America Online ora è AOL

Ufficiale


New York (USA) – America Online, il più importante provider americano, ha annunciato di aver formalmente modificato la propria ragione sociale in “AOL”, abbreviazione con cui peraltro da molti anni la società viene indicata.

Questa “trasformazione” viene attribuita dagli analisti al tentativo della società che fa capo a Time Warner di “cambiare immagine” con l’avvento dei nuovi mercati fondati sui contenuti e non solo sulla fornitura di servizi di accesso alla rete.

“La nostra azienda anni fa ha raggiunto la missione intrinseca nel suo nome: abbiamo letteralmente portato l’America online – ha dichiarato il CEO dell’azienda Jonathan Miller – La nostra nuova identità riflette meglio la nostra nuova missione, cioè rendere migliore l’esperienza online di ciascuno. In più, i consumatori negli Stati Uniti e nel resto del mondo già ci conoscono con le nostre iniziali”.

America Online, ooops!, AOL è qui

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    MA ERA ORA DI CHE?
    DI AVERE ALTRI NUMERI A TARIFFAZIONE SPECIALE?CHE CAVOLO ME NE FREGAVA DI PENSARE DI STARE CHIAMANDO A ROMA MENTRE INVECE STAVO CHIAMANDO A TORINO?VISTO IL PREFISSO DI TORINO,MI RISPARMIAVO DI COMPORRE UNA CIFRA AL MASSIMO.E INVECE NO, ORA SE UNO VUOLE DARE UN'IMPRESSIONE PROFESSIONALE PRENDENDO UN NUMERO A ROMA PER LA SUA AZIENDA O MAGARI FORNIRE UN NUMERO A CUI I TUOI AMICI TI POSSONO CHIAMARE AL COSTO DI UN URBANA ANCHE SE STUDI FUORI DAL "PAESE", DIVENTERA' IMPOSSIBILE.GRAZIE AUTORITY.MA SCUSATE NON DOVREBBE GARANTIRLE LE COMUNICAZIONI INVECE CHE LIMITARLE?!..
  • Anonimo scrive:
    Che faccio con il mio nr Aziendale?
    scusate, ma io ho un nr. del mio distretto con skypho. Spero che questa normativa non fa cambiare alla skypho (eutelia) le idee altrimenti posso andare a cestinare il mio NR aziendale che proprio in questo periodo pubblico su la campagna pubblicitaria bigliettini da visita etc etc. Per me significa buttare via migliaia di euro se cambiano idea visto che la licenza per numeri geografici costano molto...Ma questi signori sanno cosa stanno facendo??? Oppure si sono alzati la mattina e vogliono cambiare il mondo? Non tengono conto delle aziende che utilizzando gia il VOIP? Mi sembra gente sprovveduta....CMQ Per le prossime elezioni mi sono gà fatto una idea...
    • Anonimo scrive:
      Re: Che faccio con il mio nr Aziendale?
      - Scritto da: Anonimo
      questi signori sanno cosa stanno facendo???
      Oppure si sono alzati la mattina e vogliono
      cambiare il mondo?Le due cose non si escludono a vicenda.
      Non tengono conto delle
      aziende che utilizzando gia il VOIP?Purtroppo no. :-(
      Per le prossime elezioni mi sono gà fatto una idea...Non votare?
  • Anonimo scrive:
    BASTA VOIP DATECI UN TEL IP
    Ma perchè dobbiamo ingrassare l'enel e le compagnie di voip soprattutto pagando già fisso e linea internet più cara che negli altri stati?
    • Anonimo scrive:
      Re: BASTA VOIP DATECI UN TEL IP
      - Scritto da: Anonimo
      Ma perchè dobbiamo ingrassare l'enel e le
      compagnie di voip soprattutto pagando già fisso e
      linea internet più cara che negli altri stati?
      eh!?
      • Anonimo scrive:
        Re: BASTA VOIP DATECI UN TEL IP
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ma perchè dobbiamo ingrassare l'enel e le

        compagnie di voip soprattutto pagando già fisso
        e

        linea internet più cara che negli altri stati?




        eh!?ok non ci siamo capitipaghi un fisso salato?paghi un'adsl salata?ricarichi il cellulare per chiamare altri cellulari?chi usa il voip via computer paga ovviamente anche lui ricariche se non usa il voip via pc usa le soluzioni dei provider con le carte prepagatema io quindi mi domando già pagando una linea adsl perchè non si ha la possibilità di usarla senza tutta queste miliardi di offerte secondo loro rivoluzionarie ovvero semplicemente avendo un servizo che sfrutta la sola linea dati del proprio provider e nient'altro un tentativo è stato fatto con la nuova proposta del cebit 2006 http://gigaset.siemens.com/shc/0,1935,hq_en_0_122378_rArNrNrNrN,00.htmlsi tratta solo di affinarla a semplici telefoni fissibasta carte prepagate basta software su pc e quindi pc sempre accesi, dato non si può neanche mettere in standby e soprattitto basta offette ridicole tipo alice voce (una a caso) con modem proprietari
        • Anonimo scrive:
          Re: BASTA VOIP DATECI UN TEL IP
          - Scritto da: Anonimo

          ok non ci siamo capitinon sono quello di prima, comunque rispondo lo stesso

          paghi un fisso salato?non pago niente di canone, ho una linea solo dati
          paghi un'adsl salata?pago una normale 640/256
          ricarichi il cellulare per chiamare altri
          cellulari?no perche' con 3 e supertua+ sono di piu' i soldi che mi ricaricano le chiamate che ricevo rispetto a quelli che spendo per effettuare chiamate in uscita
          chi usa il voip via computer paga ovviamente
          anche lui ricariche si', con costi molto bassi rispetto la telefonia tradizionale
          ma io quindi mi domando già pagando una linea
          adsl perchè non si ha la possibilità di usarla
          senza tutta queste miliardi di offerte secondo
          loro rivoluzionarie ovvero semplicemente avendo
          un servizo che sfrutta la sola linea dati del
          proprio provider e nient'altro infatti io ho una linea solo dati e possono farla praticamente tutti quelli coperti dall'adsl
          basta carte prepagate basta software su pc e
          quindi pc sempre accesiho un telefono voip che si collega al router (come un pc) ed e' esattamente uguale ad un telefono normale, non richiede il pc acceso. Ho anche il fax con tiscali fax.Non pago niente per i avere due numeri (fisso e fax), pago solo se e quando utilizzo i servizi in uscita.
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA VOIP DATECI UN TEL IP
            - Scritto da: Anonimo
            non pago niente di canone, ho una linea solo datiBene quindi quando salta internet per manutenzione tu non mandi ne ricevi telefonate

            ricarichi il cellulare per chiamare altri

            cellulari?

            no perche' con 3 e supertua+ sono di piu' i soldi
            che mi ricaricano le chiamate che ricevo rispetto
            a quelli che spendo per effettuare chiamate in
            uscitase trovi i fessi che ti ricarican obuon per te

            chi usa il voip via computer paga ovviamente

            anche lui ricariche

            si', con costi molto bassi rispetto la telefonia
            tradizionalequindi come ho detto all'inizio paghi una adsl (salata in base a quelle estere) paghi un provider virtuale (dicesi voip)
            Non pago niente per i avere due numeri (fisso e
            fax), pago solo se e quando utilizzo i servizi in
            uscita.Che no npaghi niente lo dici tuse io pago una adsl e intendo usare solo quella non capisco perchè devo pagare un provider virtuale pure con costi sulle telefonatecol voip che intendono loro è una giungla di furbi ma il voip che intendo io è ben altra cosa
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA VOIP DATECI UN TEL IP


            non pago niente di canone, ho una linea solo
            dati

            Bene quindi quando salta internet per
            manutenzione tu non mandi ne ricevi telefonate perchè tu sei così furbo da riuscire a chiamare in voip SENZA che l'adsl funzioni? fammi capire... in ogni caso il mio provider non è *mai* in manutenzione.

            no perche' con 3 e supertua+ sono di piu' i
            soldi

            che mi ricaricano le chiamate che ricevo
            rispetto

            a quelli che spendo per effettuare chiamate in

            uscita

            se trovi i fessi che ti ricarican obuon per tericevo chiamate principalmente per lavoro
            quindi come ho detto all'inizio paghi una adsl
            (salata in base a quelle estere) paghi un
            provider virtuale (dicesi voip)come già detto pago l'adsl come canone e pago voip/fax solo per chiamate in uscita solo se e quando le effettuo
            se io pago una adsl e intendo usare solo quella
            non capisco perchè devo pagare un provider
            virtuale pure con costi sulle telefonatefammi capire, tu con lo stesso prezzo del canone adsl vorresti avere internet flat, chiamate ai numeri fissi, cellulari, intercontinentali, fax, tutto compreso?già che ci siamo mi farebbe comodo un soggiorno a formentera incluso.. :D
        • Anonimo scrive:
          Re: BASTA VOIP DATECI UN TEL IP

          ok non ci siamo capiti

          paghi un fisso salato?
          paghi un'adsl salata?
          ricarichi il cellulare per chiamare altri
          cellulari?

          chi usa il voip via computer paga ovviamente
          anche lui ricariche
          se non usa il voip via pc usa le soluzioni dei
          provider con le carte prepagate

          ma io quindi mi domando già pagando una linea
          adsl perchè non si ha la possibilità di usarla
          senza tutta queste miliardi di offerte secondo
          loro rivoluzionarie ovvero semplicemente avendo
          un servizo che sfrutta la sola linea dati del
          proprio provider e nient'altro

          un tentativo è stato fatto con la nuova proposta
          del cebit 2006
          http://gigaset.siemens.com/shc/0,1935,hq_en_0_1223

          si tratta solo di affinarla a semplici telefoni
          fissi

          basta carte prepagate basta software su pc e
          quindi pc sempre accesi, dato non si può neanche
          mettere in standby e soprattitto basta offette
          ridicole tipo alice voce (una a caso) con modem
          proprietari Oh oh! Qualcuno è rimasto veramente indietro rispetto al voip. Io lo uso col computer spento e pago poco e forse fra qualche mese ancora meno (spero).Pasquino
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA VOIP DATECI UN TEL IP
            - Scritto da: Anonimo
            Oh oh!
            Qualcuno è rimasto veramente indietro rispetto al
            voip. Io lo uso col computer spento e pago poco e
            forse fra qualche mese ancora meno (spero).

            PasquinoSarà come pensi tu ma io per voip intendo ben altro che dei adattatori ata dove sempre e comunque devi fare contratti con un provider virtualeleggiti il manuale di quel telefono che ho linkatocerto ha una pecca funziona solo verso i fissi ma credo si possa migliorare, sempre che vogliano
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA VOIP DATECI UN TEL IP
            Fritbox fon wlan (150 euro), normalissimo cordless philips collegato (19 euro), vira.it (numero geografico a 10 euro/una tantum, senza canone e senza scadenza), media.it (2,4 cent/chiamata di durata illimitata su tutti i fissi nazionali, senza canone) + adsl solo dati di vira.it a 24 euro/mese. Non voglio fare pubblicità, di sicuro esistono proposte ancora migliori, ma questa è quella che ho adottato io. :)
  • Anonimo scrive:
    VOIP - chiamare veramente gratis
    Se volete telefonare gratis dal vs PC a telefoni fissi di tutto il mondo, ITalia compresa, www.internetcalls.comLo sto usando da 2 settimane e a parte rare volte, si sente divinamente!!! La mia famiglia è già stata istruita e chiama ovunque che è un piacere :)
    • Anonimo scrive:
      Re: VOIP - chiamare veramente gratis
      si ma dopo 30 calls se non ricarichi almeno 5 dollari le chiamate si stroncano ad un minuto....:-P
      • Anonimo scrive:
        Re: VOIP - chiamare veramente gratis
        - Scritto da: Anonimo
        si ma dopo 30 calls se non ricarichi almeno 5
        dollari le chiamate si stroncano ad un minuto....

        :-Pe che te costa ricaricà de 5 $ ??dura 6 mesi e puoi consumarli per chiamare i cellulari ... i fissi restano gratis
        • Anonimo scrive:
          Re: VOIP - chiamare veramente gratis
          - Scritto da: Anonimo
          e che te costa ricaricà de 5 $ ??
          dura 6 mesi e puoi consumarli per chiamare i
          cellulari ... i fissi restano gratisse con $5 telefoni ai telefoni fissi gratis per 6 mesi conviene sempre una cifra secondo me!
    • Anonimo scrive:
      Re: VOIP - chiamare veramente gratis
      - Scritto da: Anonimo
      Se volete telefonare gratis dal vs PC a telefoni
      fissi di tutto il mondo, ITalia compresa,
      www.internetcalls.com

      Lo sto usando da 2 settimane e a parte rare
      volte, si sente divinamente!!! La mia famiglia è
      già stata istruita e chiama ovunque che è un
      piacere :)a parte che c'è voipstunt per i fissi e aggratissiamo sempre alle solite con sto voip da strozzini esteri e nonio per voip intendo usare la linea dati ma senza costi aggiuntivi e se vogliamo parlarnehttp://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1407256&tid=1406711&p=1&r=PI#1407256
  • Anonimo scrive:
    che differenza c'e' con 178?
    Queste scelte mi sanno di rispolveramento del 178, ma a livello di costo... guai a considerarle alla pari di telefonate locali! :D ale.
  • Anonimo scrive:
    e ti pareva
    Non ho ancora finito di leggere la delibera..ma quel 55 per numerazione nomadica mi puzza di tariffa simil-cellulare...così continuiamo a tenere alti i prezzi...poi che mi rappresenta che io non possa usare il numero geografico di roma se sono a milano per motivi di lavoro per esempio...il 'costo' operativo è sempre lo stesso..tanto il traffico viene instradato in rete e riesce dal nodo di roma come da quello di milano...ma in authority qualcuno è in grado di pensare cose ragionevoli..o ci prendiamo in giro con una sfilza di burocrati che scrive per sentito dire sempre dagli stessi??basta del resto guardare CHI hanno consultato...
    • Anonimo scrive:
      Re: e ti pareva
      ecco..ho beccato subito la cosa:I prezzi delle chiamate verso numerazione in decade 5 sono stabilitisecondo il modello di terminazione e remunerano i costi dellaoriginazione, del trasporto e della terminazione ma escludono ogni tipo disovrapprezzo. Per le chiamate verso tali numerazioni i prezzi massimisono pari a quelli delle chiamate verso numerazione geografica, per serviziequivalenti, secondo il piano tariffario sottoscritto dal cliente. Nel caso cheil piano tariffario preveda la distinzione tra chiamate locali e interurbane lasoglia suddetta è pari al due volte il prezzo delle chiamate locali versonumerazione geografica. L?Autorità si riserva di rivedere le soglie diprezzo massimo suddette alla luce della evoluzione della situazione dimercato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Considerazioni
    Non te la prendere con LE compagnie telefoniche, che cosi' ci prerdono solo.Prenditela con LA compagnia telefonica (e sai chi e').
  • Anonimo scrive:
    Insurrezione popolare
    Fino a che voi conigli resterete a casa a rispondere con commenti idioti a qualsiasi argomento appaia su queste pagine è ovvio che fanno quello che vogliono!In piazza!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Insurrezione popolare
      - Scritto da: Anonimo
      Fino a che voi conigli resterete a casa a
      rispondere con commenti idioti a qualsiasi
      argomento appaia su queste pagine è ovvio che
      fanno quello che vogliono!

      In piazza!!Giusto! Armiamoci e partite!Organizziamo gruppi armati con finalità eversive.
  • Anonimo scrive:
    Ma andassero... affanc...
    .. la figata era il numero di un distretto diverso... per risparmiare sulle interrurbarne... mi pareva troppo bello... avra' dato noia ai soliti noti...
  • Anonimo scrive:
    Cioè? Fatemi capire.
    Io utilizzo un servizio di fonia VoIP, ed ho preso due numeri, uno col prefisso del comune in cui risiedo ed uno col prefisso del comune in cui abitano i miei parenti (1000Km più a Sud), in modo che chi mi dovesse chiamare da li non fa altro che una comune telefonata urbana.Adesso?Mi tolgono il secondo numero?Mi cambiano il prefisso di tutti e due?E chi mi chiama che tipo di telefonata fa?Urbana?Interurbana?Intergalattica?Ma non hanno altro di meglio di fare, che rompere i cosidetti alla gente?
    • Anonimo scrive:
      Re: Cioè? Fatemi capire.
      A volte mi sembra che questi signori (Agcom), pagati dai noi attraverso le tasse, facciano tutto al di fuori che garantire e preservare noi utenti.BA?! :@
    • jkx scrive:
      Vorrei sbagliarmi
      vorrei sbagliarmi.... ma credo proprio che sti str..zi faranno proprio come dici tu...Forse però hanno previsto qualcosa per gli utenti vecchi, sennò effettivamente sarebbe una legge retroattiva...ti auguro ogni libertà!jkx
      • Anonimo scrive:
        Re: Vorrei sbagliarmi

        Forse però hanno previsto qualcosa per gli utenti
        vecchi, sennò effettivamente sarebbe una legge
        retroattiva...

        ti auguro ogni libertà!


        jkxPremesso che:1) Non sarebbe la prima legge retroattiva fatta..(Questa non è una legge ma una regolamentazione di settore..quindi....come dire..c'han fregato..
Chiudi i commenti