Al CES con uno svizzero in tasca

Victorinox presenta al CES 2011 una serie di coltellini multiuso USB
Victorinox presenta al CES 2011 una serie di coltellini multiuso USB

Dimenticate i vecchi coltellini svizzeri: anche il più antico utensile multiuso fornito in dotazione agli uomini dell’esercito elvetico ha dovuto cedere al fascino della tecnologia. Victorinox , uno dei più rinomati produttori di utensili multiuso da tasca, ha presentato al CES 2011 una nuova serie di coltellini svizzeri, alla quale sono state aggiunte capacità di memorizzazione dati, grazie all’integrazione di dispositivi di archiviazione USB.

Accanto a cavatappi, forbici, lime e coltelli, trova dunque posto anche una memoria USB che permette di portare sempre con sé tutti i propri dati, documenti, foto o musica, a seconda delle proprie esigenze. Nell’ottica di incontrare i gusti di un’utenza sempre più attenta alle novità tecnologiche, Victorinox promuove due linee di prodotto dal design curato e particolare. Le linee Slim s Slim Duo, ad esempio, includono uno o due dispositivi di memorizzazione USB, con capacità variabili fino a 64 GB per la serie Slim e fino a 128 GB per la serie Slim Duo. Entrambi i modelli sono resistenti agli urti e all’acqua, permettendo così all’utente di poter usare il proprio coltellino svizzero senza correre il rischio di danneggiare i dati memorizzati.

victorinox

La linea Secure SSD, invece, rappresenta la più piccola memoria a stato solido mai realizzata nella variante a 256 GB: questa memoria, a detta dell’azienda, è costruita per essere inattaccabile e vanterebbe velocità di scrittura e lettura di tre volte superiori alle altre memorie USB. Inoltre, il dispositivo presenta un display e-paper monocromatico da 96×48 pixel, con la possibilità di personalizzare il testo visualizzato, un sistema di gestione dell’alimentazione ottimizzato ed un processore a 32 bit. Infine, c’è da notare che tutti i prodotti della serie Secure sono compatibili con i sistemi Apple.

victorinox

Al CES è stato mostrato, inoltre, anche il Victorinox Presentation Master, che include memoria USB, un puntatore laser ed un sistema Bluetooth per il controllo remoto del PC. La memorizzazione dei dati è resa sicura da un protocollo hardware di cifratura e dalla possibilità di impostare un controllo di accesso biometrico, tramite l’uso dell’impronta digitale. La capacità della memoria può raggiungere in questo modello i 128 GB.

victorinox

Insieme al Presentation Master, alla kermesse era presente anche il modello Flash, dotato di una memoria USB fino a 128 GB e di una mini-lampadina LED, utile in differenti occasioni.

victorinox

( via 7Gadgets )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

11 01 2011
Link copiato negli appunti