ADSL intrappolato nei siti Telecom?

Online TIN spara che un certo numero telefonico è forse coperto dal servizio. Ma il sito di Alice dice che è coperto di sicuro. Al 187 invece lo escludono. Una piccola indagine per accertare che la confusione c'è e regna sovrana
Online TIN spara che un certo numero telefonico è forse coperto dal servizio. Ma il sito di Alice dice che è coperto di sicuro. Al 187 invece lo escludono. Una piccola indagine per accertare che la confusione c'è e regna sovrana


Roma – Sono ancora numerose le lettere che giungono ogni giorno alla redazione di Punto Informatico di utenti desiderosi di ottenere la connessione ADSL ma impotenti dinanzi alle enormi difficoltà che si producono quando si viene ad un elemento fondamentale: la copertura del servizio. Una questione sulla quale pare non esistano certezze.

Online, come tutti sanno, c’è uno strumento messo a punto dall’operatore dominante e pensato per consentire agli aspiranti utenti ADSL di verificare la copertura di questo genere di connettività e dunque la possibilità di ottenere il servizio, da Telecom Italia o dagli altri operatori del settore. Un tool che, però, talvolta può trarre in inganno, soprattutto se associato alle informazioni che giungono dal 187, il servizio telefonico di Telecom.

Punto Informatico insieme ad alcuni lettori ha effettuato certe verifiche confrontando i risultati del tool con quelli del 187. Il caso più interessante è probabilmente quello di un numero telefonico nel quartiere Prati-Trionfale di Roma, uno dei più centrali e popolosi della capitale. Il servizio TIN.it, infatti, per quel numero afferma:

“SERVIZIO DISPONIBILE CON INTERVENTO TECNICO PREVENTIVO
La verifica di attivabilità appena effettuata indica che la zona alla quale appartiene il numero 0639XXXXXX è in generale coperta dal servizio. È necessario comunque un preventivo intervento di un tecnico per verificare l’effettiva copertura del numero segnalato”. Il tutto condito da uno smiley ottimistico e sorridente.

Una volta ottenuto questo messaggio, insieme al lettore la redazione ha contattato il 187 per sapere come ottenere l’intervento del tecnico di cui si parla nel messaggio online. Il 187, non riferendosi in alcun modo ai risultati del sistema online, ha istruito la pratica di allaccio del servizio Alice Flat, quello pesantemente pubblicizzato da Telecom in queste settimane su tutti i media.

Nei giorni seguenti diverse telefonate al 187 accertavano che Alice Flat non sarebbe stata collegata in pochi giorni a causa della presenza presso l’abitazione del lettore di un impianto ISDN, cosa che “richiede l’intervento specifico di un tecnico”. Data per scontata la copertura della zona, dunque, il Call Center Telecom ha insistito in due diverse occasioni che era solo questione di giorni e il tecnico si sarebbe fatto vivo per prendere un appuntamento. Ciò non è mai accaduto. Tre settimane dopo la richiesta dell’ADSL Telecom, infatti, il 187 ha informato il lettore che la sua zona non era coperta.

E questo a dispetto del fatto che un altro tool Telecom per la verifica, disponibile sul sito di Alice , affermi impavido:
“Sì, il numero telefonico che hai inserito è in una zona in cui il servizio ADSL è disponibile.
Se hai già verificato cosa ti serve, puoi procedere all’acquisto”.

Il caos poi può ulteriormente aumentare se, come nel caso analizzato, i tool di verifica della copertura di altri operatori (in questo caso Atlanet) danno risultati ancora diversi:
“La verifica di copertura effettuata indica che la zona alla quale appartiene il numero 0639XXXXXX è coperta dal servizio ADSL di Atlanet. Ciò non esclude che, per motivi tecnici, la richiesta potrà comunque risultare non realizzabile”.

Difficile dire quanti siano i casi in cui aspiranti utenti ADSL, desiderosi di ottenere una connettività always-on, si trovano bloccati per settimane senza sapere cosa li aspetta. Di certo l’incongruenza tra i risultati online e le “mosse” del 187 non sembra aiutare i tanti che sotto casa vedono i manifesti che pubblicizzano l’ADSL Telecom e poi non sono messi in condizione di poter sottoscrivere un contratto o sono addirittura scoraggiati dal farlo…

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

17 06 2002
Link copiato negli appunti