A quanto un cellulare TIM, Omnitel, Wind e Blu?

Breve panoramica tra le offerte dei telefonini messi in vendita dai quattro gestori di rete mobile: prezzi, caratteristiche salienti, novità
Breve panoramica tra le offerte dei telefonini messi in vendita dai quattro gestori di rete mobile: prezzi, caratteristiche salienti, novità


Roma – Gli operatori di rete mobile non si limitano, com’è noto, a vendere abbonamenti o schede prepagate, ma mettono a disposizione degli utenti anche alcuni cellulari prodotti da fornitori internazionali, che poi i gestori personalizzano con i propri servizi già attivati al momento dell’acquisto. In molti casi, le promozioni degli operatori prevedono omaggi e bonus presenti nelle confezioni dei cellulari, spesso provvisti di schede prepagate di diverso taglio incluse nel prezzo.

TIM
La collezione di TIM prevede un parco di offerte di cellulari piuttosto vario. I GPRS sono i Motorola V66 (tri band), Motorola Accompli 008 (dual band) e Motorola Timeport 260 (tri band). I prezzi sono di fascia alta: rispettivamente 1.049.000 lire, 1.229.000 lire e 699.000 lire, sempre IVA inclusa.

Altri cellulari della collezione WAP di TIM sono prodotti da Motorola, Samsung, Nokia, Sony, Telit e Alcatel. Qui il prodotto di punta è costituito dal Sony CMD MZ5 Dual Band, disponibile al prezzo di 1.999.000 lire (IVA inclusa). Le caratteristiche di questo cellulare includono, tra l’altro, un display a sei linee (96×72 pixel), un Jog-dial multidirezionale, memory stick da 64 MB e la possibilità di rimanere accesso in stand by fino a centotrenta ore oppure duecentodieci minuti di conversazione. Nelle confezioni di questi prodotti è inclusa anche una scheda TIM prepagata da 10mila lire.

Sale invece a 50mila lire il taglio della scheda offerta insieme ai prodotti della collezione I-Timmy WAP, forniti da Siemens, Telit, Motorola, Ericsson e disponibili a prezzi tendenzialmente più bassi rispetto a quelli della serie esaminata in precedenza. Il più economico in assoluto è il cellulare Motorola T2288 Dual Band, venduto al prezzo di 199mila lire (IVA inclusa), che garantisce un periodo di permanenza in stand by di cento ore (e centodieci minuti di conversazione). Un altro telefonino appartenente alla collezione i-Timmy è l’Ericsson T20e Dual Band (329.000 lire IVA inclusa), provvisto di giochi e servizi come ad esempio la personalizzazione della suoneria in base al chiamante e la possibilità d’inviare SMS particolari (con melodie, loghi, screensaver). Il periodo di stand by dichiarato dal produttore per questo cellulare arriva a duecento ore (seicento minuti di conversazione).

La maggior parte dei prodotti esaminati includono, oltre a normali opzioni come la possibilità d’inviare SMS o l’avviso di chiamata, il servizio TIM Conference, che permette di comunicare con più persone contemporaneamente.
La più recente offerta promozionale di TIM è il i-TIMMY WAP Siemens C35i (Dual Band) venduto a 299.000 lire (IVA inclusa).


Omnitel Vodafone
Omnitel mette a disposizione dei clienti un gran numero di cellulari: solo la collezione Facile Omnitel raccoglie ventuno diversi modelli, prodotti soprattutto da Panasonic (altri fornitori sono Motorola, Alcatel, Philips, Savvy, Siemens). Tutte le confezioni includono, insieme al telefonino, una scheda prepagata Omnitel da 50mila lire (in alcuni casi è accluso anche uno zainetto portacellulare). Per tutti i modelli, al momento dell’acquisto sono già attivati una casella di posta elettronica e il servizio You & Me.

I prezzi sono di fascia medio-bassa, variando dalle 159mila alle 349mila lire, IVA inclusa. Prevedibile eccezione è costituita dal Motorola Accompli A008 GPRS, venduto al prezzo di 1.299.000 lire IVA inclusa.
Omnitel offre anche altre due collezioni di cellulari, con o senza SIM già inclusa nel prodotto. Tra tutti i modelli, il più professionale è forse il Nokia 9210 Communicator (italiano), dotato di un cavetto seriale per il collegamento al PC e di un Cd Rom. È disponibile al prezzo di 1.990.000 lire (IVA inclusa).
Omnitel ha lanciato, per i clienti aziendali, una promozione che consente di acquistare il telefono Panasonic GD92 a rate (ventiquattro rate mensili da 5mila lire l’una).

Wind
L’offerta di Wind , rispetto ai concorrenti, prevede un numero più limitato di modelli. I prezzi variano da un minimo di 199mila lire IVA inclusa (Siemens M30) a un massimo di 699mila lire (IVA inclusa in entrambi i casi), costituito dal cellulare Motorola Timeport T260, dotato di funzioni GPRS. Altri modelli sono prodotti da Alcatel, Sony, Ericsson, Trium Mars. Il Motorola Timeport T260 è tri band, con un display da 96×64 pixel, 100 slot di memoria per comandi vocali. Questo cellulare fa parte dei modelli offerti da Wind per la promozione Go Wind; le confezioni Go Wind includono una scheda ricaricabile WindAttiva da 50mila lire, l’attivazione gratuita della tariffa di telefonia fissa 1088 e un Cd Rom per configurare il proprio PC alla connessione a internet tramite InWind. Per il Motorola Timeport T260 offerto nella promozione Go Wind, sono previsti anche altri due Cd Rom (Wizard GPRS e quello di sincronizzazione TrueSync), più un cavo seriale per la trasmissione dati.

Blu
Blu offre una vasta gamma di marche di cellulari: Nokia, Siemens, Motorola, Samsung, Trium Mars, Philips, Sony, Sagem, Ericsson. Anche quest’operatore vende il GPRS Motorola T260: il prezzo stabilito è di 649mila lire (IVA inclusa) e nella confezione sono incluse due schede prepagate Blu da 50mila lire ciascuna, un gadget (telo da mare) e un Cd Rom per configurare l’accesso a internet. Gli stessi omaggi sono anche presenti nel nuovo modello offerto da Blu, il Trium Mars (199mila lire IVA inclusa), cui è associata una scheda prepagata da 50mila lire inclusa nel prezzo. Questo modello garantisce sulla carta cento ore consecutive in stand by e due ore e mezzo di conversazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

09 09 2001
Link copiato negli appunti