Amazzonia, la devastazione è interattiva

Partito un nuovo sito che sfrutta l'occhio satellitare di Google e il suo network Orkut per consentire a tutti di tenere d'occhio la foresta. E di darsi da fare per tutelarla. 100mila hanno già aderito

Roma – È la più importante foresta del pianeta e da decenni se ne denuncia in tutto il Mondo la devastazione, eppure la foresta amazzonica rimane a rischio ed ampie aree ogni anno si trasformano in pascoli, cantieri e terreni ad agricoltura intensiva, o in zone bruciate. Ma ora l’occhio di Internet, per così dire, potrà dare una mano a chi tenta di impedire che lo scempio vada avanti.

un esempio È stato annunciato infatti dal network brasiliano Globo.com il lancio di Globo Amazonia , sito che mette insieme tecnologie diverse per creare una comunità di osservatori informati e pronti a darsi da fare.

In particolare, è stata messa a punto una mappa interattiva dell’Amazzonia che offre non solo informazioni sugli avvistamenti di incendi e deforestazioni abusive ma permette anche di unirsi al coro delle proteste, di partecipare ad iniziative e di far sentire la voce della comunità che si raccoglierà intorno a Globo Amazonia grazie anche all’utilizzo della piattaforma Orkut di Google, assai popolare in Brasile.

un esempio La mappa e la comunità dietro la nuova iniziativa sono peraltro accompagnati da una messe di notizie che riguardano non solo la foresta in senso stretto, ma anche le attività economiche che vivono ai margini della foresta, e la vita che si svolge nelle numerose città amazzoniche.

Accanto a tutto questo anche approfondimenti sulle bellezze naturali, approfondimenti storici e culturali, commenti, foto ed editoriali destinati a rendere ancora più popolare il sito. Fino a questo momento, racconta sulle sue pagine, sono quasi 100mila gli iscritti Orkut che hanno deciso di adottare la “foresta interattiva”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Elio Carboni scrive:
    Gaia sei grande!!!
    "decespugliare le diramazioni della propria fantasia": Gaia, sei grande!!!
  • Talulo scrive:
    Al posto di criticare siate obbiettivi
    Parlo da persona che lavora, amatorialmente(bhe oddio ci ho messo anche dei soldi), in un paio di siti italiani interamente dedicati a HarryPotter.Anche noi abbiamo una nostra potterpedia dove abbiamo accumulato tutto ciò che era possibile accumulare sulla saga dal maghetto(Incantesimi, Pozioni, Linea del Tempo, personaggi etc.) e questo è un nostro sacrosanto diritto, come la rowling stessa dice.E' sbagliato invece pubblicare un libro.... perché li si avrebbero degli introiti non indifferenti, usando il lavoro di un'altra persona.Quindi abbasso il Lexicon.
    • cartman scrive:
      Re: Al posto di criticare siate obbiettivi
      - Scritto da: Talulo
      Parlo da persona che lavora, amatorialmente(bhe
      oddio ci ho messo anche dei soldi), in un paio di
      siti italiani interamente dedicati a
      HarryPotter.
      Anche noi abbiamo una nostra potterpedia dove
      abbiamo accumulato tutto ciò che era possibile
      accumulare sulla saga dal maghetto(Incantesimi,
      Pozioni, Linea del Tempo, personaggi etc.) e
      questo è un nostro sacrosanto diritto, come la
      rowling stessa
      dice.
      E' sbagliato invece pubblicare un libro....
      perché li si avrebbero degli introiti non
      indifferenti, usando il lavoro di un'altra
      persona.
      Quindi abbasso il Lexicon.[img]http://forum.thesimpson.it/upload/povracci/Cartman.jpg[/img] ma FO**ITI te e la rowling!
  • Gianluca scrive:
    VERAMENTE SOLO PROBLEMA DI DNS..
    September 5, 2008Posted by Steve at 11:18 amAs you might have noticed, the Lexicon has had some technical problems over the past week or so. Were in the process of updating and upgrading everything. Part of the process involved transferring some domains around, and along the way an error resulted in the www.hp-lexicon.info domain losing its DNS settings. We cant reset them until the transfer is complete. So in the meantime, you can access the site at www.hplex.org and www.hplex.info. Im so sorry for the inconvenience. Ive just switched the Whats New blog back on. Ill be updating it as things come back on line properly. Just about everything is working the way its supposed to, with the exception of the Timelines. Were working on that and hopefully will have restored very soon. In the meantime, welcome back!ECCO.. forse la notizia non è proprio corretta..SOLO UN PROBLEMA DI TRASFERIMENTO E DI DNS!!!
  • Andrea Ungaro scrive:
    Ancora online...
    Veramente il Lexicon è ancora su... http://hp-lexicon.info/
  • eheheh scrive:
    babbani o babbioni?
    io dico che chi continua a finanziare la Rowling è proprio un babbione
  • Maghetto scrive:
    echissene
    Sono simpatiche storielle di intrattenimento, ma qualcuno ha mai e dico mai imparato qualcosa dalla famosa saga?Alla malora la saga e opere collaterali.PS Sulle questioni di diritti di autore pero' faccio presente che se qualcuno ha diritti sulla saga del signore degli anelli, cronache di narnia, mago merlino e tutti i precedenti fantasy della saga si faccia avanti, ci sono pericolose scopiazzature di idee. Ma a sta' gente i soldi non gli bastano mai e per cosa poi per dei libri di intrattenimento?
  • Giuseppe Rossi scrive:
    Chiudiamo
    Tutti i siti che parlano di Star Trek, tutti i siti di fan che fanno minimante accenno alle storie originali, chiudiamo tutto !
    • cartman scrive:
      Re: Chiudiamo
      - Scritto da: Giuseppe Rossi
      Tutti i siti che parlano di Star Trek, tutti i
      siti di fan che fanno minimante accenno alle
      storie originali, chiudiamo tutto
      !come direbbe cartman si andasse a fo^^ere la rowling!
      • ciko scrive:
        Re: Chiudiamo
        - Scritto da: cartman
        - Scritto da: Giuseppe Rossi

        Tutti i siti che parlano di Star Trek, tutti i

        siti di fan che fanno minimante accenno alle

        storie originali, chiudiamo tutto

        !

        come direbbe cartman
        si andasse a fo^^ere la rowling!no dai... direbbe "rowling, fatti un clistere!!" lol
        • cartman scrive:
          Re: Chiudiamo
          - Scritto da: ciko
          - Scritto da: cartman

          - Scritto da: Giuseppe Rossi


          Tutti i siti che parlano di Star Trek, tutti i


          siti di fan che fanno minimante accenno alle


          storie originali, chiudiamo tutto


          !



          come direbbe cartman

          si andasse a fo^^ere la rowling!

          no dai... direbbe "rowling, fatti un clistere!!"

          lolscrew you guyssignifica fottetevi, la traduzione e'sbagliatae fottiti quindi fottiti! :D
  • harry potter fan scrive:
    la migliore critica cinematografica
    http://video.libero.it/app/play?id=725d04f73c4bb273b2743996ae17c2ca
  • Andrea scrive:
    ....e con cio' ?
    che ha a che fare con l'IT ? vogliamo fare un articolo su ogni causa persa sul web ?
  • Albus Senziente scrive:
    Mia cara Rowling...
    Mia cara Rowling, ma non ti sono bastati i MILIARDI che hai dragato dalle saccocce di tutto il mondo col tuo maghetto occhialuto?! Perché vuoi triturare i cosiddetti anche a dei poveri fan che non fanno altro che divertirsi e portare l'acqua al mulino della tua pubblicità (come se ne avessi biogno, poi...). Ti rendi conto che così finirai solo per farti odiare dai tuoi stessi estimatori?Perché non ti ritiri da qualche parte a goderti i MILIARDI che hai ramato su, e non lasci che ognuno si sbizzarrisca liberamente col materiale dell'ingegno da te prodotto? Cosa ti costa?
    • anonimo scrive:
      Re: Mia cara Rowling...
      - Scritto da: Albus Senziente
      Mia cara Rowling, ma non ti sono bastati i
      MILIARDI che hai dragato dalle saccocce di tutto
      il mondo col tuo maghetto occhialuto?! Perché
      vuoi triturare i cosiddetti anche a dei poveri
      fan che non fanno altro che divertirsi e portare
      l'acqua al mulino della tua pubblicità (come se
      ne avessi biogno, poi...). Ti rendi conto che
      così finirai solo per farti odiare dai tuoi
      stessi
      estimatori?
      Perché non ti ritiri da qualche parte a goderti i
      MILIARDI che hai ramato su, e non lasci che
      ognuno si sbizzarrisca liberamente col materiale
      dell'ingegno da te prodotto? Cosa ti
      costa?Mi spiace darti una notizia spiacevole, ma le tue domande cadranno nel vuoto:La Rowling non legge mai punto informatico al mercoledì
    • Magenta scrive:
      Re: Mia cara Rowling...
      I soldi non sono rilevanti se quello che vuoi e' il controllo.Inutile ricordarle i soldi che ha fatto, sicuramente lei e' molto piu' aggiornata di te sui suoi conti. E' evidente che qui non e' una questione di soldi ma di gelosia e di controllo del'opera. Essere l'unico/a al mondo a poter utilizzare quello che si produce non ha prezzo o quasi.
    • Il principe mezzo sangue scrive:
      Re: Mia cara Rowling...
      - Scritto da: Albus Senziente
      Mia cara Rowling, ma non ti sono bastati i
      MILIARDIChe problemi hai se ha fatto miliardi?Saranno cavoli suoi, no? Perché non provi pure tu a fare i miliardi, invece di lamentarti (come sempre...) di chi ha avuto successo?La Rowling è proprietaria delle sue idee e delle sue idee può fare ciò che vuole.Mi piacerebbe capire che faresti se qualcuno copiasse delle tue idee e si arricchisse alle tue spalle.
      • Homo Letteratus scrive:
        Re: Mia cara Rowling...
        - Scritto da: Il principe mezzo sangue
        La Rowling è proprietaria delle sue idee e delle
        sue idee può fare ciò che
        vuole.In Ender's Game, di Orson Scott Card, alcuni giovanissimi ragazzini dotati di poteri particolari, "magici", vanno in una scuola "speciale", nella quale impareranno come affrontare il cattivo di turno (qui una razza aliena, anxzichè uno stregone...)Il Mulino dei dodici corvi, fine anni '80, narra le peripezie di un giovanissimo apprendista mago, che si trova ad affrontare varie peripezie prima di terminare il suo corso di studi....Fossero idee sue, nessuno avrebbe da ridire.Ma quello che fa incavolare è che la Rowling ha scopiazzato le idee di chi l'ha preceduta, e che, da ora in poi, nessuno più potrà scrivere storie su apprendisti maghi perchè il popolo bue, che conosce solo quello che vede in TV, penserà subito ad una copia di HP....E' triste.
      • canis solaris scrive:
        Re: Mia cara Rowling...
        le TUE idee! le SUE idee! le MIE idee!mamma mia, che modo di ragionare sconfortante...stai attento eh la sera quando dormi..che ti fregano tutte le idee!
      • la casa corvorosso nonavrai ilmio scalpo scrive:
        Re: Mia cara Rowling...
        - Scritto da: Il principe mezzo sangue
        - Scritto da: Albus Senziente

        Mia cara Rowling, ma non ti sono bastati i

        MILIARDI
        Che problemi hai se ha fatto miliardi?
        Saranno cavoli suoi, no? Perché non provi pure tu
        a fare i miliardi, invece di lamentarti (come
        sempre...) di chi ha avuto
        successo?

        La Rowling è proprietaria delle sue idee e delle
        sue idee può fare ciò che
        vuole.

        Mi piacerebbe capire che faresti se qualcuno
        copiasse delle tue idee e si arricchisse alle tue
        spalle.Se quello che ha scritto la rowling e' originale io sono napoleone bonaparte.Sveglia! questa ha fatto i soldi sulle spalle di voi fan e non vi permette nemmeno di scrivere sul suo libro.Siete davvero furbi eh?Per fortuna che e' passato di moda ormai e come i pokemon se la sono dimenticati tutti.Tornera' una misconosciuta acida inglese e tra qualche anno si presenteranno gli diranno rowling chi?
Chiudi i commenti