100mila euro per liberare Blender

La comunità di sviluppatori Blender si organizza per spingere al rilascio sotto licenza open source di un software che verrà altrimenti sepolto dal produttore


Roma – C’era una volta un programma di modellazione tridimensionale chiamato Blender, utile per creare realistici disegni con effetti speciali o animazioni tipo cartone animato sintetico.

Nel tempo, Blender si era guadagnato la fiducia e la stima di una larga comunità di utilizzatori, tra i quali c’erano certamente anche società che lo usavano per lavoro, a livello professionale. Poi, tutto d’un tratto, la casa produttrice – l’olandese NaN Holding BV – ha deciso che avrebbero cessato ogni ulteriore sviluppo poichè quel settore della loro attività non era più ritenuto interessante. Il codice sorgente di Blender era così destinato a finire sepolto per sempre, inutilizzato nelle cantine della NaN.

La comunità degli utilizzatori, che nel frattempo aveva investito in formazione, licenze, supporto, know how etc. si trovò appiedata e cercò di organizzarsi in qualche modo. Leader naturale di questo movimento è divenuto Ton Roosendaal, uno degli ex sviluppatori di Blender, il quale ha fondato la Blender Foundation ed ha convinto NaN a raggiungere un compromesso: NaN rilascerà il codice sorgente di Blender sotto licenza opensource in cambio di 100 mila euro.

Ora Blender Foundation, con una mossa che non ha precedenti, sta portando avanti un gigantesca colletta su internet ed in una settimana ha già raccolto circa 45000 euro, quasi la metà del necessario. Ce la faranno a liberare Blender?

Simone Piunno
Ferrara LUG

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • EzBPQnoVAy scrive:
    aiDDshwzmnZKGTra
    Second of all, I don't think you will find any man on our planet that would http://xzpeis.livejournal.com ALYSSA MILANO NUDE prefer someone else's tits to Megan's. I http://oreynom.livejournal.com BRENDA SONG NUDE was talking about some woman about 35 to 40 years that looks like she is some kind of hot mama or something. My name's Jennifer Ellison and one day I'm going to be http://ivakkhis728.livejournal.com BRIDGET MOYNAHAN NUDE famous I can't say she is much of a celebrity right now but still. You what is my dirtiest fantasy about her? It is watching Kim Kardashian naked and having her long hairs on http://outgheri.livejournal.com ADRIANA LIMA SEX her boobs. Too bad you and I are not some famous celebrities that can afford to at least http://kafs8511.livejournal.com AUDRINA PATRIDGE SEX TAPE come to her and say hi. I told to myself Hey come one pal, when this over you will simply go home at http://faldaodeb.livejournal.com ZOOEY DESCHANEL NAKED your computer and start to entertain people with your marvelous reviews. Today we have a special and for some people quite unknown guest http://nmcteptxoo10.livejournal.com JULIE BOWEN NAKED Rachel McAdams, so please let's give her a warm welcome. I mean if you http://olwiserg.livejournal.com GEMMA ARTERTON NAKED are a man, you probably want your woman to have body like that. Oh boy, it is so delightful to watch at this pic because first http://umra834.livejournal.com KIM KARDASHIAN TITS of all we have things going on in some bathroom. Conversely, maybe Jenna wanted a tooth brush but she got Hugh Hefner naked as http://ofellaive.livejournal.com KATE BECKINSALE NAKED a present. By the way, I bet if she wanted to, she http://vetalijsam.livejournal.com KATE BOSWORTH NUDE could earn a lot of money from that. But I guess they are wrong because http://nocuyryy98.livejournal.com EMILY MORTIMER NUDE all those words will fit such women like Paris Hilton. Her http://qagan143.livejournal.com HAYDEN PANETTIERE NAKED boobs are covered by her elbows and that makes me feel even more excited. Why do we need someone hot and not famous when we can watch for example Hayden http://imedet864.livejournal.com JUDY GREER NUDE Panettiere nude pictures? Ask yourself that question and you will understand what I am talking about.
  • Anonimo scrive:
    Che stronz@t@!!!!!
    Chiedo scusa per il titolo, ma quando ci vuole, ci vuole!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Che stronz@t@!!!!!
      - Scritto da: Dino
      Chiedo scusa per il titolo, ma quando ci
      vuole, ci vuole!!!!!Concordo, che si mettano d'accordo tutti quanti e al massimo facciano due tipi diversi, hanno rotto veramente.....
      • Anonimo scrive:
        Re: Che stronz@t@!!!!!
        Beh visto che le macchine fotografiche digitali hanno uno dei grandi difetti di non scrivere abbastanza velocemente le img in memoria, mi sembra tutt'altro che una stronzata, visto che poi ci sono adattatori per compactflash
Chiudi i commenti