AMD e i nuovi Phenom II e Athlon II

Nel catalogo di Sunnyvale si sono appena aggiunte cinque nuove CPU desktop destinate al mercato mainstream. Prezzi popolari
Nel catalogo di Sunnyvale si sono appena aggiunte cinque nuove CPU desktop destinate al mercato mainstream. Prezzi popolari

Con la volontà di colmare anche la più piccola lacuna nella sua ampia offerta di CPU desktop, nel corso del fine settimana AMD ha lanciato cinque nuovi processori Phenom II e Athlon II su socket AM3. Il produttore afferma che i nuovi chip, il cui prezzo all’ingrosso va dai 74 ai 169 dollari, sono indirizzati “ai consumatori interessati al divertimento in HD, al casual gaming, all’editing di file digitali e al social-media networking”.

I nuovi modelli di Phenom II sono costituiti dal modello dual-core X2 555 Black Edition e dal modello quad-core X4 910e. Il primo, che come tutti i Black Edition si indirizza soprattutto agli appassionati di overclocking (il moltiplicatore è infatti completamente sbloccato), ha un clock di 3,2 GHz, una cache cache L3 condivisa di 6 MB e un thermal design power (TDP) di 80 watt. Il suo prezzo è di 99 dollari.

Il chip X4 910e appartiene invece alla gamma di Phenom II a basso consumo energetico (energy efficient), e come tale ha un TDP di soli 65 watt. Il suo clock è di 2,6 GHz, la cache L3 unificata è di 6 MB e il prezzo pari a 169 dollari.

Le novità sul versante Athlon II sono date dall’X4 635 (119 dollari), dall’X3 440 (84 dollari) e dall’X2 255 (75 dollari). Il primo è un modello quad-core da 2,9 GHz dotato di 2 MB di cache L2 e un TDP pari a 95 watt. Il secondo ha un clock di 3 GHz, una cache L2 di 1,5 MB e un TDP di 95 watt. L’ultimo, infine, gira a 3,1 GHz, possiede 1 MB di cache L2 e ha un TDP di 65 watt. Tutti e tre i modelli sono privi di cache L3.

Va notato come l’Athlon II X3 440 rimpiazzi il modello 435 e l’X4 635 prenda invece il posto dell’X4 630.

Tabella prezzi CPU

Alessandro Del Rosso

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti