AmigaOne in arrivo

Annunciata la disponibilità dei nuovi AmigaPPC


Eyetech , il produttore inglese delle nuove macchine Amiga, ha annunciato la disponibilità delle schede AmigaOne, i primi computer della famiglia Amiga basati su processore PowerPC.

Gli AmigaOne, disponibili in due modelli con processori G3 e G4, saranno in vendita prima di Natale, e avranno come sistema operativo una distribuzione di Linux ottimizzata. Il nuovo AmigaOS 4.0 sarà fornito agli acquirenti non appena disponibile.

Per maggiori informazioni è possibile trovare l?annuncio ufficiale qui .

Pietro Bianchi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Io invece ho capito da un pezzo
    Quel fascista di Gasparri vuole cancellare anche quel minimo di informazione culturale che ancora resiste tra culi e zinne
    • Anonimo scrive:
      Re: Io invece ho capito da un pezzo
      Cosa c'entra Gasparri con le decisioni del sito Rai?C'è un consiglio di amministrazione? Si, fanno tutto loro.
      • Anonimo scrive:
        Re: Io invece ho capito da un pezzo
        No, non è Gasparri è proprio Baldassarre in persona. Sta solo facendo quello che papà Silvio gli ha ordinato: demolire quel poco che rimane di culturale della RAI, così tra 'sederi e zinne' la gente mica pensa a quello che veramente succede...
  • Anonimo scrive:
    Non ho capito
    Se la RAI non ha i soldi per mantenere un sito probabilmente ignorato da tutti... Cioe' mi dispiace ma insomma... un Sito sui Libri... mi fa noia la sola idea
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ho capito
      Se non hai capito torna a scuola e torna a leggere, che ti fa bene
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ho capito
      Non sorprende che tu non abbia capito. Va avvederti a' Lazio allo stadio, aho
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ho capito
      ...."mi fa noia"... ma è italiano?"..fatti non foste a viver come bruti..", parole al vento! Lunga vita al Libro, con le sue orecchie ed il suo odore.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ho capito
      torna a scuola cosi almeno non stai in rete a dire idiozie,ma esisti?sei vero o sei il fantasma di un piccolo ignorante?mah in che mani finirà internet- Scritto da: pikappa
      Se la RAI non ha i soldi per mantenere un
      sito probabilmente ignorato da tutti...
      Cioe' mi dispiace ma insomma... un Sito sui
      Libri... mi fa noia la sola idea
      • Anonimo scrive:
        Re: Non ho capito
        - Scritto da: arubiano d.o.c.

        torna a scuola cosi almeno non stai in rete
        a dire idiozie,ma esisti?sei vero o sei il
        fantasma di un piccolo ignorante?
        mah in che mani finirà internetRectius: in che mani è finita internet, da un pezzo. Una massa di piccoli e grandi ignoranti che hanno elenchi enciclopedici di bookmark per siti porno, MP3, suonerie ed altre idiozie vomitevoli ma non conoscono Barnes & Noble o la BNF... oh tempora, oh mores.Si stava meglio quando si stava peggio...
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ho capito
      Il sito e' un po' particolare e monotendenza (politicamente parlando); nonostante legga qualche libro alla settimana non conoscevo questo sito e quindi non ne sentiro' la mancanza.Mi rincresce comunque che un sito dedicato ai libri, per quanto faziosa possa essere la conduzione, corra il rischio di chiudere.L'informazione, qualsiasi informazione, e' meglio di niente.L'amico che non capisce non ha colpa. Non e' semplicemente stato fortunato: non ha trovato nessuno che gli abbia fatto amare i libri e la scuola ultimamente non ha fatto grandi sforzi per insegnare a leggere.E' vero che si e' sempre in tempo...Ernesto
      • Anonimo scrive:
        Re: Non ho capito
        Ma basta con ste cavolate!Che significa monotendenza? Faziosità?Ma vogliamo usare la testa?Siete faziosi e monotendenti voi stupidi ignoranti.Tornate a scuola, mono bi o tritendente, ma tornate a studiare, IGNORANTI!
        • Anonimo scrive:
          Re: Non ho capito
          Ignorante a uno che ha deliberatamente detto che legge libri? Che ha scritto in un corretto italiano?Io leggo circa 3 libri al mese, tutti romanzi di vario genere (tipicamente triller, avventure e simili) eppure mai ho sentito parlare di quel sito nè ho voglia di vederlo.Siamo qui per esprimere la nostra opinione e finchè non diciamo "cazzate" ma siamo perfettamente in topic con l'argomento abbiamo tutto il diritto di parlare.Non insultare, caro mio...Vada a scuola e capisca cosa significa "ignorante"...Un giorno qualcuno disse "sapiente è colui che sa di non sapere"... lei mi sa che è coscente del contrario...
      • Anonimo scrive:
        Re: Non ho capito
        Concordo dalla prima all'ultima parola
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ho capito
      - Scritto da: pikappa
      Cioe' mi dispiace ma insomma... un Sito sui
      Libri... mi fa noia la sola ideaHai ragione, adesso lo diciamo subito ai signori Feltrinelli, Adelphi etc etc così chiudono subito quei brutti ed inutili siti, e magari anche i negozi.Maz
Chiudi i commenti