All'Italia servono professionisti IT

La net economy gioca un ruolo ancora poco significativo nell'economia italiana, e il peggio è che non ci sono abbastanza lavoratori per occupare i posti vacanti. Che saranno centinaia di migliaia, da qui al 2015

Roma – Il gruppo di lavoro Glocus ha presentato il rapporto “Professioni e Lavoro nel 21esimo secolo”, uno studio sull’impatto della net economy sull’economia italiana nel suo complesso, dedicato alle profonde modifiche apportate dal digitale al modo del lavoro. Un mondo non più al passo coi tempi e che richiede ingenti investimenti in formazione.

Stando a quanto sostiene Glocus, in Italia la “Internet economy” vale solo il 2 per cento del PIL – metà della media europea e inferiore ai paesi più avanzati come Regno Unito (7,2 per cento) e Germania (7 per cento). Il futuro del lavoro sarà sempre più da ricercare nell’Information Technology, e le imprese IT potrebbero aiutare in maniera concreta a risollevare un paese in cui la disoccupazione giovanile è al 40,5 per cento.

Secondo Glocus, da qui al 2015 saranno ben 900mila i posti di lavoro vacanti per i professionisti delle nuove tecnologie, e la scarsità di lavoratori in grado di coprire questi posti si combatte solo investendo massicciamente in formazione ripensando l’intera filiera educativa.

È stato particolarmente critico in tal senso il presidente di Glocus Linda Lanzillotta, che sottolinea come l’Italia abbia “di fatto mancato l’obiettivo” fissato dall’Agenda di Lisbona in cui si suggeriva di “puntare tutto sulla formazione, sulla ricerca, sull’innovazione”. In Italia, invece, i politici avrebbero preferito incrementare le spese sanitarie e ridurre drasticamente la spesa per l’istruzione, spendendo “per gli anziani anche le risorse che dovevano costruire il futuro per i giovani”.

Come se ne esce? Dopo aver creato la situazione presente, il Palazzo ora snocciola ricette per “aiutare le imprese” e ammodernare la formazione italiana allineandola con il nuovo mercato del lavoro.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • tHEdOCTOR68 scrive:
    in italia...
    In italia abbiamo il MAGN MAGN, sofisticato sistema di appropriazione indebita di denaro pubblico, in nessun paese è sofisticato come il nostro!!
  • GUARDA scrive:
    SPETTACOLO
    http://www.youtube.com/watch?v=tiPrDnKnTbo
  • cidpcies scrive:
    dati
    un altro echelon
  • zaindag scrive:
    spiare gli spioni
    tanto noi spiamo loro e non facciamo fatica a raccogliere i dati!!!
  • uff scrive:
    tag
    test
  • M.R. scrive:
    Se non sbaglio in Italia...
    ... tempo fa si parlava di un simile sistema sperimentale denominato "Enigma".Ricordo anche che anni fa furono lanciate accuse agli americani dicendo che intercettavano le comunicazioni delle grandi aziende europee per poi rubargli le commesse e i segreti industriali per cui la stessa comunità europea arrivò a consigliare alle aziende di criptare le comunicazioni e tutti i dati importanti.L' America non è la sola, si sapeva e si è sempre saputo quello che faceva solo che adesso ci sono le prove, sono stati presi con le mani nella marmellata e non possono più negare (non che si stiano sforzando più di tanto a farlo...).Data la dipendenza Europea dall' America alla fine i governi fanno vedere di "facciata" di arrabbiarsi per non sfigurare agli occhi dei concittadini e si accontenteranno di false scuse standard e niente più.Basta vedere anche il caso dell' aereo presidenziale che non è stato fatto atterrare per paura che trasportasse la "talpa": una vera dimostrazione di sudditanza e una vera vergogna.Data l' inviolabilità e la sacralità delle comunicazioni di ogni cittadino, l' unica soluzione è criptare tutto e basta.Chi è senza peccato scagli la prima pietra?
    • Fusbari scrive:
      Re: Se non sbaglio in Italia...
      - Scritto da: M.R.
      ... tempo fa si parlava di un simile sistema
      sperimentale denominato
      "Enigma".Ma va la, Enigma è quello che torna indietro nel tempo di 7 giorni. ;)
  • sbrotfl scrive:
    A maru'
    Close the f*****g tag :@
  • bue grasso scrive:
    E in Italia?
    Perché Punto Informatico invece di copiare notizie da siti esteri una volta tanto non fa GIORNALISMO VERO con un'inchiesta se in Italia non succedono cose simili?Sì, l'Italia, il paese dove il popolo di sinistra scende in piazza per chiedere più intercettazioni e poi celebra Snowden come un eroe... RIDICOLI!!!
  • Enjoy with Us scrive:
    E i francesi avevano pure il coraggio...
    ... di protestare!BUFFONI!!!Gente si parla tanto male dell'Italia e dei suoi politici ma non mi sembra che i francesi stiano tanto meglio!In ogni caso sono convinto che questi non solo intercettano i "metadati", intercettano email e conversazioni in modo integrale altro che storie, mi piacerebbe sapere poi per quanti anni conservano le registrazioni... se le stoccano su DVD mi sa per sempre!
    • mcmcmcmcmc scrive:
      Re: E i francesi avevano pure il coraggio...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      ... di protestare!

      BUFFONI!!!

      Gente si parla tanto male dell'Italia e dei suoi
      politici ma non mi sembra che i francesi stiano
      tanto
      meglio!
      In ogni caso sono convinto che questi non solo
      intercettano i "metadati", intercettano email e
      conversazioni in modo integrale altro che storie,
      mi piacerebbe sapere poi per quanti anni
      conservano le registrazioni... se le stoccano su
      DVD mi sa per
      sempre!l'idea che lo stoccaggio sia in dvd mi pare alquanto buffa.
    • astro scrive:
      Re: E i francesi avevano pure il coraggio...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      ... di protestare!

      BUFFONI!!!

      Gente si parla tanto male dell'Italia e dei suoi
      politici ma non mi sembra che i francesi stiano
      tanto
      meglio!E tutto per arrestare la pantera rosa :D
  • Greg scrive:
    Sembra facciano a gara
    USA ha PRISM.Italia: Ehi pure noi ce l'abbiamo cicci, cosa vi credevateFracesci: Pfui, noi lo usiamo da quando voi vi piscavate ancora a letto.Domani arriverano la Germania poi la Spagna e la Russia. i Giapponesi e i Nord Coreani. Ovviamente anche gli Australiani, basta guardare Airport Security per vedere quanto sono paranoici.
    • prova123 scrive:
      Re: Sembra facciano a gara
      Lo vedo spesso e mi genera un senso di nausea, ma alla fine mi consola il fatto che anche questi australiani sono creature di Dio.Poi mi sorge un dubbio: com'è che con tanto zelo in Australia ci sono le carceri ed i drogati ? C'è qualcosa che non mi quadra :o
Chiudi i commenti