Anche a Verona si parcheggia col telefonino

Attivato nella città il servizio che permette di pagare solo il tempo di sosta di cui si è effettivamente fruito usando il proprio cellulare

Roma – Già attivo in diversi centri e città italiani, ora il servizio Telepark è stato lanciato anche a Verona. In molte aree della città è infatti possibile chiamare il numero dedicato per attivare il pagamento di una sosta in una data zona e chiamare un secondo numero a sosta terminata.

In particolare, si dovrà comporre il numero 089308 seguito dal codice di quattro cifre della zona di sosta prescelta, con una chiamata che non comporta in sé addebiti e che fa “partire” la sosta. Al termine, chiamando lo 0893 089990, si disattiva il pagamento, che riguarderà esclusivamente il tempo di sosta effettivamente fruito.

Per usufruire del servizio è necessario acquistare presso bar, edicole e tabaccherie, oppure online o via telefono, la ricarica (da 10 a 50 euro) sulla quale viene poi addebitata la sosta. È necessario inoltre apporre sull’automobile un bollino, fornito dal servizio, che identifica la targa ed evita multe comminate per errore da vigili o ausiliari del traffico.

Sul sito apposito è disponibile l’elenco delle città abilitate e le modalità di fruizione.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    E cosa c'entra la chiesa?
    Il sagrestano è un laico (aka: persona comune, un non religioso) che tiene dietro alla custodia ed alla pulizia di una chiesa, praticamente è il suo lavoro o il suo hobby.Non capisco cosa c'entra la chiesa.Al prossimo articolo di gente che duplica CD possiamo mettere, per esempio, "minatore vende CD contraffatti" e mettere la foto della miniera?
  • JackVentura scrive:
    I conti NON tornano...
    ... garantendosi cosi' un profitto non indifferente?... a 5-7 euro?Vabbe' che si trattava di vendita 'in nero', quindi esentasse, ma se a 5-7 euro c'e' un profitto 'non indifferente' nonostante i tempi di masterizzazione e il costo del supporto (ben piu' lunghi e piu' costosi della duplicazione standard a livello industriale), come mai gli originali devono essere venduti a un prezzo anche quattro volte maggiore perche' i produttori abbiano dei profitti 'modesti'?Diritti d'autore? Ma lo sappiamo quanto va agli autori in percentuale, e non e' certo una fetta consistente della somma globale...
  • Anonimo scrive:
    Se tutti quei film
    doppiati con l'audio in italiano con il fai da te, sono come quella schifezza di film che tanto tempo scaricai io, hanno fatto bene ad arrestarli!
  • Anonimo scrive:
    Si difende: Erano titoli per MediaPrayer
    Il parroco arrestato si difende: erano solo titoli di DVD per MediaPrayer per divulgare il credo!
  • Anonimo scrive:
    garantendosi così un profitto non indiff
    ..erente..."Secondo gli inquirenti, l'organizzazione rivendeva i supporti contraffatti ad un prezzo compreso tra i 5 e i 7 euro, garantendosi così un profitto non indifferente"Domanda:Non sarebbe il caso di fare frequentare dai manager ("con le pezze al culo" come dice Grillo) delle Major un qualce corso tenuto da questi signori?Non mi pare che le major vendano a 5-7 euro!O sbaglio?Okkei.. mettiamoci pure la ferrari, la porsche (che ti fermano a 300 perchè volevi vedere se il contachilometri è preciso).. mettiamoci pubbilcità e quanto altro... ma da 5-7 a 28-30 c'è ancora un bel margine no? :) :) :) :)
    • Anonimo scrive:
      Re: garantendosi così un profitto non in
      - Scritto da:
      ..erente...

      "Secondo gli inquirenti, l'organizzazione
      rivendeva i supporti contraffatti ad un prezzo
      compreso tra i 5 e i 7 euro, garantendosi così un
      profitto non
      indifferente"

      Domanda:
      Non sarebbe il caso di fare frequentare dai
      manager ("con le pezze al culo" come dice Grillo)
      delle Major un qualce corso tenuto da questi
      signori?

      Non mi pare che le major vendano a 5-7 euro!
      O sbaglio?
      Okkei.. mettiamoci pure la ferrari, la porsche
      (che ti fermano a 300 perchè volevi vedere se il
      contachilometri è preciso).. mettiamoci
      pubbilcità e quanto altro... ma da 5-7 a 28-30
      c'è ancora un bel margine
      no?
      :) :) :) :)Sbaglio o la Santa Chiesa aveva detto che la pirateria è peccato e che tutti i credenti erano obbligati a desistere dal praticarla?
  • Enjoy with Us scrive:
    Brava polizia!
    Sono questi i traffici che vanno stroncati, non il ragazzino che scarica con il P2P.Comunque l'attività di questi signori sta volgere alla fine, proprio grazie al P2P.Se aumenteranno gli Italiani che scaricano con il P2P nessuno comprerà mai Cd/DVD dalla malavita organizzata, meditate gente, maditate!
    • Anonimo scrive:
      Re: Brava polizia!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Sono questi i traffici che vanno stroncati, non
      il ragazzino che scarica con il
      P2P.
      Comunque l'attività di questi signori sta
      volgere alla fine, proprio grazie al P2P.
      Se aumenteranno gli Italiani che scaricano con
      il P2P nessuno comprerà mai Cd/DVD dalla
      malavita organizzata, meditate gente, maditate!E se si arrestassero i politici corrotti ? Dove saremmo a questo punto ?
    • Msdead scrive:
      Re: Brava polizia!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Sono questi i traffici che vanno stroncati, non
      il ragazzino che scarica con il
      P2P.
      Comunque l'attività di questi signori sta volgere
      alla fine, proprio grazie al
      P2P.
      Se aumenteranno gli Italiani che scaricano con il
      P2P nessuno comprerà mai Cd/DVD dalla malavita
      organizzata, meditate gente,
      maditate!Sì sono questi i traffici da bloccare ma in ogni caso, fin quando il download da P2P è un reato, meglio non adoperare nulla di P2P perchè anche se la Norvegia si è mossa e con molta pesantezza sul futuro, questo non toglie che ancora c'è la possibilità che IPRED2 venga approvata.Scaricare contenuti e rivenderli è e deve restare un reato penale mentre chi scarica ma non rivende e usa gli stessi contenuti per cose personali invece deve essere legalizzato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Brava polizia!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      meditate gente,Gia' quelli che scrivono "meditate gente meditate" mi stanno qui.
      maditate!Ma tu proprio.
  • Anonimo scrive:
    VERGOGNA!!,NON FATEMI RIDERE
    Resto di stucco a riguardo,
    Se loro avevano un profitto allora di 5,50 euro per disco, quanto ci guadagnano le case di produzione che mettono i CD e DVD da 20 euro in su??!!?Se si cominciasse a ridurre i prezzi dei suddetti ci serebbe di sicuro meno pirateria e sicuramente più guadagno per tutti.Al giorno d'oggi, voglio proprio vedere chi è contento di comprarsi qualcosa con tutto quello che costa!..Le forze dell'ordine dovrebbero come la burocrazia occuparsi di cose ben più serie!!....e noi avremmo finanziato coi soldi nostri 2 anni di indagini!!! PAURA.
    • Anonimo scrive:
      Re: VERGOGNA!!,NON FATEMI RIDERE
      le proprietà intellettuali uno le vende a quanto vuole, poi sta alla gente scegliere se comprare o no il prodotto (sia esso un cd audio, dvd, libro)anche se sicuramente nel giro ci mangiano in tanti (negoziante, distributore, autore, corriere, tipografia, rivenditori di supporti, siae, ecc ecc ecc ecc ecc ecc)
    • Anonimo scrive:
      Re: VERGOGNA!!,NON FATEMI RIDERE
      - Scritto da:
      Resto di stucco a riguardo, PROFITTO NON INDIFFERENTE



      Se loro avevano un profitto allora di 5,50 euro
      per disco, quanto ci guadagnano le case di
      produzione che mettono i CD e DVD da 20 euro in
      su??!!?parecchio , indubbiamente.Troppo, probabilmenteTuttavia i pirati nnon hanno costi come produzione, creatività, publlicità, etc. che gli editori hanno.Poi, senz adubbio, abbassare i prezzi ridurrebbe di parecchio la pirateria
      • Anonimo scrive:
        Re: VERGOGNA!!,NON FATEMI RIDERE
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Resto di stucco a riguardo,
        PROFITTO NON INDIFFERENTE





        Se loro avevano un profitto allora di 5,50 euro

        per disco, quanto ci guadagnano le case di

        produzione che mettono i CD e DVD da 20 euro in

        su??!!?

        parecchio , indubbiamente.
        Troppo, probabilmente

        Tuttavia i pirati nnon hanno costi come
        produzione, creatività, publlicità, etc. che gli
        editori
        hanno.Vero, i pirati hanno costi per pezzo molto più alti

        Poi, senz adubbio, abbassare i prezzi ridurrebbe
        di parecchio la
        pirateria
        • SiN scrive:
          Re: VERGOGNA!!,NON FATEMI RIDERE
          - Scritto da:


          Tuttavia i pirati nnon hanno costi come

          produzione, creatività, publlicità, etc. che gli

          editori

          hanno.

          Vero, i pirati hanno costi per pezzo molto più
          alti

          ma costi fissi insignificanti.L'economia, questa sconosciuta
          • Anonimo scrive:
            Re: VERGOGNA!!,NON FATEMI RIDERE
            Effettivamente i pirati non devono pagare attori, registi, riprese, autori, musicisti delle colonne sonore, ecc, pubblicità del film a livello mondiale, operai, tecnici, diffusione, ecc ecc, ma guadagnano sul lavoro che fanno gli altri.Chi si comprerebbe un film sconosciuto, e senza copertina (visto che la realizzano i produttori) a 5 euro?E anche vero, però, che sono tra gli uomini più ricchi del pianeta, IN UN PIANETA DOVE GIORNALMENTE MILIONI DI PERSONE MUOIONO PER MANCANZA D'ACQUA, e noi stiamo meglio solo perchè stiamo in salute...ma comunque tartassati da tasse che servono a pagare lo stipendio a Tronchetto Proverà e quella gran signora di sua moglie che l'ha sposato per la sua bellezza.Si...è un mondo di m...
  • Anonimo scrive:
    Per una volta che non abusano
    dei chierichetti ma dei dvd non sarebbe da condannare ma anzi da elogiare...
  • Guybrush scrive:
    Contraffatti... insomma.
    ...parole pesanti, qui.Qualcuno ha idea di quale mazzo a tarallo occorre per sincronizzare in modo decente l'audio di un film? Mica basta il copia e incolla, idem per i sottotitoli.Per fare un buon lavoro ci vuole una certa bravura, altrimenti il risultato fa desiderare di acquistare l'originale.
    GT
    • Anonimo scrive:
      Re: Contraffatti... insomma.
      - Scritto da: Guybrush
      ...parole pesanti, qui.

      Qualcuno ha idea di quale mazzo a tarallo occorre
      per sincronizzare in modo decente l'audio di un
      film? Mica basta il copia e incolla, idem per i
      sottotitoli.

      Per fare un buon lavoro ci vuole una certa
      bravura, altrimenti il risultato fa desiderare di
      acquistare
      l'originale.


      GT
  • Anonimo scrive:
    Fedeli ad alta fedelta' con sottotitoli
    Fedeli ad alta fedelta' con sottotitoli: il sacrestano si difende... ma la polizia si incazza
    • Anonimo scrive:
      Re: Fedeli ad alta fedelta' con sottotit
      - Scritto da:
      Fedeli ad alta fedelta' con sottotitoli: il
      sacrestano si difende... ma la polizia si
      incazzaNapoli trema: i DVD non si possono copiare.Roma a mano masterizzata.Ehi prete... C'è la Volante... Hai chiuso.La Chiesa masterizza, la Legge assolve.Napoli copia.Devo continuare col poliziottesco?
  • Anonimo scrive:
    No signor maresciallo...
    ...nun è cume pensa !Tutto questo è stato fatto per finanziare i paesi in via di sviluppo e poi non mi può arrestare: c'avevo lo stress come quelli che vanno in 5 sul motorino senza casco.Presto ci sarà una statua sul sagrato in onore del sagrestano... con buona pace della legge... :
  • Steve Ballmer scrive:
    ma nn gli basta l'8x1000 ?!
    LA CHIE$A ADESSO SI METTE PURE RUBARE I NOSTRI INVESTIMENTI!(win)
    • Anonimo scrive:
      Re: ma nn gli basta l'8x1000 ?!
      - Scritto da: Steve Ballmer
      LA CHIE$A ADESSO SI METTE PURE RUBARE I NOSTRI
      INVESTIMENTI!

      (win)Chissa' se andassero a casa del di noto, cosa troverebbero oltre ai filmini pedo! (ghost)
    • Kudos scrive:
      Re: ma nn gli basta l'8x1000 ?!
      8x1000? ahah, sei ottimista! l'8x1000 ammonta a circa un miliardo di euro l'anno, che è pochino, confrontato agli altri 9, NOVE, miGliardi circa che ogni anno la chiesa ottiene dallo stato in:-esenzioni fiscali per il clero-esenzione dal pagamento delle varie tasse comunali, di possesso di immobili blah blah blah-restaurazione delle strutture a carico dello stato italiano-costruzione di nuove strutture (a carico dei comuni)-le esigenze del vaticano le paga il comune di roma (acqua, elettricità, sanità, trasporti)-varie ed eventualie 10 miliardi di euro sono all'incirca metà dell'ultima finanziaria... come dire che, se la chiesa sparisse in questo momento, l'italia oltre ad essere un posto migliore, pagherebbe in media la metà delle attuali tasse, anche se è una stima approssimativa...citazioni e riferimenti alle fonti dalle quali vengono questi dati si possono trovare, molto più dettagliatamente, nell'ultimo libro di Odifreddi.Scusate l'OT, non ho resistito...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 aprile 2007 02.16-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: ma nn gli basta l'8x1000 ?!
        nella mia busta paga mancano 300 ogni mese, e non vanno alla chiesa, ma alla Difesa. Come la vedi?
        • Anonimo scrive:
          Re: ma nn gli basta l'8x1000 ?!
          io la vedo che se sia in un caso che nell'altro i soldi rimanessero dove stanno sarebbe meglio per tutti...
          • Anonimo scrive:
            Re: ma nn gli basta l'8x1000 ?!
            - Scritto da:
            io la vedo che se sia in un caso che nell'altro i
            soldi rimanessero dove stanno sarebbe meglio per
            tutti...ricordati comunque che l'8 per mille viene devoluto in ogni caso. Anche se tu scegli di darlo allo Stato in realtà i soldi li danno via comunque, in proporzione alle scelte fatte dalla gente
        • Kudos scrive:
          Re: ma nn gli basta l'8x1000 ?!
          Beh non ho mica detto che sono gli unici soldi sprecati quelli....
        • Anonimo scrive:
          Re: ma nn gli basta l'8x1000 ?!
          - Scritto da:
          nella mia busta paga mancano 300 ogni mese, e
          non vanno alla chiesa, ma alla Difesa. Come la
          vedi?Visto che l'Italia spende per la Difesa meno del 3% del PIL che è la media per tutti gli altri paesi tranne USA, Russia, Cina e pochi altri, che spendono di più, se ne deduce che guadagni più di 10000 al mese.
      • Anonimo scrive:
        Re: ma nn gli basta l'8x1000 ?!
        Ma infatti hai ragione, invece di pagare direttamente o indirettamente tutti questi risarcimenti per l'invasione del 1870, non si farebbe prima a restituire alla Chiesa Roma e il Lazio?
        • Steve Ballmer scrive:
          Re: ma nn gli basta l'8x1000 ?!
          --------deleted--------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 maggio 2007 19.05-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: ma nn gli basta l'8x1000 ?!
      La chiesa non c'entra niente con il sacrestano vola basso
    • Anonimo scrive:
      Re: ma nn gli basta l'8x1000 ?!
      nn ?NN ?N N ???Ma vaff.
  • Cobra Reale scrive:
    Un profitto non indifferente
    Questa sì che è bella: vendendo i dischi pirata tra i 5 ed i 7 l'organizzazione criminale si sarebbe garantita un profitto non indifferente! A questo punto, domandiamoci perché le voraci major da noi non fanno altrettanto, come hanno fatto in Cina per arginare la pirateria dilagante laggiù:http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1760166
    • Anonimo scrive:
      Re: Un profitto non indifferente
      - Scritto da: Cobra Reale
      Questa sì che è bella: vendendo i dischi pirata
      tra i 5 ed i 7 l'organizzazione criminale
      si sarebbe garantita un profitto non
      indifferente!
      A questo punto, domandiamoci perché le voraci
      major da noi non fanno altrettanto, come hanno
      fatto in Cina per arginare la pirateria dilagante
      laggiù:

      http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1760166...e vabbè, ma qui sei in Italia! Non l'avevi ancora capito??? :P
  • Anonimo scrive:
    SI DEDICASSERO AI MAFIOSI
    E lasciassero in pace quelli che spacciano cd e dvd che non fanno nulla di male.
    • sinadex scrive:
      Re: SI DEDICASSERO AI MAFIOSI
      forse non ti sei mai chiesto a chi vanno i soldi di cd/dvd pirata... proprio a mafiosi a camorristi (non a caso questi producevano a napoli ma spacciavano a roma)
    • Anonimo scrive:
      Re: SI DEDICASSERO AI MAFIOSI
      - Scritto da:
      E lasciassero in pace quelli che spacciano cd e
      dvd che non fanno nulla di
      male.1) Fanno invece "molto di male" perche' vivono sul lavoro altrui rischiando di mettere in crisi aziende dove ci lavorano delle persone2) Certe attivita' sono sempre in mano alla mafia e spesso la pirateria nasconde traffici mafiosi con ramificazioni internazionali3) Spesso i CD e DVD pirata di musica, giochi etc... vengono venduti per strada da stranieri irregolari sfruttati ancora una volta da organizzazioni criminali
    • Anonimo scrive:
      Re: SI DEDICASSERO AI MAFIOSI
      - Scritto da:
      E lasciassero in pace quelli che spacciano cd e
      dvd che non fanno nulla di
      male.Enno'.Un conto e' la copia p2p, ossia lo scambio tra amici, in cambio di un grazie.Altro e' farci i soldi.Inoltre non ci pagano le tasse, su quei soldi.Equiparabili alle prostitute, in questo.Circa le collusioni di queste categorie con mafie e politica, leggi le altre risposte.k1
    • Anonimo scrive:
      Re: SI DEDICASSERO AI MAFIOSI
      - Scritto da:
      E lasciassero in pace quelli che spacciano cd e
      dvd che non fanno nulla di
      male.sei solo un bambino che non sa quanta gente e polizia rischia ogni giorno la vita per sradicare la mafia, mentre tu ti limiti a insultare in un sito di troll come questoè ovvio che se PI parla di polizia solo quando ci sono DVD di mezzo, è normale che la tua visione della realtà ne risulti alteratacresci e non leggere solo quotidiani informatici
      • Anonimo scrive:
        Re: SI DEDICASSERO AI MAFIOSI
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        E lasciassero in pace quelli che spacciano cd e

        dvd che non fanno nulla di

        male.

        sei solo un bambino che non sa quanta gente e
        polizia rischia ogni giorno la vita per sradicare
        la mafia, mentre tu ti limiti a insultare in un
        sito di troll come
        questo

        è ovvio che se PI parla di polizia solo quando ci
        sono DVD di mezzo, è normale che la tua visione
        della realtà ne risulti
        alteratasi l'ho sentito anche io: sono allucinogeni come il pejote e i psylocybe cubensis

        cresci e non leggere solo quotidiani informatici
Chiudi i commenti