Allarme terrorismo? Londra avvisa via email

Allarme terrorismo? Londra avvisa via email

Il prossimo passo dei Servizi di sicurezza di Sua Maestà potrebbe essere l'invio di SMS. L'obiettivo è lo stesso: avvertire tempestivamente i cittadini del rischio attentati
Il prossimo passo dei Servizi di sicurezza di Sua Maestà potrebbe essere l'invio di SMS. L'obiettivo è lo stesso: avvertire tempestivamente i cittadini del rischio attentati

Londra – Una comunicazione tempestiva può tradursi in maggiore sicurezza e l'email può costituire un veicolo veloce per raggiungere a bassissimo costo molti cittadini: così la pensano i promotori di una iniziativa congiunta dell' Home Office britannico e dei Servizi di sicurezza. L'idea è di segnalare a tutti i cittadini interessati, e in tempi rapidi, la presenza di una minaccia terroristica.

Il sito dei Servizi, meglio noti come MI5, già offre moltissime informazioni su questo e molti altri temi, e il nuovo servizio non farebbe che aggiungere tempestività a quanto rilevato dai network della sicurezza nazionale. Qualunque cittadino britannico potrà quindi registrarsi al sito e sapere quando il livello di allerta sulle minacce terroristiche aumenta di grado, una informazione che presto, rivela la BBC , potrebbe essere trasmessa anche via SMS.

La direttrice di MI5, Eliza Manningham-Buller Il livello della minaccia è una valutazione che viene espressa dal Centro di analisi governativo sulle attività terroristiche e si va da “Low”, quando un attentato è considerato improbabile, fino a “substantial”, quando si ritiene che vi sia una concreta possibilità di un attentato, fino a “severe” o persino “critical”, quando cioè un attentato viene considerato imminente e del tutto probabile.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

09 01 2007
Link copiato negli appunti