2.0 anche per le Maps di MS

Microsoft dà una bella rinfrescata al suo sistema di mappe geografiche. Ora assomiglia proprio a Google Maps
Microsoft dà una bella rinfrescata al suo sistema di mappe geografiche. Ora assomiglia proprio a Google Maps

Da poche ore è disponibile una nuova versione di Windows Live Maps , la web application geografica del portalone di Microsoft. Molte le novità, segnalate da Virtual Earth blog . La più significativa è forse “Party Maps”: creare le indicazioni stradali ed spedirle fino a 50 amici per invitarli ad una festa, magari nel nuovo appartamento da bamboccioni scapoli, non sarà più un problema.

I cambiamenti, tuttavia, non finiscono qui. Grafica, motore, funzionalità: tutto, ma proprio tutto, dicono gli sviluppatori, è stato rivisto e migliorato . Ora Live Maps integra le informazioni sul traffico in tempo reale, consente di importare dati in formato KML, consente vedute a volo d’uccello che si integrano alla perfezione con il rendering tridimensionale degli edifici delle principali città USA.

Su Live Maps ora si può anche ricostruire la propria abitazione e piazzarla in punto preciso della mappa , esattamente come si farebbe con l’accoppiata SketchUp + Google Earth . È inoltre possibile cercare informazioni fra le migliaia di collezioni di Point Of Interest (POI) create dagli utenti. ( L.A. )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

17 10 2007
Link copiato negli appunti