Sony apre al Mac il gioco on-line

La multinazionale, che promette di portare sempre più giochi sul Mac, apre le porte del suo network The Station agli utenti della mela


Tokyo (Giappone) – Riconoscendo ormai il ruolo che anche l’utenza del Mac riveste nel mondo dei videogiochi, Sony Online Entertainment ha annunciato di aver aperto le porte del proprio network per il gioco on-line, The Station , anche ai fan di Apple.

A sottolineare l’importanza di questo evento, Sony ha poi anticipato che diverrà presto sviluppatrice ufficiale per Mac: a tal proposito, il colosso giapponese avrebbe già portato diversi popolari titoli verso questa piattaforma.

Sony sostiene che The Station, che conta quasi 12 milioni di utenti registrati in tutto il mondo, è il primo network di questo tipo a rivolgersi anche agli utenti del Mac, una piattaforma che fino a pochi anni fa era scarsamente frequentata dai produttori di videogiochi ma che oggi, anche grazie all’arrivo di Mac OS X, ha ridestato l’interesse del mercato videoludico.

Sony ha promesso che entro pochi mesi dovrebbe riuscire a mettere on-line tutti i titoli disponibili per Mac. La registrazione a The Station è gratuita.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Hard Disk da $1000?
    Hard Disk da $1000?
    • Anonimo scrive:
      Re: Hard Disk da $1000?
      Non stupirti, tra qualche tempo il prezzo si dimezzerá, poi si dimezzerá di nuovo, ed infine chiunque potrá acquistare il prodotto ad un prezzo accessibile. Peccato che il prodotto sará giá vecchio di due anni e ci saranno giá i ricconi con pc inguinale e disco da un tera nelle mutande!
    • Anonimo scrive:
      Re: Hard Disk da $1000?
      pensa a quanto costano le smart card per fotocamere digitali, e ti renderai conto che vale la pena di prendere uno di questi. cheers___luca- Scritto da: Pivari
      Hard Disk da $1000?
Chiudi i commenti