non negarlo!mi chiedo come mai non ha fatto causa agli ideatori del sistema grafico XWindows, a questo punto...!ciaogodz
            • Anonimo scrive:
              Re: Nuovo SO by MS
              > mi chiedo come mai non ha fatto causa agli
              > ideatori del sistema grafico XWindows, a
              > questo punto...!Perche' se mai potrebbe essere il contrario, visto che XWindow e' nato prima di Windows.E la cosa bella e' che se M$ la spunta con Lindows (assurdo, ma possibile con M$ in azione) allora XWindow potrebbe rivalersi degli stessi principi (assurdi) che M$ ha usato per Lindows :))Quelli di X-Window dovrebbero pensarci (se non ci hanno gia' pensato ;))
      • Anonimo scrive:
        Re: Nuovo SO by MS
        Certo. Come Matrix e Matiz. Oppure come X Window
        • Anonimo scrive:
          Re: Nuovo SO by MS
          - Scritto da: stupito
          > Certo. Come Matrix e Matiz. Oppure come X
          > WindowOppure WordStar e Word.Oppure xedit ed edit.Oppure Koffice ed MS Office.Oppure DR-DOS, MS-DOS e PC-DOS (anche amiga aveva un DOS da qualche parte).Oppure WinZip e LinZip.Oppure...Siamo ammattiti? Il mondo e` pieno di prodotti con il nome simile e nessuno si lamenta.
    • Anonimo scrive:
      Marchio registrato?
      Scusatemi la domanda che può essere considerata stupida ma Linux è un marchio registrato?Grazie
      • Anonimo scrive:
        Re: Marchio registrato?
        Si ed appartiene a Torvalds ( ovviamente ). Se noterai, ad esempio sul sito della suse questa cosa viene chiaramente specificata.- Scritto da: Barbara
        > > Scusatemi la domanda che può essere
        > considerata stupida ma Linux è un marchio
        > registrato?
        > > Grazie
      • Anonimo scrive:
        Re: Marchio registrato?
        si' di Lynus Torsvall (come direbbe Panerai)
        • Anonimo scrive:
          Re: Marchio registrato?
          - Scritto da: ..
          > si' di Lynus Torsvall (come direbbe Panerai)Proprio a nome suo o a nome della FSF?
          • Anonimo scrive:
            Re: Marchio registrato?
            Proprio a nome suo!- Scritto da: Barbara
            > > > - Scritto da: ..
            > > si' di Lynus Torsvall (come direbbe
            > Panerai)
            > > Proprio a nome suo o a nome della FSF?
          • Anonimo scrive:
            Re: Marchio registrato?
            - Scritto da: Barbara
            > > Proprio a nome suo o a nome della FSF?A nome suo. Era capitato un caso di un tipo che aveva registrato il marchio e voleva soldi, all'epoca si è andati in tribunale (anche se il tipo in questione ha desistito prima delle udienze...).In seguito il marchio è stato registrato come (C) di Linus Torvalds, anche se lui non lo voleva...
    • Anonimo scrive:
      La Putella
      Quindi secondo voi se io decidessi di produrre una crema spalmabile al cacao e decidessi di chiamarla Putella (o Mutella) la cosa sarebbe altrettanto lecita? E se invece MS chiamasse il suo prossimo sistema operativo "Pinux", che dite, Torvalds avrebbe da ridire?Provate ad aprire (e a leggere!) un libro di diritto, prima di schierarvi ciecamente contro MS.Se io decidessi di produrre la Putella, la Ferrero mi farebbe chiudere in men che meno.MS avrà tutti i difetti di questo mondo, ma questa volta è dalla parte della ragione.
      • Anonimo scrive:
        Re: La Putella
        E se invece produco un'automobile che chiamo Due oppure Wanda? La FIAT allora puo' denunciarmi, giusto?Se la chiamo Canguro, mi puo' denunciare la Renault?Se faccio un marchio per calzature chiamato Paguro, la Canguro mi puo' denunciare?Ci terrei ad evitare che parole di uso comune diventino "vietate" perche' qualcuno c'ha registrato un marchio. Ok?- Scritto da: Van Helsing
        > Quindi secondo voi se io decidessi di
        > produrre una crema spalmabile al cacao e
        > decidessi di chiamarla Putella (o Mutella)
        > la cosa sarebbe altrettanto lecita? E se
        > invece MS chiamasse il suo prossimo sistema
        > operativo "Pinux", che dite, Torvalds
        > avrebbe da ridire?
        > Provate ad aprire (e a leggere!) un libro di
        > diritto, prima di schierarvi ciecamente
        > contro MS.
        > Se io decidessi di produrre la Putella, la
        > Ferrero mi farebbe chiudere in men che meno.
        > MS avrà tutti i difetti di questo mondo, ma
        > questa volta è dalla parte della ragione.
      • Anonimo scrive:
        Re: La Putella
        Il fatto e' che Nutella e Linux non sono nomi di uso comune, al contrario di "finestre". Sarei dello stesso avviso anche se qualcuno utilizzasse un nome simile a "mela" per i suoi computer: la Apple dovrebbe stare zitta. Vuoi un nome che non si possa imitare? Non ne scegli uno di uso comune. Punto.
      • Anonimo scrive:
        Re: La Putella
        - Scritto da: Van Helsing
        > Quindi secondo voi se io decidessi di
        > produrre una crema spalmabile al cacao e
        > decidessi di chiamarla Putella (o Mutella)
        > la cosa sarebbe altrettanto lecita? E se
        > invece MS chiamasse il suo prossimo sistema
        > operativo "Pinux", che dite, Torvalds
        > avrebbe da ridire?
        > Provate ad aprire (e a leggere!) un libro di
        > diritto, prima di schierarvi ciecamente
        > contro MS.
        > Se io decidessi di produrre la Putella, la
        > Ferrero mi farebbe chiudere in men che meno.
        > MS avrà tutti i difetti di questo mondo, ma
        > questa volta è dalla parte della ragione.Ma scusa, ti pare possibile, allora io invento un profumo che si chiama Porta e metto il copyright su tale nome e vieto a tutti di usarlo! Quindi, smontate tutte le porte di casa vostra oppure pagate i diritti a me!Qui il diritto non c'entra, c'entra il buon senso!Però forse sei un troll
        • Anonimo scrive:
          Re: La Putella
          > Ma scusa, ti pare possibile, allora io
          > invento un profumo che si chiama Porta e
          > metto il copyright su tale nome e vieto a
          > tutti di usarlo! Quindi, smontate tutte le
          > porte di casa vostra oppure pagate i diritti
          > a me!
          > Qui il diritto non c'entra, c'entra il buon
          > senso!
          > > Però forse sei un trollNon puoi farlo perchè sono due categorie di prodotti differenti. Il diritto c'èntra e come. Se c'entra il buon senso io non avrei mai chiamato un prodotto simile di nome ad un altro di pari categoria.
          • Anonimo scrive:
            Re: La Putella
            - Scritto da: cristian43
            > > > > Ma scusa, ti pare possibile, allora io
            > > invento un profumo che si chiama Porta e
            > > metto il copyright su tale nome e vieto a
            > > tutti di usarlo! Quindi, smontate tutte le
            > > porte di casa vostra oppure pagate i
            > diritti
            > > a me!
            > > Qui il diritto non c'entra, c'entra il
            > buon
            > > senso!
            > > > > Però forse sei un troll
            > > Non puoi farlo perchè sono due categorie di
            > prodotti differenti. Il diritto c'èntra e
            > come. Se c'entra il buon senso io non avrei
            > mai chiamato un prodotto simile di nome ad
            > un altro di pari categoria.No scusa Cristian, non ho capito. Categorie di prodotti differenti, in che senso? Anche i SO e le finestre sono due categorie un po diverse... non trovi?
            • Anonimo scrive:
              Re: La Putella
              - Scritto da: Skin Bracer
              > > > - Scritto da: cristian43
              > > > > > > > Ma scusa, ti pare possibile, allora io
              > > > invento un profumo che si chiama Porta
              > e
              > > > metto il copyright su tale nome e
              > vieto a
              > > > tutti di usarlo! Quindi, smontate
              > tutte le
              > > > porte di casa vostra oppure pagate i
              > > diritti
              > > > a me!
              > > > Qui il diritto non c'entra, c'entra il
              > > buon
              > > > senso!
              > > > > > > Però forse sei un troll
              > > > > Non puoi farlo perchè sono due categorie
              > di
              > > prodotti differenti. Il diritto c'èntra e
              > > come. Se c'entra il buon senso io non
              > avrei
              > > mai chiamato un prodotto simile di nome ad
              > > un altro di pari categoria.
              > > No scusa Cristian, non ho capito. Categorie
              > di prodotti differenti, in che senso? Anche
              > i SO e le finestre sono due categorie un po
              > diverse... non trovi?Allora vediamo un po' come posso spiegarmi. Facciamo un esempio: io registro il nome "granarolo" per un profumo, la Granarolo (azienda che produce latte) non può denunciarmi, dicendomi di cambiare il nome perchè è uguale, i due prodotti sono differenti uno è un profumo invece l'altro è latte. Nel caso Windows e Lindows sono nomi che possono confondere un consumatore meno esperto di Sistemi Operativi, in questo caso Microsoft a tutti i diritti per salvaguardare il nome Windows (nome usato per il suo sistema op.), quindi Lindows (sistema op.) non avrebbe dovuto utilizzare quel nome perchè simile ad un altro prodotto, di pari categoria, quella dei sistemi operativi.Cavolo spero di essermi spiegato il meglio possibile.Buon lavoro
      • Anonimo scrive:
        Re: La Putella
        Giusto. Un po' come Matrix e Matiz
        • Anonimo scrive:
          Re: La Putella
          - Scritto da: E(X)
          > Giusto. Un po' come Matrix e MatizI prodotti sono differenti.
          • Anonimo scrive:
            Re: La Putella
            - Scritto da: cristian43
            > > > - Scritto da: E(X)
            > > Giusto. Un po' come Matrix e Matiz
            > > I prodotti sono differenti.no, sono due utilitarie tutte e due
          • Anonimo scrive:
            Re: La Putella
            - Scritto da: cristian43
            > > > - Scritto da: E(X)
            > > Giusto. Un po' come Matrix e Matiz
            > > I prodotti sono differenti.No Cristian la Matrix è Hyundai e la Matiz è Daewoo, sono automobili entrambe, con 4 ruote, un motore ecc...
            • Anonimo scrive:
              Re: La Putella
              - Scritto da: Skin Bracer
              > > > - Scritto da: cristian43
              > > > > > > - Scritto da: E(X)
              > > > Giusto. Un po' come Matrix e Matiz
              > > > > I prodotti sono differenti.
              > > > No Cristian la Matrix è Hyundai e la Matiz è
              > Daewoo, sono automobili entrambe, con 4
              > ruote, un motore ecc...Grazie per avermelo detto, pensavo un'altra cosa per il nome Matrix e non la macchina, in effetti sono molto simili anche pronunciarli, ma figuriamoci se le case costruttrici si mettono ha creare una guerra inutile, perdendo soldi a valanghe visto l'andamento delle macchine in questo periodo non molto entusiasmante per loro.
      • Anonimo scrive:
        Re: La Putella
        - Scritto da: Van Helsing
        >> Se io decidessi di produrre la Putella, la
        > Ferrero mi farebbe chiudere in men che meno.
        > MS avrà tutti i difetti di questo mondo, ma
        > questa volta è dalla parte della ragione.ma dai... scusa tu conosci qualcos'altro che si chiama Nutella oltre alla crema della Ferrero? no, giusto? ma ti posso giurare che casa mia è piena di finestre!ciaogodz
      • Anonimo scrive:
        Re: La Putella
        lindows e` un insieme di Linux e Windows, tre lettere appartengono a linux e 4 a Windows, e` copiato al 57.14%
      • Anonimo scrive:
        Re: La Putella

        > Quindi secondo voi se io decidessi di
        > produrre una crema spalmabile al cacao e
        > decidessi di chiamarla Putella (o Mutella)
        > la cosa sarebbe altrettanto lecita?No, non sarebbe lecita, perchè "nutella" non è una parola della lingua italiana ma è un marchio inventato e registrato, mentre "windows" è sì un marchio registrato, ma è anche una parola della lingua inglese.
        > E se
        > invece MS chiamasse il suo prossimo sistema
        > operativo "Pinux", che dite, Torvalds
        > avrebbe da ridire?Certamente, perchè "linux" è una parola inventata (oltre che registrata).
        > Provate ad aprire (e a leggere!) un libro di
        > diritto, prima di schierarvi ciecamente
        > contro MS.Diritto italiano o americano?
        > Se io decidessi di produrre la Putella, la
        > Ferrero mi farebbe chiudere in men che meno.Se ricordo bene, l'ha già fatto con "gnutella" in Germania.
        > MS avrà tutti i difetti di questo mondo, ma
        > questa volta è dalla parte della ragione.Lo dirà il giudice.
    • Anonimo scrive:
      windows non e' birra e neanche sapone
      dall'odore potrei indovinare
    • Anonimo scrive:
      "Windows" la finestra patentata
      Oh come godrò quando il predone di redmond sarà ridotto come un cane bastonato a causa della drammatica riduzione di UTONTI patentati che non "affitteranno" più le sue ciofeche di SO/SW proprietari, e passeranno in massa ai SO/SW Open Source.
      • Anonimo scrive:
        Re:
        - Scritto da: openwindow
        > Oh come godrò quando il predone di redmond
        > sarà ridotto come un cane bastonato a causa
        > della drammatica riduzione di UTONTI
        > patentati che non "affitteranno" più le sue
        > ciofeche di SO/SW proprietari, e passeranno
        > in massa ai SO/SW Open Source.Ah sì?Io tutte queste masse di persone che migrano verso opensource non ce le vedo.Al amssimo vedo qualche povero fesse che, dopo essersi sbattuto le corna cercando di installare e usare un SO opensoure torna a windows o magari si butta su Apple.
        • Anonimo scrive:
          Re:

          > Ah sì?
          > Io tutte queste masse di persone che migrano
          > verso opensource non ce le vedo.
          > Al amssimo vedo qualche povero fesse che,
          > dopo essersi sbattuto le corna cercando di
          > installare e usare un SO opensoure torna a
          > windows o magari si butta su Apple.Per esempio qualcuno che ha dei problemi nell'uso della tastiera?
          • Anonimo scrive:
            Re:

            > Per esempio qualcuno che ha dei problemi
            > nell'uso della tastiera?no, qualcuno che ha bisogno di programmi...
            • Anonimo scrive:
              Re:

              > > Per esempio qualcuno che ha dei problemi
              > > nell'uso della tastiera?
              > > no, qualcuno che ha bisogno di programmi...Questa frase potrebbe essere intesa come:1) Sotto Linux non c'e' sufficiente varieta' di programmi.Risposta: Software "orizzontale" (con un target molto ampio) ve ne e' a fiumi. Se vogliamo fare un esempio: come Browser Web si puo' scegliere tra: Netscape, Mozilla, Galeon, Konqueror, Nautilus e, per i virtuosi della console, lynx e links.2) Sotto Linux i programmi sono meno stabili.Risposta: non e' vero. Spesso si trovano software in Beta o addirittura in Alfa le cui funzionalita' sono parziali ed instabili; tuttavia *nix ha una caratteristica che lo distingue pesantemente da Windows: quando un programma si pianta difficilmente si ha bisogno di riavviare il SO. Quindi si risparmia comunque un sacco di tempo aumentando la propria produttivita'! E ci sono solitamente un sacco si alternative piu' stabili.3) Si hanno grossi problemi ad interfacciarsi con 'il resto del mondo'.Risposta: una volta effettivamente le pagine di molti siti apparivano perfettamente con IE ma avevano grossi problemi con qualsiasi browser per Linux. Personalmente uso ormai da tempo Mozilla e questo e' un ricordo del passato. Per visualizzare o modificare file di Word o di Excel esistono moltissimi programmi Open Source; alcuni dei quali decisamente light in fatto di risorse. Gnumeric, per esempio, si apre in pochi secondi e legge praticamente qualunque foglio di Excel che non sia stato stracaricato di immagini, macro & C. (per questo, a parte le macro piu' complicate - ma chi si fida ad attivarle "on trust"?, c'e' OpenOffice/StarOffice).4) Sei un irriducibile Windows-dependent.Risposta: in questo caso ogni mia argomentazione e' vana. ;o)
        • Anonimo scrive:
          Re:
          - Scritto da: toto63
          > > Io tutte queste masse di persone che migrano
          > verso opensource non ce le vedo.
          > Al amssimo vedo qualche povero fesse che,
          > dopo essersi sbattuto le corna cercando di
          > installare e usare un SO opensoure torna a
          > windows o magari si butta su Apple.vedi male. o vedi quello che ti fa più comodo.in entrambi i casi, prova ad aprire gli occhi: se proprio vuoi combattere qualcuno almeno evita di ignorarlo!ciaogodz
          • Anonimo scrive:
            Re:
            - Scritto da: godzilla
            > > Al amssimo vedo qualche povero fesse che,
            > > dopo essersi sbattuto le corna cercando di
            > > installare e usare un SO opensoure torna a
            > > windows o magari si butta su Apple. > vedi male. o vedi quello che ti fa più
            > comodo.ah quindi ho una percezione allucinata dell realtà?Grazie ora mi spiego un sacco di cose strane che mi capitano.
            > in entrambi i casi, prova ad aprire gli
            > occhi: se proprio vuoi combattere qualcuno
            > almeno evita di ignorarlo!Combattere?Non sono io che ho scatenato la guerra santa in nome di SanLinux, io sono ateo, mi limito a constatare quello che vedo intorno a me.Windows funziona, male ma funziona, Linux non si riesce ad installare, quindi per me parlare dei programmi disponibili con Linux e della loro stabilita' è lo stesso che parlare del sesso degli angeli.
            • Anonimo scrive:
              Re:
              - Scritto da: toto63
              > > > - Scritto da: godzilla
              > > > > Al amssimo vedo qualche povero fesse
              > che,
              > > > dopo essersi sbattuto le corna
              > cercando di
              > > > installare e usare un SO opensoure
              > torna a
              > > > windows o magari si butta su Apple.
              > > > vedi male. o vedi quello che ti fa più
              > > comodo.
              > > ah quindi ho una percezione allucinata dell
              > realtà?
              > Grazie ora mi spiego un sacco di cose strane
              > che mi capitano.prego, di nulla!
              > > in entrambi i casi, prova ad aprire gli
              > > occhi: se proprio vuoi combattere qualcuno
              > > almeno evita di ignorarlo!
              > > Combattere?
              > Non sono io che ho scatenato la guerra santa
              > in nome di SanLinux, io sono ateo, mi limito
              > a constatare quello che vedo intorno a me.
              > Windows funziona, male ma funziona, Linux
              > non si riesce ad installare, quindi per me
              > parlare dei programmi disponibili con Linux
              > e della loro stabilita' è lo stesso che
              > parlare del sesso degli angeli....ma hai mai _provato_ ad installarlo? no, eh?ciaogodz
            • Anonimo scrive:
              Re:
              - Scritto da: toto63
              > > > in entrambi i casi, prova ad aprire gli
              > > occhi: se proprio vuoi combattere qualcuno
              > > almeno evita di ignorarlo!
              > > Combattere?
              > Non sono io che ho scatenato la guerra santa
              > in nome di SanLinux, io sono ateo, mi limito
              > a constatare quello che vedo intorno a me.esatto: la tua visione è dovuta ai tuoi personali limiti percettivi
              > Windows funziona, male ma funziona, Linux
              > non si riesce ad installare, parla per te. Forse non lo VUOI installare. Ma questo tuo personale fallimento rimane TUO.
              > quindi per me
              > parlare dei programmi disponibili con Linux
              > e della loro stabilita' è lo stesso che
              > parlare del sesso degli angeli.appunto: se non lo installi non hai la giusta percezione della realtà. proprio quelo che ti si diceva prima.Se TU non riesci a fare qualcosa, non è detto che sia IMPOSSIBILE. E' la tua personale esperienza che che è fallimentare (per motivi che non conosco, visto che io ho installato molte volte LINUX: Mandrake, Debian, Redhat, ed ho visto personalmente molti amici farlo con buon successo)Qui non si tratta di angeli, ma di RELATA', che tu evidentemente non VUOI vedere. Ti fa comodo, evidentemente. Ma è la TUA personale visione
        • Anonimo scrive:
          Re:
          > Ah sì?
          > Io tutte queste masse di persone che migrano
          > verso opensource non ce le vedo.
          > Al amssimo vedo qualche povero fesse che,
          > dopo essersi sbattuto le corna cercando di
          > installare e usare un SO opensoure torna a
          > windows o magari si butta su Apple.----
          >> Non nego che Linux richieda un po' piu' di attenzione in fase di installazione di quanto non ne richieda Windows ( quando un sistema operativo e' serio :-)) ma secondo te, quante persone, sono in grado di reinstallarsi Windows, senza problemi?
          • Anonimo scrive:
            Re:
            - Scritto da: OverLoad
            > ----
            >> Non nego che Linux richieda un po'
            > piu' di attenzione in fase di installazione
            > di quanto non ne richieda Windows ( quando
            > un sistema operativo e' serio :-)) ma
            > secondo te, quante persone, sono in grado di
            > reinstallarsi Windows, senza problemi?qualcuno c'e' senza dubbio.Ma è anche vero che qualcuno intorno in grado di farlo al posto suo si trova subito.Io ad istallare linux ci provo da un paio d'anni (e qui lo sanno ormai tutti) e non sono ancora riuscito a combinare nulla ( e questo è indice di una mia totale scemitudine, questo è pacifico), ma non sono ancora riuscito a trovare qualcuno che possa farlo al mio posto.Al momento sono riuscito ad installare linux con l'interfaccia grafica spostata verso destra da una bella riga nera. In piu' non riesce a leggermi il floppy e il cdrom, e come cigliegina, una volta che metto un cd poi risfiuta di farlo uscire.Ma io ho parecchio tempo libero e cerco di supplire alla mia carenza di materia grigia con l'ostinazione.
            • Anonimo scrive:
              Re:
              - Scritto da: toto63
              > Al momento sono riuscito ad installare linux
              > con l'interfaccia grafica spostata verso
              > destra da una bella riga nera. Colpa del tuo monitor. Linux lo utilizza alla massima frequenza di refresh per salvaguardare i tuoi occhi e per sfruttare al massimo ciò che hai pagato (cose che Windows non prende in considerazione in automatico...)
              > In piu' non riesce a leggermi il floppy e il
              > cdrom,Qui il problema è del pc... Sul mio portatile HP Win2k non mi legge il floppy mantre Linux lo fa. Perché?
              > come cigliegina, una volta che metto un cd
              > poi risfiuta di farlo uscire.Che linux usi? Se provi, tanto per esempio, Mandrake i CD non se li "magna" (fa l'umount in automatico ed in modo trasparente).
              > Ma io ho parecchio tempo libero e cerco di
              > supplire alla mia carenza di materia grigia
              > con l'ostinazione.Bah, ho installato ormai una decina di volte la Mandrake 8.1 su diversi PC di amici e l'unico problema riscorntrato era che a volte Windows si mangiava il Lilo... (il sistema di scelta del SO all'avvio del PC).
            • Anonimo scrive:
              Re:

              > Colpa del tuo monitor. Linux lo utilizza
              > alla massima frequenza di refresh per
              > salvaguardare i tuoi occhi e per sfruttare
              > al massimo ciò che hai pagato (cose che
              > Windows non prende in considerazione in
              > automatico...)Dimenticavo... basta che regoli il monitor spostando la schermata a sx...
            • Anonimo scrive:
              Re:
              - Scritto da: toto63
              > Al momento sono riuscito ad installare linux
              > con l'interfaccia grafica spostata verso
              > destra da una bella riga nera. Basta regolare il monitor (con le rotelline).Io riesco a farlo anche da software. Basta usare xvidtune e copiare i parametri che ti passa nel file di configurazione di X (la tua distribuzione potrebbe fornirti dei programmi per farlo automaticamente).
              > In piu' non
              > riesce a leggermi il floppy e il cdrom, Non riesce a leggerti il floppy? Quale e` il problema? Non avevo mai sentito una cosa del genere...
              > e
              > come cigliegina, una volta che metto un cd
              > poi risfiuta di farlo uscire.prova a scrivere:umount /mnt/cdrom && eject cdromDovrebbe sputarlo. Se funziona potrai automatizzare in mille modi diversi questa operazione (Mandrake fa l'umount da sola).
              > Ma io ho parecchio tempo libero e cerco di
              > supplire alla mia carenza di materia grigia
              > con l'ostinazione.Bravo.
            • Anonimo scrive:
              Re:
              - Scritto da: toto63
              > > > - Scritto da: OverLoad
              > > > ----
              >> Non nego che Linux richieda un po'
              > > piu' di attenzione in fase di
              > installazione
              > > di quanto non ne richieda Windows ( quando
              > > un sistema operativo e' serio :-)) ma
              > > secondo te, quante persone, sono in grado
              > di
              > > reinstallarsi Windows, senza problemi?
              > > qualcuno c'e' senza dubbio.
              > Ma è anche vero che qualcuno intorno in
              > grado di farlo al posto suo si trova subito.
              > Io ad istallare linux ci provo da un paio
              > d'anni (e qui lo sanno ormai tutti) e non
              > sono ancora riuscito a combinare nulla ( e
              > questo è indice di una mia totale
              > scemitudine, questo è pacifico), ma non sono
              > ancora riuscito a trovare qualcuno che possa
              > farlo al mio posto.
              > Al momento sono riuscito ad installare linux
              > con l'interfaccia grafica spostata verso
              > destra da una bella riga nera. In piu' non
              > riesce a leggermi il floppy e il cdrom, e
              > come cigliegina, una volta che metto un cd
              > poi risfiuta di farlo uscire.
              > Ma io ho parecchio tempo libero e cerco di
              > supplire alla mia carenza di materia grigia
              > con l'ostinazione.
              > Beato te che hai tempo libero ;-)Non scrivo per dirti contro, anzi ti vorrei incoraggiare a provare ad installarti qualche distribuzione piu' user friendly es.: Mandrake8.xo RedHat7.x.Se non vuoi installare linux ma vuoi provarlo un po' puoi scaricarti l'immagine iso di SuSe LiveCd7.3 che ha solo bisogno di un po' di mega (mi sembra almeno 150) di partizione fat/vfat.Ma ti verra' voglia di installarlo.Per quanto riguarda il floppy il problema potrebbe essere il mancato supporto del fs fat da parte del kernel (con le distro che ti indico non ci sono problemi).Per il cd il discorso credo che sia solo questione di "smontare" (non fisicamente ;-)) il cd con umount.Per quello che riguarda X, se hai un hw abbastanza normale nelle distro di cui sopra mi sembra che la versione di X sia >= 4.0.3, il che ti da una lista enorme di hw compatibile.Magari c'e' da penare un po' se sei nuovo a Unix pero' Linux e' veramente notevole.ciaoAndrea
        • Anonimo scrive:
          Apple?
          - Scritto da: toto63
          > Al amssimo vedo qualche povero fesse che,
          > dopo essersi sbattuto le corna cercando di
          > installare e usare un SO opensoure torna a
          > windows o magari si butta su Apple.Il fatto che Apple abbia dovuto basarsi su tecnologie Open Source (FreeBSD) per creare il proprio OsX (soprattutto per avere una gestione della memoria virtuale degna di questo nome...) la dice lunga...
          • Anonimo scrive:
            Ma siamo così sicuri?
            Tutti hanno attinto a piene mani da BSD...Che ci vorrebbe a M$ per saccheggiarlo e crearsi un sistema operativo serio (lo ha già fatto con il supporto di rete)?La realtà dei fatti è che M$ ha investito nei suoi applicativi e vuole continuare a mentenere la compatibilità a se stessa (standard chiusi, dubbia correttezza, ma tant'è) e questo nella fascia bassa le ha regalato il monopolio perchè ci sono milioni di applicazioni.Nè il movimento open source nè alcun concorrente è riuscito a creare una piattaforma per fare girare altrettanto software ne per emulare win decentemente... la disponibilità di sw è stata la carta vincente.Finchè M$ sarà sfidata su tutt'altro terreno (sicurezza, scalabilità, qualità della grafica della GUI...) avrà ben poca paura in questo mercato!
          • Anonimo scrive:
            Re: Apple?
            - Scritto da: Elendil
            > - Scritto da: toto63
            > > Al amssimo vedo qualche povero fesse che,
            > > dopo essersi sbattuto le corna cercando di
            > > installare e usare un SO opensoure torna a
            > > windows o magari si butta su Apple.
            > > Il fatto che Apple abbia dovuto basarsi su
            > tecnologie Open Source (FreeBSD) per creare
            > il proprio OsX (soprattutto per avere una
            > gestione della memoria virtuale degna di
            > questo nome...) la dice lunga...Credo che Apple abbia fatto davvero un ottimo lavoro, e abbia creato una vera valida alternativa a windows, molto piu' di Linux & co.
            • Anonimo scrive:
              Re: Apple?
              - Scritto da: MadiC
              > Credo che Apple abbia fatto davvero un
              > ottimo lavoro, e abbia creato una vera
              > valida alternativa a windows, molto piu' di
              > Linux & co.Potrei essere d'accordo (per il mercato desktop, non certo per fasce più alte).Peccato però che OSX NON giri su x86...Ergo, CVD, non può essere considerato un concorrente.Personalmente su un G4 ci abbiamo installato Yellow Dog... Usare una macchina del genere come desktop sarebbe una bestemmia :-)
    • Anonimo scrive:
      MASTRO LINDOWS
      AHAHAHAHAHAH MUOIO sto ancora rotolando.... MA chi è il pelatone? Grande... grande grafico... ahhaaha ho le lacrime!!
      • Anonimo scrive:
        Re: MASTRO LINDOWS
        - Scritto da: WCnet
        > AHAHAHAHAHAH MUOIO sto ancora rotolando....
        > MA chi è il pelatone? Grande... grande
        > grafico... ahhaaha ho le lacrime!!Steve Ballmer, CEO Microsoft.Ciao!LucaS(ll colpevole! ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: MASTRO LINDOWS
        - Scritto da: WCnet
        > AHAHAHAHAHAH MUOIO sto ancora rotolando....
        > MA chi è il pelatone? Grande... grande
        > grafico... ahhaaha ho le lacrime!!genialeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    • Anonimo scrive:
      ma quello e' ballmer
      AAAAAAAAAAAAAaaaahahahahah mastro lindo sii chi gliela segnala? quello e' capace che ci mette il copyright.Cosa vuoi lucidare oggi?
Chiudi i commenti