Lotus Notes salta sui desktop Linux

Attesa da tempo, IBM ha finalmente rilasciato una completa versione di Lotus Notes per Linux. La suite, che comprende applicazioni per la produttività e la collaborazione alternative a MS Office, poggia su Eclipse

Armonk (USA) – Portando a termine un percorso iniziato verso la fine degli anni ’90, epoca in cui IBM iniziò a portare su Linux le proprie applicazioni client/server, Big Blue ha lanciato una versione di Lotus Notes capace di girare integralmente sulla piattaforma Linux.

Lotus Notes on Linux 7.0.1 poggia sul framework open source Eclipse , lo stesso che si troverà alla base della prossima major release della suite (nome in codice Hannover ), attesa il prossimo anno. Il software, che comprende un insieme completo di applicazioni per la messaggistica e la collaborazione, si rivolge soprattutto a quelle aziende che hanno scelto Linux come alternativa alle piattaforme desktop classiche, Windows e Mac.

In precedenza, l’unico modo per utilizzare le principali applicazioni di Lotus Notes sotto Linux era quello di utilizzare la versione web-based, acessibile per mezzo del Workplace Managed Client. Lotus Notes on Linux 7.0.1 gira invece completamente sulla macchina locale e fornisce agli utenti del Pinguino le stesse funzionalità da sempre disponibili su Windows e Mac. La disponibilità di un client Linux completo consentirà ad un maggior numero di aziende di sfruttare gli incentivi economici offerti da IBM per la migrazione alla piattaforma Linux: ad esempio, Big Blue offre alle proprie partner fino a 20.000 dollari per passare da MS Exchange a Lotus Domino/Notes.

Inizialmente la versione Linux di Lotus Notes avrebbe dovuto fare capolino sul mercato proprio in contemporanea con Hannover. IBM afferma di averne accelerato lo sviluppo in risposta al crescente numero di clienti Linux interessati al prodotto , clienti che si trovano soprattutto in Germania, India, Cina e Brasile. Alcuni analisti affermano però che dietro a questo rilascio anticipato vi sia anche la volontà di sfruttare il ritardo di Windows Vista , il cui debutto sul mercato mainstream non avverrà prima del prossimo anno.

La licenza di Lotus Notes on Linux costa quanto quella delle versioni della suite per Windows e Mac. IBM ci tiene a sottolineare come gli attuali clienti di Lotus Notes possono passare alla versione per Linux senza costi aggiuntivi.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Ma usate VI o EMACS
    Ancora a perdere tempo con queste strane cose Microsoft buggatissime... Usate VI o EMACS:1) Non costano una lira2) Non hanno bisogno di una pesante interfaccia grafica per funzionare3) Occupano pochissime risorse4) Girano su qualunque piattaforma al mondo5) Scrivono file in un formato aperto6) Sono Open Source
    • sinadex scrive:
      Re: Ma usate VI o EMACS
      - Scritto da:
      Ancora a perdere tempo con queste strane cose
      Microsoft buggatissime... Usate VI o
      EMACS:

      1) Non costano una lira
      2) Non hanno bisogno di una pesante interfaccia
      grafica per
      funzionare
      3) Occupano pochissime risorse
      4) Girano su qualunque piattaforma al mondo
      5) Scrivono file in un formato aperto
      6) Sono Open Source
      non li conosco, che sono?cmq io suggerirei openoffice
  • Anonimo scrive:
    La falla in word non è exploitabile
    Come spiegato sul blog ufficiale di Microsofthttp://blogs.technet.com/msrc/archive/2006/07/10/441006.aspxla falla in word di cui PI parla, non è in alcun modo esploitabile per eseguire codice arbitrario, si ha solo un semplice crash dell'applicazione:"Our teams have worked on this investigation over the weekend and weve been able to determine that the claim is not accurate: while the Word application will exit unexpectedly, this is not a remotely exploitable vulnerability in Microsoft Word."Saluti da P4
    • Anonimo scrive:
      Re: La falla in word non è exploitabile
      Non è un buon motivo per non ripararla- Scritto da:
      Come spiegato sul blog ufficiale di Microsoft
      http://blogs.technet.com/msrc/archive/2006/07/10/4
      la falla in word di cui PI parla, non è in alcun
      modo esploitabile per eseguire codice arbitrario,
      si ha solo un semplice crash
      dell'applicazione:
      "Our teams have worked on this investigation over
      the weekend and we’ve been able to determine that
      the claim is not accurate: while the Word
      application will exit unexpectedly, this is not a
      remotely exploitable vulnerability in Microsoft
      Word."

      Saluti da P4
    • Anonimo scrive:
      Re: La falla in word non è exploitabile
      e quel proof of concept cos'e', un'ammasso di printf? ma va va...
  • puffetta scrive:
    Un'altra?
    Ci dimenticheremo presto di questa falla alla prossima. Siamo talmente abituati che se per caso nell'arco del mese non ne venissero scoperte, cominciamo a preoccuparci sul serio ed è per questo che Moore ha deciso di scoprirne almeno una al giorno.Forza Moore siamo tutti con te :)Comunque, se il maleintenzionato avesse voglia di visitare il mio pc da remoto, me lo faccia sapere in tempo che le poreparo un bel caffè! 8)
  • Anonimo scrive:
    uso dos 3 e edit: nessun problema
    inossidabile, gira su 286 con un mb ram, stampa pure (solo) dalla parallela: un verogioiello privo di bug che ne permettano ilcontrollo remotoprova anche tu: migra a dos3, il sistemaoperativo microsfot più sicuro di tutti itempi
    • avvelenato scrive:
      Re: uso dos 3 e edit: nessun problema
      - Scritto da:
      inossidabile, gira su 286 con un mb ram,
      stampa pure (solo) dalla parallela: un vero
      gioiello privo di bug che ne permettano il
      controllo remoto

      prova anche tu: migra a dos3, il sistema
      operativo microsfot più sicuro di tutti i
      tempiNon ho mai capito quelli che si ostinano ad usare edit quando esiste il comodissimo copy con.
      • Anonimo scrive:
        Re: uso dos 3 e edit: nessun problema

        Non ho mai capito quelli che si ostinano ad usare
        edit quando esiste il comodissimo copy
        con.oppure, il più simpaticoecho "testo"
        nomefile
        • francescor82 scrive:
          Re: uso dos 3 e edit: nessun problema
          - Scritto da:


          Non ho mai capito quelli che si ostinano ad
          usare

          edit quando esiste il comodissimo copy

          con.

          oppure, il più simpatico

          echo "testo"
          nomefileBah, siete tutti viziati. Io smonto il disco e incido i file direttamente con uno spillo.
      • Anonimo scrive:
        Re: uso dos 3 e edit: nessun problema
        perchè non tornare alla cara vecchia immune macchina da scrivere?
  • Anonimo scrive:
    ai uinari resta solo uordped
    pezzo a pezzo, boccone a bocconeil fetecchione gli sta sparendo sottogli occhiexploder deve avere tutte le ficiars disabilitate per dare la parvenza di un minimo di sicurezzaoe fa letteramente schifooffice ormai è altrettanto strasbucherellato e non si possono piu aprire documentipoveri uinari, quando vi segano anche uordpad come farete ? almeno in dos c'era edit oppure l'editor di nc.mi fate proprio pena
  • Anonimo scrive:
    uso 97 :-)
    e sono a posto :)
    • MandarX scrive:
      Re: uso 97 :-)

      e sono a posto :)si, il 97 è meglio dell'office xp, ma non puoi salvare in odtti conviene passare a OpenOffice
  • avvelenato scrive:
    domanda degna da UCAS
    secondo voi è possibile costruire un documento .doc che sfrutti questo exploit per eseguire del codice che lo corregga, insomma per avviare la relativa patch?
    • Anonimo scrive:
      Re: domanda degna da UCAS
      - Scritto da: avvelenato
      secondo voi è possibile costruire un documento
      .doc che sfrutti questo exploit per eseguire del
      codice che lo corregga, insomma per avviare la
      relativa
      patch?
      che grandissima ficata di idea! :)
    • avvelentani scrive:
      Re: domanda degna da UCAS
      - Scritto da: avvelenato
      secondo voi è possibile costruire un documento
      .doc che sfrutti questo exploit per eseguire del
      codice che lo corregga, insomma per avviare la
      relativa
      patch?Dall'articolo pare che la patch non ci sia.
      • avvelenato scrive:
        Re: domanda degna da UCAS
        - Scritto da: avvelentani

        - Scritto da: avvelenato

        secondo voi è possibile costruire un documento

        .doc che sfrutti questo exploit per eseguire del

        codice che lo corregga, insomma per avviare la

        relativa

        patch?

        Dall'articolo pare che la patch non ci sia.E' questa la parte difficile del piano.
        • avvelentani scrive:
          Re: domanda degna da UCAS
          - Scritto da: avvelenato

          - Scritto da: avvelentani



          - Scritto da: avvelenato


          secondo voi è possibile costruire un documento


          .doc che sfrutti questo exploit per eseguire
          del


          codice che lo corregga, insomma per avviare la


          relativa


          patch?



          Dall'articolo pare che la patch non ci sia.

          E' questa la parte difficile del piano. O)
  • Anonimo scrive:
    Strano davvero, perché solitamente...
    è Internet Explorer ad avere di questi problemi.
  • Anonimo scrive:
    FALLO in C* a zio bill
    e gli piaaaace :p :p :p :p :p :p :p
    • lalla63 scrive:
      x la redazione
      è inammissibile che questo post delle 0.34 non sia ancora stato rimosso.
      • Anonimo scrive:
        Re: x la redazione
        - Scritto da: lalla63
        è inammissibile che questo post delle 0.34 non
        sia ancora stato
        rimosso.fossi in te mi alzerei dal tavolo con sdegno, getterei il tovagliolo a terra e chiamerei il parcheggiatore con il nasino alzato ricordando sdegnosamente che non entrerai mai più nel locale.razza di plebeipfui
  • Anonimo scrive:
    VALUTA I FATTI ! WORD INUSABILE
    ormai anche la suite offis, vord e ecscel sono troppo vulnerabili e al pari di exploder sono da relegare nella fogna delle schifezze superbacate e inutilizzabili
    • Anonimo scrive:
      Re: VALUTA I FATTI ! WORD INUSABILE
      openoffice.org, gratis, perfetto, veloce.
      • Anonimo scrive:
        Re: VALUTA I FATTI ! WORD INUSABILE
        - Scritto da:
        openoffice.org, gratis, perfetto, veloce.e se lo istruite bene fa anche il caffè :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: VALUTA I FATTI ! WORD INUSABILE
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          openoffice.org, gratis, perfetto, veloce.

          e se lo istruite bene fa anche il caffè :-)di sicuro non usando VBA ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: VALUTA I FATTI ! WORD INUSABILE
        - Scritto da:
        openoffice.org, gratis, perfetto, veloce.Office97, avanti di 10 anni rispetto a OpenOffice, pagato da 10 anni, perfetto, SUPER-VELOCE e con tante di quelle funzioni in più che OpenOffice non avrà maiintegrabile con altri freeware per ottenere altro che gli manca (PDF)
        • MandarX scrive:
          Re: VALUTA I FATTI ! WORD INUSABILE

          Office97, avanti di 10 anni rispetto a
          OpenOffice, no, ma di sicuro avanti rispetto office xp
    • Anonimo scrive:
      Re: VALUTA I FATTI ! WORD INUSABILE
      - Scritto da:
      ormai anche la suite offis, vord e ecscel sono
      troppo vulnerabili e al pari di exploder sono da
      relegare nella fogna delle schifezze superbacate
      e
      inutilizzabilifigurati.un antivirus e sei a posto.e comunque basta usare la versione 97, che tutt'ora è avanti di 10 anni rispetto a OpenOffiz
      • Anonimo scrive:
        Re: VALUTA I FATTI ! WORD INUSABILE

        e comunque basta usare la versione 97, che
        tutt'ora è avanti di 10 anniuhuhuhuh!!!!!!!! avanti dieci anni !!!ahahaha!!!!!!!!peccato che non esista più da un pezzo !oppure tu sai dove si comprano licenze office 97 ?
      • Anonimo scrive:
        Re: VALUTA I FATTI ! WORD INUSABILE

        e comunque basta usare la versione 97, che
        tutt'ora è avanti di 10 anni rispetto a
        OpenOffizHai scritto questa stronzata ben quattro volte in questo forum.....
    • Anonimo scrive:
      Re: VALUTA I FATTI ! WORD INUSABILE
      valuta i fatti: non sai l'italianoINUTILIZZABILE !!!
      • Anonimo scrive:
        Re: VALUTA I FATTI ! WORD INUSABILE
        - Scritto da:
        valuta i fatti: non sai l'italiano

        INUTILIZZABILE !!!Tu non fai una bella figura lo sai? Peccato tu non possa modificare il post... (troll2) e pure ignorante.
    • Anonimo scrive:
      Re: VALUTA I FATTI ! WORD INUSABILE
      - Scritto da:
      ormai anche la suite offis, vord e ecscel sono
      troppo vulnerabili e al pari di exploder sono da
      relegare nella fogna delle schifezze superbacate
      e
      inutilizzabiliSei solo un povero troll. Io Word lo uso benissimo e non è nemmeno quello del mio PC. È il word di un PC remoto crackato e zombificato. Vedessi come va bene, così la smetteresti di dire simili baggianate.
    • Anonimo scrive:
      Re: VALUTA I FATTI ! WORD INUSABILE
      - Scritto da:
      ormai anche la suite offis, vord e ecscel sono
      troppo vulnerabili e al pari di exploder sono da
      relegare nella fogna delle schifezze superbacate
      e
      inutilizzabili(troll1)
  • Anonimo scrive:
    Accessibilità di Windows e Standard
    bene, ora sappiamo quali standard di accessibilità supporta windows, quelli dello sfetecchiamento da parte di alcuni milioni di vermi pandemiciin questo windows è avanti 20 anni rispetto allaconcorrenza
    • Anonimo scrive:
      Re: Accessibilità di Windows e Standard
      - Scritto da:
      bene, ora sappiamo quali standard di
      accessibilità supporta windows, quelli dello
      sfetecchiamento da parte di alcuni milioni di
      vermi
      pandemici

      in questo windows è avanti 20 anni rispetto alla
      concorrenzaoh ma gli antivirus non se li ricorda nessuno?ad ogni modo basta usare un software VECCHIO (e molti lo stanno facendo) come Office97 per essere a posto.funziona perfettamente e lascia indietro qualsiasi pezzetto di OpenOffice
      • Anonimo scrive:
        Re: Accessibilità di Windows e Standard

        ad ogni modo basta usare un software VECCHIO (e
        molti lo stanno facendo) come Office97 per essere
        a posto.no, penso che tu sia piu sicuro con wordpad,ma ancor meglio con win3.1 e word2
        • Anonimo scrive:
          Re: Accessibilità di Windows e Standard
          C'è da dire che molta gente (non professionali, ovvio), possiede installato sul pc di casa completissime, aggiornatissime, enormi, (e pesantissime) suite Office MS, e poi scrive solo una letterina con word una volta all'anno!! Però dopo subito a lamentarsi e preoccuparsi dei bug, delle falle, degli aggiornamenti, delle funzionalità (saperle usare queste funzianlità no, eh?!).VIVA BLOCCO NOTE!! p)
          • Ics-pi scrive:
            Re: Accessibilità di Windows e Standard
            - Scritto da:
            C'è da dire che molta gente (non professionali,
            ovvio), possiede installato sul pc di casa
            completissime, aggiornatissime, enormi, (e
            pesantissime) suite Office MS, e poi scrive solo
            una letterina con word una volta all'anno!! Però
            dopo subito a lamentarsi e preoccuparsi dei bug,
            delle falle, degli aggiornamenti, delle
            funzionalità (saperle usare queste funzianlità
            no,
            eh?!).

            VIVA BLOCCO NOTE!! p)Hwupgrade pure tu?
        • Ics-pi scrive:
          Re: Accessibilità di Windows e Standard
          - Scritto da:

          ad ogni modo basta usare un software VECCHIO (e

          molti lo stanno facendo) come Office97 per
          essere
          a
          posto.

          no, penso che tu sia piu sicuro con wordpad,
          ma ancor meglio con win3.1 e word2Io ho ancora (e talvolta uso) "Works 1.05" fai tu. Ovviamente ORIGINALE con i Floppy del 1988... e ci crederai o no era allegato con un manualone che adesso su programmi da 10.000 euro te lo scordi e devi andare a comprarli alla Hoepli perche non te lo sbattono nel software ORIGINALE (CHE VERGOGNA!) perchè costa troppo! Basta comprare Windows e vedi che c'è dentro un quickstart che per un utente come me va bene nemmeno per pulirmi il cuxx. :
      • Anonimo scrive:
        Re: Accessibilità di Windows e Standard
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        bene, ora sappiamo quali standard di

        accessibilità supporta windows, quelli dello

        sfetecchiamento da parte di alcuni milioni di

        vermi

        pandemici



        in questo windows è avanti 20 anni rispetto alla

        concorrenza

        oh ma gli antivirus non se li ricorda nessuno?

        ad ogni modo basta usare un software VECCHIO (e
        molti lo stanno facendo) come Office97 per essere
        a
        posto.

        funziona perfettamente e lascia indietro
        qualsiasi pezzetto di
        OpenOfficeeccerto...io ha il pc aziendale con office 03 e che debbo fare? petizione per farmelo cambiare?
        • Anonimo scrive:
          Re: Accessibilità di Windows e Standard
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          bene, ora sappiamo quali standard di


          accessibilità supporta windows, quelli dello


          sfetecchiamento da parte di alcuni milioni di


          vermi


          pandemici





          in questo windows è avanti 20 anni rispetto
          alla


          concorrenza



          oh ma gli antivirus non se li ricorda nessuno?



          ad ogni modo basta usare un software VECCHIO (e

          molti lo stanno facendo) come Office97 per
          essere

          a

          posto.



          funziona perfettamente e lascia indietro

          qualsiasi pezzetto di

          OpenOffice

          eccerto...io ha il pc aziendale con office 03 e
          che debbo fare? petizione per farmelo
          cambiare?Mostra questo al tuo responsabile CED...http://www.youtube.com/watch?v=tGvHNNOLnCk
      • Anonimo scrive:
        Re: Accessibilità di Windows e Standard

        funziona perfettamente e lascia indietro
        qualsiasi pezzetto di
        OpenOfficeChe cazzata!!! (troll3)(troll3)
Chiudi i commenti