ADSL, occhio alle tariffe sul traffico

Un sito che offre webcam su avvenenti fanciulle lancia il suo ADSL. Ma fa pagare ogni megabyte di traffico quando si superano i 1,4 gigabyte al mese
Un sito che offre webcam su avvenenti fanciulle lancia il suo ADSL. Ma fa pagare ogni megabyte di traffico quando si superano i 1,4 gigabyte al mese


Web – Il sito lo conoscono in tanti perché, mentre montava l’ipnosi collettiva de Il Grande Fratello, CiccioCiccio.it ha iniziato a proporre la sua “alternativa”, ovvero webcam piazzate tutto intorno a giovani e belle donzelle, le “Cicciogirl”.

Ora CiccioCiccio ha lanciato una nuova offerta culturale: il suo ADSL, un’offerta che può far gola a chi è interessato a studiare da vicino le immagini riprese dalle webcam senza perdersi neppure un bit per strada. A segnalare qualche incongruenza nell’offerta è FlatBK di Tuttobanner, che [scrive[http://pub11.ezboard.com/ftuttobannerfrm33.showMessage?topicID=214.topic]: “Avete letto? Superando il giga e quattro al mese, pagate 100 Lire per ogni mega. Una cosa da pazzi, ottimo per spennare chi non si intende molto di connessioni e dice “sì, ma tanto navigo poco”.”

SuperADSL di CiccioCiccio.it offre una banda minima garantita elevatissima: 600 kilobit al secondo da e per tutte le direttrici nazionali e internazionali. Si tratta di una “velocità” minima mai garantita prima da alcun provider. Sebbene sulla carta l’ADSL possa portare un utente fino a 640 kilobit in ricezione e 128 in trasmissione, è in realtà piuttosto raro che ciò accada, vista la frequente condivisione del backbone ADSL da parte di più utenti.

Altre caratteristiche sorprendenti comprendono un IP statico “omaggio” (omaggio perché secondo CiccioCiccio di listino costerebbe la bellezza di 300mila lire) e, soprattutto, un traffico massimo di 1,4 gigabyte al mese. Questo significa che se qualcuno volesse sfruttare l’ADSL di CiccioCiccio proprio per non perdersi una mossa delle CiccioGirl si troverebbe presto a dover fare i conti: ogni megabyte trasferito oltre gli 1,4 gigabyte mensili, infatti, viene tariffato a 100 lire. Scrive FlatBK: “Lo propone un sito che offre STREAMING VIDEO, cioè una delle forme più pesanti di utilizzo della connessione (in termine di dati da scaricare).”

L’offerta, comunque, potrebbe funzionare visto il menù irresistibile offerto dal sito: “Nel Cicciodiario di oggi le ragazze si scatenano nel Karaoke! Nel CiccioDiario Giulia mentre consuma il suo pasto tra le lenzuola al riparo dalla zummola. Nel CiccioDiario e nella CiccioGallery il SuperFestone di Sabry dove tutti baciano tutti!”

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

30 10 2001
Link copiato negli appunti