20 km all'ora ad energia equina

Il cavallo non traina questa carrozza paradossale: la spinge alimentando un sistema di ingranaggi

Roma – Una pedana e degli ingranaggi, sei ruote di motocicletta, una batteria da alimentare e due posti a sedere. Un cavallo a muovere Naturmobil , una carrozza paradossale, inventata dall’iraniano Abdolhadi Mirhejazi ed esposta a Ginevra al Salon International des Inventions .

Naturmobil È l’equino a fornire l’energia necessaria a sospingere il veicolo, 300 kg di peso, autista escluso: si muove sulla pedana, innesca il sistema di ingranaggi che, oltre a far girare le ruote, carica una batteria che si sostituisce all’animale nei momenti di stanchezza e alimenta luci e schermi LCD che ospitano comunicati pubblicitari.

Il cavallo non è in alcun modo sfruttato o messo in pericolo: alloggia in un box esterno nel retro del veicolo, può nutrirsi ed abbeverarsi, ci sono dei sensori a monitorare battito cardiaco e temperatura corporea, e un sistema di allerta arresta la pedana quando avverte l’affaticamento dell’animale. Naturmobil può raggiungere i 20 chilometri orari, ma è ancora alla ricerca di uno scopo: il suo inventore promette 100mila dollari e parte dei profitti ricavati dalla commercializzazione a chi saprà proporre delle killer application per il mezzo.

Nel frattempo Mirhejazi sta portando Naturmobil in giro per il mondo: la esporrà a Pittsburg, in California, nella speranza di catalizzare l’interesse di qualche investitore che possa finanziarlo nel suo prossimo progetto. ( G.B. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Sherpya scrive:
    evviva i luoghi comuni
    sempre la solita zorfa inutile :Dricordo ai trollisti che __NON__ e' obbligatorio utilizzare software opensourcecommenti simili significano che vi rode
  • otacon87 scrive:
    mha...
    io non capisco sta gente che continua a dire che l'open non è sicuro...ipotizziamo che sia una vulnerabilità grave...comunque sia è un plug-in!sei tu che lo installi...sei tu che clicchi su OK anche se non è firmato...sei tu che non controlli il codice per vedere se è fatto bene...voi dite dite... ma la colpa è di chi installa alla cieca..
    • how scrive:
      Re: mha...
      Beh, l'articolo parla di un language pack vietnamita. Non si tratta di plug in non firmato, un vietnamita che lo installa perkè conosce solo la propria lingua è probabile che si begga un virus. Ergo l'open non è sicuro
      • otacon87 scrive:
        Re: mha...
        1- anche e lo installi non ti becchi un virus...2- anche se fosse... è colpa tua che installi il plug-in e non controlli...3-non è un virus ma "pubblicità", ergo con adblock ti bastano 3 click per renderlo inoffensivo.4-perchè dovrebbe essere poco sicuro l'open? solo perchè qualcuno ha sfruttato una vulnerabilità? ma dai...sai quanti buchi ci sono in windows che vengono continuamente sfruttati e il vecchio bill non fa nulla per tapparli? se l'open non è sicuro allora il closed è sicuro come una saxo sparata ai 230 in autostrada...
  • Gouranga scrive:
    Nessuno ha notato che...
    Il capo della sicurezza del progetto Firefox, di nome fa Window !!! :-DPerò almeno pare simpatica:http://www.flickr.com/photos/windowsnyder/58200550/Scherzi a parte, non ho mai visto una discussione con più polemica inutile.
  • MeMedesimo scrive:
    fumo fumo
    Cito:Il codice è il risultato dell'infezione ma non contiene l'infezione in sequindi? quindi il vairus non c'e'!taaaanto fumo e poco arrosto. (meglio sto in dieta) passate pero' GRASSSIE :)
    • Blackstorm scrive:
      Re: fumo fumo
      - Scritto da: MeMedesimo
      Cito:
      Il codice è il risultato dell'infezione ma non
      contiene l'infezione in
      se

      quindi? quindi il vairus non c'e'!

      taaaanto fumo e poco arrosto. (meglio sto in
      dieta) passate pero' GRASSSIE
      :)La cosa sconvolgente, in realtà è un'altra, ossia che un pacchetto, una volta controllato ocn gli antivirus non viene più ricontrollato, dando per buono che sia a posto.
      • Cobra Reale scrive:
        Re: fumo fumo

        La cosa sconvolgente, in realtà è un'altra, ossia
        che un pacchetto, una volta controllato ocn gli
        antivirus non viene più ricontrollato, dando per
        buono che sia a
        posto.Il che è sicuramente assurdo, come se i produttori di antivirus fossero all'oscuro del fatto che i virus possono contaminare pacchetti che ad un precedente controllo si erano rivelati sani.
  • gnulinux86 scrive:
    Confermato il virus afflige solo Windows
    Questo post è rivolto, agli utenti che sostengono, che il malaware in questione Xorer Trojan trovato nel language pack vietnamita di firefox non è solo per Windows andate qui:http://www.pandasecurity.com/homeusers/security-info/about-malware/encyclopedia/overview.aspx?idvirus=189095&sitepanda=particularesDovete capire, che il malaware funziona solo su Windows perchè è stato scritto per Windows.quindi utilizzatori di firefox su piattaforma Mac & Linux potete stare tranquilli, come sempre.
    • z f k scrive:
      Re: Confermato il virus afflige solo Windows
      - Scritto da: gnulinux86
      Questo post è rivolto, agli utenti che
      sostengono, che il malaware in questione Xorer
      Trojan trovato nel language pack vietnamita di
      firefox non è solo per Windows andateA quel che ho letto, nel pacco vietnamese c'era solo la parte modificata dal troiano, non il troiano stesso.Il punto e' che anche se non e' in grado di replicarsi, fa comunque il suo sporco lavoro che al momento si sa solo che consiste nell'aprire banner; poi chissa', magari colleziona pwd o tenta di farsi amico il WOPR di turno...CYA
      • Sandro kensan scrive:
        Re: Confermato il virus afflige solo Windows
        - Scritto da: z f k
        Il punto e' che anche se non e' in grado di
        replicarsi, fa comunque il suo sporco lavoro che
        al momento si sa solo che consiste nell'aprire
        banner;Un js cosa vuoi che faccia? Puoi bloccarlo col blocco dei pop-up se hai linux. Non si tratta di js che sfrutta vulnerabilità.
        poi chissa', magari colleziona pwd o
        tenta di farsi amico il WOPR di
        turno...mi apre che il codice sia conosciuto e non è un nuovo malware, scarica una pagina che potrebbe essere modificata in modo da sfruttare vulnerabilità, questo è il massimo della pericolosità su sitemi windows. Su linux i pop-up sono disabilitati credo di default.
        • Blackstorm scrive:
          Re: Confermato il virus afflige solo Windows
          - Scritto da: Sandro kensan
          Un js cosa vuoi che faccia? Puoi bloccarlo col
          blocco dei pop-up se hai linux. Ma che vaccata. Il blocco popup di un browser non dipende dal sistema operativo. Dipende dal browser.
          Su linux i pop-up
          sono disabilitati credo di
          default.Ripeto, e da quando in qua il sistema operativo ha il controllo sul blocco popup?
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Confermato il virus afflige solo Windows
            - Scritto da: Blackstorm
            Ripeto, e da quando in qua il sistema operativo
            ha il controllo sul blocco
            popup?Il SO ha *influenza* sul blocco pop-up ne senso che certi js riescono a eludere la sorveglianza di FF e dai commenti precedenti su windows ci riescono molto bene.
        • z f k scrive:
          Re: Confermato il virus afflige solo Windows
          - Scritto da: Sandro kensan
          - Scritto da: z f k

          poi chissa', magari colleziona pwd o

          tenta di farsi amico il WOPR di

          turno...

          mi apre che il codice sia conosciuto e non è un
          nuovo malware, scarica una pagina che potrebbeIl punto era un altro, scusate se non sono stato piu' chiaro._Stavolta_ non faceva un bel niente di che, ma il meccanismo in se' _non_ e' legato a questo particolare malware e puo' essere sfruttato da altri potenzialmente molto piu' dannosi (_non_ necessariamente per il sistema).Spero che cosi' si veda meglio la luna, piuttosto che il dito :DCYA
    • H5N1 scrive:
      Re: Confermato il virus afflige solo Windows
      ...e tra l'altro scaricare il pacchetto non ha come conseguenza un contagio...
  • visto... scrive:
    WINDOWS 7
    Quando uscirà la versione definitiva rimarrete tutti sorpresi e all'improvviso vi accorgerete che quelle patacche che utilizzate sono spazzatura!!!!altro che mac ubuntu ff opera una combriccola di ragazzini che si credono di modificare il mondo...
    • visto... scrive:
      Re: WINDOWS 7
      perdonatemi mi son appena fatto una canna :D
    • Paolino scrive:
      Re: WINDOWS 7
      Eh finalmente qualcuno che dice la verità!Io sto già iniziando a risparmiare, cos' me lo preordino subito appena esce e posso avere l'onore di testarglielo per bene.
      • Paolino scrive:
        Re: WINDOWS 7
        ma i virus sarann ancora inclusi in esclusiva anche con Windows7?
        • Nome e cognome scrive:
          Re: WINDOWS 7
          No, dovrai comprare ed installare un apposito software originale microsoft per questa feature.
          • r1348 scrive:
            Re: WINDOWS 7
            - Scritto da: Nome e cognome
            No, dovrai comprare ed installare un apposito
            software originale microsoft per questa
            feature.Il che rappresenterebbe comunque un enorme balzo in avanti per quanto riguarda la sicurezza di Windows...
          • gino scrive:
            Re: WINDOWS 7
            almeno le persone normali potranno non installarlo e beccarseli lol
        • Bastard Inside scrive:
          Re: WINDOWS 7
          - Scritto da: Paolino
          ma i virus sarann ancora inclusi in esclusiva
          anche con
          Windows7?Nella versione Home Basic e Business avrai i soliti brutti, scrausi, pacchiani virus di XP, ma sulle Premium e Ultimate ci saranno fantastici virus in 3D, con antialiasing, trasparenze e un sacco di altri effettoni e fìciurs!!! (idea) O)
    • krane scrive:
      Re: WINDOWS 7
      - Scritto da: visto...
      Quando uscirà la versione definitiva rimarrete
      tutti sorpresi e all'improvviso vi accorgerete
      che quelle patacche che utilizzate sono
      spazzatura!!!!
      altro che mac ubuntu ff opera una combriccola di
      ragazzini che si credono di modificare il
      mondo...Se mai un giorno lontano forse ma forse nel caso che piovendo rosso verde e blu contemporaneamente io vi dico....ANATREMA !!!!(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: WINDOWS 7
        contenuto non disponibile
      • BlueSky scrive:
        Re: WINDOWS 7
        - Scritto da: visto... e x Krane
        continuate pure a sfottere, per quanto riguarda
        le canne ve le fate voi e chi usa imitazioni
        (patacche), ve ne accorgerete con la versione 7
        abbasserete la testa e tornerete a
        Microsoft.lo dicevano anche di Vista.
        • Bill scrive:
          Re: WINDOWS 7
          Attualmente Vista èp installato sul 20% dei pc mondiali. In pochissimi mesi ha fatto il risultato di Linux, solo che Linux ci prova da vent'anni. Ciao Bello- Scritto da: BlueSky
          - Scritto da: visto... e x Krane

          continuate pure a sfottere, per quanto riguarda

          le canne ve le fate voi e chi usa imitazioni

          (patacche), ve ne accorgerete con la versione 7

          abbasserete la testa e tornerete a

          Microsoft.

          lo dicevano anche di Vista.
          • Cobra Reale scrive:
            Re: WINDOWS 7
            - Scritto da: Bill
            Attualmente Vista èp installato sul 20% dei pc
            mondiali. In pochissimi mesi ha fatto il
            risultato di Linux, solo che Linux ci prova da
            vent'anni. Ciao
            BelloVista è considerato semplicemente come la versione più recente di windows, il che lo rende - agli occhi di molti utenti - più appetibile di Linux. Inoltre, è preinstallato su molti pc usciti recentemente... prima che gli acquirenti facciano il downgrade ad xp.
          • otacon87 scrive:
            Re: WINDOWS 7
            il fatto che lo vendono pre-installato in *TUTTI* i portatili aiuta...soprattutto conta pure il fatto che contano come vista-pc anche i pc a cui viene tolto per rimettere xp...
  • krane scrive:
    Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
    - Scritto da: santi
    - Scritto da: krane

    E' codice parziale, quindi l'infezione non
    esiste

    (rotfl)

    quindi un qualcosa dentro al browser che carica
    contenuti arbitrari da remoto e fa azioni che gli
    pare non è malware?
    Ma sparati!Lo fa ? Sei sicuro ? Io controllerei il codice fossi in te, ma ovviamente da buon troll non sei interessato alla verita' delle tue frasi (rotfl)
    • seneca scrive:
      Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
      - Scritto da: krane
      Lo fa ? Sei sicuro ? è la stessa Mozilla che lo ha ammesso!
  • visto... scrive:
    IE è piu' sicuro.
    Nessuna battuta è la realtà è ora di finirla con queste open gratuite... sono specchietti per allodole, continuate ad usare queste imitazioni e avrete sempre virus ecc. dovete rendervi conto che criticando la Microsoft fate il gioco di quei blog che fanno pubblicità, vi consiglio di disinstallare tutte quelle imitazione (patacche) e usare solo prodotti certificati Microsoft, tanta gente ha provato opera ff e alla fine la testa si è inclinata ed è tornata con IE.consiglio di abbandonare i vari mac e ubuntu.
    • visto... scrive:
      Re: IE è piu' sicuro.
      consiglio anche di non mangiare più carne, boicottare le olimpiadi, e di votare a sinistra, cosi avremmo un mondo migliore.
      • visto... scrive:
        Re: IE è piu' sicuro.
        Continua pure... te ne accorgerai quando uscirà windows 7 rimarrete tutti sorpresi e all'improvviso vi accorgerete che quelle patacche che utilizzate sono spazzatura!!!!
        • dont feed the troll scrive:
          Re: IE è piu' sicuro.
          - Scritto da: visto...
          Continua pure... te ne accorgerai quando uscirà
          windows 7 rimarrete tutti sorpresi e
          all'improvviso vi accorgerete che quelle patacche
          che utilizzate sono
          spazzatura!!!!diciamo che ad oggi, con Vista, la spazzatura la state usando voi.Se poi domani finalmente M$ caccerà un s.o. degno di questo nome non faro' difficoltà a riconoscerlo.
        • visto... scrive:
          Re: IE è piu' sicuro.
          era la mia opinione anche a lancio di Vista, e poi si è rilevata come una delle più grandi cagate dell informatica, chi sa se windows7, fara più cagare di vista?
          • Luigi scrive:
            Re: IE è piu' sicuro.
            - Scritto da: visto...
            era la mia opinione anche a lancio di Vista, e
            poi si è rilevata come una delle più grandi
            cagate dell informatica, chi sa se windows7, fara
            più cagare di
            vista?Anche se Vista ha i suoi problemi e non sta avendo lo stesso successo di XP, sta comunque andando molto bene nelle vendite. Devi poi anche considerare che Vista ha introdotto diverse differenze rispetto a XP, alcune delle quali creano anche problemi di compatibilità (per es. la gestione dei driver), quindi è normale che molte aziende ci vadano con i piedi di piombo prima di migrare. Windows 7 si prevede (ma siamo nel campo delle supposizioni) che sia un consolidamento di Vista. Un po' lo stesso che è accaduto tra 95 e 98 e tra 2000 e XP.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: IE è piu' sicuro.
            - Scritto da: Luigi
            - Scritto da: visto...

            era la mia opinione anche a lancio di Vista, e

            poi si è rilevata come una delle più grandi

            cagate dell informatica, chi sa se windows7,
            fara

            più cagare di

            vista?

            Anche se Vista ha i suoi problemi e non sta
            avendo lo stesso successo di XP, sta comunque
            andando molto bene nelle vendite. Grazie al piffero, ti obbligano a comprarlo.
          • eaman1 scrive:
            Re: IE è piu' sicuro.
            E poi dopo installano xp ;)
        • r1348 scrive:
          Re: IE è piu' sicuro.
          - Scritto da: visto...
          Continua pure... te ne accorgerai quando uscirà
          windows 7 rimarrete tutti sorpresi e
          all'improvviso vi accorgerete che quelle patacche
          che utilizzate sono
          spazzatura!!!!Aspetta aspetta...Mi sembrava di aver letto le stesse cose riguardo a Vista, un paio d'annetti fa...
          • qualcuno scrive:
            Re: IE è piu' sicuro.
            Ma tra tutte queste cagate non ci verra` la cagarella?
          • Tizio scrive:
            Re: IE è piu' sicuro.
            E' quello che si sente sempre e si avvera sempre. Con xp tutti dicevano: che cagata, poi diciamo che è stato l'os per antonomasia. Prevedo lo stesso con WIndows 7, e perchpè no anche con Vista, quando la gente smeterà di farsi influenmzare da gente che fa pubblicità negativa. Finora tra 5 amici che non volevano passare a vista, li ho convinti tutti semplicemente facendo glielo usare. - Scritto da: r1348
            - Scritto da: visto...

            Continua pure... te ne accorgerai quando uscirà

            windows 7 rimarrete tutti sorpresi e

            all'improvviso vi accorgerete che quelle
            patacche

            che utilizzate sono

            spazzatura!!!!

            Aspetta aspetta...
            Mi sembrava di aver letto le stesse cose riguardo
            a Vista, un paio d'annetti
            fa...
          • otacon87 scrive:
            Re: IE è piu' sicuro.
            xp l'os per antonomasia??oddio ma sei giovine giovine allora xD
          • Bill scrive:
            Re: IE è piu' sicuro.
            In ambito desktop si. Lo è ancora a mio parere
          • otacon87 scrive:
            Re: IE è piu' sicuro.
            e anni orsono con xp...la solita storia...-innovazione!!! grafica stupenda!-Ma richiede troppe risorse! fa schifo!lol
  • gnulinux86 scrive:
    Semplice spiegazione dell'articolo.
    Nell'articolo che una frase che dice:"Il codice è il risultato dell'infezione ma non contiene l'infezione in se"Credo che tutti siano in grado di capire cosa voglia dire.Il virus in questione si chiama "Xorer Trojan" , il malaware in questione ha la funzione di adware, cioè di fare pubblicità aprendo pop-up, su Windows per trovare qualcosa di simile a questo malaware basta usare MSN, per aver dei messaggi pop-up.Questo adware afflige solo Windows, se usate Firefox in lingua vietnaminata su una distro Linux o sul vostro Mac, non ha alcun effetto.ecco il link che conferma che il virus è solo per Windows:http://www.pandasecurity.com/homeusers/security-info/about-malware/encyclopedia/overview.aspx?idvirus=189095&sitepanda=particulares-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 maggio 2008 21.41-----------------------------------------------------------
    • santi scrive:
      Re: Semplice spiegazione dell'articolo.
      - Scritto da: gnulinux86
      Questo adware afflige solo Windows, se usate
      Firefox su una distro Linux o sul vostro Mac, non
      ha alcun effettoFALSISSIMO. Questo malware viene installato sul browser Firefox e agisce a livello html scaricando banner e facendo azioni di qualunque genere all'interno delle pagine html che tu visiterai. Quindi anche Linux è affetto.
      • dont feed the troll scrive:
        Re: Semplice spiegazione dell'articolo.
        - Scritto da: santi
        - Scritto da: gnulinux86

        Questo adware afflige solo Windows, se usate

        Firefox su una distro Linux o sul vostro Mac,
        non

        ha alcun effetto

        FALSISSIMO. Questo malware viene installato sul
        browser Firefox e agisce a livello html
        scaricando banner e facendo azioni di qualunque
        genere all'interno delle pagine html che tu
        visiterai. Quindi anche Linux è
        affetto.E' una tua deduzione o hai fatto delle prove?Che distro di linux hai usato per fare le verifiche?
        • tenco scrive:
          Re: Semplice spiegazione dell'articolo.
          - Scritto da: dont feed the troll
          E' una tua deduzione o hai fatto delle prove?
          Che distro di linux hai usato per fare le
          verifiche?l'html e javascript è uguale per tutti
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Semplice spiegazione dell'articolo.
            - Scritto da: tenco
            - Scritto da: dont feed the troll

            E' una tua deduzione o hai fatto delle prove?

            Che distro di linux hai usato per fare le

            verifiche?

            l'html e javascript è uguale per tuttiQuindi fate delle deduzioni, ma non avete fatto delle prove.Quando potremo parlare di fatti e non di deduzioni scaturite dalle vs. conoscenze parziali, vi concedero' udienza.
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Semplice spiegazione dell'articolo.
            - Scritto da: tenco
            - Scritto da: dont feed the troll

            E' una tua deduzione o hai fatto delle prove?

            Che distro di linux hai usato per fare le

            verifiche?

            l'html e javascript è uguale per tuttiQuesta è una tua supposizione, intanto su linux io ho impostato il blocco dei pop-up, quindi suppongo anch'io che questo codice html non abbia lcun effetto sulle macchine linux.Poi suppongo che abbia effetto sulle macchine windowd perché studiato per aggirare il blocco dei pop-up su quelle macchine.Supponiamo? :)
          • Sherpya scrive:
            Re: Semplice spiegazione dell'articolo.
            http://www.threatexpert.com/report.aspx?uid=ef3c617b-9bf8-409a-a535-cb4d653e35c8le dll che si registrano nel sistema e modificano la modilita' provvisoria non mi sembrano proprio da linuxa meno che tu non voglia lanciare il worm con wine :D
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Semplice spiegazione dell'articolo.
        - Scritto da: santi
        FALSISSIMO. Questo malware viene installato sul
        browser Firefox e agisce a livello html
        scaricando banner e facendo azioni di qualunque
        genere all'interno delle pagine html che tu
        visiterai. Quindi anche Linux è
        affetto.Dimostralo.mi sa che non ti è chiara la differenza tra Windows e gli altri Sistemi Operativi.se non credi che il virus afflige solo Windows vai qui:http://www.pandasecurity.com/homeusers/security-info/about-malware/encyclopedia/overview.aspx?idvirus=189095&sitepanda=particularesil virus è scritto per Windows, non per Linux & Mac.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 maggio 2008 13.33-----------------------------------------------------------
        • tenco scrive:
          Re: Semplice spiegazione dell'articolo.
          - Scritto da: gnulinux86
          Dimostralol'html e javascript è uguale per tutti
          • tenco scrive:
            Re: Semplice spiegazione dell'articolo.
            anche se è vero che firefox su linux e mac blocca molti più pop-up.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Semplice spiegazione dell'articolo.
            - Scritto da: tenco
            l'html e javascript è uguale per tuttisi, ma il virus è scritto solo per Windows:http://www.pandasecurity.com/homeusers/security-info/about-malware/encyclopedia/overview.aspx?idvirus=189095&sitepanda=particulares
          • arturu.it scrive:
            Re: Semplice spiegazione dell'articolo.
            Lascialo stare... tanto non capisce... è un concetto che non gli appartiene, non ci arriva che ogni distro linux è configurata in modo diverso...
          • ... scrive:
            Re: Semplice spiegazione dell'articolo.
            È vero che l'html e js sono uguali su ogni sistema. Il fatto però è che il codice contenuto in quel addon non è capace di redistribuire il virus, perché non lo contiene. Può soltanto mostrare dei banner pubblicitari. Questo accade sia su windows, che su linux, che su mac e via via.Non è una caccia alle streghe, non c'è un virus, c'è una parte di codice che mostra un banner. Il sistema operativo come dicevi tu stesso è irrilevante.Io sinceramente, da utente linux, comincio ad averne le scatole piene dei difensori a spada tratta di linux e di windows. Qui si parla di un pezzo di codice javascript.. e tutti a darle in testa a questo e a quell'altro. Uffa.
          • KiraV scrive:
            Re: Semplice spiegazione dell'articolo.
            - Scritto da: ...
            Non è una caccia alle streghe, non c'è un virus,
            c'è una parte di codice che mostra un banner. Il
            sistema operativo come dicevi tu stesso è
            irrilevante.

            Io sinceramente, da utente linux, comincio ad
            averne le scatole piene dei difensori a spada
            tratta di linux e di windows. Qui si parla di un
            pezzo di codice javascript.. e tutti a darle in
            testa a questo e a quell'altro.
            Uffa.Finalmente qualcuno che mostra un po' di senno!!Io sono utente Windows (e per favore non criticate: io sono contenta così, ho preso tutte le dovute precauzioni contro virus ecc e quando navigo la testa la uso). Non mi sognerei mai e poi mai di criticare un OS che non ho mai provato (linux e ubuntu), inoltre sono convinta che ogni OS abbia i suoi problemi, che possono risultare più o meno fastidiosi a seconda dell'utente che lo usa. Ad esempio, a me non piacciono (ma proprio per niente) i mac (per motivi miei), ma non mi metto a dire "Oddio i mac fanno schifo, orrore! Tu usi un mac quindi sei un idiota!" eccetera. Riconosco inoltre che Win è più a rischio di virus degli altri OS (non facciamo gli orgogliosi e ammettiamolo U__U), ma con la dovuta accortezza si può evitare di rimanere infettati.Ritornando al discorso Firefox, vediamo se ho capito bene (che di javascript e html non ne capisco molto): html e javascript sono uguali per tutti, ma dato che il virus (che poi a quanto ho capito è solo una parte, e quindi questo discorso non vale...) è stato scritto apposta per windows, produce quello specifico effetto solo su win, giusto? E quindi, ad esempio (ipotesi assurda) su linux potrebbe non produrre nessun effetto così come farti comparire coniglietti danzanti sullo schermo... (rotfl) E' esatto il mio ragionamento??Poi, altra questione (e vediamo se ho capito anche questa): l'addon contiene UNA PARTE del virus, quindi non si può riprodurre, indi per cui non può infettare un cavolo, giusto? E allora che cavolo hanno da gridare ai quattro venti che ff è infetto?? MAH. (ghost)In ultimo: suvvia, è inutile continuare a sostenere che IE è più sicuro di firefox!! Anche io, che pure sono un'utente windows, lo ammetto tranquillamente!! Lo dimostrano le statistiche che IE è meno sicuro!!! (che poi è stato dopo che avevo scoperto questa cosa che sono migrata a ff :p)
          • ... scrive:
            Re: Semplice spiegazione dell'articolo.
            Hai capito bene ;)
        • santi scrive:
          Re: Semplice spiegazione dell'articolo.
          so cosa vuoi dire, infatti, avevo notato questa differenza nel bloccare pop-up, tra Firefox per Windows, e gli altri sistemi.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Semplice spiegazione dell'articolo.
            contenuto non disponibile
          • santi scrive:
            Re: Semplice spiegazione dell'articolo.
            quello volevo dire.
          • santi scrive:
            Re: Semplice spiegazione dell'articolo.
            mi son stufato di utenti saputeli come te, che non capisco nulla informatica, e fanno i fighi, ma vai a cagare.
    • santi scrive:
      Re: Semplice spiegazione dell'articolo.
      vaia cagare anche tu.
    • Luigi scrive:
      Re: Semplice spiegazione dell'articolo.

      Il virus in questione si chiama "Xorer Trojan" ,
      il malaware in questione ha la funzione di
      adware, cioè di fare pubblicità aprendo pop-up,
      su Windows per trovare qualcosa di simile a
      questo malaware basta usare MSN, per aver dei
      messaggi
      pop-up.Da quando in qua MSN apre dei popup? La pubblicità su MSN è fatta in un riquadro sulla finestra principale a quanto mi risulta...
      Questo adware afflige solo Windows, se usate
      Firefox su una distro Linux o sul vostro Mac, non
      ha alcun effetto, grazie alla loro sicurezza a
      livello strutturale che impedisce il
      funzionamento di programmi estranei e
      potenzialmete pericolosi, vi siete mai chiesti
      perchè Firefox su Linux o Mac blocca molti pop-up
      in più rispetto la versione su
      Windows.La maggiore sicurezza a livello strutturale di Linux e Mac non ha NIENTE a che vedere con l'apertura o meno dei popup, che infatti possono essere bloccati tranquillamente anche su Windows (e ci mancherebbe, è il browser a controllarli, mica il sistema operativo).
      • rotfl scrive:
        Re: Semplice spiegazione dell'articolo.
        - Scritto da: Luigi
        La maggiore sicurezza a livello strutturale di
        Linux e Mac non ha NIENTE a che vedere con
        l'apertura o meno dei popup, che infatti possono
        essere bloccati tranquillamente anche su Windows
        (e ci mancherebbe, è il browser a controllarli,
        mica il sistema
        operativo)Peccato che su Windows il browser sia parte del sistema operativo. Non ci credi? Crea una cartella sul desktop chiamata www.google.com, poi apri IE e sulla barra degli indirizzi digita www.google.com; poi fai lo stesso con Firefox.
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Semplice spiegazione dell'articolo.
        Mi sa che ti sfugge il sisgnificato del termine po-up, per fugare i tuoi dubbi vai qui:http://it.wikipedia.org/wiki/Pop-upQuando si avvia Windows Live Messenger, dopo aver effetuato il login, si apre una finestra pop-up, che si chiama "Windows Live Today".Il mio era un esempio.per il discorso riguardante, la maggiore sicurezza di Linux & Mac, è in un'altro contesto, il virus in questione, riguarda solo Windows, quindi se usi Firefox con la lingua vietnamita, su Mac O Linux, il virus non ha effetto, non si apre alcun pop-up.
  • visto... scrive:
    IE è piu' sicuro
    Questo dimostra che firefox come sicurezza lascia a desiderare... molto meglio usare il caro IE tanto criticato ma come sicurezza efficace.
    • dont feed the troll scrive:
      Re: IE è piu' sicuro
      - Scritto da: visto...
      Questo dimostra che firefox come sicurezza lascia
      a desiderare... molto meglio usare il caro IE
      tanto criticato ma come sicurezza
      efficace.LOL
    • Paolino scrive:
      Re: IE è piu' sicuro
      Come non darti ragione... con un discorso con queste solide basi e pieno di spiegazioni.Grazie Emilio per il tuo commento
      • visto... scrive:
        Re: IE è piu' sicuro
        ovviamente scherzavo chi sa quanto codice infetto c'è su Internet Explorer, che noi non possiamo, leggere perchè internet explorer è closed source.
    • U G scrive:
      Re: IE è piu' sicuro
      e' una battuta, vero?
      • visto... scrive:
        Re: IE è piu' sicuro
        ovviamente scherzavo chi sa quanto codice infetto c'è su Internet Explorer, che noi non possiamo, leggere perchè internet explorer è closed source.
      • visto... scrive:
        Re: IE è piu' sicuro
        Nessuna battuta è la realtà è ora di finirla con queste open gratuite... sono specchietti per allodole, continuate ad usare queste imitazioni e avrete sempre virus ecc. dovete rendervi conto che criticando la Microsoft fate il gioco di quei blog che fanno pubblicità, vi consiglio di disinstallare tutte quelle imitazione (patacche) e usare solo prodotti certificati Microsoft, tanta gente ha provato opera ff e alla fine la testa si è inclinata ed è tornata con IE.
        • lamb scrive:
          Re: IE è piu' sicuro
          infatti mozilla sta mangiando sempre piu quote di mercato browser a ms... -_-
        • KiraV scrive:
          Re: IE è piu' sicuro
          - Scritto da: visto...
          ovviamente scherzavo chi sa quanto codice infetto c'è su
          Internet Explorer, che noi non possiamo, leggere perchè
          internet explorer è closed source.- Scritto da: visto...
          Nessuna battuta è la realtà è ora di finirla con
          queste open gratuite... sono specchietti per
          allodole, continuate ad usare queste imitazioni e
          avrete sempre virus ecc. dovete rendervi conto
          che criticando la Microsoft fate il gioco di quei
          blog che fanno pubblicità, vi consiglio di
          disinstallare tutte quelle imitazione (patacche)
          e usare solo prodotti certificati Microsoft,
          tanta gente ha provato opera ff e alla fine la
          testa si è inclinata ed è tornata con
          IE.Sono scema io oppure prima hai detto che è uno scherzo e poi no?? (rotfl) Come abbiamo le idee chiare!! :D
    • visto... scrive:
      Re: IE è piu' sicuro
      ovviamente scherzavo chi sa quanto codice infetto c'è su Internet Explorer, che noi non possiamo, leggere perchè internet explorer è closed source.
    • Bastard Inside scrive:
      Re: IE è piu' sicuro
      - Scritto da: visto...
      Questo dimostra che firefox come sicurezza lascia
      a desiderare... molto meglio usare il caro IE
      tanto criticato ma come sicurezza
      efficace.Parole sante, anzi, dai retta a me, l'accoppiata SO+browser migliore è OpenBSD + IE: IM-PE-NE-TRA-BI-LE!!! (idea) O) :p
    • eaman1 scrive:
      Re: IE è piu' sicuro
      E allora perche' scrivi 40 messaggi in un thread su firefox?Hai bisogno di conferme?
  • santi scrive:
    QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
    che ci faceva quel malware su un prodotto open source il cui codice e visibile a tutti? Mozilla dormiva? Tutti gli sviluppatori open source dormivano? Il codice sorgente era ben visibile, ma nessuno se nè accorto!QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE NON è AFFATTO PIù SICURO!
    • dont feed the troll scrive:
      Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
      che noia questi troll da 4 soldi.Meno sanno, + parlano.
    • krane scrive:
      Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
      - Scritto da: santi
      che ci faceva quel malware su un prodotto open
      source il cui codice e visibile a tutti? Mozilla
      dormiva? Tutti gli sviluppatori open source
      dormivano? Il codice sorgente era ben visibile,
      ma nessuno se nè accorto!
      QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE NON è AFFATTO
      PIù SICURO!Se nessuno se ne fosse accorto non ne staremmo parlando perche' nessuno lo saprebbe... E invece eccoci qui...
      • santi scrive:
        Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
        - Scritto da: krane
        Se nessuno se ne fosse accorto non ne staremmo
        parlando perche' nessuno lo saprebbe... E invece
        eccoci
        qui...se ne sono accorti dopo 2 mesi e mezzo e ciò è GRAVISSIMO!!!! Nel frattempo sono stati infettati più di 16.000 utenti!
        • dont feed the troll scrive:
          Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
          - Scritto da: santi
          - Scritto da: krane

          Se nessuno se ne fosse accorto non ne staremmo

          parlando perche' nessuno lo saprebbe... E invece

          eccoci

          qui...

          se ne sono accorti dopo 2 mesi e mezzo e ciò è
          GRAVISSIMO!!!! Nel frattempo sono stati infettati
          più di 16.000
          utenti!se leggessi gli articoli prima di commentarli non scriveresti queste baggianate.
          • santi scrive:
            Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
            - Scritto da: dont feed the troll
            se leggessi gli articoli prima di commentarli non
            scriveresti queste
            baggianate.Quale parte di "The Vietnamese language pack for Firefox 2 contains inserted code to load remote content. This usually results in the user seeing unwanted ads, but may be used for more malicious actions." non ti è chiara?
          • krane scrive:
            Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
            - Scritto da: santi
            - Scritto da: dont feed the troll

            se leggessi gli articoli prima di commentarli
            non

            scriveresti queste

            baggianate.

            Quale parte di
            "The Vietnamese language pack for Firefox 2
            contains inserted code to load remote content.
            This usually results in the user seeing unwanted
            ads, but may be used for more malicious actions."
            non ti è chiara?Quella dei 16.000 utenti infetti di cui parlavi un post prima.
          • Paolino scrive:
            Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
            Infatti sono 16000 download non utenti e da Novembre 2007 - Scritto da: krane
            - Scritto da: santi

            - Scritto da: dont feed the troll


            se leggessi gli articoli prima di commentarli

            non


            scriveresti queste


            baggianate.



            Quale parte di

            "The Vietnamese language pack for Firefox 2

            contains inserted code to load remote content.

            This usually results in the user seeing unwanted

            ads, but may be used for more malicious
            actions."

            non ti è chiara?

            Quella dei 16.000 utenti infetti di cui parlavi
            un post
            prima.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
            - Scritto da: santi
            - Scritto da: dont feed the troll

            se leggessi gli articoli prima di commentarli
            non

            scriveresti queste

            baggianate.

            Quale parte di
            "The Vietnamese language pack for Firefox 2
            contains inserted code to load remote content.
            This usually results in the user seeing unwanted
            ads, but may be used for more malicious actions."
            non ti è
            chiara?A me è tutto chiaro, è a te che sfugge qualcosa.Parliamo di fatti: nessuno computer è stato infettato a differenza di quello che hai asserito.Parliamo di un altro fatto: questa situazione è dovuta al fatto che lo sviluppatore, che usava Windows, si era infettato prima che scrivesse il codice; in altri termini, se lo sviluppatore non avesse usato windows (che è closed) tutto cio' non sarebbe successo.
          • santi scrive:
            Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
            - Scritto da: dont feed the troll
            nessuno computer è stato
            infettato a differenza di quello che hai
            asserito.spero tu stia scherzando, perchè il language pack è stato compromesso con un adware i cui effetti non sono ancora chiari, quindi chiunque lo ha installato è stato infettato.
          • krane scrive:
            Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
            - Scritto da: santi
            - Scritto da: dont feed the troll

            nessuno computer è stato

            infettato a differenza di quello che hai

            asserito.
            spero tu stia scherzando, perchè il language pack
            è stato compromesso con un adware i cui effetti
            non sono ancora chiari, quindi chiunque lo ha
            installato è stato infettato.E' codice parziale, quindi l'infezione non esiste (rotfl)
          • santi scrive:
            Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
            - Scritto da: krane
            E' codice parziale, quindi l'infezione non esiste
            (rotfl)quindi un qualcosa dentro al browser che carica contenuti arbitrari da remoto e fa azioni che gli pare non è malware?Ma sparati!
          • dont feed the troll scrive:
            Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
            - Scritto da: santi
            - Scritto da: dont feed the troll

            nessuno computer è stato

            infettato a differenza di quello che hai

            asserito.

            spero tu stia scherzando, perchè il language pack
            è stato compromesso con un adware i cui effetti
            non sono ancora chiari, quindi chiunque lo ha
            installato è stato
            infettato.gli effetti non saranno chiari a te, a me sono chiarissimi.E no nesusna macchina è stata infettata, nell'articolo, che o non hai letto o non hai capito, è scritto altrettanto chiaramente.
          • santi scrive:
            Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
            - Scritto da: dont feed the troll
            E no nesusna macchina è stata infettata,ciccio, guarda che l'adware te lo ritrovi in firefox se installi il language pack, in quanto è dentrio al language pack. E qualunque software house che si occupa di sicurezza lo classifica come malware!
          • dont feed the troll scrive:
            Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
            - Scritto da: santi
            - Scritto da: dont feed the troll

            E no nesusna macchina è stata infettata,

            ciccio, guarda che l'adware te lo ritrovi in
            firefox se installi il language pack, in quanto è
            dentrio al language pack. E qualunque software
            house che si occupa di sicurezza lo classifica
            come
            malware!Qualunque frequentatore di forum ti classifica come troll.Adieu.
          • krane scrive:
            Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
            - Scritto da: santi
            - Scritto da: dont feed the troll

            E no nesusna macchina è stata infettata,

            ciccio, guarda che l'adware te lo ritrovi in
            firefox se installi il language pack, in quanto è
            dentrio al language pack. E qualunque software
            house che si occupa di sicurezza lo classifica
            come malware!Link ?
        • Funz scrive:
          Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
          - Scritto da: santi
          GRAVISSIMO!!!! Nel frattempo sono stati infettati
          più di 16.000
          utenti!Se 16000 utenti vietnamiti* in 3 mesi è "gravissimo", per il blaster cosa dovremmo fare? Bombardare Redmond con 2 gigatoni di atomica? (rotfl)*se sapessi leggere capiresti che questa cifra e' riferita al periodo nov 07-oggi, quindi in realtà saranno la metà...
    • Paolino scrive:
      Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
      Vedila così: è UNA cosa che è sfuggita (il fatto che fosse in lingua vietnamita non ti dice nulla vero?) a Mozilla fra le tantissime cose che fa. Ci sta che qualcosina sfugga, soprattuto se ha fatto 16000 download da novembre 2007.Ma parlare con gente come te è come parlare con il muro.
      • Nome e cognome scrive:
        Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
        Mi chiedo se IE, Opera e Safari siano localizzate per la lingua vietnamita :DSecondo me questa piccola falla in un mare di falle ci sta tranquillamente.
      • santi scrive:
        Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
        - Scritto da: Paolino
        Vedila così: è UNA cosa che è sfuggita (il fatto
        che fosse in lingua vietnamita non ti dice nulla
        vero?)non centra niente se è vietnamita, il fatto che sono riusciti a compromettere quel software open source, alla luce del sole!
        • Paolino scrive:
          Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
          Secondo te,se il language pack fosse stato quello US o EN, sarebbe stata la stessa cosa?Certo che centra il fatto che sia vietnamita.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
      Pace e bene uomo!Non usare software open source e lasciaci in pace ;)Se preferisci usare Internet Explder 5/6/7 libero di farlo......uhm a tal proposito... tu credi davvero che questi siano più sicuri di Firefox?Articolo di pochi giorni fa dimostra che MS mette delle backdoor nei suoi programmi.Bella!
    • AtariLover scrive:
      Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
      Mica erano nei sorgenti di firefox i segni del virus (perchè di questo parliamo, non del virus originale).Erano nel file del componente aggiuntivo. Vista la ristretta cerchia di gente che lo starà utilizzando, probabilmente ci è voluto del tempo eprchè qualcuno lo esaminasse meglio.Questo non toglie che il fatto sia grave, e che forse Mozilla dovrebbe controllare meglio i componenti aggiuntivi "ufficiali" ;)
    • H5N1 scrive:
      Re: QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE...
      E quello che dici dimostra quanto tu capisca poco il significato del termine "sicuro"
  • H5N1 scrive:
    Idiosincrasie
    Avendo un'idiosincrasia innata verso tutto ciò che è rigido ed ottuso non posso far altro che (sor)ridere a denti stretti leggendo molti dei commenti a questo articolo.Nell'articolo si legge esplicitamente "Il codice è il risultato dell'infezione ma non contiene l'infezione in se" eppure molti commenti sono riferiti ad una presunta "vulnerabilità" del Browser Open-source.Dalle mie parti si dice "Beato te, che non capisci un ****!"
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Idiosincrasie
      contenuto non disponibile
      • krane scrive:
        Re: Idiosincrasie
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: H5N1


        Nell'articolo si legge esplicitamente "Il codice

        è il risultato dell'infezione ma non contiene

        l'infezione in se" eppure molti commenti sono

        riferiti ad una presunta "vulnerabilità" del

        Browser

        Open-source.

        La vulnerabilità c'è, ed la fiducia cieca che la
        gente ha per i prodotti
        OS.
        "E' OS? TRANQUILLI E' CONTROLLATISSIMO!"
        si è visto, infatti nell'estensione è finito del
        codice
        *INCONTROLLATISSIMO*Soprattutto si e' visto quanto velocemente se ne sono accorti e l'hanno eliminato, mentre nei SO commerciali ancora siamo qui a chiederci SE ci sono backdoor e non sappiamo la risposta.
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Idiosincrasie
          contenuto non disponibile
          • krane scrive:
            Re: Idiosincrasie
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: krane


            Soprattutto si e' visto quanto velocemente se ne

            sono accorti

            eh.. ci voleva flash per accorgersi dei pop-up.


            e l'hanno eliminato

            eh.. ci vuole torvalds per corregge un XPI...

            , mentre nei SO

            commerciali ancora siamo qui a chiederci SE ci

            sono backdoor e non sappiamo la

            risposta.

            la differenza è che io dubito di entrambi i
            modelli, mentre qualcuno è tanto folle da credere
            ciecamente in uno dei due.Del resto se il modello perfetto esistesse useremmo sempre e solo quello (rotfl)
          • AtariLover scrive:
            Re: Idiosincrasie
            - Scritto da: unaDuraLezione

            la differenza è che io dubito di entrambi i
            modelli, mentre qualcuno è tanto folle da credere
            ciecamente in uno dei
            due.Questo è quello che dovremmo SEMPRE fare, indipendentemente da Open o Closed.Infatti è consigliabile, prima di installare un componente aggiuntivo, chiedersi sempre da dove lo si prende. Certamente questo già aiuta... Anche se in questo caso non servirebbe a nulla perchè tanto era a disposizione come fosse un componente ufficiale.Insomma, dubitare SEMPRE, dubitare di TUTTO e di TUTTI :D(atari)
          • H5N1 scrive:
            Re: Idiosincrasie
            Io non critico i modelli "a priori".Vi sono delle ottime cose sia nel software "licenziato" sia in quello "open source".Non basta l'appartenenza all'una o all'altra categoria per fare di un software qualcosa di buono o cattivo o di "sicuro" o "insicuro"....
      • H5N1 scrive:
        Re: Idiosincrasie
        Che però NON PUO' infettare il sistema...
  • Bars scrive:
    Spiegazione semplificata per lamers
    Forse non è chiara una cosa. Il file di traduzione conteneva tracce di infezione avvenuta sul pc dello sviluppatore, non un worm attivo.In pratica c'era codice html+javascript che faceva apparire popup mentre si navigava, come accade in centinaia di siti. Fastidioso, ma innocuo.Non c'era un virus/worm dipendente dal sistema operativo (non c'entra nulla Windows!), non c'era nessuna infezione.In questo forum a capirci un minimo di informatica credo siano in 3 gatti, c'è pure gente che, nel 2008, confonde Javascript con Java, ditemi voi.
    • santi scrive:
      Re: Spiegazione semplificata per lamers
      - Scritto da: Bars
      In pratica c'era codice html+javascript che
      faceva apparire popup mentre si navigava, come
      accade in centinaia di siti. e che ci faceva quel malware su un prodotto open source il cui codice e visibile a tutti? Mozilla dormiva? Tutti gli sviluppatori open source dormivano? Il codice sorgente era ben visibile, ma nessuno se nè accorto!QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE NON è AFFATTO PIù SICURO!
      • krane scrive:
        Re: Spiegazione semplificata per lamers
        - Scritto da: santi
        - Scritto da: Bars

        In pratica c'era codice html+javascript che

        faceva apparire popup mentre si navigava, come

        accade in centinaia di siti.

        e che ci faceva quel malware su un prodotto open
        source il cui codice e visibile a tutti? Mozilla
        dormiva? Tutti gli sviluppatori open source
        dormivano? Il codice sorgente era ben visibile,
        ma nessuno se nè
        accorto!
        QUESTO DIMOSTRA CHE L'OPEN SOURCE NON è AFFATTO
        PIù SICURO!Se nessuno se ne fosse accorto non ne staremmo parlando perche' nessuno lo saprebbe... E invece eccoci qui...
        • santi scrive:
          Re: Spiegazione semplificata per lamers
          - Scritto da: krane
          Se nessuno se ne fosse accorto non ne staremmo
          parlando perche' nessuno lo saprebbe... E invece
          eccoci
          qui...se ne sono accorti domo 2 mesi e mezzo e ciò è GRAVISSIMO!!!! Nel frattempo sono stati infettati più di 16.000 utenti!
          • krane scrive:
            Re: Spiegazione semplificata per lamers
            - Scritto da: santi
            - Scritto da: krane

            Se nessuno se ne fosse accorto non ne staremmo

            parlando perche' nessuno lo saprebbe... E invece

            eccoci

            qui...

            se ne sono accorti domo 2 mesi e mezzo e ciò è
            GRAVISSIMO!!!! Nel frattempo sono stati infettati
            più di 16.000 utenti!Quindi non hai letto l'articolo (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • santi scrive:
            Re: Spiegazione semplificata per lamers
            - Scritto da: krane
            Quindi non hai letto l'articolotu non hai capito nulla. La stessa Mozilla lo ammette:"The Vietnamese language pack for Firefox 2 contains inserted code to load remote content. This usually results in the user seeing unwanted ads, but may be used for more malicious actions."
          • krane scrive:
            Re: Spiegazione semplificata per lamers
            - Scritto da: santi
            - Scritto da: krane

            Quindi non hai letto l'articolo

            tu non hai capito nulla. La stessa Mozilla lo
            ammette:
            "The Vietnamese language pack for Firefox 2
            contains inserted code to load remote content.
            This usually results in the user seeing unwanted
            ads, but may be used for more malicious
            actions."No guarda e' chiarissimo :1) Sei un trollo della peggiore specie: stupido e non divertente.2) E mostracele le righe di codice di cui stai parlando, cosi' vediamo quanto sono sfruttabili.3) (rotfl)
          • W BeOS scrive:
            Re: Spiegazione semplificata per lamers
            - Scritto da: santi
            - Scritto da: krane

            Quindi non hai letto l'articolo

            tu non hai capito nulla. La stessa Mozilla lo
            ammette:
            "The Vietnamese language pack for Firefox 2
            contains inserted code to load remote content.
            This usually results in the user seeing unwanted
            ads, but may be used for more malicious
            actions."Appunto, ho non sai l'inglese o quel contenitore che hai sopra al collo e' vuoto, vedi un po tu
          • Sherpya scrive:
            Re: Spiegazione semplificata per lamers

            Appunto, ho non sai l'inglese o quel contenitore
            che hai sopra al collo e' vuoto, vedi un po
            tubeh non sono proprio un tipo da anti opensource, anzi,pero' te non sai l'italiano gh :D
        • santi scrive:
          Re: Spiegazione semplificata per lamers
          - Scritto da: krane
          Se nessuno se ne fosse accorto non ne staremmo
          parlando perche' nessuno lo saprebbe... E invece
          eccoci
          qui...se ne sono accorti dopo 2 mesi e mezzo e ciò è GRAVISSIMO!!!! Nel frattempo sono stati infettati più di 16.000 utenti!
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Spiegazione semplificata per lamers
          contenuto non disponibile
          • krane scrive:
            Re: Spiegazione semplificata per lamers
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: krane


            Se nessuno se ne fosse accorto...


            Ancora con sta storia?
            mi spieghi come *MINCHIA* fai a non accorgerti
            dei
            pop-up?
            SE NE SONO ACCORTI PER L'EFFETTO NON PER LA
            CAUSA, SVEGLIA!!!!!!!!!!!!!!!E quindi ???Il che non toglie che in tempo 0 (zero) hanno aperto i sorgenti ed hanno visto il problema.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Spiegazione semplificata per lamers
            contenuto non disponibile
          • krane scrive:
            Re: Spiegazione semplificata per lamers
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: krane


            E quindi ???

            E quindi non se ne sono accorti in virtù del
            fatto fosse open source come sostenevi
            tu!Stavo rispondendo a un troll delirante... Avrei pure dovuto impegnarmi ?!?!(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • devnull scrive:
        Re: Spiegazione semplificata per lamers
        Il virus era nel file xpi non nel sorgente. :-o
      • eaman1 scrive:
        Re: Spiegazione semplificata per lamers
        non e' che e' piu' sicuro perche' open,ma piuttosto che essendo open e' piu' sicuro.Se capisci la sequenza ;)
      • Nauseato scrive:
        Re: Spiegazione semplificata per lamers
        Nessuno se ne è accorto per l'estrema improbabilità di andare a sbattere la faccia su quella lingua remota, e per l'estrema superficialità del disturbo arrecato da questo particolarissimo malware, se così vogliamo chiamarlo per farvi contenti. Invece che dire di malformazioni ben più gravi nel mondo closed, cose che da anni sono sotto gli occhi di almeno il 95% della popolazione informatica, evidentissime e di cui ci siammo ben accorti, che non sono mai state risolte dall'ineffabile Casa Madre, e nessuno può metterci le mani per migliorare l'andazzo???. Un esempio per tutti: i crash casuali di Explorer, da sempre presenti su qualunque Windows, col sistema che si blocca per 30 secondi sbiancando le icone su desktop, per poi riprendersi faticosamente magari lasciando dimezzate le iconcine di system tray... (difetto ancora presente su XP sp3) Ahhhhh, come è bello il software closed..... (M. Mosca)
    • santi scrive:
      Re: Spiegazione semplificata per lamers
      - Scritto da: Bars
      Forse non è chiara una cosa. quale parte di "The Vietnamese language pack for Firefox 2 contains inserted code to load remote content. This usually results in the user seeing unwanted ads, but may be used for more malicious actions." non ti è chiara?
      • krane scrive:
        Re: Spiegazione semplificata per lamers
        - Scritto da: santi
        - Scritto da: Bars

        Forse non è chiara una cosa.

        quale parte di "The Vietnamese language pack for
        Firefox 2 contains inserted code to load remote
        content. This usually results in the user seeing
        unwanted ads, but may be used for more malicious
        actions." non ti è chiara?Quella dei 16.000 utenti infetti di cui parlavi il post prima (rotfl)
        • Tripla_A scrive:
          Re: Spiegazione semplificata per lamers
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: santi

          - Scritto da: Bars


          Forse non è chiara una cosa.



          quale parte di "The Vietnamese language pack for

          Firefox 2 contains inserted code to load remote

          content. This usually results in the user seeing

          unwanted ads, but may be used for more malicious

          actions." non ti è chiara?

          Quella dei 16.000 utenti infetti di cui parlavi
          il post prima
          (rotfl)Beh cosa vuoi che siano, considerando che un qualunque virus, worm o chi per lui sotto win infetta in un colpo solo ed indipendentemente dalla lingua usata un 20.000.000 di pc...(rotfl)(rotfl)
    • BLah scrive:
      Re: Spiegazione semplificata per lamers
      FASTIDIOSO MA INNOCUO?Amico caro fastidioso non è affatto innocuo, allora basta dire tranquillamente VIVA LO SPAM.Ragazzi mi meraviglio di come invece di preoccuparvi del cervello fuso, siete ancora nei forum a scrivere!
    • krane scrive:
      Re: Spiegazione semplificata per lamers
      - Scritto da: Bars
      Forse non è chiara una cosa.Gia' troppo complicata come spiegazione per gli utonti, a loro basta : windows = virus No windows = No virusper dettagli : http://itw.trendmicro.com/index.php?id=25
  • sansro scrive:
    famosi e pericolosi
    come volevasi dimostrare quando un browser diventa "importante" porta con se anche problemi di sicurezza, vale per IE e vale anche per Firefox ...
  • Renji Abarai scrive:
    Coerenza
    Premessa: vista reboota dopo la patch (e non colpisce l'italia e in determinate configurazioni HW)I commenti: M$ caccapupù, se non colpisce te non vuol dire che il problema non c'è!, non si vergognano?, il codice open è visibile da tutti e tutti lo leggono!, il problema ha una portata (windows+vitenamita) decisamente limitataFatto: Accade qualcosa in OpenSourceI commenti: eh ma tanto ce l'hanno i vietnamiti!manca il dentone ragazzi.Edito e aggiungo man mano aumentano i se e i ma :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 maggio 2008 09.51-----------------------------------------------------------
    • Dr. House scrive:
      Re: Coerenza
      O più semplicemente il problema ha una portata (windows+vitenamita) decisamente limitata.Nessuno nega l'esistenza di questa cosa, che in parte è già stata risolta, semmai ci sarà da criticare se non prenderanno provvedimenti
    • BLah scrive:
      Re: Coerenza
      Ti avveleni il sangue per niente, Renji.
    • Lega scrive:
      Re: Coerenza
      Resta il fatto che Vista l'hanno bollato come cagata of the year, e siccome provi una vergogna mostruosa nell'affermare che lo usi, fai come alcuni miei amici di basso livello: lo decantano per far vedere che non hanno fatto la cazzata!AH AH HA HA e io me la rido!!
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Coerenza
      parli tu di coerenza, i non ho nulla contro di te, però sei ridicolo, sei già al secondo post che apri, per che cosa poi, per segnalare, un trojan, presente nel add-on language pack vietnamita, di Firefox, a parte che è già stato dismesso, oltre tutto, se quei tanti utenti vietnaminiti che usano Windows, hann questo trojan che apre dei pop-up, cosa fann non usano il pc??(ti sei mai chiusto quanti pop-up sia aprono con prodotti Windows ti po MSN?)Invece di pensare a problemi insignificanti, pensi ai miliardi di virus che infettano Windows, alla frammentazione del disco su Windows, pensa al registro di sitema su Windows, che si intasa quando installi e rimuovi un programma. Mi sembrano i post di un bambino i tuoi scusa.Non copisco perchè ti piaccia coprirti di ridicolo, su Punto Informatico ci stann utenti che aspettano i tuoi commenti per deriderti, e tu cosa fai continui a postare, con argomenti stupidi, per essere preso in giro.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 maggio 2008 10.38-----------------------------------------------------------
    • dont feed the troll scrive:
      Re: Coerenza
      - Scritto da: Renji Abarai
      M$ caccapupùquoto :D
  • Nome e cognome scrive:
    In ogni caso..
    .. questo dimostra quale sia la prassi di controllo della qualità del codice anche in Mozilla Foundation così decantata in passato, che sia poi a colpire solo sistemi windows la cosa è nota però sinceramente a me fa pensare.. su che altro si annidi all'interno di queste estensioni.. open source..Ciao
    • ogni tanto scrive:
      Re: In ogni caso..
      impara a leggere il codice e il fatto stesso che sia open ti può permettere di avere la risposta.Paga un closed e cerca di capirlo.Saluti
      • BLah scrive:
        Re: In ogni caso..
        Lo usiamo il cervello?Quando paghi un closed, già per il fatto che lo PAGHI hai dei diritti e garanzie che se qualcosa va male, sono loro nei guai. Vedi Microsoft che paga (giustamente) a destra e a manca per tutte le stronzate che commette.Salutami i puffi.
        • Lega scrive:
          Re: In ogni caso..
          - Scritto da: BLah
          Lo usiamo il cervello?

          Quando paghi un closed, già per il fatto che lo
          PAGHI hai dei diritti e garanzie che se qualcosa
          va male, sono loro nei guai. Vedi Microsoft che
          paga (giustamente) a destra e a manca per tutte
          le stronzate che
          commette.

          Salutami i puffi.Garanzie? garanzie de che? di non sapere quali porcate ci sono li dentro...L'unica cosa garantita nel closed è la backdoor...Mi auto-rispondo: "Per quello che devo fare io mi va bene"
        • Davide Impegnato scrive:
          Re: In ogni caso..
          Garanzie? dico, ma stai scherzando?Per tua regola e norma, il software è credo l'unica cosa che lo stato italiano permette di vendere SENZA GARANZIA, NÈ IMPLICITA NÈ ESPLICITA. Vai a leggerti il contratto di licenza di M$, poi fammi sapere dove sta la tua garanzia.Anche se vai da Mr. Pinco e gli chiedi di farti lui un bel sistema PallinOS closed, quando te lo venderà non avrai alcuna garanzia del suo funzionamento, e questo PER LEGGE.Microsoft che paga per le stronzate che fa mi giunge nuova, non mi risulta che M$ regali antivirus al mondo, anzi, si fa pagare cara x il suo "OneCare" o mi sbaglio?Nel mondo del software non esistono garanzie e l'unico che paga è l'utente finale. Se poi hai speso 100'000 euro per un software di gestione di quelli superfighi e non va, ti voglio vedere ad andare da un altro programmatore e dargli altri 100'000 euro per lo stesso programma, sperando che funzioni. Non è molto meglio, invece, adottare software open, così non sei più dipendente dalla software house?Solo con il software open si garantisce qualità del software (tangibile, non millantata) ed indipendenza dalla software house (perché FF posso farlo sviluppare a mie spese da chi voglio, IE devo per forza pagare M$ che non farà una mazza).
        • pippo scrive:
          Re: In ogni caso..
          - Scritto da: BLah
          Lo usiamo il cervello?

          Quando paghi un closed, già per il fatto che lo
          PAGHI hai dei diritti e garanzie che se qualcosa
          va male, sono loro nei guai. Vedi Microsoft che
          paga (giustamente) a destra e a manca per tutte
          le stronzate che
          commette.ahaha, ma te sei mai letta una licenza ? la prima cosa che mettono in chiaro è che il software è rilasciato senza alcuna garanzia ;-)
        • Olmo scrive:
          Re: In ogni caso..

          Quando paghi un closed, già per il fatto che lo
          PAGHI hai dei diritti e garanzie che se qualcosa
          va male, sono loro nei guai. Leggiti la licenza di Windows che hai accettato. C'è un paragrafetto che parla di garanzie del cliente e di responsabilità di Microsoft nel caso di danni.
        • Nome e cognome scrive:
          Re: In ogni caso..
          AHAHAHAHHAHAH......AHAHAHAHAHHAAH...AHAHAHHAHA...diritti...AHAHAHHAHA :D
        • DeveloperDe veloperDev eloperDeve loper scrive:
          Re: In ogni caso..
          - Scritto da: BLah
          Lo usiamo il cervello?

          Quando paghi un closed, già per il fatto che lo
          PAGHI hai dei diritti e garanzie che se qualcosa
          va male, sono loro nei guai. Vedi Microsoft che
          paga (giustamente) a destra e a manca per tutte
          le stronzate che
          commette.

          Salutami i puffi.Infatti una delle prime clausole di ogni EULA, open o closed che sia, mette bene in chiaro che il produttore declina ogni responsabilita' riguardo ai danni che puo' causare il software di cui sopra...
        • eaman1 scrive:
          Re: In ogni caso..
          Ma le hai mai lette le licenze?Non conformita' a nessuno scopo o aspettativa e nessuna responsabilita' per danni. Se no li avreti pagati milioni...
    • BLah scrive:
      Re: In ogni caso..
      Infatti Open Source non significa niente, nessuno si prende la briga di andarlo a vedere sul serio.Basta la parola. Aaah come sto bene, tanto è OPEN SOURCE.
      • dont feed the troll scrive:
        Re: In ogni caso..
        - Scritto da: BLah
        Infatti Open Source non significa niente, nessuno
        si prende la briga di andarlo a vedere sul
        serio.

        Basta la parola. Aaah come sto bene, tanto è OPEN
        SOURCE.PEr quelli come voi il prezzo equivale al valore.Una cosa costa di + ergo vale di +.Siete geneticamente votati alla fregatura.
      • smemobox scrive:
        Re: In ogni caso..
        Er..Speak for yourself.
  • Renjy il linaro scrive:
    Nuovo virus affligge Windows.
    Un nuovo virus turba la mai tranquilla navigazione sul web degli utenti Windows, il virus si chiama: WIN32FIREFOXVIETNAM.EXE il livello di infezione è altissimo, ancora nessun antivirus è in grado di rilevarlo.gli esperti consigliano la migrazione verso Mac o in alternativa Linux, questi 2 sistemi operativi sono a riparo da qualsiasi virus.
    • bubu scrive:
      Re: Nuovo virus affligge Windows.

      gli esperti consigliano la migrazione verso Mac o
      in alternativa Linux, questi 2 sistemi operativi
      sono a riparo da qualsiasi
      virus.dillo meglio. Gli esperti hanno sempre detto che qualsiasi altro sistema operativo, e' piu' serio di windows. Visto inoltre che le vulnerabilita' per linux e mac sono risolte in maniera gratuita e che quindi non c'e' trippa per gatti per le ditte che proteggono i winari dal malware, questi 2 sistemi operativi sono al riparo da qualsiasi virus finche' windows non soccombera'.
      • Gauss scrive:
        Re: Nuovo virus affligge Windows.
        Giusto, ma dato che windows non soccomberà, ci sarà sempre trippa per quei simpaticoni come renji il linaro!
      • innominato scrive:
        Re: Nuovo virus affligge Windows.
        - Scritto da: bubu
        Gli esperti hanno sempre detto che
        qualsiasi altro sistema operativo, e' piu' serio
        di windows.XD2 parolePWN 2 OWNops, sono 3, 2 sono i minuti che ci vogliono a bucare un macbook :°D
        • fork scrive:
          Re: Nuovo virus affligge Windows.
          Vero! Anche se, a voler essere precisi, ci sono volute 24 ore e 2 minuti...
        • Franco scrive:
          Re: Nuovo virus affligge Windows.
          - Scritto da: innominato
          - Scritto da: bubu

          Gli esperti hanno sempre detto che

          qualsiasi altro sistema operativo, e' piu' serio

          di windows.
          XD
          2 parole
          PWN 2 OWN
          ops, sono 3, 2 sono i minuti che ci vogliono a
          bucare un macbook
          :°DCerto,poi sono io a dare le risposte pietose....tu che citi quel contest come se avesse chissa che valore.Ti hanno detto che i tizio han studiato l'exploit per circa una settimana?Sai com'è,da due minuti a 168 ore 2 minuti,le cose cambiano....
          • z f k scrive:
            Re: Nuovo virus affligge Windows.
            - Scritto da: Franco
            Ti hanno detto che i tizio han studiato l'exploit
            per circa una
            settimana?
            Sai com'è,da due minuti a 168 ore 2 minuti,le
            cose
            cambiano....*sigh*Supponiamo che una fabbrica d'armi ci metta anni a studiare un proiettile che fa morire dal ridere chi viene colpito.Una volta in produzione e vendita, NON ci vogliono altrettanti anni ad un possessore d'arma per sparare quei proiettili.Facciamo che e' l'ora tardam eh?CYA
          • Davide Impegnato scrive:
            Re: Nuovo virus affligge Windows.
            Ihih, windows non è caduto in 2 minuti soltanto perché il tipo che doveva abbatterlo non sapeva di dover lavorare col SP1, sennò i 2 minuti erano 2 minuti secchi, non N giorni e 2 minuti :D
        • mac che resiste intatto scrive:
          Re: Nuovo virus affligge Windows.
          Carissimo, il mio macbook naviga da ormai due anni sulle acque limacciose della rete e a volte anche mooolto limacciose (evito i link). Non ho mai installato un antivirus o un antimalware o altre diavolerie gratuite e non. Ah, ora che ricordo mi sa che ho anche il firewall disattivato... che sbadato.Eppure in tutto questo tempo non mi è mai capitato che aprendo il browser mi si riempie lo schermo di immagini di cui vergognarsi, che lo sfondo del desktop mi dica che il sistema è infetto e ha bisogno di una scansione immediata, che ad intervalli regolari mi appare un messaggio in cui mi si avverte di scansionare il computer, che nel menu esecuzione automatica mi appaiano programmi con nomi generati casualmente, che cercando di aprire il pannello di controllo windows mi risponda che è stato disabilitato dall'amministratore (ma l'amministratore sono io vero?)... la lista potrebbe continuare. Questi sono solo alcuni brutti ricordi ormai. E il mio macbook sentitamente ringrazia.Questa è la mia realtà e di tantissimi utenti di un sistema unix come OS X. Poi le baggianate pubblicitarie come PWN2OWN o cose simili servono solo a consolare coloro che si dannano ancora l'anima con i vari tojan e antitrojan.
          • pippo scrive:
            Re: Nuovo virus affligge Windows.

            Carissimo, il mio macbook naviga da ormai due
            anni sulle acque limacciose della rete e a volte
            anche mooolto limacciose (evito i link). Non ho
            mai installato un antivirus o un antimalware o
            altre diavolerie gratuite e non. Ah, ora che
            ricordo mi sa che ho anche il firewall
            disattivato... che
            sbadato.
            Eppure in tutto questo tempo non mi è mai
            capitato che aprendo il browser mi si riempie lo
            schermo di immagini di cui vergognarsiLa home page della microsoft? :$P.S. auguri :D
          • BLah scrive:
            Re: Nuovo virus affligge Windows.
            Mai avuti problemi che citi, e faccio le tue stesse cose, navigare e senza firewall. Ho un semplice Windows XP.Chissà com'è? Sono fortunato? Oddio, mi dovrei vergognare.Ragazzi non comprate Windows dai marocchini però...
          • User scrive:
            Re: Nuovo virus affligge Windows.
            - Scritto da: BLah
            Mai avuti problemi che citi, e faccio le tue
            stesse cose, navigare e senza firewall. Ho un
            semplice Windows
            XP.

            Chissà com'è? Sono fortunato? Oddio, mi dovrei
            vergognare.

            Ragazzi non comprate Windows dai marocchini
            però...Prendi un utonto, mettilo su Windows e vedi quanto tempo ci mette a prendere un virus/malware/ecc.Prendi lo stesso utonto e mettilo su Mac e vedi quanto tempo ci mette in quest'altro caso. :DE' ovvio che se sei sveglio ( e hai un buon antivirus) i virus non te li prendi su Windows. Questo non vuol dire che però sul Mac sia estremamente difficile per chiunque prendersi un virus allo stato attuale delle cose.
          • nome nome scrive:
            Re: Nuovo virus affligge Windows.
            Io direi "Prendi un utonto e mettilo su Mac, vedi che ti sputa in un occhio perchè non è windows e lui non capisce na sega"Scommetti che è così?
          • krane scrive:
            Re: Nuovo virus affligge Windows.
            - Scritto da: nome nome
            Io direi "Prendi un utonto e mettilo su Mac, vedi
            che ti sputa in un occhio perchè non è windows e
            lui non capisce na sega"
            Scommetti che è così?Del resto anche un utonto che abbia sempre e solo usato mac ti sputa quando finisce su un windows perche' non ci capisce una sega.Ma intanto su mac non prendi virus...
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Nuovo virus affligge Windows.
            - Scritto da: BLah
            Mai avuti problemi che citi, e faccio le tue
            stesse cose, navigare e senza firewall. Ho un
            semplice Windows
            XP.

            Chissà com'è? Sono fortunato? Oddio, mi dovrei
            vergognare.

            Ragazzi non comprate Windows dai marocchini
            però...Su Mac si può fare a meno di usare antivirus ed altri software per la sicurezza,e il firewall è disabilitato di default perchè non è necessario. Quei pochi virus che girano su Mac per infettare un Mac hann bisogno dell'autorizzazione dell'utente per poter infettare,(chi usa il Mac capisce)stessa cosa vale per Linux, su Windows basta visitare un sito poco affidabile per essere infettati, poi se non usi un antivirus ancora meglio,(mi spieghi come fai a dire che non hai mai preso virus, se non usi un antivirus?cosa fai controlli i processi in esecuzione con task manger?). Con SP2 per Windows Xp è stato incluso un firewall, che se se lo disattivi e non ne metti un'altro ti avvisa che il tuo pc non è protetto, su Vista il firewall integrato è stato migliorato adesso filtra anche il traffico in uscita, non puoi fare paragoni a livello si sicurezza con Mac & Linux, Microsoft stessa è coscente delle insicurezza di Windows, appunto, hann abilitato il firewall di default e consigliano di usare software antivirus e antispyware, guarda caso l'antivirus "Windows Live One Care" è un loro prodotto, come Windows Defender integrato su Vista.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Nuovo virus affligge Windows.
            contenuto non disponibile
          • cognome cognome scrive:
            Re: Nuovo virus affligge Windows.
            Se tu hai dovuto migrare a mac per evitare queste cose, datti all'ippica xchè vuol dire che non sai cosa fai quando navighi.Bastano poche precauzioni per evitare la maggior parte dei problemi...e anche gli utonti che usano windows una volta resi adepti a Opera o Firefox e dotati di un buon antispam devono essere veramente fessi.
    • Darth Vader scrive:
      Re: Nuovo virus affligge Windows.
      ... o più semplicemente passare a IE.
      • dont feed the troll scrive:
        Re: Nuovo virus affligge Windows.
        - Scritto da: Darth Vader
        ... o più semplicemente passare a IE.E aprire le porte a tutti i tipi di attacchi immaginabili e non.E' un po come cavarsi gli occhi per paura di prendere un orzaiolo.
      • otacon87 scrive:
        Re: Nuovo virus affligge Windows.
        dai su... seriamente parlando...senza partiti presi e senza trollate...non puoi dire che Ie sia meglio di Firefox...
      • KiraV scrive:
        Re: Nuovo virus affligge Windows.
        - Scritto da: Darth Vader
        ... o più semplicemente passare a IE.*pepepem!!!*Con IE mi sono presa più virus in un mese che con firefox in 2 anni (ghost) (anzi, con firefox zero proprio!! 8))!!Non ripasserei ad IE neanche se mi pagassero!! E' lento da morire, sta sempre tre passi (e anche più) indietro di firefox (vedi le tabs, la gestione delle sessioni, i plugin ecc.), inoltre non ha le skin personalizzate. Che, scherziamo?? U__U
  • Franco scrive:
    e ora come farò?
    a non avere il mio firefox in lingua vietnamita!mi serviva per imparare la lingua di quel paese :'(:'(:'(:'(
  • gnulinux86 scrive:
    Problema solo per Windows.
    Questo troyan, trovato, nella traduzione in lingua vietnaminata, rigurda solo Windows , quindi utenti Mac & Linux vietnamiti possono stare tranquilli.http://www.pandasecurity.com/homeusers/security-info/about-malware/encyclopedia/overview.aspx?idvirus=189095&sitepanda=particulares-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 maggio 2008 13.03-----------------------------------------------------------
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Problema solo per Windows.
      - Scritto da: gnulinux86
      Questo troyan, trovato, nella traduzione in
      lingua vietnaminata, rigurda solo Windows ,
      quindi utenti Mac & Linux vietnamiti possono
      stare
      tranquilli.Ma se è in HTML, non dovrebbe funzionare anche su Linux?
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Problema solo per Windows.
        Si ma, i virus colpiscono solo Windows. :)
      • Sgabbio scrive:
        Re: Problema solo per Windows.
        no, lo script doveva essere studiato anche per colpire gli altri sistemi.
        • Nome e cognome scrive:
          Re: Problema solo per Windows.
          - Scritto da: Sgabbio
          no, lo script doveva essere studiato anche per
          colpire gli altri
          sistemi.e perchè? l'HTML non è universale?
          • eaman1 scrive:
            Re: Problema solo per Windows.
            Html e' un linguaggio di marcatura.Il bagaglio era in javascript, ma per quanto eseguibile dubito potesse fare quacosa di nocivo su gnu/linux.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Problema solo per Windows.
            infatti fa paura un virus, che mostra banner pubblicitari.
          • tenco scrive:
            Re: Problema solo per Windows.
            - Scritto da: eaman1
            Html e' un linguaggio di marcatura.
            Il bagaglio era in javascript, ma per quanto
            eseguibile dubito potesse fare quacosa di nocivo
            su
            gnu/linux.ciccio, guarda che html, javascript funziona uguale su tutte le piattaforme. Modificare pagine html arbitrariamente è molto grave!
          • tenco scrive:
            Re: Problema solo per Windows.
            anche il messenger di windows apre pagine pagine pubblicitarie, e cerca di modificare la tua hompage, con msn.it. quindi il messenger di microsoft è pericoloso.
          • eaman1 scrive:
            Re: Problema solo per Windows.
            - Scritto da: tenco
            - Scritto da: eaman1

            Html e' un linguaggio di marcatura.

            Il bagaglio era in javascript, ma per quanto

            eseguibile dubito potesse fare quacosa di nocivo

            su

            gnu/linux.

            ciccio, guarda che html, javascript funziona
            uguale su tutte le piattaforme. Modificare pagine
            html arbitrariamente è molto
            grave!html = marcaturajs = operativoNon lo fai un virus in html. Se hai modificato dell'html lo hai fatto con qualcosa di diverso da html, e se e' virale lo sara' grazie a qualcosa di diverso da html.
          • bubu scrive:
            Re: Problema solo per Windows.
            una cosa e' essere eseguibile anche da linux, altra e' essere programmato per far qualcosa anche di fronte a un sistema completamente diverso come linux. e poi bisogna vedere quale distribuzione.
      • arturu.it scrive:
        Re: Problema solo per Windows.
        L'HTML è un linguaggio per definire la struttura di una pagina web.Se fosse in java probabilmente può essere infettivo. Dipende da molti fattori, non è detto che sia infettivo su tutti i sistemi windows dipende dalla JVM.Data l'architettura dei sistemi GNU/Linux difficilmente sarà infettivo, a meno che il programmatore non si metta a fare una versione del virus per ogni distribuzione (sempre se riesce a rendere il virus eseguibile)...
        • z f k scrive:
          Re: Problema solo per Windows.
          - Scritto da: arturu.it
          L'HTML è un linguaggio per definire la struttura
          di una pagina
          web.
          Se fosse in java probabilmente può essere
          infettivo. Dipende da molti fattori, non è detto
          Data l'architettura dei sistemi GNU/Linux
          difficilmente sarà infettivo, a meno che ilDunque.Se e' in js e se modifica tutte le pagine html che trova, come la mettiamo?CYA
        • santi scrive:
          Re: Problema solo per Windows.
          - Scritto da: arturu.it
          Data l'architettura dei sistemi GNU/Linux
          difficilmente sarà infettivo,non sapevo che Linux non avesse programmi che vanno in esecuzione... grazie per la info :-)
          • Nome e cognome scrive:
            Re: Problema solo per Windows.
            "sempre se riesce a rendere il virus eseguibile" non significa che non ci siano file eseguibile, significa che deve riuscire a concedergli i permessi di esecuzione...STUDIA ;)
          • seneca scrive:
            Re: Problema solo per Windows.
            - Scritto da: Nome e cognome
            "sempre se riesce a rendere il virus eseguibile"
            non significa che non ci siano file eseguibile,
            significa che deve riuscire a concedergli i
            permessi di
            esecuzione...da quando bisogna usare SUDO per rendere eseguibile un programma con i normali privilegi d'utente? Basta uno script
          • Nome e cognome scrive:
            Re: Problema solo per Windows.
            uhm... e chi ha detto che bisogna essere super utenti?(considerando però che con i permessi di un normale utente non puoi fare molto vien da se che se vuoi fare danno al sistema (presupposto di un buon virus) devi essere root (o simile))
          • pluto scrive:
            Re: Problema solo per Windows.
            il fatto che usava un software come Winpcap.per usare un software del genere sotto ubuntu devi mettere alcune funzioni in qualità di utente administrator... e guarda caso ciò che lo richiede sono proprio le funzioni che usa per intercettare i pacchetti ip trasmessi in lan.niente intercettazioni = niente modifiche dei pacchetti.
          • fifon scrive:
            Re: Problema solo per Windows.
            - Scritto da: Nome e cognome
            STUDIA ;)devi studiare tu. Anche su linux i programmi possono andare in esecuzione, basta uno script che li rende eseguibili e poi li lancia
          • krane scrive:
            Re: Problema solo per Windows.
            - Scritto da: fifon
            - Scritto da: Nome e cognome

            STUDIA ;)

            devi studiare tu. Anche su linux i programmi
            possono andare in esecuzione, basta uno script
            che li rende eseguibili e poi li
            lanciaDai facci una pagina web apposita: io cambio lingua a linux in coreano, compreso firefox e vediamo se ce la fa. Un 4 - 5 macchine con distro diverse da cui fare la prova le ho.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Problema solo per Windows.
            - Scritto da: fifon
            - Scritto da: Nome e cognome

            STUDIA ;)

            devi studiare tu. Anche su linux i programmi
            possono andare in esecuzione, basta uno script
            che li rende eseguibili e poi li
            lanciaVero, lo script pero' dovrebbe conoscere la tua password di root.Gliela dici tu?
          • arturu.it scrive:
            Re: Problema solo per Windows.
            infatti.. o usi un bug per rendere il file eseguibile o gli imposti i permessi conoscendo la password... questo rende la cosa difficile ad un cracker. Un'altra cosa è che ogni distro è diversa, quindi diventa difficile localizzare dove si trova "la risorsa affetta da bug"...su windows è molto più facile fare un virus di massa invece su linux bisogna fare uno appositamente per il sistema che si vuole colpire...
    • giusi scrive:
      Re: Problema solo per Windows.
      Buongiorno a tutti! Non sono esperta di antivirus protezione computer-poco tempo fa il mio sistema operativo windows si era bloccato, ho dovuto spendere 150 euro per rimettelo a posto.Adesso mi hanno installato NOD32.cosa ne pensate,potrebbe andare bene. Grazie per la risposta che mi darete.
  • Renji Abarai scrive:
    essendo Open
    tutti posson leggere il sorgente e accorgersi del codice infetto in pochissimo tempo!(cit)Come mai nessun linuxaro si è letto il codice trovando il malware? Eppure era li, tanto ben visibile...
    • Bah scrive:
      Re: essendo Open
      - Scritto da: Renji Abarai
      tutti posson leggere il sorgente e accorgersi del
      codice infetto in pochissimo
      tempo!(cit)

      Come mai nessun linuxaro si è letto il codice
      trovando il malware? Eppure era li, tanto ben
      visibile...Perchè della traduzione vietnamita ci frega ben poco?
    • Davide Impegnato scrive:
      Re: essendo Open
      Ah-ehm..era un tentativo di mozilla di essere un po' più simile a microsoft, introducendo pubblicità nel sistema. Un po' come quella celebre crack per OOo, sai..
      • Sgabbio scrive:
        Re: essendo Open
        hihihihih bella questa.Comunque i detrattori del Open source avranno da trollare :D
        • eaman1 scrive:
          Re: essendo Open
          He si quando vedono che i problemi di sicurezza vengono esposti e resi pubblici in modo plateale invece che insabbiati il loro primo pensiero e' "Ce li hanno anche i sw open i problemi!"E certo che ci sono i problemi nei sw!Il problema e' la falsa sicurezza che nasce dal cercare di nasconderli, mica il rendrli noti con decisione per dare la possibilita' agli interessati di poter arginare le conseguenze il prima possibile.
        • Fabrizio scrive:
          Re: essendo Open
          - Scritto da: Sgabbio
          hihihihih bella questa.

          Comunque i detrattori del Open source avranno da
          trollare
          :Dsecondo te perchè questa notizia è stata messa di venerdì?trolling per 3 giorni senza perdita di accessi
      • BLah scrive:
        Re: essendo Open
        Microsoft? Pubblicità nel sistema?Ma te hai preso Windows dai marocchini? E' la prima volta che sento una cosa del genere, complimenti.
        • Davide Impegnato scrive:
          Re: essendo Open
          Mmmhh.. no pubblicità nel sistema? e cosa succede se apri MSN, non viene mica la pubblicità di M$? e se apri la homepage di IE, non viene la pubblicità di M$? e se non hai ancora configurato la connessione a internet, non viene la pubblicità di M$? e se non hai ancora configurato la posta, non ti propone di fare un abbonamento con M$?Lo vedo solo io il simbolino pubblicitario con il logo di Windows su tutte le tastiere dei pc del mondo? non è pubblicità quella?Non è forse pubblicità "al contrario" quando installi un antivirus "non certificato M$" e Windows continua a dirti che non sei protetto?Non è forse pubblicità alle costosissime certificazioni dei driver M$ quel messaggio che spunta fuori ogni volta che installi un dispositivo non certificato (i.e. il produttore non ha pagato)?Non è forse pubblicità alla chat di M$ il ritrovarsi, appena installato, il collegamento a internet x scaricare messenger (certo, l'antitrust gli ha vietato di installarlo, non di proporre all'utente di installarlo).Non è forse pubblicità il messaggio di errore che restituisce Windows se provi a cancellare il collegamento a M$ Outlook dal desktop: "questa icona fornisce funzionalità speciali, si consiglia di non cancellarla MAI"?Non è forse pubblicità lo screensaver di default, che passa le ore a mandare proprio la pubblicità M$ se non usi il computer? sai quanti se ne vedono in giro?Non è forse pubblicità a M$ quella pedante richiesta di partecipare a non si sa bene quale programma di controllo dell'utilizzo dei programmi M$?Non è forse pubblicità quel messaggio "ah, ho trovato una nuova periferica, aspetta che ci metto mezz'ora x farti vedere k è difficile ma poi ti faccio usare la chiavetta così puoi dire quanto è figo windows, che fa andare la chiavetta senza driver", quando linux ci mette mezzo secondo a far partire la chiavetta mai vista prima?Windows è intriso di pubblicità.Ah, dimenticavo, non è mica pubblicità il "Windows advantage" o come cavolo si chiama che ogni tanto ti propone di passare alla versione ultimate di windows?
          • Cobra Reale scrive:
            Re: essendo Open

            Lo vedo solo io il simbolino pubblicitario con il
            logo di Windows su tutte le tastiere dei pc del
            mondo? non è pubblicità
            quella?DOMANDA: per inserirlo i produttori di tastiere devono pagare le royalties ad M$?(newbie)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 maggio 2008 13.01-----------------------------------------------------------
          • Luigi scrive:
            Re: essendo Open
            - Scritto da: Davide Impegnato
            Mmmhh.. no pubblicità nel sistema? e cosa succede
            se apri MSN, non viene mica la pubblicità di M$?Su MSN ti do ragione, è un programma gratuito finanziato con pubblicità (perchè MS è una società a scopo di lucro, quindi qualunque cosa ti dia deve in qualche modo averne un ritorno economico). Accanto al banner in basso c'è chiaramente scritto che si tratta di pubblicità, quindi non ci vedo niente di scandaloso.
            e se apri la homepage di IE, non viene la
            pubblicità di M$? e se non hai ancora configurato
            la connessione a internet, non viene la
            pubblicità di M$? e se non hai ancora configurato
            la posta, non ti propone di fare un abbonamento
            con
            M$?Anche il pulsante START su Vista è fatto con il simbolo di MS, allora anche quella è pubblicità? Sai la mia macchina ha sullo sterzo il simbolo del produttore, che sia pubblcità anche quella?
            Lo vedo solo io il simbolino pubblicitario con il
            logo di Windows su tutte le tastiere dei pc del
            mondo? non è pubblicità
            quella?No, sono prodotti marchiati MS... La mia tastiera della DELL ha un logo DELL sopra, che c'è di strano?
            Non è forse pubblicità "al contrario" quando
            installi un antivirus "non certificato M$" e
            Windows continua a dirti che non sei
            protetto?Questo dipende dall'antivirus, molti sono perfettamente riconosciuti da Windows. Per gli altri evidentemente MS non trova conveniente dal punto di vista economico sviluppare un provider specifico che li identifichi.
            Non è forse pubblicità alle costosissime
            certificazioni dei driver M$ quel messaggio che
            spunta fuori ogni volta che installi un
            dispositivo non certificato (i.e. il produttore
            non ha
            pagato)?Non ho idea di quanto costino, mi sai dare qualche dato?
            Non è forse pubblicità alla chat di M$ il
            ritrovarsi, appena installato, il collegamento a
            internet x scaricare messenger (certo,
            l'antitrust gli ha vietato di installarlo, non di
            proporre all'utente di
            installarlo).Si questa è pubblicità è vero.
            Non è forse pubblicità il messaggio di errore che
            restituisce Windows se provi a cancellare il
            collegamento a M$ Outlook dal desktop: "questa
            icona fornisce funzionalità speciali, si
            consiglia di non cancellarla
            MAI"?Non è pubblicità, casomai un messaggio intimidatorio per un utente alle prime armi, che comunque viene invitato a non cancellare un'icona, non a usare Outlook.
            Non è forse pubblicità lo screensaver di default,
            che passa le ore a mandare proprio la pubblicità
            M$ se non usi il computer? sai quanti se ne
            vedono in
            giro?Su vista è cambiato e si vedono quasi solo delle righine colare (e ogni tanto anche il simbolo MS). Se portava sti gran soldi questa forma di pubblicità forse la tenevano che pensi?
            Non è forse pubblicità a M$ quella pedante
            richiesta di partecipare a non si sa bene quale
            programma di controllo dell'utilizzo dei
            programmi
            M$?A chi viene fatta questa richiesta? Agli utenti?
            Non è forse pubblicità quel messaggio "ah, ho
            trovato una nuova periferica, aspetta che ci
            metto mezz'ora x farti vedere k è difficile ma
            poi ti faccio usare la chiavetta così puoi dire
            quanto è figo windows, che fa andare la chiavetta
            senza driver", quando linux ci mette mezzo
            secondo a far partire la chiavetta mai vista
            prima?Eh...??? se ci vuole diverso tempo a installare una periferica (di solito non è cosi, ma effettivamente a volte succede) è tutto a svantaggio di Windows, mica il contrario!
            Windows è intriso di pubblicità.... che vedi solo tu! La pubblicità di solito si intende verso altre aziende, non verso il produttore del prodotto stesso, che è normale che inserisca il proprio logo o suggerisca di usare altri propri prodotti/servizi.
            Ah, dimenticavo, non è mica pubblicità il
            "Windows advantage" o come cavolo si chiama che
            ogni tanto ti propone di passare alla versione
            ultimate di
            windows?Si questa è pubblciità... ma non cambia il senso del discorso.
          • HAI RAGIONE scrive:
            Re: essendo Open
            LOL!!HAI RAGIONE!!!!...o forse no, e hai solo scritto cavolate... :-D
          • Luigi scrive:
            Re: essendo Open
            - Scritto da: HAI RAGIONE
            LOL!!

            HAI RAGIONE!!!!

            .
            .
            .

            o forse no, e hai solo scritto cavolate... :-DÈ sempre bello leggere commenti che non significano assolutamente nulla... Ho espresso un'opinione, così come la persona a cui ho risposto ha espresso un'opinione. Tu invece...?
          • Davide Impegnato scrive:
            Re: essendo Open


            Mmmhh.. no pubblicità nel sistema? e cosa
            succede

            se apri MSN, non viene mica la pubblicità di M$?

            Su MSN ti do ragione, è un programma gratuitoMessenger non è un programma gratuito. Facci caso, per scaricare ed installare Messenger ti devi prima sottoporre al controllo di validità della licenza di Windows. Differenza abissale. Se fosse gratuito, non ci sarebbe il controllo della licenza. Quindi, la licenza di Messenger (come anche di Explorer) si paga assieme alla licenza di Windows. Dire che è software gratuito è sbagliato.
            chiaramente scritto che si tratta di pubblicità,
            quindi non ci vedo niente di
            scandaloso.Non ci vedi nulla di scandaloso finché una bambina di 10 anni si ritrova davati il banner di DADAlove?Trattasi di pubblicità, troppo spesso di dubbio gusto.

            e se apri la homepage di IE, non viene la

            pubblicità di M$? e se non hai ancora
            configurato

            la connessione a internet, non viene la

            pubblicità di M$? e se non hai ancora
            configurato

            la posta, non ti propone di fare un abbonamento

            con

            M$?

            Anche il pulsante START su Vista è fatto con il
            simbolo di MS, allora anche quella è pubblicità?
            Sai la mia macchina ha sullo sterzo il simbolo
            del produttore, che sia pubblcità anche
            quella?Beh, sì, anche quella è pubblicità. Se scrivi un marchio da qualche parte, quella è pubblicità. Non mi sembra un ragionamento così strano. Se c'è il simbolo di Windows, quella è pubblicità per windows.

            Lo vedo solo io il simbolino pubblicitario con
            il

            logo di Windows su tutte le tastiere dei pc del

            mondo? non è pubblicità

            quella?

            No, sono prodotti marchiati MS... La mia tastiera
            della DELL ha un logo DELL sopra, che c'è di
            strano?Mai visto il pulsante con scritto Dell, sempre visto il pulsante con il simbolo di Windows. Di tastiere di ogni marca. Trattasi, semplicemente, di pubblicità. Sulla mia tastiera HP, inoltre, è pure un tasto diverso dagli altri che se provi a togliere il simbolo resta un buco. Trattasi di pura e semplice pubblicità.

            Non è forse pubblicità "al contrario" quando

            installi un antivirus "non certificato M$" e

            Windows continua a dirti che non sei

            protetto?
            Questo dipende dall'antivirus, molti sono
            perfettamente riconosciuti da Windows. Per gli
            altri evidentemente MS non trova conveniente dal
            punto di vista economico sviluppare un provider
            specifico che li
            identifichi.Quindi, deve essere M$ a decidere se il mio antivirus è sicuro o meno? lo sai che di solito avere il riconoscimento significa, semplicemente, pagare?

            Non è forse pubblicità alle costosissime

            certificazioni dei driver M$ quel messaggio che

            spunta fuori ogni volta che installi un

            dispositivo non certificato (i.e. il produttore

            non ha

            pagato)?

            Non ho idea di quanto costino, mi sai dare
            qualche
            dato?Non hai idea di quanto sia difficile avere dei numeri dal sito M$. Costose son costose, numeri precisi non si possono dare.

            Non è forse pubblicità alla chat di M$ il

            ritrovarsi, appena installato, il collegamento a

            internet x scaricare messenger (certo,

            l'antitrust gli ha vietato di installarlo, non
            di

            proporre all'utente di

            installarlo).

            Si questa è pubblicità è vero.


            Non è forse pubblicità il messaggio di errore
            che

            restituisce Windows se provi a cancellare il

            collegamento a M$ Outlook dal desktop: "questa

            icona fornisce funzionalità speciali, si

            consiglia di non cancellarla

            MAI"?

            Non è pubblicità, casomai un messaggio
            intimidatorio per un utente alle prime armi, che
            comunque viene invitato a non cancellare
            un'icona, non a usare
            Outlook.Naaaa.. l'utente viene invitato a non cancellare l'icona dal desktop, il che vuol dire che l'utente viene invitato ad usare quel programma. E poi, scusa, cos'altro può voler dire "fornisce funzionalità speciali"?


            Non è forse pubblicità lo screensaver di
            default,

            che passa le ore a mandare proprio la pubblicità

            M$ se non usi il computer? sai quanti se ne

            vedono in

            giro?

            Su vista è cambiato e si vedono quasi solo delle
            righine colare (e ogni tanto anche il simbolo
            MS). Se portava sti gran soldi questa forma di
            pubblicità forse la tenevano che
            pensi?Mah.. mi sa che non è così semplice..

            Non è forse pubblicità a M$ quella pedante

            richiesta di partecipare a non si sa bene quale

            programma di controllo dell'utilizzo dei

            programmi

            M$?

            A chi viene fatta questa richiesta? Agli utenti?Sì. Senza che siano amministratori!

            Non è forse pubblicità quel messaggio "ah, ho

            trovato una nuova periferica, aspetta che ci

            metto mezz'ora x farti vedere k è difficile ma

            poi ti faccio usare la chiavetta così puoi dire

            quanto è figo windows, che fa andare la
            chiavetta

            senza driver", quando linux ci mette mezzo

            secondo a far partire la chiavetta mai vista

            prima?

            Eh...??? se ci vuole diverso tempo a installare
            una periferica (di solito non è cosi, ma
            effettivamente a volte succede) è tutto a
            svantaggio di Windows, mica il
            contrario!No, è un evidenziare il fatto che, nonostante le grandi difficoltà, Windows ce la fa lo stesso.


            Windows è intriso di pubblicità.

            ... che vedi solo tu! La pubblicità di solito si
            intende verso altre aziende, non verso il
            produttore del prodotto stesso, che è normale che
            inserisca il proprio logo o suggerisca di usare
            altri propri
            prodotti/servizi.
            Se io faccio pubblicità ad un mio prodotto, sia pure quello che ho già venduto, faccio comunque pubblicità. Altrimenti, perché mettere le scrittine colorate sulle merende già vendute?

            Ah, dimenticavo, non è mica pubblicità il

            "Windows advantage" o come cavolo si chiama che

            ogni tanto ti propone di passare alla versione

            ultimate di

            windows?

            Si questa è pubblciità... ma non cambia il senso
            del
            discorso.Non lo cambia, lo eleva di grado.
          • saimon e garfanchel scrive:
            Re: essendo Open

            Messenger non è un programma gratuito. Facci
            caso, per scaricare ed installare Messenger ti
            devi prima sottoporre al controllo di validità
            della licenza di Windows. Differenza abissale. Se
            fosse gratuito, non ci sarebbe il controllo della
            licenza. Quindi, la licenza di Messenger (come
            anche di Explorer) si paga assieme alla licenza
            di Windows. Dire che è software gratuito è
            sbagliato.Ma che Razzo di discorso e' ? Sicuramente non e' software LIBERO.Msn ha un costo ? No =
            GratuitoWindows ha un costo ? Si =
            Non gratuitoAutocad ha un costi ? Si =
            Non gratuitoL'unico modo legale di avere windows e' di pagarlo (oem o retail o educational o quello che e') quindi il problema non si pone se agisci nella legalita'.Chiaro che se windows lo compri sul mulo poi non puoi venire a fare l'avvocato delle cause perse.
          • Davide Impegnato scrive:
            Re: essendo Open
            No, guarda, non funziona il ragionamento. Se un software è gratuito, è gratuito punto. Non esiste un software gratuito che si può avere soltanto se hai comprato un software a pagamento: vuol dire che con quello a pagamento li hai comprati tutti e due.Se Messenger fosse gratuito, allora perché non scaricarlo con linux? perché non posso? perché devo per forza collegarmi con il computer su cui installare il software e non, per esempio, con un altro, per poi installarlo da chiavetta, come tutti gli altri software?Delle due l'una:1. con la licenza di windows si paga anche la licenza di messenger, che quindi non è gratuita2. M$ si è sostituita alla guardia di finanza nella verifica di legittimità di software che, in tal caso, non dovrebbe controllare.Siccome, a quanto mi risulta, la seconda possibilità è sull'illegale andante, non resta che la prima.
          • sss dddd scrive:
            Re: essendo Open
            - Scritto da: Davide Impegnato

            Non è forse pubblicità lo screensaver di default,
            che passa le ore a mandare proprio la pubblicità
            M$ se non usi il computer? sai quanti se ne
            vedono in
            giro?
            Quindi secondo te questo dovrebbe esere eliminato.Ma tutte quelle magliette, scarpe, pantaloni, berrettini, fasce, palloni, auto, treni, furgoni, bibite che espongono in bella vista il marchi del produttore non dovrebbero esistere?
          • Davide Impegnato scrive:
            Re: essendo Open
            No, ho solo detto a Mr. BLah che la pubblicità c'è, eccome se c'è. Non ho mica detto che dobbiamo tutti staccare il simbolino sul volante della macchina.
    • eaman1 scrive:
      Re: essendo Open
      Pensa: se ti metti a debuggare tutti le varie localizzazioni nelle lingue piu' esotiche potresti trovare qualche schifezza non ancora tracciata!Allora si che sarebbe una bella trollata!Che aspetti? Su Su!
    • Franco scrive:
      Re: essendo Open
      - Scritto da: Renji Abarai
      tutti posson leggere il sorgente e accorgersi del
      codice infetto in pochissimo
      tempo!(cit)

      Come mai nessun linuxaro si è letto il codice
      trovando il malware? Eppure era li, tanto ben
      visibile...Infatti se ne sono accorti no?Fosse stato chiuso ce lo saremmo tenuto da qui alla fine del mondo non credi?E poi con che coraggio parli di malware!vai a berti un cofee(ma tanto 'sta battuta non la capisci) che è meglio,tu e la tua decantata sicurezza.....
      • Ahaha scrive:
        Re: essendo Open
        Ancora sta storia del cofee?Ma hai capito di cosa si tratta si o no?E' un programma che viene usato solo se hai accesso fisico alla macchina..Sai vero che con accesso fisico alla macchina si accede a linux in meno di un minuto vero?
        • Franco scrive:
          Re: essendo Open
          - Scritto da: Ahaha
          Ancora sta storia del cofee?
          Ma hai capito di cosa si tratta si o no?
          E' un programma che viene usato solo se hai
          accesso fisico alla
          macchina..
          Sai vero che con accesso fisico alla macchina si
          accede a linux in meno di un minuto
          vero?Mah,come fai ad accedere ad un solo kernel?Ma poi scusa,non nasconderti dietro un dito,sai meglio di me quali e quanti sono i problemi e di buchi di windows...se poi ti senti figo dicendo che cofee è avviabile solo in remoto pazienza....
        • Nome e cognome scrive:
          Re: essendo Open
          Previa configurazione da paranoico della sicurezza permettimi di dubitarne...
          • eaman1 scrive:
            Re: essendo Open
            Guarda non dubitare.Se hai accesso fisico alla macchina hai accesso alla macchina, a meno che tu non stia parlando di apparati particolari con hardware appositi.Con un hd davanti fai quello che ti pare.
      • innominato scrive:
        Re: essendo Open
        - Scritto da: Franco
        Infatti se ne sono accorti no?
        Fosse stato chiuso ce lo saremmo tenuto da qui
        alla fine del mondo non
        credi?No, considerando che il virus è stato trovato facendo una scansione del file .xpiCosa che si sarebbe potuta fare a prescindere dal codice sorgente.Non è che ad una trollata pietosa si debba per forza rispondere con un'altra trollata ugualmente pietosa...
    • banjo scrive:
      Re: essendo Open
      - Scritto da: Renji Abarai
      tutti posson leggere il sorgente e accorgersi del
      codice infetto in pochissimo
      tempo!(cit)

      Come mai nessun linuxaro si è letto il codice
      trovando il malware? Eppure era li, tanto ben
      visibile...trolla trolla cavallino
    • gnulinux86 scrive:
      Re: essendo Open
      perchè i virus colpiscono solo Windows, quindi se usi firefox in lingua vietnamita su Windows, il trojan funziona, invece se usi firefox in lingua vietnamita su Linux & Mac il trojan, non ha alcun effetto.http://www.pandasecurity.com/homeusers/security-info/about-malware/encyclopedia/overview.aspx?idvirus=189095&sitepanda=particulares-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 maggio 2008 13.02-----------------------------------------------------------
      • eaman1 scrive:
        Re: essendo Open
        Nono, era uno script in javascript alla fine del file *.xml della localizzazione. Che poi facesse qualcosa su un os diverso da win e' un ltra cosa...
    • bubu scrive:
      Re: essendo Open
      - Scritto da: Renji Abarai
      tutti posson leggere il sorgente e accorgersi del
      codice infetto in pochissimo
      tempo!(cit)cit da chi, tanto per sapere?
      Come mai nessun linuxaro si è letto il codice
      trovando il malware? Eppure era li, tanto ben
      visibile...Eravamo occupati a riformattare i portatili con vista per installarci linux, che domande.
      • nome e cognome scrive:
        Re: essendo Open

        Eravamo occupati a riformattare i portatili con
        vista per installarci linux, che
        domande.Mesi e mesi per installare linux... proprio vero.
    • Rambo scrive:
      Re: essendo Open
      - Scritto da: Renji Abarai
      tutti posson leggere il sorgente e accorgersi del
      codice infetto in pochissimo
      tempo!(cit)

      Come mai nessun linuxaro si è letto il codice
      trovando il malware? Eppure era li, tanto ben
      visibile...Dannati Cong, che se lo debuggino da soli il plugin! :@ O)
    • Lynos Torovoltos scrive:
      Re: essendo Open
      - Scritto da: Renji Abarai
      tutti posson leggere il sorgente e accorgersi del
      codice infetto in pochissimo
      tempo!(cit)

      Come mai nessun linuxaro si è letto il codice
      trovando il malware? Eppure era li, tanto ben
      visibile...Mi spiace, ero impegnato a sistemare gli Zune in cantina per far morire dal ridere i topi... (idea)(geek)(ghost) :p
      • Lynos Torovoltos scrive:
        Re: essendo Open
        - Scritto da: Lynos Torovoltos
        - Scritto da: Renji Abarai

        tutti posson leggere il sorgente e accorgersi
        del

        codice infetto in pochissimo

        tempo!(cit)



        Come mai nessun linuxaro si è letto il codice

        trovando il malware? Eppure era li, tanto ben

        visibile...

        Mi spiace, ero impegnato a sistemare gli Zune in
        cantina per far morire dal ridere i topi...
        (idea)(geek)(ghost)
        :pAcc, alcuni topi sono sopravvissuti, hanno pestato uno Zune marrrrone e gli ha portato fortuna!!! :o O)
    • mura scrive:
      Re: essendo Open
      questa volta smetto per un attimo di evitare come la peste i troll come renji giusto per fargli una domanda: "Ma tu non hai un cazzo di meglio da fare che aspettare la mezzanotte per essere il primo a postare trollate enormi e a scatenare flames ?", lasciati raccontare una verità che tutti ti volevano tenere nascosta, c'è vita fuori dalla tua misera stanzina da letto.
      • Franco scrive:
        Re: essendo Open
        - Scritto da: mura
        questa volta smetto per un attimo di evitare come
        la peste i troll come renji giusto per fargli una
        domanda: "Ma tu non hai un cazzo di meglio da
        fare che aspettare la mezzanotte per essere il
        primo a postare trollate enormi e a scatenare
        flames ?", lasciati raccontare una verità che
        tutti ti volevano tenere nascosta, c'è vita fuori
        dalla tua misera stanzina da
        letto.Lui è un capitalista che gira in 147 e che fa soldoni vendendo pc(ipse dixit)...poi chiediti come mai l'italia sembra andare a rotoli...
    • kattle87 scrive:
      Re: essendo Open
      neanche l'hai letto l'articolo, ammettilo. Hai postato alle 00.06...
    • Anonimo scrive:
      Re: essendo Open
      - Scritto da: Renji Abarai
      tutti posson leggere il sorgente e accorgersi del
      codice infetto in pochissimo
      tempo!(cit)

      Come mai nessun linuxaro si è letto il codice
      trovando il malware? Eppure era li, tanto ben
      visibile...Chiedilo ai vietnamiti.Ripassa quando una cosa del genere si verifichera sulla versione italiana.Almeno IE ha il vantaggio che e' internazionale e quando scoprono la vulnerabilita' del venerdi, tutto il mondo puo' avvalersene, fino al rilascio della patch, alla fine del mese seguente.
      • santi scrive:
        Re: essendo Open
        - Scritto da: Anonimo
        Almeno IE ha il vantaggio che e' internazionale e
        quando scoprono la vulnerabilita' del venerdi,
        tutto il mondo puo' avvalersene, fino al rilascio
        della patch, alla fine del mese
        seguente.non è vero, perchè Microsoft ha previsto anche il rilascio di patch out of cycle.
    • killbill scrive:
      Re: essendo Open
      - Scritto da: Renji Abarai
      tutti posson leggere il sorgente e accorgersi del
      codice infetto in pochissimo
      tempo!(cit)

      Come mai nessun linuxaro si è letto il codice
      trovando il malware? Eppure era li, tanto ben
      visibile...Forse perché il trojan in questione colpisce solo i sistemi Windows?
    • Dr. House scrive:
      Re: essendo Open
      - Scritto da: Renji Abarai
      tutti posson leggere il sorgente e accorgersi del
      codice infetto in pochissimo
      tempo!(cit)

      Come mai nessun linuxaro si è letto il codice
      trovando il malware? Eppure era li, tanto ben
      visibile...evidentemente non c'era nessun vietnamita interessato a guardare il codice, non è tra le lingue più parlate al mondo mi pare... e oltretutto il problema (come al solito) affligge solo windows.Cmq spero che sfruttino questo incidente per migliorare la sicurezza degli addon,e imparino che windows è un sistema più delicato degli altri
    • saimon e garfanchel scrive:
      Re: essendo Open
      Un po come quelli che negli anni 80 dicevano "gli UDDUEEEEEEEEEEE quella e' musica da ascoltare .... specie per i _TESSSSSSTIIIIII_"e poi a stento sapevano il ritornello di sunday bloody sundaypero' faceva figo dire "io ascolto gli u2 per i loro testi" :-)
    • Ranzo Paperoj scrive:
      Re: essendo Open
      - Scritto da: Renji Abarai
      tutti posson leggere il sorgente e accorgersi del
      codice infetto in pochissimo
      tempo!(cit)

      Come mai nessun linuxaro si è letto il codice
      trovando il malware? Eppure era li, tanto ben
      visibile...Scusa, ma se il malware colpisce solo Windows, a un linaro gliene dovrebbe fregare un beneamato di cercarlo?
    • Pingu Arrapahi scrive:
      Re: essendo Open
      - Scritto da: Renji Abarai
      tutti posson leggere il sorgente e accorgersi del
      codice infetto in pochissimo
      tempo!(cit)

      Come mai nessun linuxaro si è letto il codice
      trovando il malware? Eppure era li, tanto ben
      visibile...Ma no, non hai capito: il malware che colpisce windows c'è stato proprio messo apposta! O) Eppoi sui compiuter colpiti già c'è Uìndous, che vuoi che sia metterci un altro malware? :D
Chiudi i commenti