50mila dollari per un SMS a tutta birra

Il campionato di scrittura veloce di SMS quest'anno ha raddoppiato la posta. Se l'è aggiudicato uno studente di college
Il campionato di scrittura veloce di SMS quest'anno ha raddoppiato la posta. Se l'è aggiudicato uno studente di college

Roma – Digitare SMS rende. Purché vengano scritti molto, molto velocemente e senza errori. I più attenti lettori di PI Telefonia avranno già intuito che non si sta incoraggiando gli utenti ad esprimersi con i messaggini, ma si parla del Campionato americano di velocità di scrittura di SMS, che quest’anno ha fruttato al vincitore 50mila dollari .

Il National Texting Championship sponsorizzato da LG potrebbe motivare qualche genitore a non bacchettare i propri figli quando passano le proprie giornate a far volare freneticamente le proprie dita sul telefonino scrivendo messaggini a destra e a manca. Probabilmente questo non è mai stato un problema per Nathan Schwartz, studente di college ventenne che si è aggiudicato il ragguardevole montepremi in palio per l’edizione 2008 della competizione.

Questo il testo del prezioso SMS da 50mila dollari: “Does everybody here know the alphabet? Let’s text. Here it goes… AbcDeFghiJKlmNoPQrStuvWXy & Z! Now I know my A-B-C’s, next time won’t you text with me?” (traduzione semi-letterale: “Qui conoscete tutti l’alfabeto? Messaggiamo. Eccolo… AbcDeFghiJKlmNoPQrStuvWXy & Z! Ora io conosco il mio A-B-C, la prossima volta scambierete messaggi con me?”). Il testo è stato completato in 50 secondi, senza alcun errore.

Nella sessione nazionale tenutasi a New York, praticamente una finale, si sono sfidati i campioni selezionati in tutti gli States. Schwartz, che ha dichiarato di aver partecipato alla gara dopo averne appreso dallo show Tila Tequila in onda su MTV (pensando oltretutto che si trattasse di uno scherzo), ha surclassato molti concorrenti, tra cui il vincitore della scorsa edizione , il 14enne Morgan Pozgar, giunto nella Grande Mela per difendere il titolo che l’anno passato gli è valso 25mila dollari.

Forbes , nel riferire questa notizia (intitolata Pollice di ferro ), aggiunge che LG sta cercando di ampliare il concorso e intende proporne nuove versioni in Europa e America del Sud, dopo averne lanciato un’edizione canadese.

( fonte immagine )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

14 07 2008
Link copiato negli appunti