3 domande da porsi prima di scegliere il Cloud PBX di NFON

La scelta di un nuovo sistema telefonico aziendale deve valutare 3 aspetti molto importanti: il risparmio, la tecnologia e l'efficienza.
La scelta di un nuovo sistema telefonico aziendale deve valutare 3 aspetti molto importanti: il risparmio, la tecnologia e l'efficienza.

La scelta di un nuovo sistema telefonico aziendale deve valutare 3 aspetti molto importanti: il risparmio, la tecnologia e l’efficienza. Dunque, prima di effettuare una qualunque scelta tra i prodotti disponibili sul mercato della telefonia aziendale dobbiamo porci 3 fondamentali domande:

  • Quale sistema mi permetterà di ottenere un risparmio economico?
  • Quale architettura tecnologica corrisponde maggiormente alle mie esigenze aziendali?
  • Attraverso quale scelta otterrò un’ottimizzazione dei processi aziendali?

I sistemi che oggi il mercato mette a disposizione sono 3: l’ISDN, il Voip e l’ultima importante innovazione tecnologica, il Cloud PBX. I primi due sistemi risultano essere ormai obsoleti, e non in grado di soddisfare tutte le esigenze aziendali in termini di comunicazione.

NFON unico provider di servizi di Cloud PBX paneuropeo, fornisce un servizio in grado di cambiare completamente lo scenario della gestione telefonica aziendale degli ultimi 30 anni. Il Cloud PBX offre un servizio totalmente virtuale, gestito esternamente, che sfrutta unicamente la connessione internet e non necessita di alcuna installazione e di alcuna manutenzione né aggiornamenti: tutto avviene attraverso il Cloud.

Ed ecco la risposta alla prima domanda: il risparmio economico che si ottiene con la scelta del Cloud PBX è dovuto all’eliminazione delle spese di installazione, manutenzione ordinaria o straordinaria e interventi di aggiornamento. Un canone concordato periodico sarà l’unica spesa da affrontare, senza alcuna brutta ed inaspettata sorpresa sulla bolletta a fine mese.

Le architetture tecnologiche del sistema di Cloud PBX forniscono molte funzionalità aggiuntive rispetto ai centralini tradizionali. L’attivazione del servizio semplice ed immediata, senza dover ricorrere ad una installazione in loco rende senza dubbio il centralino virtuale la migliore scelta da un punto di vista tecnologico e di performance.

Anche l’ottimizzazione dei processi trova la sua collocazione nella scelta di un Cloud PBX: l’aumento delle funzionalità, il risparmio di tempo e la possibilità di integrare il sistema negli applicativi CRM ci consente di velocizzare le prestazioni aggiungendo flessibilità aziendale e gettando le basi per una migliore relazione comunicativa tra i dipendenti.

Sponsored by NFON
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

11 11 2019
Link copiato negli appunti