Americano scrive negli USA. Denunciato a Sydney

Succede ad un reporter statunitense che si è appellato alle Nazioni Unite affinché dichiari che l'Australia viola i suoi diritti di espressione. Un caso chiave da seguire con attenzione


Roma – Bill Alpert è vittima da mesi dell’incapacità del mondo fisico di abituarsi alla flessibilità del mondo elettronico. Il giornalista americano è infatti nel mirino di un businessman australiano per un articolo che ha scritto su un sito statunitense. Un apparente paradosso che si traduce in un procedimento giudiziario aperto a carico di Alpert in Australia. Il reporter si è ora rivolto alle Nazioni Unite affinché affermino che il processo australiano nei suoi confronti è una violazione dei propri diritti di espressione, quelli citati nella Carta dei diritti dell’uomo che l’ONU fa propria.

Il caso è nato da un articolo che Alpert ha pubblicato nel 2000 sul sito Barrons.com , un pezzo che getta ombre sulle fortune finanziarie del businessman australiano Joseph Gutnick.

Da allora Alpert e il suo datore di lavoro, il colosso americano Dow Jones, hanno tentato di dimostrare in tribunale in Australia che nessuna corte di quel paese può essere considerata competente per giudicare lo stesso Alpert. Ma hanno perso in diversi gradi di giudizio e a novembre si aprirà il processo contro il reporter americano.

Evidenti, dunque, le contraddizioni e i paradossi che tutto questo porta con sé e che trasforma questo caso da ennesima querela per diffamazione in una chiave di diritto internazionale nell’era digitale osservata con la massima attenzione da numerosi osservatori internazionali. Una vicenda che a qualcuno ricorda il tentativo di un tribunale di Parigi di giudicare l’americana Yahoo! per i contenuti pubblicati sul sito statunitense dell’azienda.

Al centro del dibattito, naturalmente, la preoccupazione che chi pubblica contenuti su web sia costretto a vedersela non solo con le leggi del proprio paese ma anche con quelle di altri paesi, nei quali possono valere ordinamenti diversi basati su differenti principi. Il rischio è quindi quello di un restringimento delle libertà di espressione. Ed è su questo che Alpert spera che le Nazioni Unite vorranno esprimersi. L’agenzia per i diritti umani dell’ONU ha iniziato a investigare il caso.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • webgrafic scrive:
    AVVISO: BASTA TISCALI
    VOLETE PROTESTARE CON TISCALI.ANCH'IO HO PROBLEMI DI VARIA NATURA CON TISCALI COMPRESA L'ATTIVAZIONE ADSL CHE NON ARRIVA MAI.CHIEDIAMO A TUTTI GLI UTENTI CHE USANO TISCALI PER CONNETTERSI DI NON UTILIZZARE PIU' IL LORO ACCESSO FINO ALLA RISOLUZIONE DEI PROBLEMI!!!Invitiamo tutti gli utenti con problemi a contattare e a scrivere mail di protesta a tutti i loro conoscenti, a scivere su forum, siti web ecc e cercare aderenti che a sua volta avvisino altri dell'azione di protesta in atto, FACCIAMOCI SENTIRE!!!Alberto RossiniScivetemi pure per organizzare l'operazione: webgrafic@email.it
  • Anonimo scrive:
    TISCALI...SMETTETE DI FAR PUBBLICITA'!!!
    se siete onesti almeno togliete le scritte e le pubblicita' sulla vostra ADSL che sapete di nn poter fotnire...agli eventuali utenti: OKKIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOFATE IN TEMPO ANCORA VOI......NN FATELAAAAAAAAAAAAAAAA
  • Anonimo scrive:
    AIUTO !!! IENE ...STRISCIA..LUBRANO..RAI
    perche' nessuno prende a cuore questa truffa???TISCALI CONTINUA A PESCARE sapendo che tanti pesci cadranno...sighhhhhh sighhhhhh ,,,pero' dicono che stanno risolvendo!!!riconoscono i problemi,ma perche' allora perche' cercano ancora clienti se sanno che nn possono accontentarli????????
  • Anonimo scrive:
    PERCHE' NESSUNO CI DIFENDE DA TISCALI???
    SONO UNO DEI POVERI CREISTI CADUTI NELLA TRAPPOLA!!!MA PERCHE' IN ITALIA SI PUO' VENDERE UN SERVIZIO PACCO ED ESSERE COSTRETTI A PIEGARSI PER UN'ANNO???AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOORAITRE ...STRISCIA...IENE ....AIUTOOOOOO
  • Anonimo scrive:
    TISCALI MICA SI é RIPRESA?
    mica sapete se tiscali ha risolto i suoi problemi è una settimana che nn vedo postato sul forum nessuna lamentela fatemi sapere ciao!
    • Anonimo scrive:
      Re: TISCALI MICA SI é RIPRESA?
      ma che ripresa.. fa ancora pena, purtroppo per noi che continuiamo a pagare il canone lo stesso ! :(
      • Anonimo scrive:
        Re: TISCALI MICA SI é RIPRESA?
        fa pena !!!per chi vuole protestarehttp://www.forumfree.net/index.php?s=823af99e00de58925e85dcb6a1a746a7&act=SF&f=27925
    • selidori scrive:
      Re: TISCALI MICA SI é RIPRESA?
      No, è ancora un cesso.Ma più delle parole i fatti:screenshort catturato a milano domenica 18 alle 14:http://www.bloopers.it/ping.gif25% pacchetti persi e gli altri sul mezzo secondo !anche se io ho sempre pagato i 37 euro al mese !
      • Anonimo scrive:
        Re: TISCALI MICA SI é RIPRESA?
        macche' !!! e' che molti come me si sono rotti .purtroppo ci si rassegna, anche se nn si dovrebbe.io comunque ogni tanto scrivo per dissuadere chi vuole fare TISCALI (societa' dim...)
  • Anonimo scrive:
    Tiscali?! Solo pubblicità!
    Quando mi chiedono che cos'è Tiscali, oggi so cosa rispondere! E' solo pubblicità!Dal 1 Aprile all'indirizzo e-Mail di Tiscali, riesco a ricevere dalle 7 alle 9 e-Mail a settimana di sola pubblicità, tutte firmate Tiscali! Di queste nessuna mi comunicava che il servizio avrebbe avuto delle discontinuità!Ma evete sentito cosa recita il disco al numero 800910091?!Dice: "Oggi Tiscali ADSL non è mai stata così veloce!".Così veloce che il mio modem non riesce a farmi collegare?!!Il comportamento di questa "Società" di servizi è vergognoso e le persone ai call center non sono preparati!Tiscali è una Società di DISSERVIZI!
    • Anonimo scrive:
      Re: Tiscali?! Solo pubblicità!
      hai ragione tiscali ci sta prendendo per il culo, se telefoni ti danno delle risposte vaghe o riattaccano !Noi però dobbiamo pagare lo stesso, a due settimane dalla lettera di scude non è cambiato niente !
  • Anonimo scrive:
    Mi sono abbonato il 7 maggio 2003!!!
    Cercavo un adsl con ip statico e dato ke telecom fa le promozioni con ip statico solo per le aziende:/ e io sono un privato ... ho voluto provare tiscali ...MA COSA HO FATTO !!!...naturalmente l'adsl nn è ancora attiva ma leggendo tutti i vostri messaggi nn so cosa fare se disdire entro i 10 giorni il contratto o entrare in questo tunnel sperando ke tiscali mi dia banda ..io vivo ad ancona un mio amico che ha adsl premium 640 (come quella che ho ordinato io ) vive a cirka 20 km da qui...dice ke la sua adsl va per adesso.... è un mese cirka che scarika sui 64 kbs...si ma io nn so che fare da una parte nn vorrei riskiare e vincolarmi a Tiscali per un anno e dall'altra ...offerte vantagiose cosi nn si trovano da tutte le parti mclink vuole 200 euro di attivazioni e canoni spaventosi.Voglio un vostro consiglio ....disdico il contratto subito?.. o aspetto e spero ke tiscali mi dia banda o che risolva i suoi problemi ?ciao
  • Anonimo scrive:
    Scuse inutili
    Sono due mesi che ho l'adsl che è più lento di una connessione analogica e tiscali me la chiama benda larga...Pago 46? al mese inutilmente e loro vogliono tenermi buono con le letterine scuse.Basta, mi sono seccato!!!Darò loro un ultimatum dopodiché nn pago più.Mi facciano pure causa.Farò in modo che i soldi che nn spendono per mettere a posto i loro servizio adsl del ca**o li spendano per i loro legali...E ricordate, non abbonatevi mai a tiscali! Se lo avete fatto da poco avvaletevi del diritto di recesso.Nesimo utente tiscali molto insoddisfatto
  • gurgu scrive:
    Bla Bla Bla.........
    Sono stufo di scrivere..... oramai ho gia scritto e riscritto.......Che Pal#@!Ciao e che la banda sia con voi
  • Anonimo scrive:
    TISCALI ADSL FA SCHIFO
    Banda di incompetenti, aspetto una connessione ADSL Premium su Modena Centro (non in Africa) dal 27 Marzo 2003 e non si sono neanche degnati di rispondermi.Continuano a dire che è colpa di Telecom che ritarda le attivazioni (ROBA DA CODICE PENALE).Peccato che nell'unico modulo di "benvenuto" avessero scritto che occorrevano al massimo 15-20 giorni.Peccato che l'utente sia tenuto al nascosto dai rischi di ritardo, nulla e' scritto nel contratto ne' nel modulo on-line.DI QUESTO PASSO FALLIRANNO, E' CERTO.SE LO MERITANO.
    • Anonimo scrive:
      Re: TISCALI ADSL FA SCHIFO
      E' successo pure a me ed era veramente colpa di telecom!
    • Anonimo scrive:
      Re: TISCALI ADSL FA SCHIFO
      COMPLIMENTI, SONO LE PERSONE MALEDUCATE COME TE CHE FANNO SCADERE LA PROTESTA CIVILE DI QUELLI COME ME CHE HANNO PROBLEMI E CHE NON INSULTANO!!!io sono ARRABBIATO MA NON INSULTO, voglio solo cio' per cui PAGO!!!tu non stai neppure pagando per ora quindi calmati e chiedi scusa...
    • netbus scrive:
      Re: TISCALI ADSL FA SCHIFO
      - Scritto da: Anonimo
      Banda di incompetenti, aspetto una
      connessione ADSL Premium su Modena Centro
      (non in Africa) dal 27 Marzo 2003 e non si
      sono neanche degnati di rispondermi.
      Continuano a dire che è colpa di Telecom che
      ritarda le attivazioni (ROBA DA CODICE
      PENALE).
      Peccato che nell'unico modulo di "benvenuto"
      avessero scritto che occorrevano al massimo
      15-20 giorni.
      Peccato che l'utente sia tenuto al nascosto
      dai rischi di ritardo, nulla e' scritto nel
      contratto ne' nel modulo on-line.
      DI QUESTO PASSO FALLIRANNO, E' CERTO.
      SE LO MERITANO.ritieniti fortunato, a quest'ora faresti già parte degli utenti inca....., annulla la pratica e migra verso un provider più serio.
  • Anonimo scrive:
    Non azzannate Tiscali, perchè...
    ...e' l'unico grande provider serio che c'e' in Italia.Se guardate il panorama italiano lo scenario è disastroso: wind ha stroncato letteralmente i contratti flat agli utenti isdn con delle motivazioni ridicole (ridicole perchè io da tecnico posso dirvi che poteva evitare i problemi addotti senza neanche dover investire capitali per cambiare la struttura; andavano semplicemente messe 2 righe di configurazione negli access server ed installato un radius); tin (come wind) ha sempre dato servizi scadenti (mi riferisco alla banda ed all'affidabilità); infostrada ha anche lei fatto marcia indietro a più riprese (ricordate libero@sogno?) tradendo i clienti...Galactica è fallita..edisontel quasi... i piccoli provider costavano cifre enormi od avevano problemi di linee occupate o di poca banda...Tiscali invece, considerando tutto il periodo di tempo che va da quando è nato ad oggi, è l'unico provider che non ha mai preso in giro gli utenti. MAI.Ed in un mercato fatto da grandi numeri dove le aziende se ne fregano di uno od un piccolo gruppo di utenti, questa cosa è la più preziosa del mondo.La stessa lettera aperta di Tiscali ne è un'ulteriore prova.L'unico screzio all'utenza di Tiscali che può essere registrato è una cosa che io scrissi a PcProfessionale (pubblicata sul numero di gennaio 98 mi pare, o forse 97 od ancora 99) è che aveva lasciato una variabile degli access server in configurazione di default... ovvero veniva emesso un pacchettino igmp ogni 20 secondi, andando ad inibire l'uso dei sistemi anti-idle ("Disconnetti dopo XX minuti se la connessione è inutilizzata")... Questa cosa, in un momento in cui tiscali ha lanciato l'abbonamento ad internet gratuito e guadagnava sul traffico generato dagli utenti sulle linee telefoniche di mamma telecom...è quantomeno strana... così come è stata strana la risposta di PcProfessionale che, a fronte dei log del mio scanner allegati alla lettera ed a fronte del parametro da cambiare negli as5x00 della Cisco mi ha risposto che "il traffico internet è di due tipi: il traffico dati vero e proprio ed il traffico icmp di controllo e quindi è del tutto normale che ci sia traffico icmp sulla connessione"...Peccato che io sono certificato Cisco ed il traffico in questione era IGMP....non icmp...Per il resto però Tiscali è l'unico provider che tutt'oggi non ha preso in giro i propri utenti (almeno non in modo così palese come gli altri).Per questo dico, fatevi sentire se qualcosa non va, ma secondo me non c'e' da legarsi questa vicenda al dito perchè è sembrato un errore commesso in totale buona fiducia: tutti possono sbagliare.ciaoMik
    • Anonimo scrive:
      Re: Non azzannate Tiscali, perchè...
      Scusa ma secondo te si sbaglia in buona fede per piu' MESI in maniera costante anche se gli utenti lo fanno notare?e poi perche' i primi due mesi sembrano ottimi?Perchè inoltre vincolare i clienti a tenersi un servizio che fuziona a sprazzi e MALE?Inoltre perchè una volta riconosciute le proprie colpe non si procede ad uno STORNO delle FATTURE? i problemi CI SONO, sono RICONOSCIUTI e non risolti per il momento e noi clienti paghiamo il servizio come completo e funzionanteL'unica affermazione sula quale si puo' disquisire penso sia sulla durata di due mesi della connessione senza problemi ma per il resto non capisco il comportamento di Tiscali
      • netbus scrive:
        Re: Non azzannate Tiscali, perchè...
        Ben detto!Tiscali ha cominciato ad ammetere l'esistenza di problemi esclusivamente dopo l'uscita degli articoli su "Punto Informatico" ed "Il Giornale"; prima di questi se ne infischiava delle lamentele ed archiviava tutto con un "strano, non ci risultano problemi".E anche adesso che ha ammesso che "alcuni" utenti hanno riscontrato dei problemi non si degna di spiegare agli utenti la natura del problema nè cosa intende fare per risolverlo.Sono tre giorni che ci sono lavori in corso su milano non pubblicizzati sul sito tiscali/assistenza/avvisi, perché???
        • Anonimo scrive:
          Re: Non azzannate Tiscali, perchè...
          - Scritto da: netbus
          Ben detto!
          Tiscali ha cominciato ad ammetere
          l'esistenza di problemi esclusivamente dopo
          l'uscita degli articoli su "Punto
          Informatico" ed "Il Giornale"; prima di
          questi se ne infischiava delle lamentele ed
          archiviava tutto con un "strano, non ci
          risultano problemi".
          E anche adesso che ha ammesso che "alcuni"
          utenti hanno riscontrato dei problemi non si
          degna di spiegare agli utenti la natura del
          problema nè cosa intende fare per
          risolverlo.E' vergognoso ed avvilente un simile comportamento!E dove vorrebbero andare in Europa?Mah
          • Anonimo scrive:
            Re: Non azzannate Tiscali, perchè...
            a me è andata diversamente o quasi... Sono abbonato da un anno e mezzo, i problemi li ho avuti solo nel periodo fra febbraio e marzo, poi sono stati risolti, ora va bene.Al telefono alcuni sono stati sgarbati, ma altri sono stati al telefono per ore e ore a cercare di risolvere il problema...
          • netbus scrive:
            Re: Non azzannate Tiscali, perchè...
            - Scritto da: Anonimo
            a me è andata diversamente o quasi... Sono
            abbonato da un anno e mezzo, i problemi li
            ho avuti solo nel periodo fra febbraio e
            marzo, poi sono stati risolti, ora va bene.
            Al telefono alcuni sono stati sgarbati, ma
            altri sono stati al telefono per ore e ore a
            cercare di risolvere il problema...beato tè!io scrivo da milano e la situazione continua a far schifo, quando accendo il pc l'adsl è un terno al lotto, la portante la prende subito quanto alla connessione o partono i soliti errori (721, 691 e 734) oppure si connette subito ma per i primi 20/30 minuti va a singhiozzo, 4/6 buchi di banda quotidiani in cui non parte ne arriva un bit, disconnessioni a rotazione tanto per citarne alcuni...quanto all'assistenza telefonica 1 sola volta ho avuto modo di parlare con un tecnico per più di 5 minuti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non azzannate Tiscali, perchè...
            - Scritto da: netbus
            beato tè!
            io scrivo da milano e la situazione continua
            a far schifo, quando accendo il pc l'adsl è
            un terno al lotto, la portante la prende
            subito quanto alla connessione o partono i
            soliti errori (721, 691 e 734) oppure si
            connette subito ma per i primi 20/30 minuti
            va a singhiozzo, 4/6 buchi di banda
            quotidiani in cui non parte ne arriva un
            bit, disconnessioni a rotazione tanto per
            citarne alcuni...
            quanto all'assistenza telefonica 1 sola
            volta ho avuto modo di parlare con un
            tecnico per più di 5 minuti.Per un mese circa la linea andava e tornava, riuscivo a pingarmi ma non riuscivo a navigare con nessun servizio, alcune volte riuscivo solo a collegarmi al loro sito mentre gli altri erano inacessibili.. Mi hanno fatto inc.......e parecchio però alla fine hanno risolto il problema..Il fatto è che se vai da altre parti è peggio!! Le ho girate tutte!! Mi son trovato quasi bene solo con tiscali..Dimenticavo... Per un periodo, circa 3 settimane il loro server di posta era in black list... Per la cronaca...:-p::fr34ck::
          • Anonimo scrive:
            Re: Non azzannate Tiscali, perchè...

            beato tè!
            io scrivo da milano e la situazione continua
            a far schifo, quando accendo il pc l'adsl è
            un terno al lotto, la portante la prende
            subito quanto alla connessione o partono i
            soliti errori (721, 691 e 734) oppure si
            connette subito ma per i primi 20/30 minuti
            va a singhiozzo, 4/6 buchi di banda
            quotidiani in cui non parte ne arriva un
            bit, disconnessioni a rotazione tanto per
            citarne alcuni...
            quanto all'assistenza telefonica 1 sola
            volta ho avuto modo di parlare con un
            tecnico per più di 5 minuti.Io scrivo dalla provincia di Roma e sono abbonato a Tiscali dal Novembre 2001.Fino a Novembre 2002 NESSUNISSIMO problema !!!, poi i problemi che citi e che credo abbiano avuto (e stiamo avendo) un pò tutti.Comunque io non ho mai avuto problemi con l'assistenza (anche se spesso si interloquisce con le classiche persone "solo centraliniste") e sono sempre stati molto gentili.Venti giorni fà un tecnico mi ha confessato che stavano aggiornando la strattura dei server perchè avevano avuto e continuavano ad avere diversi attacchi di tipo Ddos (se fosse vero la colpa non sarebbe certo solo di Tiscali!!).In conclusione non condannerei troppo Tiscali (rea solo di mancata e tempestiva informazione), tenendo anche conto di quanto mi raccontano amici che hanno altre ADSL con i grandi gestori.Speriamo bene per il futuro ^_^
          • Anonimo scrive:
            Re: Non azzannate Tiscali, perchè...
            - Scritto da: Anonimo
            Venti giorni fà un tecnico mi ha confessato
            che stavano aggiornando la strattura dei
            server perchè avevano avuto e continuavano
            ad avere diversi attacchi di tipo Ddos (se
            fosse vero la colpa non sarebbe certo solo
            di Tiscali!!).Gli attacchi DOS li hanno ricevuti e continuano a riceverli a causa del server IRC che tengono in una rete di merda quale IRCNet. Non mi meraviglierei se alcuni dei down che si sono verificati tempo fa sono causati dai dos verso il servizio IRC di tiscali.Manu
    • danielac scrive:
      Re: Non azzannate Tiscali, perchè...
      La mail è stata inviata solo x evitare l'intasamento del centralino telefonico e x gli articoli negativi pubblicati da Punto informatico e da "Il giornale". Ovviamente Tiscali sperava solo di risollevare la propria immagine prevedendo un nuovo articolo a suo favore (che purtroppo è stato pubblicato da Punto Informatico).I problemi ci sono dalla fine di gennaio, da quanto mi è parso di capire (per me iniziano da marzo) e la mail è arrivata solo il 28 aprile.Un'azienda seria avrebbe abbandonato per mesi un newsgroup assistenza da lei stessa creato?Un'azienda seria non avrebbe risposto alle numerosissime mail inviate dai clienti insoddisfatti o avrebbe risposto con messaggi automatici?Un'azienda seria, avendo ammesso che i problemi sono dovuti a malfunzionamenti tecnici, avrebbe rimborsato i mesi di disservizi, oltre a mandare una inutile lettera di scuse.daniela c.
      • danielac scrive:
        Re: Non azzannate Tiscali, perchè...
        Wow. Fino a 10 minuti fa ero sui 5kB/Sec. Ora sono sui 25kB/Sec.Peccato che devo spegnere, dato che il rumore delle ventole del pc di notte dà fastidio.Grazie Azienda Seria per un altro giorno di disservizi.daniela c.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non azzannate Tiscali, perchè...
          Finalmente sono riuscito ad inviare questo mio contributo, grazie all'impegno ed alla serietà di una grande azienda: Tiscali!!!!!!!!La sua proverbiale chiarezza, competenza, capacità, correttezza ha fatto si che si scoprisse il vero volto di un grande imbroglione commerciale: Tiscali!!!!!!!!Come si può prendere in giro tanta gente e poi, dopo averla offesa e derisa, chiedere scusa senza dare certezze? Come si può continuare a credere in questa gente scaltra e presuntuosa? Quale fiducia dare a chi ti usa come un pollo da spennare?Attenzione buonisti e scodinzolatori, molta gente non è più disponibile a farsi prendere per i fondelli da chicchesia, men che meno da Tiscali
          • Anonimo scrive:
            Re: Non azzannate Tiscali, perchè...
            Stai trattando così chi ha reso internet alla poratata di tutti!Ricordati che prima di tiscali internet la pagavi ed anche molto cara!
          • danielac scrive:
            Re: Non azzannate Tiscali, perchè...
            - Scritto da: Anonimo
            Stai trattando così chi ha reso internet
            alla poratata di tutti!
            Ricordati che prima di tiscali internet la
            pagavi ed anche molto cara!Prima di Tiscali pagavo 35.000lire al mese per connettermi dal lunedì al venerdì dalle 18:00 alle 8:00 del giorno successivo e tutti i weekend alla velocità di 56kbit/Sec (circa 7kbyte/sec). Con tiscali pago 37euro al mese (circa 72.000lire) per connettermi dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 21:00 ad una velocità di 5kB/Sec (se va bene) e nei week-end ad una velocità di 30kB/Sec (se va bene). Da contratto dovrei poter raggiungere una velocità di 320kbit/Sec (circa 40Kbyte/Sec) 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Ho detto dovrei perchè è la velocità massima raggiungibile, ma da 40kB/sec a 5kB/Sec mi sembra che ci sia un divario troppo grosso. E mi sembra anche che una velocità di 5kB/Sec con ping medi tra i 300ms e i 1500ms non siano da linea ADSL.L'adsl, ormai, è diventata accessibile indipendentemente dal provider scelto, dato che i prezzi si sono uniformati.Non so se le altre aziende abbiano gli stessi problemi di Tiscali e si comportino come Tiscali, ma sicuramente una lettera di scuse non fa di Tiscali un'azienda affidabile solo perchè le altre aziende non inviano lettere di scuse (ammesso che sia necessario). In questo caso sono tutte aziende non affidabili.Se Tiscali non è in grado di fornirmi la banda massima prevista da contratto, vorrei semplicemente stipulare un contratto con un'azienda che è in grado di garantirla, oppure pagare in proporzione alla diminuzione di banda.Non mi sembra che le mie richieste siano assurde.daniela c.p.s. Tornando a casa ho notato che i miei download procedono a 23kB/sec e non ai soliti 5kB/Sec. Spero che quello di oggi non sia un caso isolato e che sia l'inizio di 6 mesi di serenità (il mio contratto scade l'11 ottobre).
    • Anonimo scrive:
      Re: Non azzannate Tiscali, perchè...
      tin (come wind) ha
      sempre dato servizi scadenti (mi riferisco
      alla banda ed all'affidabilità);
      icmp...

      Per il resto però Tiscali è l'unico provider
      che tutt'oggi non ha preso in giro i propri
      utenti (almeno non in modo così palese come
      gli altri). io ho alice da 11 mesi e tranne casi rarissimi ne conto 4 in 11 mesi risolti in fretta poche ore i più gravi) la mia adsl è disponibile sempre e va benissimo ho pagato 5 mesi ad ora perchè gli altri me li ha dati in regalo se il servizio tin è scadente e inaffidabile allora chissa i servizi affidabili e di qualità
      • netbus scrive:
        Re: Non azzannate Tiscali, perchè...
        - Scritto da: Anonimo
        tin (come wind) ha

        sempre dato servizi scadenti (mi riferisco

        alla banda ed all'affidabilità);
        icmp...



        Per il resto però Tiscali è l'unico
        provider

        che tutt'oggi non ha preso in giro i
        propri

        utenti (almeno non in modo così palese
        come

        gli altri).tutte le persone che conosco che hanno alice sono pienamente soddisfatte dal servizio offerto affidabile e con prestazioni velocistiche costanti.i due che conosco che hanno libero, hanno saltuari problemi che comunque si risolvono in tempi brevi.Tiscali "ha" e "continua" a prendere in giro la propria utenza, non è in grado di gestire l'ammontare di utenti che tramite temerarie promozioni si è trovata ad avere, e prima negava categoricamente l'esistenza di problemi, e ora che i problemi hanno raggiunto i media e non si possono più negare, ne ammette l'esistenza generica e diffusa e afferma solo di essere al lavoro per risolverli.Se hanno capito di che si tratta com'è possibile che non possano quantificare i tempi?Sono passati più di 10 giorni e la situazione è rimasta uguale.Vista la situazione un po' di "trasparenza" non guasterebbe...
    • Anonimo scrive:
      Re: Non azzannate Tiscali, perchè...
      Io sono a Parma e ho alice ADSL 1.2Mbit da Aprile dello scorso anno, va una bomba scarico a 160-170k/s sia dal circuito nazionale che da quello internazionale, pingo ngi a 60-70ms che non sono paragonabili ai 20ms di una adsl fast ngi ma sono comunque decenti rispetto ad altre adsl.Fatevi furbi se non potete scegliere Fastweb perchè non presente buttatevi su telecom che bene o male i soldi, le strutture e soprattutto la banda li ha e li ha sempre avuti.Un ultima considerazione, Novembre dello scorso anno Telecom ha avuto problemi di banda al mix, bene in 2 mesi hanno portato il link da 1Gbit che avevano ai 5Gbit attuali (http://www.mix-it.net/comunicato2.htm) Meditate gente, meditate.--Manu
    • ElwoodBLUES scrive:
      Re: Non azzannate Tiscali, perchè...
      Sarai pure un tecnico certificato cisco (oggi va tanto di moda) ai tempi miei se sapevi dare 3 comandi unix già eri un genio cmqcaro tecnico tiscali che non si può disabilitare il pacchetto Imgpcome se volessi disabilitare i checksum di controllo dei pacchettipoichè: Questo tipo di protocollo viene utilizzato generalmente da applicazioni interattive, che permettono di fare arrivare le informazioni a più host.L'Internet Assigned Number Autority (IANA) assegna alcuni indirizzi multicast come indirizzi noti, i quali rappresentano gruppi di host permanenti.Non capisco come un pacchetto che assegna indirizzi multicast riesca a fare le cose fantascientifiche che tu ivi dichiariPrima di tirare fuori queste cosette magari ridai una ripassatina al libro della MacGraw e Hill TCP/IPPoi il comportamento di Tiscali secondo me è stato vergognoso nei confronti di utenti che pagano un servizioche non hannoma quale banda passante... banda musicale vorrai dire!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non azzannate Tiscali, perchè...
      NN DIRE CAZZATE PER FAVORE.STANNO PRENDENDO PER IL CULO COSCENTI DI FARLO.CHE SORU SPROFONDI NELLA M...INSIEME ALLA SUA AZIENDA DEL CACCHIO ...BYE
  • Anonimo scrive:
    cosa farebbe un'azienda seria?
    un'azienda seria non minimizzerebbe i propri problemi/disservizi, riferendosi al solo ultimo periodo quando chiunque abbia un abbonamento tiscali denuncia frequenti malfunzionamenti fin dal dicembre 2002.un'azienda seria, di fronte a mesi e mesi di disservizi, darebbe ai propri utenti insoddisfatti la possibilità di recedere anticipatamente dal contratto invece di vincolarli a tutti i costi, e contro ogni logica, alla scadenza naturale (elitel lo ha fatto).un'azienda seria avrebbe predisposto delle forme di rimborso, magari un mese gratis o simile, per risarcire i disagi subiti dai propri utenti.un'azienda seria forma i propri centralinisti in modo completo, non solo tecnicamente, insegnando ad avere rispetto per gli utenti: molte risposte ricevute dagli utenti di tiscali sono ridicole e spesso offensive.tiscali ha gravi problemi e non fa nessuna di queste cose: tiscali non è un'azienda seria, che si fa forte del fatto che il mondo delle telecomunicazioni è un inferno per gli utenti, e che nessuno fa causa 200 euro.un utente tiscali amareggiato
  • danielac scrive:
    E il canone che paghiamo?
    Io ho già patito 1 mese e mezzo di disservizi. Ho contattato il servizio tecnico telefonicamente e mi hanno detto che non hanno idea di quando cesseranno i lavori di manutenzione. Potrebbero anche durare mesi. Mi hanno detto di pazientare e che avrebbero inviato una segnalazione (la persona con cui ho parlato si è resa conto che non riuscivo ad aprire nessuna delle 6-7 pagine che mi aveva indicato).Quando ho chiesto a chi avrei potuto rivolgermi per chiedere un rimborso, la gentilissima signorina con cui ho parlato per circa 1 ora, mi ha detto che non era un problema di sua competenza e non era autorizzata a passarmi nessuno con cui potessi discutere di questo problema.Dal lunedì al venerdì ho punte di 3kB/sec con minimi di 600byte/Sec, ho frequenti buchi di banda, frequente impossibilità di scaricare ng e e-mail. Nei week-end la situazione migliora.Sto riempiendo il modulo contatti ogni giorno da quando è arrivata la mail (quindi dal 28 aprile), ma non ho mai ricevuto risposta.Sto inviando mail a assistenza.adsl@it.tiscali.com dagli inizi di aprile, ma non ho mai ricevuto risposta.Ho scritto decine di messaggi sul ng tiscali.assistenza.adsl, ma non ho mai ricevuto risposta.Le scuse non mi servono a nulla. E' ormai certo che invierò la lettera di disdetta entro il termine previsto da contratto, ma vorrei sapere a chi posso rivolgermi per chiedere un rimborso x i mesi di disservizi e quali prove dovrei fornire.daniela c.
    • Anonimo scrive:
      Re: E il canone che paghiamo?
      Il bello è che quando fai presente di aver spedito mail all'indirizzo assistenza.adsl@it.tiscali.com gli operatori rispondono STUPITI: ma non hanno risposto? STRANO, solitamente rispondono entro 24 ore!!!Ma allora io non sono l'unico sfortunato a cui non rispondono!!! e le mail arrivano, le ho spedite con il servizio di mail delivery e ho ricevuto la notifica...
      • Anonimo scrive:
        Re: E il canone che paghiamo?
        Grazie tiscali per la velocissima linea adsl da 2 kb/s!!!!!!!!!!Questa è la connessione che mi ritrovo dopo decine di proteste, mi sa che rispolvero il buon vecchio 56k.
  • Anonimo scrive:
    La mia connessione oggi...
    Ore 13:30 ho provato a scaricare un file da download.tiscali.it (rispondono solo per i download dal loro server) risultato:velocità di trasferimento di 5 k/s E' ADSL QUESTA???Io sto pagando un adsl con collegamento a questa velocità... qualcuno vuole aiutarmi visto che Tiscali non lo fa?La mail di scuse non ha risolto i miei problemi e gli ? che escono dal mio c.c. sono sempre quelli!!!p.s. naturalmente non avevo nessun'altro programma attivo, neppure il messanger...
    • Anonimo scrive:
      Re: La mia connessione oggi...
      Io addirittura sconnessa dalle ore 12.20 alle ore 14.05Milano....e server di posta inutilizzabile+Non parliamo della velocità.....una lumaca è molto molto più veloceNon ne posso veramente più....Ma che me ne faccio della loro lettera di scusa ????
      • Anonimo scrive:
        Re: La mia connessione oggi...
        Tiscali lenta anche a rispondere, non basta una linea da lumaca.Il form del servizio clienti è ancor peggio.Tiscali..... DA DIMENTICARE!!
  • Anonimo scrive:
    BUGIE solo BUGIE
    Mi è arrivata e-mail da Tiscali per i disservizi il giorno 29 Aprile 2003Esattamente il giorno dopo 30 Aprile ore 13.55 Milano disconnessione in corso e server di posta non funzionaOGGI giorno 5 Maggio ore 12.20 nuova disconnessione....server di posta non funziona.....Non parliamo della lentezza nell'aprire le pagine webAllora chi ha ragione ? Io Utente che accuso Tiscali dei continui disservizi oppure loro che si parano dietro una letterina di scuse !!!Voglio chiarezza e non parole .....parole.....parole
  • Anonimo scrive:
    Ma sono tutti inaffidabili? :-(
    Bisogna per forza di cosa rivolgersi sempre e comunque a Telezozz purtroppo?Non abbiamo alternative valide in Italia per chi vuole risparmiare?McLink e NGI non certo ce la possiamo permettere tutti!Per non parlare di FastWeb :-(
  • marcortn scrive:
    TROPPO TARDI!!!
    Avrebbe dovuto rispondere quando gli abbonati chiedevano AIUTO!!!!Con me non hanno fatto una bella figura e continuano a non fare una bella figura.Quando scarico da siti ftp:// non vado MAI a piu` di 264Kbps (il mio contratto dovrebbe andare a 320Kbps), mentre se vedo uno streaming video vado anche a 300Kbps e questo a distanza di secondi.QUINDI TISCALI LO LEVIAMO QUESTO LIMITATORE DI BANDA A 264Kbps NEI DOWNLOAD!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!DATEMI I 320Kbps CHE MI AVEVATE PROMESSO!!!!!!!Quindi onorate le vostre promesse.Ciao.Marco.
    • Anonimo scrive:
      Re: TROPPO TARDI!!!
      mamma mia hai un bel coraggio a lamentarti visto come ti va...non so se ti rend conto che quelli che stanno protestando come me non superano praticamente mai gli 11 K/s?La mia velocità media giornaliera è tra i 5 e gli 11 K/sMi sembra che i problemi veri da risolvere siano questi... quindi intanto mettiti in fila e poi forse (tra un anno :)) toccherà a te
      • marcortn scrive:
        Re: TROPPO TARDI!!!
        - Scritto da: AnonimoIntanto non restare anonimo di chi sei (nikname)!!!
        mamma mia hai un bel coraggio a lamentarti
        visto come ti va...
        non so se ti rend conto che quelli che
        stanno protestando come me non superano
        praticamente mai gli 11 K/s?
        La mia velocità media giornaliera è tra i 5
        e gli 11 K/sAvro` diritto a lamentarmi visto che riscontro ormai da quasi due mesi 24h su 24h una LIMITAZIONE DI BANDA!!!!
        Mi sembra che i problemi veri da risolvere
        siano questi... quindi intanto mettiti in
        fila e poi forse (tra un anno :)) toccherà a
        teI problemi da risolvere sono TUTTI quelli segnalati, certo in una lista di priorita` chi si trova nella tua situazione ha senz'altro la precedenza, ma non vedo perche` non dovre parlare?Ciao.Marco.
  • Anonimo scrive:
    TROPPO COMODO!
    Troppo comodo, cara Tiscali, venirsene fuori con delle scuse NIENTE AFFATTO SENTITE! E' del tutto evidente che si tratta di scuse "di circostanza" e fatte - tra l'altro con notevole ed ingiustificato ritardo! - sull'onda dellla protesta dei clienti.Se i manager di tiscali credevano di prendere per i fondelli la clientela con quella mail, si sbaglaino di grosso.Non è di scuse che abbiamo bisogno, ma di storno delle fatture relative ai periodi in cui c'è stato malfunzionamento e di garanzie scritte per il futuro, su quello che ci verrà offerto in cambio di canoni mensili pagati regolarmente!
    • Anonimo scrive:
      Re: TROPPO COMODO!
      Certo troppo comodo cavarsela così signori TiscaliInoltre quelle scuse non valgone nulla....siamo nel marasma comunque....disconnessioni ....server di posta non funziona...velocità come una vecchia lumacaNella lettera che ci avete inviato dite che le cause del disservizio sono state individuate....ma non dite esattamente quando si tornerà alla normalitàInfatti continuano le lamentele a tutt'oggi....e sono ancora molte State lavorando.....ma da gennaio ad oggi...?????Non accettiamo le vostre scuse ....tra l'altro arrivate dopo ben tre mesi di nostri inutili solleciti fra e-mail....fax....lettere...ora di ascoto Radio Tiscali....Potete solo, se pensate di essere una società seria, stornare tutte le fatture di questi mesi che noi utenti purtroppo abbiamo continuato a pagare
  • Anonimo scrive:
    PRESA IN GIRO
    Quella di Tiscali è tutta una presa in giro.Io che ho la 640 ho navigato bene per un mese,poi sempre peggio per 3 mesi fino ad arrivare a non scaricare neanche un byte e quindi al riutilizzo del 56k.Sono state inutili ovviamente le decine di emails che ho mandato all'assistenza.A questo punto mi sono iscritto a un'associazione consumatori ed è partita la lettera loro oltre che la lettera mia di disdetta.Per coincidenza (penso) qualche giorno dopo ho ricevuto l'email di scuse di Tiscali e adesso la siuazione è migliorata.Ma nonostante questo , sta di nuovo lentamente ripeggiorando.é una palese presa in giro, c'è poco da fare. non si può neanche disdire il contratto prima di un'anno perchè il decreto salva assicurazioni li difende (fino poco tempo fa il giudice di pace poteva annullare il contratto, adesso non più, grazie al nostro governo).Tiscali, come le altre companie, sa di essere quasi inattaccabile dai singoli utenti.Finchè non ci sarà una autorità di controllo che vigili accuratamente sulla qualità dei servizi offerti e che possa prendere voce in capitolo e multare le companie (perchè l'autority, che possa o meno, non controlla la qualità dei servizi) la situazione rimarrà penosa.
  • pheudo scrive:
    Ma no, che dite...
    A Palermo situazione simile.Abbonamento a Gennaio, funzionamento soddisfacente per un paio di mesi, inizio del calvario dei disservizi, banda vistosamente tirata, a volte incapacità di connessione,snervanti attese e telefonate ai Call-Center...Poveretti anche loro! Lì impiegati esterni, con le cuffiette davanti ad una maschera di terminale, spesso imbarazzati a cercare di inventarsi qualcosa per giustificare i problemi del servizio e della società Tiscali senza deturparne l'immagine.Mi ero quasi convinto a lanciare la disdetta ma leggendo le testimonianze su PI di gente rimasta in bilico tra due servizi ho tralasciato ancora.Poi ho ricevuto la mail scuse...Letta questa mail magicamente la mia linea ha riacquistato la velocità tanto mancata e anelata.Ma la cosa più strana era vedere nel periodo di black-out quali servizi funzionavano e quali no... HTTP e DNS morti.POP3 morto.FTP morto.Ping ad un qualunque server inesistente.IRC e IM vari funzionano... (???)BitTorrent scarica a più di 10 K. (!!!)File Sharing Vari anche loro si connetteno e lascia scaricare ma non permettono di scaricare...Poi mi spiegherete voi la varietà e l'imprevedibilità dei disservizi.Forse Tiscali ha davero fatto male i calcoli di fronte alla scalata della "banda larga". Io per fortuna ci ho rimesso poco più di un mese di servizio (per quanto scocciante e snervante). Ma sono stato costretto più volte a spolverare il mio turbo 56k andando incontro a tutte le spese e problemi che con ADSL avevo sperato di lasciarmi dietro.No, effettivamente Tiscali non è stata molto professionale.Ma no, che dite!In un mercato tanto "aperto" e tanto umano è normale che si abbiano queste difficoltà... Non dovete prendervela con lei!Lei cosa ci può fare? ;)
  • Anonimo scrive:
    e chi paga?
    Di rimborsi ai clienti che sono stati "fermi" 4 mesi non se ne parla però...
  • Anonimo scrive:
    comportamento strano nel weekend...
    Scusate qualcuno ha riscontrato comporamenti straninel we (Milano S.Siro).Da Windows non riuscivo a connetermi neanche a piangere(syncronizzazione ok, risposte dai server 0),da Linux mi collegavo istantaneamente coi driver eci (Nortek 2020 usb).Qualcuno ha riscontrato comportamenti analoghi, o hauna possibile spiegazione?Ciao, Davide.
    • netbus scrive:
      Re: comportamento strano nel weekend...
      ci sono "lavori in corso" su milano....per risolvere un determinato problema sui loro apparati; alla domanda quanto dureranno? si ottiene solo la risposta "non lo sappiamo stiamo cercando di migliorare il servizio, faremo al più presto"pare abbiano mandato una mail nel weekend a tutti gli utenti interessati da questi problemi su milano, a me caso strano non è arrivata....
  • Anonimo scrive:
    Alla buon'ora
    Io sto penando da ottobre, e fino a ieri hanno sempre detto che andava tutto bene e che non c'erano problemi.Chiedere scusa adesso solo perchè gli utenti hanno cominciato a farsi sentire non mi sembra granchè meritevole.An che se navigo con prestazioni inferiori ad un 56K l'addebito sul conto corrente arriva sempre puntuale e senza sconti.Mi spiace Tiscali ma ho già mandato la disdetta da tempo...
  • Anonimo scrive:
    Perchè i nuovi utenti navigano x 2 mesi?
    Io abito in provincia di Padova e ho molti problemi (velocita' media 5-10 K/s) ma succede una cosa strana:UN MIO AMICO CHE ABITA A MENO DI UN KM DA CASA MIA NAVIGA A PIENA BANDA E HA L'ABBONAMENTO UGUALE AL MIO ATTIVATO DA UN MESE, ANCHE A ME FUNZIONAVA COSI' PER I PRIMI DUE MESI...PERCHE' SECONDO VOI? IL DISTRETTO TELEFONICO E' LO STESSO!!!
    • Mariobusy scrive:
      Re: Perchè i nuovi utenti navigano x 2 mesi?
      - Scritto da: Anonimo
      Io abito in provincia di Padova e ho molti
      problemi (velocita' media 5-10 K/s) ma
      succede una cosa strana:
      UN MIO AMICO CHE ABITA A MENO DI UN KM DA
      CASA MIA NAVIGA A PIENA BANDA E HA
      L'ABBONAMENTO UGUALE AL MIO ATTIVATO DA UN
      MESE, ANCHE A ME FUNZIONAVA COSI' PER I
      PRIMI DUE MESI...
      PERCHE' SECONDO VOI? IL DISTRETTO TELEFONICO
      E' LO STESSO!!!Purtroppo ormai non possiamo più ragionare in termini geografici: molti utenti vengono allocati su dei circuiti virtuali che fisicamente potrebbero essere anche molto lontani dalla città di residenza.Sarebbe normale pensare che dopo una prima analisi del particolare uso dell'Adsl, alcuni utenti + "scomodi" vengano allocati su altri circuiti (mi sembra si chiamino VPN, correggettemi)
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè i nuovi utenti navigano x 2 mesi?
        potrei sbagliarmi io ma la vpn non c'entra proprio...per quanto riguarda l'instradamento su altra rete per i clienti 'scomodi' posso crederci ma questo se dimostrato è da denuncia... comunque accade stranamente dopo 2 mesi dall'attivazione del servizio... ho letto anche una conferma a questa ipotesi di un operaore del call-center Tiscali che naturalmente è rimasto anonimo...
        • Anonimo scrive:
          Re: Perchè i nuovi utenti navigano x 2 mesi?
          - Scritto da: Anonimo
          potrei sbagliarmi io ma la vpn non c'entra
          proprio...

          per quanto riguarda l'instradamento su altra
          rete per i clienti 'scomodi' posso crederci
          ma questo se dimostrato è da denuncia...
          comunque accade stranamente dopo 2 mesi
          dall'attivazione del servizio...

          ho letto anche una conferma a questa ipotesi
          di un operaore del call-center Tiscali che
          naturalmente è rimasto anonimo...A me è accaduta la stessa cosa esattamente dopo 2 mesi solo che uso Tin.it (una m..).Si potrebbe ipotizzare che si cerchi di fare contenti i nuovi clienti per un discorso di marketing (il passaparola) e per evitare che uno possa utilizzare il recesso previsto da contratto, dopodichè chissenefrega!
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè i nuovi utenti navigano x 2 mesi?
        Mhm, hai cileccato, ma di poco :-)VPN = Virtual Private NetworkVCI/O = Virtual Channel Input/V.C. OutputCiao, Krecker
  • Anonimo scrive:
    Vogliamo il rimborso - Modulo inutile
    è dal 20 gennaio 2003 che ci sono gravi problemi di linea mentre le bollette vengono sempre pagate regolarmente.VOGLIAMO IL RIMBORSO dei soldi che Tiscali si è presa per un disservizio !!! Il mercato funziona così: tu offri un servizio e io ti pago, non offri quel servizio e mi radai indietro i soldi.VOGLIAMO ONESTA'Inoltre il modulo contatti è inutile in quanto già prima l'e-mail dell'assistenza non rispondeva alle centinaia di lettere inviate, e ora fa lo stesso con il modulo contatti:L'ASSISTENZA NON RISPONDE MAI
  • netbus scrive:
    Serietà e professionalità.
    Due qualità che ahimé mancano a Tiscali.Dopo mesi in cui affermano "strano non ci sono problemi", "va tutto bene", "è normale che la linea vada piano fino ad arrivare all'impossiilità di aprire pagine web per assenza di banda se ci sono tanti utenti collegati" sono costretti dalla pubblicità negativa fatta dalla propria clientela ad ammettere l'esistenza di problemi e lo fanno in perfetto stile Tiscali ovvero rimanendo sul vago circa la natura dei problemi, le aree colpite ed i tempi per la soluzione degli inconvenienti che quotidianamente riscontravano e riscontrano tuttora gli utenti.Se affermano di "aver correttamente individuato le cause del disservizio" per quale motivo non sono in grado di dare una tempistica agli utenti sulla risoluzione delle stesse???Il motivo è chiaro, non c'è nessun inconveniente tecnico il problema che ha Tiscali è di aver raccolto più adesioni di quante è in grado di gestire con i suoi impianti, con promozioni e pubblicità ingannevole.La famigerata adsl light sempre 320 infatti è stata solo creata per orientare l'utente alla scelta di Tiscali rispetto ad altri provider che offrivano praticamente allo stesso prezzo un collegamento 256/128, ok si tratta di velocità "fino a" ma non è legittimo che in diversi mesi di utilizzo almeno una volta si dovrebbe raggiungere tale velocità? Nessun utente 320 ha mai visto quella velocità, quando va bene si arriva a prestazioni pari al 256/128 guarda caso la velocità standard dell'offerta Tiscali di base in tutta europa...tranne in italia...chissà come mai....Tagliare la banda, bloccarla per esasperare l'utenza e portarla a spegnere i pc e liberare così banda, creare disconnessioni a rotazione non è una dimostrazione di voler risolvere qualcosa né tantomeno di serietà e professionalità.Non lo è neanche avere un servizio di assistenza telefonica che cerca di risolvere i problemi attribuendo inefficienze agli apparati degli utenti e quando non sanno che pesci prendere, perché dopo qualche volta che se ne sente l'utente si documenta e non si accontenta più di risposte generiche, "inspiegabilmente" cade la linea, e mi è successo ieri....
    • Anonimo scrive:
      Re: Serietà e professionalità.
      Sante parole, e la confermo dal 20 febbraio scorso questa situazione. Sono circa 3 mesi!
  • Mariobusy scrive:
    Gli utenti hanno diritto di sapere!
    Insomma cosa succede esattamente?Ce lo vogliono spiegare quelli di Tiscali o no?Dobbiamo immaginare forse che i troppi nuovi utenti Adsl hanno fatto collassare tutti i servizi Tiscali?Certo che avere un modem Adsl quasi gratis e 9 mesi gratis di Adsl servono a poco se poi si deve ritirar fuori il vecchio modem analogico!
  • Anonimo scrive:
    Sta Lavorando? ...basta comprare banda!!
    "Tiscali sta lavorando per risolvere i problemi della connettività ADSL che sono stati segnalati all'azienda..."TISCALI STA LAVORANDO ??? A COSA ??!!!...e' semplice il problema... ed anche la sua risoluzione... BASTA CHE COMPRINO UN PO' DI BANDA !! (tanta, a mio parere).... basta spendere un po' di soldini......tutto qua !
    • Anonimo scrive:
      Re: Sta Lavorando? ...basta comprare banda!!
      ... comprare banda... chiacchiere da lamer...i problemi di rete sono + complessi di quanto pensi...
      • Anonimo scrive:
        Re: Sta Lavorando? ...basta comprare banda!!
        - Scritto da: Anonimo
        ... comprare banda... chiacchiere da lamer...

        i problemi di rete sono + complessi di
        quanto pensi...Fare affermazioni come questa e' ugualmente lamer, se non vengono illustrati i motivi...
      • Anonimo scrive:
        Re: Sta Lavorando? ...basta comprare banda!!
        se sai quali sono i problemi veri falli sapere anche a noi, almeno ci mettiamo tranquilli...
    • Anonimo scrive:
      Re: Sta Lavorando? ...basta comprare banda!!

      ...e' semplice il problema... ed anche la
      sua risoluzione... BASTA CHE COMPRINO UN PO'
      DI BANDA !! (tanta, a mio parere).Se alcuni clienti sono bloccati del tutto e molti altri navigano regolarmente non è in generale un problema di banda sulla parte ATM, ma un problmea lcoale e di routing.Il trasporto ATM è fatto per tutti i clienti alla stessa maniera, e per tutti c'è un minimo allocato anche se non dichiarato. La maggior parte dei provider usa di solito linee a 1 MB per 100 clienti. Il che vol dire 10 kbit se tutti le 100 linee sono vendute e d in uso, fatto raro.Pertanto se uno non ha almeno i suoi 10 Kbit c'è un problema a valle del trasporto ATM, quando siamo a livello IP. Ovvero qualche router che non va etc.Tra l'altro se ci sono problemi sulla parte ATM si tratta di apparati Telecom e quindi Tiscali avrebbe scaricato il problema molto in fretta.A valle del trasporto ATM, non credo i provider abbiano problemi di banda, dato che sono su linee proprie e di solito hanno se mai il problema di riempire (e giustifare i costi di) le fibre che possiedono, almeno i provider grossi come Tiscali.
      • mromeo scrive:
        Re: Sta Lavorando? ...basta comprare banda!!
        ..certo i problemi di routing sono molti, spesso, facendo un traceroute si vedono pacchetti da roma andare a milano, poi di nuovo a roma, poi di nuovo a milano poi... per esempio da roma a roma, stesso provider( TIN) identica tipologia di adsl, per un certo periodo passavo sempre per milano! raggiungendo anche i 700ms! ora va molto meglio, 70ms..Anche i DNS fanno la loro parte. Per giorni ho avuto la connessione bloccata solo perchè i dns non rispondevano. Questo (fortunatamente) per me è oramai un ricordo.. ho installato un DNS all'interno della mia rete e da allora non ho avuto mai più un problema... che sia l'uovo di colombo?Con Tiscali non mai avuto contatti, ma è molto strano che alcune persone nella stessa zona (leggi quartiere) abbiano simili diversità di connessione...non è logico...se realmente le linee confluiscano sotto lo stesso concentratore..se solamente se ne potesse sapere realmente di piu'...
        • Anonimo scrive:
          Re: Sta Lavorando? ...basta comprare ban
          Bah, Paragoniamo tiscali alle nostre strade....Prendiamo ad esempio la tangenziale che passa fuori città, sempre intasata. Se la allargano, il flusso di auto puo' scorrere meglio!! ecco, se comprano più banda i dati vanno meglio...Se poi non riesco a connettermi oppure vado drasticamente piano o non si naviga per niente è un problema ma se vai a meno della soglia massima probabilmente la cosa è VOLUTA da loro!!!
    • alex celoria scrive:
      Re: Sta Lavorando? ...basta comprare banda!!
      Abito a Vercelli;vorrei solo dire che sono senza connettivita' da venerdi'13/03/09 sera !!! tre giorni interi,e continua ad essere rosso il led del router.Ho chesto il codice di migrazione (chissa' se me lo danno e quando),faro' una bella raccomandata di disdetta.Se tutti facessero in questo modo,forse le compagnie imparerebbero a rispettare il consumatore.La colpa penso proprio sia di quest'ultimo,che protesta,ma poi alla fine accetta ogni cosa.
  • LuPiN scrive:
    precisazione dovuta e sostanza dei fatti
    si omette nell'articolo alcuni punti:1)Nella email a me giunta si mette in neretto "circostanze eccezionali", come a voler sottolineare che nulla ci è dovuto in quanto questo tipo di circostanze non sono contemplate nel contratto come possibili di una qualche forma di rimborso, o del semplice recesso del contratto prima della naturale scadenza dello stesso;2)Non si notano ancora miglioramenti, almeno qui a Perugia;3)Oltre all'ammissione del problema in pubblica piazza, alle scuse più che dovute visto il trattamento a noi riservato, Tiscali non si è minimamente preoccupata di offrire a tutti quelli che hanno avuto problemi (il sottoscritto ha problemi dal lontano settembre 2002) di una qualche riduzione del canone.Questa è la sostanza dei fatti: chiedono scusa, non risolvono i problemi, e intanto io pago il mio canone regolarmente e per intero. Grazie Tiscali.
    • LuPiN scrive:
      Re: precisazione dovuta e sostanza dei fatti
      - Scritto da: LuPiN
      si omette nell'articolo alcuni punti:Ovviamente è "si omettono" e non si omette...chiedo venia
  • Anonimo scrive:
    BUFFONI
    la mail è arrivata anche a me, ho già utilizzato 3 volte il loro fantomatico "modulo contatti", spedito 2 mail di protesta e richiesta chiarimenti ma di risposte neanche l'ombra... e intanto oggi per 4 volte ho dovuto resettare la connessione perchè non scaricavo più neanche un byte, niente, collegamento attivo ma ricezione zero. hanno ancora parecchio da lavorare...!- Fabio - un (ennesimo) cliente Tiscali deluso
  • Anonimo scrive:
    Tiscali: Modulo per contatto
    Bè io avevo scritto a quel modulo un 15 giornifa; non è stato fatto adesso.Risultato? Nessuna risposta, nessun contatto.Mi pare che la telenovelas continui, io ero arrivatoaddirittura a non poter connettermi per dei giorni...Ora mi connetto di nuovo, con ADSL, velocità100 Kb's...Ma almeno mi connetto.Ma forse rispondere ad uno ad uno doveva essere unaimpresa titanica, anche con modulo di contatto...A cosa serve quindi? A dosare le parole nelle maildi scusa fatte a tutti?
    • Anonimo scrive:
      Re: Tiscali: Modulo per contatto

      Ora mi connetto di nuovo, con ADSL, velocità
      100 Kb's...
      Ma almeno mi connetto.Sti ca$$i!!!Beato te!!!:-D
      • Anonimo scrive:
        Re: Tiscali: Modulo per contatto
        In effetti da diversi giorni a me (prov.Fi) la situazionedal punto di vista della connessione è diventatasostenibile... Dopo essere stao per dei mesi dovenon sapevo come sarebbe andata!La situazione classica era: connessione Dial-Up Ok,internet zero.. :-(E telefonate all'assistenza, con aspettative il più dellevolte di UNA ORA! Con la centralinista che cercava discaricare su di me il problema, ed io a dire che con ilModem 56K mi collegavo, quindi non era il mio Pc.Senza contare che basta leggere i NG per vedere quantagente è imbufalita con Tiscali.Poi spesso secondo passaggio al Tecnico, altra aspettativa;con il tecnico che alla fine risponde, ma io ho la fortesensazione che il suo "controllo" sia solo una maniera pertenermi buono e che sappia già cosa c'è che non va...Promessa del tecnico: entro qualche ora dovrebbe tornare tutto normale, ho segnalato il suo caso...E quelle poche ore spesso sono stati giorni!Con tanto di modem a 56K ripristinato.In tutta questa faccenda quello che ha dato più fastidioè stato il fatto di essere trattati da deficienti...Ed il modulo di contatto è l'ulteriore presa in giro.Ma l'assistenza di Tiscali è sacra, infatti ti assiste allamessa in c... :-)Le signorine spesso sono anche gentili e credo ai limiti del collasso, mi domando come si sentono a dover sostenerequesta "recita" tutti i giorni...
Chiudi i commenti