007 smarrisce cam piena di foto

Un agente dell'intelligence britannica utilizza un metodo sicuro per aizzare la stampa locale
Un agente dell'intelligence britannica utilizza un metodo sicuro per aizzare la stampa locale

007 o 008 è difficile dire chi abbia sbagliato, quel che par certo è che un qualche agente dell’MI6, i servizi segreti di Sua Maestà, ha smarrito una cam digitale, un apparecchio che pare fosse ricolmo di informazioni sensibili.

Quel che è peggio è che si tratta di un apparecchio Nikon messo in vendita su eBay: è proprio la presenza della singolare asta ad aver allertato sia i servizi segreti che la polizia, che sta cercando di ricostruire come sia possibile che quella cam sia finita lì. Il cittadino che la possedeva l’ha consegnata agli agenti.

A quanto pare nella sua memoria si trovavano cose di secondo piano (!) come nomi di membri di Al Qaeda, impronte digitali e registrazioni di sospetti, nonché fotografie di installazioni militari all’estero.

In una nota, le forze dell’ordine hanno confermato di detenere la macchina fotografica. “I servizi di intelligence – è anche stato detto – stanno investigando”.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

30 09 2008
Link copiato negli appunti