AGCOM e lo spezzatino alla NGN

A minacciare lo sviluppo di reti in fibra di nuova generazione sarebbe un'eccessiva lentezza progettuale. Questo il monito del presidente dell'Autorità Corrado Calabrò, che è tornato ad insistere su un'unica fiber nation

Roma – “L’impressione è che le pur apprezzabili vie progettuali proposte, quelle di Telecom Italia e quelle degli operatori alternativi, offrano una visione di quello che si può fare, ma non ancora di quello che concretamente ci si impegna a fare”. E questo non basterebbe affatto al presidente dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Agcom) Corrado Calabrò.

Non basterebbe per lo sviluppo di reti in fibra di nuova generazione, minacciato dal rischio di un’ eccessiva lentezza progettuale . “Uno spezzatino non coordinato”: questa la preoccupazione principale del presidente di Agcom, recentemente intervenuto a margine di un’audizione sulla numerazione dei canali digitali, tenutasi presso la commissione dei Trasporti alla Camera.

Rischi annunciati proprio alla vigilia del tavolo sulla NGN tra governo e operatori di telecomunicazione, già rimandato più volte . “Ci vuole un’iniziativa complessiva analoga a quella avviata in Francia – ha spiegato Calabrò – un progetto per una fiber nation con una cabina di regia ben salda”.

Questo per evitare “costose duplicazioni delle infrastrutture civili”, affinché l’Italia faccia il salto di qualità di cui ha urgente bisogno. Calabrò aveva già spinto verso un’iniziativa unica in vista di una fiber nation , sottolineando come ci fosse una parziale sovrapposizione delle aree geografiche d’intervento , senza alcun coordinamento delle opere di posa.

Nel frattempo, l’AD di Telecom Italia Franco Bernabé ha annunciato che “il Trentino sarà un caso scuola per la realizzazione della rete di nuova generazione in fibra ottica, che in tutta la regione sarà realizzata entro il 2016”. Bernabé ha presentato gli obiettivi del consorzio Trento Research Innovation Education Sistem (RISE), frutto di una partnership tra la Provincia di Trento e Telecom Italia.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • sentinel scrive:
    "500 milioni di utenti"
    "500 milioni di utenti"... Bene, la discesa verso un mondo popolato da scimmie simile al "Pianeta delle Scimmie" è cominciata...Su un altro network di discuteva della possibile trama del prequeldi quel film... Mi sa che non stiamo troppo lontani... ;-)
    • fiertel91 scrive:
      Re: "500 milioni di utenti"
      - Scritto da: sentinel
      "500 milioni di utenti"... Bene, la discesa verso
      un mondo popolato da scimmie simile al "Pianeta
      delle Scimmie" è
      cominciata...Fossero 500mln effettivi...
      • sentinel scrive:
        Re: "500 milioni di utenti"
        - Scritto da: fiertel91
        - Scritto da: sentinel

        "500 milioni di utenti"... Bene, la discesa
        verso

        un mondo popolato da scimmie simile al "Pianeta

        delle Scimmie" è

        cominciata...

        Fossero 500mln effettivi...Beh hai presente quando in certe manifestazione di unacerta parte politica faziosa e fanfarona i portavocementono sul numero dei partecipanti? Ecco... Lamadre degli stolti è sempre incinta...
  • Surak 2.0 scrive:
    500 milioni "lordi"
    In base a quali criteri Facebook conteggia un utente? Conteggia pure i tanti profili farlocchi? Si trova la distribuzione per nazione?
    • Findi scrive:
      Re: 500 milioni "lordi"
      si certo, conteggia tutto....quindi ci saranno doppi/tripli account x utente! :)
      • nemo230775 scrive:
        Re: 500 milioni "lordi"
        si va bene, ma se nn son 500 saran 450, inutile girarci attorno su fb ci son veramente quasi tutti...
        • Surak 2.0 scrive:
          Re: 500 milioni "lordi"
          - Scritto da: nemo230775
          si va bene, ma se nn son 500 saran 450, inutile
          girarci attorno su fb ci son veramente quasi
          tutti...500 milioni sono 1 su 14 degli abitanti del pianeta...compresi paesi molto poveri e popolazioni arretrate, bimbi, vecchi, dittature e censure, abitudini diverse...Inoltre i profili fasulli nons ono affatto un fenomeno irrilevante poichè vi sono veri e propri professioni che ne gestiscono a decine.Il motivo non lo so, ma può essere per raccogliere indirizzi email, per fare spam attraverso il proprio profilo, per voyerismo nelle foto altrui e magari si beccano tra voyeristi con foto fasulle.Un esempio? Questa mi sembra una buona candidata (l'ho trovata con ricerca ed è casuale):http://www.facebook.com/apps/application.php?id=111532752219600&ref=ts#!/profile.php?id=100000657243432&v=wallintanto si nota subito che guarda caso è una donna e gli interessano anche le donne, poi ha un profilo pubblico e si può vedere che non fa altro che accettare amicizie femminili, "piacersi" gruppi ma scrive pochissimo (vuoti di mesi) e non discute mai o quasi.Se sei un profilo vero qualche amicizia vera ce l'avrai e quindi un minimo di botta e risposta ci dovrebbe essere.Ha oltre 860 amicizie che se uno va a guardare sono in buona parte altri profili fasulli soprattutto quelle che nel profilo hanno foto prese a XXXXXstar.Amicizie quasi sempre sottoscritte a grappoli (decine tutte insieme) il che indica che il profilo è frequentato di rado magari perchè nel fratempo ne frenquenta un altro tarocco.Quindi non so quanto sia in percentuale ma di certo di profili fasulli ce ne sono tanti e dietro ci deve essere pure qualcosa di poco dichiarabile e Facebook dovrebeb star attento vantarsi troppo di numeri tarocchiCiao!
          • non so scrive:
            Re: 500 milioni "lordi"
            500mio di registrazioni, anche fossero tutte tarocche, sono comuunque degne di nota. comunque si, tra chi si è iscritto più volte, chi fa giochi strani come quello che hai citato e chi si è registrato per curiosità e poi lo ha abbandonato, il 500mio di utenti è poco realistico
          • Surak 2.0 scrive:
            Re: 500 milioni "lordi"
            Però la stampa rilancia acriticamente.Poi magari qualcuno che conta gli fa le pulci...toglie diversi numeri...il valore Facebook crolla...e la stampa: "chissà com'è sucXXXXX!?" etc, etc, etc.Ciao!
          • fiertel91 scrive:
            Re: 500 milioni "lordi"
            - Scritto da: Surak 2.0
            Quindi non so quanto sia in percentuale ma di
            certo di profili fasulli ce ne sono tanti e
            dietro ci deve essere pure qualcosa di poco
            dichiarabile e Facebook dovrebeb star attento
            vantarsi troppo di numeri
            tarocchiAggiungi pure tutti i profili cinefili e felini:- http://www.facebook.com/caneghira?ref=search#!/caneghira?v=info&ref=search- http://www.facebook.com/people/Ghira-Il-Cane/100000001082973?ref=search- http://www.facebook.com/profile.php?id=100000767145524&ref=search- http://www.facebook.com/people/Piku-Pugachoff/100000109326312?ref=search- http://www.facebook.com/people/Chiccoo-Chicco/100001246568584?ref=search
  • Formalmente Errato scrive:
    Lisa Simpson ???
    è un nome fittizio vero ?Se no potrebbe a sua volta citare Matt Groeing
    • nome cognome scrive:
      Re: Lisa Simpson ???
      - Scritto da: Formalmente Errato
      è un nome fittizio vero ?
      Se no potrebbe a sua volta citare Matt Groeing"Lisa" e "Simpson" sono un nome e un cognome piuttosto diffusi in america...
    • dandan scrive:
      Re: Lisa Simpson ???
      In realtà è molto facile ritrovare nomi del cartone animato dei Simpson nella vita reale, proprio perchè il creatore volendo raccontare le avventure della famiglia media americana ha usato i nomi più comuni in America, ad esempio:Simpson è uno dei cognomi più diffusi in AmericaSpringfield è uno dei nomi di città più diffusi in America...e via dicendo
Chiudi i commenti