Street View: quando i pinguini fanno cheese

Il servizio di mappatura fotografica di BigG arriva nella remota terra antartica. La tecnologia è ora operativa in tutti e cinque (o sei, o sette) continenti. Nel club anche Brasile e Irlanda

Roma – La notizia compiacerà gli amanti della fotografia e dei viaggi d’avventura: Google Street View arriva in Antartide , completando la mappatura fotografica dell’intero pianeta (o almeno della maggior parte dei continenti).

Insieme a Brasile e Irlanda , il servizio di fotografia panoramica, lanciato da BigG nel 2007, arriva a coprire anche la terra dei pinguini: zona, in realtà, sprovvista di vere e proprie strade. Anche se, l’ultimo update dell’azienda californiana chiarisce che Street View in Antartide copre, per il momento, solo l’area di Half Moon Island . Tutte le altre fotografie rintracciabili su Google Earth e Google Maps provengono da Panoramio.

Brian McClendon, vicepresidente del comparto ingegneristico, spera che “le nuove immagini possano aiutare la gente del Brasile, dell’Irlanda e anche i pinguini in Antrartide a spostarsi nei paraggi dei posti fotografati” e, nello stesso tempo, si augura “che possano aiutare il resto delle persone a conoscere qualcosa in più dei nuovi luoghi fotografati da Street View.

Secondo Ed Parsons , esperto di tecnologia geospaziale per Google, l’ultima “mossa” di Street View è “estremamente significativa” poiché permette a chiunque di visitare, seppur non di persona, luoghi normalmente non annoverati tra le mete turistiche (come, appunto, l’Antartide).

La “spedizione” al Polo Sud ha spinto Parsons a pronunciarsi sulla questione della privacy , che molto spesso ha riguardato le diverse attività in cui Google è impegnata. In particolare, con non troppa originalità rispetto alle uscite precedenti di Mountain View, il tecnico di BigG sottolinea quanto le legislazioni in materia di riservatezza siano diverse per ogni paese: eterogeneità che ha spinto l’azienda ad adeguare il proprio metodo di lavoro ai diversi regolamenti nazionali.

Cristina Sciannamblo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • sxs scrive:
    Forse non ho capito bene...
    ...Snipurl?? C'e' da anni e anni!http://snipurl.com/site/index
  • Giggetto scrive:
    www
    quand'è che si decideranno a rimuovere l'http, i due punti, il doppio slash e il www dall'indirizzo?è roba che risale a quando in rete circolavano ancora i dinosauri.. e ryu ragazzo delle caverne..
    • Gegio Giorgetti scrive:
      Re: www
      - Scritto da: Giggetto
      quand'è che si decideranno a rimuovere l'http, i
      due punti, il doppio slash e il www
      dall'indirizzo?
      è roba che risale a quando in rete circolavano
      ancora i dinosauri.. e ryu ragazzo delle
      caverne..ste robe che dici tu praticamente non esistono piu' nei comandi di ricerca dei browser, pero' dal punto di vista del programmatore e dei protocolli di rete non si puo' ridurre il tutto ad un miserabile chiacchiericcio
      • scoreggia potentissi ma scrive:
        Re: www
        - Scritto da: Gegio Giorgetti
        dal punto di vista del programmatore e dei
        protocolli di rete non si puo' ridurre il tutto
        ad un miserabile
        chiacchiericcioQUOTO, XXXXX se quoto! :@
        • ... scrive:
          Re: www
          - Scritto da: XXXXXXXXX potentissi ma
          - Scritto da: Gegio Giorgetti

          dal punto di vista del programmatore e dei

          protocolli di rete non si puo' ridurre il tutto

          ad un miserabile

          chiacchiericcio

          QUOTO, XXXXX se quoto! :@Ma questa frase è una risposta veloce di PI come le emoticons? Dove devo cliccare per scriverla? :D
    • scoreggia potentissi ma scrive:
      Re: www
      - Scritto da: Giggetto
      quand'è che si decideranno a rimuovere l'http, i
      due punti, il doppio slash e il www
      dall'indirizzo?
      è roba che risale a quando in rete circolavano
      ancora i dinosauri.. e ryu ragazzo delle
      caverne..Ma che XXXXXXXte va farneticando questo?Guarda che i browser mica usano solo http... ma che gente... :
      • Googler scrive:
        Re: www
        Più che altro sarebbe meglio nascondere il prefisso http:// alla gente normale... E infatti la versione 6 di chrome già lo fa :D
      • Giggetto scrive:
        Re: www
        eh sì, chi di noi non usa l'ftp, l'mms o magari il gopher con il browser nel 2010!!!
        • No a GIF scrive:
          Re: www
          - Scritto da: Giggetto
          eh sì, chi di noi non usa l'ftp, l'mms o magari
          il gopher con il browser nel
          2010!!!FTP viene ancora usato parecchio. E ti sei dimenticato di https
          • Giggetto scrive:
            Re: www
            l'ftp sul browser mi è sempre sembrata una cosa che fa schifare i puristi dell'ftp (non io).vuoi l'ftp?benissimo, usa un programma dedicato, ce ne sono a bizzeffe e anche gratuiti.l'https?ottimo, ha la sua utilità, si digita quando serve, ma perché tenersi l'http nella stringa dell'url?mi sembra uno di quegli organi vestigiali che ci portiamo dietro, come l'appendice e l'osso sacro: non ci servono più ma continuiamo ad averli.. però in informatica di queste cose possiamo sbarazzarcene facilmente, se si vuole.
    • Enry scrive:
      Re: www
      guarda che se digiti i piu' importanti siti (e quelli che magari visiti) nel browser solo col nome va comunque in automatico al sito, ci mette solo mezzo secondo in piu' .... o stai ancora a digitare http://www.. etc...?digita "apple" e vai al loro sito, così come qualunque altro dominio di una certa rilevanza.Enry
      • Francesco scrive:
        Re: www
        Se eepr questo la maggioranza delle persone che io conosco mette google come pagina iniziale, scrive come testo della ricerca il sito dove vuole andare e poi clicca il risultato della ricerca.Anche mettere la freccia quando si deve girare oramai è cosa da dinosauri, eppure un motivo ci sarebbe.Fate vobis.
    • pabloski scrive:
      Re: www
      i browser già funzionano così....se ti riferisci a internet, beh, ftp, ssh, pop, imap, smtp e compagnia servono e quindi non si possono eliminareil mondo non è fatto solo di pagine accatiemmeelle
      • Giggetto scrive:
        Re: www
        ma a che prò farli apparire nella sintassi di un browser nel 2010 quando gli altri protocolli si usano ormai solo con programmi specializzatissimi?anche perchéhtpp://www.punto-informatico.itohttp:\www.punto-informatico.it(digitazione farlocca di un niubbo) danno un messaggio di errore mandando il niubbo nel panico.E che dire poi delle tre letterine W, un vero anacronismo inutile quando si potrebbero benissimo eliminare dalla digitazione dell'url?
        • lordream scrive:
          Re: www
          - Scritto da: Giggetto
          ma a che prò farli apparire nella sintassi di un
          browser nel 2010 quando gli altri protocolli si
          usano ormai solo con programmi
          specializzatissimi?
          anche perché
          htpp://www.punto-informatico.it
          o
          http:\www.punto-informatico.it
          (digitazione farlocca di un niubbo) danno un
          messaggio di errore mandando il niubbo nel
          panico.
          E che dire poi delle tre letterine W, un vero
          anacronismo inutile quando si potrebbero
          benissimo eliminare dalla digitazione
          dell'url?magari una finestrella di avviso che avverte (siete in modalità "idiota" creato per esseri dal pollice opponibile o per applefans in ogni caso per gli esseri umano dai 0/5 anni) così chi non è ben convinto di cosa sta usando se ne rende conto.. cosa ne pensi?
          • Giggetto scrive:
            Re: www
            penso che trascinarsi dietro vecchiumi di un'altra epoca quando i browser ormai li usano nonne e bambini sarebbe come se i filesystem di oggi avessero la limitazione sui nomi 8+3 perché il DOS una volta faceva così.. pensi che sarebbe una cosa sensata?
          • panda rossa scrive:
            Re: www
            - Scritto da: Giggetto
            penso che trascinarsi dietro vecchiumi di
            un'altra epoca quando i browser ormai li usano
            nonne e bambini sarebbe come se i filesystem di
            oggi avessero la limitazione sui nomi 8+3 perché
            il DOS una volta faceva così.. pensi che sarebbe
            una cosa
            sensata?No, hai ragione!Prova a creare una directory AUX, che non dovresti avere nessun problema visto che siamo nel 2010 e non ci sono piu' limitazioni ai nomi dei files (a meno che tu invece di usare un SO non usi un colapasta...)
          • Zio Cavallo scrive:
            Re: www
            "Vecchiumi di un'altra epoca" include anche mouse, tastiera, tcp/ip et simila?
        • attonito scrive:
          Re: www
          - Scritto da: Giggetto
          ma a che prò farli apparire nella sintassi di un
          browser nel 2010 quando gli altri protocolli si
          usano ormai solo con programmi
          specializzatissimi?
          anche perché
          htpp://www.punto-informatico.it
          o
          http:\www.punto-informatico.it
          (digitazione farlocca di un niubbo) danno un
          messaggio di errore mandando il niubbo nel
          panico.quella gente li' andrebbe portata nel cortile sul retro e pietosamente soppressa con una pallottola nella nuca (dopo che hanno messo un vviso su facebook, ovviamente)
          • lordream scrive:
            Re: www
            - Scritto da: attonito
            - Scritto da: Giggetto

            ma a che prò farli apparire nella sintassi di un

            browser nel 2010 quando gli altri protocolli si

            usano ormai solo con programmi

            specializzatissimi?

            anche perché

            htpp://www.punto-informatico.it

            o

            http:\www.punto-informatico.it

            (digitazione farlocca di un niubbo) danno un

            messaggio di errore mandando il niubbo nel

            panico.

            quella gente li' andrebbe portata nel cortile sul
            retro e pietosamente soppressa con una pallottola
            nella nuca (dopo che hanno messo un vviso su
            facebook,
            ovviamente)preferibile dargli qualche possibilità.. ogni volta che sbaglia gli viene tranciato un dito.. o rinuncia al computer o impara in fretta
        • ZiK scrive:
          Re: www
          p-i.it;-)
        • gerry scrive:
          Re: www
          - Scritto da: Giggetto
          ma a che prò farli apparire nella sintassi di un
          browser nel 2010 quando gli altri protocolli si
          usano ormai solo con programmi
          specializzatissimi?https://
        • Orfheo scrive:
          Re: www
          - Scritto da: Giggetto
          ma a che prò farli apparire nella sintassi di un
          browser nel 2010 quando gli altri protocolli si
          usano ormai solo con programmi
          specializzatissimi?
          anche perché
          htpp://www.punto-informatico.it
          o
          http:\www.punto-informatico.it
          (digitazione farlocca di un niubbo) danno un
          messaggio di errore mandando il niubbo nel
          panico.
          E che dire poi delle tre letterine W, un vero
          anacronismo inutile quando si potrebbero
          benissimo eliminare dalla digitazione
          dell'url?Io toglierei anche il dominio ;-)Voglio andare su "Intel" ... e che diamine ... ce lo sai che mi collego sempre con Intel verso ora di merenda.A quando un simile commento?Mi aspetto di vederlo "prima" che tu ti consideri "vecchio".Scommettiamo? ;-)Orfheo.
    • Scureggia supermega potente scrive:
      Re: www
      Sei parente di berlusconi? Lui ha il problema delle intercettazioni che nessuno ha e tu invece il problema di un semplice http://www che non da fastidio a nessuno se non a te.Nessuno vi obbliga ad usare i computer
    • panda rossa scrive:
      Re: www
      - Scritto da: Giggetto
      quand'è che si decideranno a rimuovere l'http, i
      due punti, il doppio slash e il www
      dall'indirizzo?Spero mai!Vorrebbe dire che tutti i protocolli !http non ci sarebbero piu'!
  • collione scrive:
    ma che furbi
    in pratica hanno trovato il modo per far lavorare gli utenti per fornire info al loro motore di ricerca circa i siti più popolariecco questa è quella che si chiama capacità di innovareovviamente tra qualche mese avremo anche bi.ng :Dovviamente essendo ng verrà usato soprattutto per le truffe nigeriane (rotfl)
    • Gegio Giorgetti scrive:
      Re: ma che furbi
      - Scritto da: collione
      in pratica hanno trovato il modo per far lavorare
      gli utenti per fornire info al loro motore di
      ricerca circa i siti più
      popolari

      ecco questa è quella che si chiama capacità di
      innovare

      ovviamente tra qualche mese avremo anche bi.ng :D

      ovviamente essendo ng verrà usato soprattutto per
      le truffe nigeriane
      (rotfl)sempre a trovare il pelo nell'uovo voi ...
  • goo.gler scrive:
    Search engines goo.gl-ati
    http://goo.gl/8TD1http://goo.gl/fEBRhttp://goo.gl/LgELhttp://goo.gl/No2N
  • sys64802 scrive:
    http://goo.gl/4IEZ
    come da titolo
    • scoreggia potentissi ma scrive:
      Re: http://goo.gl/4IEZ
      - Scritto da: sys64802
      come da titoloNon clicco se prima non dici cosa dovrebbe essere.
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: http://goo.gl/4IEZ
        È un articolo di PI, tranquillo.Ma hai così paura ad aprire un link? Cosa temi che possa capitare, anche se visiti una pagina che non volevi?Non penserai mica che visitare una pagina possa permettere a qualcuno di rubare i tuoi dati o rovinarti il sistema.... non userai mica Windows, vero?
        • Gaglia scrive:
          Re: http://goo.gl/4IEZ
          Sai mai che non parta un goatse o un hai2u...
          • scoreggia potentissi ma scrive:
            Re: http://goo.gl/4IEZ
            - Scritto da: Gaglia
            Sai mai che non parta un goatse o un hai2u...Infatti... non è che aprire una roba del genere in ufficio sia proprio il massimo... (anonimo)
          • Gegio Giorgetti scrive:
            Re: http://goo.gl/4IEZ
            - Scritto da: XXXXXXXXX potentissi ma
            - Scritto da: Gaglia

            Sai mai che non parta un goatse o un hai2u...

            Infatti... non è che aprire una roba del genere
            in ufficio sia proprio il massimo...
            (anonimo)attento , il mio antivirus ha segnalato qualcosa di sospetto, io ti ho avvertito ...
          • scoreggia potentissi ma scrive:
            Re: http://goo.gl/4IEZ
            - Scritto da: Gegio Giorgetti
            - Scritto da: XXXXXXXXX potentissi ma

            - Scritto da: Gaglia


            Sai mai che non parta un goatse o un hai2u...



            Infatti... non è che aprire una roba del genere

            in ufficio sia proprio il massimo...

            (anonimo)

            attento , il mio antivirus ha segnalato qualcosa
            di sospetto, io ti ho avvertito
            ...Il mio computer è differente.
        • desyrio scrive:
          Re: http://goo.gl/4IEZ
          - Scritto da: uno qualsiasi
          È un articolo di PI, tranquillo.

          Ma hai così paura ad aprire un link? Cosa temi
          che possa capitare, anche se visiti una pagina
          che non
          volevi?

          Non penserai mica che visitare una pagina possa
          permettere a qualcuno di rubare i tuoi dati o
          rovinarti il sistema.... non userai mica Windows,
          vero?mai sentito parlare di shock sites?
        • angros scrive:
          Re: http://goo.gl/4IEZ
          - Scritto da: uno qualsiasi
          È un articolo di PI, tranquillo.

          Ma hai così paura ad aprire un link?Temeva che gli capitasse un sito del genere:http://goo.gl/QMET
    • scoreggia potentissi ma scrive:
      Re: http://goo.gl/4IEZ
      - Scritto da: sys64802
      come da titoloMa punta all'articolo stesso! Ma che XXXXXXX di messaggi posti? :@
Chiudi i commenti