3minuti (beta) - 27/11

Meglio gli euro, i dollari o i linden dollars? - A Londra il telefonino è il miglior amico della metro - Vogliono soldi da Internet? Scioperano su Internet

Oggi su Pieducational Channel

Volano i dollari virtuali
Facciamola finita con quelli veri.
Vedi qui e qui
Total immersion!

Londra, la metro in un telefonino
Ma cosa c’è di meglio? COSA?
Ne parla il Guardian , qui . Altre info qui

Si sciopera online. Per Internet
Gli autori non s’accontentano. E lo dicono qui , ma anche qui e qui e poi qui e uff anche qui

3minuti è realizzato da Punto Informatico in collaborazione con

Tutti i numeri di 3minuti sono disponibili a questo indirizzo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • salvo mamala scrive:
    pack3
    nomckdfkwrgjwràjgpeowrjgewri
  • Roberto Alfieri scrive:
    aggiornamento computer
    chiedo questo aggiornamento per migliorare il mio pc perchè è troppo lento
  • katia baroncelli scrive:
    messenger
    non riesco a scaricare messenger
  • LUCA IONI scrive:
    MIGLIORARE XP
    XP COME POTETE MIGLIORARE LE PRESTAZZIONI DEL CARISSIMOXP :TENERENSEMPRE IL DISCO PULITO CANCELLARE TUTTI I FILEOBLESI DEFREMENTAZZIONE DEL DISCO OGNI 15 GIORNI ESEGUIRE LO SCANDISCH OGNI 10 GIORNI PULIRE LE VOCI DEL REGISTRO NON PIU'UTILIZZATE TENERE UN ANTIVIRUS LEGGERO ELIMINARE TUTTI I PROGRAMMI IN AVVIO CHE NON SERVONO RINUNCIARE A QUALCHE TOCCO DI GRAFICA E ANDRETE COME MISSILI PS MINIMOMONTATE 1GIGA DI RAM CIAO LUCA
  • fabio inesi scrive:
    pack3 di xp
    ho inserito la pack 3 di xp, da quel momento nero 8 è diventato lentissimo, prima masterizzavo un disco 4,7 GB in 7 minuti, ora lo masterizzo ilm 70 minuti.
  • giorgio meloni scrive:
    SP3
    Anche io ho voluto provare questo "miracoloso" sp3 ma ho dovuto rinunciarci in quanto ogni volta che provavo ad installarlo il pc mi andava in tilt e non c'era nulla da fare
    • GioRicci scrive:
      Re: SP3
      Un po mi dispiace xchè, salvo i problemi di nn poco conto con i files PDF che mi servono tanto, per il resto il SO gira bene, veloce e senza intoppi
  • GioRicci scrive:
    XP SP3 - Stampe PDF
    Ho appena scaricato ed aggiornato il mio sistema con il SP3 in italiano di XP risultato nn stampo più i file .pdf mentre prima nn avevo alcuna difficoltà. Ho provato a disinstallare l'Acrobat Reader 8.1.2 che avevo ed reinstallarlo ma nulla si evidenzia un conflitto che chiude l'Acrobat Reader.Ergo disinstallo il sp3 (se possibile)
    • guardianodelfaro scrive:
      Re: XP SP3 - Stampe PDF
      - Scritto da: GioRicci
      Ho appena scaricato ed aggiornato il mio sistema
      con il SP3 in italiano di XP risultato nn stampo
      più i file .pdf mentre prima nn avevo alcuna
      difficoltà. Ho provato a disinstallare l'Acrobat
      Reader 8.1.2 che avevo ed reinstallarlo ma nulla
      si evidenzia un conflitto che chiude l'Acrobat
      Reader.
      Ergo disinstallo il sp3 (se possibile)Probabilmente, così come le estensioni dei browser e i toolbar, devi prima disinstallare l'SP3, ma non è detto che ritorni alla tua configurazione di partenza.Incrocia le dita
      • ion marius scrive:
        Re: XP SP3 - Stampe PDF
        - Scritto da: guardianodelfaro
        - Scritto da: GioRicci

        Ho appena scaricato ed aggiornato il mio sistema

        con il SP3 in italiano di XP risultato nn stampo

        più i file .pdf mentre prima nn avevo alcuna

        difficoltà. Ho provato a disinstallare l'Acrobat

        Reader 8.1.2 che avevo ed reinstallarlo ma nulla

        si evidenzia un conflitto che chiude l'Acrobat

        Reader.

        Ergo disinstallo il sp3 (se possibile)
        Probabilmente, così come le estensioni dei
        browser e i toolbar, devi prima disinstallare
        l'SP3, ma non è detto che ritorni alla tua
        configurazione di
        partenza.
        Incrocia le dita
  • .... scrive:
    no found
    i sistemi informatici di questo sistema globale trstr sono a dir poco patetici buona evoluzione a tutti
  • mazzei lino scrive:
    maschio
    grazie per la vostra possibilita di avermi offerto di scaricare questo programma vi auguro tante belle cose a tutti ciao.....
  • ciro magrini scrive:
    replica
    ma porcod.. pure a me non funziona più un cazzo quelli sono propio dei cretini cazzo!!!!!!!!!!
  • Luigi Machetti scrive:
    Problemi con Windows XP Service Pack 3
    Ciao Atutti, veramente io ho letto qui http://www.brainessence.it/2008/03/27/problemi-con-windows-xp-service-pack-3 che la release del pack 3 dà diversi problemi. Confermate?Luigi
  • Drew scrive:
    Te la sei cercata
    Migliora un paio di C??? non funziona piu niente.. SI CHIAMANO BETA e RC proprio perchè non sono ancora finite.. levuoi provare a tuo rischio!!! non dare la colpa a MS.. non aggiornare se non sei in grado di risolvere i problemi ;) o se no comprati un MAC quelli non ne hanno mai di problemi....ma dare la colpa a MS per una BETA o una RC... mi sembra troppo.... ANCHE PER UN FAN DELLA MELA!!!
  • utente xp scrive:
    porcamiseria
    bill ma che cazzo stai facendo?
  • nome e cognome scrive:
    mah
    magari sei tu incapace...
  • dario rossi scrive:
    migliora XP UN PAIO DI COGLIONI!!!
    ho fatto il grave errore di fidarmi di quegli INCAPACI di micro$oft e ho installato il SP3.risultato: non funziona + un cazzo, firewall non più configurabile (errore non identificato), explorer piantato, internet explorer piantato, sistema completamente fottuto.non installatelo per nessun motivo!!!
    • luka scrive:
      Re: migliora XP UN PAIO DI COGLIONI!!!
      mi fido di tè! lo stavo per installare, mi aspetto la direct 10 su xp và....che è meglio (: ciaouz :o(rotfl)
    • ciro magrini scrive:
      Re: migliora XP UN PAIO DI COGLIONI!!!
      ma limortaccitua c'hai propio raggione... i morti li ho detti in senzo formale
    • Vin scrive:
      Re: migliora XP UN PAIO DI COGLIONI!!!
      scusami ma nessuno ti aveva detti prima che la versione disponibile ora è solo una beta...e come tale è stata distribuita ai beta tester che dovranno relazionare alla microsofto gli errori eventuali o miglioramenti....???evitiamo di scrivere cose simili prima di un'uscita ufficiale...dopo di essa potremmo dare giudizi penso sia la cosa più coerente
    • italo scrive:
      Re: migliora XP UN PAIO DI COGLIONI!!!
      io non avuto nessun problema....
    • italo scrive:
      Re: migliora XP UN PAIO DI COGLIONI!!!
      ...con la versione ufficiale...
    • ALBERTO scrive:
      Re: migliora XP UN PAIO DI COGLIONI!!!
      IO ME L'HO INSTALLATO E NN MI DA ALCUN PROBLEMA...MENTRE INSTALLAVA IL SP3 SONO ANDATO A SAPSSO E QUANDO SONO TORNATO TUTTO BENE.. IL COMPUTER DEVE LAVORARE SENZA CHE CI SIA IN CORSO NESSUN ALTRA APPLICAZIONE E ALLORA VEDRAI I RISULTATI.. E POI CMQ QUANDO LO INSTALLI C'è SCRITTO DI FARSI UN BACKUP DI SISTEMA SPERO CHE TU LO ABBIA FATTO... VA BO CIAO
    • Luigi scrive:
      Re: migliora XP UN PAIO DI COGLIONI!!!
      Grande !!! Anchio ho fatto il grosso errore di installare service pack 3 e mi sono ritrovato col pc non più funzionante.Ho dovuto rinstallare di nuovo il sistema operativo grazie a quelle teste di cazzo di Microsoft.
    • LUCA IONI scrive:
      Re: migliora XP UN PAIO DI COGLIONI!!!
      NON MI SEMBRA PROPRIO DA QUANDO O SCARICATO XP 3 O MIGLIORATO DEL 10%
  • Mik'èle scrive:
    scaricamu fozza
    (idea)
  • Max scrive:
    Come scaricare SP3 per WINXP
    Per scaricare SP3 per WINXP attraverso l'update automatico di windows eseguire i seguenti punti:1) creare un file sp3.cmd con il seguente contenuto (state attenti ad allineare le righe:@echo offreg delete HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREMicrosoftWindowsCurrentVersionWindowsUpdateXPSP3 /f 2
    NUL reg add HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREMicrosoftWindowsCurrentVersionWindowsUpdateXPSP3 /v RCPreview /t REG_SZ /d 1c667073-b87f-4f52-a479-98c85711d869 /fecho XPSP3 registry key has been set. Please check for updates in Windows Update pause2) loggarsi come amministratore del computer in questione e lanciare il file appena creato3) cercare i nuovi aggiornamenti in windows update e si vedra il SP3 in lista4) scaricare e installare il SP3.
    • Puppybarf scrive:
      Re: Come scaricare SP3 per WINXP
      Ma perché, è già disponibile? Ed è compatibile col sistema in Italiano?
    • Claudio scrive:
      Re: Come scaricare SP3 per WINXP
      Ma bisogna riavviare dopo? Ho fatto tutto, ha importato la chiave, ma non vedo ancora niente in windows update.
    • barbieri ramon scrive:
      Re: Come scaricare SP3 per WINXP
      - Scritto da: Max
      Per scaricare SP3 per WINXP attraverso l'update
      automatico di windows eseguire i seguenti
      punti:

      1) creare un file sp3.cmd con il seguente
      contenuto (state attenti ad allineare le
      righe:

      @echo off
      reg delete HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREMicrosoft
      WindowsCurrentVersionWindowsUpdateXPSP3 /f 2

      NUL


      reg add HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREMicrosoft
      WindowsCurrentVersionWindowsUpdateXPSP3
      /v RCPreview /t REG_SZ /d
      1c667073-b87f-4f52-a479-98c85711d869
      /f
      echo XPSP3 registry key has been set.
      Please check for updates in Windows Update
      pause

      2) loggarsi come amministratore del computer in
      questione e lanciare il file appena
      creato

      3) cercare i nuovi aggiornamenti in windows
      update e si vedra il SP3 in
      lista

      4) scaricare e installare il SP3.
    • Furioso scrive:
      Re: Come scaricare SP3 per WINXP
      Caro staff di punto informatico vi invito a cancellare questo messaggio dal virus in quanto lo script in bat descrito dal bontempone qui sopra altro non fa che cancellare una kiave di registro necessaria a windows xp per poter funzionare quindi a tutti quelli che sono intenzionati a mettere in pratica questa roba vi avverto che non potrete + usare windows xp
      • Dario Brenzini scrive:
        Re: Come scaricare SP3 per WINXP
        Non è assolutamente vero, lo script in questione non crea danni ad XP, tuttavia questo trucchetto è utilizzabile esclusivamente con le versioni di windowsnelle lingue in cui sono state create le beta dell'sp3... purtroppo l'italiano non è contemplato :(
        • DIego scrive:
          Re: Come scaricare SP3 per WINXP
          adesso il windows update nn mi funziona +... cosa devo fare adesso per riportare tutto come prima?
          • ciro magrini scrive:
            Re: Come scaricare SP3 per WINXP
            te la puoi prendere tutta nel c... è successo anche a me la stessa cosa
  • Max scrive:
    prova
    prova
  • marco scrive:
    notizia già smentita
    "I dont see any significant performance boost from installing XP SP3"http://blogs.zdnet.com/hardware/?p=978
    • flauto scrive:
      Re: notizia già smentita
      - Scritto da: marco
      "I dont see any significant performance boost
      from installing XP
      SP3"
      http://blogs.zdnet.com/hardware/?p=978come volevasi dimostrare, l'ennesimo FUD contro vista è stato demistificato
      • Exo scrive:
        Re: notizia già smentita
        - Scritto da: flauto
        - Scritto da: marco

        "I dont see any significant performance boost

        from installing XP

        SP3"

        http://blogs.zdnet.com/hardware/?p=978

        come volevasi dimostrare, l'ennesimo FUD contro
        vista è stato
        demistificatonon mi pare che il tizio abbia fornito grosse prove a riguardo...e soprattutto nessuno ha detto che i sp servono a migliorare le performance
        • flauto scrive:
          Re: notizia già smentita
          - Scritto da: Exo
          non mi pare che il tizio abbia fornito grosse
          prove a
          riguardo...nemmeno di expo hanno portato dati, hanno solo mostrato un grafico che può voler dire tutto e niente. Oltretutto non sono certo le prestazioni velocistiche di una singola applicazione a contare. Quello che conta sono il multitasking, il tempo di risposta delle applicazioni, la gestione della memoria, la gestione degli I/O, su tutto questo Vista sotterra XP.
          • Exo scrive:
            Re: notizia già smentita
            - Scritto da: flauto
            - Scritto da: Exo

            non mi pare che il tizio abbia fornito grosse

            prove a

            riguardo...

            nemmeno di expo hanno portato dati, hanno solo
            mostrato un grafico che può voler dire tutto e
            niente. certo... se il grafico lo hanno disegnato a mano, invece di usare i dati che ha dato il programma che loro dicono di aver usato, sono d'accordo con te
          • Mauro scrive:
            Re: notizia già smentita

            Quello che conta sono il multitasking,
            il tempo di risposta delle applicazioni, la
            gestione della memoria, la gestione degli I/O, su
            tutto questo Vista sotterra
            XP.Dalle prove fatte sul campo su 3 PC non direi proprio
          • Mauro scrive:
            Re: notizia già smentita
            E per giunta con un hw sfavorevole, come CPU, per XP: una core 2 E6420 rispetto alla core 2 E6550.Entrambi con 1GB di RAM e HD da 160GB.
          • babaz scrive:
            Re: notizia già smentita
            - Scritto da: Mauro

            Quello che conta sono il multitasking,

            il tempo di risposta delle applicazioni, la

            gestione della memoria, la gestione degli I/O,
            su

            tutto questo Vista sotterra

            XP.

            Dalle prove fatte sul campo su 3 PC non direi
            propriosi infatti la suite di test OFFICEBENCH non fa queste cose, eh no, proprio no... mi pare che testi il sensore di calore del chipset sulla scheda madre... eh già, ecco cosa fa...suvvia, un po' di serietà
          • Mauro scrive:
            Re: notizia già smentita
            Infatti cerco di essere serio e portare la mia esperienza personale su tre installazioni di Vista.Esperienza che conferma i risultati di OfficeBench.Risultati messi in discussione da Exo.Ho riletto i miei post e non mi pare di essermi espresso in modo forviante. Sbaglio?
          • Exo scrive:
            Re: notizia già smentita
            - Scritto da: Mauro
            Infatti cerco di essere serio e portare la mia
            esperienza personale su tre installazioni di
            Vista.

            Esperienza che conferma i risultati di
            OfficeBench.

            Risultati messi in discussione da Exo.no exo diceva esattamente il contrario
            Ho riletto i miei post e non mi pare di essermi
            espresso in modo forviante.
            Sbaglio?si'
        • Lillo scrive:
          Re: notizia già smentita
          Infatti Win98 col service pack 2 smetteva di essere usabile con 128M di ram. Stesso discorso per XP che col service pack 2 ne necessita 512.Linux con 512M ci fai di tutto. In 1G ci scialacqui.
          • guidolape scrive:
            Re: notizia già smentita
            siiii tutto ma proprio tutto...a merdaviglia proprio!ok x natale vi ordino uno scatolone di clave e uno di pellicciotti!sono sempre piu convinto che la stragrande maggioranza parli per associazioni dirette senza accendere il cervello o quel poco che riescono a usare.daltronde penso che tutti voi siate contenti di andare in giro con la moto o la macchina o il bus...ma con cosa pensate che li facciano i calcoli strutturali agli elementi finiti?
          • Enrico scrive:
            Re: notizia già smentita
            - Scritto da: Lillo
            Infatti Win98 col service pack 2 smetteva di
            essere usabile con 128M di ram. Stesso discorso
            per XP che col service pack 2 ne necessita
            512.

            Linux con 512M ci fai di tutto. In 1G ci
            scialacqui.Dipende: su 3 pc che ho "a portata di mano" (non tutti miei però) linux gira bene con 128 mega su uno, 256 sull'altro e 2 giga sul mio. I primi due usano Xfce e Fluxbox (per la gioia di quelli che lo usano, per davvero) e io uso gnome. Tutti usano compiz fusion con gli effetti grafici.Poi dipende sempre che ci fai... per il lavoro "normale" va bene pure uno dei due pc di prima (quelli da 128 e 256)....Ovviamente ho provato con windows... l'unico che girava era il 98 ma non posso fare quello che faccio con i nuovi SO.Enrico
          • Mauro scrive:
            Re: notizia già smentita
            - Scritto da: Lillo
            Infatti Win98 col service pack 2 smetteva di
            essere usabile con 128M di ram. Stesso discorso
            per XP che col service pack 2 ne necessita
            512.Stai scherzando, vero?In azienda abbiamo 32 PC con XP sp2 e 256 MB. Usati quotidianamente da personale amministrativo e da sviluppatori senza rallentamenti rilevanti.Sono P4 da 1.5GHz o superiori.Ovvio che VisualStudio 2008 non ci gira; ma non è colpa di XP.
            Linux con 512M ci fai di tutto. In 1G ci
            scialacqui.Lo usi anche con 128 MB; dipende sempre da quello che ci vuoi fareMauro
          • outkid scrive:
            Re: notizia già smentita
            - Scritto da: Mauro
            - Scritto da: Lillo

            Infatti Win98 col service pack 2 smetteva di

            essere usabile con 128M di ram. Stesso discorso

            per XP che col service pack 2 ne necessita

            512.

            Stai scherzando, vero?
            In azienda abbiamo 32 PC con XP sp2 e 256 MB.
            Usati quotidianamente da personale amministrativo
            e da sviluppatori senza rallentamenti
            rilevanti.
            Sono P4 da 1.5GHz o superiori.

            Ovvio che VisualStudio 2008 non ci gira; ma non è
            colpa di
            XP.il 2005 però ci gira su xp su un pII 350 e 256 di ram. :)
          • CSOE scrive:
            Re: notizia già smentita

            Linux con 512M ci fai di tutto. In 1G ci
            scialacqui.Ragazzi, 1 G di RAM PER PORTATILE costa 24 EURO ! http://www.eprice.it/default.aspx?sku=582066Meno di un'ora di lavoro. Sveglia !!!!!
          • AlexdelVier o scrive:
            Re: notizia già smentita
            Vuoi dire che, siccome la memoria costa poco,posso usare sistemi poco ottimizzati e che dimenticano pezzi di memoria inutilizzata?E se poi usi il portatile come portatile, cioe' con le batterie, quanti minuti di durata si perdonoa usare 2o3 volte la memoria necessaria?E se uso la stessa quantita di memoria pero nonla spreco ma la uso per evitare un po di swapquanto risparmio ho sul consumo di batterie?Insomma se parliamo di portatili la parsimoniaandrebbe messa al primo posto e in generale"buttare via" qualcosa e' sempre un peccato euno spreco.Infondo anche un so ottimizzato potrebbe farti risparmiarequalche euro dalla bolletta!meno corrente meno inquinamentoGli americani producan auto di cilindrate enorme e hansempre detto "tanto la benzina costa poco" ora hangli tsunami nel culo e se li tengono!Insomma la politica del "tanto costa poco" non rende,ottimizzare e razionalizzare le risorse (che per definizione sono "scarse") e' sempre la migliore politica.Saluti
          • babaz scrive:
            Re: notizia già smentita
            - Scritto da: CSOE

            Linux con 512M ci fai di tutto. In 1G ci

            scialacqui.

            Ragazzi, 1 G di RAM PER PORTATILE costa 24 EURO !

            http://www.eprice.it/default.aspx?sku=582066

            Meno di un'ora di lavoro.

            Sveglia !!!!!tu saresti uno di quelli che se la benzina costasse 0,2 euro a litro gireresti con un bestione da 5000 cc di cilindratacome quel popolo... come si chiama? ah sì, gli americanipoi però la benzina sale, saleopsè una questioene di efficienza
          • outkid scrive:
            Re: notizia già smentita
            - Scritto da: babaz
            - Scritto da: CSOE


            Linux con 512M ci fai di tutto. In 1G ci


            scialacqui.



            Ragazzi, 1 G di RAM PER PORTATILE costa 24 EURO
            !




            http://www.eprice.it/default.aspx?sku=582066



            Meno di un'ora di lavoro.



            Sveglia !!!!!

            tu saresti uno di quelli che se la benzina
            costasse 0,2 euro a litro gireresti con un
            bestione da 5000 cc di
            cilindrata
            come quel popolo... come si chiama? ah sì, gli
            americani
            poi però la benzina sale, sale
            ops

            è una questioene di efficienzafintanto che c'e' ossigeno nessuno si pone il problema di farsi una bella scopata o una corsetta.ovvio che il problema del petrolio e' molto piu' imminente.. ma nsomma.. e' un po' sparata cosi'. a me non sembra che con la benzina ad UN EURO E CINQUANTA quasi la gente, in italia, giri in bicicletta..
          • CSOE scrive:
            Re: notizia già smentita

            tu saresti uno di quelli che se la benzina
            costasse 0,2 euro a litro gireresti con un
            bestione da 5000 cc di
            cilindrataCerto che per la propaganda direste proprio di tutto.. PS: la ram non si consuma. Non è carburante. Ma forse è troppo complessa la differenza..
  • andy61 scrive:
    faccio l'avvocato del diavolo ...
    Mi guardo indietro, a quando utilizzavo il Commodore 64 ...Avevo 49 KB liberi (si, QuarantaNove KiloBytes!!!), una CPU ad 1 MHz. e ci giravano Visicalc (antesignano di Excel), un word processor (non mi ricordo il nome, ma era o assomigliava a WordStar), potevo collegarmi ad un modem ed alle BBS, usare il Flight Simulator ...... a proposito, da quando accendevo il computer, questo era pronto a rispondere ai miei comandi nell'arco di un paio di secondi, e la RAM non consumava corrente, se non vi si accedeva ...Insomma, ad oggi, penso che almeno il 95% delle persone che utilizzano un PC continuino a redigere lettere, fare conti, e consultare informazioni remote (e parlando dei giochini, credo che in tanti siano ancora legati ai vari giochi di carte).D'accordo, non voglio comparare la risoluzione di schermo, né la dimensione dei documenti che possiamo trattare, né l'estetica delle informazioni presentate con tante belle immagini ...Però credo che si sia un po' perso il senso della misura: si punta di più all'estetica che alla sostanza.Se si vuole giocare, ci sono console da fantascienza a prezzi inferiori a PC equivalenti.Unix e derivati mandano avanti il pianeta da quando la Piccola&Soffice ancora non esisteva, e gli standard che ancora oggi utilizziamo (TCP/IP, SMPT, POP, LDAP, HTTP, etc.) esistono da decine di anni, ma non sappiamo più utilizzarli se non sono stati rimarchiati con un altro nome (OWA, Active Directory, ...).E per la fretta di rilasciare (o per solidi accordi commerciali?) si punta sempre più all'estetica che alla qualità, e noi ci troviamo a dover cambiare costantemente PC perché RAM e CPU non bastano mai.E poi ci lamentiamo dell'inquinamento da materiale elettronico, che viene esportato nei paesi sottosviluppati, però vogliamo cambiare PC in continuazione.... ci lamentiamo tutti, ma quanti hanno il coraggio di 'spianare' il proprio PC ed utilizzare sistemi operativi che rispettino un po' di più gli investimenti che abbiamo fatto (PC, RAM, processore ...)?Amo le nuove tecnologie (è il mio mestiere!), ma guardo con tanto affetto e nostalgia a quando riuscivo a lavorare con 49 KB di RAM ed 1 MHz di CPU ...
    • anonimo01 scrive:
      Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
      - Scritto da: andy61
      Mi guardo indietro, a quando utilizzavo il
      Commodore 64
      ...

      Avevo 49 KB liberi (si, QuarantaNove
      KiloBytes!!!), una CPU ad 1 MHz. e ci giravano
      Visicalc (antesignano di Excel), un word
      processor (non mi ricordo il nome, ma era o
      assomigliava a WordStar), potevo collegarmi ad un
      modem ed alle BBS, usare il Flight Simulator
      ...

      ... a proposito, da quando accendevo il computer,
      questo era pronto a rispondere ai miei comandi
      nell'arco di un paio di secondi, e la RAM non
      consumava corrente, se non vi si accedeva
      ...

      Insomma, ad oggi, penso che almeno il 95% delle
      persone che utilizzano un PC continuino a
      redigere lettere, fare conti, e consultare
      informazioni remote (e parlando dei giochini,
      credo che in tanti siano ancora legati ai vari
      giochi di
      carte).

      D'accordo, non voglio comparare la risoluzione di
      schermo, né la dimensione dei documenti che
      possiamo trattare, né l'estetica delle
      informazioni presentate con tante belle immagini
      ...

      Però credo che si sia un po' perso il senso della
      misura: si punta di più all'estetica che alla
      sostanza.
      Se si vuole giocare, ci sono console da
      fantascienza a prezzi inferiori a PC
      equivalenti.

      Unix e derivati mandano avanti il pianeta da
      quando la Piccola&Soffice ancora non esisteva, e
      gli standard che ancora oggi utilizziamo (TCP/IP,
      SMPT, POP, LDAP, HTTP, etc.) esistono da decine
      di anni, ma non sappiamo più utilizzarli se non
      sono stati rimarchiati con un altro nome (OWA,
      Active Directory,
      ...).

      E per la fretta di rilasciare (o per solidi
      accordi commerciali?) si punta sempre più
      all'estetica che alla qualità, e noi ci troviamo
      a dover cambiare costantemente PC perché RAM e
      CPU non bastano
      mai.

      E poi ci lamentiamo dell'inquinamento da
      materiale elettronico, che viene esportato nei
      paesi sottosviluppati, però vogliamo cambiare PC
      in
      continuazione.

      ... ci lamentiamo tutti, ma quanti hanno il
      coraggio di 'spianare' il proprio PC ed
      utilizzare sistemi operativi che rispettino un
      po' di più gli investimenti che abbiamo fatto
      (PC, RAM, processore
      ...)?

      Amo le nuove tecnologie (è il mio mestiere!), ma
      guardo con tanto affetto e nostalgia a quando
      riuscivo a lavorare con 49 KB di RAM ed 1 MHz di
      CPU
      ...quoto, sottoscrivo e me la stampo(amiga)(c64)
    • Lillo scrive:
      Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
      Nooooooooooo,si chiamano ROADMAP!!!Oggi un'azienda quotata in borsa deve fare vedere che sta facendo qualcosa, sennò gli azionisti stufi vendono le azioni che non fruttano e ne comprano di aziende che si mostrano attive e produttive e distribuiscono dividendi.E sì, l'informatica è schiava del capitalismo sfrenato.Dove la Oracle il mese scorso allo SMAU è venuta fuori con la presentazione di un 11g che è solo un 10g con in più due cose inutili, la scriptazione e la compressione dei datafile.In pratica avrebbe potuto essere benissimo un 10g release 3, ed invece ne hanno fatto una nuova versione. Con aggiornameno di documentazione, ccostosi meeting e presentazioni ed aggiornamenti al rialzo dei listini prezzi.E la Micro$oft fa lo stesso, ogni 3-4 anni un nuovo Winzozz, tutto coloroso, altrettanto bucato e inutile quanto il precedente. Per far vedere che innova (innova?), di finita innovazione.Fumo negli occhi degli azionisti.Dietro c'è la sopravvivenza e l'avarizia, ma anche la bramosia di potere.Se un'azienda fa finta di innovare, riceve consensi dagli azionisti che investono comprando azioni di quell'azienda e portando liquidità.Questa liquidità serve non solo per i megapanfili, macchinoni e ville dei dirigenti, servono anche per mostrare alle altre aziende chi ce l'ha più grosso.In sintesi anche per consolidare il potere e il prestigio dei vari Gate$, Ballmer, Allison, Jobs, Rockfeller, Murdoch e compagnia bella.Le esigenze di risorse da parte di questi software non sono casuali. Sono sia una diretta conseguenza della farcitura di inutilità all'interno dei software, che un accordo con il mercato dell'hardware che può vendere memorie, dischi, cpu e quant'altro.Tutto ciò in sintesi prende il nome di ROADMAP che tradotto significa fumo negli occhi sia degli azionisti che dei clienti di quei prodotti.
      • outkid scrive:
        Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
        senza il capitalismo staremmo ancora contando sulle dita.pensaci.
      • peppe.annun ziata scrive:
        Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
        - Scritto da: Lillo
        Nooooooooooo,

        si chiamano ROADMAP!!!

        Oggi un'azienda quotata in borsa deve fare vedere
        che sta facendo qualcosa, sennò gli azionisti
        stufi vendono le azioni che non fruttano e ne
        comprano di aziende che si mostrano attive e
        produttive e distribuiscono
        dividendi.

        E sì, l'informatica è schiava del capitalismo
        sfrenato.
        Dove la Oracle il mese scorso allo SMAU è venuta
        fuori con la presentazione di un 11g che è solo
        un 10g con in più due cose inutili, la
        scriptazione e la compressione dei
        datafile.
        In pratica avrebbe potuto essere benissimo un 10g
        release 3, ed invece ne hanno fatto una nuova
        versione. Con aggiornameno di documentazione,
        ccostosi meeting e presentazioni ed aggiornamenti
        al rialzo dei listini
        prezzi.

        E la Micro$oft fa lo stesso, ogni 3-4 anni un
        nuovo Winzozz, tutto coloroso, altrettanto bucato
        e inutile quanto il precedente. Per far vedere
        che innova (innova?), di finita
        innovazione.
        Fumo negli occhi degli azionisti.

        Dietro c'è la sopravvivenza e l'avarizia, ma
        anche la bramosia di
        potere.

        Se un'azienda fa finta di innovare, riceve
        consensi dagli azionisti che investono comprando
        azioni di quell'azienda e portando
        liquidità.
        Questa liquidità serve non solo per i
        megapanfili, macchinoni e ville dei dirigenti,
        servono anche per mostrare alle altre aziende chi
        ce l'ha più
        grosso.
        In sintesi anche per consolidare il potere e il
        prestigio dei vari Gate$, Ballmer, Allison, Jobs,
        Rockfeller, Murdoch e compagnia
        bella.

        Le esigenze di risorse da parte di questi
        software non sono casuali. Sono sia una diretta
        conseguenza della farcitura di inutilità
        all'interno dei software, che un accordo con il
        mercato dell'hardware che può vendere memorie,
        dischi, cpu e
        quant'altro.

        Tutto ciò in sintesi prende il nome di ROADMAP
        che tradotto significa fumo negli occhi sia degli
        azionisti che dei clienti di quei
        prodotti.parole sagge (anzi perle di saggezza)io non uso il pc da quando lo usate voi ma,faccio solo questo confronto:prendete windows 98 (uscito intorno al 1998)e prendete la versione di linux del 98...e confrontateli rispettivamente con windows vista e kubuntu (versioni attuali dei 2 so)e vedete ki ha fatto + progressi, senza contare ki aveva fondi disponibili e ki meno (moooolto di meno)
    • Santos-Dumont scrive:
      Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
      - Scritto da: andy61
      Mi guardo indietro, a quando utilizzavo il
      Commodore 64
      ...

      Avevo 49 KB liberi (si, QuarantaNove
      KiloBytes!!!), una CPU ad 1 MHz. e ci giravano
      Visicalc (antesignano di Excel), un word
      processor (non mi ricordo il nome, ma era o
      assomigliava a WordStar), potevo collegarmi ad un
      modem ed alle BBS, usare il Flight Simulator
      ...

      ... a proposito, da quando accendevo il computer,
      questo era pronto a rispondere ai miei comandi
      nell'arco di un paio di secondi, e la RAM non
      consumava corrente, se non vi si accedeva
      ...

      Insomma, ad oggi, penso che almeno il 95% delle
      persone che utilizzano un PC continuino a
      redigere lettere, fare conti, e consultare
      informazioni remote (e parlando dei giochini,
      credo che in tanti siano ancora legati ai vari
      giochi di
      carte).

      D'accordo, non voglio comparare la risoluzione di
      schermo, né la dimensione dei documenti che
      possiamo trattare, né l'estetica delle
      informazioni presentate con tante belle immagini
      ...

      Però credo che si sia un po' perso il senso della
      misura: si punta di più all'estetica che alla
      sostanza.
      Se si vuole giocare, ci sono console da
      fantascienza a prezzi inferiori a PC
      equivalenti.

      Unix e derivati mandano avanti il pianeta da
      quando la Piccola&Soffice ancora non esisteva, e
      gli standard che ancora oggi utilizziamo (TCP/IP,
      SMPT, POP, LDAP, HTTP, etc.) esistono da decine
      di anni, ma non sappiamo più utilizzarli se non
      sono stati rimarchiati con un altro nome (OWA,
      Active Directory,
      ...).

      E per la fretta di rilasciare (o per solidi
      accordi commerciali?) si punta sempre più
      all'estetica che alla qualità, e noi ci troviamo
      a dover cambiare costantemente PC perché RAM e
      CPU non bastano
      mai.

      E poi ci lamentiamo dell'inquinamento da
      materiale elettronico, che viene esportato nei
      paesi sottosviluppati, però vogliamo cambiare PC
      in
      continuazione.

      ... ci lamentiamo tutti, ma quanti hanno il
      coraggio di 'spianare' il proprio PC ed
      utilizzare sistemi operativi che rispettino un
      po' di più gli investimenti che abbiamo fatto
      (PC, RAM, processore
      ...)?

      Amo le nuove tecnologie (è il mio mestiere!), ma
      guardo con tanto affetto e nostalgia a quando
      riuscivo a lavorare con 49 KB di RAM ed 1 MHz di
      CPU
      ...Non quoto. Ti STRAquoto. Ovviamente la maggior parte non può capire, chi non abbia avuto a che fare con quella classe di macchine probabilmente le ritiene da epoca dei dinosauri. Ma é altrettanto ovvio che chi proviene da quel mondo, abituato a una gestione oculata delle risorse hardware, difficilmente si abituerà al 100% all'approccio consumista che vede un PC diventare obsoleto dopo qualche mese.Personalmente mi sono stancato di vedere il PC invaso da "bloatware", magari di dover sopportare 150 mega di RAM usati solo dall'antivirus e dal (o dagli) antispyware. Ho eliminato Windows dal PC e ora sto cercando di capire quale distribuzione linux sia più adeguata per le mie esigenze. Confesso che, malgrado l'aspetto spartano, Xubuntu mi intriga... Diciamo che la rosa é ristretta alle varie versioni di Ubuntu e a Debian.Ciao.
      • pentolino scrive:
        Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
        Quoto in pieno. Io sono successivo (del '76) ma ho iniziato presto e pensare che sul C64 in 64 miseri KB ci facevano stare un gioco completo con grafica, musica ed effetti sonori mi fa rabbrividire!Concordo anche con quello che ha scritto Santos-Dumont sulla consapevolezza informatica; io da poco ho comprato un iMac e mi trovo benissimo con l' interfaccia grafica di leopard (e anche lì di bloatware ce ne è quanto ne vuoi, vedi time machine con l' effetto guerre stellari assolutamente inutile) ma uso regolarmente il terminale e voglio imparare i più sordidi dettagli di quel sistema, non voglio lasciargli fare tutto come vuole lui! Se poi non sarò soddisfatto tornerò a linux dove lo smanettamento è nel DNA della community di utenti e soprattutto avendo visto come girava l' ultima Ubuntu su un PC nemmeno tanto potente di quasi 6 anni fa non oso pensare che spettacolo possa essere su un bel dual core!
        • AlexdelVier o scrive:
          Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
          Su un dual core te lo posso dire io...AMD 5600+ 2GB di ram su ati 690G (grafica integrata Ati 1250)Faccio di tutto, apro di tutto, e la memoria e' semprevuota! i core difficilmente arrivano alla velocita massimae solo per pochi attimi.Insomma se non usi programmi spremi cpu il sistema e'praticamente sprecato! Se poi avessi messo su anche un raid probabilmente nonmi accorgerei nemmeno del caricamento dei programmi chegia molto spesso appaiono a schermo quasi per magia.Saluti
      • outkid scrive:
        Re: faccio l'avvocato del diavolo ...

        Non quoto. Ti STRAquoto. Ovviamente la maggior
        parte non può capire, chi non abbia avuto a che
        fare con quella classe di macchine probabilmente
        le ritiene da epoca dei dinosauri. non devi esser nato nel quinto secolo avanti cristo per comprendere il teorema di pitagora: basta un libro.l'informatica e' una scienza, non una cosa da libro cuore che bisogna vivere per capire.
    • andy61 scrive:
      Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
      Come in oggetto, facevo un po' l'avvocato del diavolo ...Non metto in dubbio che l'interfaccia di amministrazione possa essere migliorata con il tempo, e che Vista sia ancora più user friendly delle versioni precedenti di Windows.Mi riesce tuttavia difficile spiegare con il concetto di usabilità il fatto che un sistema operativo (quell'oggetto che deve semplicemente caricare ed eseguire programmi, e fornire i servizi di accesso alle risorse di sistema) richieda, solo per sopravvivere, 1 GB di RAM ed una CPU che i mainframe di cui parli non si sono neanche mai sognati.Ulteriore considerazione: altri fanno le stesse cose, e già da parecchio tempo, con molto meno; a questo punto mi chiedo: cosa giustifica in Vista l'eccesso di risorse pretese?
      • Zucca Vuota scrive:
        Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
        - Scritto da: andy61
        Come in oggetto, facevo un po' l'avvocato del
        diavolo
        ...Figurati. Io avevo un Sinclair.
        Mi riesce tuttavia difficile spiegare con il
        concetto di usabilità il fatto che un sistema
        operativo (quell'oggetto che deve semplicemente
        caricare ed eseguire programmi, e fornire i
        servizi di accesso alle risorse di sistema)
        richieda, solo per sopravvivere, 1 GB di RAM ed
        una CPU che i mainframe di cui parli non si sono
        neanche mai
        sognati.In realtà non è che Vista usi così tanta memoria (che tra l'altro cosa poco). Vista ha un uso furbo della RAM e la usa in modo sofisticato ma i benefici si notano sopra il GB. Con meno di 1GB (capita spesso se hai una scheda video integrata senza memoria e 1GB di memoria centrale) Vista si comporta come XP ma ha più roba caricata (se la butti giù la velocità torna normale). Ti direi di esaminare i working set di Vista e XP con Process Explorer e, soprattutto, di confrontare i risultati con quelli che potresti ottenere con i Core Services di Windows Server 2008. In generale il server occupa meno risorse del desktop (applicativi a parte) proprio perchè non ha interazione da gestire.
        Ulteriore considerazione: altri fanno le stesse
        cose, e già da parecchio tempo, con molto meno; a
        questo punto mi chiedo: cosa giustifica in Vista
        l'eccesso di risorse
        pretese?Chi fa le stesse cose con molto meno? E quali sarebbero queste cose? La verità è che non si fanno le stesse cose.
        • krane scrive:
          Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
          - Scritto da: Zucca Vuota
          - Scritto da: andy61

          Mi riesce tuttavia difficile spiegare con il

          concetto di usabilità il fatto che un sistema

          operativo (quell'oggetto che deve semplicemente

          caricare ed eseguire programmi, e fornire i

          servizi di accesso alle risorse di sistema)

          richieda, solo per sopravvivere, 1 GB di RAM ed

          una CPU che i mainframe di cui parli non si sono

          neanche mai sognati.
          In realtà non è che Vista usi così tanta memoria
          (che tra l'altro cosa poco). Vista ha un uso
          furbo della RAM e la usa in modo sofisticato ma i
          benefici si notano sopra il GB. Con meno di 1GB
          (capita spesso se hai una scheda video integrata
          senza memoria e 1GB di memoria centrale) Vista si
          comporta come XP ma ha più roba caricata (se la
          butti giù la velocità torna normale). Ti direi di
          esaminare i working set di Vista e XP con Process
          Explorer e, soprattutto, di confrontare i
          risultati con quelli che potresti ottenere con i
          Core Services di Windows Server 2008. In generale
          il server occupa meno risorse del desktop
          (applicativi a parte) proprio perchè non ha
          interazione da gestire.E allora perche' giochi e applicativi richiedono una macchina piu' performante con vista ?

          Ulteriore considerazione: altri fanno le stesse

          cose, e già da parecchio tempo, con molto meno;

          a questo punto mi chiedo: cosa giustifica in

          Vista l'eccesso di risorse pretese?
          Chi fa le stesse cose con molto meno? E quali
          sarebbero queste cose? La verità è che non si
          fanno le stesse cose.E' vero: ad esempio io faccio rendering da 4 - 5 gg e su linux la macchina continua ad essere usabile ed usata, su XP non posso fare altrettanto perche' il SO non e' usabile.Su vista non trovo nessuno che mi dica com'e'.
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
            - Scritto da: krane
            E allora perche' giochi e applicativi richiedono
            una macchina piu' performante con vista
            ?Io la capisco in modo diverso: Vista di default fa girare più cose quindi il sistema ha di default un footprint più pesante da cui le raccomandazioni del venditore del programma. Se il programma fa le stesse identiche cose in ugual modo non sono richieste più risorse.
            E' vero: ad esempio io faccio rendering da 4 - 5
            gg e su linux la macchina continua ad essere
            usabile ed usata, su XP non posso fare
            altrettanto perche' il SO non e'
            usabile.Mi sembra una affermazione esagerata. A cosa ti riferisci in dettaglio?
            Su vista non trovo nessuno che mi dica com'e'.Non faccio rendering. Ma non penso che il rendering usi molto il sistema operativo. Più che altro lavora sulla CPU.
          • krane scrive:
            Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
            - Scritto da: Zucca Vuota
            - Scritto da: krane

            E allora perche' giochi e applicativi richiedono

            una macchina piu' performante con vista ?
            Io la capisco in modo diverso: Vista di default
            fa girare più cose quindi il sistema ha di
            default un footprint più pesante da cui le
            raccomandazioni del venditore del programma. Se
            il programma fa le stesse identiche cose in ugual
            modo non sono richieste più risorse. Quindi : come la giri la giri Vista richiede piu' risorse, ergo e' piu' pesante di XP.


            E' vero: ad esempio io faccio rendering da 4 - 5

            gg e su linux la macchina continua ad essere

            usabile ed usata, su XP non posso fare

            altrettanto perche' il SO non e'

            usabile.
            Mi sembra una affermazione esagerata. A cosa ti
            riferisci in dettaglio?Al rallentamento mostruoso della macchina, dovuto alla pessima gestione vuoi della ram, vuoi dell'I/O su disco.

            Su vista non trovo nessuno che mi dica com'e'.
            Non faccio rendering. Ma non penso che il
            rendering usi molto il sistema operativo. Più che
            altro lavora sulla CPU.La CPU viene usata moltissimo, ma non dimentichiamo lo swap e la memoria, mediamente arrivo a 3.5 Gb occupati su 1 Gb di ram.
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
            - Scritto da: krane
            Quindi : come la giri la giri Vista richiede piu'
            risorse, ergo e' piu' pesante di
            XP.E' vero (con la configurazione di default). Ma questo non significa che i programmi richiedano più risorse. E' questa l'incongruenza che non mi convinceva.
            Al rallentamento mostruoso della macchina, dovuto
            alla pessima gestione vuoi della ram, vuoi
            dell'I/O su
            disco.Bisognerebbe vedere il tuo sistema e i programmi che utilizzi.
            La CPU viene usata moltissimo, ma non
            dimentichiamo lo swap e la memoria, mediamente
            arrivo a 3.5 Gb occupati su 1 Gb di
            ram.Quindi il sistema è in trashing completo. Non è una bella configurazione (neanche su Linux anche se ne risente meno). Puoi avere un pochettino di giovamento se aumenti la dimensione minima del file di swap di Windows. Ma secondo me se compri un po' di RAM vai ancora meglio (30 EUR al GB circa). In questo momento sto usando Vista con Outlook 2007, Visual Studio 2008 e svariati programmi aperti in foreground e background (compreso un SQL Server Developer Edition) con 2GB di RAM e non swappo. E tutto risponde alla grande.
          • krane scrive:
            Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
            - Scritto da: Zucca Vuota
            - Scritto da: krane


            Quindi : come la giri la giri Vista richiede

            piu' risorse, ergo e' piu' pesante di

            XP.
            E' vero (con la configurazione di default). Ma
            questo non significa che i programmi richiedano
            più risorse. E' questa l'incongruenza che non mi
            convinceva.Sono daccordo, anche se c'e' da dire che o si confrontano i sistemi di defaul oppure si fa tuning su entrambi e si confronta, ma il tuning ovviamente dipende fortemente dalle esigenze dell'utilizzatore: per dirne una : il sistema di indicizzazione ad alcuni e' utile ad altri no...

            Al rallentamento mostruoso della macchina,

            dovuto alla pessima gestione vuoi della ram,

            vuoi dell'I/O su disco.
            Bisognerebbe vedere il tuo sistema e i programmi
            che utilizzi.Monocore 2.6 Ghz, 1Gb di ram, PovRay.

            La CPU viene usata moltissimo, ma non

            dimentichiamo lo swap e la memoria, mediamente

            arrivo a 3.5 Gb occupati su 1 Gb di

            ram.
            Quindi il sistema è in trashing completo. Non è
            una bella configurazione (neanche su Linux anche
            se ne risente meno). Puoi avere un pochettino di
            giovamento se aumenti la dimensione minima del
            file di swap di Windows. Ma secondo me se compri
            un po' di RAM vai ancora meglio (30 EUR al GB
            circa).Ti assicuro che a volte mi e' successo di chiudere linux perche' mi dimenticavo di avere un rendering che swappava continuamente in background; il consiglio di aumentare la memoria mi servirebbe su windows, su linux non ne sento la necessita' in questo caso, mi sembra che evidenzi l'uso migliore di risorse.
            In questo momento sto usando Vista con Outlook
            2007, Visual Studio 2008 e svariati programmi
            aperti in foreground e background (compreso un
            SQL Server Developer Edition) con 2GB di RAM e
            non swappo. E tutto risponde alla grande.In questo momento ho aperto Eclipse, tunderbird, openoffice e svariati programmi ed ho un consumo di 351Mb su 1Gb...
      • guidolape scrive:
        Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
        in realta esistono delle versioni vista lite alleggerite e rapide alla pari di xp a cui bastano 256 mb di ram e una cpu 800mhz e questo grazie ai soliti smanettoni.
    • Santos-Dumont scrive:
      Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
      Essendo del '65, non ho potuto evitare di immedesimarmi in quella definizione di "figlio dell'informatica personale".Discordo sulla tua valutazione di "liberazione" dell'informatica dal monopolio di mainframe & Co. Per me liberazione significa aumentare la conoscenza dell'utente, non diminuirla... E l'evoluzione del mercato informatico (come di tutta la tecnologia, oserei dire) procede in direzione diametralmente opposta tentando di trasformarci in scimmie pigiabottoni a comando. Kibertà e dominio individuale sulla tecnologia sono direttamente proporzionali, non inversamente.
      • Zucca Vuota scrive:
        Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
        - Scritto da: Santos-Dumont
        Discordo sulla tua valutazione di "liberazione"
        dell'informatica dal monopolio di mainframe & Co.Non c'eri. Per noi il PC è sinonimo di democratizzazione e di utilizzo sapiente dell'informatica anche in ambiti diversi da quelli tradizionali. Prima per un qualsiasi lavoro dovevi rivolgerti ai signori del centro di calcolo ma con i PC non è stato così. E le GUI (dopo) rappresentavano ancora di più questa idea perchè rendevano il computer utilizzabile dai non esperti.Tra l'altro io ho una paura besta di una informatica centralizzata come quella che alcuni pensano voglia fare Google.
        Per me liberazione significa aumentare la
        conoscenza dell'utente, non diminuirla... E
        l'evoluzione del mercato informatico (come di
        tutta la tecnologia, oserei dire) procede in
        direzione diametralmente opposta tentando di
        trasformarci in scimmie pigiabottoni a comando.Con il mainframe la conoscenza e il controllo erano in mano a poche persone. Adesso la conoscenza è di massa ma, ovviamente, è aumentata l'entropia.
        Kibertà e dominio individuale sulla tecnologia
        sono direttamente proporzionali, non
        inversamente.D'accordissimo. Ma è meglio avere 10 esperti e 1.000 utenti somari (volutamente somarizzati) o 10.000 esperti, 100.000 utenti medi e 1.000.000 di utenti somari?
      • outkid scrive:
        Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
        - Scritto da: Santos-Dumont
        Essendo del '65, non ho potuto evitare di
        immedesimarmi in quella definizione di "figlio
        dell'informatica
        personale".
        Discordo sulla tua valutazione di "liberazione"
        dell'informatica dal monopolio di mainframe & Co.

        Per me liberazione significa aumentare la
        conoscenza dell'utente, non diminuirla... Eliberare significa liberare.quindi significa fare uscire la cultura dalla nicchia.piu' o meno e' una questione personale.non tutti vogliono essere informatici.. e nessuno lo richiede.
        l'evoluzione del mercato informatico (come di
        tutta la tecnologia, oserei dire) procede in
        direzione diametralmente opposta tentando di
        trasformarci in scimmie pigiabottoni a comando.
        Kibertà e dominio individuale sulla tecnologia
        sono direttamente proporzionali, non
        inversamente.solo se sei un nerd.la maggior parte della gente usa la tecnologia senza capirla come molti usano una macchina ignorando i principi della termodinamica e magari guidano meglio di un fisico.
    • rocco scrive:
      Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
      sei un cretino
    • Anonimo scrive:
      Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
      Tu non te ne intendi di informatica!!Era meglio lo Spectrum!!(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
      • AlexdelVier o scrive:
        Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
        Vogliamo riaprire la diatriba fra C64 e Spectrum??? ehehehIo ho avuto il C64 ed era fantastico e li ho imparato i miei primi rudimenti di programmazione (e a 8 anni leggere un manuale in inglese che ti spiega i comandi basic e' dura!) cmq il mio vero primo amore e' stato amiga... e li era tutta un altra storia.
    • outkid scrive:
      Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
      che l'hw abbia uno sviluppo piu' rapido del sw rendendolo sovradimensionato alle REALI necessita' computazionali e' un fatto, che l'ambito consumer non abbia bisogno di quel di piu' e' un altro.quel "di piu'" permette "sprechi" che offrono, però, a moltissimi l'accessibilita' allo sviluppo di nuovo sw grazie ai miliardi di livelli di astrazione (http://it.wikipedia.org/wiki/Linguaggi_programmazione_visuale) e quindi possibilità infinite su tutti i piani: da quello creativo a quello economico.non avremmo, ad esempio, le consolle stratosferiche di cui parli se prima non avessimo assorbito la tecnologia precedente.. ma staremmo ancora al sega master system.. al massimo.ed ok che alex kid era un mito pa paragonarlo, che ne so, a zelda per wii (che fa un passo in dietro gia' di suo rispetto alla concorrenza) e' un altro paio di maniche.il tuo discorso, francamente, e' futile.. ma non voglio polemizzare vista la vena nostalgica. :)l'estetica. beh.. ma.. PERCHE' NO? tutti ambiamo al bello, magari in maniera soggettiva, ognuno in base alle possibilità: la donna, la macchina, la casa, i vestiti.. non lo vedo un crimine.esempio classico? un mac costa piu' di un pc con le stesse componenti. E ALLORA? e' piu' bello.. costituisce un valore aggiunto che va oltre i meri materiali impiegati per realizzarlo.. c'e' dell'ingegno dietro.. e molto altro.. chi non lo condivide e' in malafede.. o in ristrettezze economiche.il problema dell'inquinamento, invece, e' un falso problema.. almeno nei termini in cui lo poni: per forza di cose, dei governi, del consumismo, delle loggie massoniche, di pippo baudo, senza togliere una buona responsabilità individuale, "buttando" un hw stiamo semplicemente sprecando materie prime che andrebbero, piu' semplicemente ma "forse" meno economicamente, trasformate.
    • Antonio Càrastro scrive:
      Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
      Beh, tornare al commodore sarebbe un pò tanto ma fermarsi a Windows 2k non sarebbe male; lo ritengo uno dei migliori SO che finora Redmond abbia prodotto; XP lo uso ma ha molte features sicuramente non essenziali.
    • kaiserxol scrive:
      Re: faccio l'avvocato del diavolo ...
      Hai dimenticato di mettere IMHO al fondo del tuo messaggio visto che per me invece cambiare pc ogni 2/3 anni è solo un bene, spendo volentieri quei soldi, so che a livello di grafica un nVidia Quadro si mangerà qualsiasi playstation e xbox da qui a 10 anni. Utilizzare Vista è un piacere con i suoi accorgimenti estetici, internet explorer come mozilla hanno sempre nuove funzionalità per aumentare la sicurezza ed essendo sempre in competizione non fanno altro che dotare noi utenti di software sempre più evoluto.Se per te è uno spreco fai pure, io intento a Call of Duty 4 ci gioco sul mio pc, tu se vuoi farlo con un PS3 fallo pure...però facciamo due screenshot e vediamo la differenza di grafica ^_^Il problema dell'inquinamento informatico non è un problema della Microsoft, come quello dei tv non è samsung, frighi non sono ariston, auto non sono fiat ecc. Il tuo ragionamento sull'inquinamento non sta in piedi. Chi mi vende un pc mi vende un prodotto, io pago la tassa dei rifiuti...sarà poi allo Stato arrangiarsi e svegliarsi per far sì che il mio vecchio pc non finisca in un fiume. Che poi il nostro paese faccia schifo è un altro discorso.
  • Lillo scrive:
    Nel frattempo l'opensource
    Complimenti!!Nel mondo opensource si continua a ottimizzare e migliorare ad ogni nuova release. Vedi KDE che nelle ultime versioni è più ricco ma anche più veloce ed efficiente delle precedenti.E su Windows XP abbiamo dovuto aspettare 6 anni per un po' di ottimizzazione.E Vista??? È un aborto spontaneo... :D
    • frena amico scrive:
      Re: Nel frattempo l'opensource
      infatti tutti stanno mollando windows per linux.
      • rover scrive:
        Re: Nel frattempo l'opensource
        Ma chi?Chi non ha esigenza di produttività
        • Mauro scrive:
          Re: Nel frattempo l'opensource
          - Scritto da: rover
          Ma chi?
          Chi non ha esigenza di produttivitàDefinire produttività, prego.Forse è più corretto dire che: la migrazione, anche mantenendo l'attuale hw, e con costi di apprendimento bassi (se non nulli), è possibile solo per quegli utenti/aziende che utilizzano software applicativo multipiattaforma o per i quali esista un'alternativa.Usare OpenOffice in maniera produttiva su Linux come su Windows è certezza.Usare un ERP/CRM funzionate in maniera produttiva su Linux come su Windows è certezza.Usare AutoCAD in maniera produttiva su Linux non è possibile. Le alternative free/commerciali ci sono ma non coprono le esigenze di tutti.Usare Eclipse in maniera produttiva su Linux come su Windows è certezza.
          • Mechano scrive:
            Re: Nel frattempo l'opensource
            Le alternative ad AutoCAD commerciali per Linux esistono, ma sono inarrivabili per le PMI.Ci sono tutti i porting da SGI e dalle workstation professionali e i programmi di ingegneria.
      • Lillo scrive:
        Re: Nel frattempo l'opensource
        Mah di quanti mollano Windows per Linux non so e mi interessa relativamente.Da utente Linux però posso essere solo contento che il mio sistema venga ottimizzano e non si riempia di bloatware come Winzozz.Questo perché nel "mondo" dell'opensource il software è "nostro" e non di un'azienda che te lo deve vendere ed ha interesse a mettertici una nuova inutility con possibile aggiunta di bug e dispendio di risorse, solo per convincerti a comprare la nuova versione.E comunque le stime continuano a dare Linux in crescita oltre il MacOSX per le distribuzioni commerciali. Che sommate ai sistemi di cui non si conosce la diffusione perché scaricati non siamo lontani dal doppio di OSX.
        • outkid scrive:
          Re: Nel frattempo l'opensource
          - Scritto da: Lillo
          Mah di quanti mollano Windows per Linux non so e
          mi interessa
          relativamente.

          Da utente Linux però posso essere solo contento
          che il mio sistema venga ottimizzano e non si
          riempia di bloatware come
          Winzozz.

          Questo perché nel "mondo" dell'opensource il
          software è "nostro" e non di un'azienda che te lo
          deve vendere ed ha interesse a mettertici una
          nuova inutility con possibile aggiunta di bug e
          dispendio di risorse, solo per convincerti a
          comprare la nuova
          versione.

          E comunque le stime continuano a dare Linux in
          crescita oltre il MacOSX per le distribuzioni
          commerciali. Che sommate ai sistemi di cui non si
          conosce la diffusione perché scaricati non siamo
          lontani dal doppio di
          OSX.che sommate alle cazzate che si sprecano su questo forum sono davvero un'infinità..
    • kaiserxol scrive:
      Re: Nel frattempo l'opensource
      Ma scherzi? Han fatto uscire kde che era inutilizzabile, non funzionava na ceppa ed era pure lentissimo. Se l'avesse fatto la Microsoft l'avrebbero denunciata, ma...non è Microsoft per cui va benissimo farsi prendere per il culo. Ormai anche chi non usa Windows ha perso l'obiettività e questo è un male per chi ha intenzione di migrare da una piattaforma ad un'altra.Windows ha problemi e ne avrà sempre. Non pensate che se passate ad una distro qualsiasi di Linux i problemi scompaiano...sono diversi, ma ci sono sempre!E Kde non è un O.S., ma un'interfaccia grafica che nulla ha a che fare con l'O.S. Han solo da farlo pure per Windows se rietieni che siano tanto bravi. Io guardo la data 08/03/2008 e mi sembra che da Dicembre (data di uscita non rispettata), Kde 4 per utenti non sia ancora uscita, sconsigliata dallo stesso team e da qualunque distro. Ubuntu implementerà il 4 solo da Hardy Heron (Ubuntu 8.04). Non prendiamo per il culo chi segue questi siti per informarsi, sennò peggiorate solo le loro conoscenze.
  • Ricky scrive:
    la domanda da porsi e':
    MA SERVE!?Serve sto Vista?A Cosa?Se lavori a un bel niente, basta il tuo XP con una suite di protezione totale e sei piu' sicuro e performante.Per giocare?NI...perche' le dx10 apportano migliorie ma vivi bene anche senza e la maggior parte dei giochi vanno meglio su xp e DX9 che su Vista DX10.E allora...perche' dovrei :1)spendere soldi per pompare il mio hardware.2)comperare un SO nuovo che mi costa soldi.3)incasinarmi con un SO nuovo di cui non so' un fico.4)Sperare che il mio hardware non proprio nuovo venga visto da VISTA ed installato a dovere,sia quello integrato che quello STERNO.5)consumare di fatto mediamente di piu' per ottenere,nella migliore delle ipotesi, le stesse cose.Allora? Chi mi risponde eh?
    • Harima Kenji scrive:
      Re: la domanda da porsi e':
      dato che parti con il discorso DX direi che sei interessato ai giochi.Prima o poi dovrai cambiare l'HW, tutto diventa obsoleto1)Anche io sono contento per ora del mio Athlon 3500 ma come saprai DX9 o DX10 i requisiti per giocare molto bene si stanno spostando a core2duo o dualcore.Senza contare che le VGA o le prendi decenti o le prendi scarse. Le mezzevie non sanno di nulla.Questo risponde al tuo punto 1 sul perchè prima o poi si cambia PC.2) un sistema nuovo nel caso soddisfi il punto 1 lo prendi in OEM e non spendi uno stipendio non ti preoccupare che L'home premium OEM costa meno di 100.3) il tuo hardware nuovo è sicuramente visto da Vista. forse si faceva fatica nei primi tempi a trovare i driver (mai avuti problemi ma sosteniamo i pessimisti) ma ora tutti i maggiori produttori hanno il supporto.4) tua convinzione, se non hai mai provato Vista e parli per sentito dire allora il mio consiglio è quello di astenersi e magari evitare toni polemici.
    • non so scrive:
      Re: la domanda da porsi e':
      - Scritto da: Ricky
      MA SERVE!?Non serve migrare per forza da XP a Vista mantenendo lo stesso HW. Però quando il tuo PC sarà vecchio cosa farai? Il downgrade a XP? E quando XP non sarà più supportato?Vista è il nuovo sistema operativo e prima o poi la maggioranza degli utenti MS lo utilizzeranno. Chi prima, chi dopo..
      • krane scrive:
        Re: la domanda da porsi e':
        - Scritto da: non so
        - Scritto da: Ricky

        MA SERVE!?
        Non serve migrare per forza da XP a Vista
        mantenendo lo stesso HW. Però quando il tuo PC
        sarà vecchio cosa farai? Il downgrade a XP? E
        quando XP non sarà più supportato?
        Vista è il nuovo sistema operativo e prima o poi
        la maggioranza degli utenti MS lo utilizzeranno.
        Chi prima, chi dopo..Tra 3 anni esce il prossimo: Vista e' solo un tappabuchi sperimentale come ME.
        • Stargazer scrive:
          Re: la domanda da porsi e':
          - Scritto da: krane
          Tra 3 anni esce il prossimo: Vista e' solo un
          tappabuchi sperimentale come
          ME.Tra 2 anni c'è windows fijidopo altri 2 viennala politica del windows me sembra che sarà implementata maggiormente nel tempoalla microsoft evidentemente hanno capito che non vale più la pena sprecarsi nel produrre un os finitomolto meglio subappaltare ai produttori di hardware le rogne drive r eaffini :D
      • Busana senza vista scrive:
        Re: la domanda da porsi e':
        - Scritto da: non so
        - Scritto da: Ricky

        MA SERVE!?NO !!
        Non serve migrare per forza da XP a Vista
        mantenendo lo stesso HW. Però quando il tuo PC
        sarà vecchio cosa farai? Il downgrade a XP? E
        quando XP non sarà più
        supportato?Sono sopravvissuto al passaggio 98 -
        2000 senza passare per ME.Non credo che avrò le stesse difficoltà saltando vista. Anzi, ne guadagnerò sicuramente per incazzature risparmiate...
        • Busana senza vista scrive:
          Re: la domanda da porsi e':
          - Scritto da: Busana senza vista

          Sono sopravvissuto al passaggio 98 -
          2000 senza
          passare per
          ME.
          Non credo che avrò le stesse difficoltà saltando
          vista. Cosa ho scritto ? Volevo dire: "Allo stesso modo non credo che avrò difficoltà saltando vista !!!!!"Ero ubriacato dai messaggi che tentano (invano) di convincerci dell'utilità di questo mattone.
          Anzi, ne guadagnerò sicuramente per
          incazzature
          risparmiate...
          • Ricky scrive:
            Re: la domanda da porsi e':
            lascia perdere i discorsi dei fanatici, Vista e' solo marketing.Lo sono quasi tutti i SO che paghi,offrono solo VINCOLI per farti restare nel loro orticello e spennarti.Se non fosse cosi' potremmo cambiare SO senza problema e continuare ad operare con software liberi dalle piattaforme su cui lavori.Guarda caso e' il futuro...programmi che non dipendono piu' dal SO e forse nemmeno dall'hardware locale...
      • Categorico scrive:
        Re: la domanda da porsi e':
        - Scritto da: non so
        - Scritto da: Ricky

        MA SERVE!?

        Non serve migrare per forza da XP a Vista
        mantenendo lo stesso HW. Però quando il tuo PC
        sarà vecchio cosa farai? Il downgrade a XP? E
        quando XP non sarà più
        supportato?
        Vista è il nuovo sistema operativo e prima o poi
        la maggioranza degli utenti MS lo utilizzeranno.
        Chi prima, chi
        dopo..Be', ma se ha XP, almeno fino a Vienna può aspettare senza problemi e saltare Vista: XP gode del supporto mainstream fino al 2009 e di quello esteso fino al 2014, è installato su un miliardo di PC, la vedo molto difficile per parecchi anni ancora che ne cessi il supporto da parte delle SW House, figurati che a parte quello MS, la maggior parte del SW che esce adesso gira perfettamente anche su Windows 2000.Quel miliardo di utenti, poi, non può essere troppo scontentato neppure da MS, visto che sono ancora la base su cui si fonda gran parte del suo potere: se la maggioranza degli attuali utenti XP deciderà di considerare Vista una sorta di "NT ME" e quindi saltarlo a pié pari e aspettare Vienna, MS non solo dovrà ingoiare il rospo, ma anche assaporarlo, farselo piacere per forza, chiedere il bis no, sarebbe un suicidio se anche Vienna non piacesse, piuttosto dovrà far sì che Vienna piaccia a questi utenti molto più di Vista, o saranno grossi guai.E quindi non zittiamo chi si lamenta di Vista, fa il gioco degli utenti e contribuisce a far sì che pure MS debba un po' farlo, anziché fare solo il proprio.
  • SirParsifal scrive:
    DirectX 10... ne vogliamo parlare?
    La cosa che maggiormente mi fa girare le @@ della politica M$ è la scelta di non distribuire le Dx10 per XP.Lo so che già ci sono in giro versioni adattate, ma non capisco il perché di questa scelta se non la volontà di "costringere" gli utenti alla migrazione.Francamente me ne frego, ma sono simili strategie commerciali che mi fanno pendere per linux o che mi fanno criticare M$... molto più che un'ipotetica riduzione del 10% delle prestazioni del PC.
    • saxpax scrive:
      Re: DirectX 10... ne vogliamo parlare?
      la directX 10, Windows XP non può supportarla, Microsoft sta lavorando per la directX 9.5
    • deltree scrive:
      Re: DirectX 10... ne vogliamo parlare?
      - Scritto da: SirParsifal
      La cosa che maggiormente mi fa girare le @@ della
      politica M$ è la scelta di non distribuire le
      Dx10 per
      XP.
      Lo so che già ci sono in giro versioni adattate,
      ma non capisco il perché di questa scelta se non
      la volontà di "costringere" gli utenti alla
      migrazione.
      Francamente me ne frego, ma sono simili strategie
      commerciali che mi fanno pendere per linux o che
      mi fanno criticare M$... molto più che
      un'ipotetica riduzione del 10% delle prestazioni
      del
      PC.Forse saranno nell'SP3. Gli sviluppatori ed i publisher di mezzo mondo hanno lanciato un messaggio forte: o DX10 su tutte le piattaforme PC o niente giochi per PC che supportano le DX10. Per ora i giochi DX10 si contano sulla punta delle dita e in molti casi hanno il doppio render engine (anche perché sarebbe un suicidio smettere di supportare tutto il vecchio hardware).Il vantaggio di questo è che i costi dei VG per PC sono scesi e si sta convergendo verso il minimo comun denominatore tecnologico: le capacità della 360, ormai alla portata di un notebook di fascia media.
      • doctord scrive:
        Re: DirectX 10... ne vogliamo parlare?

        Gli sviluppatori ed i publisher di mezzo mondo
        hanno lanciato un messaggio forte: o DX10 su
        tutte le piattaforme PC o niente giochi per PC
        che supportano le DX10.Niente giochi per PC con DX10? Sarebbe meglio per tutti. Cari sviluppatori di giochi passate a OpenGL!
  • suc scrive:
    basta postare notizie infondate!!!
    la cosa più scandalosa è che PI si è accodato assieme agli altri siti a riportare questa notizia che non ha nulla di vero, continuando quindi a generare la solita disinformazione che regna su Internet (dove una notizia viene diffusa su tutti i siti qualunque sia la sua qualità!)
    • Paolino scrive:
      Re: basta postare notizie infondate!!!
      - Scritto da: suc
      la cosa più scandalosa è che PI si è accodato
      assieme agli altri siti a riportare questa
      notizia che non ha nulla di vero, continuando
      quindi a generare la solita disinformazione che
      regna su Internet (dove una notizia viene diffusa
      su tutti i siti qualunque sia la sua
      qualità!)Invece tu allora??... grazie per aver detto come stanno le cose :-DLe accuse come le tue rendono le notizie infondate (ammesso e non concesso che lo siano) ancora piu' credibili!
    • Anonimo scrive:
      Re: basta postare notizie infondate!!!
      Sarà, ma io ho lavorato sia con XP che con Vista. Il primo è molto più prestante del secondo. Se poi il computer ha solo 512 MB di RAM (*), apriti cielo, la differenza è abissale! Ed in fondo i due sistemi operativi fanno più o meno le stesse cose, almeno per quel che riguarda la maggior parte degli utenti. Figurati che ho un portatile con Celeron 1,4 Ghz e soli 256 MB di RAM e XP gira ugualmente, anche se non è una scheggia: Word ed Excel funzionano bene, anche con documenti di media grandezza (che poi sono i file tipici usati dalla maggioranza).(*) Si, per esempio, esistono in vendita portatili con 512 MB di RAM e Vista Home Basic :-(
      • Harima Kenji scrive:
        Re: basta postare notizie infondate!!!
        ricordo che 512Mb di ram per notebook in media costano ora 12/15 + ivaPoi che facciano delle porcate di configurazioni con Vista non aiuta di certo a stimolare il passo al nuovo SO.Per i fissi già un pc datato 3 anni fa girare a meraviglia l'Home Premium e sinceramente tutte le notizie allarmistiche che leggo su Vista mi fanno sorridere e anche un po incazzare dato che molti parlano solo per sentito dire.
    • warm scrive:
      Re: basta postare notizie infondate!!!
      - Scritto da: suc
      la cosa più scandalosa è che PI si è accodato
      assieme agli altri siti a riportare questa
      notizia che non ha nulla di vero, continuando
      quindi a generare la solita disinformazione che
      regna su Internet (dove una notizia viene diffusa
      su tutti i siti qualunque sia la sua
      qualità!)già, PI ormai è come un blog, riporta le notizie degli altri cambiando sono qualche carattere di punteggiatura qua e làse questa è l'era dell'informazione... peccato, a me sembra più l'era dei bamba per i bamba, tanto per dare fiato alla gola e cavalcare i trendy del momento
    • Pagani Maurizio scrive:
      Re: basta postare notizie infondate!!!
      cosa non è vero che windows vista richiede molto ed è lentissimo ed instabile??allora ti dico una cosa, io ho un un pc a casa con:4 gb di ram 800mhzhd 500gb maxtor 7.200 rpmRaptor 150 gb 10.000 rpm (dove sopra è installato vista)scheda video geforce 8800gtx 768mbscheda madre asus dual pci-e16x per sli (ultimo modello sli)PROCESSORE AM2 ATHLON 64 X2 6000+eppure windows vista va decentemente bene, mah da ripetutamente schermate blu, se gli si toglie i suoi servizi nativi come:windows defenderWindows firewalle altried in + quando non fa niente (DICO NIENTE, nessuna applicazione avviata)mi ruba + di 800mb di RAM FISICA!!!ed in + ho il 64 bit installato perchè il magnifico windows vista 32 bit non riesce a leggere 4gb di ram, mah solo 3,5.forse tu usi windows vista come utente FINALE, mah per una persona che con il sistema operativo ci deve LAVORARE(io lavoro con unix/linux pero cmq come client devi avere un buon sistema operativo)e poi non parliamo della sua scarsa compatibilità con i driver.. (per esempio nvidia), nvidia stessa ha dovuto creare dei FIX!!! per fare rimedio a questa tragedia..quindi per piacere prima che apriamo bocca e diamo fiato, cerchiamo di capire in che modo vogliamo parlare... se parliamo come utenti finali allora la tua risposta puo anche andarmi bene..mah se andiamo con persone che con il pc ci fanno qualcosa in +.. dire che la vista è la INSTABILITà in persona... confronto ad XPciao ^_^
      • Harima Kenji scrive:
        Re: basta postare notizie infondate!!!
        Facendo il commerciale e assemblando e riconfigurando spesso i PC non dovresti avere alcun tipo di problema. I driver a 64 bit della Nvidia sono tranquillamente compatibili... e ti giuro in 7 mesi non ho ancora visto schermate blu. Probabilmente hai pensato che magari hai un banco di ram difettoso??? Prova a fare un test sulle memorie e sappimi dire.
      • Busana senza vista scrive:
        Re: basta postare notizie infondate!!!
        - Scritto da: Pagani Maurizio
        e poi non parliamo della sua scarsa compatibilità
        con i driver.. (per esempio nvidia), nvidia
        stessa ha dovuto creare dei FIX!!! per fare
        rimedio a questa
        tragedia..D'accordissimo.. ma se sono serviti FIX vuol dire che erano scritti male, essendo nativi per vista !!!!!!!!!!!!!
    • Credito scrive:
      Re: basta postare notizie infondate!!!


      quindi a generare la solita disinformazione cheMeno male che sei arrivato tu a dirci come stanno le cose!!!! Finalmente la luce!!!!
      • marco scrive:
        Re: basta postare notizie infondate!!!
        - Scritto da: Credito
        Meno male che sei arrivato tu a dirci come stanno
        le cose!!!! Finalmente la
        luce!!!!"I dont see any significant performance boost from installing XP SP3"http://blogs.zdnet.com/hardware/?p=978
        • Credito scrive:
          Re: basta postare notizie infondate!!!
          - Scritto da: marco
          - Scritto da: Credito

          Meno male che sei arrivato tu a dirci come
          stanno

          le cose!!!! Finalmente la

          luce!!!!

          "I dont see any significant performance boost
          from installing XP
          SP3"
          http://blogs.zdnet.com/hardware/?p=978Ah e questo cosa vorrebbe dire?
    • Demistificatore scrive:
      Re: basta postare notizie infondate!!!
      - Scritto da: suc
      la cosa più scandalosa è che PI si è accodato
      assieme agli altri siti a riportare questa
      notizia che non ha nulla di vero, continuando
      quindi a generare la solita disinformazione che
      regna su Internet (dove una notizia viene diffusa
      su tutti i siti qualunque sia la sua
      qualità!)quanto ti pagano????Non ha nulla di vero, NON è vero che a parità di PC (medio di oggi) vista le prende da XP in ogni campo?Non è vero che vista è venduto a cifre FOLLI?Non è vero che Vista RISPETTO ad XP non apporta alcuna innovazione per la stragrandissima maggioranza degli utenti?NON È VERO che I REQUISITI SCRITTI SULLE CONFEZIONI DEL so SONO DEL TUTTO CAMPATE IN ARIA??NON è vero che vista lato sicurezza è assolutamente identico a xp giacchè i medesimi virus girano allegramente anche su di lui..?
      • marco scrive:
        Re: basta postare notizie infondate!!!
        - Scritto da: Demistificatore
        Non ha nulla di vero, NON è vero che a parità di
        PC (medio di oggi) vista le prende da XP in ogni
        campo?"I dont see any significant performance boost from installing XP SP3"http://blogs.zdnet.com/hardware/?p=978
        • krane scrive:
          Re: basta postare notizie infondate!!!
          - Scritto da: marco
          - Scritto da: Demistificatore

          Non ha nulla di vero, NON è vero che a parità di

          PC (medio di oggi) vista le prende da XP in ogni

          campo?

          "I dont see any significant performance boost
          from installing XP
          SP3"
          http://blogs.zdnet.com/hardware/?p=978Cio' non toglie che Vista le prende da XP in ogni campo :)
  • pinco scrive:
    OS e supercomputer
    Ma che amenità si va dicendo: un OS per "supercomputer" normalmente non usa la grafica ma solo un kernel performante.Anche linux se togliete KDE/Gnome va più veloce e scala melgio su un multipocessore.Ma accendete il cervello a volte?
    • Silicon Pirate scrive:
      Re: OS e supercomputer
      evidentemente molte news sono create ad arte per mettere scompiglio e fare clamore.sono d'accordo con te.
    • anonimo01 scrive:
      Re: OS e supercomputer
      - Scritto da: pinco
      Ma che amenità si va dicendo: un OS per
      "supercomputer" normalmente non usa la grafica ma
      solo un kernel
      performante.Linux non è solo per supercomputer.
      Anche linux se togliete KDE/Gnome va più veloce e
      scala melgio su un
      multipocessore.??? ma l'hai provato vista o leopard? :
      Ma accendete il cervello a volte?non dar del tuo agli altri, che è meglio....
      • Nemo scrive:
        Re: OS e supercomputer
        Scusa, ma hai provato Ubuntu 7.10 con tutti gli "effettini gne gne"? in esecuzione occupa meno di 400Mb di ram...OK non sarà per tutti, ma sicuramente per molti...E va bene non ti piace Ubuntu 7.10, e magari hai anche ragione, ma una qualsiasi distro con Compiz ha delle prestazioni e delle richiste tutto sommato accettabili...Secondo me sarebbe stato più conveniente, e saggio migliorare le prestazioni e l'interfaccia di Xp piuttosto che sviluppare quella sanguisuga di risorse che è Vista...Ma sono anche libero di sbagliare a pensarla cosi...ciau
        • anonimo01 scrive:
          Re: OS e supercomputer
          - Scritto da: Nemo
          Scusa, ma hai provato Ubuntu 7.10 con tutti gli
          "effettini gne gne"? in esecuzione occupa meno di
          400Mb di
          ram...

          OK non sarà per tutti, ma sicuramente per molti...

          E va bene non ti piace Ubuntu 7.10, e magari hai
          anche ragione, ma una qualsiasi distro con Compiz
          ha delle prestazioni e delle richiste tutto
          sommato
          accettabili......ti scrivo da ubuntu 7.10.
          Secondo me sarebbe stato più conveniente, e
          saggio migliorare le prestazioni e l'interfaccia
          di Xp piuttosto che sviluppare quella sanguisuga
          di risorse che è
          Vista...

          Ma sono anche libero di sbagliare a pensarla
          cosi...

          ciau? mi sa che c'è stato un frainteso, son d'accordo con te... :
      • Silicon Pirate scrive:
        Re: OS e supercomputer

        ??? ma l'hai provato vista o leopard? :tu sicuramente LEOPARD lo hai già provato a fondo. e sicuramnte anche vista a leggere quello che dici.


        Ma accendete il cervello a volte?e tu?
        • anonimo01 scrive:
          Re: OS e supercomputer
          - Scritto da: Silicon Pirate

          ??? ma l'hai provato vista o leopard? :


          tu sicuramente LEOPARD lo hai già provato a
          fondo.ti scrivo da li (una volta si e una no, in base a dove mi trovo)
          e sicuramnte anche vista a leggere quello
          che
          dici.secondo te ordino 50 computer senza almeno aver provato vista per vedere se da problemi?tu, ragionando da indottrinato, magari anche si.ma siccome io devo garantirne il funzionamento, ho dovuto scartare avista dopo 2 giorni di test, visto che i vari proghi che usano sono totalemente incompatibili (e non lo saranno mai, da quanto mi dice la sw house).se poi aggiungiamo il fatto che qui sclerano anche se gli sposti un'icona, NON VOGLIO NEMMENO IMMAGINARE cosa succederebbe se gli cambiassi in blocco xp per vista... brrr (ghost)




          Ma accendete il cervello a volte?

          e tu?e tu cosa? haoi quotato sbagliato, supehacker (rotfl) a frammentazione progressiva (rotfl)(rotfl)
          • Silicon Pirate scrive:
            Re: OS e supercomputer
            alle ore 12.48 scrivi da ubuntu e alle 12.59 da leopard.... tra 5 minuti scriverai da FreeBSD magari....
          • Silicon Pirate scrive:
            Re: OS e supercomputer

            visto che i vari proghi che usano sono
            totalemente incompatibili (e non lo saranno mai,
            da quanto mi dice la sw
            house).quelle sw house sarà meglio che si diano una mossa se non vogliono fallire. visto che XP non ci sarà per sempre.
  • Puppybarf scrive:
    Release pubblica del SP3
    Per quando sarebbe prevista l'uscita del SP3?
    • bill gates scrive:
      Re: Release pubblica del SP3
      il 25 dicembre
    • mr_setter scrive:
      Re: Release pubblica del SP3
      - Scritto da: Puppybarf
      Per quando sarebbe prevista l'uscita del SP3?http://hardwaregadget.blogosfere.it/2007/05/windows-xp-service-pack-3-sp3-confermato-il-rilascio-per-la-prima-meta-del-2008.htmlhttp://www.nwi.it/showPage.php?template=notizie&id=10070una delle regole da rispettare nei forum sarebbe questa:rtfg!!! :@ma se e' vero che questo e' il tuo primo post allora http://www.gruppoprisma.it/inglese/images/benvenuto.jpg :DLV&P O)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 novembre 2007 04.25-----------------------------------------------------------
      • Puppybarf scrive:
        Re: Release pubblica del SP3
        Beh, in effetti non è stato il modo migliore di presentarsi al Forum... ma ti ringrazio per la risposta e il benvenuto, e anche per avermi insegnato un acronimo che non conoscevo (idea)!!! p)
        • mr_setter scrive:
          Re: Release pubblica del SP3
          - Scritto da: Puppybarf
          Beh, in effetti non è stato il modo migliore di
          presentarsi al Forum... ma ti ringrazio per la
          risposta e il benvenuto, e anche per avermi
          insegnato un acronimo che non conoscevo
          (idea)!!!

          p)Dovere Puppybarf, dovere.... ;)LV&P O)
    • celletti scrive:
      Re: Release pubblica del SP3
      - Scritto da: Puppybarf
      Per quando sarebbe prevista l'uscita del SP3?il 1° aprile.
      • Fabrizio scrive:
        Re: Release pubblica del SP3
        - Scritto da: celletti
        - Scritto da: Puppybarf

        Per quando sarebbe prevista l'uscita del SP3?

        il 1° aprile.nel 2035 circacmq anche questa volta mi faccio mandare il cd a casa aggratisse e lo uso come sottobicchiere. w zio ballmer che spende soldi inutilmente
        • merced scrive:
          Re: Release pubblica del SP3
          - Scritto da: Fabrizio
          - Scritto da: celletti

          - Scritto da: Puppybarf


          Per quando sarebbe prevista l'uscita del SP3?



          il 1° aprile.

          nel 2035 circa

          cmq anche questa volta mi faccio mandare il cd a
          casa aggratisse e lo uso come sottobicchiere. w
          zio ballmer che spende soldi
          inutilmentela spedizione la paghi troll :°D
          • People scrive:
            Re: Release pubblica del SP3
            L'SP2 mi è arrivato aggratis... per posta...
          • merced scrive:
            Re: Release pubblica del SP3

            la spedizione la paghi troll :°DTroll tuo zio, le 20 (venti) copie che ho richiesto mi sono arrivate aggratis. Informati prima di dare del troll...
        • pelmo scrive:
          Re: Release pubblica del SP3
          anche io mi faccio mandare il cd a casa ma poi lo passo a tutti quei pigroni di miei amici che se ogni 3x2 mi scassano con il pc infettato o altre amenità...
        • J.Titor scrive:
          Re: Release pubblica del SP3
          Trollazzo puoi sempre farti mandare quello di Ubuntu visto che non paghi nemmeno le spese di spedizione li :)Io ormai ho un set formidabile di sottobicchieri del pinguino africano...
          • anonimo01 scrive:
            Re: Release pubblica del SP3
            - Scritto da: J.Titor
            Trollazzo puoi sempre farti mandare quello di
            Ubuntu visto che non paghi nemmeno le spese di
            spedizione li
            :)
            Io ormai ho un set formidabile di sottobicchieri
            del pinguino
            africano...anch'io: ho una collezzione di distro datate che è spaventosa, da debian potato a rh5.5 ho davvero l'impossibile...siccome non sono un ubriacone e non ho così tanti bicchieri da sottobicchierare, ho optato per questa:http://www.tcnj.edu/~jones37/cd.htmlKawaiiii ^^(amiga)(linux)(apple)
  • Zucca Vuota scrive:
    Test balengo?
    Da quel che ho capito hanno fatto un test confrontando XP+Off2003 con Vista+Off2007 su macchine virtuali e non fisiche. Mah...
    • suc scrive:
      Re: Test balengo?
      - Scritto da: Zucca Vuota
      Da quel che ho capito hanno fatto un test
      confrontando XP+Off2003 con Vista+Off2007 su
      macchine virtuali e non fisiche.


      Mah...la cosa più scandalosa è che PI si è accodato assieme agli altri siti a riportare questa notizia che non ha nulla di vero, continuando quindi a generare la solita disinformazione che regna su Internet (dove una notizia viene diffusa su tutti i siti qualunque sia la sua qualità!)
      • Zucca Vuota scrive:
        Re: Test balengo?
        - Scritto da: suc
        la cosa più scandalosa è che PI si è accodato
        assieme agli altri siti a riportare questa
        notizia che non ha nulla di veroChe PI posti notizie poco controllate e senza investigare a fondo è normale e succede spesso. Però ho letto questa "notizia" originalmente su Infoworld e quindi si può senz'altro dire che PI è in buona compagnia. Ma comunque è un ulteriore segnale di come il giornalismo, anche quello tecnico, sia andato a farsi benedire... e questo a livello mondiale. Per fortuna esistono tante fonti da consultare e confrontare.
        • suc scrive:
          Re: Test balengo?
          - Scritto da: Zucca Vuota
          Per fortuna esistono tante
          fonti da consultare e
          confrontare.il problema è che tutti i siti si copiano a vicenda come fotocopie. Io se avessi un sito importante, prima di pubblicare una notizia guarderei la sua qualità, se è credibile, se è vera. Invece vedo che non si fa altro che scopiazzare notizie tanto per darle, che siano vere, false, di qualità, pessime, infondate... mah
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Test balengo?
            - Scritto da: suc
            il problema è che tutti i siti si copiano a
            vicenda come fotocopie. Vero. Altro problema è che si confondono i blog più o meno personali con fonti autorevoli di notizie. E spesso non è così.
          • pippo75 scrive:
            Re: Test balengo?


            il problema è che tutti i siti si copiano a
            vicenda come fotocopie. Io se avessi un sito
            importante, prima di pubblicare una notizia
            guarderei la sua qualità, se è credibile, peccato che se fai cosi- smetti di essere quotidiano- pubblichi una volta ogni tanto- perdi molti lettori- alla gente interessa la notizia sensazionale, non quella vera.
  • CSOE scrive:
    Vista la propaganda ?
    Quando si parla di vista viene sempre fuori la propaganda : è un fiasco, è lento è proprietario, passate a linux.Ovviamente sulle macchine nuove, anche economiche da supermercato, Vista va benissimo.Poi sarà anche un fiasco, ma Microsoft ha aumentato i ricavi da windows del 32% e superato le previsioni in borsa guadagnando un mare di soldi (Apple ha fatto lo stesso con Leopard), il resto sono solo chiacchere e propaganda.http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=5Otherhttp://www.w3schools.com/browsers/browsers_os.asp
    • mr_setter scrive:
      Re: Vista la propaganda ?
      - Scritto da: CSOE
      Quando si parla di vista viene sempre fuori la
      propaganda : è un fiasco, è lento è proprietario,
      passate a
      linux.
      Ovviamente sulle macchine nuove, anche economiche
      da supermercato, Vista va
      benissimo.So che non lo farai mai ma, volendo, potresti toglierti uno sfizio se hai tempo e capacita' di provarci....Prendi un portatile NEW-generation core-duo con uno, meglio due, Giga di RAM + Vista Ultimate, e prova a caricarci su Office 2007, Adobe CS3, Autocad et similia, smanettaci su un po' di tempo magari verificando le risorse utilizzate in particolare carico CPU ed utilizzo RAM. Prendi nota mi raccomando... :|Adesso spiana la macchina e sparaci su XP Pro SP2 con le patch aggiornate e prova a fare le stesse identiche prove magari usando Office 2003 invece di quella specie di accrocchio chiamato Office 2007...Verifica il caricamento della tua macchinetta e magari gia' che ci sei dai pure un'occhiatina al carico CPU ed all'utilizzo della RAM... Poi ritorna qui e se sei onesto fino in fondo vediamo se riposti gli stessi commenti su Vista... :$ :$Fatti non pugnette!! :pLV&P O)
      • outkid scrive:
        Re: Vista la propaganda ?
        avere ram libera e' male.chi non ha chiaro questo concetto, e persevera con queste teorie, e' solo un pagliaccio che parla a vanvera.fine della comunicazione.
        • mr_setter scrive:
          Re: Vista la propaganda ?
          - Scritto da: outkid
          avere ram libera e' male.
          chi non ha chiaro questo concetto, e persevera
          con queste teorie, e' solo un pagliaccio che
          parla a
          vanvera.
          fine della comunicazione.Dal tono della risposta presumo essere in presenza di un vero signore della rete....Il problema vedi e' che avere RAM disponibile serve purtroppo ai sistemi Windows come l'ossigeno che respiri (respiri ossigeno vero?). Ma evidentemente per te e per il lavoro che fai e' piu' che sufficiente usare una applicazione singola alla volta (ah bei tempi quelli de DOS...). Lavorare con calma, con movimenti lenti e ragionati e' il modo migliore per garantirsi un buon stato di salute. Si credo proprio che dovro' imparare da te. Grazie per il consiglio e che io sia dannato se chiedero' ancora di spendere qualche euro in piu' alla mia azienda per qualche stupidissimo (e totalmente inutile a quanto hai detto) banco di RAM per la mia postazione di lavoro.Grazie eh? 8)LV&P O)
      • CSOE scrive:
        Re: Vista la propaganda ?

        Prendi un portatile NEW-generation core-duo con
        uno, meglio due, Giga di RAM + Vista Ultimate, e
        prova a caricarci su Office 2007, Adobe CS3,
        Autocad et similia, smanettaci su un po' di tempoFatto su 5 portatili fascia economica, sono veloci ed affidabili.
        magari verificando le risorse utilizzate in
        particolare carico CPU ed utilizzo RAM. Prendi
        nota mi raccomando... Sono dati senza senso, la RAM al 100% è un bene.USALO il PC invece di giocare con il task manager.
        • mr_setter scrive:
          Re: Vista la propaganda ?
          - Scritto da: CSOE

          Prendi un portatile NEW-generation core-duo con

          uno, meglio due, Giga di RAM + Vista Ultimate, e

          prova a caricarci su Office 2007, Adobe CS3,

          Autocad et similia, smanettaci su un po' di
          tempo

          Fatto su 5 portatili fascia economica, sono
          veloci ed
          affidabili.Beh certo, veloce ed affidabile per quelle poche cosine che ci potresti fare ancora adesso e' anche questo:http://www.old-computers.com/museum/computer.asp?c=535

          magari verificando le risorse utilizzate in

          particolare carico CPU ed utilizzo RAM. Prendi

          nota mi raccomando...
          Sono dati senza senso, la RAM al 100% è un bene.
          USALO il PC invece di giocare con il task manager.Ti rispondo come ho risposto al personaggio qui sotto, tanto grosso modo non dovreste essere molto differenti (ma entrambi respirate ossigeno vero?...)http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2125304&m=2126963#p2126963 :$LV&P O)
    • ticachi inmano scrive:
      Re: Vista la propaganda ?
      ah balle :)la prima cosa che ho fatto appena comprato il pc nuovo e' stata formattare quel pachiderma di vista e sostituirlo con xp e le persone che conosco hanno fatto tutte la stessa cosa.Chi tiene vista e' perche' non ha mai avuto un altro pc in precedenza e quindi non avendo il paragone con xp non si rende conto della lentezza.
      • Silicon Pirate scrive:
        Re: Vista la propaganda ?
        e non lo hai neppure provato immaginomossa intelligente.io l'ho provato e non sono tornato indietro.
        • anonimo01 scrive:
          Re: Vista la propaganda ?

          io l'ho provato e non sono tornato indietro.buon viaggio :D (rotfl)
          • Silicon Pirate scrive:
            Re: Vista la propaganda ?
            infatti... mi trovo molto bene... inutile sarcasmo il tuo.PROVARE prima di parlare.
          • anonimo01 scrive:
            Re: Vista la propaganda ?
            - Scritto da: Silicon Pirate
            infatti... mi trovo molto bene... inutile
            sarcasmo il
            tuo.

            PROVARE prima di parlare.PROVARE ad usare in ditta/per lavoro, prima di parlare.mica tutti ci facciamo le pugnette su porntube e giochiamo 24h/7d ...
          • Silicon Pirate scrive:
            Re: Vista la propaganda ?
            infatti col pc ci lavori solo te.... io ci lavoro 10 ore al giorno e con vista mi trovo da dio. mai riavviato una volta.
          • anonimo01 scrive:
            Re: Vista la propaganda ?
            - Scritto da: Silicon Pirate
            infatti col pc ci lavori solo te....
            io ci lavoro 10 ore al giorno e con vista mi
            trovo da dio. mai riavviato una
            volta.campo fiorito e youtube non è lavorare.
          • Silicon Pirate scrive:
            Re: Vista la propaganda ?
            per me usare: photoshop, maxwell, inventor, 3dstudio max, photopia, autocad, flash vuol dire lavorare.e li uso tutti tutto il giorno.poi se vuoi fare spirito perchè non sai più cosa dire.... beh questo fa capire anche perchè stai qui a criticare un sistema che non consoci e che non vuoi conoscere a priori. addio.
          • anonimo01 scrive:
            Re: Vista la propaganda ?
            - Scritto da: Silicon Pirate
            per me usare: photoshop, maxwell, inventor,
            3dstudio max, photopia, autocad, flash vuol dire
            lavorare.a parte autcocad...su vista usi tutto ciò? :Dmasochista?
            e li uso tutti tutto il giorno.a parte il tempo sotratto qui...
            poi se vuoi fare spirito perchè non sai più cosa
            dire.... beh questo fa capire anche perchè stai
            qui a criticare un sistema che non consoci e che
            non vuoi conoscere a priori.ok,la prossima volta te li spedisco in blocco a te i pc da testare con vista, sono stupidi tutti gli altri milioni di user a rimandare indietro l'accrocchio perchè funziona con un terzo dei programmi, sei tu l'unico intelligente che lavora con Vista a questo mondo...ma vavavava!
            addio.seeee, mi piacerebbe!ho come l'impressione che ti manifestereai ancora :(
          • Silicon Pirate scrive:
            Re: Vista la propaganda ?

            ok,
            la prossima volta te li spedisco in blocco a te i
            pc da testare con vista, sono stupidi tutti gli
            altri milioni di user a rimandare indietro
            l'accrocchio perchè funziona con un terzo dei
            programmi, sei tu l'unico intelligente che lavora
            con Vista a questo
            mondo...

            ma vavavava!ahhhhh adesso si spiega tutto.... ti arrivano indietro mille mila pc utilizzati da utonti che non capiscono una delle cose più banali ripetute da MS almeno 100 volte... cioè che molti programmi non vanno su vista perchè è fatto in maniera diversa da XP, non perchè vista non va....è la stessa cosa successa quando hanno tirato fuori win2k. alcuni programmi per win 98 andavano e altri no. punto. sono DIVERSI.evidentemente questo deve essere un concetto davvero assurdo per alcune menti...e tu evidentemente dai credito a quei mille mila utonti che rispediscono indietro ADDIRITTURA TUTTO IL PC perchè i programmi non gli funzionano.... MAH.....ma hai a che fare con degli andicappati? di certo di pc non ne capsicono un tubo di nulla se non si danno neppure il tempo di aspettare che le swhouse mettano fuori gli aggiornamenti. se questi fossero degli esperti, saprebbero che MS, in caso tu abbia sw non ancora compatibile, ti da una licenza per XP (gratis) fino a che non decidi di rimettere su vista. stessa cosa che ha fatto quando, al tempo dell'uscita di XP c'era gente come te che si lamentava che alcuni programmi giravano si win2k e non su XP.è la storia che si riepte, vattela a leggere sui libri. basta poco tempo e tutto va a posto. si chiama progresso.
          • tomlnx scrive:
            Re: Vista la propaganda ?
            a me vista puzza tanto di regresso
          • outkid scrive:
            Re: Vista la propaganda ?
            credo che fare il discorso xp vs vista e' l'equivalente del discorso 2k vs xp, 95 vs 98 e bla bla bla.. il discorso fatto di dettagli che pochi comprenderebbero lo evito.in linea di massima ognuno consuma risorse proporzionalmente all'hw per cui e' stato pensato.. ed in linea ancora piu' di massima quando il downgrade non e' dettato da necessita' pratiche (software scritto col culo che diventa subito incompatibile) e' una mossa stupida.windows vista, per quanto ne pensino i fondamentalisti di qualsiasi parrocchia, non e' una nuova gui a NT4.se non avete il tempo di farvi una cultura perche' lavorate (dite) almeno abbiate la dignità di tacere ed evitare figuracce.che la complessita' del software aumenti e' per far fronte ad esigenze diverse (manutenibilità? maggior astrazione? maggior funzionalità?).questo non significa, per i mattacchioni, che scrivere un helloworld sia piu' complesso in C di quanto non lo fosse in assembly.. ma altro..il resto sono chiacchiere da bar.. come la storia della ram occupata..
          • krane scrive:
            Re: Vista la propaganda ?
            - Scritto da: Silicon Pirate
            per me usare: photoshop, maxwell, inventor,
            3dstudio max, photopia, autocad, flash vuol dire
            lavorare.
            e li uso tutti tutto il giorno.Ecco finalmente qualcuno a cui domandare alcune cose che mi interessano su vista :Qual e' il peso dei progetti 3D in triangoli, luci, texture ?Come si comporta la macchina quando renderizzi ? Quanta memoria virtuale occupa ?Quanta ram hai sul Pc ?Che peso hanno le immagini renderizzate ?Io ho dovuto passare a linux perche' windows non mi reggeva 5 gg di rendering continuato potendo continuare ad usare il Pc, come si comporta vista al riguardo ?
          • Silicon Pirate scrive:
            Re: Vista la propaganda ?
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Silicon Pirate

            per me usare: photoshop, maxwell, inventor,

            3dstudio max, photopia, autocad, flash vuol dire

            lavorare.

            e li uso tutti tutto il giorno.

            Ecco finalmente qualcuno a cui domandare alcune
            cose che mi interessano su vista
            :
            Qual e' il peso dei progetti 3D in triangoli,
            luci, texture
            ?
            Come si comporta la macchina quando renderizzi ?
            Quanta memoria virtuale occupa
            ?
            Quanta ram hai sul Pc ?
            Che peso hanno le immagini renderizzate ?

            Io ho dovuto passare a linux perche' windows non
            mi reggeva 5 gg di rendering continuato potendo
            continuare ad usare il Pc, come si comporta vista
            al riguardo
            ?io non so che macchina hai tu e che render devi fare.... a me 2 ore di render bastano per avere una immagine di qualità sufficinete (per quello che faccio io), con SL 12 o 13.ho un dual core con 2 GB di ram. della memoria virtuale sinceramente me ne sbatto, ma se vuoi controllo. di solito renderizzo immagini a 1600x1200, quindi non grosse immagini.Assolutamente stabile in rendering, tanto che mentre lo fa, posso lavorare ad altro e con priorità bassa sinceramente non mi accorgo che in background c'è il rendering. eventualmente posso dire a vista di far lavorare maxwell solo su uno dei processori fisici in modo nativo, cioè è una funzione che c'è in vista (oppure se uno ha un quad core gli puoi dire di usare 3 processori e uno lasciarlo libero per il resto... ma non ne ho mai avuto la necessità).Non mi si è mai congelato durante il lavoro. ovviamnete ho tutte le versioni di questi programmi aggiornate all'ultima disponibile, cioè con supporto ufficiale a vista. uso vista 64 bit.poi scusa... ma se con linux ti trovi bene, fai benissimo a usare linux ;-)quello che posso dire è che mi sembra che vista li gestisca molto bene i multi core. prima avevo un 3500+ e per fare un render per il quale prima ci mettevo 6 o 7 ore, adesso ce ne metto 2 o poco meno (ora ho un athlon X2 4200+).
          • krane scrive:
            Re: Vista la propaganda ?
            - Scritto da: Silicon Pirate
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Silicon Pirate


            per me usare: photoshop, maxwell, inventor,


            3dstudio max, photopia, autocad, flash vuol


            dire lavorare.


            e li uso tutti tutto il giorno.

            Ecco finalmente qualcuno a cui domandare alcune

            cose che mi interessano su vista

            : Qual e' il peso dei progetti 3D in triangoli,

            luci, texture ?

            Come si comporta la macchina quando renderizzi ?

            Quanta memoria virtuale occupa ?

            Quanta ram hai sul Pc ?

            Che peso hanno le immagini renderizzate ?

            Io ho dovuto passare a linux perche' windows non

            mi reggeva 5 gg di rendering continuato potendo

            continuare ad usare il Pc, come si comporta

            vista al riguardo ?
            io non so che macchina hai tu e che render devi
            fare.... a me 2 ore di render bastano per avere
            una immagine di qualità sufficineteHo un monocore da 2.6 Ghz, 1Gb di Ram.
            (per quello che faccio io), con SL 12 o 13.
            ho un dual core con 2 GB di ram. della memoria
            virtuale sinceramente me ne sbatto, ma se vuoi
            controllo. di solito renderizzo immagini a
            1600x1200, quindi non grosse immagini.
            Assolutamente stabile in rendering, tanto che
            mentre lo fa, posso lavorare ad altro e con
            priorità bassa sinceramente non mi accorgo che in
            background c'è il rendering. eventualmente posso
            dire a vista di far lavorare maxwell solo su uno
            dei processori fisici in modo nativo, cioè è una
            funzione che c'è in vista (oppure se uno ha un
            quad core gli puoi dire di usare 3 processori e
            uno lasciarlo libero per il resto... ma non ne ho
            mai avuto la necessità).Ottimo ! Mi sa che mi stai spingendo ad installarmelo al posto di XP, per quanto ormai mi sia adattato agli strumenti presenti su linux.
            Non mi si è mai congelato durante il lavoro.
            ovviamnete ho tutte le versioni di questi
            programmi aggiornate all'ultima disponibile, cioè
            con supporto ufficiale a vista. uso vista 64
            bit.
            poi scusa... ma se con linux ti trovi bene, fai
            benissimo a usare linux ;-)Su questo siamo daccordo : volevo solo usare questo esempio di uso personale per far notare un'esigenza che XP non era in grado di soddisfare mentre linux si
            quello che posso dire è che mi sembra che vista
            li gestisca molto bene i multi core.Prima o poi passero' anche io al multicore :) Anche se penso che il SO non dovrebbe essere un buon motivo per cambiare Pc.
            prima avevo un 3500+ e per fare un render per il
            quale prima ci mettevo 6 o 7 ore, adesso ce ne
            metto 2 o poco meno (ora ho un athlon X2
            4200+).Hee... Aspetto che si abbassino di prezzo i nuovi 4 core e salto il passaggio del dual :D
          • pippo75 scrive:
            Re: Vista la propaganda ?


            Io ho dovuto passare a linux perche' windows non
            mi reggeva 5 gg di rendering continuato potendo
            continuare ad usare il Pc, come si comporta vista
            al riguardo
            ?se ti va bene linux, come ti hanno gia' detto: usalo.pero' mi piacerebbe sapere:- che programmi usi?- che tipo di disegni fai, che richiedono 5 giorni di render?- che distro usi?
          • krane scrive:
            Re: Vista la propaganda ?
            - Scritto da: pippo75

            Io ho dovuto passare a linux perche' windows non

            mi reggeva 5 gg di rendering continuato potendo

            continuare ad usare il Pc, come si comporta

            vista al riguardo ?
            se ti va bene linux, come ti hanno gia' detto:
            usalo.Lo sto gia' facendo, grazie.
            pero' mi piacerebbe sapere:
            - che programmi usi?Essenzialmente PovRay per la fase di rendering.
            - che tipo di disegni fai, che richiedono 5
            giorni di render?Ovviamente parliamo del rendering finale, quello per cui ci vuole piu' tempo; inoltre dovresti anche chiederti che computer ho.
            - che distro usi?Al momento Ubuntu sul Pc e Gentoo sul portatile.
          • mario Rossi scrive:
            Re: Vista la propaganda ?
            Hai provato ? Sei soddisfatto ? Bene, hai usato la tua libera volontà. Ma se il resto del mondo NON può perdere tempo a PROVARE, perchè ha da LAVORARE o STUDIARE, a te che importa. Che vantaggi posso avere sul lavoro ad usare Vista invece che XP sp2 (o sp3)? Dimmi un vero vantaggio, uno solo che giustifiche la perdita di tempo e i costi. Che so OpenOffice diventa più smart? Office 2002 legge telepaticamente i miei pensieri e scrive la relazione più velocemente? Acrobat diventa instantaneo anche con immagini da 100MB? Compilo un nuovo processo in 1/10 di tempo ? La Query invece che 2 secondi mi risponde in 0,2 secondi ? Dimmi
          • Silicon Pirate scrive:
            Re: Vista la propaganda ?

            Ma se il resto del mondo NON può perdere tempo
            a PROVARE, perchè ha da LAVORARE o STUDIARE, a
            te che
            importa.blah blah blah... scommetto che eri uno di quelli che faceva lo stesso discorso quando è uscito XP.
            Che vantaggi posso avere sul lavoro ad usare
            Vista invece che XP sp2 (o sp3)? Dimmi un vero
            vantaggio, uno solo che giustifiche la perdita di
            tempo e i
            costi.ma infatti NESSUNO ti dice che devi passare a Vista se hai già un sistema che gira con XP. hai per caso letto un avviso da qualche parte che ti obbliga a farlo?? NO.se ti compri un PC nuovo e hai software che non vanno su vista, fai bene a rimettere XP. Se i software che hai su XP vanno anche su vista, rimettere XP è una forzatura perchè gira benissimo.questo è quanto. se lo fai vuol dire che sei fanatico e non ragioni.
            Che so OpenOffice diventa più smart? Office
            2002 legge telepaticamente i miei pensieri e
            scrive la relazione più velocemente? Acrobat
            diventa instantaneo anche con immagini da 100MB?
            Compilo un nuovo processo in 1/10 di tempo
            ?
            La Query invece che 2 secondi mi risponde in 0,2
            secondi
            ?
            Dimmiquello che ti dico è che il progresso va avanti. 2 giorni fa TUTTI volevano il Win nuovo perchè XP faceva schifo. Adesso che è uscito ed è diverso, ci sono i soliti che dicono che fa schifo perchè i programmi scritti da culo per Xp non ci girano. aoh, mettetevi d'accordo.tu tieni xp che nessuno ti uccide se non metti vista. ma almeno non dire che è una ciofeca solo perchè a TE non piace o solo perchè uno dei programmi che usi non va.col tempo andranno tutti. bisogna dare tempo alle case di software di aggiornare i programmi secondo le nuove direttive MS. e ti posso assicurare che, visto che lavoro con diversi software, con le nuove versioni vista è più stabile di Xp. se poi ci vuole mezzo secondo in più per aprire la finestrella... beh me ne sbatto. l'importante è avere un sistema più stabile e perchè no, più gradevole da vedere e da usare.se poi tu te ne freghi e ti bastano le finestre di Win2K, capisco anche perchè sei qui a combattere una crociata contro vista... forse è perchè sei frustrato.
        • ticachi inmano scrive:
          Re: Vista la propaganda ?
          l'ho provato per circa una settimana, ho anche disattivato varie opzioni video inutili tanto che la grafica alla fine era peggiore di quella di xp ma poi ho lasciato perdere visto che era comunque molto piu' lento e sai fra un pc che gira appena decentemente con vista e uno che schizza con xp (si perche' con 2 o 4gb di ram xp va come un razzo) preferisco di gran lunga xp
    • Demistificatore scrive:
      Re: Vista la propaganda ?
      - Scritto da: CSOE
      Quando si parla di vista viene sempre fuori la
      propaganda : è un fiasco, è lento è proprietario,
      passate a
      linux.

      Ovviamente sulle macchine nuove, anche economiche
      da supermercato, Vista va
      benissimo.

      Poi sarà anche un fiasco, ma Microsoft ha
      aumentato i ricavi da windows del 32% e superato
      le previsioni in borsa guadagnando un mare di
      soldi (Apple ha fatto lo stesso con Leopard), il
      resto sono solo chiacchere e
      propaganda.


      http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=
      Other

      http://www.w3schools.com/browsers/browsers_os.aspSui pc da supermarket....vista gira dafar ridere!Ti vendono portatili con 1 GB di ram, appena sufficente per avviare luie tutti i SW porcheria che ti mettono!!!Vista non gira neppure bene sui dual core e due gb di ram...suvvia...abiate il coraggio di dire le cose per come sono...
      • CSOE scrive:
        Re: Vista la propaganda ?

        Vista non gira neppure bene sui dual core e due
        gb di ram...suvvia...abiate il coraggio di dire
        le cose per comeE' che non è vero, c'è poco da fare. Dual Core con Database da qualche giga, strumenti di sviluppo, excel e word e powerpoint tutto acceso contemporaneamente.. eppure la macchina è veloce e non da un problema.
  • innominato scrive:
    Domandone da mille dollari
    Che senso ha comparare due sistemi operativi con un test che si basa su due programmi differenti?Ok che Xp + Office 2003 è più veloce di Vista + Office 2007 ma con questo cosa abbiamo concluso?Tra l'altro mi pare davvero strano che un SP possa aumentare in quel modo le prestazioni di Office (vorrebbe dire che durante l'esecuzione dello spript il sistema operativo si mangiava un 20% dei cicli di cpu, che è un'enormità/assurdità).Ah, nel caso aveste dubbi sul fatto che quello è il metodo di test basta guardare questo test precedente (che per Vista senza SP e Xp SP2 mostra gli stessi valori di quello della news).http://www.xpnet.com/iworldtest/
    • mr_setter scrive:
      Re: Domandone da mille dollari
      - Scritto da: innominato
      Che senso ha comparare due sistemi operativi con
      un test che si basa su due programmi
      differenti?
      Ok che Xp + Office 2003 è più veloce di Vista +
      Office 2007 ma con questo cosa abbiamo
      concluso?Cosa abbiamo concluso? Oh, quasi niente! Solo che un sistema operativo vecchio di 6 anni assieme ad un altro programma vecchio di 4 anni gira magnificamente e rapidamente bene su macchine new-generation!E che il suo successore presentato e decantato come IL MIGLIOR SISTEMA OPERATIVO MAI PRODOTTO DA CASA REDMOND al confronto mangia la polvere ed il suo futuro - stanne certo - non avra' la brillantezza e soprattutto la durata del nonno XP! 8)LV&P O)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 novembre 2007 04.39-----------------------------------------------------------
      • innominato scrive:
        Re: Domandone da mille dollari
        - Scritto da: mr_setter
        Cosa abbiamo concluso? Oh, quasi niente! Solo che
        un sistema operativo vecchio di 6 anni assieme ad
        un altro programma vecchio di 4 anni gira
        magnificamente e rapidamente bene su macchine
        new-generation!
        E che il suo successore presentato e decantato
        come IL MIGLIOR SISTEMA OPERATIVO MAI PRODOTTO DA
        CASA REDMOND al confronto mangia la polvere ed il
        suo futuro - stanne certo - non avra' la
        brillantezza e soprattutto la durata del nonno
        XP!
        8)Contando che nessuno ha decantato le lodi di office 2007 prendendo come metro di paragone la velocità non capisco il problema.Il sistema operativo continuo a non vedere cosa c'entri.Installiamo il 2007 su tutti e due gli OS, facciamo il test su un pc vero e non su una macchina virtuale e poi vediamo i risultati.Altrimenti stiamo spacciando aria fritta per una notizia attendibile.
        • mr_setter scrive:
          Re: Domandone da mille dollari
          - Scritto da: innominato
          - Scritto da: mr_setter

          Cosa abbiamo concluso? Oh, quasi niente! Solo
          che

          un sistema operativo vecchio di 6 anni assieme
          ad

          un altro programma vecchio di 4 anni gira

          magnificamente e rapidamente bene su macchine

          new-generation!

          E che il suo successore presentato e decantato

          come IL MIGLIOR SISTEMA OPERATIVO MAI PRODOTTO
          DA

          CASA REDMOND al confronto mangia la polvere ed
          il

          suo futuro - stanne certo - non avra' la

          brillantezza e soprattutto la durata del nonno

          XP!

          8)

          Contando che nessuno ha decantato le lodi di
          office 2007 prendendo come metro di paragone la
          velocità non capisco il
          problema.
          Il sistema operativo continuo a non vedere cosa
          c'entri.
          Installiamo il 2007 su tutti e due gli OS,
          facciamo il test su un pc vero e non su una
          macchina virtuale e poi vediamo i
          risultati.

          Altrimenti stiamo spacciando aria fritta per una
          notizia
          attendibile.L'hai davvero letto il reply? Non credo....Vabbe' non importa dai, stiamo bene cosi', Ciao! 8)LV&P O)
          • innominato scrive:
            Re: Domandone da mille dollari
            - Scritto da: mr_setter
            L'hai davvero letto il reply? Non credo....
            Vabbe' non importa dai, stiamo bene cosi', Ciao!
            8)

            LV&P O)Continuo a non capire come si possano fare affermazione ANCHE su Vista ma se da te con 1 misurazione fatta dopo il cambiamento di 2 variabili si riesce ad ottenere qualcosa, be', nulla da dire, ma il metodo scientifico è un'altra cosa (che tu non conosci evidentemente).
      • PLO scrive:
        Re: Domandone da mille dollari
        - Scritto da: mr_setter
        Cosa abbiamo concluso? Oh, quasi niente! Solo che
        un sistema operativo vecchio di 6 anni assieme ad
        un altro programma vecchio di 4 anni gira
        magnificamente e rapidamente bene su macchine
        new-generation!Francamente non mi riesco a ricordare un solo caso in cui questa affermazione non sia stata vera.Su macchine del 98 Windows 95 girava più veloce di Windows 98 giravano, nel 2000 Windows 98 e Windows NT giravano più veloce di Windows 2000, etc.
        • Carlo De Visu scrive:
          Re: Domandone da mille dollari
          No no no. Ricordi male.Windows 98 con PowerToys e ammenicoli vari (cazzate, davvero) era più lento di 95, ma lasciato liscio era più veloce.Windows 2000 poi dava la polvere a tutti e due, risultando il Windows più veloce in assoluto. Windows ME... ehm, meglio sorvolare, tanto fra un BSOD e l'altro non si riusciva a misurare nulla.Poi con XP il circolo virtuoso si è interrotto, salvo porvi parziale rimedio con l'SP2. Forse con l'SP3 tornerà ad essere veloce come il caro vecchio 2000. Vista... beh... sembra ME2.
  • trio scrive:
    Funziona anche su Windows XP FLP??
    Funziona anche su Windows XP FLP (For Legacy Pc)?
    • saxpax scrive:
      Re: Funziona anche su Windows XP FLP??
      Considera che FLP, è basato su XP SP2, ottimizzato per girare su un Hardaware più datato, SP3 che dovrebbe essere disponibile anche FLP, dovrebbe renderlo ancora più leggero
  • sh4d scrive:
    sparare sulla crocerossa
    ma dico io perchè insistere con questa novità a tutti i costi? vista è una chiavica nata storpia e basta! non bastassero tutte le prove sul campo, e questa è la conferma definitiva!non bastasse l'altissima percentuale di chi compra un portatile e la prima cosa che fa è eradicare vista.Non bastasse il fatto che l'sp1 di vista è prestazionalmente una presa per i fondelli.Dico cavolo, tutti possono sbagliare, persino billy!vista è stato un insuccesso totale, venduto in volumi solo perchè i vendor sono obbligati di fatto a preinstallarlo.che dire, speriamo che il prossimo sia meglio, pero' basta elogi a un sistema che in generale si fa dare una pista dal suo predecessore.
    • Zozzone scrive:
      Re: sparare sulla crocerossa
      "Vista" sembra la classica faccenda all'italiana. Strano che l'idea di farlo non è nata da noi. Un prodotto costoso, infilato nei computers senza volerlo, lento ed inutile sembra fatto con lo stesso spirito di italia.it :)
      • Pinco Pallino scrive:
        Re: sparare sulla crocerossa
        - Scritto da: Zozzone
        "Vista" sembra la classica faccenda all'italiana.
        Strano che l'idea di farlo non è nata da noi. Un
        prodotto costoso, infilato nei computers senza
        volerlo, lento ed inutile sembra fatto con lo
        stesso spirito di italia.it
        :)Con la differenza che mentre italia.it lo abbiamo pagato tutti con le tasse, Vista non sei costretto a comprarlo.
        • The Advange scrive:
          Re: sparare sulla crocerossa

          Con la differenza che mentre italia.it lo abbiamo
          pagato tutti con le tasse, Vista non sei
          costretto a
          comprarlo.A meno che tu non voglia comprare un portatile...
          • Crononauta scrive:
            Re: sparare sulla crocerossa
            Ho appena trovato un negozio online che vende portatili con Linux Ubuntu/Kubuntu (a scelta) preinstallato.Basta googolare un po', e a Bill glielo si ficca nel culo.
          • Pinco Pallino scrive:
            Re: sparare sulla crocerossa
            - Scritto da: The Advange

            Con la differenza che mentre italia.it lo
            abbiamo

            pagato tutti con le tasse, Vista non sei

            costretto a

            comprarlo.
            A meno che tu non voglia comprare un portatile...Esistono portatili senza Windows, basta cercare...
          • krane scrive:
            Re: sparare sulla crocerossa
            - Scritto da: Pinco Pallino
            - Scritto da: The Advange


            Con la differenza che mentre italia.it lo

            abbiamo


            pagato tutti con le tasse, Vista non sei


            costretto a


            comprarlo.

            A meno che tu non voglia comprare un
            portatile...

            Esistono portatili senza Windows, basta cercare...Normalmente il reparto contabile di una ditta pretende dai 3 ai 5 preventivi di ditte diverse che garantiscano assistenza in tutta italia e meglio se in tutta europa.Sai cortesemente indicarmi 5 ditte che rispondano a queste esigenze ?
    • Anonymous scrive:
      Re: sparare sulla crocerossa
      - Scritto da: sh4d
      ma dico io perchè insistere con questa novità a
      tutti i costi? vista è una chiavica nata storpia
      e basta! non bastassero tutte le prove sul campo,
      e questa è la conferma
      definitiva!
      non bastasse l'altissima percentuale di chi
      compra un portatile e la prima cosa che fa è
      eradicare
      vista.
      Non bastasse il fatto che l'sp1 di vista è
      prestazionalmente una presa per i
      fondelli.
      Dico cavolo, tutti possono sbagliare, persino
      billy!
      vista è stato un insuccesso totale, venduto in
      volumi solo perchè i vendor sono obbligati di
      fatto a
      preinstallarlo.
      che dire, speriamo che il prossimo sia meglio,
      pero' basta elogi a un sistema che in generale si
      fa dare una pista dal suo
      predecessore.In pieno "effetto WinMe" direi.
    • mr_setter scrive:
      Re: sparare sulla crocerossa
      - Scritto da: sh4d
      ma dico io perchè insistere con questa novità a
      tutti i costi? vista è una chiavica nata storpia
      e basta! non bastassero tutte le prove sul campo,
      e questa è la conferma
      definitiva!ma proprio a nessuno a Redmond e' venuto in mente che Vista e' una parola italiana, con tutte le conseguenze - informaticamente parlando - del caso?!? 8) 8) 8)LV&P O)
      • rockroll scrive:
        Re: sparare sulla crocerossa
        Sei un grande! Questa mi è piaciuta...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 novembre 2007 04.19-----------------------------------------------------------
        • mr_setter scrive:
          Re: sparare sulla crocerossa
          Modificato dall' autore il 27 novembre 2007 04.19
          --------------------------------------------------THX! :pLV&P O)
  • peximus scrive:
    fondamentale: andrà su senza WGA ?
    inutile ignorare questo fattore fondamentale: migliaia di XP sono pirata.sp3 va su o no?di IE7 italiano ancora non si sa
    • mak77 scrive:
      Re: fondamentale: andrà su senza WGA ?

      inutile ignorare questo fattore fondamentale:
      migliaia di XP sono
      pirata.

      sp3 va su o no?

      di IE7 italiano ancora non si sama perchè qualcuno ha ancora problemi con XP e WGA? mah, WGA fa acqua da tutte le parti, non riconosce un xp pirata a pagarlo oro... però magari riconosce come pirata qualche copia legale...
      • Sgabbio scrive:
        Re: fondamentale: andrà su senza WGA ?
        Allora il WGA ha messo pure il "forse" e ti mette pure in dubbio se hai una copia pirata o meno!!!Comunque IE7 non ha più il controllo WGA anche nelle versioni localizate.
        • mr_setter scrive:
          Re: fondamentale: andrà su senza WGA ?
          - Scritto da: Sgabbio
          Comunque IE7 non ha più il controllo WGA anche
          nelle versioni
          localizate.http://www.home.zonnet.nl/hdehoop/mag/ok.gifconfermo :D LV&P O)
          • Sgabbio scrive:
            Re: fondamentale: andrà su senza WGA ?
            perchè da quando ho messo XP sul pc fisso ho certato di evitare il WGA :D
      • Nik scrive:
        Re: fondamentale: andrà su senza WGA ?

        magari riconosce come pirata qualche copia
        legale...Io ne sono un esempio lamapante!
    • rockroll scrive:
      Re: fondamentale: andrà su senza WGA ?
      - Scritto da: peximus
      inutile ignorare questo fattore fondamentale:
      migliaia di XP sono
      pirata.

      sp3 va su o no?

      di IE7 italiano ancora non si saE no, resta giù, almeno nelle intenzioni della monopolista planetaria, chiaramente... ma sai benissimo in anticipo come vanno certe cose, o meglio sai benissimo che il problema è risolto ovvero risolvibile da tempo... Ed inoltre ad ogni nuova azione (M$) corrisponde una reazione (uguale e contraria), è una legge fisica alla quale non può sottrarsi neppure la potentissima Lobby in oggetto.
    • David scrive:
      Re: fondamentale: andrà su senza WGA ?
      beh... comunque ci restano sempre i programmi per patchare xp come AutoStreamer... :-)
  • Athlon64 scrive:
    Bella forza...
    Bella forza affermare che Vista richiede più risorse di XP... ma provate a disabilitare la desktop composition (in soldoni, Aero), l'indicizzatore per le ricerche, il servizio che gestisce le copie shadow ("versioni precedenti", quello da cui Apple ha copiato - malamente - Time Machine), Windows Defender, la Sidebar ecc. Ecco che avrete le stesse prestazioni (se non migliori) di XP con la stessa occupazione di memoria. Non ci vuole una scienza...Tra l'altro questo vale per qualsiasi sistema operativo: ad esempio la desktop composition utilizza molta RAM anche nelle sue implementazioni Linux.
    • sh4d scrive:
      Re: Bella forza...
      disabilita tutta questa mondezza e fondamentalmente torni ad avere windows xp. Perchè cambiare allora?ancora con la scusa della maggiore sicurezza? maggiore STABILITA'? ma per favore..
      • Athlon64 scrive:
        Re: Bella forza...

        disabilita tutta questa mondezza e
        fondamentalmente torni ad avere windows xp.
        Perchè cambiare
        allora?
        ancora con la scusa della maggiore sicurezza?
        maggiore STABILITA'? ma per
        favore..Primo, non è mondezza ma sono componenti utili. Uso Vista e non XP proprio perché questi servizi sono funzionali e utili. Ecco perché cambiare. Certo non sei obbligato, se queste caratteristiche non ti servono, non ti interessano o non ti piacciono.In secondo luogo, la mia era solo un'argomentazione con chi si lamenta che Vista è più pesante: ovvio che lo è, fa più cose!
        • Sgabbio scrive:
          Re: Bella forza...
          inutili... non mi dire che le finestre trasparenti e Aero siano utili e migliorano l'utilizzo Oo
          • Athlon64 scrive:
            Re: Bella forza...

            inutili... non mi dire che le finestre
            trasparenti e Aero siano utili e migliorano
            l'utilizzoNo, infatti ho disabilitato la trasparenza, ma mantengo la desktop composition che sgrava la CPU dalla gestione del video e fluidifica le operazioni sulle finestre.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Bella forza...
            mah... però ti uccide la ram e meta processore Oo
          • Athlon64 scrive:
            Re: Bella forza...

            mah... però ti uccide la ram e meta processore OoMa anche no... anzi, la CPU è fortemente sgravata dalla necessità di dover rifare il paint delle finestre. Prova a muovere una finestra sullo schermo con DWM abilitato e disabilitato, e contemporaneamente guarda l'occupazione di CPU. Fai la controprova con Linux, vedrai gli stessi risultati.E poi l'occupazione di RAM non è così folle: in questo momento mi sta occupando 68 MByte.
          • Buaaaaahhhh hh scrive:
            Re: Bella forza...
            Ma per favore aero è un mattone non puoi confrontarlo con aixgl. Uso sia Vista che Ubuntu sul portatile e il paragone per la MS è veramente imbarazzante, avendo bisogno anche di un OS NT sto pensando seriamente di far fuori Vista e reinstallare win2k o xp.
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Bella forza...
            - Scritto da: Athlon64

            inutili... non mi dire che le finestre

            trasparenti e Aero siano utili e migliorano

            l'utilizzo

            No, infatti ho disabilitato la trasparenza, ma
            mantengo la desktop composition che sgrava la CPU
            dalla gestione del video e fluidifica le
            operazioni sulle
            finestre.Io invece trovo utile anche la trasparenza: intanto non pesa nulla e riesco a vedere in parte finestre sottostanti (molto utile se fai tanto multitasking).
          • Sgabbio scrive:
            Re: Bella forza...
            Oo ma...io la trovo solo una sbonoreria per fare un favore hai produttori HW....
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Bella forza...
            - Scritto da: Sgabbio
            Oo ma...io la trovo solo una sbonoreria per fare
            un favore hai produttori
            HW....I miei PC (o meglio le mie schede video) la supportano quindi perchè non usarla?
          • Sgabbio scrive:
            Re: Bella forza...
            - Scritto da: Zucca Vuota

            I miei PC (o meglio le mie schede video) la
            supportano quindi perchè non
            usarla?Perchè non aggiunge funzionalità realmente utili per l'utilizzo del sistema ?
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Bella forza...
            - Scritto da: Sgabbio
            non aggiunge funzionalità realmente utili
            per l'utilizzo del sistema
            ?Io ti ho dato una ragione per cui io trovo utile la trasparenza (oltre all'estetica che comunque non guasta affatto). D'altra parte ai tempi di XP tutti criticavano Luna mentre adesso è solo una minoranza che la disattiva.
        • sh4d scrive:
          Re: Bella forza...
          senti ma, parlando francamente, me le elenchi queste caratteristiche?
          • Athlon64 scrive:
            Re: Bella forza...

            senti ma, parlando francamente, me le elenchi
            queste
            caratteristiche?Non posso fare a meno soprattuto dell'indicizzazione integrata (le alternative tipo Google Desktop non sono la stessa cosa) e del nuovo menu "Start". La desktop composition poi la trovo essenziale, infatti la uso anche su Ubuntu quando mi tocca usare Linux. Poi Vista ha colmato una grave mancanza dei precedenti Windows, ovvero l'I/O interrompibile a livello di kernel (te ne accorgi soprattutto facendo il browsing della rete). Il centro connessioni di rete è fantastico.
          • sh4d scrive:
            Re: Bella forza...
            ma mi stai prendendo per il culo? :)
          • Athlon64 scrive:
            Re: Bella forza...

            ma mi stai prendendo per il culo?Io no, ma tu sì... volevi una risposta seria e franca, e te l'ho data.
          • Pinco Pallino scrive:
            Re: Bella forza...
            - Scritto da: Athlon64

            ma mi stai prendendo per il culo?

            Io no, ma tu sì... volevi una risposta seria e
            franca, e te l'ho
            data.Ok, lo stavi prendendo per il c..o.
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Bella forza...
            - Scritto da: Athlon64

            senti ma, parlando francamente, me le elenchi

            queste

            caratteristiche?
            Poi Vista ha
            colmato una grave mancanza dei precedenti
            Windows, ovvero l'I/O interrompibile a livello di
            kernel (te ne accorgi soprattutto facendo il
            browsing della rete). Il centro connessioni di
            rete è
            fantastico.Sono commosso: qualcuno su PI che sa cosa fa Vista! Incredibile! Io non trascurerei neppure il nuovo schedulatore, la gestione della RAM e la quantità di meccanismi di sicurezza presenti (ma queste sono cose che l'utente non vede). Io trovo molto utile anche la sincronizzazione dei file offline.
        • Zozzone scrive:
          Re: Bella forza...
          - Scritto da: Athlon64
          In secondo luogo, la mia era solo
          un'argomentazione con chi si lamenta che Vista è
          più pesante: ovvio che lo è, fa più
          cose!totalmente inutili...
        • ticachi inmano scrive:
          Re: Bella forza...
          - Scritto da: Athlon64
          In secondo luogo, la mia era solo
          un'argomentazione con chi si lamenta che Vista è
          più pesante: ovvio che lo è, fa più
          cose!dimentichi un piccolo particolare: xp gira decentemente anche su pc datati come pentium2 400 con 512mb di ram e gira ottimamente su pc appena superiori, vista e' lentissimo su dei dual core con 2gb di ram, non e' accettabile. Fa piu' cose ma ha a disposizione molta piu' ram e piu' potenza di calcolo di quanta ne aveva xp anni fa quindi le prestazioni dovrebbero essere le stesse. Il fatto che i processori diventino piu' potenti non significa che i programmi debbano essere creati sprecando sempre + risorse.
          • Silicon Pirate scrive:
            Re: Bella forza...

            superiori, vista e' lentissimo su dei dual core
            con 2gb di ram, non e' accettabile.Ah si si .. infatti io sul mio dual core con 2 GB di ram quasi non ci riesco a lavorare dal tanto è lento....mi sembra che molta gente non lo abbia neppure mai provato vista e parli perchè ripete solo quello che gli ha fatto piacere sentire in giro.
            Il fatto che i processori diventino piu' potenti
            non significa che i programmi debbano essere
            creati sprecando sempre +
            risorse.allora potevamo rimanere tutti a DOS.le risorse non sono sprecate ma UTILIZZATE da programmi che fanno qualcosa che prima non esisteva!IERI ho comprato un computer a 1000 euro che faceva X Y e Z.OGGI ho comprato un computer a 1000 euro che fa X Y Z ma anche W K e L.ma che cacchio te ne fai di avere computer sempre più potenti per aprire in sempre meno tempo le finestrelle??col computer ci si lavora o ci si gioca. la ram non costa più un cavolo.... uuuuuuu che problemone spendere 30 euro per aggiungere un po' di ram. lo faccio volentieri se il sistema che installo è tutto un altro pianeta rispetto a quello di prima.tu tieniti il tuo P2 400 con sopra linux o win2K, che io uso il mio confortevolissimo vista. sono scelte, quando lavoro mi piace anche avere un sistema che MI PIACE. è come fare il rappresentante, chissà perchè tutti hanno il macchinone e non vanno con la panda, azz che bambocci che sono, per andare in giro consumano 3 volte che con la panda!! evidentemente c'è altro oltre la resa in km/l.
          • Shabadà scrive:
            Re: Bella forza...
            Mi permetto di contraddirti dopo aver avuto un'esperienza con Vista.Innanzitutto la configurazione del mio pc: computer portatile (Toshiba Satellite A100), Core 2 Duo, GeForce 7300 Go, 1 GB di ram; software coinvolto nel "test" (in realtà uso quotidiano): Office 2002, Alchool 120%, alcuni giochi (nel dettaglio: Oblivion, NeverWinter Nights 2, Gothic 3, Alone in the Dark 4)Risultati:- Office non funziona, o almeno non sempre: aprendo alcuni documenti di word creati con la stessa versione del software, dopo aver scorso un paio di pagine (tipicamente quando si è a metà della 2a pagina) il sistema si blocca e chiude l'applicazione, Vista si accorge che qualcosa non va, prova a cercare delle soluzioni on line, ma non le trova (tenete conto che il problema si è presentato identico su 2 portatili, il mio e un Acer, con copie originali del software - per dare l'idea della reazione dell'utente, tenete conto che il documento che causava il blocco dell'Acer era la tesi di laurea di un mio amico...)- Alchool ha "causato" 2 formattazioni del pc nelle sue prime 12 ore di vita! a quanto pare Vista non era in grado di digerire i driver della periferica virtuale per leggere le immagini di cd e dvd: dopo l'installazione chiede il riavvio (ma possibile che in tutto questo tempo non abbiano trovato un modo per evitarlo? che senso ha installare in background, se poi sei costretto ad interrompere comunque il tuo lavoro per fare il riavvio?), riparte, s'inceppa il boot, chiede l'avvio in modalità provvisoria, ci prova, si ri-inceppa il boot in provvisoria, ri-chiede l'avvio in provvisoria, si ri-ri-inceppa... insomma entra in loop, unica possibilità: il cd di ripristino gentilmente offerto da Toshiba (dopo il primo ripristino ho riprovato ad installare alchool giusto per essere scuro che il problema fosse quello, ecco spiegate le 2 formattazioni in 12 ore); ci tengo a notare che Alchool mi serve non per piratare i giochi ma per preservare il portatile: chiunque ne abbia uno sa quanto sia delicato il lettore cd-dvd, ed i continui transitori legati all'uso di un gioco che richiede il disco non gli fanno certo bene (o almeno così mi hanno spiegato all'assistenza toshiba), quindi del gioco (che compro) faccio una iso da usare al posto del disco fisico, sgravando l'unità e lasciandola libera per l'uso quotidiano- i giochi non funzionano come dovrebbero, tutti quelli citati allo stesso modo: errori grafici (come schermo a 16 colori, nel senso che si vedono solo chiazze incoerenti e vagamente mobili a 16 colori), lento in modo irritante, mouse incontrollabile (si muove a scatti), insomma del tutto inutilizzabili; faccio presente che sono tutti giochi originali, che richiedono una configurazione pienamente soddisfatta dalla mia macchina e che non hanno malfunzionamenti su portatili segnalatiA differenza di tutti quelli che conosco che hanno comprato di recente un portatile, ho cercato di "tenere duro" e non passare istantaneamente ad xp, insomma ho dato una possibilità a Vista, ma non ce l'ho più fatta: ho formattato ed installato il caro vecchio XP sp2 e da allora funziona tutto di nuovo e con mia piena soddisfazione.Lasciatemi aggiungere un paio di dettagli:- se è vero che office 2002 dava problemi, openoffice girava come un orologio- con xp uso abitualmente una barra degli strumenti aggiuntiva, un "avvio rapido" in più a scomparsa nella parte alta dello schermo con tutti i programmi di uso più frequente: perché non lo posso più fare con Vista? o meglio lo posso fare, ma non posso piazzare la nuova barra dove pare a me (nella parte alta dello schermo), ma solo in aggiunta a quella standard (nella parte bassa dello schermo)- il nuovo menù start fa schifo, lo trovo scomodissimo (ma questo può essere solo un'impressione personale)scusate la lunghezza dell'intervento-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 novembre 2007 10.15-----------------------------------------------------------
          • Harima Kenji scrive:
            Re: Bella forza...
            Ma se te usi un programma dove quando lo scarichi c'è scritto Win XP e non vedi Vista, non ti poni il dubbio?Alchool non va per Vista, perchè devi mettercelo su allora?I giochi su Vista vanno una meraviglia, WC3, TFT, WoW, Perfect World, UT3(demo) non mi hanno mai dato problemi.Config.? Atlon64 939 / 2gb ram/ Gef. 6600/256Mb AGPmy 2cents
          • Silicon Pirate scrive:
            Re: Bella forza...
            scusami ma perchè già che ci sei non provi a mettere il diesel dentro una macchina a benzina?
          • Shabadà scrive:
            Re: Bella forza...
            - Scritto da: Silicon Pirate
            scusami ma perchè già che ci sei non provi a
            mettere il diesel dentro una macchina a
            benzina?e, tanto per essere precisi, il "diesel" è il tipo di motore (anzi, per essere ancora più precisi, il tipo di ciclo), non il carburante, che di solito è il "gasolio": "mettere il diesel dentro una macchina a benzina" come dici tu è fattibile, solo che ti sporca di grasso i sedili...(geek)
          • Silicon Pirate scrive:
            Re: Bella forza...
            dai era per semplificare :-D
          • Silicon Pirate scrive:
            Re: Bella forza...

            Sempre in tema di retrocompatibilità: posso
            ancora accettare l'idea che ci siano problemi con
            software non MS, ma office 2002 chi l'ha fatto?quando alla MS sono dei babbei sono il primo ad ammetterlo ;-)

            permettetemi comunque una nota polemica: finora
            win-boys hanno spesso accusato chi criticava
            vista di parlare solo per sentito dire senza
            averlo provato, e a me che l'ho provato danno la
            colpa di non aver controllato la
            retrocompatibilità? o fanno degl'impropri
            paragoni automobilistici?
            patetici.non sono improri. al cambio di tecnologia la retrocompatibilità non sta scritto da nessuna parte che deve essere mantenuta. se non vuoi vista, MS ti da una licenza di XP, quindi no problem. non vedo dove stia il problema.mantenere la retrocompatibilità significa che la differenza tecnologica è inesistente. quindi, tra le 2, sono ben più contento se nulla di quello fatto prima è compatibile. significa che windows è molto diverso da quello che era prima.la stessa cosa è avvenuta quando è uscito win2k, nulla di quello che andava sul 98 funzionava... e in seguito tutti ne sono stati ben felici.

            vado a fare il pieno di benzina nella mia auto
            diesel...poi non ti lamentare :-D
          • PLO scrive:
            Re: Bella forza...
            - Scritto da: Shabadà
            Mi permetto di contraddirti dopo aver avuto
            un'esperienza con
            Vista.
            Innanzitutto la configurazione del mio pc:
            computer portatile (Toshiba Satellite A100), Core
            2 Duo, GeForce 7300 Go, 1 GB di ram; software
            coinvolto nel "test" (in realtà uso quotidiano):
            Office 2002, Alchool 120%, alcuni giochi (nel
            dettaglio: Oblivion, NeverWinter Nights 2, Gothic
            3, Alone in the Dark
            4)

            Risultati:

            - Office non funziona, o almeno non sempre:
            aprendo alcuni documenti di word creati con la
            stessa versione del software, dopo aver scorso un
            paio di pagine (tipicamente quando si è a metà
            della 2a pagina) il sistema si blocca e chiude
            l'applicazione, Vista si accorge che qualcosa non
            va, prova a cercare delle soluzioni on line, ma
            non le trova (tenete conto che il problema si è
            presentato identico su 2 portatili, il mio e un
            Acer, con copie originali del software - per dare
            l'idea della reazione dell'utente, tenete conto
            che il documento che causava il blocco dell'Acer
            era la tesi di laurea di un mio
            amico...)Ovviamente hai provato facendo girare Office in modalità Windows XP compatibile o ad usare i tool scaricabili su http://technet.microsoft.com/en-us/windowsvista/aa905078.aspx?Perché solo un idiota si lamenta e poi non ha nemmeno fatto queste due cose...

            - Alchool ha "causato" 2 formattazioni del pc
            nelle sue prime 12 ore di vita! a quanto pare
            Vista non era in grado di digerire i driver della
            periferica virtuale per leggere le immagini di cd
            e dvd: dopo l'installazione chiede il riavvio (ma
            possibile che in tutto questo tempo non abbiano
            trovato un modo per evitarlo? che senso ha
            installare in background, se poi sei costretto ad
            interrompere comunque il tuo lavoro per fare il
            riavvio?), riparte, s'inceppa il boot, chiede
            l'avvio in modalità provvisoria, ci prova, si
            ri-inceppa il boot in provvisoria, ri-chiede
            l'avvio in provvisoria, si ri-ri-inceppa...
            insomma entra in loop, unica possibilità: il cd
            di ripristino gentilmente offerto da Toshiba
            (dopo il primo ripristino ho riprovato ad
            installare alchool giusto per essere scuro che il
            problema fosse quello, ecco spiegate le 2
            formattazioni in 12 ore); ci tengo a notare che
            Alchool mi serve non per piratare i giochi ma per
            preservare il portatile: chiunque ne abbia uno sa
            quanto sia delicato il lettore cd-dvd, ed i
            continui transitori legati all'uso di un gioco
            che richiede il disco non gli fanno certo bene (o
            almeno così mi hanno spiegato all'assistenza
            toshiba), quindi del gioco (che compro) faccio
            una iso da usare al posto del disco fisico,
            sgravando l'unità e lasciandola libera per l'uso
            quotidianoNotizia: non tutti i software (soprattutto se driver) sono retrocompatibili. E' un fatto che si può verificare ad ogni cambio di release di sistema operativo, su quasi tutti i sistemi operativi.

            - i giochi non funzionano come dovrebbero, tutti
            quelli citati allo stesso modo: errori grafici
            (come schermo a 16 colori, nel senso che si
            vedono solo chiazze incoerenti e vagamente mobili
            a 16 colori), lento in modo irritante, mouse
            incontrollabile (si muove a scatti), insomma del
            tutto inutilizzabili; faccio presente che sono
            tutti giochi originali, che richiedono una
            configurazione pienamente soddisfatta dalla mia
            macchina e che non hanno malfunzionamenti su
            portatili
            segnalatiPienamente soddisfatta, tranne il sistema operativo. Generalmente non si tratta di un'invariante, sai?

            A differenza di tutti quelli che conosco che
            hanno comprato di recente un portatile, ho
            cercato di "tenere duro" e non passare
            istantaneamente ad xp, insomma ho dato una
            possibilità a Vista, ma non ce l'ho più fatta: ho
            formattato ed installato il caro vecchio XP sp2 e
            da allora funziona tutto di nuovo e con mia piena
            soddisfazione.

            Lasciatemi aggiungere un paio di dettagli:
            - se è vero che office 2002 dava problemi,
            openoffice girava come un
            orologioOpenoffice del 2002 o l'ultimo?
            - con xp uso abitualmente una barra degli
            strumenti aggiuntiva, un "avvio rapido" in più a
            scomparsa nella parte alta dello schermo con
            tutti i programmi di uso più frequente: perché
            non lo posso più fare con Vista? o meglio lo
            posso fare, ma non posso piazzare la nuova barra
            dove pare a me (nella parte alta dello schermo),
            ma solo in aggiunta a quella standard (nella
            parte bassa dello
            schermo)
            - il nuovo menù start fa schifo, lo trovo
            scomodissimo (ma questo può essere solo
            un'impressione
            personale)
            Questa la condivido in pieno. Questione di gusti. Pure a me fa schifo.
          • Shabadà scrive:
            Re: Bella forza...
            - Scritto da: PLO

            Ovviamente hai provato facendo girare Office in
            modalità Windows XP compatibile o ad usare i tool
            scaricabili su
            http://technet.microsoft.com/en-us/windowsvista/aa

            Perché solo un idiota si lamenta e poi non ha
            nemmeno fatto queste due
            cose...
            ammetto di non averlo fatto (e mi prendo tranquillamente dell'idiota, anche se forse mi pare un po' eccessivo), ma rimane la perplessità: se vista è fatto così bene, perché non mi ha suggerito lui questi rimedi? sottolineo che stiamo parlando di due prodotti della stessa casa, possibile che non si parlino a Redmond?

            Notizia: non tutti i software (soprattutto se
            driver) sono retrocompatibili. E' un fatto che si
            può verificare ad ogni cambio di release di
            sistema operativo, su quasi tutti i sistemi
            operativi.
            non mi pare di ricordare (ma potrei essere in difetto io, non lo nego) che la transizione da 2k a xp sia stata tanto tribolata

            Pienamente soddisfatta, tranne il sistema
            operativo. Generalmente non si tratta di
            un'invariante,
            sai?
            forse per mia ignoranza, ma pensavo che tanta differenza ci potesse essere tra SO di produttori diversi non tra 2 versioni dello stesso (metterò anche il gasolio nell'auto a benzina, ome qualcuno sopra ha suggerito, ma di certo non mi viene in mente d'installare un programma mac su una macchina linux...)
          • Harima Kenji scrive:
            Re: Bella forza...
            allora tornando al discorso, alchool costruisce dei driver virtuali, driver che quando costruiti chiamano in causa il rilevamento automatico di vista.Lui entra in loop e puoi morire. Risolto facilmente anche io su un paio di pc di miei clienti con un floppy di avvio di win 98, modalità DOS e un bel Deltree della cartella di alchool.Ovviamente usciranno delle release/fix anche per questi prodotti ma generalmente prima ci si informa.I giochi non so che dire. Probabilmente sui siti dei produttori ci saranno delle hofix anche per Vista prova a controllare.Il passaggio da 2K a XP? MOOOOLTO PROBLEMATICO ma poi la gente fa finta di nulla ^^
          • Shabadà scrive:
            Re: Bella forza...
            non saprei, tengo abbastanza aggiornati i giochi (anche perché, ad essere sinceri, sono pieni di bug pure senza "l'aiuto" di vista) e di patch o affini per la compatibilità con vista non ce n'è traccia...
          • PLO scrive:
            Re: Bella forza...
            - Scritto da: Shabadà
            non mi pare di ricordare (ma potrei essere in
            difetto io, non lo nego) che la transizione da 2k
            a xp sia stata tanto
            tribolataBè, francamente non mi ricordo in dettaglio quel passaggio. Ma mi ricordo che delirio fu da Windows NT a Windows 2000 e da Windows 98/ME (ultima versione dei Windows 9x) a Windows XP, che pure fu la prima versione ad avere la possibilità di eseguire le applicazioni in modalità retrocompatibile..
          • ba1782 scrive:
            Re: Bella forza...
            Io con AMD Athlon 64 X2 3800+, 1gb di ram(DDR 400mhz), scheda video 7600gs(nvidia = driver per Vista penosi anche dopo 1 anno) ho installato la versione RC1 di Vista e non ha mai crashato, se non quando giocavo a Battlefield 2142 installando i driver versione XP(quelli per vista ancora non esistevano) della geforce... per il resto tutto funzionantissimo... Ecco, magari io ho avuto la fortuna di 1) avere un AMD(i cui dualcore sono più "elastici" degli intel, IMHO), 2) avere un pc desktop(i portatili sono comunque una full-box, sempre IMHO), ma comunque non ho avuto problemi di sorta....Poi non lo diciamo che quando ho installato su vista i driver(versione xp... nn avevo internet) di un'adattatore wi-fi mi è morto il SO, ma è mea culpa :)
          • krane scrive:
            Re: Bella forza...
            - Scritto da: ba1782
            Io con AMD Athlon 64 X2 3800+, 1gb di ram(DDR
            400mhz), scheda video 7600gs(nvidia = driver per
            Vista penosi anche dopo 1 anno) ho installato la
            versione RC1 di Vista e non ha mai crashato, se
            non quando giocavo a Battlefield 2142 installando
            i driver versione XP(quelli per vista ancora non
            esistevano) della geforce... per il resto tutto
            funzionantissimo... Ecco, magari io ho avuto la
            fortuna di 1) avere un AMD(i cui dualcore sono
            più "elastici" degli intel, IMHO), 2) avere un pc
            desktop(i portatili sono comunque una full-box,
            sempre IMHO), ma comunque non ho avuto problemi
            di
            sorta....

            Poi non lo diciamo che quando ho installato su
            vista i driver(versione xp... nn avevo internet)
            di un'adattatore wi-fi mi è morto il SO, ma è mea
            culpa
            :)Sara' anche colpa tua ma... I driver in user space non servivano proprio ad evitare questi crash ???
    • curioso scrive:
      Re: Bella forza...
      Mi piacerebbe ricreare quello che dici, dato che ho un portatile che ho appena comprato che esce con vista ed e' lentissimo mi diresti per cortesia come fare che mi eviterebbe di riinstallare xp sullo stesso ? Grazie anticipatamente
      • Athlon64 scrive:
        Re: Bella forza...

        Mi piacerebbe ricreare quello che dici, dato che
        ho un portatile che ho appena comprato che esce
        con vista ed e' lentissimo mi diresti per
        cortesia come fare che mi eviterebbe di
        riinstallare xp sullo stesso ? Grazie
        anticipatamenteCi sono diverse di guide su Internet (www.google.com) che ti potranno aiutare. Le regole base per abbassare le richieste di Vista comunque sono:1) disabilitare il servizio "Ricerca di Windows" (strumenti di ammninistrazione -
        servizi -
        ricerca di windows -
        disabilitato)2) disabilitare "ripristino configurazione di sistema" (proprietà di sistema avanzate -
        protezione sistema -
        togli tutte le spunte in "dischi disponibili")3) Imposta "Windows Vista Basic" al posto di "Windows Aero" (Pannello di controllo -
        Aspetto e personalizzazione -
        Personalizzazione -
        Colore e aspetto finestre -
        Proprietà aspetto classico)In questo modo l'occupazione di RAM e di CPU calerà drasticamente.
        • curioso scrive:
          Re: Bella forza...
          grazie mille avevo gia cercato con google ma dicono tutti le stesse cose (Servizi di Windows Vista disattivabili:Criteri di diagnostica, Segnalazione errori Windows, Servizi di input Tablet PC, Servizi di crittografia, Windows search, Servizio monitor InfraRossi,Controllo genitori) e non molto risolutive adesso provo con i tuoi consigli
          • Athlon64 scrive:
            Re: Bella forza...

            grazie mille avevo gia cercato con google ma
            dicono tutti le stesse cose (Servizi di Windows
            Vista disattivabili:Criteri di diagnostica,
            Segnalazione errori Windows, Servizi di input
            Tablet PC, Servizi di crittografia, Windows
            search, Servizio monitor InfraRossi,Controllo
            genitori) e non molto risolutive adesso provo con
            i tuoi
            consigliDisabilitarli può essere utile, ma è robetta... Comunque disabilitare ciò che non serve è una buona regola in generale.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Bella forza...
      - Scritto da: Athlon64
      Bella forza affermare che Vista richiede più
      risorse di XP... ma provate a disabilitare la
      desktop composition (in soldoni, Aero),
      l'indicizzatore per le ricerche, il servizio che
      gestisce le copie shadow ("versioni precedenti",
      quello da cui Apple ha copiato - malamente - Time
      Machine),Che sciocchezza: stai confrontando le pere col cioccolato: un sistema per il backup del sistema operativo (Wista) per evitare di reinstallare ogni 2 giorni a un sistema di recupero dei dati dell'utente. Con le copie shadow riesci a recuperare un file che hai cancellato, dalla cartella documenti, una settimana fa E la sua versione precedente di 15 giorni prima? No, al limite recuperi il registro di sistema ;) Fan due cose diverse, insomma.
      Windows Defender, la Sidebar ecc. Ecco
      che avrete le stesse prestazioni (se non
      migliori) di XP con la stessa occupazione di
      memoria. Non ci vuole una
      scienza...Ma ci vorrebbe una prova: qualcuno l'ha fatto? E' vero o comunque Wista occupa di più? Io non lo so, chiedo.
      Tra l'altro questo vale per qualsiasi sistema
      operativo: ad esempio la desktop composition
      utilizza molta RAM anche nelle sue
      implementazioni Linux.AH ahah, allora perchè il PIII con una scheda video Radeon videoschifo, che ho regalato ai miei nipoti, installandoci la Fedora va una meraviglia anche con 512Mb di ram. L'ho installato io il PC e lo schifo di WXP che ho dovuto scrostare (causa virus) andava come un elefante con la scogliosi!
      • Athlon64 scrive:
        Re: Bella forza...

        Che sciocchezza: stai confrontando le pere col
        cioccolato: un sistema per il backup del sistema
        operativo (Wista) per evitare di reinstallare
        ogni 2 giorni a un sistema di recupero dei dati
        dell'utente. Con le copie shadow riesci a
        recuperare un file che hai cancellato, dalla
        cartella documenti, una settimana fa E la sua
        versione precedente di 15 giorni prima? No, al
        limite recuperi il registro di sistema ;) Fan due
        cose diverse,
        insomma.No, informati meglio... le copie shadow vengono utilizzate, oltre che per il ripristino, anche per il recupero di file cancellati o modificati.
        L'ho
        installato io il PC e lo schifo di WXP che ho
        dovuto scrostare (causa virus) andava come un
        elefante con la
        scogliosi!Complimenti per la raffinatezza del tuo linguaggio.
        • Nome e cognome scrive:
          Re: Bella forza...
          - Scritto da: Athlon64
          No, informati meglio... le copie shadow vengono
          utilizzate, oltre che per il ripristino, anche
          per il recupero di file cancellati o
          modificati.Percui fa un backup decrementale? Mi risultava un dump periodico del disco... sbaglio? Cito "Questo ovviamente implica che i dati sensibili e importanti che si sono nel frattempo modificati, debbono essere salvati a parte mediante una similare funzionalità." da qui http://trucchi.swzone.it/swztips.php?action=tips&id=298Time machine è, invece, un backup decrementale, vuol dire che se vuoi recuperare un file ha la sua storia per OGNI modifica fatta e per OGNI file. Spazio disco permettendo, ovviamente. Se scrivi solo mail/testi hai tranquillamente lo storico di 6 mesi con un disco grande il doppio del tuo principale. Mentre se fai grafica/video il tempo diminuisce, ma mai a meno delle versione precedente.

          L'ho installato io il PC e lo schifo di WXP che ho

          dovuto scrostare (causa virus) andava come un

          elefante con la scogliosi!

          Complimenti per la raffinatezza del tuo
          linguaggio.Perché? Ho usato termini sconvenienti? Ho offeso il tuo senso della morale? La figura immaginaria di me che con una pialla scrosto un disco arrugginito è troppo intensa? O forse è l'elefante claudico a toglierti il sonno?
          • Athlon64 scrive:
            Re: Bella forza...

            Percui fa un backup decrementale? Mi risultava un
            dump periodico del disco... sbaglio?In pratica sì, fa un dump del disco e hai a disposizione una versione al giorno dei file modificati (spazio permettendo).
            Perché? Ho usato termini sconvenienti? Ho offeso
            il tuo senso della morale?No, ma l'uso di un linguaggio evidentemente denigratorio non dà certamente molta autorevolezza alle tue opinioni, che invece non sarebbero banali e dimostrerebbero competenza tecnica. Perché rafforzare un argomento tecnico con "schifo di Win XP"?
          • sh4d scrive:
            Re: Bella forza...

            Perché rafforzare un argomento tecnico
            con "schifo di Win
            XP"?e come dargli torto :)ma da quando è uscito vista, XP per me ha guadagnato moltissimo! poi letti i risultati dell'sp3 ancora di piu!
          • Nome e cognome scrive:
            Re: Bella forza...
            - Scritto da: Athlon64
            In pratica sì, fa un dump del disco e hai a
            disposizione una versione al giorno dei file
            modificati (spazio permettendo).Se dici così non hai capito il senso di decrementale. Se ogni giorno io modifico un solo file quello viene salvato ogni giorno nel backup occupando solo il suo spazioTi faccio un esempio ho un disco da 100Gb che uso e uno da 200Gb che attacco per il backup. Quello da 100Gb è pieno al 50%.Giorno 0: backup totale di partenza. 25% del disco di backup occupato Giorno 1: Scarico 10Gb di roba. 35% del disco di backup occupato Giorno 2: cancello quei 10Gb. 35% del disco di backup occupatoGiorno 3: Scarico altri 10Gb. 45% del disco di backup occupatoGiorno 4: Modifico quei 10Gb e cancello 2Gb. 55% del disco di backup occupato In qualsiasi momento posso recuperare ogni file scaricato/cancellato/modificato on ogni sua incarnazione.Facendo la stessa cosa con lo shadow:Giorno 0: backup totale di partenza. 1 immagine che occupa il 25% del disco di backupGiorno 1: Scarico 10Gb di roba. 2 immagini che occupano il 60% del disco di backup Giorno 2: cancello quei 10Gb. 3 immagini che occupano il 85% del disco di backupGiorno 3: Scarico altri 10Gb. immagin 1 salta e 3 immagini che occupano il 95% del disco di backupGiorno 4: Modifico quei 10Gb e cancello 2Gb. Ho perso il conto ma dovrebbe saltare un'altra immagine.Per un server lo shadow ha un senso, non sempre, ma può. Per un client è improponibile.
            No, ma l'uso di un linguaggio evidentemente
            denigratorio non dà certamente molta
            autorevolezza alle tue opinioni, che invece non
            sarebbero banali e dimostrerebbero competenza
            tecnica. Perché rafforzare un argomento tecnico
            con "schifo di Win XP"?Perché quasi si sentia l'olezzo dell'infezione che imputridiva i piatti e le testine. E il processore, costipato di tanto malumore singhiozzava e sussultava passando di processo morboso e processo sano di continuo lasciando sullo schermo, a peritura memoria, l'effige di una clessidra che il tempo non ha mai segnato."O dei, mai possible che si possa chiamare oltre che schifezza l'unico "operoso servizio" che imiti la vita, e il malanno? Ditemi se altro operaio ha mai avuto altro che qualche acciacco guarito poi in breve tempo, mentre siffatto servo si ammala di continuo, bastando che si lasci una finestra aperta tutta la notte".
          • basta scrive:
            Re: Bella forza...
            un consiglio x Athlon64...smettila di rispondere a questi flame contro windows, è tempo e fiato perso. Queste persone a cui stai cercando di argomentare quello che scrivi, non sanno fare altrettanto quindi...parlano solamente per "sentito dire" oppure semplicemente perchè sono fanboy di altri SO (per non parlare poi di gente come "sh4d" che...è imbarazzante...). Io non sono un fanboy ne di windows/linux/mac/ecc...ma l'unica soluzione che attualmente mi permette di fare "tutto" è windows. Oltretutto è l'unico tra questi che consente di fare qualcosina con un pc anche all'utente più incapace (...vero sh4d?). Concludo dicendo, che come ho iniziato a "gustarmi" windows XP dopo il primo SP, aspetterei l'uscita dell'SP1 di vista prima di giudicare definitivamente un SO. Cmq con il tweaking, di cui in parte citato da Athlon64, si riesce a far girare Vista più che discretamente con esigue risorse di sistema e con molta stabilità/sicurezza in più rispetto a windows xp.
          • Pao scrive:
            Re: Bella forza...
            Uhahaha, un poeta al silicioCiao :P
    • cianoz scrive:
      Re: Bella forza...
      ...poi si disabilitano i temi per il desktop, si imposta una risoluzione a 640x480 a 8 colori et voilà! il computer riprende a rispondere perfettamente a Vindozz!
    • Carlo De Visu scrive:
      Re: Bella forza...
      Sicuro?Vallo a raccontare a quelli di TomsHW allora.http://www.tomshw.it/news.php?newsid=12113Nel video [yt]http://www.youtube.com/watch?v=_qddueXkD8E[/yt]puoi vedere, tra le altre cose le caratteristiche del PC in uso.Te le riporto qui di seguito per comodità tua e di chi legge:PIII 800 + 128 MB RAM + GeForce 2 MX/400 32 MB RAMXubuntu 7.10 Gutsy Gibbon + Compiz-Fusion + Emerald.Poi, mi raccomando torna qui a ricordarci che anche Linux ciuccia risorse che Vista, altrimenti non si ride, se non ci sei tu a dirle certe fesserie (rotfl)
      • sh4d scrive:
        Re: Bella forza...
        beh, emerald è una bella mazzata in effetti quanto a pesantezza :)ma dato che piu' che altro spreme per bene l'hw video concordo su tutto il resto-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 novembre 2007 00.36-----------------------------------------------------------
        • Sgabbio scrive:
          Re: Bella forza...
          a parte che i requisiti di Ubuntu parlano di 320 mb di ram anche se hanno fatto pure una versione alternative che permette di usare tale SO su sistemi con meno ram...poi ovviamente dipende anche da altri fattori :D
          • Sgabbio scrive:
            Re: Bella forza...
            hmm bhe guarda vorrei qualche info in più sui sto elemerald, me le puoi dare ? Comunque mi è appena arrivato il CD di ubuntu :D
          • sh4d scrive:
            Re: Bella forza...
            ho usato per un pezzo xgl che è il suo precursore (uscito prima di vista oltretutto...) e gia stava anni luce avanti.Lancia la fidata volpe di fuoco, e su google trovi fior di guide per installarlo. C'è anche qualche distro che lo installa di default ma non ricordo quale.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Bella forza...
            Come si chiama di preciso ? Elmerald ? Comunque uso Opera, non Firefox :D
          • sh4d scrive:
            Re: Bella forza...
            basta che non è exploder e va comunque bene :PEmerald.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Bella forza...
            Ok grazie :DBhe quando scappai da IE molti anni fa, Firefox non esisteva ancora :D
      • Athlon64 scrive:
        Re: Bella forza...

        Poi, mi raccomando torna qui a ricordarci che
        anche Linux ciuccia risorse che Vista, altrimenti
        non si ride, se non ci sei tu a dirle certe
        fesserieChe dico fesserie non devi permetterti di dirlo. L'educazione è diventata un optional?Anche se non meritersti risposta, ti consiglio di andare a vedere le richieste hardware dell'ultima Ubuntu, poi ne riparliamo.In ogni caso, non mi pare che Linux abbia inventato la moltiplicazione della RAM... è ovvio a chi ha la ben che minima competenza informatica che la dekstop composition richiede RAM: per ogni finestra è allocato un buffer e il paint avviene in memoria. Il buffer quindi è utilizzato per generare una texture che viene renderizzata come in un video gioco 3D.
        • Carlo De Visu scrive:
          Re: Bella forza...
          Il video lo hai visto?Beh se lo hai visto, hai visto pure su cosa è stato fatto girare tutto quel ben di Dio, e come girava.Se non credi nemmeno ai tuoi occhi, non so proprio cosa farci.Il video è li. (lo rilinko, che nel precedente post si è mangiato i tag per i video youtube): http://www.youtube.com/watch?v=_qddueXkD8EPoi magari se hai Vista e ti è finita la RAM per visualizzare i video di youtube, questo è un altro discorso. (rotfl)In quanto alle fesserie, restano tali, sia che ti scaldi o meno.È un giudizio oggettivo su ciò che solitamente vai dicendo, non soggettivo sulla persona, quindi fossi in te non me la prenderei poi più di tanto. Anzi, al posto tuo, ne approfitterei per rivedere certe tue convinzioni.
          • basta scrive:
            Re: Bella forza...
            ...sei il classico fanboy di Ubuntu...Io non mi installo un SO per avere un cubo che gira sul desktop e delle finestre che si "incendiano" in chiusura, per poi, infine, vantarmi di tutto questo con gli amici...Con un pc faccio altro (compreso giocare....) che con queste distrib linux, per il momento , o non puoi fare o impieghi 6 mesi per configurarle.
          • Carlo De Visu scrive:
            Re: Bella forza...
            Per tua informazione uso SuSE.Per tua informazione anche io col PC ci faccio altro.Anzi per tua informazione io compiz, normalmente nemmeno ce l'ho attivato.Per tua informazione, io col PC ci lavoro, e non ho il tempo di sverminarlo, formattarlo, reinstallarlo.Per tua informazione, io non ho soldi da buttare in nuovo hardware per far girare l'ultimo costosissimo sbrilluccicante OS targato MS, perché a me il PC serve (anche) per lavorare ORA.Tutto questo, per tua personalissima, informazione.
          • basta scrive:
            Re: Bella forza...
            Si ok, però cerchiamo di non andare OT. Io non sto dicendo che il resto non funziona bene però facciamo chiarezza: anch'io in azienda utilizzo suse (per oracle...), una redhat(per lo squid...) ecc, ecc... e tutti questi fanno bene il loro lavoro però...qua si sta parlando di home pc e quindi direi che oggi windows vista è il miglior so disponibile. Purtroppo oggi chi sceglie linux o il mac (per chi segue la moda...) è "limitato", ovvero attualmente non riuscirà ad utilizzare granparte del sw/hw disponibile sul mercato. Inoltre ricordiamoci che quello ms è l'unico so che attualmente riesce a far utilizzare il pc a persone che non hanno alcuna conoscenza informatica (sono in un IT di una grande azienda e so come lavorano i nostri utenti...). Imho, tutti questi aspetti rendono win indispensabile per una persona che possiede un hw recente (obbligatorio poi se si vuole anche giocare a qualcosa...). Le alternative esistono ma io le applicherei solamente se avessi delle conoscenze specifiche e dell'hw vecchio da "riciclare".
          • Carlo De Visu scrive:
            Re: Bella forza...
            Io SuSE la uso sia in ufficio che a casa, e sinceramente non ho dovuto rinunciare a nulla.Certo, non essendo io un architetto non ho bisogno di AutoCAD, e non essendo nemmeno un fotografo professionista GIMP non mi fa rimpiangere per niente Photoshop, e infine avendo preso una Xbox360, non rimpiango nemmeno i giochi di Windows, anzi ho smesso di dover correre dietro all'ultima configurazione hardware per vedere l'ultimo acquisto andare a 10fps dopo aver sputtanato mezzo stipendio (personalmente penso che i giochi su PC rasentino la truffa).Sui server, RedHat.Comunque, si siamo OT, ma finché ci si scambia delle opinioni, non è una gran tragedia.
          • basta scrive:
            Re: Bella forza...
            no ok ...io avevo risposto al tuo post anche se in realtà sono altri quelli che mi hanno fatto innervosire. Cmq sarà che, oltre a non essere una soluzione completa (ok che ho detto che principalmente al pc ci gioco però faccio anche altro...)io sono uno di quelli a cui la consolle non piace (e non sono il solo...) e, finchè windows è l'unico so in grado di farmi giocare/lavorare con quello che voglio, per quanti difetti possa avere non posso sicuramente lamentarmi! Quando ci sarà qualcosa di alternativo così completo allora ne potremo discutere ma, attualmente, sparare a zero su windows proprio non me la sento...e nemmeno di confrontarlo con qualcos altro su cui ci gira molta meno roba...
          • krane scrive:
            Re: Bella forza...
            - Scritto da: basta
            no ok ...io avevo risposto al tuo post anche se
            in realtà sono altri quelli che mi hanno fatto
            innervosire. Cmq sarà che, oltre a non essere una
            soluzione completa (ok che ho detto che
            principalmente al pc ci gioco però faccio anche
            altro...)io sono uno di quelli a cui la consolle
            non piace (e non sono il solo...) e, finchè
            windows è l'unico so in grado di farmi
            giocare/lavorare con quello che voglio, per
            quanti difetti possa avere non posso sicuramente
            lamentarmi! Quando ci sarà qualcosa di
            alternativo così completo allora ne potremo
            discutere ma, attualmente, sparare a zero su
            windows proprio non me la sento...e nemmeno di
            confrontarlo con qualcos altro su cui ci gira
            molta meno roba...Io ad esempio faccio rendering con PovRay per hobby e con windows e' improponibile; come al solito dipende da cosa ci fai con il pc: per i giochini e se spegni il pc tutte le sere win puo' anche andare.
          • Che Palle scrive:
            Re: Bella forza...
            I tweak per te sono un mistero?Io su un pc di 4 ANNI FA ci fo girare DA DIO ETQW con una config fatta in 30 minuti....Tu invece spendi 300 euri per la xbox 360...Più i giochi...Direi che l'ago pende dalla mia bilancia e spendi molti piu soldi tu di quelli che io spendo nel pc....Mi sbaglierò....
          • ba1782 scrive:
            Re: Bella forza...
            - Scritto da: Carlo De Visu
            [...] e infine avendo
            preso una Xbox360, non rimpiango nemmeno i giochi
            di Windows, anzi ho smesso di dover correre
            dietro all'ultima configurazione hardware per
            vedere l'ultimo acquisto andare a 10fps dopo aver
            sputtanato mezzo stipendio (personalmente penso
            che i giochi su PC rasentino la
            truffa).Ateo e bestemmiatore!1) l'xbox360 è della microsoft, ma evidentemente non hai quelle "mosse di principio" di chi dice "odio microsoft." e mi fa piacere, però comunque non hai minato il loro commercio.. :)2) Ci credo che non corri dietro all'ultima configurazione perchè... lo stesso gioco giocato su xbox360, renderà 3793638294385 volte di meno che su un pc ben messo(e non parlo di 2000 di spesa... un buon pc, montandoti l'hardware da solo(quindi già c'è il divertimento!!!) riesci a pagarlo quanto una xbox360(al prezzo di prima uscita, ovviamente...) e a fare il quadruplo delle cose...3) non mi pare che i prezzi dei giochi per consolle siano così competitivi... anzi, 9 su 10 costano più di quelli per pc( http://www.ebgames.com/search.asp?Ntk=TitleKeyword&Ntx=mode%2Bmatchallpartial&Ntt=bioshock&N=0&find.x=0&find.y=0&find=Search Bioshock: 49.99$ pc, 59.99$ xbox360...); l'unica che si può salvare è la play3, ma è un mutuo..!
          • Ma sian sicuri ?! scrive:
            Re: Bella forza...
            - Scritto da: basta
            Si ok, però cerchiamo di non andare OT. Io non
            sto dicendo che il resto non funziona bene però
            facciamo chiarezza: anch'io in azienda utilizzo
            suse (per oracle...), una redhat(per lo squid...)
            ecc, ecc... e tutti questi fanno bene il loro
            lavoro però...qua si sta parlando di home pc e
            quindi direi che oggi windows vista è il miglior
            so disponibile. Sull'ultima affermazione avrei parecchio da ridire dal momento che per mia esperienza diretta è l'esatto contrario, i sistemi MS li uso solo a lavoro per ambiti specifici.I migliori pacchetti ad uso domestico IMHO sono opensuse e ubuntu, tanto per fare un esempio l'acquisizione video, la manipolazione di immagini di grosse dimensioni, l'editing di grossi file video sotto linux non creano problemi sotto win si.Vista sulle due macchine più vecchie poi non va per nulla, mentre xubuntu con tutti i gadget 3d funziona benissimo.
            Purtroppo oggi chi sceglie linux
            o il mac (per chi segue la moda...) è "limitato",
            ovvero attualmente non riuscirà ad utilizzare
            granparte del sw/hw disponibile sul mercato.Questo non vuol dir niente se mi serve il software che faccia questo o quello me lo cerco nei repo ed è gratis...
            Inoltre ricordiamoci che quello ms è l'unico so
            che attualmente riesce a far utilizzare il pc a
            persone che non hanno alcuna conoscenza
            informatica (sono in un IT di una grande azienda
            e so come lavorano i nostri utenti...). Anche questo non è assolutamente vero: mia moglie che è refrattaria ad ogni minimo sforzo in ambito informatico e considera il pc un semplice strumento, passando a linux s'è trovata benissimo e fa molta meno fatica di prima.Probabilmente il non dover stare attenta a l'anti-questo anti-quello hanno contribuito, per non parlare di word che decide che dev'essere riattivato con un articolo da consegnare il giorno dopo.
            Imho,
            tutti questi aspetti rendono win indispensabile
            per una persona che possiede un hw recenteLa prima cosa che ho fatto comprando il portatile un mese fa è stato partizionare e installare Ubuntu....
            (obbligatorio poi se si vuole anche giocare a
            qualcosa...).Per giocare c'è la play e il grosso dei titoli win sotto linux ci gira via wine e derivati.
            Le alternative esistono ma io le
            applicherei solamente se avessi delle conoscenze
            specifiche e dell'hw vecchio da
            "riciclare".Installare una SUSE o una Ubuntu non è che richieda queste grandi competenze. ;)
          • Che Palle scrive:
            Re: Bella forza...
            Per tua informazione se devi perdere tempo a sverminare i pc sei un incompetente sia che stia su windows che su linux...Tranne poche cose che colpiscono vulnerabilità (che sei ha in FW non ti creano nemmeno problemi), la maggior parte delle schifezze arriva da AZIONI DEGLI UTENTI.Quindi se ti trovi sempre con schifezze in windows è un difetto magari tuo.Lo dice un utente che non prende schifezze su windows da circa 2 anni e passa.Che poi linux ti dia piu sicurezza è un altro discorso...Ma allora tu hai bisogno di un SO a prova di imbecille per non incappare in problemi?Io ci rifletterei su.Scusate l'OT ma facendo il sistemista mi irrito non poco a leggere certe cose da gente che parte per PARTITO PRESO o DOGMI che in informatica non ci devono essere.Linux ha dei pregi, windows ne ha altri, sun altri ancora e As400 altri.
          • Nome scrive:
            Re: Bella forza...
            Ti svelo un segreto: il 99% degli utenti non è un sistemista e di sicurezza e affini non capisce niente.Il problema base di win è che è Defective by Design con una policy dei diritti utente ridicola e una delicatezza genera di sistema che poteva andar bene nel '95 non certo oggi : il registry oggi come oggi è una falla di sicurezza madornale in cui finiscono porcherie d'ogni genere.
        • Exo scrive:
          Re: Bella forza...
          - Scritto da: Athlon64
          [...]

          In ogni caso, non mi pare che Linux abbia
          inventato la moltiplicazione della RAM... è ovvio
          a chi ha la ben che minima competenza informatica
          che la dekstop composition richiede RAM: per ogni
          finestra è allocato un buffer e il paint avviene
          in memoria. Il buffer quindi è utilizzato per
          generare una texture che viene renderizzata come
          in un video gioco
          3D.no! lo fa la scheda video nella sua memoria
          • Athlon64 scrive:
            Re: Bella forza...

            no! lo fa la scheda video nella sua memoriaCi vuole una copia del buffer video nella memoria centrale, sulla base della quale vengono create le texture (due per ogni finestra rettangolare).
      • Silicon Pirate scrive:
        Re: Bella forza...
        e quindi?oltre a muovere un cubo in cui tutte le finestre si aggionano una volta ogni 10 secondi (l'immagine della TV si blocca quando il cubo gira) cosa è in grado di fare quel PC?non mi dire che solo grazie all'uso di linux è in grado di fare dei render in 2 ore come faccio adesso con il mio dual core....quel video non dimostra NULLA. col giusto software, anche windows sarebbe in grado di fare le stesse cose su quel pc. certo non vista perchè non si installa neppure su un pc del genere.ma sono due sistemi per usi differenti. a nessuno verrebbe mai in mente di installare vista su un P3. e sicuramente con quel sistema non ci fai le stesse cose che fai con vista su un dual core. inutile poi sostenere il contrario!personalmente col mio vista, mentre faccio un render con maxwell, mi guardo un film, modifico un file con photoshop sul monitor secondario e ci parlo in conferenza con skype. ora fallo con quel P3 e linux se sei capace.potresti farlo con linux su un dual core... ma non credo proprio che per fare tutta questa roba contemporaneamente ti basterebbe 1GB di ram.sono tutti discorsi inutili perchè sono esecizi di stile che non portano da nessuna parte.vorresti forse dimostrare che linux installato sullo stesso sistema su cui gira vista occupa meno ram? e allora? poi ci faccio le stesse cose, quindi che mi frega?certo, i miglioramenti potrebbero sempre far comodo, ma linux non deve certo fare tutte le operazioni che fa windows mentre è acceso, questo a causa della popolarità di windows. se linux riuscirà ad avere la stessa popolarità, soffrirà di tutti i problemi che ha adesso win. quindi, se vi piace linux così com'è, fareste meglio a fargli poca pubblicità.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Bella forza...
      - Scritto da: Athlon64
      ("versioni precedenti",
      quello da cui Apple ha copiato - malamente - Time
      Machine)Guarda che Time machine è TOTALMENTE DIVERSO da shadows copies che tra l'altro è disponibile solo su alcune "edizioni" di vista....
      • sh4d scrive:
        Re: Bella forza...
        personalmente mi fiderei di + di time machine
        • Sgabbio scrive:
          Re: Bella forza...
          infatti Time Machine, su come funziona è totalmente diverso da shadows copy appunto perchè è stato concepito per backup totali del sistema tra l'altro! Poi per non parlare che Time Machine la trovi su Leopard di fisso visto che c'è solo un'edizione a differenza di vista.
          • sh4d scrive:
            Re: Bella forza...
            il backup non è mai stato uno dei punti di forza di winxp. esco proprio stamattina da un'esperienza in tal senso. In una condizione d'emergenza sono ricorso al tanto blasonato ripristino configurazione, il quale non mi si è cacato di striscio.Ho seri dubbi che con svista abbiano migliorato qualcosa in tal senso.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Bella forza...
            per quanto riguarda windows esiste una soluzione terza che da molti è apprezzate...true image ...se non ricordo male il nome, putroppo è un software commerciale però ti permette di fare backup in maniera ottimale, oltre a fare un file d'immagile di partizione o HD interi, migrazioni eccecc..
          • sh4d scrive:
            Re: Bella forza...
            ho tagliato la testa al toro e mi sono fatto un nas raid con emc retrospect ;)
          • Sgabbio scrive:
            Re: Bella forza...
            - Scritto da: sh4d
            ho tagliato la testa al toro e mi sono fatto un
            nas raid con emc retrospect
            ;)hmmm non ho il tempo e i mezzi per farlo :( però riuscire a fare un file d'immagine del hD e ripristinarlo in caso di casini, non è cosa da poco :D
          • Nome e cognome scrive:
            Re: Bella forza...
            - Scritto da: Sgabbio
            per quanto riguarda windows esiste una soluzione
            terza che da molti è apprezzate...true image
            ...se non ricordo male il nome, putroppo è un
            software commerciale però ti permette di fare
            backup in maniera ottimale, oltre a fare un file
            d'immagile di partizione o HD interi, migrazioni
            eccecc..Uffa!! Bisogna sempre pagare? Insomma, spendi una cifra per un computer che abbia la "benzina" per farlo andare, almeno. Il free software ha tonellate di software per fare quello che ti pare e non costa nulla, Apple ti include un sacco di roba (iLife, Time Machine, masterizzazione, ecc..) Possibile che per il sistema operativo consumer PIU' COSTOSO ti devi comprare qualsiasi caccola di software per le cose più semplici?Backup, lo paghi. Masterizzare, lo paghi. Convertire un'immagine, lo paghi. FARE UNO SCREENSHOOT (II??!!), lo paghi. E se non lo paghi (vedi Messenger) è pieno di bannerini!!Scusate lo sfogo, ma dopo aver visto che fanno pagere il doppio soft che per altre piattaforme sono gratis...
          • Sgabbio scrive:
            Re: Bella forza...
            - Scritto da: Nome e cognome
            Uffa!! Bisogna sempre pagare? Insomma, spendi una
            cifra per un computer che abbia la "benzina" per
            farlo andare, almeno. Il free software ha
            tonellate di software per fare quello che ti pare
            e non costa nulla, Apple ti include un sacco di
            roba (iLife, Time Machine, masterizzazione,
            ecc..) Possibile che per il sistema operativo
            consumer PIU' COSTOSO ti devi comprare qualsiasi
            caccola di software per le cose più
            semplici?
            Backup, lo paghi. Masterizzare, lo paghi.
            Convertire un'immagine, lo paghi. FARE UNO
            SCREENSHOOT (II??!!), lo paghi. E se non lo paghi
            (vedi Messenger) è pieno di
            bannerini!!
            Scusate lo sfogo, ma dopo aver visto che fanno
            pagere il doppio soft che per altre piattaforme
            sono
            gratis...Adesso non è che su windows non ci sono software Open e/o gratuiti! Per esempio puoi usare per la sicurezza ad esempio, Avast! come antivirus che è gratuito e di buona fattura, Comodo Firewall pro 3, ottimo anche questo e gratuito (oltre ad essere molto leggero), CClearn ottmio software per ripulire, gratuito, Spybot e Adaware 2007 personal, 2 buoni anti spyware di gratuiti! ecc ecc ecc..Comunque per convertire immagin ie fare screenshot ci sono alternative cratuite e open anche su win :D
          • Nome e cognome scrive:
            Re: Bella forza...
            - Scritto da: Sgabbio
            Adesso non è che su windows non ci sono software
            Open e/o gratuiti! Per esempio puoi usare per la
            sicurezza ad esempio, Avast! come antivirus che è
            gratuito e di buona fattura, Comodo Firewall pro
            3, ottimo anche questo e gratuito (oltre ad
            essere molto leggero), CClearn ottmio software
            per ripulire, gratuito, Spybot e Adaware 2007
            personal, 2 buoni anti spyware di gratuiti! ecc
            ecc
            ecc..

            Comunque per convertire immagin ie fare
            screenshot ci sono alternative cratuite e open
            anche su win
            :DSi, per carità esisteranno, ma era il concetto che per Win, e solo per Win, ti vendono le peggio cose. Quando mi capita di cercare un soft per un compito specifico (che so convertire un video) su Linux son sicuro che troverò 15 soft su 20 gratuiti di cui alemeno uno eccellente e aggiornato, su mac 5 su 10 di cui almeno 3 curatissimi come interfaccia e su windows 10 su 500 che sembrano gratuiti, ma solo 1 è GNU, gli altri son shareware/spyware. E' un incubo! (PS gli altri 490 per Win son fatti così male che, secondo me, il compilatore quando gli ha visti ha cercato il crash da solo!)
          • Sgabbio scrive:
            Re: Bella forza...
            capisco cosa intendi, io cercavo un software che mi aiutava a fare upload multipli su youtube e ho trovato schifezze a non finire :/
          • ticachi inmano scrive:
            Re: Bella forza...
            apple ti da quella roba di base perche' se certi programmi non li crerano loro non lo farebbe nessun'altro, la microsoft invece puo' fregarsene perche' sa che le software house che lavorano su windows sono una marea e ce ne sara' sicuramente una disposta a tappare i buchi del sistema operativo. Nota bene questa non e' una critica a windows, anzi per me e' il suo punto di forza rispetto a leopard. Il mac va bene solo per certe cose, la scelta di software che hai su windows te la scordi sul mac.
          • rockroll scrive:
            Re: Bella forza...
            - Scritto da: Sgabbio
            per quanto riguarda windows esiste una soluzione
            terza che da molti è apprezzate...true image
            ...se non ricordo male il nome, putroppo è un
            software commerciale però ti permette di fare
            backup in maniera ottimale, oltre a fare un file
            d'immagile di partizione o HD interi, migrazioni
            eccecc..Certo, True Image della Acronis, purtoppo a pagamento, mi ha risolte molte situazioni di sistema "morto", alla faccia di qualunque improbabile e assolutamente inaffidabile sistema di ripristino proposto da M$ (mai una volta che mi abbia fatto ripartire...)Tutti i sistemi M$ hanno punti deboli recursivi e mai risolti, uno per tutti l'aggiornamento continuo del famoso (e praticamente inutile, perchè ovviabile con altre tecniche che M$ ben si guarda dall'adottare), dicevo tristemente famoso C:\system%%system32configsoftware, cosa che ogni tanto non va a buon fine e non c'è più santo che vi salvi se non siete dei maghetti...Ogni tanto qualche virus o qualche falla nel sistema vi fa sparire qualche file vitale per la ripartenza, ed addio boostrap; siete mai riusciti a ripristinare, alla faccia di tutto il contenuto del CD di installazione dal quale molto teoricamente sarebbe prelevabile il file corrotto...?E così via, non sto a riempire 30 pagine.Su sistemi M$ così insicuri, la copia fisica della partizione di sistema, ridotta all'essenziale e ripetuta per ogni aggiornamento sostanziale, è l'unica soluzione che vi garantisca di tornare su in 10 minuti (o 20 se non avete un'altra partizione boostrappabile)... Per reinstallare tutto fino al livello raggiunto dal vostro sistema, dal vostro parco applicativo, e non parliamo poi dei dati, vi ci andrebbe tranquillamenter una giornata, sperando di non dimenticare nulla...Non sento certo il bisogno di Vista, anzi se sp3 di XP migliora le cose, megari passando a Linux una partizione per XP la lascio in piedi, ma quel che mi aspettavo da M$, non era certo il pachiderma Vista, oltretutto non migliorato da sp1, (e se gli tolgo tutto quel che posso per snellirlo resta comunque un pachiderma rinsecchito...), e forse neanche un sp3 di XP (comunque ben venga...). Quel che mi aspettavo invece da M$, e che sarebbe costato INFINITAMENTE MENO delle ultrasofisticate tecniche antiutenza infarcite e per ora dormienti in seno a Vista (e poi ci chiediamo aperchè ci vogliano 15 BG di HD, 2 GB di DDR, 2 GHz di clock...)... invece di tutte queste cose amene mi aspettavo appunto una sorta di gestione della "True Image" prevista ed inserita nel sistema, e sopratutto un SISTEMA BOOSTRAPPABILE DA CD (non DVD, 710 MB devono ultrabastare per un serio sistema di emergenza in grado di partire su QUALUNQUE HAEDWARE). Se questa cosa (Sistema Stand Alone) riesce con Linux da tempo immemorabile, perchè i grandi e blasonati personaggi M$ non "copiano", visto che sono avezzi a prelevare a piene mani dal mondo libero cose molto meno vitali di questa...?
          • Sgabbio scrive:
            Re: Bella forza...
            in effetti se facesserò in modo di fare un windows live, non sarebbe male per certe situazoni :D
      • Athlon64 scrive:
        Re: Bella forza...

        Guarda che Time machine è TOTALMENTE DIVERSO da
        shadows copies che tra l'altro è disponibile solo
        su alcune "edizioni" di
        vista....Onestamente non so come sia implementato Time Machine perché non mi occupo di Mac, ma la funzione è la stessa: recuperare versioni precedenti di un file modificato o cancellato.Una approfondimento, pur non esauriente, lo trovi qui: http://en.wikipedia.org/wiki/Shadow_Copy
    • mr_setter scrive:
      Re: Bella forza...
      - Scritto da: Athlon64
      Bella forza affermare che Vista richiede più
      risorse di XP... ma provate a disabilitare la
      desktop composition (in soldoni, Aero),
      l'indicizzatore per le ricerche, il servizio che
      gestisce le copie shadow ("versioni precedenti",
      quello da cui Apple ha copiato - malamente - Time
      Machine), Windows Defender, la Sidebar ecc. Ecco
      che avrete le stesse prestazioni (se non
      migliori) di XP con la stessa occupazione di
      memoria. Non ci vuole una
      scienza...No, ma basterebbe avere la voglia di fare un semplice test per capire che quello che stai postando semplicemente non risponde al vero! :$http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2125304&m=2125672#p2125672LV&P O)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 novembre 2007 04.05-----------------------------------------------------------
    • Fabrizio scrive:
      Re: Bella forza...
      - Scritto da: Athlon64
      Bella forza affermare che Vista richiede più
      risorse di XP... ma provate a disabilitare la
      desktop composition (in soldoni, Aero),
      l'indicizzatore per le ricerche, il servizio che
      gestisce le copie shadow ("versioni precedenti",
      quello da cui Apple ha copiato - malamente - Time
      Machine), Windows Defender, la Sidebar ecc. Ecco
      che avrete le stesse prestazioni (se non
      migliori) di XP con la stessa occupazione di
      memoria. Non ci vuole una
      scienza...

      Tra l'altro questo vale per qualsiasi sistema
      operativo: ad esempio la desktop composition
      utilizza molta RAM anche nelle sue
      implementazioni
      Linux.vuoi venirci a dire che compiz utilizza le stesse risorse di aero? l'hai provato almeno?compiz gira su computer indecenti ho letto (e visto il filmato fatto con la telecamera) di uno che lo fa girare con una geforce 2 con 256 mb di ram e un pentium 4 con 512 di ram
      • Fabrizio scrive:
        Re: Bella forza...
        - Scritto da: Fabrizio
        - Scritto da: Athlon64

        Bella forza affermare che Vista richiede più

        risorse di XP... ma provate a disabilitare la

        desktop composition (in soldoni, Aero),

        l'indicizzatore per le ricerche, il servizio che

        gestisce le copie shadow ("versioni precedenti",

        quello da cui Apple ha copiato - malamente -
        Time

        Machine), Windows Defender, la Sidebar ecc. Ecco

        che avrete le stesse prestazioni (se non

        migliori) di XP con la stessa occupazione di

        memoria. Non ci vuole una

        scienza...



        Tra l'altro questo vale per qualsiasi sistema

        operativo: ad esempio la desktop composition

        utilizza molta RAM anche nelle sue

        implementazioni

        Linux.

        vuoi venirci a dire che compiz utilizza le stesse
        risorse di aero? l'hai provato
        almeno?
        compiz gira su computer indecenti ho letto (e
        visto il filmato fatto con la telecamera) di uno
        che lo fa girare con una geforce 2 con 256 mb di
        ram e un pentium 4 con 512 di
        ramrettifico di ram la geforce 2 aveva 64 mb
    • Demistificatore scrive:
      Re: Bella forza...
      - Scritto da: Athlon64
      Bella forza affermare che Vista richiede più
      risorse di XP... ma provate a disabilitare la
      desktop composition (in soldoni, Aero),
      l'indicizzatore per le ricerche, il servizio che
      gestisce le copie shadow ("versioni precedenti",
      quello da cui Apple ha copiato - malamente - Time
      Machine), Windows Defender, la Sidebar ecc. Ecco
      che avrete le stesse prestazioni (se non
      migliori) di XP con la stessa occupazione di
      memoria. Non ci vuole una
      scienza...

      Tra l'altro questo vale per qualsiasi sistema
      operativo: ad esempio la desktop composition
      utilizza molta RAM anche nelle sue
      implementazioni
      Linux.Torna a giocare con le bambole su su...Ma io dico: se non sapete neppure in che argomenti vi andate a cacciare e non avete neppure le prove per affermare le vostre cappellate...astenetevi!Tutte quelle pseudo UTILITY da te elencate...in Vista girano da fare piangere, fa letteralmente vomitare in tutti i comparti!Vista non gira bene neppure con 2 gb di ram...e una video entry level da 50-60 ....è indecente che ti costringano a comperare pc nuovi con quel coso installato!!Anche disabilitando, NON ARRIVERAI MAI ALLE PERFORMANCE DI XP SP2 + PATCH..è a livello di cuore che vista è fatto ad cazzum....Volevo prendere un notebook (il fisso per fortuna quand'è lo faccio da me) ma mi sonoscoraggiato a causa di Vista....NON lo posso vedere quel SO e anche volendo rinunciare alla licenza per mettermi linux...c'è da fare una trafila FOLLE!!!!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 novembre 2007 08.59-----------------------------------------------------------
    • 3DBoom scrive:
      Re: Bella forza...
      - Scritto da: Athlon64
      Bella forza affermare che Vista richiede più
      risorse di XP... ma provate a disabilitare la
      desktop composition (in soldoni, Aero),
      l'indicizzatore per le ricerche, il servizio che
      gestisce le copie shadow ("versioni precedenti",
      quello da cui Apple ha copiato - malamente - Time
      Machine), Windows Defender, la Sidebar ecc. Ecco
      che avrete le stesse prestazioni (se non
      migliori) di XP con la stessa occupazione di
      memoria. Non ci vuole una
      scienza...

      Tra l'altro questo vale per qualsiasi sistema
      operativo: ad esempio la desktop composition
      utilizza molta RAM anche nelle sue
      implementazioni
      Linux.si disabilita tutto e cos'hai ? xp...allora tanto vale tenere xp....o Ubutnu almeno non lo devi da pagà
    • pippo75 scrive:
      Re: Bella forza...

      Machine), Windows Defender, la Sidebar ecc. Ecco
      che avrete le stesse prestazioni (se non
      migliori) di XP con la stessa occupazione di
      memoria. Non ci vuole una
      scienza...Ma che tipo di miglioramento si puo' avere, per un 10% non mi sembra il caso di spendere altri soldi.Spendere soldi per avere le stesse prestazioni o differenze minime, considerando che il vero peso di tutto sta nei programmi e meno nell'OS.
      Tra l'altro questo vale per qualsiasi sistema
      operativo: ad esempio la desktop composition
      utilizza molta RAM anche nelle sue
      implementazioni Linux.Anche per questo evito quasi tutti gli effetti grafici ( se non tutti ), non mi servono e molte volte non li trovo neanche belli ( per i miei gusti ).
  • Anonimo scrive:
    Service Pack
    I Service Pack non servono a niente, rallentano Windows più di quanto non lo sia già.
    • Athlon64 scrive:
      Re: Service Pack

      I Service Pack non servono a niente, rallentano
      Windows più di quanto non lo sia
      già.Allora non installarli e torna a giocare...
      • Sgabbio scrive:
        Re: Service Pack
        ottima argomentazione :D
        • Athlon64 scrive:
          Re: Service Pack

          ottima argomentazione :DBeh, cosa vuoi argomentare a chi scrive certe cose? Meglio dargli una pacca sulla testa e una zolletta di zucchero...
          • Sgabbio scrive:
            Re: Service Pack
            bhe più che altro in minima parte a ragione, sp2 di XP ad esempio ha reso un pò lento il sistema però
          • sh4d scrive:
            Re: Service Pack
            pero' ha aggiunto quelle tre/quattro iconcine che giustificano la perdita di un 15% in prestazioni, no? :D
          • Sgabbio scrive:
            Re: Service Pack
            hmm il centro sicurezza PC!!! quello che è rimasto attivo nonostante abbia instalato Comodo :/
          • sh4d scrive:
            Re: Service Pack
            concludo perchè vo a dormire...appena esce sto sp3 lo installo senza pensarci due volte!bye!
          • Ignorante Informatic o scrive:
            Re: Service Pack
            - Scritto da: Sgabbio
            hmm il centro sicurezza PC!!! quello che è
            rimasto attivo nonostante abbia instalato Comodo
            :/Ciao :)..Se non erro, Comodo , in genere, cerca di disabilitare ( o, comunque, ti avverte del possibile conflitto con ) eventuali Firewall installati in precedenza.Poi, per carità, non ne capisco molto :$
          • Sgabbio scrive:
            Re: Service Pack
            lo so, infatti se non erro il centro di sicurezza pc, quando nota che c'è un Firewall terzo installato, disabilita il propio firewall, cosa che non ha fatt con Comodo, me ne sono accorto quando stavo usando pidgin, che il Firewall di windows mi mandava messaggi Oo
          • Zarbon scrive:
            Re: Service Pack
            - Scritto da: Sgabbio
            hmm il centro sicurezza PC!!! quello che è
            rimasto attivo nonostante abbia instalato Comodo
            :/lo puoi sempre disabilitare, come tanti altri servizi, da start/pannello di controllo/Strumenti di amministrazione/servizi
          • Sgabbio scrive:
            Re: Service Pack
            hmm si lo potrei disabilitare, visto che per un utente un pelino meno noob, potrebbe dar fastidio
          • Athlon64 scrive:
            Re: Service Pack

            bhe più che altro in minima parte a ragione, sp2
            di XP ad esempio ha reso un pò lento il sistema
            peròMah, onestamente non ho mai percepito rallentamenti col SP2, e in ogni caso non c'è nessuna buona ragione per restare con SP1, se guardiamo il lato sicurezza...
          • Fabrizio scrive:
            Re: Service Pack
            - Scritto da: Athlon64

            bhe più che altro in minima parte a ragione, sp2

            di XP ad esempio ha reso un pò lento il sistema

            però

            Mah, onestamente non ho mai percepito
            rallentamenti col SP2, e in ogni caso non c'è
            nessuna buona ragione per restare con SP1, se
            guardiamo il lato
            sicurezza...athlon64 mi sono sempre chiesto una cosa: ma ti paga microsoft? ogni santa volta che uno dice: "windows vista è lento", "l'auc fa cagare", "linux è meglio di vista", "il service pack 2 ha rallentato xp" sei sempre pronto a dire che non è vero.cavoli sii obbiettivo una volta
          • shezan74 scrive:
            Re: Service Pack
            - Scritto da: Fabrizio
            athlon64 mi sono sempre chiesto una cosa: ma ti
            paga microsoft? ogni santa volta che uno dice:
            "windows vista è lento", "l'auc fa cagare",
            "linux è meglio di vista", "il service pack 2 ha
            rallentato xp" sei sempre pronto a dire che non è
            vero.
            cavoli sii obbiettivo una voltaIl problema è che l'obiettività su questo forum manca.E mancando l'obiettività i pochi che non si considerano linux-fans cercano di controbilanciare il forte peso (a mio avviso ingiustificato) che viene spostato sempre e comunque a favore di sistemi non MS (linux/mac/bsd...)Che Microsoft faccia i suoi interessi è normale, ovvio, scontato. Del resto se fossi azionista ENI o GENERALI o BANCA INTESA vorrei che i manager della mia azienda cercassero di generare il massimo profitto, sempre e comunque, per ottenere alti dividendi.Che Microsoft abbia molto da migliorare è anche questo vero, ma se pensate che un sistema come windows sta sui PC di mezzo mondo, con le più disparate caratteristiche tecniche e i più disparati utenti e continua tutto sommato ad essere un buon sistema operativo (a mio avviso) allora forse le critiche andrebbero fatte, ma pesate un pò meglio.IMHO, of course :)
          • pippo75 scrive:
            Re: Service Pack

            athlon64 mi sono sempre chiesto una cosa: ma ti
            paga microsoft? ogni santa volta che uno dice:
            "windows vista è lento", "l'auc fa cagare",
            "linux è meglio di vista", "il service pack 2 ha
            rallentato xp" sei sempre pronto a dire che non è
            vero.
            cavoli sii obbiettivo una voltaconcordo con athlon, se ci sono stati rallentameni o no al momento non ricordo, sicuramente se ci sono stati erano minimi ( conta XP senza SP2 sono anni che non lo vedo ).Poi dipende tutto dalle operazioni che devi fare.Perche' devi pensare che chi parla bene di XP deve essere3 pagato da MS?Allora se parli bene di Ubuntu sei pagato da Canonical?Di Vista non so dirti, visto che non lo uso, c'e' chi ne parla bene e chi ne parla male.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Service Pack
            e uno che sa usare windows quindi dice la sua ovviamente.Anche se non concordo sulla utilita di Aero e orpelli inutili di Vista, però credo che ti sappia dire molte cose per prevenire formatazioni inutili :D
          • Athlon64 scrive:
            Re: Service Pack

            athlon64 mi sono sempre chiesto una cosa: ma ti
            paga microsoft?E io mi sono sempre chiesto questo: com'è che se si parla "bene" di Microsoft o di un suo prodotto, si è per forza dei mercenari?
            ogni santa volta che uno dice:
            "windows vista è lento", "l'auc fa cagare",
            "linux è meglio di vista", "il service pack 2 ha
            rallentato xp" sei sempre pronto a dire che non è
            vero.Perché, nella mia esperienza personale e lavorativa:- non trovo Windows Vista lento- l'auc non so cosa sia ma non mi occupo di lassativi- non ho mai scritto che non sia vero che Linux sia meglio di Vista. Oltretutto una frase così decontestualizzata non ha significato, bisognerebbe definire il caso specifico e ti potrei dire se, in quel caso specifico, secondo me sia meglio Windows o Linux (è una decisione che devo prendere spesso per lavoro)
            cavoli sii obbiettivo una voltaCerco di esserlo sempre, cerco sempre di agire con la massima onestà intellettuale, soprattutto perché non me ne viene in tasca nulla. Mi chiedo quanti altri siano così obiettivi come me. Mettendo da parte la modestia, credo molti molti pochi.
          • mikko_makko scrive:
            Re: Service Pack
            bravooooooooo e' verissimo cavolo l'avevo notata anche io questa cosa!!! allucinante ha fatto un trattato x difendere vista....mentre e' palese a tutti che e' un SO che in sostanza non ha miglioramenti sostanziali rispetto a xpHa ragione chi ha scritto che e' un prototipo....troppo pieno di bugs!!!
          • ba1782 scrive:
            Re: Service Pack
            - Scritto da: Athlon64

            bhe più che altro in minima parte a ragione, sp2

            di XP ad esempio ha reso un pò lento il sistema

            però

            Mah, onestamente non ho mai percepito
            rallentamenti col SP2, e in ogni caso non c'è
            nessuna buona ragione per restare con SP1, se
            guardiamo il lato
            sicurezza...Ok, facciamo Art Attack!Prendi Windows XP con sp1(o anche brullo)... fatto?A questo punto scarica e installa Zone Alarm.... fatto?Scarica dal sito della microsoft Sp2 e installalo... fatto?Ora dimmi quante cose ti ha fatto scoprire XP con SP2 durante quel MINUTO E MEZZO(cronometrato) in più che ci mette a fare il boot :PSperiamo che con sp3 ci sia la compatibilità con zone alarm... :(Per il resto sono daccordo con te, all'infuori di questo fatto(il problema c'è anche se installi xp con sp2 incluso) non ci sono cali prestazionali....Certo odio il fatto che usando MSN(Ebbene sì, dico USANDO MSN), se mi inviano un video quello mi viene bloccato e sparisce...
          • innominato scrive:
            Re: Service Pack
            - Scritto da: Sgabbio
            bhe più che altro in minima parte a ragione, sp2
            di XP ad esempio ha reso un pò lento il sistema
            peròHa anche reso XP qualche decina di volte meno vulnerabile ai buffer overflow (oltre ad aver aggiunto parecchie robine interessanti tipo un firewall che per lo meno funziona).Poi vabbè, personalmente non saranno quei 10-20Mb di ram in più o quei 3 cicli di cpu sprecati a farmi strappare i capelli.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Service Pack
            - Scritto da: innominato
            Ha anche reso XP qualche decina di volte meno
            vulnerabile ai buffer overflow (oltre ad aver
            aggiunto parecchie robine interessanti tipo un
            firewall che per lo meno
            funziona).Bhe grazie al pene! sp2 conteneva tutte le patch dopo sp1, vorrei anche vedere !! :D Comunque il firewall è potenzialmente inutile se si usa una soluzione da parte terzi come faccio solitamente io.
            Poi vabbè, personalmente non saranno quei 10-20Mb
            di ram in più o quei 3 cicli di cpu sprecati a
            farmi strappare i
            capelli.Molti parlavano di rallentamenti vari, comunque non minimizzerei sugli sprechi anche se minimali, l'ottimizzazione è una cosa molto importante.
      • Zozzone scrive:
        Re: Service Pack
        - Scritto da: Athlon64

        I Service Pack non servono a niente, rallentano

        Windows più di quanto non lo sia

        già.

        Allora non installarli e torna a giocare...guarda che è vero. Un service pack dovrebbe OTTIMIZZARE e RISOLVERE un problema.Al momento le sp ottimizzano solo sta cippa...
        • H5N1 scrive:
          Re: Service Pack
          Se non le hai installate immagino la porcheria che avrai sul tuo PC e i quanti tuoi dati siano finiti chissà dove...Poi "guarda che è vero" ha tuta l'aria di essere un'OTTIMA argomentazione!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 novembre 2007 03.23-----------------------------------------------------------
          • Sgabbio scrive:
            Re: Service Pack
            guarda molti avevano notato che sp2 si XP, lo rendeva meno rettivo però
          • H5N1 scrive:
            Re: Service Pack
            Certo e in testa ai motivi fondamentali troviamo le limitazioni sia delle connessioni di rete dia degli "attempt" di connessione, il Firewall, il Centro Sicurezza PC ed il fatto che per tappare alcuni bug si è ricorso a codice letteralmente "più pesante" (in pratica più controlli di per il buffer overflow).Il problema è che senza service pack Winodws ha una sicurezza prossima allo zero.
      • game machine scrive:
        Re: Service Pack
        - Scritto da: Athlon64

        I Service Pack non servono a niente, rallentano

        Windows più di quanto non lo sia

        già.

        Allora non installarli e torna a giocare...Premesso che per l'appunto utilizzo Windows XP prevalentemente per giocare, purtroppo certi giochi richiedono l'ultimo Service Pack per funzionare, per cui anche per tornare a giocare è necessario installarli...
    • Mr.Bil scrive:
      Re: Service Pack
      - Scritto da: Anonimo
      I Service Pack non servono a niente, rallentano
      Windows più di quanto non lo sia
      già.L'importante è che ne sei convinto tu. Prova a collegare a internet con il modem in dialup o in ADSL su ip pubblico un pc con XP appena installato senza service pack e uno con SP2. Il primo, nel migliore dei casi dopo 5 minuti inizierà ad avviare la procedura di reboot dovuta al Sasser o il blaster, se prima non installi un firewall di terze parti. Mentre con l'SP2 e il suo firewall integrato, anche senza installare prodotti di terze parti, riesci un attimo a tenerlo piu al sicuiro
      • sh4d scrive:
        Re: Service Pack
        anche senza l'ausilio dello schifo di firewall integrato di xp il sasser non lo accusi
        • Sgabbio scrive:
          Re: Service Pack
          non c'è più in giro :D il Fire wall di windows serve come soluzione temporania.
          • sh4d scrive:
            Re: Service Pack
            un qualsiasi firewall spi integrato in un router netgear che trovi a 30 euro usato su ebay è cento volte piu' efficace del firewall di xp (e di vista, of course)
          • Sgabbio scrive:
            Re: Service Pack
            va bhe io uso comodo fireware pro 3 che tra l'altro mi è sembrato molto leggero rispetto ad altri :D
          • Ignorante Informatic o scrive:
            Re: Service Pack
            - Scritto da: sh4d
            un qualsiasi firewall spi integrato in un router
            netgear che trovi a 30 euro usato su ebay è cento
            volte piu' efficace del firewall di xp (e di
            vista, of
            course)Tanto più, se consideri che entrambi flitrano solo il traffico in entrata .Però, mentre per un FW hardware è normale, per uno software questo rappresenta una nota abbastanza dolente :)
          • innominato scrive:
            Re: Service Pack
            - Scritto da: Ignorante Informatic o
            Tanto più, se consideri che entrambi
            flitrano solo il traffico in
            entrata .

            Però, mentre per un FW hardware è normale,
            per uno software questo rappresenta una
            nota abbastanza dolente
            :)Se i restanti programmi fossero sicuri (e far girare del codice in grado di aprire una connessione con l'esterno è un bug bello grave) e l'utente non fosse generalmente un deficiente il filtraggio del traffico in uscita non servirebbe a niente.Un firewall con controllo del traffico in uscita imho è utile per chi veramente ha qualcosa da perdere (aka dati veramente sensibili), per i paranoici e per chi con browser groviera vuole visitare i siti di allungamento del pene ed eseguire qualsiasi cazzata gli arrivi per mail.
          • Ignorante Informatic o scrive:
            Re: Service Pack
            - Scritto da: innominato
            Se i restanti programmi fossero sicuri (e far
            girare del codice in grado di aprire una
            connessione con l'esterno è un bug bello grave) e
            l'utente non fosse generalmente un deficiente il
            filtraggio del traffico in uscita non servirebbe
            a
            niente. Hai colto nel segno: se fossero sicuri ( e sappiamo che anche i più rinomati non lo sono ).Ma pensiamo ai vari 0-day , in grado di infettare anche chi è dotato di un ottimo FW per il traffico in entrata .In quel caso, con un filtro per il traffico in uscita , si potrebbero individuare e, si spera, bloccare eventuali connessioni indesiderate.Questo aiuterebbe, almeno in minima parte, anche a ridurre il numero di PC Zombie .Se ho scritto una fesseria, fatemi sapere ( sul serio, posso solo imparare :)).
        • Nome e cognome scrive:
          Re: Service Pack
          - Scritto da: sh4d
          anche senza l'ausilio dello schifo di firewall
          integrato di xp il sasser non lo
          accusiA me risulta diverso: installando un XP a un amico ho cercato di aggiornarlo via internet... non è riuscito a scaricare l'SP2 che si è riavviato da solo.
          • sh4d scrive:
            Re: Service Pack
            l'affermazione era da intendersi con sp2 a bordo.xp senza service pack è groviera
          • Mario Rossi scrive:
            Re: Service Pack
            - Scritto da: sh4d
            l'affermazione era da intendersi con sp2 a bordo.
            xp senza service pack è grovieraIo sono anni che vado senza Service Pack.Non ho mai avuto problemi.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Service Pack
            trolli ?il Service pack raccoglie pure le patch di sistema, quindi sp2 ha le falle tappare dove Sasser e blaster andavano a parare.
          • Mario Rossi scrive:
            Re: Service Pack
            - Scritto da: Sgabbio
            trolli ?


            il Service pack raccoglie pure le patch di
            sistema, quindi sp2 ha le falle tappare dove
            Sasser e blaster andavano a
            parare.No, dico sul serio.Se si configura bene il firewall (non quello di Windows) e si sta attenti a ciò che si esegue non succede assolutamente niente.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Service Pack
            ahhhhhhhhh ecco svelato il mistero! Potevi dirlo prima TESTINA :DComunque, è consigliabile usare un service pack anche per bug funzionali (se non hai sp1 alemno potresti aver problemi de hai 1 gb di ram :D)
          • sh4d scrive:
            Re: Service Pack
            io mi chiedo se leggete quello che scrivete ogni tanto.Ma secondo te allora gli oltre cento e rotti buchi tappati da altrettanti security fix che installi tra sp vari e update pensi di arginarli tutti con un firewall? per bene che puoi configurarlo, ponendo il caso che tu sia altamente ferrato in materia di security, devi considerare quello che ricevi per mail, le vulnerabilità insite nei browser e nei vari applicativi. Nonchè possibili errori nel cliccare...Allo stato attuale è impensabile prescindere dall'accoppiata security fix/firewall/antivirus/buonsenso se vuoi veramente dire di "non avere problemi".Ribadisco il mio invito ad aprirti un task manager e un regedit per curiosità
          • Mario Rossi scrive:
            Re: Service Pack
            - Scritto da: sh4d
            io mi chiedo se leggete quello che scrivete ogni
            tanto.
            Ma secondo te allora gli oltre cento e rotti
            buchi tappati da altrettanti security fix che
            installi tra sp vari e update pensi di arginarli
            tutti con un firewall? per bene che puoi
            configurarlo, ponendo il caso che tu sia
            altamente ferrato in materia di security, devi
            considerare quello che ricevi per mail, le
            vulnerabilità insite nei browser e nei vari
            applicativi. Nonchè possibili errori nel
            cliccare...Non apro mai allegati da email provenienti da sconosciuti, per quelle provenienti da chi conosco faccio sempre una scansione antivirus.Come browser uso Opera (e questo dice tutto).Raramente faccio errori nel cliccare (e se capita me ne rendo conto subito).
            Allo stato attuale è impensabile prescindere
            dall'accoppiata security
            fix/firewall/antivirus/buonsenso se vuoi
            veramente dire di "non avere
            problemi".
            Ribadisco il mio invito ad aprirti un task
            manager e un regedit per
            curiositàNon ho nessun virus.Se stai attento alla sicurezza del tuo PC, non c'è Service Pack che tenga.
          • floriano scrive:
            Re: Service Pack
            - Scritto da: Mario Rossi
            - Scritto da: sh4d

            io mi chiedo se leggete quello che scrivete ogni

            tanto.

            Ma secondo te allora gli oltre cento e rotti

            buchi tappati da altrettanti security fix che

            installi tra sp vari e update pensi di arginarli

            tutti con un firewall? per bene che puoi

            configurarlo, ponendo il caso che tu sia

            altamente ferrato in materia di security, devi

            considerare quello che ricevi per mail, le

            vulnerabilità insite nei browser e nei vari

            applicativi. Nonchè possibili errori nel

            cliccare...

            Non apro mai allegati da email provenienti da
            sconosciuti, per quelle provenienti da chi
            conosco faccio sempre una scansione
            antivirus.
            Come browser uso Opera (e questo dice tutto).
            Raramente faccio errori nel cliccare (e se capita
            me ne rendo conto
            subito).


            Allo stato attuale è impensabile prescindere

            dall'accoppiata security

            fix/firewall/antivirus/buonsenso se vuoi

            veramente dire di "non avere

            problemi".

            Ribadisco il mio invito ad aprirti un task

            manager e un regedit per

            curiosità

            Non ho nessun virus.
            Se stai attento alla sicurezza del tuo PC, non
            c'è Service Pack che
            tenga.giacchè disattiva anche l'autoplay (non si sa mai)ps sei riuscityo a sfuggire ai vari virus sulle jpg e su wmf? boh?
          • Mario Rossi scrive:
            Re: Service Pack
            - Scritto da: floriano
            - Scritto da: Mario Rossi

            - Scritto da: sh4d


            io mi chiedo se leggete quello che scrivete
            ogni


            tanto.


            Ma secondo te allora gli oltre cento e rotti


            buchi tappati da altrettanti security fix che


            installi tra sp vari e update pensi di
            arginarli


            tutti con un firewall? per bene che puoi


            configurarlo, ponendo il caso che tu sia


            altamente ferrato in materia di security, devi


            considerare quello che ricevi per mail, le


            vulnerabilità insite nei browser e nei vari


            applicativi. Nonchè possibili errori nel


            cliccare...



            Non apro mai allegati da email provenienti da

            sconosciuti, per quelle provenienti da chi

            conosco faccio sempre una scansione

            antivirus.

            Come browser uso Opera (e questo dice tutto).

            Raramente faccio errori nel cliccare (e se
            capita

            me ne rendo conto

            subito).




            Allo stato attuale è impensabile prescindere


            dall'accoppiata security


            fix/firewall/antivirus/buonsenso se vuoi


            veramente dire di "non avere


            problemi".


            Ribadisco il mio invito ad aprirti un task


            manager e un regedit per


            curiosità



            Non ho nessun virus.

            Se stai attento alla sicurezza del tuo PC, non

            c'è Service Pack che

            tenga.

            giacchè disattiva anche l'autoplay (non si sa mai)Già fatto da tempo.

            ps sei riuscityo a sfuggire ai vari virus sulle
            jpg e su wmf?
            boh?Sì.Come ho detto prima, basta stare attenti e non si rischia nessun virus.
          • pippo75 scrive:
            Re: Service Pack

            Ma secondo te allora gli oltre cento e rotti
            buchi tappati da altrettanti security fix che
            installi tra sp vari e update pensi di arginarli
            tutti con un firewall? prendi un programma come il famoso Sygate, lo configuri allo stato quasi-paranoico e vedrai che e' possibile vivere senza SP1/2.Lo dico perche' al tempo lo avevo provato.
          • sh4d scrive:
            Re: Service Pack
            fossi in te lancerei task manager, non si sa mai dopo questi anni quali sorprese puoi trovare :D il bello dei trojan (quelli meno spudorati) è di farti credere che non hai alcun problema.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Service Pack
            a me piacerebbe sapere cosa c'è dietro ad ogni svchost di windows
          • Busana scrive:
            Re: Service Pack
            Scarica process expolorer e saprai cosa si nasconde dietro ogni svchost !!!!
          • rockroll scrive:
            Re: Service Pack
            - Scritto da: Mario Rossi
            - Scritto da: sh4d

            l'affermazione era da intendersi con sp2 a
            bordo.

            xp senza service pack è groviera

            Io sono anni che vado senza Service Pack.
            Non ho mai avuto problemi. Io ho una partizione dove, anche per vedere l'effetto che fa e sfidare l'opinione comune, giro (a razzo) su XP puro, con le sole protezioni ProtectorPlus e SpyBot S&D + Win Firewall attivo, più pochi aggiornamenti operativi di cui avevo bisogno ed escludendo TUTTI gli aggiornamenti sulla sicurezza, ciè il 95% degli updates... Non lo uso molto in linea connessa, e non vado a cercarmi rogne su siti cazzuti e su allegati strani, non installo cazzate prese a destra e a manca..., ma sappiate che da anni non accuso alcun problema... - L'unica accortezza l'ho avuta in fase di installazione, prelevando il DB aggiornato dell'antivirus dall'altra partizione prima di aprire la prima connessione Internet, altrimenti in piedi non ci stavo neanche il tempo di aggiornare l'antivirus...Bye - rockroll
          • mr_setter scrive:
            Re: Service Pack
            - Scritto da: rockroll
            Io ho una partizione dove, anche per vedere
            l'effetto che fa e sfidare l'opinione comune,
            giro (a razzo) su XP puro, con le sole
            protezioni ProtectorPlus e SpyBot S&D + Win
            Firewall attivo, più pochi aggiornamenti
            operativi di cui avevo bisogno ed escludendo
            TUTTI gli aggiornamenti sulla sicurezza, ciè il
            95% degli updates...

            Non lo uso molto in linea connessa, e non vado a
            cercarmi rogne su siti cazzuti e su allegati
            strani, non installo cazzate prese a destra e a
            manca..., ma sappiate che da anni non accuso
            alcun problema... - L'unica accortezza l'ho avuta
            in fase di installazione, prelevando il DB
            aggiornato dell'antivirus dall'altra partizione
            prima di aprire la prima connessione Internet,
            altrimenti in piedi non ci stavo neanche il tempo
            di aggiornare
            l'antivirus...

            Bye - rockrollCerto che girare oggi con un XP senza patch di sicurezza ed senza un antivirus-antispyware + firewall mi sembrerebbe di andare in giro nel Bronx alle 3 di notte senza mutande, non deve essere una bellissima sensazione (oddio magari mi sbaglio ed a qualcuno potrebbe pure piacere... :$ ) LV&P O)
      • H5N1 scrive:
        Re: Service Pack
        Basti pensare che con il solo Firewall di XP non riesco ad entrare neanche con DameWare NT Utilities o UltraVNC...
    • lellykelly scrive:
      Re: Service Pack
      anche la tua testa e rallentata, e pure senza service pack
    • ba1782 scrive:
      Re: Service Pack
      - Scritto da: Anonimo
      I Service Pack non servono a niente, rallentano
      Windows più di quanto non lo sia
      già.Peccato che ci sono dei tester che provandoli hanno detto che quest'ultimo SP abbia fornito il 10% di rendimento in più... non nego che magari siano stati pagati da MS, ma sicuramente hanno fornito delle ragioni per dire ciò, TU invece no :P
  • Sgabbio scrive:
    il confronto tra i 2 windows....
    faccio notare che nel sistema per super computer e affini la microsoft a messo solo l'esenziale riespetto a vista con Aero e effetti sproposcopici...
    • James Kirk scrive:
      Re: il confronto tra i 2 windows....
      E' vero che un SO da server o supercomputer è di per sè' semplice tuttavia Vista non dovrebbe essere così lento.In particolare l'interfaccia AERO gira sulla GPU e dovrebbe sgravare la CPU da molti compiti; invece tutto va più lento per fare, in definitiva, le stesse cose che fai con XP.Lo stesso XP, con programmi come Windowsblinds, può mostrare la stessa interfaccia di AERO (trasparenze comprese) o addirittura quella del MAC ed essere molto più veloce di Vista.Aggiungi ad XP Google Desktop (o MSN Search) ed avrai un SO con le stesse funzioni di Vista ma molto più efficiente.Credo quindi che non sia solo l'interfaccia grafica pesante il problema di Vista!
      • Sgabbio scrive:
        Re: il confronto tra i 2 windows....
        si potrebbe anche parlare di una multitudine di servizi inutili attivi in defult! Poi perchè Vista deve occupare 15 GB ? Che ha di speciale ? Fatto sta che se si guarda i requisiti minimi di certi software su vista ti viene da piangere...... Rischiedono il triplo in molti casi Oo
        • Zucca Vuota scrive:
          Re: il confronto tra i 2 windows....
          - Scritto da: Sgabbio
          si potrebbe anche parlare di una multitudine di
          servizi inutili attivi in defult! E quali sarebbero questi servizi inutili?
          Poi perchè
          Vista deve occupare 15 GB ? Che ha di speciale ? Driver e tutta una serie di altre cose che puoi attivare o meno a richiesta. Prima XP ti chiedeva il CD ma evidentemente hanno pensato che con le capacità attuali di disco non c'erano problemi. L'altro vantaggio di questo approccio è che Vista si installa in 15-20 minuti.
          Fatto sta che se si guarda i requisiti minimi di
          certi software su vista ti viene da
          piangere...... Rischiedono il triplo in molti
          casiQuesto non ha proprio senso. Come fa lo stesso software su Vista a richiedere il triplo delle risorse rispetto a XP?
          • Demistificatore scrive:
            Re: il confronto tra i 2 windows....
            il triplo magari no...ma..Esempio di Game:MINIMUM SYSTEM REQUIREMENTS===========================Windows XP and VISTA with latest service pack installed Intel Pentium 4 (or equivalent) CPU running at 2.8GHz or higher (3.0GHz if running Windows Vista)128Mb DirectX compliant video card with Pixel shader 2.0 or above (AGP and PCIe only) using a supported chipset (see below)512MB RAM (1GB if running Windows Vista)DirectX compatible sound card7.6 GB of HD space required to install game8X or faster DVD DriveDirectX 9.0c June 2007 edition (included)A parità di SW sVista vuole più risorse HW...A parità di utilizzo....Svista viene sbeffeggiato da un sistema operativo "vecchio" di 6 anni, fatto forse da un team di sviluppo diverso e meno esaltato...ihihihi
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: il confronto tra i 2 windows....
            - Scritto da: Demistificatore
            il triplo magari no...ma..

            Esempio di Game:
            ...Quello che vengono date sono le caratteristiche per far girare Vista bene (faccio notare la scheda video con memoria propria). E' chiaro che i programmi che girano su XP non richiedono più risorse per girare su Vista (dal post precedente sembrava che questa fosse l'affermazione). E poi mi sembra che l'appunto manchi un po' di prospettiva: pensa ad una macchina di oggi cosa ha come risorse hardware e ti rendi conto che sono esigenze abbastanza basse.
          • Demistificatore scrive:
            Re: il confronto tra i 2 windows....
            - Scritto da: Zucca Vuota
            - Scritto da: Demistificatore

            il triplo magari no...ma..



            Esempio di Game:

            ...

            Quello che vengono date sono le caratteristiche
            per far girare Vista bene (faccio notare la
            scheda video con memoria propria). E' chiaro che
            i programmi che girano su XP non richiedono più
            risorse per girare su Vista (dal post precedente
            sembrava che questa fosse l'affermazione).

            E poi mi sembra che l'appunto manchi un po' di
            prospettiva: pensa ad una macchina di oggi cosa
            ha come risorse hardware e ti rendi conto che
            sono esigenze abbastanza
            basse.Guarda che quel medesimo gioco richiede HW diverso in base a quale sistema si usa: su xp ha bisogno in generale di meno risorse HW....Fermo restando che quel gioco è una chiavica di suo...Una macchina di OGGI (media o comunque da 1000 circa) con Vista fa letteralmente RIDERE!E' proprio il sistema Inoperativo ad essere fatto male..é un PROTOTIPO (ha pezzi di LONGHORN e pezzi del server 2008 infarciti alla ben che meglio e abbelliti da orpelli futilissimi...) VENDUTO COME FINITO all'utenza di pc da supermarket.il prossimo sarà meglio....forse!
          • Sgabbio scrive:
            Re: il confronto tra i 2 windows....
            se si guarda i requisiti minimi di molti software (non giochi) noti che su vista richiedono molto di più rispetto ad XP!!
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: il confronto tra i 2 windows....
            - Scritto da: Demistificatore
            Una macchina di OGGI (media o comunque da 1000
            circa) con Vista fa letteralmente
            RIDERE!Una macchina di marca da 1000 ha sicuramente 2GB di RAM, una scheda video DirectX 9 compatibile con 128 MB di RAM minimo e HD adeguato (e magari è un portatile). Su queste macchine Vista Home Premium, Business, Ultimate o Enterprise ci girano benissimo. Ne ho vendute parecchie e nessuno è venuto a cercarmi con il bastone (anzi).
          • Mauro scrive:
            Re: il confronto tra i 2 windows....
            Sono convinto che nessuno si è lamantato ma, per me, è sbagliato l'angolo di visione.I PC evolvono e diventano più performanti. In base alla legge di Moore le prestazioni dovrebbero duplicare ogni sei mesi.Restando 'elastici' diciamo che un PC del Nov-2006 fornisce il doppio della potenza elaborativa di un PC del Nov-2005.Ne consengue che, teoricamente, a parità di versione del S.O. io possa ottenere almeno l'80% di performance in più con HW nuovo. Il 20% lo do come bonus ai nuovi driver magari non ottimizzati.Una nuova versione del sistema operativo introduce nuove funzionalità; ma la scheda tecnica dice:* ottimizzata la gestione della memoria* ottimizzato il caricamento delle applicazioni* ottimizzata la gestione dell'I/O.Quello che manca sempre è il termine di paragone.Si suppone che il paragone sia la versione precedente su HW Nov-2006.L'utilizzo corrente e vari benchmark dimostrano che la nuova versione del S.O. porta un'esigua percentuale di performance in più rispetto alla vecchia versione.Ne consegue che le nuove funzionalità si mangiano tutto il guadagno prestazionale dell'HW. E che se ne sarebbero mangiato di più senze le ottimizzazioni operate.Anche disabilitando alcune nuove funzionalità il guadagno non aumenta di consegnuenza.Quindi il sistema operativo interpreta la legge di Moore al contrario: ogni sei mesi deve essere introdotta una funzionalità che faccia tendere a zero il guadagno hw.Dobbiamo rallegrargi che, a volte, ciò non accede.
          • Sgabbio scrive:
            Re: il confronto tra i 2 windows....
            - Scritto da: Zucca Vuota

            E quali sarebbero questi servizi inutili?
            Mi ricordo che c'era una lista di servizi attivati in defult che per l'uso comune sono inutili, non ricordo dove l'avevo vista però ;/
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: il confronto tra i 2 windows....
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: Zucca Vuota




            E quali sarebbero questi servizi inutili?



            Mi ricordo che c'era una lista di servizi
            attivati in defult che per l'uso comune sono
            inutili, non ricordo dove l'avevo vista però
            ;/Sinceramente io non trovo molte cose inutili nei miei servizi Windows. Forse cose utilizzate raramente. Però bisogna capire cosa si intende per uso comune.
          • ba1782 scrive:
            Re: il confronto tra i 2 windows....
            Ti si potrebbe dire che i gadgets(o i widgets..? Non ricordo quali sono di vista e quali sono dei mac, chiedo venia) sono dei servizi di default inutili... è ovvio che "l'utilità" è una cosa soggettiva :D
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: il confronto tra i 2 windows....
            - Scritto da: ba1782
            Ti si potrebbe dire che i gadgets(o i widgets..?
            Non ricordo quali sono di vista e quali sono dei
            mac, chiedo venia) sono dei servizi di default
            inutili... è ovvio che "l'utilità" è una cosa
            soggettiva
            :DIn effetti possono essere molto inutili. Ma, tecnicamente, i gadget non sono servizi. Inoltre se ha un video grande (ma tanto) averli può essere comodo. Io ne ho un paio interessanti (oltre ai soliti feed RSS e al tempo).Comunque succhiano risorse. Se hai un pc piccolo si possono disattivare facilmente ed è pure previsto che lo faccia l'utente normale.
      • RNiK scrive:
        Re: il confronto tra i 2 windows....
        - Scritto da: James Kirk
        Aggiungi ad XP Google Desktop (o MSN Search) ed
        avrai un SO con le stesse funzioni di Vista ma
        molto più
        efficiente.
        Molto meglio Copernic Desktop Search . ;)
  • Sam scrive:
    Vista Leopard...
    Questa notizia fa il paio con la prova di Leopard... Vista ha bisogno di un nuovo computer (e va comunque piano...), Leopard gira tranquillamente su hw ben più datato...
    • Sgabbio scrive:
      Re: Vista Leopard...
      hmmm c'è anche per i processori PPC ?
      • Athlon64 scrive:
        Re: Vista Leopard...

        hmmm c'è anche per i processori PPC ?Sì, tranne che per i G3.
        • Sgabbio scrive:
          Re: Vista Leopard...
          hmm ok
          • Nome e cognome scrive:
            Re: Vista Leopard...
            - Scritto da: Sgabbio
            hmm okTI dico di più: perde la compatibilità G3 perché è compilato per i processori G4 specificatamente nella versione PPC 32bit e per i G5 nella versione 64bit. Le versioni intel sono anche loro a doppia compilazione e specificatamente per i Core/Core2/Xeon. Tutto il resto non è ufficialmente sopportato, nel senso che su un P4 "potrebbe" non girare.Comunque ogni eseguibile ha 4 versioni e tutte e 4 vengono installate: così se lo installi da un Intel su un disco esterno ci puoi far partire un PPC. Con questo sistema Leopard l'ho installato su un PowerBook non supportato (titanium 400Mhz) e a parte un paio di sciocchezze grafiche il tutto gira più fluido che Tiger.
          • Athlon64 scrive:
            Re: Vista Leopard...

            Le versioni intel sono anche loro
            a doppia compilazione e specificatamente per i
            Core/Core2/Xeon. Tutto il resto non è
            ufficialmente sopportato, nel senso che su un P4
            "potrebbe" non
            girare.Eh eh, Steve Jobs nella sua famosa keynote aveva fatto la demo su un P4 :-) Anche se non era Leopard...Non mi intendo molto di Mac, ma la differnza dovrebbe stare solo nel supporto di specifiche versioni delle istruzioni SSE presenti su Core e non su P4. Per il resto, non ci sono differenze sostanziali a livello di linguaggio macchina tra P4 e Core, e gli eseguibili Mac "universal binaries" hanno solo due versioni: PowerPC e Intel.
          • Nome e cognome scrive:
            Re: Vista Leopard...
            - Scritto da: Athlon64
            Eh eh, Steve Jobs nella sua famosa keynote aveva
            fatto la demo su un P4 :-) Anche se non era
            Leopard...Appunto. Tiger non era ottimizzato per i G4, ma genericamente per i PPC a 32bit.
            Non mi intendo molto di Mac, ma la differnza
            dovrebbe stare solo nel supporto di specifiche
            versioni delle istruzioni SSE presenti su Core e
            non su P4.Infatti, e farle sfruttare dall'OS vuol dire avere prestazioni migliori. In ambito server è normale compilare ad hoc Apache o MySQL o altri software a codice aperto per guadagnare un 10/20% di prestazioni ottimizzando la compilazione. Ovviamente la compatibilità si riduce, ma servire 10 pagine web ogni 100 in più senza spendere soldi è un risparmio.Mai sentito della Gentoo, vero?
            Per il resto, non ci sono differenze
            sostanziali a livello di linguaggio macchina tra
            P4 e Core, Già, ma senza quelle estensioni devi usare un software che le emula: così perdi altre prestazioni. Per intenderci, se ti installi la verione pirata di Leopard su una macchina Athlon/senza SS3 perdi da un minimo del 10% a un massimo del 99% di prestazioni.
            e gli eseguibili Mac "universal
            binaries" hanno solo due versioni: PowerPC e
            Intel.Sbagliato. Ogni eseguibile universal ha come MINIMO 2 versioni PPC e Intel, ma volendo ne può avere n. Quando il programma viene lanciato il sistema operativo sceglie che versione usare. In ognuna di queste versioni posso avere più ottimizzazioni per i 32 o i 64 bit. Uso il doppio di spazio disco, ma le prestazioni sono ottimali. Proprio per questo Leopard può, senza battere ciglio, far girare un software a 32bit e lo stesso software a 64bit CONTEMPORANEAMENTE. L'utilità della cosa nasce da fatto che potresti avere sia software a 32bit che a 64bit. Mi risulta che per windows devi usare una vesione speciale e NON carica software a 32bit.I poche parole sun un MacIntel puoi far girare contemporaneamente, ad esempio, Safari PPC 32bit, Safari PPC 64bit, Safari x86 32bit, Safari x86 64bit.
          • Athlon64 scrive:
            Re: Vista Leopard...

            Infatti, e farle sfruttare dall'OS vuol dire
            avere prestazioni migliori. In ambito server è
            normale compilare ad hoc Apache o MySQL o altri
            software a codice aperto per guadagnare un 10/20%
            di prestazioni ottimizzando la compilazione.
            Ovviamente la compatibilità si riduce, ma servire
            10 pagine web ogni 100 in più senza spendere
            soldi è un
            risparmio.Non metto in dubbio quello che dici, non essendo esperto di Mac, ma capendone qualcosa di assembler non vedo che differenza possa esserci a compilare Apache o MySQL per P4 o Core, visto che SSE4 sono specifiche per il calcolo vettoriale. Non capisco bene come possano essere usate da programmi quali appunto Apache o MySQL.
          • Carlo De Visu scrive:
            Re: Vista Leopard...
            Cambia, che il compilatore può ottimizzare il codice in base alla cache di primo e secondo livello che sa erre presente sulla CPU. Poi può ottimizzare i loop sbrogliandoli, quando sa che su quell'architettura la cosa comporta un vantaggio perché il nuovo codice (più grosso in questo caso) non trabocca dalla cache, o i salti ottimizzando lo stack. Può inoltre ricorrere a codice macchina differente per eseguire le stesse funzioni, se sa che certo codice impiega meno cicli di clock per essere eseguito in base alla CPU (e come gestisce i suoi registri).Ci sono interessanti test che mostrano come varino le prestazioni in base alle ottimizzazioni richieste al compilatore in giro per la rete.Alcune le trovi qui http://www.coyotegulch.com/products/acovea/sotto la sezione "Analyses".Buona lettura.
          • Athlon64 scrive:
            Re: Vista Leopard...

            Cambia, che il compilatore può ottimizzare il
            codice in base alla cache di primo e secondo
            livello che sa erre presente sulla CPU. Poi può
            ottimizzare i loop sbrogliandoli, quando sa che
            su quell'architettura la cosa comporta un
            vantaggio perché il nuovo codice (più grosso in
            questo caso) non trabocca dalla cache, o i salti
            ottimizzando lo stack. Può inoltre ricorrere a
            codice macchina differente per eseguire le stesse
            funzioni, se sa che certo codice impiega meno
            cicli di clock per essere eseguito in base alla
            CPU (e come gestisce i suoi
            registri).Ah OK, quindi si tratta dei vecchi "trucchi" dei compilatori ottimizzanti che si fanno anche a mano in assembler, e non c'entra l'uso di SSE... adesso il discorso mi torna.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista Leopard...
            "mhh ok", grazie di questo post. Se non lo facevi, questo thread perdeva di significato.
          • Pinco Pallino scrive:
            Re: Vista Leopard...
            - Scritto da: Anonimo
            "mhh ok", grazie di questo post. Se non lo
            facevi, questo thread perdeva di
            significato.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Dav scrive:
      Re: Vista Leopard...
      Attenzione però che non tutte le caratteristiche sono disponibili per i Mac più datati, soprattutto quelle più esose. (es. trasparenze e quicklook). O non partono, oppure girano in versione ridotta.E' come disabilitare Aero su un PC più datato.Bye
Chiudi i commenti