In pochi byte il nuovo craccatore di DVD

Sembra partita la sfida a chi scrive il codice per craccare i DVD nel minor spazio. Dopo il codicillo in Perl della scorsa settimana, arriva ora un programmino in C ancora più piccolo, di poche manciate di byte


Web – Nell’ambito del cracking dei DVD, sembra iniziata una gara a “chi lo fa più piccolo”, ossia a chi riesce a decodificare la protezione CSS con meno linee di codice.

La scorsa settimana la palma era andata ad un piccolo codicillo, qrpff , scritto in Perl da due studenti del MIT. I due volevano dimostrare come fosse ormai assurdo per la Motion Picture Association (MPAA) tentare ancora di impedire la proliferazione di programmi come il DeCSS quando ormai si poteva fare la stessa cosa con sole sette righe di codice: sette righe stampabili su un banale foglietto di carta.

Questa settimana nella top parade dei programmi per decrittare il CSS dei DVD-Video è comparso efdtt , scritto da Charles M. Hannum, poche righe di C della dimensione totale di soli 442 byte, contro i 472 di qrpff.

Hannum ha affermato che non solo il suo programma è il più compatto in assoluto, ma che rispetto al codice Perl scritto da Keith Winstein e Marc Horowitz è in grado di offrire un output in tempo reale più fluido e pulito.

David Touretzky, il professore della Carnegie Mellon University che cura il DSS Descrambler Gallery , un sito dove vengono raccolti tutti i programmi eredi del DeCSS, ha commentato: “Cosa volete che possa fare ora la MPAA? Questo codice è così piccolo che potrebbe essere scritto su di una salvietta da cocktail, imparato a memoria o cucito su di un fazzoletto. Comunque sia, non potrà essere soppresso”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: io ce l'ho già....
    anke io volevo sapere dove l'hai trovato ti prego fammi sapere uomoragno9@inwind.it
  • Anonimo scrive:
    Re: io ce l'ho già....
    mmhh.. alla faccia della fantasia. una scarica di threads piagnucolanti tutti identici... ma sono l'unico al mondo a cui non frega nulla del link di offisxp?
  • Anonimo scrive:
    Re: io ce l'ho già....
    aiutami ti prego, dove lo posso trovare? qnwran@tin.it
  • Anonimo scrive:
    Re: io ce l'ho già....
    Morpheus la mia e-mail è giapal17@libero.it confido sul tuo aiuto!
  • Anonimo scrive:
    Re: io ce l'ho già....
    Ciao Morpheus, ti prego non farmi rimanere in Matrix, aiutami ad uscirne con il link per Office xp
    • Anonimo scrive:
      Re: io ce l'ho già....
      - Scritto da: Gianluca


      Ciao Morpheus, ti prego non farmi rimanere
      in Matrix, aiutami ad uscirne con il link
      per Office xp sareste cosi' gentili da spedirmi il link dove l'avete trovato?..tante grazie in anticipo!
  • Anonimo scrive:
    Re: io ce l'ho già....
    Come tutti chiedo il link se possibile da dove scaricare..Grazie in anticipo all'anima che me lo mailla..trueweb@libero.it
  • Anonimo scrive:
    Attendo il Link...
    Chi per cortesia mi posta il link di office xp?Buone Nuove a tutti.rigormortem@subdimension.com
  • Anonimo scrive:
    chi posta?
    chi mi posta il link? carlo289@interfree.it
  • Anonimo scrive:
    Re: io ce l'ho già....
    Ok, non vorrei essere ripetitivo ma.......potresti darmi il link?giulio@cool.comGrazie
  • Anonimo scrive:
    Office Xp gira libero per la rete
    Bene,così imparate a far costare caro il software:ma chi è quel privato cittadino ha il coraggio di spendere milioni nel software?
  • Anonimo scrive:
    avrà altre 300 mila funzioni inutili... che rallen
    ...tano il sistema ulteriormentema perchè non lasciate il titolo un po' piu' lungo?
  • Anonimo scrive:
    Re: Bhe io ce l'ho da qualke giorno ormai =]
    Ma per avere un link? come si fa?- Scritto da: Warez rulez
    COnfermo tutto quello scritto nell'articolo,
    anche se non so da dove sia partito, se daun
    newsgroup o un FTP :)
    Vi incollo il .nfo degli FCN, autori della
    release pirata :) Se volete qualche commento
    su OfficeXP, funziona da dio, velocissimo, i
    menu sono spettacolari. Tra le novità più
    interessanti Word ha uno Speech addon (anche
    se vuole un 400MHz e 128MB di RAM) e Access
    è molto più professionale. Gli altri
    (Powerpoint, Excel e FrontPage non li ho
    nemmeno visti :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Bhe io ce l'ho da qualke giorno ormai =]

    COnfermo tutto quello scritto nell'articolo,
    anche se non so da dove sia partito, se daun
    newsgroup o un FTP :)
    Vi incollo il .nfo degli FCN, autori della
    release pirata :) Se volete qualche commento
    su OfficeXP, funziona da dio, velocissimo, i
    menu sono spettacolari.ci credo, l'hanno copiato da MacOSX.Bill sei solo un copione di merda !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Bhe io ce l'ho da qualke giorno ormai =]


      ci credo, l'hanno copiato da MacOSX.
      Bill sei solo un copione di merda !!!Fammi capire... hanno copiato MaxOSX e l'hanno messo in Office XP ? Interessante... beh meglio del fly simulator di Excel di sicuro.Oppure hanno copiato la versione di OfficeXP da Mac a PC ? Perche' sai credo siano della stessa casa :-)Penso intendessi WindowsXP. Che non so poi in cosa assomigli a MacOSX tranne nel fatto che ha icone, finestre e pulsanti come ormai TUTTE le shell grafiche di 'sto mondo.Ciao.
      • Anonimo scrive:
        Re: Bhe io ce l'ho da qualke giorno ormai =]
        - Scritto da: Elio



        ci credo, l'hanno copiato da MacOSX.

        Bill sei solo un copione di merda !!!

        Fammi capire... hanno copiato MaxOSX e
        l'hanno messo in Office XP ? Interessante...
        [...]Presumo che intendesse dire che*i menù spettacolari*sono stati copiati da MacOSXPoi tu puoi elucubrare come e quanto vuoiCiao
        • Anonimo scrive:
          Re: Bhe io ce l'ho da qualke giorno ormai =]
          fantastico, un office con i menu spettacolari è proprio quello che mi serviva ...ma vaff, non poteva copiare qualcosa di più utile?- Scritto da: avolo
          Presumo che intendesse dire che
          *i menù spettacolari*
          sono stati copiati da MacOSX

          Poi tu puoi elucubrare come e quanto vuoi

          Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Bhe io ce l'ho da qualke giorno ormai =]
            - Scritto da: copy
            fantastico, un office con i menu
            spettacolari è proprio quello che mi serviva
            ...
            ma vaff, non poteva copiare qualcosa di più
            utile?Scusa ma... *un'applicazione che copia da un sistema operativo*, cosa ti aspetti che copi???Cmq Office è già elefantiaco così... non capisco cosa vorresti ancora in più :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Bhe io ce l'ho da qualke giorno ormai =]


          Presumo che intendesse dire che
          *i menù spettacolari*
          sono stati copiati da MacOSX

          Poi tu puoi elucubrare come e quanto vuoi
          Piu' che altro mi sembra un po' aberrante che la gente valuti le applicazioni dagli screenshot... piu' o meno e' come valutare un film dalla locandina o un libro dalla copertina, non ti pare?Elio
  • Anonimo scrive:
    Re: alla M$ mica sono tutti dummies
    Mi scuso per avere erroneamente scritto BSE invece di BSA (comunque riportata piu' sotto)E' probabile che si sia trattato di un lapsusvisto che ormai l'acronimo BSE e' utilizzatissimo.Non ho capito se tu hai contestato il merito dellemie affermazioni, cioe' che come scritto da varieparti, anche qui, la BSA ha lanciato unmessaggio distorto, non sei d'accordo ?E se diffonde informazioni distorte non dovrebbeessere tenuta a correggerle ?Non e' forse vero che se un qualsiasi cittadinood un professionista si installano Linux eStarOffice sul computer non commettono un reatoe non rischiano di finire come il protagonista dello spot BSA ?
    • Anonimo scrive:
      Re: alla M$ mica sono tutti dummies
      La BSA diffonde il messaggio che copiare il software coperto da copyright è reato.Che ogni anno questa pratica, che è anche di evasione del fisco (IVA non riscossa), porta via a tutti un tot di miliardi.Perché mai lo spot dovrebbe essere una pubblicità a Linux? La pubblicità è l'anima del commercio e voi non volete fare commercio, ma regalare software al mondo intero.Il voler forzare un messaggio che uno spot contiene assomiglia molto alla legge bavaglio sugli spot politici e, di conseguenza, vagamente ai metodi di un regime autoritario.- Scritto da: GIO CONDOR
      Mi scuso per avere erroneamente scritto BSE
      in
      vece di BSA (comunque riportata piu' sotto)
      E' probabile che si sia trattato di un lapsus
      visto che ormai l'acronimo BSE e'
      utilizzatissimo.

      Non ho capito se tu hai contestato il merito
      delle
      mie affermazioni, cioe' che come scritto da
      varie
      parti, anche qui, la BSA ha lanciato un
      messaggio distorto, non sei d'accordo ?

      E se diffonde informazioni distorte non
      dovrebbe
      essere tenuta a correggerle ?

      Non e' forse vero che se un qualsiasi
      cittadino
      od un professionista si installano Linux e
      StarOffice sul computer non commettono un
      reato
      e non rischiano di finire come il
      protagonista
      dello spot BSA ?
      • Anonimo scrive:
        Re: alla M$ mica sono tutti dummies
        No, scusami, ma lo spot diceva che "COPIARE SOFTWARE E' REATO", senza fare distinzioni.Qualunque non esperto poteva quindi pensare che copiare un cd di RedHat (faccio un esempio) era reato, mentre ciò è permesso dalla licenza GPL.I metodi da regime li stanno usando loro, per scoraggiare l'uso di free ed open software!!!- Scritto da: Darth Vader
        La BSA diffonde il messaggio che copiare il
        software coperto da copyright è reato.

        Che ogni anno questa pratica, che è anche di
        evasione del fisco (IVA non riscossa), porta
        via a tutti un tot di miliardi.

        Perché mai lo spot dovrebbe essere una
        pubblicità a Linux? La pubblicità è l'anima
        del commercio e voi non volete fare
        commercio, ma regalare software al mondo
        intero.

        Il voler forzare un messaggio che uno spot
        contiene assomiglia molto alla legge
        bavaglio sugli spot politici e, di
        conseguenza, vagamente ai metodi di un
        regime autoritario.
        • Anonimo scrive:
          Re: alla M$ mica sono tutti dummies
          L'Italia è un paese libero (a meno che non devi fare spot politici). Se volete potete preparare il vostro spot facendo una colletta nella comunità Open Source.La pubblicità della Coca Cola ti dice "Sempre Coca Cola" non "Sempre Coca Cola a meno che tu non beva la Pepsi".La BSA parla della pubblicità a Linux. E visto che tra i finanziatori dello spot ci sono le aziende che il software lo vendono, la cosa non mi scandalizza per nulla.So che è uno spot e mi serve per darmi una informazione che, se voglio, approfondisco. Oppure sei uno di quelli che crede che la persona che fa la pubblicità al dentifricio X sia veramente un dentista?- Scritto da: Misfits
          No, scusami, ma lo spot diceva che "COPIARE
          SOFTWARE E' REATO", senza fare distinzioni.

          Qualunque non esperto poteva quindi pensare
          che copiare un cd di RedHat (faccio un
          esempio) era reato, mentre ciò è permesso
          dalla licenza GPL.

          I metodi da regime li stanno usando loro,
          per scoraggiare l'uso di free ed open
          software!!!


          - Scritto da: Darth Vader

          La BSA diffonde il messaggio che copiare
          il

          software coperto da copyright è reato.



          Che ogni anno questa pratica, che è anche
          di

          evasione del fisco (IVA non riscossa),
          porta

          via a tutti un tot di miliardi.



          Perché mai lo spot dovrebbe essere una

          pubblicità a Linux? La pubblicità è
          l'anima

          del commercio e voi non volete fare

          commercio, ma regalare software al mondo

          intero.



          Il voler forzare un messaggio che uno spot

          contiene assomiglia molto alla legge

          bavaglio sugli spot politici e, di

          conseguenza, vagamente ai metodi di un

          regime autoritario.
          • Anonimo scrive:
            Re: alla M$ mica sono tutti dummies
            Nossignori. La Coca Cola fa pubblicita` a se stessa, e questo è evidente a tutti. Lo spot della BSA si presenta come una "pubblicità progresso", ha la pretesa di dire "la legge afferma questo e tu devi rispettare la legge!!!".Solo che dicendo "copiare software è reato" essa mente, sapendo di mentire, mentre invece ci sono dei distinguo da fare. Se avesse detto "copiare software protetto da copyright è reato" allora avrebbe detto il giusto. Ma così facendo a qualcuno abbastanza intelligente sarebbe venuto in mente "ma allora esiste software non coperto da copyright, vediamo di informarci...". Meglio quindi per la BSA fare piazza pulita.Però pensandoci bene, in itaglia (sì proprio scritto così), copiare software anche non protetto da copyright senza pagare il giusto obolo (ah ah, sono comico vero?) alla SIAE è reato... Poveri noi!!! - Scritto da: Darth Vader
            L'Italia è un paese libero (a meno che non
            devi fare spot politici). Se volete potete
            preparare il vostro spot facendo una
            colletta nella comunità Open Source.

            La pubblicità della Coca Cola ti dice
            "Sempre Coca Cola" non "Sempre Coca Cola a
            meno che tu non beva la Pepsi".
          • Anonimo scrive:
            Re: alla M$ mica sono tutti dummies
            - Scritto da: Ingenuo 2001
            Nossignori. La Coca Cola fa pubblicita` a se
            stessa, e questo è evidente a tutti. Lo spot
            della BSA si presenta come una "pubblicità
            progresso", ha la pretesa di dire "la legge
            afferma questo e tu devi rispettare la
            legge!!!".Perché la pubblicità di Banfi voluta dalla Turco non si presentava come pubblicità progresso? E c'è forse qualcuno che abbia creduto anche solo per un momento che la cosa non fosse mirata a fare pubblicità al governo?
          • Anonimo scrive:
            Re: alla M$ mica sono tutti dummies
            - Scritto da: Darth Vader
            L'Italia è un paese libero (a meno che non
            devi fare spot politici). Se volete potete
            preparare il vostro spot facendo una
            colletta nella comunità Open Source.Qui siamo d'accordo.

            La pubblicità della Coca Cola ti dice
            "Sempre Coca Cola" non "Sempre Coca Cola a
            meno che tu non beva la Pepsi".Si, ma il tuo esempio è sbagliato.Forse non hai capito o non vuoi capire.Copiare software è reato NON E' VERO.Per questo gli spot sono stati ritirati.

            La BSA parla della pubblicità a Linux. E
            visto che tra i finanziatori dello spot ci
            sono le aziende che il software lo vendono,
            la cosa non mi scandalizza per nulla.

            So che è uno spot e mi serve per darmi una
            informazione che, se voglio, approfondisco.
            Oppure sei uno di quelli che crede che la
            persona che fa la pubblicità al dentifricio
            X sia veramente un dentista?
            A patto che lo spot sia "corretto".Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: alla M$ mica sono tutti dummies
            - Scritto da: Lorenzo
            Si, ma il tuo esempio è sbagliato.
            Forse non hai capito o non vuoi capire.
            Copiare software è reato NON E' VERO.
            Per questo gli spot sono stati ritirati.Anche "Sempre Coca Cola" non è vero. Io bevo anche il chinotto! Ripeto: fatevi il vostro spot!
          • Anonimo scrive:
            Re: alla M$ mica sono tutti dummies
            - Scritto da: Darth Vader

            Si, ma il tuo esempio è sbagliato.

            Forse non hai capito o non vuoi capire.

            Copiare software è reato NON E' VERO.

            Per questo gli spot sono stati ritirati.

            Anche "Sempre Coca Cola" non è vero. Io bevo
            anche il chinotto! Ripeto: fatevi il vostro
            spot!si ma Coca Cola mica viene a dirti che se non la bevi ti mettono in prigione perchè sei il peggior criminale della terra
          • Anonimo scrive:
            Re: CHIUDIAMO IL DISCORSO
            Appellarsi a dire giusto o sbagliato non serve più.Lo spot in questione E' GIA STATO bocciato dalla commissione come ingannevole (infatti non si vede più. tra l'altro lo aveva riportato anche P.I.).Appunto perchè dava un informazione sbagliata.Lo stesso non mi sembra è stato fatto con la Coca cola, e neanche nessuno ha mai protestato.Sbagliato l'affermazione che vorrebbe che desse le alternative. Non deve.Il messaggio doveva affermare che alcuni programmi sono protetti da copyright. E la loro copia a fini di lucro è vietata. Perchè copiare sw NON è reato. la copia personale è ammessa, anche sui sw protetti da copyright. Ed infatti chiunque comprasse Windows, e leggesse la licenza, constaterebbe che una copia è ammessa.E persino detenere sw copiato non è reato.Quiandi affermare che chi copia sw commette un reato è palesemente un imbroglio.1) Non vale per tutti i sw2) Per tutti è ammessa la copia di backup3) In ogni caso, se la copia non è a fine di lucro questo non è reato.Fine della discussione. La pubblicità è stata fatta per impaurire le persone che ignoravano questo.
          • Anonimo scrive:
            Re: CHIUDIAMO IL DISCORSO
            - Scritto da: l
            La pubblicità è
            stata fatta per impaurire le persone che
            ignoravano questo.Tutto vero tranne quest'ultima affermazione. La pubblicità è stata fatta perché mentre nella media dei paesi il giro d'affari della pirateria si aggira intorno al 30% del totale, in Italia è il 50-60% del totale. Come al solito ci distinguiamo per furbacchioneria.
          • Anonimo scrive:
            Re: CHIUDIAMO IL DISCORSO
            - Scritto da: Darth Vader


            - Scritto da: l

            La pubblicità è

            stata fatta per impaurire le persone che

            ignoravano questo.

            Tutto vero tranne quest'ultima affermazione.
            La pubblicità è stata fatta perché mentre
            nella media dei paesi il giro d'affari della
            pirateria si aggira intorno al 30% del
            totale, in Italia è il 50-60% del totale.
            Come al solito ci distinguiamo per
            furbacchioneria.Non è certo con quello spot che si possono cambiare le cose... (BTW lo spot non è andato in onda solo in Italia)ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: CHIUDIAMO IL DISCORSO
            - Scritto da: Darth Vader

            La pubblicità è stata fatta perché mentre
            nella media dei paesi il giro d'affari della
            pirateria si aggira intorno al 30% del
            totale, in Italia è il 50-60% del totale.
            Come al solito ci distinguiamo per
            furbacchioneria.chi ti dice che sia furbacchioneria e non ignoranza? Se piu' gente conoscesse openofficemeno gente piratterebbe ms office.Se meno gente pirattasse ms office il giro di d'affari della pirateria si ridurrebbe drasticamente.Lo stesso discorso si puo' applicare a moltialtri applicativi.Se lo spot avesse detto "usate il free software invece che quello commerciale (quando possibile)"forse sarebbe servito veramente a impedire alla gente disonesta di continuare a guadagnare vendendo software pirata (e ce n'e' tanta di questa gentaglia).Invece lo spot in questione imho per quel poco kee' stato trasmesso ha avuto un effetto negativo in quanto il senso di proibito che si sentiva aleggiare intorno all'immagine dell'uomo che fa una copia pirata di un software commerciale non puo' far altro che attirare alcune persone che si sentono esaltate dal potere fare qualcosa di illegale con la sicurezza di non essere mai scoperti.
  • Anonimo scrive:
    Ma per favore !!!

    Microsoft sembra non avere nessuna idea di come il
    prodotto sia potuto trapelare all'esterno,
    soprattutto considerando che, secondo alcuni
    portavoce dell'azienda, non ne sarebbe ancora
    stata rilasciata alcuna copia ai clienti
    aziendali.Sisisi... prima fa la predica sulla pirateria, poi lascia che succedano queste cose... chissà come mai... quardacaso UinDOS e Offis sono due prodotti che non hanno MAI avuto NESSUNA PROTEZIONE che rendesse perlomeno difficoltoso duplicare i CD...Ma a chi la vogliono raccontare?
  • Anonimo scrive:
    Pubblicità indiretta
    La diffusione, secondo me, avrà l'effetto di incrementarne le vendite.Successe anche con le copie illegali di Autocad.Che sia in realtà una trovata di M$? Il dubbio c'è.
  • Anonimo scrive:
    Re: alla M$ mica sono tutti dummies
    - Scritto da: GIO CONDOR

    i "dummies" sono il loro target, ma fra di
    loro
    non ci sono solo dummies.

    Sanno benissimo che il loro Office non e'
    migliore
    degli altri, anzi probabilmente e'
    decisamente
    peggiore sia nel rapporto
    prezzo/funzionalita' sia
    nel rapporto
    risorse(richieste)/funzionalita'.

    L'unica speranza che hanno e' che si diffonda
    capillarmente in modo da diventare uno
    standard
    de facto, (visto che QUALSIASI LORO PRODOTTO
    NON
    RISPETTA GLI STANDARD)

    Ecco perche' diffondono delle versioni
    liberamente
    copiabili, avete presente il discorso dello
    shareware.
    Concordo in pieno. Infatti non mi sembra che alla M$ si siano inca**ati per questo.Questa è una palese forma di pubblicità, sicuramente questa versione in rete contiene o dei bachi enormi (che saranno o sono già corretti nella versione commerciale) o una bella backdoor che manda informazioni alla M$ stessa.Tanto con il codice blindato chi può dire cosa fa realmente il programma? :)Ciao
  • Anonimo scrive:
    notizia vera & anke un po vekkia ;)
    non so se voi vivete sulla luna, ma office xp è disponibile sulla rete da + di una settimana, io lo ho gia installato .....x quanto riguarda windowsxp si è gia trovato un modi di aggirare l'attivazione
    • Anonimo scrive:
      Re: notizia vera & anke un po vekkia ;)
      Siete tutti uguali, mai una volta che allegaste un link!!! Attendo impaziente su sahibs@freemail.it- Scritto da: myzar
      non so se voi vivete sulla luna, ma office
      xp è disponibile sulla rete da + di una
      settimana, io lo ho gia installato .....

      x quanto riguarda windowsxp si è gia trovato
      un modi di aggirare l'attivazione
  • Anonimo scrive:
    Cià troppo raggione !!!
    Cmq riguardo all'intervento di Darth Vader , sarà stato anche ironico , ma ditemi quali mostruosi benefici avete tratto passando da Office 97 pro a Office 2k ? Oppure , formulando la domanda in altro modo : qual'e' il rapporto nuove funzionalità / costo di ogni nuova vers. M$oft ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Cià troppo raggione !!!
      - Scritto da: GINO
      Cmq riguardo all'intervento di Darth Vader ,
      sarà stato anche ironico , ma ditemi quali
      mostruosi benefici avete tratto passando da
      Office 97 pro a Office 2k ? Oppure ,
      formulando la domanda in altro modo :
      qual'e' il rapporto nuove funzionalità /
      costo di ogni nuova vers. M$oft ?Inizialmente il rapporto e' 0.001/0 =
      Inf.(Tanto si trova anche in rete .....)Poi, dopo che e' diventato standard, gli utenti successivi (ad es. le aziende che generalmente il sw lo pagano) sono costretti al cambiamento permantenere la compatibilita' nello scambio dei documenti.
  • Anonimo scrive:
    è più di un mese...
    è più di un mese che si puo trovare sia office che windows basta cercarlo. Mi sembra strano che se ne siano accorti solo adesso
    • Anonimo scrive:
      Re: è più di un mese...
      - Scritto da: ER}M{AC
      è più di un mese che si puo trovare sia
      office che windows basta cercarlo. Mi sembra
      strano che se ne siano accorti solo adessosemplicemente non volevano farlo sapere
  • Anonimo scrive:
    Office XP
    Attualmente Office XP ce l'ho installato da circa un mese, mi è arrivato con la sottoscrizione dell'MSDN.
    • Anonimo scrive:
      Re: Office XP
      - Scritto da: Signore degli Dei
      Attualmente Office XP ce l'ho installato da
      circa un mese, mi è arrivato con la
      sottoscrizione dell'MSDN.Mmh. Com'e'? Novità? (In senso NON ironico :-) ).Ciao.
      • Anonimo scrive:
        Re: Office XP
        nosi chiama MSDN Universal subscription (c'e' anche la Professional)ti inviano TUTTO il software MS,compresi gli archivi tipo Win 3.11, in CD o DVD, gli aggiornamenti di MSDN le patch i service pack etc etccosta circa 6 milioni anno per la Universalpuoi anche fare l'abbonamento multilingua e ricevi ogni singolo pacchetto in qualsiasi lingua sia stato prodotto (polacco, russo, giapponese etc)il prezzo e' sempre quellohttp://msdn.microsoft.com/subscriptions/bai- Scritto da: Elio


        - Scritto da: Signore degli Dei

        Attualmente Office XP ce l'ho installato
        da

        circa un mese, mi è arrivato con la

        sottoscrizione dell'MSDN.

        Mmh. Com'e'? Novità? (In senso NON ironico
        :-) ).
        Ciao.
  • Anonimo scrive:
    la notizia è vera
    Rimanendo fuori da polemiche su qualità e bontàdel software, dei sistemi operativi e tutto ciò che ne consegue, ho personalmente verificato almeno due indirizzi (1 ftp e 1 http) dove e' possibile scaricare una quarantina di files zip da 10 mega che compongono il pacchetto OfficeXp.Non posto i link, ne altro: per quanto ne so possono gia' essere stati rimossi.Non ho scaricato i files,potrebbero anche contenere back orifices.Rimane il dubbio su come ne siano potuti entrare in possesso...
    • Anonimo scrive:
      Re: la notizia è vera
      - Scritto da: isidoro
      Rimane il dubbio su come ne siano potuti
      entrare in possesso...Qualche beta tester si è divertito con qualche oretta di upload.Non c'è altra spiegazione.
    • Anonimo scrive:
      Re: la notizia è vera
      Me li puoi postare in privato? sahibs@freemail.it- Scritto da: isidoro
      Rimanendo fuori da polemiche su qualità e
      bontà
      del software, dei sistemi operativi e tutto
      ciò che ne consegue, ho personalmente
      verificato almeno due indirizzi (1 ftp e 1
      http) dove e' possibile scaricare una
      quarantina di files zip da 10 mega che
      compongono il pacchetto OfficeXp.
      Non posto i link, ne altro: per quanto ne so
      possono gia' essere stati rimossi.
      Non ho scaricato i files,potrebbero anche
      contenere back orifices.
      Rimane il dubbio su come ne siano potuti
      entrare in possesso...
  • Anonimo scrive:
    Notizia falsa
    Scusate ma questa è la solita notizia falsa che viene messa in giro da maliziosi poco informati.Office XP è quella schifezza scritta da Microsoft che nessuno vuole e vorrà mai. E' quel software con nessuna nuova funzionalità il cui flop è già stato previsto da molti illustri commentatori di questi forum.Non è assolutamente possibile che sia stata messa in rete, tanto nessuno la scaricherebbe e se ne andrebbe schifato dal sito che lo ospita.Informatevi meglio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Notizia falsa
      Caro Linuxxaro Complessato, a meno che non sei uno di quelli che parlano male di microsoft solo per fare bella figura ed essere all'avanguardia......be, vatti a fare un'aranciata bella lunga.....che l'85 dei pc e sono buono lavora su Win....troppe te ne devi fare!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Notizia falsa
        Guarda che era ironico il mio intervento. Siccome ci sono molti professori su questi forum che, prima ancora di averlo visto, dicono che sarà un flop...- Scritto da: Aranciata


        Caro Linuxxaro Complessato, a meno che non
        sei uno di quelli che parlano male di
        microsoft solo per fare bella figura ed
        essere all'avanguardia......be, vatti a fare
        un'aranciata bella lunga.....che l'85 dei pc
        e sono buono lavora su Win....troppe te ne
        devi fare!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Notizia falsa
          - Scritto da: Darth Vader
          Guarda che era ironico il mio intervento.
          Siccome ci sono molti professori su questi
          forum che, prima ancora di averlo visto,
          dicono che sarà un flop......cacchio vuol dire "professori"????Prima provi questo fantomatico winXP e poi giudichi!
          • Anonimo scrive:
            Re: Notizia falsa
            Ci lavoro regolarmente da un mese. E' stabile, performante e l'interfaccia è molto ergonomica (più di quella di Windows 2000).- Scritto da: Cirio
            - Scritto da: Darth Vader

            Guarda che era ironico il mio intervento.

            Siccome ci sono molti professori su questi

            forum che, prima ancora di averlo visto,

            dicono che sarà un flop...
            ...cacchio vuol dire "professori"????
            Prima provi questo fantomatico winXP e poi
            giudichi!
          • Anonimo scrive:
            Da un un Linuxaro
            Vorrei fare solo una precisazione una volta per tutte. Linux nasce come S.O. per server e non come per essere utilizzato come workstation per segretariefrustrate quindi se voglio ospitare un sito che deve servire migliaia di utenti adopero un vero sistema operativo figlio di un una tecnologia nata 30 anni or sono (vedi Unix), il che vuol dire stabile e non vecchia.se addirittura mi servono prestazioni grandi in azienda adopero Messier Solaris per motivi di natura squisitamente tecnica che non sto qui ad elencare.Tornando a Linux ribadisco che tale sistema non è nato per fare da Desktop per utenti stupidi; va sottolineato però che se proprio ci tenete ad un Desktop avete mai visto quello di una SGI?Fine precisazione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Da un un Linuxaro
            Quindi il portavoce ufficiale della comunità Open Source responsabile del posizionamento di Linux sei tu?Magari allora è il caso che informi i tuoi amici che vorrebbero mettere Linux anche nel forno a microonde. Oh, scusa, involontariamente ho scritto "micro".- Scritto da: Linuxaro
            Vorrei fare solo una precisazione una volta
            per tutte.
          • Anonimo scrive:
            Re: Da un un Linuxaro
            - Scritto da: Darth Vader
            Magari allora è il caso che informi i tuoi
            amici che vorrebbero mettere Linux anche nel
            forno a microonde.************************************************Veramente anche nel microonde, il S.O. lo vorrebbe mettere proprio la Microsoft. E non solo nel microonde. Pensa alle automobili fornite di navigatore satellitare gestito da EXPE. Ti indica di andare a sinistra, tu preferisci andare dritto e «quest'auto ha eseguito un'operazione non valida e sarà terminata». Tutto starà a vedere cosa intenderanno per sarà terminata.
    • Anonimo scrive:
      Re: Notizia falsa
      la tua ignoranza ti commenta da sola- Scritto da: Darth Vader
      Scusate ma questa è la solita notizia falsa
      che viene messa in giro da maliziosi poco
      informati.

      Office XP è quella schifezza scritta da
      Microsoft che nessuno vuole e vorrà mai. E'
      quel software con nessuna nuova funzionalità
      il cui flop è già stato previsto da molti
      illustri commentatori di questi forum.

      Non è assolutamente possibile che sia stata
      messa in rete, tanto nessuno la
      scaricherebbe e se ne andrebbe schifato dal
      sito che lo ospita.

      Informatevi meglio.
      • Anonimo scrive:
        Re: Notizia falsa
        Se non troveranno un crack per quella protezione, sara' SICURAMENTE un flop...E questo vale pure per Windows XP il SO.Mi terro' stretto il mio caro W2K Pro...- Scritto da: fgy

        la tua ignoranza ti commenta da sola

        - Scritto da: Darth Vader

        Scusate ma questa è la solita notizia
        falsa

        che viene messa in giro da maliziosi poco

        informati.



        Office XP è quella schifezza scritta da

        Microsoft che nessuno vuole e vorrà mai.
        E'

        quel software con nessuna nuova
        funzionalità

        il cui flop è già stato previsto da molti

        illustri commentatori di questi forum.



        Non è assolutamente possibile che sia
        stata

        messa in rete, tanto nessuno la

        scaricherebbe e se ne andrebbe schifato
        dal

        sito che lo ospita.



        Informatevi meglio.
Chiudi i commenti