A giorni Innovation Forum

Rischi, opportunità, linee guide

Roma – Si aprirà il 27 marzo alle 8,30 del mattino allo Sheraton dell’EUR a Roma (Via del Pattinaggio, 100 – Roma) l’ Innovation Forum 2007 organizzato da IDC Italia, una “Mostra Convegno” che si protrarrà anche per tutta la giornata del 28 e alla quale parteciperanno rappresentanti del Governo (Bersani, Nicolais, Mussi, Lanzillotta) Università (Vaciago, Bracchi), Confindutria (Pistorio). Ma ci saranno anche molte aziende dell’ICT italiano e delle divisioni locali delle multinazionali della tecnologia. Prevista anche la partecipazione di analisti ed esperti di fama internazionale come De Kerkhove e Castelles.

“Innovation Forum – si legge in una nota – analizza l’impatto dell’innovazione tecnologica, di prodotto e di processo sulla trasformazione dei modelli di business delle imprese, sull’efficacia e produttività delle organizzazioni e sulla competitività dell’intero Sistema Paese. Questo appuntamento annuale ha l’obiettivo di supportare e favorire l’incontro tra i protagonisti della ricerca, del mondo accademico, dell’industria ICT e della politica nazionale e regionale, al fine di promuovere lo sviluppo dell’innovazione digitale in Italia agendo come catalizzatore di molteplici e concrete iniziative”.

Il programma dei lavori con l’elenco degli interventi e l’accesso all’iscrizione gratuita per la partecipazione sono su questa pagina dedicata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Prima di tutto è stato un classico AMIGA
    L'articolo non è del tutto esatto: quando il PC era ancora un catorcio muto con grafica EGA il Mahjong è stato introdotto in tutta la beltà dei chip dedicati a grafica e suono dall'Amiga con "Shangai", un titolo che ha accompagnato il lancio del 16-bit commodore e che nel 1986 era sulla bocca di tutti gli appassionati. Sono passati vent'anni, ma il PC è diventato una discreta macchina da gioco solo dai primi anni novanta e non può appropriarsi di nessun primato precedente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Prima di tutto è stato un classico A
      - Scritto da:
      L'articolo non è del tutto esatto: quando il PC
      era ancora un catorcio muto con grafica EGA il
      Mahjong è stato introdotto in tutta la beltà dei
      chip dedicati a grafica e suono dall'Amiga con
      "Shangai", un titolo che ha accompagnato il
      lancio del 16-bit commodore e che nel 1986 era
      sulla bocca di tutti gli appassionati. Sono
      passati vent'anni, ma il PC è diventato una
      discreta macchina da gioco solo dai primi anni
      novanta e non può appropriarsi di nessun primato
      precedente.dimmi, tu dove vedi scritto il contrario?dove vedi che si dice che il pc è stato il primo?
    • Giulio Fornasar scrive:
      Re: Prima di tutto è stato un classico A
      - Scritto da: (anonimo)
      L'articolo non è del tutto esatto: [cut (amiga) ...]. Sono
      passati vent'anni, ma il PC è diventato una
      discreta macchina da gioco solo dai primi anni
      novanta e non può appropriarsi di nessun primato
      precedente.vero. Ma non mi pare di aver scritto che ha qualche primato in tal senso :)Semplicemente il mahjongg è un classico da 20 anni anche su pc.Probabilmente altrove lo era in modo eccelso, mentre su pc ci si accontentava di molto meno :)Ciao! ;)
  • Anonimo scrive:
    ATTENZIONE! NON SCARICATELO!
    Secondo AVAST è infetto da Win32:Agent-AWB [Adw]Tralaltro il sito è sagnato come "Rosso" da SiteAdvisor!bye
    • Anonimo scrive:
      Re: ATTENZIONE! NON SCARICATELO!
      - Scritto da:
      Secondo AVAST è infetto da Win32:Agent-AWB [Adw]

      Tralaltro il sito è sagnato come "Rosso" da
      SiteAdvisor!

      byeATTENZIONE! LEGGI L'ARTICOLO PRIMA DI SPARARLE!!
    • Anonimo scrive:
      Re: ATTENZIONE! NON SCARICATELO!
      - Scritto da:
      Secondo AVAST è infetto da Win32:Agent-AWB [Adw]secondo il mio avast no.forse perchè io ho seguito le istruzioni dell'articolo e non ho permesso all'adware di installarsi
      Tralaltro il sito è sagnato come "Rosso" da
      SiteAdvisor!si. hai letto come mai?vojo dì ... site advisor ti dice COME MAI ti fa una segnalazione... ma se tu non la leggi...http://www.siteadvisor.com/sites/myplaycity.com?suite=false&premium=false&client_ver=ie_2.3.6028.0
    • Giulio Fornasar scrive:
      Re: ATTENZIONE! NON SCARICATELO!
      - Scritto da: (anonimo)
      Secondo AVAST è infetto da Win32:Agent-AWB [Adw]Ciao!E' stato testato anche con Avast e non è risultato affatto infetto.Forse proprio perchè non viene permesso al "secondo componente" (se agisci come indicato nella recensione, dove si consiglia di non installare neanche il gioco se non si ha la possibilità di agire in quel modo) di partire.
      Tralaltro il sito è sagnato come "Rosso" da
      SiteAdvisor!Vero, perchè ci sono link che portano in postacci. Non seguirli! ;-)
      • Pedro Reis scrive:
        Re: ATTENZIONE! NON SCARICATELO!
        - Scritto da: Giulio Fornasar

        - Scritto da: (anonimo)

        Secondo AVAST è infetto da Win32:Agent-AWB [Adw]

        Ciao!
        E' stato testato anche con Avast e non è
        risultato affatto
        infetto.
        Forse proprio perchè non viene permesso al
        "secondo componente" (se agisci come indicato
        nella recensione, dove si consiglia di non
        installare neanche il gioco se non si ha la
        possibilità di agire in quel modo) di
        partire.


        Tralaltro il sito è sagnato come "Rosso" da

        SiteAdvisor!

        Vero, perchè ci sono link che portano in
        postacci. Non seguirli!
        ;-)
Chiudi i commenti