Addio, insegne luminose

E' scoccata l'ora delle lavagnette LED

Ancora in ballo con le insegne luminose per la propria attività? Si spendono tanti soldi in un’insegna che nel tempo presenterà ai clienti sempre la solita scritta, divenendo poi nel tempo poco attraente agli occhi dei nuovi potenziali acquirenti. La situazione potrebbe cambiare, con la LED Handwriting Lighted Menu Sign Boards.

Lavagna LED

Si tratta di una lavagna ad illuminazione LED fluorescente, sulla quale è possibile scrivere ogni giorno un messaggio pubblicitario diverso per i clienti, attirando così la loro attenzione. Facile poi da cancellare, la lavagna può essere utilizzata per menù, pubblicità, offerte speciali e tanto altro ancora, scrivendo, riscrivendo e disegnando ogni traccia che possa essere distintiva per il proprio business.

La LED Handwriting Lighted Menu Sign Boards può essere utilizzata sia all’interno dei locali sia all’esterno e funziona grazie all’alimentazione di rete. Nella parte posteriore, la lavagna presenta un unico pulsante, con il quale configurare il colore e le modalità di intermittenza delle luci, scegliendo fra 7 colori differenti e 12 tipologie di flashing ed ottenendo così diverse combinazioni multicolore.
La lavagna ha una superficie di scrittura pari a 70×50 cm e può essere acquistata da Amazon , ad un prezzo di 159 dollari.

(via 7Gadgets )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • beppe51 scrive:
    win xp sp4
    volevo dare un contributo in merito ai continui aggiornamenti di microsoft.frugando nella rete c'è senz'altro chi propone un elenco di patch da aggiungere al cd del s.o. win xp sp3, usando nlive o un equivqlente, meno invasivo. comunque io uso una tecnica più fruttuosa: immagine del sistema.lasciando semi attivo aggiornamenti automatici, nel senso che voglio essere informato se ce ne sono pronti da installare; una volta installati, faccio l'immagine del sistema; ho cura di aggiornare il sistema, creando immagini successive / e cancellando le precedenti, il tutto, ogni volta in meno di 10 minuti. al primo bisogno di reinstallare il s.o. in realtà io farò il restore dell' immagine ultima utile: il tutto in meno di 15 minuti. spendo una parolina per paragon 2011 free, anche se l'ho usato su seven e non su xp
  • Bye scrive:
    WIn XP SP4. Niente ???
    Credete lo faranno mai?Ogni volta che lo installo in azienda con il SP3 poi bisogna scaricare un sacco di patchAnche se avevo sentito che c'erano programmi di terze parti che creavano XP SP3 + le patch attuali.qualcuno li ha mai usati?
    • Anonimo scrive:
      Re: WIn XP SP4. Niente ???
      Devi usare nLITE per integrarli sul cd di XP, cmq credo che non faranno mai un SP4 per XP a meno di ripensamenti dell'ultimo minuto...
      • Ste scrive:
        Re: WIn XP SP4. Niente ???
        Lo spero, visto che ho parecchie macchine nuove fiammanti downgradate a xp perchè parecchi programmi non funzionano bene..Non mi parlate poi di xp mode..va bene per farci girare cose leggere e basta.
        • Feliciaus scrive:
          Re: WIn XP SP4. Niente ???
          A me un programma che ancora dopo tutti questi anni gira ancora solo su XP mi farebbe incavolare nero.Ma le software house che mestiere fanno?
          • pippo75 scrive:
            Re: WIn XP SP4. Niente ???
            - Scritto da: Feliciaus
            A me un programma che ancora dopo tutti questi
            anni gira ancora solo su XP mi farebbe incavolare
            nero.

            Ma le software house che mestiere fanno?molto facilmente la nuova versione compatibile con i nuovi windows esiste, ma non tutti sono sempre disposti a spenderecciare. ( braccini corti :) )
          • fruxambloz scrive:
            Re: WIn XP SP4. Niente ???
            - Scritto da: Feliciaus
            A me un programma che ancora dopo tutti questi
            anni gira ancora solo su XP mi farebbe incavolare
            nero.

            Ma le software house che mestiere fanno?se hai comprato una macchina cnc 10 anni fa spendendo 100.000 euro (e oggi ne vale 6.000) e per il cambio di software ti chiedono 3000 euro e tutto funziona su winXp, secondo te perché diavolo uno dovrebbe cambiare sistema operativo?se gli serve, lo fa: ma se gli serve davvero, allora paga.
          • asd scrive:
            Re: WIn XP SP4. Niente ???
            ti sta bene, cosi' impari ad usare software proprietario... ora paghi.
          • pippo75 scrive:
            Re: WIn XP SP4. Niente ???
            - Scritto da: asd
            ti sta bene, cosi' impari ad usare software
            proprietario... ora
            paghi.scegli - fanuc - siemens- heidenhain- selcaquale sistema proprietario preferisci? ne conosci qualcuno open, ci fasi sapere quale? E poi chi lo installa?
          • persona informata scrive:
            Re: WIn XP SP4. Niente ???
            - Scritto da: asd
            ti sta bene, cosi' impari ad usare software
            proprietario... ora
            paghi.astenersi disoccupati o non competenti nel settore
          • tizio caio della fava scrive:
            Re: WIn XP SP4. Niente ???
            io direi astenersi bimbiminkia deficenti, altro che disoccupatiasdati i XXXXXXXX la prossima volta bimbo
          • Bob CaSUaL scrive:
            Re: WIn XP SP4. Niente ???
            - Scritto da: fruxambloz

            se hai comprato una macchina cnc 10 anni fa
            spendendo 100.000 euro (e oggi ne vale 6.000) e
            per il cambio di software ti chiedono 3000 euro e
            tutto funziona su winXp, secondo te perché
            diavolo uno dovrebbe cambiare sistema
            operativo?
            se hai comprato una cnc si presume che tu la sappia usare e che non te ne freghi niente degli ultimi aggiornamenti di windows-live-search o di campo minato..quindi chiami uno che è capace a farci con i PC(quello che lavora al negozio di pc all angolo va bene) e ci fai una macchina di controllo ad hoc con una bello e stabile UbuntuLTS e LCNC (www.LinuxCNC.org)
          • Balaub scrive:
            Re: WIn XP SP4. Niente ???
            Le software house spesso guadagnano con le personalizzazioni più che che con il software in se. basta guardare quella voraggine mangiasoldi di sap..
        • Ittiointerp rete scrive:
          Re: WIn XP SP4. Niente ???

          Lo spero, visto che ho parecchie macchine nuove
          fiammanti downgradate a xp perchè parecchi
          programmi non funzionano
          bene..
          Non mi parlate poi di xp mode..va bene per farci
          girare cose leggere e
          basta.Hai un server su cui installare il servizio WSUS ? http://technet.microsoft.com/it-it/wsus/bb332157 Non ti costa niente almeno 30 giga di spazio, scarichi le patch una volta sola e tieni aggiornati tutti i pc del dominio.
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: WIn XP SP4. Niente ???
            e senza intasare l'adsl ad ogni aggiornamento corposo
          • Gino scrive:
            Re: WIn XP SP4. Niente ???
            non tengo le tabelle CED su un server con windows, visto che il server me lo da la LIRA con supporto incluso.quindi un server per WUS mi costa
      • Fetente scrive:
        Re: WIn XP SP4. Niente ???
        vai su www.eng2ita.net, scarica APUP ultima versione, leggi il forum con le istruzioni e poi lancia il programmino, seleziona le opzioni (XP SP3 ITA) e aspetta. Ti scaricherà AutoPatcher ultima versione, più tutte le patch e aggiornamenti direttamente dal sito MS, raggruppandole in una directory. Zippa tutto e avrai una specie di service pack sempre disponibile aggiornare qualsiasi installazione XP SP3 con tutte le patch uscite finora.
        • Sgabbio scrive:
          Re: WIn XP SP4. Niente ???
          Inizialmente le conteneva direttamente, ma microsoft rognava accusandoli falsamente di aggirare il WGA...
        • Bob CaSUaL scrive:
          Re: WIn XP SP4. Niente ???
          lo sai che è illegale?all'installazione di windows hai firmato un contratto che ti vieta di Modificare o redistribuire il software (aggiornamenti compresi)
    • argomentazi oni... scrive:
      Re: WIn XP SP4. Niente ???
      Cerca "xp v5"
      • Jack Rackham scrive:
        Re: WIn XP SP4. Niente ???
        - Scritto da: argomentazi oni...
        Cerca "xp v5"Mi ricollego anche alla risposta che ho dato sempre in questo thread.Mentre l'integrazione tramite nLite porta a un sistema abbastanza aderente all'originale, queste versioni moddate che girano su Internet (XP Ice o XP Black) hanno integrate alcune cose che potrebbero non servire o introdurre instabilità: basta pensare che la ISO di installazione è di oltre 1Gb mentre quella originale sta intorno ai 600.Personalmente non mi piacciono, specie per uso aziendale, ma puoi sempre scaricarle e provarle! :)--JackRackham
        • Sgabbio scrive:
          Re: WIn XP SP4. Niente ???
          pesa di più perchè include dei driver che XP di suo non supporta, come gli HD Sata II. Oppure contiene già utiliti freeware molto in voga.
          • Jack Rackham scrive:
            Re: WIn XP SP4. Niente ???
            - Scritto da: Sgabbio
            pesa di più perchè include dei driver che XP di
            suo non supporta, come gli HD Sata II. Oppure
            contiene già utiliti freeware molto in
            voga.Si, appunto, di solito preferisco un'installazione pulita, installando solo quello che mi serve. Se oggi metto XP è per avere una certa leggerezza e stabilità, non ho bisogno di 400Mb di driver e programmi che probabilmente non userò mai, dell'interfaccia grafica patchata per essere simile a quella di Vista, etc etc.Cioè, magari per uso domestico può anche essere comoda, ma in azienda o cmq per lavoro, preferisco andare sul sicuro e al massimo integro solo le patch ufficiali MS utilizzando i pacchetti di cui sopra.--JackRackham
    • Jack Rackham scrive:
      Re: WIn XP SP4. Niente ???
      - Scritto da: Bye
      Credete lo faranno mai?
      Ogni volta che lo installo in azienda con il SP3
      poi bisogna scaricare un sacco di
      patchSarebbe veramente comodo, ma non credo lo faranno mai, il supporto è stato ufficialmente interrotto.
      Anche se avevo sentito che c'erano programmi di
      terze parti che creavano XP SP3 + le patch
      attuali.
      qualcuno li ha mai usati?Ci sono diverse opzioni... O ti scarichi tutti gli update e li integri con nLite, oppure cerchi dei pacchetti già pronti da integrare sempre con nLite.Funzionano abbastanza bene (almeno a me non hanno mai dato problemi!) e oltre ai pacchetti di aggiornamento trovi anche i pacchetti per integrare alcune applicazioni (ma questi non li ho mai usati!).Il sito di nLite è questo: http://www.nliteos.com, poi vai nella sezione Guides e clicchi su Italian, punta ad una pagina del forum di Hardware Upgrade dove sono raccolti pacchetti, guide e aggiornamenti per le versioni italiane di XP.Buon divertimento!--JackRackham
      • wzor scrive:
        Re: WIn XP SP4. Niente ???

        Ci sono diverse opzioni... O ti scarichi tutti
        gli update e li integri con nLite, oppure cerchi
        dei pacchetti già pronti da integrare sempre con
        nLite.Oppure te li integri a manina, basta una riga:FOR %%I IN (*.EXE) DO START /WAIT %%I /INTEGRATE: ;)
        • Jack Rackham scrive:
          Re: WIn XP SP4. Niente ???
          - Scritto da: wzor

          Ci sono diverse opzioni... O ti scarichi tutti

          gli update e li integri con nLite, oppure cerchi

          dei pacchetti già pronti da integrare sempre con

          nLite.

          Oppure te li integri a manina, basta una riga:

          FOR %%I IN (*.EXE) DO START /WAIT %%I
          /INTEGRATE:

          ;)Si vero, c'è pure lo slipstream manuale... però che pa**e andarsi a cercare tutti i pacchetti a mano, anche utilizzando lo strumento apposito di Microsoft Update! :) :) :)All'inizio facevo così, ma poi ho scoperto sti pacchetti già pronti, li ho provati e devo dire che il risultato finale è anche abbastanza pulito e mi evitano un problema che ho incontrato random con i pacchetti .Net che ogni tanto danno errore durante l'installazione tramite MS Update...--JackRackham
    • Fetente scrive:
      Re: WIn XP SP4. Niente ???
      vai su www.eng2ita.net, scarica APUP ultima versione, leggi il forum con le istruzioni e poi lancia il programmino, seleziona le opzioni (XP SP3 ITA) e aspetta. Ti scaricherà AutoPatcher ultima versione, più tutte le patch e aggiornamenti direttamente dal sito MS, raggruppandole in una directory. Zippa tutto e avrai una specie di service pack sempre disponibile aggiornare qualsiasi installazione XP SP3 con tutte le patch uscite finora.
      • Jack Rackham scrive:
        Re: WIn XP SP4. Niente ???
        - Scritto da: Fetente
        vai su www.eng2ita.netMa AutoPatcher lo aggiornano ancora? Ero rimasto che era stato tipo bloccato da MS che aveva denunciato azioni legali... Meglio così! :)--JackRackham
        • Fetente scrive:
          Re: WIn XP SP4. Niente ???
          Appunto, lo hanno trasformato in modo che loro di fatto distribuiscono solo un programmino e l'elenco delle patch con i link da scaricare, più l'installer. Tutto il materiale MS te lo scarichi da te, in automatico, direttamente dai server MS. Così il blocco è aggirato. Funziona benissimo
    • dovella scrive:
      Re: WIn XP SP4. Niente ???
      XP è morto e sepolto, passa a Vista/7!
    • Ittiointerp rete scrive:
      Re: WIn XP SP4. Niente ???
      - Scritto da: Bye
      Credete lo faranno mai?
      Ogni volta che lo installo in azienda con il SP3
      poi bisogna scaricare un sacco di
      patchNon hai un server su cui installare il servizio WSUS ? http://technet.microsoft.com/it-it/wsus/bb332157 Non ti costa niente almeno 30 giga di spazio, scarichi le patch una volta sola e tieni aggiornati tutti i pc del dominio.
    • nulladiNuov oSottoIlSo le scrive:
      Re: WIn XP SP4. Niente ???
      - Scritto da: Bye
      Ogni volta che lo installo in azienda con il SP3
      poi bisogna scaricare un sacco di
      patche allora installa linux che così ne dovrai installare almeno il triplo ogni volta! (rotfl)
      • Darwin scrive:
        Re: WIn XP SP4. Niente ???
        - Scritto da: nulladiNuov oSottoIlSo le
        e allora installa linux che così ne dovrai
        installare almeno il triplo ogni volta!
        (rotfl)Beh sai com'è, da noi le falle vengono patchate. Pensa, che Windows 7 risulta essere vulnerabile alle stesse falle di XP...
        • opteron il magni fiko scrive:
          Re: WIn XP SP4. Niente ???
          - Scritto da: Darwin
          - Scritto da: nulladiNuov oSottoIlSo le

          e allora installa linux che così ne dovrai

          installare almeno il triplo ogni volta!

          (rotfl)
          Beh sai com'è, da noi le falle vengono patchate.
          Pensa, che Windows 7 risulta essere vulnerabile
          alle stesse falle di
          XP...io ho 47 XP e un server windows DUEMILAe non ho problemi: la gente lavoracome mai?brain /on ?e senza comprare pc e software nuovi ogni 10 secondi
          • Darwin scrive:
            Re: WIn XP SP4. Niente ???
            Si sta parlando di sicurezza e di integrazione di patch....cosa c'entra il lavoro?
          • Bob CaSUaL scrive:
            Re: WIn XP SP4. Niente ???
            chi sa come mai il reparto di difesa americano ha scelto gnu/linux...era così sicuro e stabile e leggero windows... senza contare che ci girano una marea di giochi sopra!
    • Leone Stefano scrive:
      Re: WIn XP SP4. Niente ???
      Si è possibile, si trovano sulla rete molte di queste pacth, ma bisogna integrarle prima nell'installazione di win XP con un programmino totalmente free chiamato nLite.
  • vintage scrive:
    vista sp3
    Ma un vista SP3 non è in cantiere ?Qualcuno sa qualcosa ?
    • Sgabbio scrive:
      Re: vista sp3
      Tra l'altro rtm per 7 e 2008 girava da gennaio.
    • Andrea C. scrive:
      Re: vista sp3
      non so se rilasceranno mai un sp3 per vista
    • Stan scrive:
      Re: vista sp3
      - Scritto da: vintage
      Ma un vista SP3 non è in cantiere ?
      Qualcuno sa qualcosa ?Per non lo faranno mai, perchè Vista service pack 3 è Windows 7 paro paro. Per gli utente di Vista sarebbe un bell'affare.Windows 7 è Vista un è migliorato, ma è diventato per tutti un gran sistema operativo.Mi ricorda la storia di Symbian, Android, ecc ecc.E0' difficile uccidere un pregiudizio.
      • Jack Rackham scrive:
        Re: vista sp3
        - Scritto da: Stan
        Windows 7 è Vista un è migliorato, ma è diventato
        per tutti un gran sistema operativo.Ma lo hai mai usato? Hai provato a mettere Vista su una macchina con CPU Atom?E soprattutto, analizziamo i player attuali:- Mac OSX, ha pregi e difetti che non voglio discutere qui, ma di fatto gira solo su macchine Apple: per installarlo su un PC hai bisogno di smanettare un bel po e cmq nn tutto l'hardware è compatibile, direi che non è un'alternativa praticabile per il grosso pubblico- Linux, di fatto Ubuntu è l'unica distro a portata di utente "semplice", utilizzabile senza grossa preparazione tecnica ma se hai qualche problema la soluzione richiede conoscenze che il grosso pubblico non haCosa rimane?
        E' difficile uccidere un pregiudizio.Si, è veramente difficile. Lo hai appena dimostrato.Ciao--JackRackham
        • krane scrive:
          Re: vista sp3
          - Scritto da: Jack Rackham
          - Scritto da: Stan
          - Linux, di fatto Ubuntu è l'unica distro a
          portata di utente "semplice", utilizzabile senza
          grossa preparazione tecnica ma se hai qualche
          problema la soluzione richiede conoscenze che il
          grosso pubblico non haPerche' se accade un problema a windows tipo corruzione del registro l'utente ha forse le conoscienze richieste per risolvere ???Anzi mi sembra che ubuntu sia ben piu' resistente a questi problemi e anche quando capitano per me e' piu' facile guidare nella risoluzione rispetto a windows.
          Cosa rimane?

          E' difficile uccidere un pregiudizio.
          Si, è veramente difficile. Lo hai appena
          dimostrato.Stai continuando a confermarlo.
          • Jack Rackham scrive:
            Re: vista sp3
            - Scritto da: krane
            Perche' se accade un problema a windows tipo
            corruzione del registro l'utente ha forse le
            conoscienze richieste per risolvere???Windows, nel bene e nel male, è talmente diffuso che è molto più facile trovare qualcuno che ti possa aiutare, dal figlio smanettone del vicino di casa, all'amico sistemista, al laboratorio di informatica.Per Linux/Ubuntu trovare aiuto è già più difficile: io vivo in una grande città e ti assicuro che trovare un laboratorio di informatica che sappia intervenire seriamente su una macchina Linux non è per niente facile.Non pensare all'utente medio di Punto Informatico che bene o male se la sa destreggiare. Pensa, ad esempio, alla mia vicina di casa che su consiglio di non-so-chi si è comprata un MacBook Air nuovo di pacca e che l'altro giorno in ascensore mi diceva che non capiva come passare la musica sull'iPod... Ora, a me Apple sta sulle balle, ma tutto gli posso contestare tranne il fatto che non sia semplice da usare, eppure c'è gente che non riesce a usare manco OSX... Gli vuoi dare Ubuntu? Che di default non legge manco gli mp3 se non scarichi il pacchetto apposito?Per questa categoria di utenti il problema di registro corrotto è talmente complesso che viene tradotto in "computer rotto", come se fosse un frigorifero che non raffredda o un forno che non si accende da mandare in assistenza. Se un "computer rotto" con Windows puoi trovare assistenza un po ovunque, già con OSX devi andare in un Apple Store... Con Linux chi ti da una mano? O ti metti a studiare (che ben venga, ma non possiamo essere tutti informatici) oppure il problema te lo risolve lo stesso amico che te lo ha installato. E se l'amico sta in vacanza o non c'ha voglia? :)
            Anzi mi sembra che ubuntu sia ben piu' resistente
            a questi problemi e anche quando capitano per me
            e' piu' facile guidare nella risoluzione rispetto
            a windows.Ripeto, non pensare a te che sei capace e sai dove mettere le mani...


            E' difficile uccidere un pregiudizio.

            Si, è veramente difficile. Lo hai appena

            dimostrato.
            Stai continuando a confermarlo.Guarda, lavoro in una casa editrice e uso tutti e tre i sistemi operativi per diversi task (Windows per compiti di segreteria, parte della redazione e direzione, OSX per l'ufficio grafico e parte della redazione e Ubuntu per server ad uso interno o esterno) e ho a che fare, oltre che con i colleghi, con un centinaio fra collaboratori esterni, fotografi e via dicendo sparsi in tutta Italia... Quello che dico è semplicemente basato sull'esperienza personale: chi ha problemi con Windows mi chiede consiglio ma poi ha sempre qualcuno nella proprio città a cui affidarsi, chi ha problemi con OSX mi chiede consiglio e poi lo porta all'Apple Store (tirando poi giù madonne incredibili quando gli presentano il conto per la sostituzione del masterizzatore del loro vecchio MacBook) e quei pochi "coraggiosi pionieri" che hanno provato la strada di Linux quando hanno incontrato problemi sono spesso tornati indietro (senza considerare poi la mancanza di software professionale serio per l'editoria).Non si tratta di pregiudizio, ma nel mio caso di semplice statistica...Tornando al discorso iniziale, le scelte al momento sono limitate: Windows 7 (Vista non lo considero, XP ancora è molto diffuso ma comincia a essere concettualmente vecchio), OSX dalla 10.4 in poi (quelle precedenti non le considero e ormai non sono neanche tanto diffuse) e Ubuntu... Tu veramente te la sentiresti di consigliare Ubuntu a *tutti*?--JackRackham
          • krane scrive:
            Re: vista sp3
            JackRackhamManca solo una cosa perche' chiunque possa usare a casa un ubuntu preinstallato: STEAM per linux.
          • Jack Rackham scrive:
            Re: vista sp3
            - Scritto da: krane
            L'aiuto tipo: formatta e reinstalla intendi ? Bhe
            non vedo differenze con linux, se cel'hai
            installato ti aiutera' lo stesso che tel'ha
            installato, se te lo sei installato da solo la
            tecnica formatta & reinstalla che hai usato per
            anni in windwos funzionera' altrettanto bene con
            linux.Molti non si rivolgono sempre alla stessa persona... E' una di questione di numeri... Quanti non-professionisti conosci che sono un grado di fare un formattone di Windows? Quanti di Linux?
            Come gia' detto ci sono 2 possibilita: o formatta
            & reinstalla, che non capisco perche' su windows
            gli utonti trovano accettabile e su linux
            no.Vedi sopra...
            Oppure per me e' piu' facile intervenie su linux
            e mandarti una mail con
            scritto:Guarda, hai sicuramente ragione, il punto sono sempre i numeri... L'utente si affida al primo che passa e ci sono molte più probabilità che il primo che passa sappia dare assistenza base su Windows piuttosto che su Linux. Ora, io utente che non ne so una mazza, quando devo scegliere scelgo semplicemente il più diffuso...
            Apri una shell e scrivi questo: sudo ...ecc ecc...
            Di solito questo e' sufficente a risolvere il 90%
            dei problemi senza andare sul posto, senza
            perdere tempo in lunghe descrizioni tipo apri il
            registro cerca la chiave dal nome assurdo di 50
            caratteri, ma non quella in KEY_USER, l'altra....Guarda, io parecchi "problemini" li risolvo mandando tramite email un file .REG o al massimo un file batch, che se vogliamo è ancora più semplice...
            E tanto che differenza le farebbe ? Deve comunque
            chiedere a qualcuno come fare...Torniamo alla mia vicina... nel mio palazzo sono l'unico che conosce OSX e che gli ha spiegato come fare col suo iPod... Quanti altri nel mio palazzo conoscono Windows e avrebbero potuto aiutarla? Sicuramente un numero maggiore... Non stiamo parlando del sistema operativo *migliore* che diventa il più diffuso... stiamo parlando del sistema operativo più diffuso che, ci piaccia o meno, viene considerato il migliore... Sbagliato, triste, ma è la realtà dei fatti!
            Invece ci penso, visto che do' assistenza a
            parecchi utonti, chi con windows e chi con linux,
            ed ho notato che i secondi tendono ad avere meno
            problemi.E tu da solo quanti utonti riesci a coprire? E tutti quelli che non ti conoscono? Quelli che abitano nel paesino di montagna o su un'isola? Non considerare solo le grandi città..
            Ma anche no, forse quelli che conosci tu.Si, ti stavo solo raccontando la mia esperienza personale, così come tu stai raccontando la tua... Ne' la mia, ne' la tua sono da considerare la risposta a tutti i mali... sono semplicemente esperienze e non fanno altro che sottolineare la grossa differenza che c'è fra gli utenti...

            (senza considerare poi la mancanza di software

            professionale serio per l'editoria).
            (In ambito professionale l'assistenza a pagamento
            c'e' quindi perche' parlarne qui?)Si, infatti era fra parentesi... il concetto è che per esempio l'industria dell'editoria non potrebbe adottare Linux neanche se volesse!
            Anche mia. E mi hanno stupito alcuni genitori di
            amici molto utonti che dal nulla e spontaneamente
            si sono installi ubuntu e non hanno avuto i
            problemi che prima riscontravano con
            windows.Come vedi le nostre esperienze sono diverse. Chi ha ragione? Nessuno dei due... o forse tutti e due...

            Tu veramente te la sentiresti di consigliare

            Ubuntu a *tutti*?
            Manca solo una cosa perche' chiunque possa usare
            a casa un ubuntu preinstallato: STEAM per
            linux.Mmm... non ho moltissimo tempo per i videogiochi, ma mi ero rotto di giocarli al PC, ho risolto con una XBOX360 usatissima e pagata due lire (che volendo funge pure da mediacenter, se non avessi già un mediacenter a parte e che per motivi di "audiofilia" non posso sostituire!)Ciao--JackRackham
          • krane scrive:
            Re: vista sp3
            JackRackham
          • Jack Rackham scrive:
            Re: vista sp3
            - Scritto da: krane
            Ti diro'... Mi ha stupito scoprire quanta gente
            senza sapere niente ultimamente si e' installata
            ubuntu...[cut]Io non ne conosco nessuno! Ad esempio conosco molta più gente che è passata ad Apple, alcuni perchè si erano rotti di virus e impallamenti, altri semplicemente e puramente per moda...
            Non dare cosi' poca fiducia al clickare a vanvera
            degli utenti, a volte li porta a qualcosa.Hahahaa, è verissimo, ogni tanto mi capita di vedere delle cose che attivano probabilmente con delle combinazioni di tasti che io non conosco e che mi farebbe comodo conoscere! :D
            Di solito non sai neanche qual e' il piu'
            diffuso, infatti ho notato che alcuni appena
            scoperto che "esiste altro" hanno subito voluto
            provarlo pur non sapendo cosa
            facevano.Io invece ho degli amici programmatori che ogni tanto mi fanno delle richieste che prima mi fanno cadere le braccia e poi mi fanno riflettere su come riescano a fare il loro lavoro senza problemi! :O

            [cut] un file .REG o al massimo un file batch
            Ottima tecnica, ho usato anche quella.Quindi sei anche tu uno di quelli che ricevono richieste di assistenza da chiunque? :) Io qualche mese fa ero stato dal sostituto del mio dottore per farmi fare una visita... ed è finita che ero io a "visitare" il suo computer pieno di virus! :O (di solito ho imparato a fare il vago, ma nel caso specifico il sostituto era una bella dottoressa appena laureata! :D)

            Torniamo alla mia vicina... nel mio palazzo sono

            l'unico che conosce OSX e che gli ha spiegato

            come fare col suo iPod... Quanti altri nel mio

            palazzo conoscono Windows e avrebbero potuto

            aiutarla? Sicuramente un numero maggiore...

            Sicuro ? Sicuro sicuro ?Nel palazzo accanto non so, ma nel mio ne sono assolutamente sicuro, non fosse altro per il fatto che negli anni passati ho spiegato come farlo su Windows a perlomeno 5 persone! :D
            Eppure tante volte ho visto utenti risolvere
            clickando qua e la' ripeto solo che non ritengo
            attualmente windows piu' facile di linux per un
            neo utente.Guarda, io cerco di spingere Ubuntu qui in azienda almeno in redazione da anni proprio perchè molti hanno bisogno solo di internet / email / word proXXXXXr e ci consentirebbe di risparmiare di licenze. Appena gli piazzo davanti il mio laptop la reazione tipica è "no no, io non ci capisco niente, voglio Windows"NOTA: per onestà devo dire che in ambito editoriale il numero di "teste dure" che ho incontrato è molto più alto che in altri settori! :D
            E' una questione di forma mentis, linux ti fa
            paura perche' lo conosci meno, chi non conosce
            entrambi non si lascia spaventare.Questo, in assoluto, è vero. Ma quante persone conosci che non hanno MAI usato o almeno visto un computer?
            A me basterebbe STEAM con fallout 3 e
            civilization, sarei gia' contento di non dover
            riavviare in windows per una partita
            :(Dai retta, una bella console, ti butti sul divano e fancu*o a tutti i sistemi operativi! :)
            Voto per: tutti e due e gratifichiamoci tra noi :)Hahaha, ok, ci sto, saggia decisione! :)--JackRackham
          • il solito bene informato scrive:
            Re: vista sp3
            - Scritto da: Jack Rackham
            - Scritto da: krane


            Perche' se accade un problema a windows tipo

            corruzione del registro l'utente ha forse le

            conoscienze richieste per risolvere???

            Per Linux/Ubuntu trovare aiuto è già più
            difficile: io vivo in una grande città e ti
            assicuro che trovare un laboratorio di
            informatica che sappia intervenire seriamente su
            una macchina Linux non è per niente
            facile.sono l'unico qui ad usare i forum?
            Non pensare all'utente medio di Punto Informatico
            che bene o male se la sa destreggiare. Pensa, ad
            esempio, alla mia vicina di casa che su consiglio
            di non-so-chi si è comprata un MacBook Air nuovo
            di pacca e che l'altro giorno in ascensore mi
            diceva che non capiva come passare la musica
            sull'iPod... Ora, a me Apple sta sulle balle, ma
            tutto gli posso contestare tranne il fatto che
            non sia semplice da usare, eppure c'è gente che
            non riesce a usare manco OSX... Gli vuoi dare
            Ubuntu? Che di default non legge manco gli mp3 se
            non scarichi il pacchetto
            apposito?per persone del genere nemmeno un videoregistratore sarebbe semplice.Io avevo un mac (:'() da anni, uso W7 al lavoro e Ubuntu nel mio netbook e trovo Ubuntu estremamente più semplice e pulito di Windows.
          • Jack Rackham scrive:
            Re: vista sp3
            - Scritto da: il solito bene informato
            sono l'unico qui ad usare i forum?Ripeto, "noi" ce la sappiamo cavare, sappiamo come trovare informazioni... ci siamo cresciuti sui forum e conosciamo quelli migliori su cui chiedere informazioni... oltre al fatto che sappiamo di cosa parliamo
            per persone del genere nemmeno un
            videoregistratore sarebbe
            semplice.E guarda che oggi devi cominciare a pensare che chi utilizza un computer non sia più un appassionato/smanettone, ma che sia la stessa persona che allo stesso negozio acquista un videoregistratore (ma li fanno ancora? :D), un autoradio o un computer.Chi aveva un VCR, chiedeva aiuto all'amico gratis. Chi si compra un autoradio, lo fa montare all'amico gratis piuttosto che farlo fare dall'elettrauto. Chi ha un computer da chi si fa aiutare? Dall'amico. Ci sono probabilità molto alte che l'amico che ti aiuta sappia usare Windows. Molte di meno che sappia usare OSX. Ancora di meno che sappia usare Linux. E' una questione di numeri, non di quale sistema è fatto meglio o è più performante!
            Io avevo un mac (:'() da anni, uso W7 al lavoro e
            Ubuntu nel mio netbook e trovo Ubuntu
            estremamente più semplice e pulito di
            Windows.Ma tu segui e posti su Punto Informatico, non sei proprio un "utonto". Sei informato e ti piace informarti. E magari i problemi te li risolvi da solo anche per questioni di principio e soddisfazione personale. A MOOOOLTE altre persone questo non interessa.Esempio: io ho un'automobile. Quando ho dei problemi, la porto dal meccanico. Non seguo siti che parlano di motori e tantomeno seguo forum in cui si parla di come intervenire. Quanta gente conosci che compra automobili FIAT solo perchè l'assistenza è più diffusa e i pezzi di ricambio costano meno? Immagina di avere un'automobile che da' molti meno problemi di una FIAT ma che se hai problemi non la puoi portare da un qualsiasi meccanico, ma solo ad 1 meccanico su 10, perchè gli altri 9 non la conoscono. La compreresti?--JackRackham
          • krane scrive:
            Re: vista sp3
            JackRackhamDipende da quanto spesso si rompe e da quanto e' complicata da smontare per un meccanico che non sia specializzato in quella marca.Io ormai sto vedento utonti che si installano e si gestiscono linux senza chiedere niente a nessuno, e sono proprio utonti eh... Pero' hanno constatato che se prima windows si impestava di visur e rallentava dopo una settimana, con linux il sistema e' stabile e veloce come appena installato dopo mesi.
          • ROGERDODGER scrive:
            Re: vista sp3
            Se un "computer rotto" con Windows puoi trovare assistenza un po ovunque, già con OSX devi andare in un Apple Store non serve per forza un Apple Store. Si può andare anche in centri autorizzati (ce ne sono molti) o persino alla mediaworld, almeno dove ci sono i punti Apple (altrimenti affidarsi ai commessi della mw è una cosa moooooooolto rischiosa almeno dalle mie parti ma non solo per i mac, anche per un semplice spremiagrumi).
    • dovella scrive:
      Re: vista sp3
      - Scritto da: vintage
      Ma un vista SP3 non è in cantiere ?
      Qualcuno sa qualcosa ?Il SP3 per Vista uscirà subito dopo l'uscita del SP1 per Windows 7.Molte delle tecnologie incluse in 7 sono già state portate su Vista:http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2045887e finiranno nel SP3.
      • Sgabbio scrive:
        Re: vista sp3
        le DX 11 le dovevano mettere per forza, per non ripetere lo stesso errore con Vista...
        • nulladiNuov oSottoIlSo le scrive:
          Re: vista sp3
          - Scritto da: Sgabbio
          le DX 11 le dovevano mettere per forza, per non
          ripetere lo stesso errore con
          Vista...Non c'è stato alcun errore, semplicemente l'architettura di 7, in particolare quella video/grafica, è sempre basata su quella di Vista, quindi rilasciare le DX11 per Vista è stato immeditato. XP invece ha un'architettura obsoleta, è del 2001, quindi il backporting non è possibile
          • krane scrive:
            Re: vista sp3
            - Scritto da: nulladiNuov oSottoIlSo le
            - Scritto da: Sgabbio

            le DX 11 le dovevano mettere per forza, per non

            ripetere lo stesso errore con Vista...
            Non c'è stato alcun errore, semplicemente
            l'architettura di 7, in particolare quella
            video/grafica, è sempre basata su quella di
            Vista, quindi rilasciare le DX11 per Vista è
            stato immeditato. XP invece ha un'architettura
            obsoleta, è del 2001, quindi il backporting
            non è possibileSi finira' per usare wine su windows stesso (rotfl)
Chiudi i commenti